Le Vite degli uomini illustri;

booksnow1.scholarsportal.info

Le Vite degli uomini illustri;

ZI

cuni sì confusamente , che la descrizione rimuove

r ingegno di chi legge dalla notizia delle cose. La

qual cosa in tanto mi de' essere più leggiera, quanto

enno più lontani i contini di quegli paesi (quasi in

tutti sono stato, alcuna volta solo per vedergli e per

sapergli, e alcuna volta per bisogno ho cercati) ; ben-

ché la mutazione de' nomi in questi paesi, come

quasi in tutti gli altri, dia molto di gravezza a chi

scrive e a chi legge. Ma io me ne spaccerò , come

potrò. Adunque Gallia tutta, in primieramente distesa

per lungo spazio di terra, piglia grande parte d' Eu-

ropa, e dividesi in due parti. E i nomi esserle stati

imposti dai Romani eziandio è manifesto , perchè

quella parte, che era più presso a Roma, egli la chia-

marono cisalpina , perchè anch' egli sono di qua dal-

l' alpi, e quella parte che è più rimota, la chiamarono

transalpina; la quale distinzione è servata in Ispagna,

che per questa medesima cagione questa sia detta di

qua, e quella sia detta di là; onde lo ingegnoso let-

tore intenderà leggermente quegli essere stati autori

di questi nomi , che hanno tenuti i luoghi. E quella

che è cisalpina o che è di qua, che già fu Gallia, e

che ebbe i confini Appennino da ponente e da mez-

zodì , da settentrione le Alpi, e da oriente il mare

Adriatico e il piccolo fiume Rubicone , il quale non

lungi da Rimino discendendo da Appennino entra nel

detto mare , la quale ornata di molte e grandi cit-

tadi, famosa di molti fiumi e laghi per mezzo è par-

tita dal Po fiume reale, il quale i Greci chiamano

Eridano, questo circuito di terra più non è Gallia;

ma parte d' Italia. La Gallia transalpina , ovvero

Gallia ulteriore, i cosmografi e gli storiografi varia-

More magazines by this user
Similar magazines