Programma d'esame e Bibliografia paleografia greca

unito.it

Programma d'esame e Bibliografia paleografia greca

Facsimili di manoscritti datati:

Strumenti bibliografici

K. Lake- S. Lake, Dated Greek Minuscola Manuscripts to the year 1200, fasc. I-IX (Monumenta

paleographica vetera, First Series) Boston 1934-1939; Indices, Boston 1945.

A. Turyn, Codices graeci Vaticani seculis XIII et XIV scripti annorumque notis instructi, in Civitate

Vaticana 1964.

A. Turyn, Dated Greek Manuscripts of the thirteenth and fourteenth Centuries in the Libraries of

Italy, I-II, Urbana-Chicago-London 1972.

A. Turyn, Dated Greek Manuscripts of the thirteenth and fourteenth Centuries in the Libraries of

Great Britain, Washington 1980.

Ch. Astruc et al., Les manuscrits grecs datés des XIII e et XIV e siècles conservés dans les

bibliothèques de France, I, XIII e siècle, Paris 1989.

Copisti:

M. Vogel - V. Gardthausen, Die griechischen Schreiber des Mittelalters und der Renaissance,

Leipzig 1909 (rist. Hildesheim 1966).

RGK = E. Gammischeg - D. Harlfinger - H. Hunger, Repertorium der griechischen Kopisten 800-

1600 (Österreichische Akademie des Wissenschaften. Veröffentlichung der Kommission für

Byzantinistik), I, Handschriften aus Bibliotheken Grossbritanniens, Wien, 1981; II, Handschriften

aus Bibliotheken Frankreichs und Nachträge zu den Bibliotheken Grossbritannien, Wien 1989; III,

Handschriften aus Bibliotheken Roms mit dem Vatikan, Wien 1997.

Atti di convegno:

PGB = La paléographie grecque et byzantine, Colloques internationaux du C.N.R.S., Paris 21-25

octobre 1974, Paris 1977.


Paleografia e Codicologia greca, Atti del II Colloquio internazionale (Berlino-Wolfenbüttel, 17-21

ottobre 1983), a cura di D. Harlfinger e G. Prato, con la collaborazione di M. D’Agostino e A.

Doda, Alessandria, 1991 (Biblioteca di Scrittura e Civiltà 3).

Scribi e colofoni. Le sottoscrizioni di copisti dalle origini all’avvento della stampa, Atti del

seminario di Erice, X Colloquio del Comité international de paléographie latine (23-28 ottobre

1993), a cura di E. Condello e G. De Gregorio, Spoleto 1995.

Scritture libri e testi nelle aree provinciali di Bisanzio, Atti del seminario di Erice, (Erice 18-25

settembre 1988), a cura di G. Cavallo, G. De Gregorio, M. Maniaci, Spoleto 1991.

I manoscritti greci tra riflessione e dibattito, Atti del V Colloquio internazionale di paleografia

Greca (Cremona, 4-10 ottobre 1998) a cura di G. Prato, Firenze 2000 (Papyrologia Fiorentina 31).

PLP = Prosopographisches Lexicon der Palaiologenzeit, erstellt von E. Trapp unter Mitarbeit von

R. Walther - H.V. Beyer, Wien 1976-1996.

Maiuscola biblica:

***

Maiuscole canonizzate

G. Cavallo, Ricerche sulla maiuscola biblica, Firenze 1967 (Studi e testi di papirologia editi

dall’Istituto papirologico «G. Vitelli» di Firenze 2).

P. Orsini, Manoscritti in maiuscola biblica. Materiali per un aggiornamento, Cassino 2005.

Maiuscola alessandrina:

J. Irigoin, L’onciale grecque de type copte, «Jahrbuch der Österreichischen Byzantinischen

Gesellschaft» 8, 1959, 29-51.


G. Cavallo, Gravmmata ajlecandrivna, «JÖB», 24, 1975, 23-54.

Maiuscola ogivale diritta e inclinata:

G. Cavallo, Funzione e struttura della maiuscola greca tra i secoli VIII-IX, in PGB, pp. 95-137.

E. Crisci, La maiuscola ogivale diritta. Origine, tipologie, dislocazioni, «Scrittura e civiltà» 9,

1985, pp. 103-145.

Maiuscola liturgica:

G. Cavallo, Funzione e struttura della maiuscola greca tra i secoli VIII-IX, in PGB, pp. 95-137.

***

Passaggio dalla maiuscola alla minuscola

G. Cavallo, La koinhv scrittoria greco-romana nella prassi documentale di età bizantina, «JÖB» 19,

1970, 1-31.

C.M. Mazzucchi, Minuscole greche corsive e librarie, «Aegyptus» 57, 1977, 166-189.

E. Crisci, Scrivere greco fuori d’Egitto. Ricerche sui manoscritti greco-orientali di origine non

egiziana dal IV secolo a.C. all’VIII d.C., Firenze 1996 (Papyrologica fiorentina 27).

G. De Gregorio, Materiali vecchi e nuovi per uno studio della minuscola greca fra VII e IX secolo,

in I manoscritti greci tra riflessione e dibattito, pp. 83-151.

***


Collezione filosofica:

I secoli IX e X

J. Irigoin, L’Aristote de Vienne, «Jarbuch der Österreichischen Byzantinischen Gesellschaft» 6-7,

1957-1958, pp. 5-10.

J. Irigoin, Survie et renoveau de la literature antique à Costantinople, «Cahiers de Civilisation

médiévale» 5, 1962, pp. 287-302.

L. Perria, Scrittura e ornamentazione nei codici della “collezione filosofica”, «Rivista di studi

bizantini e neoellenici», n.s. 28, 1991, pp. 45-111.

L. Perria, L’interpunzione nei manoscritti della “collezione filosofica”, in Paleografia e

codicologia greca, pp. 199-209.

La minuscola bouletée (910-990 ca.):

J. Irigoin, Une écriture du X e siécle: la minuscule bouletée, in PGB, pp. 191-199.

M.L. Agati, La minuscola «bouletée», Città del Vaticano 1992.

G. De Gregorio, Kalligrafei`n/tacugrafei`n. Qualche riflessione sull’educazione grafica di scribi

bizantini, in Scribi e colofoni. Le sottoscrizioni di copisti dalle origini all’avvento della stampa, Atti

del seminario di Erice, pp. 423-448.

La Perlschrift:

***

I secoli XI-XII

H. Hunger, Die Perlschrift, eine Stilrichtung der griechischen Buchschrift des 11. Jahrhunderts, in

Studien zur griechischen Paläographie, Wien 1954 (Biblos-Schriften. Band 5), pp. 22-32.


Corsiveggianti di XI e XII secolo:

N.G. Wilson, Scholary Hands of the Middle Byzantine Period, in PGP, pp. 221-239.

P. Canart - L. Perria, Les écritures livresque des XI e et XII e siécles, in Paleografia e codicologia

greca, pp. 67-118.

G. Cavallo, Scritture informali, cambio grafico e pratiche librarie a Bisanzio tra i secoli XI e XII, in

I manoscritti greci tra riflessione e dibattito, I, pp. 219-238; III, tavv. 1-28.

***

I secoli XIII-XIV

G. Prato, La produzione libraria in area greco-orientale nel periodo del regno latino di

Costantinopoli (1204-1261), «Scrittura e civiltà» 5, 1981, pp. 105-147 (rist. in Id., Studi di

paleografia greca, Spoleto 1994 [Collectanea 4], pp. 31-72.

G. Prato, Scritture librarie arcaizzanti, «Scrittura e civiltà» 3, 1979, pp. 151-193 (rist. in Id., Studi

di paleografia greca, pp. 73-114).

G. Prato, I manoscritti greci dei secoli XIII e XIV: note paleografiche, in Paleografia e Codicologia

Greca, pp. 131-149 (rist. in Id., Studi di paleografia greca, pp. 115-131).

H. Hunger, Die sogenannte Fettaugen-mode in griechischen Handschriften des 13. und 14.

Jahrhunderts, «Byzantinische Forschungen» 4, 1972, pp. 105-113.


Tavole:

PROGRAMMA

Codices Graeci Bibliothecae Vaticanae selecti, ed. H. Follieri, Città del Vaticano 1969 (Exempla

Scripturarum, IV):

1.2.3.4.5.6.8.9.10.11 (maiuscola)

12.13.14.15.16.18.19.20.22.23.26.40.41.42.44.45.46.50 (minuscola)

Avviso: le tavole 44.46.50 sono da sostituite con le tavole 27.48.52

Facsimili di codici greci Vaticani, I: Tavole, edd. P. Canart - A. Jacob - S. Lucà - L. Perria, Città del

Vaticano 1998 (Exempla Scripturarum, V):

12 e13 (“Collezione filosofica”)

15.16.17 (minuscule bouletée)

Dispense e manuali:

P. Canart, Lezioni di paleografia e di codicologia greca, Città del Vaticano 1985.

E. Mioni, Introduzione alla paleografia greca, Padova 1973.

A. Dain, Les manuscrits, Paris 1964².

Studi aggiuntivi:

G. Cavallo, La koinhv scrittoria greco-romana nella prassi documentale di età bizantina, «JÖB» 19,

1970, 1-31.

G. De Gregorio, Kalligrafei`n/tacugrafei`n. Qualche riflessione sull’educazione grafica di scribi

bizantini, in Scribi e colofoni. Le sottoscrizioni di copisti dalle origini all’avvento della stampa, Atti del

seminario di Erice, X Colloquio del Comité international de Paléographie latine (23-28 ottobre 1993), a

cura di E. Condello e G. De Gregorio, Spoleto 1995, pp. 423-448.

P. Orsini, Gravfein oujk eij" kavllo". Le minuscole informali del X secolo, «Studi Medievali» 47, 2006, pp.

549-588 + tavole.

Elenco di letture suggerite:

M.L. Agati, Il libro manoscritto. Introduzione alla Codicologia, Roma 2003.

***

—, Il libro manoscritto da Oriente a Occidente, Roma 2009.

D. Bianconi, Tessalonica nell’età dei Paleologi. Le pratiche intellettuali nel riflesso della cultura

scritta, Paris 2005.

P. Canart, Città e cultura nell’impero bizantino (324-1453), in La città e la parola scritta, Milano

1997, pp. 85-116.


G. Cavallo, La trasmissione scritta della cultura greca antica in Calabria e in Sicilia tra i secoli

X-XV. Consistenza, tipologia, funzione, «Scrittura e civiltà» 4, 1980, pp. 157-245.

— (ed.), Libri e lettori nel mondo bizantino. Guida storica e critica, Roma-Bari 1982.

—, La cultura italo-greca nella produzione libraria, in I Bizantini in Italia, a cura di G. Pugliese

Carratelli, Milano 1982, pp. 495-608.

— (ed.), Libri, editori e pubblico nel mondo antico. Guida storica e critica, Roma-Bari 1984.

—, Le tipologie della cultura nel riflesso delle testimonianze scritte, in Bisanzio, Roma e l’Italia

nell’alto medioevo (Spoleto, 3-9 aprile 1986), Spoleto 1988, pp. 467-516, tavv. I-LVI.

—, Metodi di descrizione della scrittura in paleografia greca, «Scrittura e Civiltà» 15, 1991, pp.

21-30.

—, La cultura scritta a Bisanzio. Inventario di problemi per una riflessione, in Bilan et

perspectives des études médiévales en Europe. Actes du premier Congrès européen d’études

médiévales (Spoleto, 27-29 mai 1993), a cura di J. Hamesse, Louvain-La-Neuve 1995, pp. 65-80.

— (ed.), Le biblioteche nel mondo antico e medievale, Roma-Bari 1998.

—, Data e origine dei manoscritti greci: alle radici del problema, in I manoscritti greci tra

riflessione e dibattito. Atti del V Colloquio Internazionale di Paleografia Greca (Cremona, 4-10

ottobre 1998), a cura di G. Prato, Firenze 2000, II, pp. 673-677.

—, Scritture informali, cambio grafico e pratiche librarie a Bisanzio tra i secoli XI e XII, in I

manoscritti greci tra riflessione e dibattito. Atti del V Colloquio Internazionale di Paleografia

Greca (Cremona, 4-10 ottobre 1998), a cura di G. Prato, Firenze 2000, I, pp. 219-238; III, tavv. 1-

28.

—, Una mano e due pratiche. Scrittura del testo e scrittura del commento nel libro greco, in Le

commentaire entre tradition et innovation. Actes du colloque international de l’Institut des

traditions textuelles (Paris et Villejuif, 22-25 septembre 1999), a cura di M.-O. Goulet-Cazé, con

la collaborazione di T. Dorandi - R. Goulet - H. Hugonnard-Roche - A. Le Boulluec - E. Ornato,

Paris 2000, pp. 57-64, tavv. I-VIII.

—, “Foglie che fremono sui rami”. Bisanzio e i testi classici, in I Greci. Storia, cultura, arte,

società, a cura di S. Settis, 3, I Greci oltre la Grecia, Torino 2001, pp. 593-628.

—, Dalla parte del libro, Urbino 2002.

—, Sodalizi eruditi e pratiche di scrittura a Bisanzio, in Bilan et perspectives des études

médiévales (1993-1998), Euroconférence (Barcelone, 8-12 juin 1999). Actes du IIe Congrès

européen d’études médiévales, éd. par J. Hamesse, Louvain-la-Neuve 2003, pp. 645-665.

—, Le pratiche di lettura, in Lo spazio letterario del Medioevo, 3. Le culture circostanti, I, La

cultura bizantina, a cura di G. Cavallo, Roma 2004, pp. 569-603.

—, Da Alessandria a Costantinopoli? Qualche riflessione sulla “collezione filosofica”, «Segno e

Testo» 3, 2005, pp. 249-263.

—, Leggere a Bisanzio, Milano 2007.


C.N. Constantinides, Higher Education in Byzantium in the Thirteenth and Early Fourteenth

Centuries (1204-ca. 1310), Nicosia 1982.

G. De Gregorio, Per uno studio della cultura scritta a Creta sotto il dominio veneziano: i codici

greco-latini del secolo XIV, «Scrittura e Civiltà» 17, 1993, pp. 103-201.

—, Attività scrittoria a Mistrà nell’ultima età paleologa: il caso del cod. Mut. gr. 144, «Scrittura e

Civiltà» 18, 1994, pp. 243-280.

—, Materiali vecchi e nuovi per uno studio della minuscola greca fra VII e IX secolo, in I

manoscritti greci tra riflessione e dibattito. Atti del V Colloquio internazionale di Paleografia

greca, a cura di G. Prato, Firenze 2000, pp. 83-151.

—, La scrittura greca di età paleologa (secoli XIII-XIV). Un panorama, in Scrittura memoria

degli uomini. Atti della giornata di studi in ricordo di Giuliana Cannataro (Bari, 3 maggio 2004), a

cura di F. Magistrale, Bari 2006, pp. 81-138.

—, La scrittura greca di età paleologa (secoli XIII-XIV). Un panorama, in Scrittura memoria

degli uomini, a cura di F. Magistrale, Bari 2006, pp. 81-138.

G. De Gregorio-G. Prato, Scrittura arcaizzante in codici profani e sacri della prima età

paleologa, «Römische Historische Mitteilungen» 45, 2003, pp. 59-102.

E. Follieri, Le scritture librarie nell’Italia bizantina, in Libri e documenti d’Italia dai Longobardi

alla rinascita delle città, a cura di C. Scalon, Udine 1996.

E. Fryde, The Early Palaeologan Renaissance (1261-c. 1360), Leiden-Boston-Köln 2000.

D. J. Geanakoplos, Bisanzio e il Rinascimento. Umanisti greci a Venezia e la diffusione del greco

in Occidente (1400-1535), tr. it., Roma 1967.

D. Harlfinger (Hrsg.), Griechische Kodikologie und Textüberlieferung, Darmstadt 1980.

J. Irigoin, Pour une étude des centres de copie byzantines, II/1: Un groupe de manuscrits du

scriptorium impérial, «Scriptorium» 13, 1959, pp. 177-181.

J. Irigoin, Les manuscrits d’historiens grecs et byzantins à 32 lignes, in Studia codicologica, hrsg.

von K. Treu, Berlin 1977, pp. 237-245.

S. Lucà, I Normanni e la rinascita del sec. XII, «Archivio storico per la Calabria e la Lucania» 40,

1993, pp. 1-91.

M. Maniaci, Terminologia del libro manoscritto, Milano-Roma 1998 2 .

—, Archeologia del libro manoscritto. Metodi, problemi, bibliografia recente. Con contributi di

E. Ornato e di C. Federici, Roma 2002.

A. Pontani, La filologia (bizantina), in Lo spazio letterario della Grecia antica, II, Roma 1995,

pp. 307-351.

G. Prato, Studi di paleografia greca, Spoleto 1994.

L.D. Reynolds - N.G. Wilson, Copisti e filologi, tr. it., Padova 1987.

M. Sicherl, Handschriftenforschung und Philologie, in Paleografia e codicologia greca, a cura di

D. Harlfinger e G. Prato, in collaborazione con M. D’Agostino e A. Doda, Alessandria 1991, pp.

485-508.


N. G. Wilson, Filologi bizantini, tr. it., Napoli 1990.

—, Da Bisanzio all’Italia. Gli studi greci nell’Umanesimo italiano, Alessandria 2000.


Papirologia

La papirologia: definizione, oggetto e metodo. Lineamenti di storia della papirologia: le prime

grandi scoperte papirologiche, l'inizio degli scavi in Egitto e il costituirsi della disciplina.

Il papiro e il rotolo: confezione e terminologia. Materiali scrittori, strumenti scrittori e forme del

libro antico. La paleografia dei papiri. Tipologie di scritture e relative caratteristiche: scritture

librarie e documentarie.

I Papiri Ercolanesi: la scoperta e i contenuti dei rotoli. La paleografia dei Papiri Ercolanesi.

Edizione dei papiri: operazioni di restauro, lettura, trascrizione e conservazione.

Criteri di datazione dei papiri.

Bibliografia:

M. Capasso, Introduzione alla papirologia, Bologna 2005.

E.G. Turner, Papiri greci, ed. it. a cura di M. Manfredi, Roma 1984.

G. Cavallo, La scrittura greca e latina dei papiri: una introduzione, Pisa-Roma 2008.

P.W. Pestman, The New Papyrological Primer, Leiden-New York-Köln, rist. 1994 (ed. 1990 5 ).

Papiri (con asterisco solo lettura e analisi grafica):

1. PSaqqâra inv. 1972 GP 3 = SB XIV 11942. Ordine di Peukestas.

2. PDerveni = PThessaloniki = MP 3 2465.1 (Pack 2 2465a). Testo orfico (col. XXII).

3. PVindob. G 1 (Hofb. I 494) = UPZ I 1. Imprecazione di Artemisia.

4.* PBerol. inv. 9875 = MP 3 1537. Timoteo, Persiani.

5. PEleph. 1 = PBerol. 13500. Contratto di matrimonio.

6. PEleph. = PBerol. inv. 13270 = BKT V 2. 62 = MP 3 1924. Elegia conviviale.

7. PSI IV 325. Lettera di Apollonio a Hikesio.

8. PCair. Zen. I 59092. Lista di abiti di Zenone.

9.* PSI V 514. Lettera di Apollonio a Zenone.

10.* PCair. Zen. II 59155. Lettera di Apollonio a Zenone.

11.* PCair. Zen. IV 59665. Descrizione di un pavimento a mosaico.

12. PEnt. 29 = PMagd. 8 = PLille II 8. Petizione per la restituzione di beni.

13. PMil. Vogl. VIII 309. Posidippo di Pella, Epigrammi (coll. II 39-III 7; X 30-33)

14.* PEnt. 59 = P.Lille II 3; C.Pap. Jud. I 37. Petizione per la risoluzione di un contratto di affitto.

14. BGU III 998 (col. II). Contratto di vendita di una casa e di un terreno.

15. P. Oxy. I 37. Verbale di un processo per l'identificazione di un bambino.


16. P.Oxy. I 38. Petizione al prefetto.

17. P. Oxy. II 235. Oroscopo.

18.* PHaw. 24-28 (Bodl. Libr. inv. Gr. cl. a. 1) = PHawara = MP 3 616. Omero, Iliade (II 757-775)

19. SB I 5638 = PSR Heid. 12 = Lettera di Qurra agli abitanti di Pedias (tassazione).

Manuali e introduzioni alla disciplina:

***

Ulteriore bibliografia

M. Capasso, Che cos'è la papirologia, Roma 2009.

H.-A. Rupprecht, Introduzione alla Papirologia, ed. it. a cura di L. Migliardi Zingale, Torino 1999.

O. Montevecchi, La Papirologia, ristampa riveduta e corretta con addenda, Milano 1988.

I. Gallo, Avviamento alla Papirologia greca e latina, Napoli 1983.

V. Bartoletti, Papiri e papirologia, Firenze 1976.

Papiri Ercolanesi:

M. Gigante, Filodemo nella storia della letteratura greca, Memorie dell'Accademia di Archeologia,

Lettere e Belle Arti di Napoli 1998.

M. Capasso, Manuale di Papirologia Ercolanese, Galatina 1991.

M. Gigante, Filodemo in Italia, Firenze 1990.

M. Gigante, Ricerche Filodemee, Napoli 1983, pp. 9-23, 35-53.

G. Cavallo, Libri scritture scribi a Ercolano, I Suppl. a «CErc» 13, Napoli 1983.

C. Jensen-W. Schmid-M. Gigante, Saggi di Papirologia ercolanese, Napoli 1979.

M. Gigante, Catalogo dei papiri Ercolanesi, Napoli, 1979.

Catalogo Multimediale dei Papiri Ercolanesi. A cura di Gianluca Del Mastro. 2005 (il Catalogo

offre possibilità di ricerca tra più di 3500 pubblicazioni sui Papiri Ercolanesi e più di 25000

informazioni riguardanti le caratteristiche e la storia di tali rotoli)

CISPE (Napoli): Centro Internazionale per lo Studio dei Papiri Ercolanesi, ora intitolato a M.

Gigante (C.I.S.P.E.) http://www.cispegigante.it/frame.asp The Friends of Herculaneum Society

(Oxford) http://www.herculaneum.ox.ac.uk/

Paleografia. Raccolte di tavole con riproduzioni di testi. Scrittura e lettura:

F. G. Kenyon, The Palaeography of Greek Papyri, London 1899.

W. Schubart-D.H. Lietzmann, Papyri Graecae Berolinenses, Bonn, 1911, 50 pl. et 34 p.


M. Norsa, Papiri greci delle collezioni italiane. Scritture documentarie, I-III, Roma 1929-1946.

M. Norsa, La scrittura letteraria greca dal secolo IV a.C. all'VIII d.C., Firenze 1939.

C. H. Roberts, Greek Literary Hands, 350 B.C. - A.D. 400, Oxford 1956.

G. Cavallo, Ricerche sulla maiuscola biblica, Firenze 1967.

E. Boswinkel-P.J. Sijpestein, Greek Papyri, Ostraca and Mummy Labels, Amsterdam, 1968, 54 pl.

R. Seider, Paläographie der griechischen Papyri, 3 voll., Stuttgart, 1967-1990. Band III, 1. Text.

Erster Teil. Urkundenschrift I. Mit einer Vorgeschichte zur Paläographie der griechischen Papyri,

Stuttgart, 1990.

E.G. Turner, Greek Manuscripts of the Ancient World, 2nd Rev. Ed. by P. J. Parsons, London 1987.

G. Cavallo-H. Maehler, Greek Bookhands of the Early Byzantine Period: A.D. 300-800, London

1987.

G. Cavallo-H. Maehler, Hellenistic Bookhands, Berlin-New York 2008.

H. Harrauer, Handbuch der griechischen Paläographie, Stuttgart 2010.

G. Cavallo et alii (a cura di), Scrivere libri e documenti nel mondo antico, Firenze 1998.

G. Cavallo, Il calamo e il papiro. La scrittura greca dall'età ellenistica ai primi secoli di Bisanzio,

Firenze 2005.

E. Crisci, Scrivere greco fuori d'Egitto. Ricerche sui manoscritti greco-orientali di origine non

egiziana dal IV secolo a.C. all'VIII d.C., Firenze 1996.

L. Del Corso, La lettura nel mondo ellenistico, Bari 2005.

G. Cavallo (a cura di), Libri, editori e pubblico nel mondo antico, Bari 1977 2 .

G. Cavallo (a cura di), Le biblioteche nel mondo antico e medievale, Bari 1993.

R. Otranto, Antiche liste di libri su papiro, Roma, 2000 (spec. introd.).

R. Otranto (a cura di), Il libro nel mondo antico, Bari 2008.

H. Blanck, Il libro nel mondo antico, edizione rivista e aggiornata a cura di R. Otranto, Bari 2008.

G. Cavallo, Note sulla scrittura greca corsiva dei papiri, «Scriptorium» 22 (1968), 291-294.

G. Cavallo, Note sulla scrittura greca libraria dei papiri, «Scriptorium» 26 (1972), 71-76.

G. Cavallo, La nascita del codice, «SIFC», ser. III/3 (1985), 118-121.

R. Cribiore, Writing, teachers, and students in Graeco-Roman Egypt, Atlanta 1996.

R. Cribiore, Gymnastic of the mind: Greek education in Hellenistic and Roman Egypt, Princeton

2001.

Materiali scrittori:

Th.C. Skeat, La produzione libraria cristiana delle origini: papiri e manoscritti, Firenze 1976

N. Lewis, Papyrus in Classical Antiquity, Oxford 1974.


N. Lewis, Papyrus in Classical Antiquity. A Supplement, Bruxelles 1989.

C. H. Roberts - Th. C. Skeat, The Birth of the Codex, London 1983.

E.G. Turner, The Typology of the Early Codex, Philadelphia 1977.

E.G. Turner, ‘Recto’ e ‘Verso’. Anatomia del rotolo di papiro, trad. it., Firenze 1994 (ed orig. The

Terms Recto and Verso, Pap.Brux. 16, 1978).

G. Cavallo, Tra «Volumen» e «Codex». La lettura nel mondo romano, in Storia della lettura, a cura

di G. Cavallo e R. Chartier, Bari 1995, 37-69.

W.A. Johnson, Bookrolls and Scribes in Oxyrhynchus, University of Toronto Press 2004.

Sillogi di testi su papiro o singoli papiri. Inquadramento storico:

L. Mitteis-U. Wilken, Grundzüge und Chrestomathie der Papyrusurkunde, Leipzig and Berlin

1912; I. Historischer Teil (U. Wilcken). v.1: Grundzüge; v.2: Chrestomathie II. Juristischer Teil (L.

Mitteis). v.1: Grundzüge; v.2: Chrestomathie

A.S. Hunt-C.C. Edgar-D.L. Page, Select Papyri, I-III, Cambridge Mass. - London 1932-1950 (vol.

1: Non-Literary Papyri, Private Documents; vol. 2: Non-Literary Papyri, Public Documents; vol. 3:

D.L. Page (ed.), Literary Papyri: Poetry, Cambridge, 1941)

J. Hengstl, Griechische Papyri aus Ägypten, München 1978.

O. Rubenson, Elephantine-Papyri, Berlin 1907.

The Derveni Papyrus, ed. with Introduction and Commentary by Th. Kouremenos-G.M.

Parássoglou-K. Tsantsanoglou, Firenze 2006.

M. Naldini, Il cristianesimo in Egitto, Firenze 1968.

G. Tibiletti, Lettere private nei papiri greci del III e IV secolo d.C. tra paganesimo e cristianesimo,

Milano 1979.

R.S. Bagnall-R. Cribiore, Women's Letters from Ancient Egypt, 300 BC-AD 800, Ann Arbor 2006.

R.S. Bagnall (ed.), Egypt in the Byzantine World, 300–700, New York, Columbia University Press

2007.

R.S. Bagnall, Egypt in Late Antiquity, Princeton 1993.

R.S. Bagnall, Reading Papyri, Writing Ancient History, London & New York 1995 (ora in trad. it.,

2007).

B.R. Bagnall, Early Christian Books in Egypt, Princeton University Press 2009.

W. Clarysse-D.J. Thompson, Counting the People in Hellenistic Egypt, I-II, Cambridge University

Press paperback corrected reprint) 2009.

J.G. Manning, The Last Pharahos: Egypt Under the Ptolemies, 305-30 BC, Princeton University

Press 2010.


Papiri letterari:

R.A. Pack, The Greek and Latin Literary Texts from Graeco-Roman Egypt, 2 e éd., Ann Arbor,

1965 2 : ora Mertens-Pack 3 du Centre de Documentation de Papyrologie littéraire (CEDOPAL) de

l'Université de Liège: http://promethee.philo.ulg.ac.be/cedopal/index.htm

Leuven Data-Base of Ancient Books (LDAB) (circa 12.000 dati): http://www.trismegistos.org/ldab/

J. Van Haelst, Catalogue des papyrus littéraires juifs et chrétiens, Paris, 1976.

K. Aland, Repertorium der griechischen christlichen Papyri, Berlin 1976 (aggiornamenti in APF,

C. Römer)

Risorse elettroniche:

vedi Association Internationale de Papyrologues (AIP): http://www.ulb.ac.be/assoc/aip/

Papyri On Line. Risorse Online per gli Studi e le Ricerche di Papirologia:

http://www.papirologia.unipr.it/POL/index.html

TRISMEGISTOS. An interdisciplinary portal of papyrological and epigraphical resources dealing

with Egypt and the Nile valley between roughly 800 BC and AD 800: http://www.trismegistos.org/

vedi Rassegna degli Strumenti Informatici per lo Studio dell'Antichità Classica (Fonti papiracee):

http://www.rassegna.unibo.it/papiri.html

Bibliographie Papyrologique: CD-ROM 'Subsidia papyrologica', contenente la Bibliographie

Papyrologique dal 1931 al 2009: http://www.ulb.ac.be/philo/cpeg/bp.htm

Checklist of Editions of Greek, Latin, Demotic and Coptic Papyri, Ostraca and Tablets:

http://scriptorium.lib.duke.edu/papyrus/texts/clist.html

APIS. Advanced Papyrology Information System (APIS represents a consortium of six universities

with papyrus collections: Columbia, Duke, Princeton, Berkeley, University of Michigan, and Yale):

http://www.columbia.edu/cu/lweb/projects/digital/apis/index.html

Oxford (CSAD). Centre for the Study of Ancient Documents: http://www.csad.ox.ac.uk/

POxy. Oxyrhynchus Online: http://www.papyrology.ox.ac.uk/

Institut fur Papyrologie der Universitat Heidelberg. Heidelberger Gesamtverzeichnis der

griechischen Papyrusurkunden Ägyptens (circa 48.000 documenti):

http://www.rzuser.uni-heidelberg.de/~gv0/gvz.html

Duke Databank of Documentary Papyri (DDBDP, Perseus). PHI CD-ROM #7, 1996

http://odyssey.lib.duke.edu/papyrus/texts/DDBDP.html

TLG: Thesaurus Linguae Graecae Project. TLG CD-ROM #D, 1991; #E, 1999. TLG online Version

LDAB 1998 (CD-ROM): W. Clarysse, The Leuven Data-Base of Ancient Books (LDAB). Ora vedi


online Version (circa 11.000 dati, testi greci e latini): http://www.trismegistos.org/ldab/

WL-2010: WörterListen (D. Hagedorn, Hg., Heidelberg); Kontr.WL. Elenchi di parole di volumi

recenti di papiri e ostraca, compilati sotto la direzione di D. Hagedorn: include le pubblicazioni non

comprese nel CD-ROM del DDBDP. Si tratta di un Adobe Acrobat .pdf file scaricabile a

http://www.papy.uni-hd.de/WL/WL.html

Iscrizioni: The Packard Humanities Institute PHI#5. Ora vedi: Greek Epigraphy Project:

Browse Inscriptions: http://epigraphy.packhum.org/inscriptions/

More magazines by this user
Similar magazines