Leggi tutto - Thomas Industrial Media

media.tim.europe.com

Leggi tutto - Thomas Industrial Media

www.ien-italia.eu

Industrial

Engineering

News

Product News /

MOTORI & DRIVES

Più informazioni

su Aziende e Prodotti.

Servizio Lettori Immediato

(Inserire le 5 cifre)

Es. 16663 Ricerca

www.ien-italia.eu

Intervista web / Parliamo con...

DS SolidWorks

Abbiamo intervistato l’Ing. Sandro Zagatti,

Sales Manager Italy di DS SolidWorks,

azienda software house di progettazione

meccanica e di beni di consumo.

Leggete l’intervista anche sul nostro

sito www.ien-italia.eu pag. 8

Automazione

Image S / Driver software

per utilizzare le telecamere

USB in modalità master.

pag. 20

in questo numero

+ di120

product news

Strumentazione

Fluke / Termocamera per

rilevazione di perdite di

energia negli edifi ci.

pag. 31

Ottobre 2009 - Anno 11 - N° 10

Product Focus

National Instruments /

Piattaforma Wireless

Sensor Network

per le applicazioni

di monitoraggio remoto.

pag. 5

Componenti elettrici

Finder / Interfaccia

modulare a relé per quadro

elettrico.

pag. 12


Cosa Cosa c'è c'è di di nuovo nuovo su su

Termocoppia

Industriale

Wireless e

Sonda Pt100

UWTC-NB9

Trasmette

misurazioni fino a

120 m di distanza

Batteria a lunga durata

Montaggio Su Guida

DIN Ricevitore,

Unità di Controllo

e Trasmettitore

Wireless

Serie wiDR

ia per Scannerizza ricercare fino a

8 trasmettitori

Allarme e notifica e-mail

zioni e nuovi fornitori:

a e on-line ogni giorno.

Sistema Sensore Wireless

Monitoraggio Web-Based

Serie z

a trasformazione dei nostri lettori in vostri

lienti a lungo

Monitora

termine

temperatura,

si verifi cherà

umidità

solo se

e pressione barometrica

comunicherete” con loro a partire da ORA

• Se leggeranno le pubblicità della vostra concorrenza anziché la vostra,

chiedetevi: A chi si rivolgeranno quando avranno a disposizione un

nuovo budget?

• I nostri lettori continuano a essere più responsabili che mai

dello sviluppo IN e dell’integrazione ATTESA DIdi

nuovi prodotti, perché si tratta

dell’unico percorso verso la crescita e di conseguenza verso il

BREVETTO

successo.Il loro lavoro è questo: selezionare prodotti e fornitori.

Ricevitore, Display e Unità

di Controllo Wireless 1 ⁄8 DIN

*BREVETTATO

Scannerizza fino a 8 trasmettitori

• Il vostro lavoro è: arrivare a loro. In questo modo, non appena verranno

sviluppate nuove soluzioni, i vostri prodotti faranno parte del mix.

Serie Wi8 i avere accesso

ato che desideriamo,

quando lo vogliamo.

lia si adegua ai trend in continua evoluzione.

ccanismi di presentazione.

onibili Trasmettitore anche attraverso: Wireless di

Umidità Relativa e Temperatura

UWRH-2

Misura umidità e temperatura

Industrial

Engineering

News

Focus / / TEST INDUSTRIAL

& ELECTRONICS

MEASUREMENT

+ 120

product news

APPLICATION STORY

Intervista / Parliamo di...

The Magic Triangle

AUTOMAZIONE

la versione digitale

della rivista

2 IEN 22576 ItalIa su ien-italia.eu

EUROPE

EUROPE

+ 120

inserzioni

TM

Connettori Termocoppia

Wireless in Miniatura

TM

The Smart Connector

Serie MWTC *BREVETTATO

Trasmette dati fino a 90 m di distanza

Universale Wireless RS232 per

Ricetrasmettitore USB

WRS232-USB

Converte qualsiasi

dispositivo RS232

in wireless

omega.co.uk

La Tua Unica Fonte per i Prodotti Wireless

a partire da

€196

a partire da

€395

a partire da

€95

a partire da

€395

a partire da

€165

Visita omega.co.uk per

il tuo manuale gratuito

Trasmettitore, Connettore e

Termocoppia Tutte le informazioni, Universale Tutto il Wireless tempo, Tutto on-line

TM

The Smart Connector

IEN Italia è sempre attenta ai nuovi trend che infl uenzano il modo

in cui vengono presentati gli sviluppi industriali.

UWTC Series *BREVETTATO

Configurabile dall'utente

Registrazione grafica multicanale

Trasmissione temperatura e

potenza del segnale

Linearizzazione

IEN Italia It li è Leader L d nell’universo ll’ i ddella ll “N “Nuova

Informazione” concentrando le sue risorse verso

una evoluta e comprensibile piattaforma on-line:

• Tutti i contenuti sono ottimizzati per il motore di ricerca, così da garantire

il maggior traffi co possibile.

• IndustrySelect, il motore di ricerca di nostra proprietà, consente ai visitatori

di effettuare ricerche sulla base di parole chiave aperte. Non solo nel contenuto

del nostro sito web, ma anche in milioni di pagine indicizzate di siti web

industriali. Sono disponibili opportunità di sponsorizzazione delle parole

chiave, per aumentare la vostra visibilità.

• Le notizie sui prodotti sono migliorate grazie e schede tecniche, video e note

sull’applicazione che gli utenti possono scaricare o visualizzare

dopo essersi registrati.

• Ai contenuti on-line è inoltre applicato il nostro servizio unico di Servizio

Lettore Immediato SLI, per generare contatti qualifi cati per i nostri inserzionisti

IEN Italia facilita il fl usso

delle informazioni di prodotto e

tecnologiche te t

su scala internazionale

OMEGA È LEADER MONDIALE NELLA MISURAZIONE DI PROCESSO E NELLA

STRUMENTAZIONE DI CONTROLLO PER APPLICAZIONI SCIENTIFICHE, INDUSTRIALI E DI

AUTOMAZIONE. LA NOSTRA SEDE È IN INGHILTERRA, DA DOVE POSSIAMO SERVIRE I

NOSTRI CLIENTI TRAMITE SEDI DI FABBRICAZIONE IN EUROPA, CON PRODOTTI A SCAFFALE

CHE IN MOLTI CASI POSSONO ESSERE SPEDITI IL GIORNO STESSO DELLA RICHIESTA.

CON UNA GAMMA DI PRODOTTI IMPAREGGIABILE, OMEGA È DAVVERO LA TUA UNICA

FONTE PER LA MISURAZIONE DI PROCESSO E PER I PRODOTTI DI CONTROLLO.

Il nostro pubblico è composto da coloro che cercano

informazioni sui prodotti, quali comprare e dove comprarli.

TUTTI I PRODOTTI MOSTRATI SONO PIÙ PICCOLI DELLA DIMENSIONE REALE

le newsletter tematiche

Guarda i video tutorial wireless su www.omega.co.uk/videos

*CERTIFICATO DI BREVETTO

Rilasciato da U.S. e Brevetti Internazionali

e domande pendenti

a partire da

GRATIS!

Manuale rilegato

e enciclopedia

ostro

TEMPERATURA

business. Vendite.

• PRESSIONE • ACQUISIZIONE DATI • FLUSSO

IEN

• pH

Italia

• RISCALDATORI

rende più facile

• AUTOMAZIONE

investire nel futuro.

• REFERENZE TECNICHE

€79

a partire da

€69

a partire da

€125

Presa di corrente universale tranne

termocoppie standard o mini

© COPYRIGHT 2009 N° OMEGA 10 - Ottobre ENGINEERING, 2009LTD.


Contenuto conferenze stampa in questi Super giorni, come in sempre un accade formato alle porte dell’autunno, A4 Super! e quando

alcuni di voi mi hanno chiesto quando avrebbero visto la notizia pubblicata, ho risposto

La rivista industriale italiana di più lunga tradizione e più rispettata, leader del

“Domattina”. Alcuni pensavano scherzassi. Invece ci vuole poco: basta codifi care il tutto

mercato a livello italiano, sta rinnovando la sua grafi ca!

nel nostro database e in pochi minuti la news è visibile sul sito.

Un layout accattivante che mantiene una

continuità con il sito web di IEN Italia!

Più informazioni

su Aziende e Prodotti.

industriale. Tutto questo va ad inserirsi nel contesto del “progetto cliente”, grazie

www.ien-italia.eu Intervista / Parliamo di...

AUTOMAZIONE

IEN Italia intervista Roberto Rivetti,

alle aziende sue fornitrici che inviano materiale pubblicabile online in pochi istanti e

Managing Director di Renishaw Spa, azienda

produttrice di componenti per macchine

utensili e prodotti di calibrazione.

pag. 8

immediatamente Il miglior pubblico, fruibili più dall’utilizzatore selezionato fi che nale. mai

Diffusione Certifi cata: oltre13.000 abbonati

Sistema di Servizio Lettore Immediato SLI

N° 10 9 - - Settembre Ottobre 2009

www.ien-italia.eu

& MEASUR

& MEASURE UREMEN ENT

TEST TES / ocus Focus / Focus

N

ndu

gine

w.ien-

Componenti Elettrici

Connettori coassiali a 90°

senza piùsaldatura.

Oleodinamica namica

Oleodi

produttrice di componenti per macchine

utensili e prodotti di calibrazione.

Settembre 2009 - Anno 11 - N° 9

solido per ridurre

al minimo le perdite.

pag. 32

Meccanica

Cuscinetti con lubrificante

Managing Director di Renishaw Spa, azienda

IEN intervista Rivetti,

Roberto Italia

AUTOMAZIONE

www.ien-italia.eu

Sfruttiamo • Testimonianze subito pratiche tutte le Intervista possibilità / dei Parliamo nuovi di...

mezzi, non lasciamo che rimangano statici

• Notizie del settore

Un look semplifi cato, che passa a un

su Aziende e Prodotti.

Più informazioni

sul web. Immagino, quindi, che abbiate capito anche voi che non c’è più tempo da perdere!

pag. 12

Oleodinamica

Misuratori di portata a

turbina, ideali per più

applicazioni.

pag. 20

In questo modo possiamo veicolare le più recenti innovazioni tecnologiche e preparare il

mercato per una migliore ricezione e assorbimento e, ovviamente, tutto ciò si inserisce in

20

12 pag. pag.

applicazioni.

ideali per più

Un mix turbina, piùsaldatura.

senza di contenuti arricchito con le ultimissime novità:

a portata di Misuratori 90° a coassiali Connettori una cornice di marketing mirato e non casuale.

Elettrici

Componenti

• Articoli sulle nuove tecnologie

• Interviste e punti di vista dei leader di mercato

• Abstract delle ricerche di mercato

• E ancora PIÙ notizie sui prodotti!

INTERVISTA EDITORIAL

Non c’è più tempo

da perdere

Il mese scorso vi ho raccontato le innovazioni apportate alla nuova

rivista; in questo numero voglio spendere due parole per illustrarvi le

enormi potenzialità del nostro rinnovato sito web.

Anzi, chiedo scusa, non si tratta di un sito, bensì

di un portale: da www.ien-italia.eu potete accedere a

novità di prodotto, notizie economiche e dal mondo

industriale, product focus, casi applicativi, speciali,

interviste, video, cataloghi… Tutto questo in linea con

il buon giornalismo d’oggi: tutto e subito online. Se

prima io ricevevo le notizie e le dovevo pianifi care per

i mesi a venire, ora posso istantaneamente pubblicarle

su web. Mi è capitato di prendere parte ad alcune

Industrial

Questo garantisce un ottimo servizio ai lettori e ai clienti, con strumenti Engineeringche

sono il

News

fondamento di una comunicazione integrata tra carta e web e che ne permettono un

Focus / TEST

incredibile sviluppo. Basta sprechi di tempo e inutili attese.

& MEASUREMENT

Non va sottovalutato, inoltre, come questi mezzi possano essere al servizio del mondo

Alessandra Basile

formato A4 Super

pag. 8

in questo numero

+ di120

inserzioni

Meccanica

Cuscinetti con lubrificante

solido per ridurre

al minimo le perdite.

pag. 32

Facile da leggere, ma anche facile da archiviare e portare con sé

inserzioni inserzion ins nse nserz rzi rzio ioni

di

+ di di12 120 20 20 +

sto numero

in questo numero

n questo numero

iiiiin iin questo nu

in n ques est esto sto to numero ume me mero eroo ro

n

INDUSTRY

NEWS

Premio NIC Corporation

Avnet Abacus è stata nominata

Distributore europeo dell’Anno

da NIC Components Corp,

importante fornitore internazionale

di componenti passivi. Le società

fi naliste del Premio erano state selezionate in base

a una serie di criteri che includevano l’aumento dei

dati di fatturato, l’eccellenza operativa, l’attività di

assistenza congiunta, la cooperazione nelle attività di

vendita e marketing e l’affi dabilità progettuale. Si tratta

della seconda edizione del Premio NIC Corporation,

che per la selezione raccoglie dati e informazioni

da tutte le sezioni europee. Nel commentare

l’assegnazione del Premio, Roger Addison,

Components Distribution Sales Manager di NIC

EMEA ha sottolineato: “Questo riconoscimento rifl ette

l’eccellenza raggiunta nell’ultimo anno in tutti i settori

chiave per lo sviluppo della nostra società in Europa”.

Prima edizione di SPS/IPC/Drives Italia

SPS/IPC/Drives Italia è la nuova rassegna dedicata ai

produttori e ai fornitori di automazione industriale che si

svolgerà dal 19 al 21 ottobre 2010 presso il quartiere

fi eristico di Fiere di Parma. Seguendo il modello

tedesco, che a Norimberga ha visto un successo

e una crescita costanti fi no ad arrivare ai 48.105

visitatori nel 2008, con SPS/IPC/Drives Italia, Messe

Frankfurt Italia offrirà la stessa piattaforma al mercato

italiano. SPS/IPC/Drives Italia riunisce l’intero mondo

dell’automazione grazie alla formula Fiera & Congresso,

organizzando numerose tavole rotonde e dibattiti

con esperti di settore per proporre nuove soluzioni

applicative. Le tematiche che saranno affrontate

nell’edizione 2010 di SPS/IPC/Drives Italia garantiranno

agli operatori del settore un costante aggiornamento e

riguarderanno principalmente l’effi cienza energetica,

la safety & security nell’automazione e l’identifi cazione

industriale.

R&M Material Handling: 80esimo

anniversario

Nel 1929 venne fondata la R&M Material Handling,

Inc® a Springfi eld, Ohio. Durante il 20° secolo l’azienda

ha continuato a crescere offrendo un’ampia gamma

di montacarichi, argani e carriponte alle industrie

automobilistiche locali quali Westcott, Russell-

Springfi eld, Ford Motor Company e Bramwell. Molti dei

primi montacarichi sviluppati da R&M sono ancora oggi

in uso, ciò sta a dimostrare l’alta qualità dei prodotti

realizzati dall’azienda. Nel corso degli anni l’offerta di

prodotti di R&M si è ampliata fi no ai giorni nostri in cui

l’azienda distribuisce i suoi prodotti anche a impianti

produttivi, chiese e arene in tutti gli Stati Uniti, Sud

America, Nord America e Caraibi. Dalla sua nascita 80

anni fa, R&M ha dimostrato di essere un’azienda leader

guidata da tre valori principali: innovazione, affi dabilità e

altà qualità di prestazione.

IEN ITALIA

3


4 IEN ITALIA

MULTIMESSAGE pubblicità

Nuova gabbia massiccia in ottone

aumenta del 30% la capacità di carico

L’innovativo progetto della gabbia massiccia

monopezzo dei cuscinetti NSK a rulli cilindrici

della nuova Serie EM permette di inserire un

maggior numero di rulli di dimensioni maggiori, con

il conseguente aumento del 30% della capacità

di carico rispetto ai tradizionali cuscinetti con

gabbia rivettata in ottone. Il progetto ottimizzato della gabbia in un unico

pezzo assicura anche una maggiore rigidezza, minori temperature di

rotolamento, un funzionamento più silenzioso e una maggiore durata. Sono

disponibili nelle versioni NU, NJ e NUP nelle serie dimensionali 2xx, 3xx e

recentemente anche nelle serie 22xx e 23xx.

24194 su ien-italia.eu

LA PARTNERSHIP SI BASA SULLA FIDUCIA

LA FIDUCIA SULLA QUALITÀ.

Qualità Totale NSK: Tecnologia all’avanguardia per il Settore Eolico.

I generatori eolici producono elettricità in condizioni avverse ed estremamente variabili,

sia a terra sia in mare. Queste applicazioni richiedono prestazioni straordinarie, soprattutto

per i cuscinetti volventi. I cuscinetti NSK sono caratterizzati da lunga durata, resistenza

meccanica e progettazione accurata. Il nostro team di specialisti in energia eolica può

fornire un servizio integrato di consulenza tecnica applicativa. I cuscinetti orientabili a rulli

NSK per trasmissioni e alberi rotore resistono a carichi radiali e assiali elevati in entrambe

le direzioni. La gabbia d’ottone garantisce prestazioni eccezionali.

Per maggiori informazioni su NSK, visitate il sito www.nskeurope.it

NSK Italia S.p.A. · Via Garibaldi 215, 20024 Garbagnate M.se (MI) · Tel. 02.99.519.1 · Fax 02.990.25.778 · info-it@nsk.com

23746 su ien-italia.eu

Innovativa gabbia in acciaio

aumenta la capacità di carico del 20%

La combinazione di un nuovo disegno per la gabbia

in acciaio stampato e l’ottimizzazione strutturale

del design interno ha permesso ad NSK di produrre

la nuova Serie EW di cuscinetti a rulli cilindrici:

una maggiore quantità di rulli di dimensioni

maggiori offre una capacità di carico fi no al 20%

maggiore, un funzionamento più silenzioso (fi no a 7 db più basso) e

temperature di funzionamento più basse rispetto ai cuscinetti tradizionali

di pari dimensioni. Questo consente di impiegare cuscinetti della Serie

EW di dimensioni più piccole, riducendo così i costi e gli ingombri della

macchina, senza incidere sulle prestazioni.

24195 su ien-italia.eu

Cuscinetto Orientabile a Rulli

Cuscinetti della nuova

Serie HPS

garantiscono doppia durata

I“Redefi ning the

Standard” - è

questo il motto che

contraddistingue

la Serie HPS di

cuscinetti orientabili a rulli ad alte

prestazioni di NSK. Sviluppata per

tutte le applicazioni industriali, la

Serie HPS garantisce reali vantaggi

sia per i progettisti che per gli

utilizzatori fi nali, consentendo di

realizzare un design più compatto

e contribuendo alla riduzione dei

costi di manutenzione. Le maggiori

prestazioni offerte dalla nuova Serie

HPS si possono riassumere con due

fattori importanti: maggiore capacità

di carico, che consente di ottenere

una durata doppia, e velocità limite

maggiore del 20% rispetto ai

cuscinetti tradizionali.

24196 su ien-italia.eu

Serie HR – cuscinetti a

rulli conici NSK

ad elevate prestazioni

I cuscinetti a rulli

conici ad elevata

capacità di carico

della Serie HR

nascono per un

impiego in presenza di forti carichi

assiali e radiali, garantendo durate

elevate e massima affi dabilità.

La gabbia stampata in acciaio ne

assicura un funzionamento regolare.

Particolarmente apprezzata nei

riduttori industriali.

NSK ha sviluppato inoltre acciai

speciali per applicazioni specifi che:

• SWR (Super Wear Resistant) per

un’eccellente resistenza all’usura

•HTF (High Tough) per incrementare

la resistenza a fatica in condizioni di

lubrifi cazione contaminata.

24197 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009


N° 10 - Ottobre 2009

PUBBLICITÀ

Piattaforma Wireless

Sensor Network

La piattaforma ideale per le applicazioni di monitoraggio remoto

National Instruments ha annunciato l’uscita

della piattaforma WSN (wireless sensor network),

una soluzione completa di monitoraggio remoto

costituita dall’ambiente di programmazione grafi ca

NI LabVIEW e dai nuovi nodi di misura wireless

affi dabili e a basso consumo.

Con la fl essibilità di LabVIEW, la piattaforma NI

WSN semplifi ca e accelera lo sviluppo applicazioni

wireless grazie ad un ambiente di programmazione

drag-and-drop che consente di confi gurare i

sistemi, fornire misure ed eseguire analisi e

presentazione di dati. LabVIEW consente inoltre la

connessione via Web per un’interazione remota con

i sistemi wireless.

I nodi di misura wireless sono alimentati da 4

PRODUCT FOCUS NATIONAL INSTRUMENTS

Nuovi dispositivi di acquisizione dati della Serie X

I 16 nuovi dispositivi DAQ della Serie

X offrono supporto nativo PCI Express

per trasmissioni dati a elevata velocità,

funzioni avanzate di temporizzazione e

sincronizzazione per misure e controlli

accurati e la possibilità di eseguire

elaborazioni e analisi avanzate sugli attuali

sistemi multicore. L’elevata frequenza di campionamento su tutti i canali

consente di restituire una grande quantità di dati al PC host, raggiungendo

una banda di trasmissione di ingresso analogico complessiva di 64 MB/s.

Questi dispositivi sono ottimizzati inoltre per garantire bassa latenza sui canali

di I/O, per migliorare le prestazioni di applicazioni di controllo e single-point.

Scopri le novità su ni.com/xseries/i/

24122 su ien-italia.eu

Software di simulazione e test real-time NI VeriStand 2009

NI VeriStand 2009, l’ambiente software

aperto, confi gurabile, consente di

creare applicazioni di test real-time

come hardware-in-the-loop e test

ambientali controllati. Tutte le normali

funzionalità di un sistema real-time

sono implementate e ottimizzate in un

formato pronto all’uso, in modo da completare lo sviluppo di applicazioni di

test in maniera più effi ciente. NI VeriStand permette di confi gurare un sistema

real-time, abilitato al multicore e in grado di supportare interfacce di I/O di

terze parti, inclusa una varietà di interfacce I/O basate su FPGA, data logging

comandato da trigger e task di stimolo-generazione. Guarda il webcast sulle

tecniche di test real-time. Vai su ni.com/italian e inserisci l’infocode isrk6x

24123 su ien-italia.eu

batterie AA con un’autonomia fi no a tre anni,

pertanto risultano ideali per un utilizzo a lungo

termine. Il nodo NI WSN-3202 a quattro canali, con

ingresso analogico ± 10 V e il nodo NI WSN-3212

a quattro canali, per termocoppie con risoluzione a

24–bit, dispongono di quattro canali digitali di I/O

che possono essere confi gurati per l’input o l‘output

(sink oppure source). La piattaforma inoltre include

il gateway Ethernet NI WSN-9791, utilizzato per

connettere i vari nodi di misura.

I dispositivi wireless sono dotati del software

NI-WSN, che connette i dispositivi wireless

NI al software LabVIEW, il quale può girare su

piattaforma Microsoft Windows o su piattaforma

Real-Time con LabVIEW Real-Time. Il software

NI-WSN è basato sulla tecnologia IEEE 802.15.4

22351 su ien-italia.eu

e raccoglie i dati di misura provenienti dai nodi

distribuiti, consente di confi gurare reti di tipo mesh

assieme ad una gestione del consumo energetico

su tutta la rete, permettendo di aumentare la

distanza di misura mantenendo l‘affi dabilità di rete.

Nonostante i nodi di misura siano ottimizzati per

una lunga durata anche con risorse di calcolo

limitate, LabVIEW consente di personalizzare il

sensore embedded su ciascun nodo mediante

LabVIEW Wireless Sensor Network Module Pioneer.

L’intuitività della programmazione grafi ca consente

di programmare facilmente i nodi aumentando

così la capacità delle batterie, per l’esecuzione

di analisi custom e per ridurre i tempi di risposta

direttamente on-board sul nodo.

24124 su ien-italia.eu

NI PAC

Piattaforme industriali per misura e controllo avanzato

Misura, analizza, connetti e controlla con le piattaforme PAC

(Programmable Automation Controller) di National Instruments

■ Software grafico aperto e potente

■ Misure ad elevata velocità ed alta risoluzione

■ Piattaforma robusta dotata di certificazioni e specifiche industriali

■ Processore real-time per analisi e controllo avanzato

■ Facilità di integrazione con sistemi di visione, controllo assi

e PLC esistenti

>> Guarda il webcast introduttivo

sui PAC alla pagina ni.com/pac/i 02 41 309 1

NATIONAL INSTRUMENTS ITALY S.r.l. ■ Via Anna Kuliscioff, 22 ■ 20152 Milano ■ Tel.: 02-413091 ■ Fax: 02-41309215 ■ P.IVA/C.F.: 09777310153

CCIAA Milano 1317488 ■ Iscr. Trib. Milano 296073/7502/23 ■ S.r.l.

©2009 National Instruments. Tutti i diritti riservati. National Instruments, NI e ni.com sono marchi commerciali di National Instruments.

Altri prodotti e nomi aziendali citati sono marchi commerciali delle rispettive aziende. 2009-11006-122-D

IEN ITALIA

5

MULTIMESSAGE

pubblicità


6 IEN ITALIA

PRODUCT NEWS

22529 su ien-italia.eu

MIGLIORA IL

CICLO DI

AVVITATURA

Sistema MCA: convenienza, efficacia, rapidità

in un unico modulo di avvitatura.

Scopri il mondo MCA Fiam su www.fiamairtools.com

23513 su ien-italia.eu

milkadv.it

UPS trifase

proteggono sistemi informatici

La gamma MultiPlus presentata da Riello UPS di

Cormano (MI), costituita dai modelli 100-120 Kva,

è stata progettata e realizzata con tecnologie e

componenti ad elevate prestazioni e garantisce la

massima protezione delle utenze alimentate, nessun

impatto sulla linea di alimentazione ed un considerevole

risparmio energetico.

24145 su ien-italia.eu

Sigillaraccordi

resiste alle alte temperature

Loctite® 620 è stato formulato per l’incollaggio di

giunti cilindrici, il fi ssaggio dei manicotti nei corpi

pompa, dei tappi del radiatore o dei cuscinetti di

trasmissione. Tale prodotto, presentato da Henkel

(MI), resiste alle alte temperature (fi no a 200° C), alle

miscele di acqua e glicole, agli sbalzi termici e alle

sostanze chimiche aggressive.

24144 su ien-italia.eu

Soluzione di cablaggio in rame

garantisce applicazioni ad alta velocità

Fiore di Paderno Dugnano (MI) presenta una

soluzione che si sviluppa su cavi pre-connettorizzati

in fabbrica. ∑-Link in rame è disponibile nelle

versioni schermate in Classe EA (Connessioni RJ

45) e FA (Connessioni Tera) e non schermate in

Classe E (Connessioni RJ 45) ed è progettata per

l’utilizzo rapido ed affi dabile nei Data Center.

24142 su ien-italia.eu

Piattaforma gestionale

ideale per le imprese impiantistiche

Lo strumento software di ultima

generazione per le imprese impiantistiche

che lavorano su commessa presentato

da STR di Pegognaga (MI) si chiama

STR Vision. Questo prodotto è ideale per

l’ottimizzazione delle funzioni e dei processi di realizzazione degli

interventi, in piena integrazione con tutti gli alri operatori coinvolti.

24141 su ien-italia.eu

Sistema a braccio portante

adattabile a qualsiasi esigenza di utilizzo

Il sistema a braccio portante CP-C rappresenta

l’introduzione nella gamma di soluzioni presentate

da Rittal di Vignate (MI) per i contenitori di comando

in grado di rispondere alle più alte esigenze di

funzionalità e caricabilità. Questo prodotto è in grado

di adattarsi a qualsiasi esigenza di utilizzo grazie

all’ampio sistema di contenitori componibili.

24140 su ien-italia.eu

Stazioni di automazione

semplicità di connessione e cablaggio

Lenze Gerit (MI) presenta delle stazioni di automazione

su PC tipo CPC o EL (rispettivamente le apparecchiature

da quadro e quelle integrate nel pannello operatore)

che presentano ora tutti i driver per la connessione su

bus EtherCAT. Ciò permette semplicità di connessione e

cablaggio e una banda passante superiore a qualunque

altro tipo di connessione.

24139 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009


Librerie cad

con componenti dell’azienda

Pizzato

Elettrica di

Marostica

(VI) amplia

l’offerta di

servizi a

disposizione

dei propri clienti introducendo, in

collaborazione con le maggiori software

house del settore, nuove librerie CAD con

componenti dell’azienda. Le librerie con

componenti Pizzato Elettrica sono caricate

nei principali software CAD disponibili

attualmente sul mercato: CadElet, IDEA,

IGE-XAO, SABIK 14 e Spac, e contengono gli

schemi elettrici dei moduli di sicurezza con

relative descrizioni.

24219 su ien-italia.eu

Utensile a fresa diamantato

per la lucidatura del plexiglas

Cielle (TV)

presenta

un utensile

a fresa

diamantato

per la

lucidatura

del plexiglas

applicabile sulle fresatrici grandi tavole.

Lo studio nasce dall’esigenza manifestata

dalle imprese del settore della plastica

di poter compiere lavorazioni con una

macchina a fresa, mantenendo la stessa

qualità di lucidatura del laser e perseguendo

così la migliore lucentezza e trasparenza,

caratteristiche che rendono il plexiglas

maggiormente apprezzabile.

24171 su ien-italia.eu

Cinghie trapezoidali

richiedono una minore manutenzione

Gates (Belgio), vista la

domanda sul mercato

di cinghie trapezoidali

più effi cienti e che

richiedessero minore

manutenzione,

presenta Quad-Power

III. Questa gamma di

cinghie trapezoidali

a fi anchi nudi è stata

sviluppata per fornire

una trasmissione effi ciente della potenza in

una vasta gamma di applicazioni nel settore

della costruzione di macchine. La cinghia è

composta da una gomma in grado di sopportare

ambienti chimicamente aggressivi (acidi e

basici), invecchiamento, ozono, UV e calore.

24170 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009

Riduttori planetari di precisione

ingombri ridotti ed elevata dinamica

Sumitomo di

Cornaredo (MI)

presenta la

serie di riduttori

planetari EPG.

Questa famiglia

di riduttori vanta

ingombri ridotti,

elevato rendimento ed elevata dinamica.

Trasmette coppie fi no a 200 Nm, con velocità

in ingresso fi no a 8000 rpm con rapporti

di riduzione fi no a 1/100 ottenibili con due

stadi di riduzione. Grazie al principio di

funzionamento epicicloidale, questo riduttore

è caratterizzato da un bassissimo momento

d’inerzia, minima rumorosità, sorprendenti

valori rigidità.

24201 su ien-italia.eu

23001 su ien-italia.eu

Generatori di funzioni arbitrarie

con libreria completa di curve tipiche

I generatori di

funzioni arbitrarie

di potenza mod.

TOE 8805-88165

presentati da Burster

(BG) offrono la

funzione per la

generazione di forme

d’onda totalmente

arbitrarie. Possono

generare tensioni

di test uniche basate su condizioni reali

oppure su forme d’onda defi nite da richieste

e tecnologie future. Una libreria completa di

curve tipiche di veicoli a motore e di sistemi

a batteria consente all’utente di eseguire

rapidamente la sua prova e di operare.

24172 su ien-italia.eu

La Germania L’Italia La Svizzera Il Regno Unito

sales.de@baldor.com

+49 89 90 50 80 (Munich)

+49 2234 37941-21 (Cologne)

sales.it@baldor.com

+41 91 640 9950

sales.ch@baldor.com

+41 52 647 47 00

sales.uk@baldor.com

+44 1454 850000

IEN ITALIA

7


8 IEN ITALIA

INTERVISTA

IEN Italia interviews

Sandro Zagatti

Sales Manager Italy di

DS SolidWorks

IEN ITALIA: Qual è stata la vostra

evoluzione dal 1993 ad oggi?

Zagatti: Sin dal lancio della prima release di

SolidWorks nel lontano 1995, il focus della

nostra Azienda è rimasto inalterato: proporre

ai Clienti una soluzione semplice, effi cace

ed effi ciente con un occhio di riguardo alle

attività dell’uffi cio tecnico. DS SolidWorks

Corp. si è sempre distinta per l’estrema

praticità dei propri prodotti, e questo ha fatto

in modo che oggi siano oltre 1 milione le

licenze cad utilizzate nel mondo. Da questo

punto di vista non è quindi cambiato nulla

nella nostra strategia; semmai ci siamo

impegnati sempre più a fondo per coprire

nella maniera più ampia possibile le crescenti

esigenze dei progettisti.

IEN ITALIA: Cos’è il Solution Partner

Program?

Zagatti: SolidWorks ha sempre scelto di

proporsi al mercato come una soluzione

aperta. Per questo motivo, e data la grande

diffusione dei nostri prodotti, molte Aziende

che sviluppano software per applicazioni

estremamente particolari hanno scelto di

collaborare con noi, rendendo disponibili sul

mercato le loro soluzioni integrate con i nostri

prodotti. E’ questo certamente uno dei tanti

punti di forza che la scelta di SolidWorks

mette a disposizione dei nostri Clienti.

IEN ITALIA: In parallelo alla crescita

istituzionale, come sono cambiati i vostri

prodotti e quali nuove linee si sono aggiunte?

Zagatti: Come detto in precedenza, negli

ultimi 10 anni le esigenze dei nostri Clienti

sono cresciute, ed in questa direzione ci

siamo mossi. Oggi è possibile approcciare,

oltre ad una sempre più complessa

progettazione in 2 e 3 dimensioni, anche

la simulazione funzionale, la gestione dei

dati o la creazione dei contenuti per la

PDF

Adobe

documentazione tecnica restando all’interno

dell’offerta SolidWorks.

IEN ITALIA: Dall’elenco dei seminari che

avete in programma e dalla preparazione

dell’evento SolidWorks 2010 si evince che

conferite molta importanza alla formazione. In

che modo gestite le risorse umane?

Zagatti: Per noi è fondamentale l’aspetto della

formazione delle persone che operano con i

nostri prodotti. In particolare ad ogni nuova

release di prodotto corrispondono centinaia di

migliorie, molte delle quali arrivano da precise

richieste dei nostri Clienti. Per questo motivo,

in occasione del lancio della versione 2010,

abbiamo pianifi cato così tante attività; questo

permetterà ai nostri Clienti di apprendere

quanto prima le nuove funzioni più rilevanti

per il loro lavoro quotidiano, migliorando

quindi l’effi cienza della progettazione.

IEN ITALIA: Quali sono i settori e le principali

fi gure lavorative a cui vi rivolgete?

Zagatti: Agli albori della nostra avventura, era

il settore dei macchinari a farla da padrone

fra le nostre referenze. Oggi SolidWorks

rappresenta una soluzione a 360 gradi per la

progettazione meccanica e di beni di consumo,

e quindi abbiamo Clienti nei settori più

disparati: dall’arredamento alla nautica, dal

packaging alle risorse energetiche rinnovabili.

Chi ci sceglie non sono più esclusivamente

i progettisti meccanici, perché oggi i nostri

software sono utilizzati in offi cina come nelle

aree marketing o nei magazzini delle Aziende.

IEN ITALIA: Con i vostri prodotti avete aderito

a numerosi progetti internazionali. Qual è

stato quello che ha rappresentato la sfi da

maggiore?

Zagatti: Effettivamente sono moltissimi i

casi di successo di SolidWorks nel mondo,

ma mi piace pensare che il più bello sarà...

Scarica l’intervista dal

sito www.ien-italia.eu

il prossimo! In ogni caso, sul nostro sito è

possibile trovare alcuni dei nostri case studies

più interessanti:http://www.solidworks.it/sw/

successes/customer-success-stories.htm

IEN ITALIA: Pare che abbiate una vena

umoristica, sul vostro sito c’è una sorta di sitcom.

Di cosa si tratta?

Zagatti: Sull’argomento lascio volentieri la

risposta alla mia collega, la dott.sa Alessandra

Viero, Marketing Manager EEMEA.

Alessandra Viero: 3 TIPI E IL 3D è una

cosiddetta campagna di “brand recognition”.

È diversa da tutte le nostre precedenti: lo

scopo è innanzitutto comunicare i concetti

che identifi cano il nostro brand in modo

sottile e divertente. Si allude comunque

ai benefi ci dei nostri prodotti, ma in modo

più indiretto. È la storia di tre progettisti

diversissimi tra loro, accomunati solo dalla

passione per SolidWorks, costretti a convivere

in un prefabbricato (a causa di lavori di

ristrutturazione nella propria azienda), con

tutto quello che ne consegue...

IEN ITALIA: Cosa signifi ca per voi “fare

industria”?

Zagatti: Se la domanda è rivolta al mondo

dei nostri Clienti, allora la mia personale

opinione è che in Italia questo aspetto vada

a confrontarsi con la capacità tutta nostrana

di “fare artigianato”, e che debba essere vista

come un’importante fase di completamento

del nostro tessuto produttivo. Se invece

vogliamo restare nell’ambito dei produttori

di software, come appunto DS SolidWorks

Corp., allora credo che il punto fondamentale

sia da ricercarsi nella capacità di guardare

avanti, sviluppando soluzioni sempre nuove

che sappiano rispondere non solo alle

attuali domande del mercato, ma soprattutto

che sappiano anticipare gli scenari che ci

troveremo davanti nei prossimi lustri.

24385 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009


Strumenti micro motion a due fi li

ideali per applicazioni di controllo

A pochi mesi dall’introduzione

del primo strumento massico

Coriolis Micro Motion® a

due fi li, Emerson Process

Management di Seregno

(MB) ha esteso i size di

applicazione disponibili.

Ideato per essere alimentato

dal loop, lo strumento serie 2200S è ora disponibile per sensori

Elite® di size compreso tra DN3 e DN150. Solamente la tecnologia

Coriolis di Micro Motion è in grado di fornire una precisione del

+0,10% per portate liquidi e di +0,0005 g/cm3 di densità liquidi,

ed una precisione di +0,35% in portate gas; la versione a due fi li

rappresenta la soluzione ottimale per applicazioni di controllo.

L’assenza di parti in movimento rende questo tipo di strumento

virtualmente esente da manutenzione, la vasta gamma di materiali

costruttivi lo rende idoneo per numerose applicazioni.

24154 su ien-italia.eu

Strumento a due fi li

con possibilità di diagnostica

Il modello E3 Modulevel® digitale di

Magnetrol (MI), completamente rinnovato,

è uno strumento avanzato, a due fi li, a

sicurezza intrinseca, che sfrutta il principio

della spinta idrostatica per rilevare e

convertire le variazioni di livello del

liquido in un segnale in uscita stabile. Il

nuovo E3 Modulevel si presenta con un

involucro ridisegnato, maggiore funzionalità,

possibilità di diagnostica nonché la

capacità di confi gurare, anziché tarare,

il trasmettitore. Il modello E3 Modulevel

supporta i protocolli di comunicazione

FOUNDATION FieldbusTM, HART®, AMS e FDT/PACTware. Mentre

la custodia in ghisa utilizzata nella versione precedente risultava

ingombrante e poco maneggevole, la nuova custodia a due comparti

Eclipse® adattata del modello E3 è moderna, leggera ed ergonomica.

24178 su ien-italia.eu

Riduttori ad assi ortogonali

sono intercambiabili tra di loro

Transtecno di Anzola

Emilia (BO) presenta

una serie di riduttori

ad assi ortogonali

CMB, composta

dalle due taglie 633

e 903. La grande

novità introdotta è

l’intercambiabilità. Infatti, il riduttore ad assi ortogonali serie CMB

e il riduttore a vite senza fi ne serie CM hanno gli stessi piazzamenti:

fi ssaggio cassa, altezza asse uscita, diametro albero cavo uscita,

fi ssaggi d’ uscita (centraggio e fori fi lettati). Questi accorgimenti

tecnici sono unici nel mercato e, a parità di taglia, tra serie CM e serie

CMB anche gli accessori sono intercambiabili (fl ange uscita, alberi

lenti, plastic cover, bracci reazione). Nel dettaglio, il CMB633 è

gemello del CM063 e il CMB903 del CM090. Questa innovazione è di

grande interesse sia per i costruttori di macchine che per i distributori.

24147 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009

MCSTUDIO MC

QUANDO L’AFFIDABILITÁ È TUTTO

Ci sono applicazioni in cui il livello di affidabilità richiesto non lascia spazio ad

improvvisazioni. In tutti questi casi l'equilibrio raggiunto tra esperienza ed

innovazione ci permette di pensare alla soluzione migliore, l'unica in grado di

soddisfare le aspettative più esigenti ed anticipare le necessità future.

Con la garanzia di qualità che da sempre contraddistingue la produzione SIRAI .

®

®

PRODUCT NEWS

ELETTROVALVOLE

SIRAI ® ELETTROMECCANICA Srl - Bussero (MI) Italy

Tel. 02950371 - E-mail: info@sirai.com - www.sirai.com

22780 su ien-italia.eu

22373 su ien-italia.eu

MADE IN SIRAI

IEN ITALIA

9


10 IEN ITALIA

PRODUCT NEWS

Goniometri manuali

per produrre wafer nei semiconduttori

Misumi

(Germania)

presenta dei

goniometri

manuali

in svariate

versioni.

Vengono impiegati per lo più nell’ambito di

test e misurazioni, fi nalizzate alla produzione

di wafer nel settore dei semiconduttori,

qualora sia necessario regolare con precisione

un campo angolare. I goniometri possono

essere forniti con guida a rulli incrociati o

guida a coda di rondine. Sono disponibili

diverse versioni con uno o due assi, con

posizione assiale XY, nonché con campo di

rotazione verticale o orizzontale.

24136 su ien-italia.eu

Ottimizzato,

Ottimizzato, economico,

economico, affidabile

affidabile

Misuratore di portata elettromagnetico

Misuratore di portata elettromagnetico

Proline Promag 10D

Proline Promag 10D

Ideale per la la misura nelle seguenti applicazioni: acque reflue, acque di di raffreddamento,

acque Ideale potabili per la o sistemi misura sistemi idraulici nelle seguenti ausiliari. applicazioni: Promag D è acque compatto, reflue, leggero, acque in in di esecuzione raffreddamento,

wafer, acque semplice potabili l’installazione o sistemi idraulici anche in ausiliari. in spazi limitati Promag e su su D tubazioni è tubazioni compatto, in in plastica. leggero, in esecuzione

wafer, semplice l’installazione anche in spazi limitati e su tubazioni in plastica.

• Semplice installazione e messa in in servizio

• Elevato • Semplice grado installazione di di precisione e messa stabilità in di di servizio misura

• Ottimo • Elevato rapporto grado costo-prestazioni

di precisione e stabilità di misura

• Ottimo rapporto costo-prestazioni

Proline Promag 10D Prezzo/pz in in €

Versione

Proline Promag Diametro

10D da da

Prezzo/pz 1 a 3 da da

in 4 a €

a 10

Versione DN25

Diametro 830

da €

1 a 3 790

da €

4 a 10

85... 250 VAC,

DN40

Con DN25 830

830 €

€ 790 €

Con 790 €

85... display

250 e

VAC, kit

DN50

di montaggio DN40 830

830 €

€ 790 €

di montaggio

790 €

Con display e kit DN80

DN50 920

830 €

€ 860 €

790 €

di montaggio

Prossimamente su: www.it.endress.com/e-direct

DN80 920 € 860 €

Endress+Hauser Endress+Hauser Italia Italia S.p.a. S.p.a.

Società Società Unipersonale Unipersonale

Via Via Donat Donat

Endress+Hauser Cattin Cattin 2/A 2/A

Italia S.p.a.

20063 20063

Società Cernusco Cernusco

Unipersonale s/Naviglio s/Naviglio MI MI

Via Donat Cattin 2/A

Centrate

Centrate sempre

sempre il miglior

il miglior prezzo.

prezzo.

Prossimamente su: www.it.endress.com/e-direct

24266 su ien-italia.eu

Telefono Telefono +39 +39 02 02 92 92 19 19 22 22 50 50

Fax Fax +39 +39 02 02 92 92 18 18 14 14 25 25

e-direct@it.endress.com

e-direct@it.endress.com

Telefono +39 02 92 19 22 50

www.it.endress.com/e-direct

Fax +39 02 92 18 14 25

e-direct@it.endress.com

Servomotori sincroni e asincroni

ideati per le macchine utensili

Siemens (MI)

presenta la gamma

di motori 1PH8 per

macchine utensili.

Progettati come

mandrino principale, i nuovi servomotori

sono disponibili sia nella variante sincrona

che asincrona. Rispetto alle precedenti

versioni 1PH7, 1PH4, 1PM6 e 1PM4, è

stato aumentato lo spettro delle potenze

disponibili per ricoprire un intervallo che va

da 2,8 kW a 1.340 kW. Differenti esecuzioni

meccaniche dei cuscinetti ampliano la

gamma delle applicazioni possibili.

24134 su ien-italia.eu

€ 790

4


10

10

pz.

pz.

€ 790

4 – 10 pz.

Barriera ottica di sicurezza

garantisce un facile monitoraggio

Turk Banner

di Bareggio

(MI) presenta

la barriera

di sicurezza

EZ-Screen Lp

che fornisce

protezione

continua per l’intera lunghezza, senza zone

morte. I due elementi emettitore e ricevitore,

con elettronica integrata, non richiedono

l’uso di un controller esterno. La barriera è

progettata per garantire il monitoraggio ed il

funzionamento sui macchinari utilizzati nel

settore automobilistico, dell’elettronica e dei

semiconduttori, del trattamento dei materiali

e della lavorazione dei metalli.

24133 su ien-italia.eu

Elettrovalvole con tenuta in EPDM

per l’utilizzo in ambito alimentare

L’ottenimento del

certifi cato WRAS per

tutte le elettrovalvole

della serie L182

con tenuta in

EPDM (L182D..),

presentate da Sirai

di Bussero (MI),

segna un altro

importante passo verso la completezza di

una gamma già ampia. Il certifi cato attesta

la conformità dei prodotti ad intercettare

acqua potabile - fredda e calda - secondo lo

schema WRAS (Regno Unito). I principali

utilizzi includono tutte le applicazioni e le

apparecchiature che utilizzano l’acqua in

ambiti alimentari o simili.

24130 su ien-italia.eu

Guide lineari

utilizzabili in caso di polveri fi ni

Mondial (MI)

presenta

la serie di

guide Hiwin

realizzata per

le applicazioni

in presenza

delle polveri

fi ni e quindi per macchine per la lavorazione

del legno, del marmo, del vetro. I risultati del

test hanno convinto i più importanti produttori

di macchine di questo settore ad omologare

le guide SW per l’installazione nelle proprie

macchine. Questi prodotti hanno dotato il

carrello di tenute in gomma a doppio labbro

strisciante sulla parte frontale in aggiunta alle

normali tenute longitudinali.

24127 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009


24735 su ien-italia.eu


Continua il nostro appuntamento mensile con gli speciali di

IEN Italia. In questo numero ci occupiamo di Automazione &

Strumentazione, due segmenti molto importanti del panorama

economico italiano.

L’automazione identifi ca la tecnologia che usa sistemi di controllo,

come circuiti logici o elaboratori, per gestire macchine e processi,

riducendo la necessita’ dell’intervento umano. Si realizza per la

esecuzione di operazioni ripetitive o complesse, ma anche ove si

richiede sicurezza o certezza della azione o semplicemente per

maggiore comodità.

Il maggior sviluppo nel campo dell’automazione è avvenuto con

l’avvento dell’elettronica che ha consentito di passare dal livello

3 della meccanica pura alle possibilità offerte dall’elettronica e

dai controlli automatici (meccatronica). Oggi l’automazione ha

raggiunto il livello 5 con qualche caso di livello 6.

La Strumentazione Industriale funge da ausilio ai vari livelli della

produzione industriale, a partire dalla progettazione, proseguendo

per la produzione e terminando con la manutenzione.

12 IEN ITALIA

SPECIALE

AUTOMAZIONE &

STRUMENTAZIONE

Alessandra Basile

Redazione

Indicatore multicanale

doppio display locale

Picotronik di Mirandola

(MO) presenta Voyager

Scanner. Questo strumento

puo essere collegato

contemporaneamente

fi no a 8 ingressi analogici

(PT100, termocopie J e

K, mA, Volt) facendo una

lettura a scansione di tutti

gli ingressi. Dispone di un doppio display locale,di cui 1 alfanumerico.

Tramite la porta seriale e’ possibile ricevere i valori misurati e lo stato

delle uscite oppure leggere/trasmettere i parametri di processo.

24275 su ien-italia.eu

Fresatrice fully digital

produce PCB doppio layer

AAC di Strambino (TO) presenta StepOne,

fresatrice fully digital, pilotata con

elettronica interamente sviluppata da

AAC e basata su DSP. StepOne produce

PCB doppio layer through hole o SMD

a livello professionale con investimenti

molto contenuti. Non più acidatura e

relativi problemi di smaltimento. Flessibile,

accetta input di vari formati (File Gerber,

DXF, etc…).

24276 su ien-italia.eu

Oscilloscopio per PC

due canali di ampiezza

L’oscilloscopio a due canali

PicoScope 9201, presentato da

Pico Technology di Mirandola

(TO), utilizza un campionamento

sequenziale in tempo equivalente

per raggiungere una velocità di

campionamento di 5 TS/s. La

grande ampiezza di banda consente

di acquisire e misurare segnali veloci con una risposta transitoria a 50

ps o più. La stabilità della base dei tempi e la precisione, insieme a un

intervallo di campionamento di 200 fs, consentono di caratterizzare la

temporizzazione del jitter nelle applicazioni più esigenti.

24281 su ien-italia.eu

Torsiometro alta velocità

controlla la coppia torcente

Il torsiometro DR-2500 presentato da Petra

Strumentazioni (TO) nasce per soddisfare

l’esigenza di monitorare la coppia torcente

in applicazioni ove il numero dei giri sia

molto elevato, infatti questo strumento è

in grado raggiungere i 30.000 giri/minuto

grazie alla sua particolare costruzione. Il

trasferimento dei dati tra l’albero e la parte

statorica avviene tramite un trasmettitore

digitale senza contatti che garantisce la

qualità del segnale e l’assenza di usura. I range di misura vanno da

0,005 fi no a 150Nm.

24278 su ien-italia.eu

Interfaccia modulare a relè

completo di relè e zoccolo con circuito di protezione bobina

Finder di Almese (TO) pr Serie 38 è un prodotto

pronto per essere cablato all’interno del quadro

elettrico, ideale per l’interfacciamento con

sistemi PLC. Ogni articolo è completo di relè

e zoccolo con circuito di protezione bobina e

presenza tensione, disponibile in versione ad 1 scambio (6,2 mm

di larghezza) oppure 2 scambi (14 mm). Entrambe le versioni sono

accessoriate di un apposito pettine che permette di collegare i

comuni di più interfacce. Prevista in versione elettromeccanica 1

scambio 6 A, 2 scambi 8 A.

24279 su ien-italia.eu

Tool multi-dominio

modellazione e simulazione

Teoresi (TO) presenta

MapleSim2: un ambiente

ad elevate prestazioni per la

modellazione e la simulazione

di complessi sistemi fi sici

multi-dominio che riduce

drasticamente il time-to-market

per i nuovi prodotti. MapleSim descrive i sistemi con un diagramma

componenti compatto ed intuitivo, che sfrutta innovative tecniche

di modellazione fi sica. Grazie al motore di calcolo Maple, genera e

semplifi ca automaticamente i sistemi di equazioni che rappresentano il

modello e il suo comportamento dinamico.

24277 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009


16.3X11.4 GETECNO 25-05-2004 16:19 Page 1



Misuratore di portata

non interrompe processi produttivi

Endress+Hauser

di Cernusco sul

Naviglio (MI)

presenta Prosonic

Flow 93T: uno

strumento che

permette di misurare

la portata nel

modo più rapido

ed affi dabile senza

interrompere il

processo produttivo.

Caratterizzato dalla

tecnologia clampon

più innovativa,

questo misuratore

portatile ad ultrasuoni offre una grande

fl essibilità, potendo misurare la portata

in tubazioni fi no a 4 metri di diametro o

in condotti a partire da DN15. Prosonic

Flow 93T dispone di una potente batteria

ricaricabile. Il data logger incorporato registra

in maniera affi dabile tutti i valori misurati.

L’entrata di corrente permette di leggere

e conservare i valori provenienti da altri

misuratori. Queste caratteristiche lo rendono

ideale per la verifi ca dei misuratori di portata

fi ssi installati.

24372 su ien-italia.eu

16.3X11.4 GETECNO 25-05-2004 16:19 Page 1

22118 su ien-italia.eu



N° 10 - Ottobre 2009

4

AUTOMAZIONE & STRUMENTAZIONE

Spray doppia posizione

facilita l’impiego del lubrifi cante

WD-40® (BO) perfeziona il suo formato.

Diventa sistema professionale, con lo spray

doppia posizione si possono avere due azioni:

lo spruzzo di precisione e la vaporizzazione a

largo raggio. WD-40® Sistema professionale

è il frutto di una ricerca approfondita tesa

a facilitare la modalità di impiego del

lubrifi cante. Il nuovo sistema sfrutta la

presenza di un dispensatore incorporato che

cambia posizione a seconda dell’uso richiesto.

Il nuovo formato, grazie all’originalità e al

facile utilizzo, ha reso WD-40® unico al

mondo. Il sistema è stato, infatti, brevettato

perché continui a mantenere nel tempo la

sua autenticità. Con il nuovo dispensatore

incorporato tappo e cannuccia non si perdono

più, infatti il sistema di erogazione è unico e

racchiude in sé la doppia posizione.

24128 su ien-italia.eu

24316 su ien-italia.eu

SPECIALE

IEN ITALIA



13


14 IEN ITALIA

SPECIALE

23634 su ien-italia.eu

C M Y CM MY CY CMY K

AUTOMAZIONE & STRUMENTAZIONE

Sistema di controllo

avanzate soluzioni DCS

Profi cy Process Systems (PPS)

è un sistema di controllo

integrato scalabile, presentato

da Ge Fanuc di Buccinasco

(MI), in grado di soddisfare

le esigenze di vari settori

con avanzate soluzioni DCS

o ibride di controllo di processo. Profi cy Process Systems 1.6 vede

potenziata l’architettura del sistema con l’aggiunta del supporto per i

controllori di processo PAC8000 e quelli ridondanti PACSystems Rx3i.

I PAC8000 sono in grado di spingersi dove altri controllori non arrivano

(ideali per l’oil&gas).

24274 su ien-italia.eu

Sistema di dosatura

per superfi ci irregolari

I sistemi di dosatura PicoDot

arricchiscono la gamma Efd di

sistemi per la dosatura di precisione.

Grazie alla loro caratteristica di non

entrare in contatto con il substrato, i

sistemi PicoDot, presentati da Efd di

Segrate (MI), renderanno possibile ai

produttori l’applicazione di quantità

controllate di fl uido in punti di diffi cile

accesso, su superfi ci irregolari oppure in quei casi dove non è possibile

utilizzare un ago di dosatura convenzionale – fi no ad una velocità di

150 punti al secondo.

24257 su ien-italia.eu

Panel PC fanless

provvisto di cornice removibile

La famiglia di prodotti Afolux

proposta da Contradata di Monza

(MB) si è arricchita di un Panel PC

fanless per domotica con possibilità

di incasso a muro e frontale IP 64.

Afolux All-in-One In Wall Panel PC,

con processore Intel Atom N270

da 1,6 GHz, è provvisto di cornice

removibile per una personalizzazione

spinta. Afolux All-in-One In Wall

Panel PC (Serie AFL-4xxA) è disponibile in taglie da 8, 10, 12 e 15

pollici con touchscreen resistivo.

24253 su ien-italia.eu

Sistema di trasporto

per carichi di 2 kg o inferiori

Servotecnica di Nova Milanese (MB)

presenta il sistema MagneMoverLite

basato sull’ormai collaudata tecnologia

di controllo QuickStick LSM (Motore

Lineare Sincrono). Grazie a una vasta

gamma di componenti per piste

modulari è possibile ottenere varie

soluzioni di trasporto per carichi di 2

kg o inferiori e la combinazione di blocchi “prefabbricati” consente

confi gurazioni praticamente infi nite. Il sistema MagneMover Lite è

ideale per applicazioni in ambienti dove pulizia e lavabilità (IP65) sono

requisiti indispensabili.

24252 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009


Sensori magnetici

interruttori di sicurezza

Le serie SR A, SR B (sensori

magnetici di sicurezza) e HP

(interruttori di sicurezza a

cerniera) presentata da Pizzato

Elettrica di Marostica (VI) hanno

recentemente superato il test

provante il grado di protezione

IP69K, secondo gli standard

stabiliti dalla norma DIN 40050, parte 9. Questi prodotti, essendo

conformi al grado di protezione IP69K, risultano particolarmente adatti

all’impiego in macchinari che vengono sottoposti frequentemente a

lavaggi intensi con getti d’acqua ad alta temperatura e pressione.

24250 su ien-italia.eu

Piattaforma Scada/Hmi

applicabile nell’automazione

Progea (MO) presenta la nuova versione

di Movicon 11.1. Alle funzionalità

recentemente introdotte (libreria di

oggetti personalizzabili Dundas Gauge,

trasparenza oggetti, pulsanti stile

‘Vista’, oggetto nativo IP Camera, i

Pipe, Refactoring in grado di verifi care

la congruità delle variabili associate agli

oggetti, supporto a MSVisual SourceSafe, Report Designer integrato,

oggetto Data Analysis, XML Explorer, Schedulatori,ecc..) si aggiungono:

l’oggetto Banner Allarmi, un nuovo oggetto Finestra Ricetta, interruttori

e selettori.

24248 su ien-italia.eu

Torsiometri

misura coppie torcenti

Burster di Curno (BG) presenta la serie

86-2500 ad alta velocità in grado di

misurare precise coppie torcenti fi no a

30.000 giri/min’. La tecnologia che si

differenzia da altri costruttori è quella

di utilizzare un sistema rotativo senza

cuscinetti. Il rotore gira ad alta velocità

centrato su uno statore. I campi di

misura disponibili vanno da 5 milliNm

fi no a 200 Nm e la precisione, somma

di tutti gli errori, è dello 0,1% con un

errore di non ripetibilità di +/- 0,02%.

24249 su ien-italia.eu

Teste di trattenimento vite

destinate all’avvitatura automatica

Le teste di trattenimento vite progettate

e costruite da Fiam (VI) sono componenti

fondamentali nell’ avvitatura automatica

per trattenere la vite che proviene

dall’alimentatore e guidarla con

precisione; sono complete di portine

che si aprono per rilasciare la vite

quando agisce la lama per avvitarla sul

componente. Dato il loro gravoso impiego, devono garantire durata ed

estrema affi dabilità: caratteristiche cui rispondono perfettamente in

quanto costruite con materiali di elevata qualità mediante trattamenti e

lavorazioni accurate che assicurano resistenza alla rottura e all’usura.

24169 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009

AUTOMAZIONE & STRUMENTAZIONE

testo 875 e testo 881

Le immagini parlano da sole!

22852 su ien-italia.eu

SPECIALE


Le nuove frontiere della termografia

Guarda oltre con le nuove

termocamere Testo:





testo SpA


IEN ITALIA

15


16 IEN ITALIA

PRODUCT NEWS

Versioni software

con nuove funzioni di programmazione

Sono state

di recente

introdotte

sui controlli

numerici

S4000,

presentati da

Heidenhain

(MI), nuove e

interessanti funzionalità di programmazione.

La possibilità di effettuare entrambe le

lavorazioni, fresatura e tornitura del pezzo,

contemporaneamente sulla stessa macchina

offre indubbi vantaggi perché elimina i tempi

connessi allo spostamento dei pezzi e le

conseguenti problematiche di staffaggio e

ricentraggio origini.

24126 su ien-italia.eu

22702 su ien-italia.eu

Valigette in resina

ideate per applicazioni estreme

Concepite per

applicazioni

estreme,

commerciali,

militari e industriali,

le valigette Peli

Storm Cases di

Peli (BS) sono

disponibili in nero,

verde militare e giallo, e sono prodotte in

resina HPX® ad alte prestazioni che le rende

leggere e praticamente indistruttibili. Le

ampie e resistenti maniglie, con impugnatura

morbida e nucleo rigido, rendono le valigette

estremamente comode da trasportare. L’ampia

varietà di confi gurazioni interne disponibili

permette di personalizzare le valigette.

24102 su ien-italia.eu

Utensili rotanti

concepiti per aumentare la stabilità

Sandvick

Italia

divisione

Dormer

Tools (MI)

presenta

delle gamme di utensili altamente

performanti e in metallo duro. Le frese in

MD per acciai per esempio: medie (S250,

S252) e lunghe (S254, S255), sono frese

a fi nire create per lavorazioni ad elevati

tassi d’asportazione ad alta prestazione

in operazioni di semi-fi niture e fi nitura.

Incorporano il concetto di eliche diseguali

per aumentare la stabilità, ridurre le

vibrazioni utensile e incrementare il tasso

d’asportazione di truciolo.

24093 su ien-italia.eu

Plc ultracompatto

consente l’importazione dei vecchi

programmi

E’ disponibile la cpu FP0R,

presentata da Panasonic di

Bussolengo (VR) ed erede

dello storico PLC ultra

compatto FP0. I programmi

scritti in precedenza per

il controllore FP0 possono

essere importati nella nuova

cpu. Al fi ne di facilitare

l’introduzione nel mercato

della nuova cpu FP0R, Panasonic Electric

Works Italia ha deciso di proporre una serie

di kit promozionali ad un costo contenuto;

a corredo sono forniti tutti gli strumenti

necessari per programmare ed utilizzare il

prodotto.

24084 su ien-italia.eu

Strumento multifunzione

per monitorare la climatizzazione

Testo di Settimo

Milanese (MI)

presenta uno

strumento

di misura

multifunzione.

L’effi cienza

energetica,

l’igiene, la

sicurezza

operativa,

l’affi dabilità e il comfort sono tutti requisiti

da rispettare. Utilizzando strumenti di misura

multifunzione e le diverse sonde a innesto,

sostituibili in funzione del tipo di misura, è

possibile monitorare con un solo strumento

diversi parametri.

24082 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009


N° 10 - Ottobre

2009



24405 su ien-italia.eu

IEN ItalIa

17


N° 10 - Ottobre 2009

18 IEN ItalIa


Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@balluff.it - www.balluff.it

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenze essenziali della

tecnologia dell’automazione: la possibilità di usa-

re il PLC per impostare parametri, il desiderio di

diagnostica più dettagliata e tutto ciò attraverso

un’interfaccia elettricamente e meccanicamente

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un potenziale enorme

quando si considera la varietà di interfacce per

segnali analogici e digitali, che potrebbero non

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione sensore-PLC e con-

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno scambio costante di

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA, a seconda della

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8/38.4/230Kbaud).

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualità, indagini di com-

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra i tanti che questo

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteggio diretto e, gra-

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicazioni.

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – componenti di rileva-

mento in movimento

Non solo i punti di commutazione digitali possono

essere gestiti usando un sistema Remote, ora an-

che i segnali analogici possono essere processati.

L’energia necessaria per il sensore di spostamento

analogico BAW con uscita 0...10 V DC è fornita in ma-

niera induttiva, ed il segnale analogico dal sensore vie-

ne trasmesso indietro alla fonte sullo stesso traferro.

Ora è possibile usare i sensori BAW su componenti

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durante la lavorazione.

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia ed informazioni a

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@balluff.it - www.balluff.it

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenze essenziali della

tecnologia dell’automazione: la possibilità di usa-

re il PLC per impostare parametri, il desiderio di

diagnostica più dettagliata e tutto ciò attraverso

un’interfaccia elettricamente e meccanicamente

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un potenziale enorme

quando si considera la varietà di interfacce per

segnali analogici e digitali, che potrebbero non

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione sensore-PLC e con-

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno scambio costante di

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA, a seconda della

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8/38.4/230Kbaud).

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualità, indagini di com-

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra i tanti che questo

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteggio diretto e, gra-

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicazioni.

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – componenti di rileva-

mento in movimento

Non solo i punti di commutazione digitali possono

essere gestiti usando un sistema Remote, ora an-

che i segnali analogici possono essere processati.

L’energia necessaria per il sensore di spostamento

analogico BAW con uscita 0...10 V DC è fornita in ma-

niera induttiva, ed il segnale analogico dal sensore vie-

ne trasmesso indietro alla fonte sullo stesso traferro.

Ora è possibile usare i sensori BAW su componenti

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durante la lavorazione.

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia ed informazioni a

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@balluff.it - www.balluff.it

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenze essenziali della

tecnologia dell’automazione: la possibilità di usa-

re il PLC per impostare parametri, il desiderio di

diagnostica più dettagliata e tutto ciò attraverso

un’interfaccia elettricamente e meccanicamente

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un potenziale enorme

quando si considera la varietà di interfacce per

segnali analogici e digitali, che potrebbero non

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione sensore-PLC e con-

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno scambio costante di

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA, a seconda della

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8/38.4/230Kbaud).

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualità, indagini di com-

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra i tanti che questo

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteggio diretto e, gra-

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicazioni.

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – componenti di rileva-

mento in movimento

Non solo i punti di commutazione digitali possono

essere gestiti usando un sistema Remote, ora an-

che i segnali analogici possono essere processati.

L’energia necessaria per il sensore di spostamento

analogico BAW con uscita 0...10 V DC è fornita in ma-

niera induttiva, ed il segnale analogico dal sensore vie-

ne trasmesso indietro alla fonte sullo stesso traferro.

Ora è possibile usare i sensori BAW su componenti

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durante la lavorazione.

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia ed informazioni a

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@balluff.it - www.balluff.it

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenze essenziali della

tecnologia dell’automazione: la possibilità di usa-

re il PLC per impostare parametri, il desiderio di

diagnostica più dettagliata e tutto ciò attraverso

un’interfaccia elettricamente e meccanicamente

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un potenziale enorme

quando si considera la varietà di interfacce per

segnali analogici e digitali, che potrebbero non

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione sensore-PLC e con-

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno scambio costante di

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA, a seconda della

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8/38.4/230Kbaud).

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualità, indagini di com-

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra i tanti che questo

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteggio diretto e, gra-

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicazioni.

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – componenti di rileva-

mento in movimento

Non solo i punti di commutazione digitali possono

essere gestiti usando un sistema Remote, ora an-

che i segnali analogici possono essere processati.

L’energia necessaria per il sensore di spostamento

analogico BAW con uscita 0...10 V DC è fornita in ma-

niera induttiva, ed il segnale analogico dal sensore vie-

ne trasmesso indietro alla fonte sullo stesso traferro.

Ora è possibile usare i sensori BAW su componenti

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durante la lavorazione.

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia ed informazioni a

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@balluff.it - www.balluff.it

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenze essenziali della

tecnologia dell’automazione: la possibilità di usa-

re il PLC per impostare parametri, il desiderio di

diagnostica più dettagliata e tutto ciò attraverso

un’interfaccia elettricamente e meccanicamente

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un potenziale enorme

quando si considera la varietà di interfacce per

segnali analogici e digitali, che potrebbero non

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione sensore-PLC e con-

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno scambio costante di

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA, a seconda della

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8/38.4/230Kbaud).

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualità, indagini di com-

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra i tanti che questo

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteggio diretto e, gra-

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicazioni.

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – componenti di rileva-

mento in movimento

Non solo i punti di commutazione digitali possono

essere gestiti usando un sistema Remote, ora an-

che i segnali analogici possono essere processati.

L’energia necessaria per il sensore di spostamento

analogico BAW con uscita 0...10 V DC è fornita in ma-

niera induttiva, ed il segnale analogico dal sensore vie-

ne trasmesso indietro alla fonte sullo stesso traferro.

Ora è possibile usare i sensori BAW su componenti

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durante la lavorazione.

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia ed informazioni a

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@balluff.it - www.balluff.it

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenze essenziali della

tecnologia dell’automazione: la possibilità di usa-

re il PLC per impostare parametri, il desiderio di

diagnostica più dettagliata e tutto ciò attraverso

un’interfaccia elettricamente e meccanicamente

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un potenziale enorme

quando si considera la varietà di interfacce per

segnali analogici e digitali, che potrebbero non

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione sensore-PLC e con-

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno scambio costante di

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA, a seconda della

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8/38.4/230Kbaud).

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualità, indagini di com-

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra i tanti che questo

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteggio diretto e, gra-

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicazioni.

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – componenti di rileva-

mento in movimento

Non solo i punti di commutazione digitali possono

essere gestiti usando un sistema Remote, ora an-

che i segnali analogici possono essere processati.

L’energia necessaria per il sensore di spostamento

analogico BAW con uscita 0...10 V DC è fornita in ma-

niera induttiva, ed il segnale analogico dal sensore vie-

ne trasmesso indietro alla fonte sullo stesso traferro.

Ora è possibile usare i sensori BAW su componenti

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durante la lavorazione.

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia ed informazioni a

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@balluff.it - www.balluff.it

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenze essenziali della

tecnologia dell’automazione: la possibilità di usa-

re il PLC per impostare parametri, il desiderio di

diagnostica più dettagliata e tutto ciò attraverso

un’interfaccia elettricamente e meccanicamente

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un potenziale enorme

quando si considera la varietà di interfacce per

segnali analogici e digitali, che potrebbero non

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione sensore-PLC e con-

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno scambio costante di

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA, a seconda della

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8/38.4/230Kbaud).

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualità, indagini di com-

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra i tanti che questo

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteggio diretto e, gra-

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicazioni.

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – componenti di rileva-

mento in movimento

Non solo i punti di commutazione digitali possono

essere gestiti usando un sistema Remote, ora an-

che i segnali analogici possono essere processati.

L’energia necessaria per il sensore di spostamento

analogico BAW con uscita 0...10 V DC è fornita in ma-

niera induttiva, ed il segnale analogico dal sensore vie-

ne trasmesso indietro alla fonte sullo stesso traferro.

Ora è possibile usare i sensori BAW su componenti

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durante la lavorazione.

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia ed informazioni a

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@balluff.it - www.balluff.it

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenze essenziali della

tecnologia dell’automazione: la possibilità di usa-

re il PLC per impostare parametri, il desiderio di

diagnostica più dettagliata e tutto ciò attraverso

un’interfaccia elettricamente e meccanicamente

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un potenziale enorme

quando si considera la varietà di interfacce per

segnali analogici e digitali, che potrebbero non

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione sensore-PLC e con-

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno scambio costante di

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA, a seconda della

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8/38.4/230Kbaud).

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualità, indagini di com-

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra i tanti che questo

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteggio diretto e, gra-

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicazioni.

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – componenti di rileva-

mento in movimento

Non solo i punti di commutazione digitali possono

essere gestiti usando un sistema Remote, ora an-

che i segnali analogici possono essere processati.

L’energia necessaria per il sensore di spostamento

analogico BAW con uscita 0...10 V DC è fornita in ma-

niera induttiva, ed il segnale analogico dal sensore vie-

ne trasmesso indietro alla fonte sullo stesso traferro.

Ora è possibile usare i sensori BAW su componenti

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durante la lavorazione.

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia ed informazioni a

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@balluff.it - www.balluf

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenze essenziali de

tecnologia dell’automazione: la possibilità di us

re il PLC per impostare parametri, il desiderio

diagnostica più dettagliata e tutto ciò attraver

un’interfaccia elettricamente e meccanicamen

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un potenziale enorm

quando si considera la varietà di interfacce p

segnali analogici e digitali, che potrebbero n

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione sensore-PLC e co

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno scambio costante

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA, a seconda de

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8/38.4/230Kbau

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualità, indagini di co

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra i tanti che que

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteggio diretto e, g

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicazioni.

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – componenti di rilev

mento in movimento

Non solo i punti di commutazione digitali posso

essere gestiti usando un sistema Remote, ora a

che i segnali analogici possono essere process

L’energia necessaria per il sensore di spostamen

analogico BAW con uscita 0...10 V DC è fornita in m

niera induttiva, ed il segnale analogico dal sensore v

ne trasmesso indietro alla fonte sullo stesso trafer

Ora è possibile usare i sensori BAW su compone

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durante la lavorazione

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia ed informazion

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@balluff.it - www.ba

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenze essenziali

tecnologia dell’automazione: la possibilità d

re il PLC per impostare parametri, il deside

diagnostica più dettagliata e tutto ciò attra

un’interfaccia elettricamente e meccanica

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un potenziale e

quando si considera la varietà di interfacc

segnali analogici e digitali, che potrebber

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione sensore-PLC e

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno scambio costa

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA, a seconda

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8/38.4/230Kb

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualità, indagini d

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra i tanti che q

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteggio diretto e

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicazioni.

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – componenti di r

mento in movimento

Non solo i punti di commutazione digitali po

essere gestiti usando un sistema Remote, o

che i segnali analogici possono essere proce

L’energia necessaria per il sensore di sposta

analogico BAW con uscita 0...10 V DC è fornita

niera induttiva, ed il segnale analogico dal senso

ne trasmesso indietro alla fonte sullo stesso tra

Ora è possibile usare i sensori BAW su comp

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durante la lavorazio

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia ed informaz

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@balluff.it - www

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenze essenz

tecnologia dell’automazione: la possibilit

re il PLC per impostare parametri, il de

diagnostica più dettagliata e tutto ciò a

un’interfaccia elettricamente e meccan

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un potenziale

quando si considera la varietà di interf

segnali analogici e digitali, che potreb

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione sensore-PL

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno scambio co

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA, a seco

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8/38.4/23

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualità, indagin

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra i tanti ch

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteggio diret

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicazioni.

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – componenti

mento in movimento

Non solo i punti di commutazione digitali

essere gestiti usando un sistema Remote

che i segnali analogici possono essere pr

L’energia necessaria per il sensore di spo

analogico BAW con uscita 0...10 V DC è forn

niera induttiva, ed il segnale analogico dal se

ne trasmesso indietro alla fonte sullo stesso

Ora è possibile usare i sensori BAW su co

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durante la lavor

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia ed inform

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@balluff.it -

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenze ess

tecnologia dell’automazione: la possi

re il PLC per impostare parametri, il

diagnostica più dettagliata e tutto c

un’interfaccia elettricamente e mecc

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un potenz

quando si considera la varietà di in

segnali analogici e digitali, che potr

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione sensore

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno scambio

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA, a se

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8/38.4

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualità, inda

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra i tant

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteggio d

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicazioni.

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – componen

mento in movimento

Non solo i punti di commutazione digi

essere gestiti usando un sistema Rem

che i segnali analogici possono essere

L’energia necessaria per il sensore di s

analogico BAW con uscita 0...10 V DC è f

niera induttiva, ed il segnale analogico da

ne trasmesso indietro alla fonte sullo ste

Ora è possibile usare i sensori BAW su

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durante la la

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia ed in

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: m

IO-Link

IO-Link risponde a tre

tecnologia dell’automa

re il PLC per impostar

diagnostica più dettag

un’interfaccia elettrica

uniforme.

L’ultimo punto rappres

quando si considera l

segnali analogici e di

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunica

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, m

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa D

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità di

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produtti

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per contro

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli e

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogic

mento in movimento

Non solo i punti di comm

essere gestiti usando un

che i segnali analogici p

L’energia necessaria per

analogico BAW con uscita

niera induttiva, ed il segnal

ne trasmesso indietro alla

Ora è possibile usare i se

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusur

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-m

IO-Link

IO-Link risponde a

tecnologia dell’auto

re il PLC per impos

diagnostica più de

un’interfaccia elettr

uniforme.

L’ultimo punto rapp

quando si consider

segnali analogici e

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comu

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologh

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diven

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena prod

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per co

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni deg

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramen

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle va

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analo

mento in movimento

Non solo i punti di c

essere gestiti usando

che i segnali analogic

L’energia necessaria

analogico BAW con us

niera induttiva, ed il seg

ne trasmesso indietro

Ora è possibile usare

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiu

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mand

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140

IO-Link

IO-Link risponde

tecnologia dell’a

re il PLC per im

diagnostica più

un’interfaccia el

uniforme.

L’ultimo punto ra

quando si consi

segnali analogic

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La co

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monol

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione div

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velo

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena p

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni d

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarram

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento an

mento in movimento

Non solo i punti d

essere gestiti usan

che i segnali analo

L’energia necessar

analogico BAW con

niera induttiva, ed il

ne trasmesso indie

Ora è possibile usa

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di c

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse ma

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDE

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RF

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in gra

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata c

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatib

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettu

scrittura.

sensors worldw

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70

IO-Link

IO-Link rispo

tecnologia de

re il PLC per

diagnostica p

un’interfaccia

uniforme.

L’ultimo punto

quando si co

segnali analo

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più mo

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano v

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una caten

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio,

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcu

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sba

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare n

POWER REMOT

Trasmissione Remote per sensori di spostamento

mento in movimento

Non solo i pun

essere gestiti u

che i segnali a

L’energia neces

analogico BAW

niera induttiva, e

ne trasmesso in

Ora è possibile

in movimento, per esempio per monitorare la distanza

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO IND

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzat

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag comp

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di le

scrittura.

sensors worl

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@balluff.

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenze e

tecnologia dell’automazione: la pos

re il PLC per impostare parametri,

diagnostica più dettagliata e tutto

un’interfaccia elettricamente e me

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un pote

quando si considera la varietà di

segnali analogici e digitali, che p

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione senso

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno scam

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA, a

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8/38

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualità, in

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra i ta

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteggio

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicazioni

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – compon

mento in movimento

Non solo i punti di commutazione d

essere gestiti usando un sistema Re

che i segnali analogici possono ess

L’energia necessaria per il sensore d

analogico BAW con uscita 0...10 V DC

niera induttiva, ed il segnale analogico d

ne trasmesso indietro alla fonte sullo

Ora è possibile usare i sensori BAW

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durante la

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia ed

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento disponibili è

estesissima, per tratti da 1 a 48000 mm

e risoluzioni da 1 a 100 µm.

Sfruttate i vantaggi di quest’enorme

spettro di possibilità. Tutto ciò che

dovrete fare sarà scegliere.

Grazie alla collaudata tecnologia

di misurazione Balluff, accrescerete

il vostro valore aggiunto.

Sistemi di misurazione della corsa

Balluff:

robusti e adatti alle applicazioni

industriali, precisi e affidabili,

senza contatto ed esenti da usura.

IO-Link rende l’installazione più semplice,

la parametrizzazione più rapida

e la diagnosi più trasparente.

Con effetti sensibili su disponibilità,

produttività e costi di manutenzione.

Soluzioni di sistema IO-Link Balluff:

Dovremmo parlarne!

www.balluff.de/io-link

SEMPLICE

E GENIALE

SEMPLICEMENTE

GENIALE

Via Morandi, 4 - 10095 Grugliasco (TO) - Tel. 011 31 50 711 - Fax 011 31 70 140 - E-mail: marketing@b

IO-Link

IO-Link risponde a tre esigenz

tecnologia dell’automazione: la

re il PLC per impostare parame

diagnostica più dettagliata e tu

un’interfaccia elettricamente e

uniforme.

L’ultimo punto rappresenta un p

quando si considera la varietà

segnali analogici e digitali, ch

essere affatto simili, salvo che per le loro funzioni. La comunicazione se

trollo-attuatore diventa BIDIREZIONALE, niente più monologhi, ma uno sc

informazioni tra sensore e controllo. La comunicazione diventa DINAMICA

complessità del dispositivo e dello scopo si impiegano velocità diverse (4.8

BVS

Il nuovo sensore di visione BVS è un vero tuttofare.

Questo robusto sensore delle dimensioni di un

pacchetto di sigarette combina una varietà di fun-

zioni in un’unica custodia che era solita richiedere

l’uso di più sensori singoli, molto specializzati. In

quanto soluzione molto economica, rappresenta

l’approccio ideale quando c’è bisogno di rilevare

automaticamente diversi dettagli, come parte di

un’indagine di qualità al 100%, al termine di una catena produttiva.

Compiti di verifica nelle applicazioni di assemblaggio, per controllo qualit

pletezza di imballaggi/confezioni, ecc., sono solo alcuni degli esempi tra

sensore è in grado di gestire con disinvoltura.

È facile da usare quanto una normale fotocellula a sbarramento o a tasteg

zie alla sua forma compatta, è semplice da integrare nelle varie applicaz

POWER REMOTE

Trasmissione Remote per sensori di spostamento analogici – com

mento in movimento

Non solo i punti di commutazion

essere gestiti usando un sistema

che i segnali analogici possono e

L’energia necessaria per il senso

analogico BAW con uscita 0...10 V

niera induttiva, ed il segnale analog

ne trasmesso indietro alla fonte su

Ora è possibile usare i sensori BA

in movimento, per esempio per monitorare la distanza di chiusura durant

Il trasmettitore ed il sensore di uscita montati sull’asse mandano energia

prescindere dalla velocità della rotazione.

RFID - FERRO INDENT

Alte prestazioni anche per intralogistica

A partire dall’autunno del 2008 sarà disponibile il nuovo RFID

Balluff (famiglia BIS M), denominato FERRO IDENT, in grado

di comunicare a 13,56 MHz, frequenza standardizzata che

permette compatibilità universale.

Questo sistema è supportato da due diversi tag compatibili

per il montaggio su metallo, e tre diversi processori di lettura/

scrittura.

sensors worldwide

Lavorate in maniera efficiente e

desiderate soluzioni ottimali?

Per le vostre misurazioni della corsa,

Balluff vi offrirà esattamente ciò

che state cercando. La gamma dei

principi di funzionamento di


e ziali enze sigenze nde enziali e ssenziali lla tre esigenze a essenziali tre della esigenze a essenziali tre della esigenze essenziali della esigenze essenziali della essenziali della essenziali della essenziali della della della della

-ell’automazione:

ibilità : tà ssibilità sa- zione: utomazione: mazione: ne: possibilità i la usa- di possibilità la usa- di la possibilità di usa- possibilità la usa- di possibilità la usa- di possibilità la usa- di possibilità di usausa- di usa- di usa- di usa-

, stareparametri, i erioametri,etri,siderioepostaredesiderioimpostaredi il parametri, desiderio di il parametri, desiderio di il parametri, desiderio di il parametri, desiderio di il desiderio di il desiderio di il desiderio di il desiderio di di di di

averso più utto rso iò e ttagliata ta dettagliata liata ttraverso ciò tutto attraverso e dettagliata ciò attraverso tutto e ciò tutto attraverso e ciò tutto attraverso e ciò tutto attraverso e ciò attraverso tutto ciò attraverso ciò attraverso

ricamente canicamente

lettricamente eccanicamente

nte mente icamente nte meccanicamente

elettricamente e meccanicamente

e e meccanicamente

e meccanicamente

e meccanicamente

e meccanicamente

i della

Potenza e memoria

in palmo di mano con il nuovo

registratore 8870/20

ziale enziale potenziale e o me norme ta enta resenta ppresenta n enorme rappresenta un potenziale enorme un potenziale enorme potenziale un enorme un potenziale enorme un potenziale enorme potenziale enorme enorme enorme enorme

r onsidera la per ietà varietà idera ra terfacce acce e interfacce di varietà la per interfacce di varietà la per interfacce di varietà la per di interfacce per varietà interfacce di per interfacce di per interfacce di per interfacce per per per per

ro igitali, rebbero bero ali, e on otrebbero i gici che digitali, e potrebbero non che digitali, e potrebbero non che digitali, potrebbero non che potrebbero non che potrebbero non che potrebbero non potrebbero non non non non non

-ione

ore-PLC azione on- e municazione nicazione -PLC C nsore-PLC comunicazione sensore-PLC con- e sensore-PLC con- e sensore-PLC con- e sensore-PLC con-

Piccolo,

e sensore-PLC con- e sensore-PLC con- e

veloce

con- e con- e con-

e

versatile,

con- e con-

8870/20

anteloghi,hi,oostante i onologhi,unobioambioadi scambio costante ma uno costante di scambio ma uno scambio costante di ma uno scambio costante di uno di scambio costante di scambio costante di costante di di costante di di di

di Asita è il primo vero registratore con

econda a A, ta nda AMICA, enta ICA, INAMICA, lla diventa seconda della DINAMICA, a seconda della DINAMICA, a seconda della DINAMICA, a della seconda a seconda della a seconda della a seconda della a della seconda della della della

memoria palmare, ultracompatto e capace di

8.4/230Kbaud).

iverse . baud). velocità 8/38.4/230Kbaud).

à rse 0Kbaud). /230Kbaud).

d). (4.8/38.4/230Kbaud).

cità diverse (4.8/38.4/230Kbaud).

diverse (4.8/38.4/230Kbaud).

diverse (4.8/38.4/230Kbaud).

alte prestazioni ed infinite applicazioni.

Dotato di 2 canali analogici e 4 canali

digitali, ha una velocità massima di

campionamento pari a 1M/s, legata ai suoi

potenti trigger e alla sua grande profondità di

memoria.

Un esempio della potenza del palmare

8870/20 è la funzione di trigger, la quale

può essere impostata su ben tre sub-

iva. . a roduttiva. uttiva. produttiva. funzioni; „Caduta di tensione“, „finestra“ o

-ni

ndagini agini per à, ntrollo i alità, mllo

controllo qualità, com- di indagini qualità, controllo com- di indagini qualità, „livello“. com- di indagini qualità, com- di indagini qualità, com- di indagini com- Quando di indagini com- di indagini com- di serve com- di com- di analizzare com- gli eventi

tiantimpiisempistonilieegliuesto tra i che esempi tanti questo degli che tra i esempi tanti questo tra che che i questo esempi tanti i tra che hanno tanti questo tra i che tanti questo che tra i tanti portato questo che i questo tanti che questo che all‘attivazione questo questo del trigger,

realimp mrk 185x120 21-05-2009 11:29 Pagina 1

la risposta immediata è la funzione „pre-

a -tto

e, mento nto o ggio steggio o rramento ra- iretto tasteggio diretto a gra- e, o tasteggio diretto gra- a e, o

trigger“

tasteggio diretto a gra- e, o tasteggio gra- diretto a e, tasteggio diretto gra- e,

che

diretto gra- e,

consente

diretto gra- e, gra- diretto e, gra- e,

appunto

gra- e, gra-

di vedere

cazioni.i.ioni.applicazioni.elleplicazioni.rievarie applicazioni.

varie applicazioni.

TE

nti – omponenti varilevadi ponenti alogici i gici enti analogici componenti – rileva- di componenti – di rileva- componenti – rileva- di componenti – rileva- di componenti rileva- di di rileva-

di rileva- di rileva- di rileva-

italimutazioneommutazioneetiioneiigitalissonotazionenopossono commutazione di digitali possono commutazione digitali possono digitali possono digitali possono digitali possono digitali possono digitali possono

-ndo

emote, an- ra , istema ote, sando ma un Remote, sistema ora anun

Remote, sistema ora anora

un Remote, sistema an- Remote, ora sistema anRemote,

ora anRemote,

ora anora

Remote, anora

anora

anora

anan- . ogicicirocessati.essereessati.nalogiciereati.sonoossonooprocessati. possono essere processati. possono essere processati. essere possono processati. essere processati. essere processati. essere processati.

ria spostamento

nto re per mento stamento sensore saria sore i il spostamento

di sensore per il spostamento

di sensore per il spostamento

di sensore il di spostamento

sensore spostamento

di spostamento

di spostamento

di spostamento

0 fornita ...10 con DC in cita ita è auscita

0...10 V fornita ma- DC in è uscita 0...10 V ma- fornita DC in è V 0...10 fornita ma- DC in è V 0...10 ma- fornita DC in è V fornita ma- DC in è V ma- fornita DC in è fornita ma- in è ma- fornita in ma- in ma- in ma-

-le

dallogicoiconsorelsegnaledreienalogiconale sensore analogico il vie- dal segnale sensore analogico vie- dal sensore analogico vie- dal sensore vie- analogico dal sensore vie- dal sensore vie- dal sensore vie- dal sensore vie- sensore vievievie- . orro.aferro.stessotrodietroallallossontesullofonte traferro. stesso alla sullo fonte traferro. stesso alla sullo traferro. fonte stesso sullo traferro. fonte stesso sullo traferro. stesso sullo traferro. stesso traferro. stesso traferro. traferro.

i sori ensori i are mponenti su onenti nti usare i W componenti

BAW sensori componenti

su i BAW sensori su BAW componenti

i sensori componenti

su BAW su componenti

BAW componenti

su BAW su componenti

su componenti

chiusura ra one. durante ante e azione. vorazione. . di sura lavorazione. la durante chiusura lavorazione.

la durante lavorazione.

la durante lavorazione.

la durante lavorazione. la lavorazione.

la lavorazione.

la lavorazione.

rgia o andano mazioni zioni formazioni nergia ano i informazioni ed mandano energia a ed informazioni energia a ed informazioni energia a ed informazioni energia a informazioni ed a ed informazioni a ed informazioni a informazioni a a a a a

NT ENT

ID RFID

grado do

a he che

bili atibili

ettura/ ra/

ldwide ide

23546 su ien-italia.eu

alluff.it w.balluff.it

marketing@balluff.it keting@balluff.it .it g@balluff.it f.it www.balluff.it

- alluff.it 140 ail: E-mail: - www.balluff.it

marketing@balluff.it - E-mail: - www.balluff.it

marketing@balluff.it - www.balluff.it

marketing@balluff.it - www.balluff.it

- www.balluff.it

- www.balluff.it

- www.balluff.it

- www.balluff.it

N° 10 - Ottobre 2009

PUBBLICITÀ

PRODUCT FOCUS ASITA

l‘andamento del segnale analizzato prima

dell‘evento di trigger impostato.

Per questo, 8870/20 è particolarmente

efficace nella ricerca e nella registrazione

di fenomeni transitori, che possono causare

malfunzionamenti a varie apparecchiature,

nell‘analisi della corrente di spunto o delle

forme d’onda in uscita da inverter (impianti

ad energia solare, come esempio) e nel

controllo delle linee di alimentazione.

Le registrazioni vengono visualizzate su un ampio

display LCD a colori da 4,5“ WQVGA-TFT e i dati

possono essere salvati sulla memoria interna o

su memory card, per essere poi trasferiti su PC

ed analizzati con il software “Wave processor”

in dotazione o convertiti in formato CSV per

l’elaborazione in fogli di calcolo tipo Excel.

C M Y CM MY CY CMY K

Praticità e sicurezza anche nelle misure

in campo; data la massima tensione di

300Vca verso terra applicabile sugli ingressi

(400Vcc) è possibile, ad esempio, vedere

in simultanea la tensione c.c. in ingresso e

la tensione c.a. in uscita da un inverter. La

categoria di misura, CAT II-300V, diventa

CAT III-1000V o CAT IV-600V utilizzando

la sonda mod. 9322, elevando così anche i

valori di massima tensione misurabile.

8870-20 si presenta quindi come valida

alternativa ai tradizionali oscilloscopi,

offrendo ai professionisti del settore

unta risposta innovativa, caratterizzata

dalla praticità d’uso e di trasporto e dalle

molteplici funzionalità.

24265 su ien-italia.eu

IEN ITALIA

19


20 IEN ITALIA

PRODUCT NEWS

22514 su ien-italia.eu


22398 su ien-italia.eu





!

" # !


$# !


% % &

'


" !

%(


! ""#"

www.lika.it

) * $ + &, -./-

#$%&&'()*&+*,(,+))#$-%&&'()*&.**

#$/01"222"01"

Collettore solare

sfrutta il calore irradiato nell’ambiente

Solarkey di Rivarotta di Teor

(UD) presenta Al-Black:

il collettore solare piano

che sfrutta al massimo la

quantità di calore termico

irradiata nell’ambiente

per una coniugazione

ideale di qualità,

prestazioni e risparmio.

Il pannello, infatti, moltiplica l’elevato fattore di asporto termico

dell’alluminio con un rivestimento in vernice nera opaca resistente

alle alte temperature e con tenuta cromatica nel tempo. L’utilizzo

dell’alluminio mantiene alto il rendimento del collettore. La vernice

nera garantisce invece un’alta capacità di assorbimento (90%) e un

rendimento ottico dell’84,5% e rende il pannello effi ciente e in grado

di garantire ottimi risultati. L’isolamento è realizzato in poliuretano,

materiale che contribuisce ad incrementare la resa del pannello.

24146 su ien-italia.eu

Guide telescopiche

per ambienti particolarmente aggressivi

Le nuove guide telescopicheTLSXe TLRX

presentate da T RACE (MB) sono state

realizzate con materiali e trattamenti

particolari per affrontare le criticità di

utilizzo in ambienti particolarmente

aggressivi in cui è evidente il rischio

di corrosione. Esse sono adatte per

molteplici applicazioni speciali: veicoli

di trasporto, treni, autobus, veicoli

movimento terra, veicoli ed attrezzature

agricole, anche quando sono impiegate

sotto scocca; apparecchiature militari;

edilizia e costruzioni per impieghi

all’aperto, tetti apribili, pannelli solari, lucernari, coperture scorrevoli;

industria alimentare e industria chimica. L’elemento intermedio è un

massiccio profi lo ad “S” fatto in acciaio INOX AISI 304 in grado di

sostenere elevati carichi con basse deformazioni.

24206 su ien-italia.eu

Driver per telecamere USB

elimina limitazioni del protocollo

Image S di Mariano Comense (CO)

propone un driver software che

permette di utilizzare le telecamere

USB in modalità master in modo che la

telecamera stessa possa controllare lo

scambio di dati. Quando due dispositivi

vengono collegati tramite USB, l’architettura USB richiede che uno

dei due funga da master, controllando il traffi co dei dati sul bus.

Questo compito spetta solitamente al PC, mentre le periferiche,

ad esempio le telecamere, operano in modalità slave e possono

trasmettere dati solo quando il PC li richiede. Finora le telecamere

USB con funzionamento in modalità trigger dovevano essere messe

in stato “ready” prima di ogni acquisizione di immagine. La nuova

modalità master offre una soluzione che elimina queste limitazioni

del protocollo USB.

24228 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009


N° 10 - Ottobre 2009

INNOVAZIONE & TECNOLOGIA

from Italy

TERMOGRAFIA INDUSTRIALE

manutenzione predittiva

contro il pericolo di guasti.

Anomalie nei processi di produzione portano spesso a costosi periodi di

fermo impianto. Componenti difettosi, come nei quadri di comando, possono

causare incendi. Le nuove termocamere di Testo (MI) consentono di controllare

materiali e componenti in modo non invasivo, identifi cando eventuali problemi

prima che sorgano malfunzionamenti o rischi di incendio.

Grazie all’elevata risoluzione termica

delle termocamere testo, è possibile

notare anche le differenze di temperatura

più impercettibili. Altamente

fl essibili e adattabili al tipo di misura,

le lenti sostituibili garantiscono sempre

la perfetta visibilità della sezione

dell’immagine sul display dello strumento.

La fotocamera digitale integrata

facilita notevolmente la documentazione

dei dati.

La funzione di Riconoscimento Automatico

Hot/Cold Spot evidenzia condizioni

termiche critiche, garantendo la

localizzazione ininterrotta dei punti critici Inoltre, grazie al software per PC, è

possibile creare report termografi ci su più pagine in modo semplice e rapido.

Manutenzione elettrica

Negli impianti a bassa, media e alta tensione, la tecnologia a infrarossi permette

di identifi care precocemente componenti difettosi, consentendo di

adottare, in modo mirato, le misure preventive necessarie. Ciò minimizza il

pericolo di guasti o addirittura incendi, evitando costosi periodi di fermo impianto.

La documentazione gioca un ruolo importante nella manutenzione

predittiva. Testo 875 e Testo 881 offrono la gestione integrata delle locazioni

di misura per poter strutturare piani di ispezione. Oltre all’immagine a infrarossi,

è possibile registrare un’immagine reale della locazione di misura grazie

alla fotocamera digitale integrata per immagini nel visibile. I potenti LED di

testo 881 illuminano le aree scure. testo 881 è dotata anche di pratiche cuffi e

con registrazione vocale, che consentono di fare commenti in campo su ogni

registrazione. Le importanti informazioni aggiuntive vengono memorizzate insieme

all’immagine termografi ca.

Manutenzione meccanica predittiva

Per garantire la sicurezza e l’affi dabilità delle macchine, è fondamentale riconoscere

con suffi ciente anticipo condizioni che provocheranno danni a componenti

di impianti rilevanti per i processi. Lo sviluppo di calore, soprattutto in

componenti meccanici, può indicare problemi causati da attrito, calibrazione

errata, tolleranze eccessive dei componenti o lubrifi cazione insuffi ciente.

22406 su ien-italia.eu

24374 su www.ien-italia.eu 23642 su ien-italia.eu

Valvole in PFA PTFE

Raccordi in PFA:

Parflare

Pargrip

Parbond, Pipe

Tubi in fluoropolimeri:

PTFE, PFA, FEP, MFA, THV

ETFE, ECTFE, PCDF, PEEK

ULTEM

Attacchi rapidi in PTFE

IEN ITALIA

21


22 IEN ItalIa

.

.

.

.

.

.

.


Mappature strade

Monitoraggio ambientale

Posizionamento su rotaie

Controllo macchine agricole

Test di prestazione automotive

Movimentazione container nei porti

Controllo movimentazione carrelli

GPS industriali

l’accuratezza che cercavi

Ricevitori GPS

Ricevitori GPS NovAtel®, disponibili in versione OEM od inscatolati

in robusti contenitori, che grazie alla tecnologia RTK raggiungono

altissime precisioni con output dei dati disponibile fino a 50 Hz.

Possono ricevere, a seconda del modello, i segnali provenienti da tutte

le costellazioni e frequenze disponibili, GPS L1/L2/L2C/L5,

GLONASS L1/L2/L3, L-band e Galileo L1/E5a/E5b.

Antenne GPS

www.leanenet.it

LEANE NET S.R.L.

Via Varienate Aurelia, 115/bis Sarzana (SP) Tel.: +39 0187.692070 Faz: +39 0187.622339 info.sarzana@leanenet.it

22771 su ien-italia.eu

Antenne GPS NovAtel® attive e passive di varie forme e peso,

robuste e con choke ring per installazioni permanenti, leggere e

poco ingombranti adatte per installazioni su mezzi in movimento.

A seconda del modello sono in grado di acquisire segnali

provenienti da tutte le costellazioni e frequenze

(GPS L1/L2/L2C/L5, Galileo L1/E5a/E5b/E6/AltBOC,

GLONASS L1/L2/L3, Compass B1/B2/B3, L-band)

Sistemi INS+GPS

Ricevitori GPS combinati con sistemi inerziali INS in modo da

poter ottenere la posizione di un oggetto nello spazio anche in

assenza completa di segnale GPS. Disponibili varie versioni con

differente precisione sulla posizione e tecnologia, con

piattaforme a fib fibra ottica o laser che possono arrivare fino a

0.75 °/h di deriva. Sistemi particolarmente adatti per la

navigazione automatica e lo studio del comportamento su

strada di veicoli e road mapping grazie all’input per ruota

incrementale (odometro).

N° 10 - Ottobre 2009


Sensori induttivi

per rilevamento di oggetti metallici

I sensori induttivi

presentati da

Sensormatic (BO)

per il rilevamento

di oggetti metallici

possono essere

installati con

temperature

ambiente fi no a

150°C e 180°C. I

sensori contengono

l’elettronica completa come i rilevatori

induttivi convenzionali. In questo modo non

è più necessaria un’elettronica separata.

Questi sensori sono disponibili con custodia

M12x1, M18x1 e M30x1.5, sia nella versione

totalmente che parzialmente schermata.

24067 su ien-italia.eu

Valvole direzionali

presentate con una nuova grandezza

Bosch Rexroth

di Cernusco sul

Naviglio (MI)

introduce una

nuova grandezza

nella propria

gamma di valvole

direzionali

compatte modulari Escala: questa nuova

grandezza è progettata per campi operativi di

portata compresi fra 0 e 25 litri al minuto (l/

min). La fi losofi a modulare del sistema Escala

presenta il vantaggio di offrire diverse opzioni

di grandezza all’interno dello stesso schema,

consentendo all’utente fi nale di scegliere

il numero di sezioni, sulla base del fl usso

realmente necessario.

24063 su ien-italia.eu

Torsiometro per alte velocità

con sistema rotativo senza cuscinetti

La serie 86-2500,

presentata da

Burster di Curno

(BG), è ad alta

velocità ed è in

grado di misurare

precise coppie

torcenti fi no a

30.000 giri/min’.

La tecnologia che si differenzia da altri

costruttori è quella di utilizzare un sistema

rotativo senza cuscinetti. Il rotore gira ad alta

velocità centrato su uno statore. I campi di

misura disponibili vanno da 5 milliNm fi no

a 200 Nm e la precisione, somma di tutti

gli errori, è dello 0,1% con un errore di non

ripetibilità di +/- 0,02%.

24055 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009

Cuscinetti radiali orientabili

con tenute speciali in gomma nitrilica

I nuovi

cuscinetti

radiali

orientabili

a rulli

vanno ad

ampliare la

gamma di

cuscinetti

in esecuzione schermata della Serie “Sealed-

Clean” di NSK di Garbagnate Milanese (MI)

che garantisce intervalli di manutenzione più

lunghi in svariati settori industriali, tra cui

quello delle trasmissioni automotive e degli

impianti siderurgici. Sono equipaggiati con

tenute speciali in gomma nitrilica con labbro

a molla.

24066 su ien-italia.eu

Panel PC con tecnologia RFID

terminale intelligente all-in-one

Contradata di

Monza (MI)

presenta il nuovo

Panel PC con

tecnologia RFID

e schermo SVGA

da 8,4” di IEI

Technology Corp.

Afolux ACT-08A

è un terminale

intelligente all-in-one per applicazioni di

controllo degli accessi, in grado di leggere

tag e transponder sia MIFARE che EM.

I Panel PC fanless Afolux ACT-08A sono

C

basati sui chipset x86 Intel® 910GMLE e

M

Intel® 945GSE a basso consumo e bassa

dissipazione di calore.

Y

24054 su ien-italia.eu

CM

Contatore di energia

CMY

la misurazione non risente dei blackout

Entes ES-32Lm, presentato K

MY

CY

PRODUCT NEWS

Trasmissione segnale senza fi li

per porte automatiche in genere

Tecnel

System (Mi)

presenta il

sistema di

trasmissione

del segnale

senza

fi li RFGate 2 per applicazione su portoni

automatici a serranda avvolgibile, sezionali, a

libro e porte automatiche in genere. RFGate

2, composto da trasmettitore e ricevitore,

trasmette in modo sicuro (bidirezionale

fi no a 10 mt) lo stato dei bordi sensibili

di sicurezza a pressione montati sulla

parte mobile del portone. Le informazioni

rilevate vengono trasmesse al dispositivo di

commutazione via radio.

24064 su ien-italia.eu

LP-117-A.ai 1 9/21/2009 10:52:08 AM

dall’omonima azienda di

Umraniye Istanbul (Turchia),

permette di registrare valori

di energia attiva monofase

(kWh) con il suo display LCD

6+1. Ha una capacità di

connessione diretta nominale

di 5A e massimo 32A. La

misurazione dell’energia

registrata non risente di

blackout e può essere

inserito in memoria fi no

a 20 anni. ES-32L fornisce 1000 impulsu/

kWh. Può essere usata una coppia di contatori

per monitorare valori energetici di dormitori,

caravan, yacht e stand.

24371 su ien-italia.eu 22558 su ien-italia.eu

IEN ITALIA

23


24 IEN ItalIa

DISTRIBUTORI PER FLUIDI

DISTRIBUTORI PER FLUIDI

Adesivi, sigillanti, lubrificanti, vernici, inchiostri, UV, solventi, ecc.

DAL 1973, MIGLIAIA DI APPLICAZIONI

Apparecchi

manuali

Applicazioni

automatiche

• Il sistema giusto che ottimizza il lavoro,

riduce i costi, anima gli scarti, aumenta la

produzione.

• Dosi da 0,01 cc, precise e ripetitive, senza

sgoccioli.

• Centraline di comando predisposte per il

dialogo con i sistemi automatici.

Sistemi

a spruzzo

Dosatori

volumetrici

Pompe per il prelievo

di fluidi densi

dai fusti originali

ROBOT ROBOT A 3 A E 3 4 E ASSI 4 ASSI INTERPOLATI

INTERPOLATI

ROBOT A 3 E 4 ASSI INTERPOLATI

Dosatura

22746 su ien-italia.eu

NOVITÀ

Dosatura

perfetta

con pompe

volumetriche

a vite

Pompe

a vite

Sistema

a pressione

Dosare - Avvitare - Saldare - Posizionare

Avvitatura

Scara JS per

lavorazioni in

linea raggio

da 280 a

1000 mm

Saldatura

N° 10 - Ottobre 2009


Multiplexer ad 8 canali

operativo alla frequenza Uhf

ID ISC.ANT.UMUX-A, presentato

da Softwork di Concesio (BS),

è un multiplexer ad 8 canali

operativo alla frequenza UHF,

con un connettore d’ingresso

e 8 connettori in uscita per

antenne esterne (o altro Mux

in cascata): grazie quindi al

multiplexer numerose antenne

possono essere collegate e commutate ad alta velocità da un unico

controller alla frequenza 860 – 960 MHz. Il multiplexer può essere

indirizzato anche attraverso DIP switch, è pilotato tramite il cavo

d’antenna collegato al reader, senza rendere necessaria un’ulteriore

connessione: ciò permette quindi una facile installazione anche nel

caso in cui più multiplexer operino in cascata. Allo stesso tempo, è

possibile pilotare via software l’accensione di un preciso indirizzo di

output d’’antenna.

23647 su ien-italia.eu

Adattatore industriale

integra dispositivi di automazione

Ethernet Port Adapter FL WLAN

EPA presentato da Phoenix

Contact di Cusano Milanino (MI)

consente di integrare dispositivi

di automazione in reti wireless

WLAN 802.11b/g. L’adattatore

viene connesso direttamente alla

porta Ethernet del dispositivo di

automazione come client WLAN

industriale. La possibilità da

parte di un controllore di accedere a tutte le funzioni WLAN mediante

Ethernet, assicura la massima fl essibilità nell’implementazione delle

applicazioni. Nella compatta custodia, con grado di protezione IP 65,

è inoltre integrata una speciale antenna polarizzata circolarmente,

che garantisce una comunicazione radio stabile anche in ambienti

industriali metallici gravosi. L’adattatore funge quindi non solo da

client WLAN ma anche da antenna.

23646 su ien-italia.eu

Monitor semplici e remoti

con una molteplicità di funzioni meccaniche

I prodotti VisuNet GMP, presentati da

Pepperl+Fuchs di Colnago di Cornate d’Adda

(MI), sono monitor semplici, monitor remoti

con la connessione Ethernet al PC ricevente,

così come sistemi PC completi. I prodotti offrono

una molteplicità di opzioni meccaniche di

montaggio e sono disponibili in un vasto range di confi gurazioni,

come sistemi a singolo e doppio monitor. Tutti i modelli sono

equipaggiati con un display da 19 pollici, disponibile opzionalmente

come touch screen. Sono caratterizzati da un cabinet in

acciaio inossidabile, conforme alle norme di protezione IP 65. I

monitor remoti e i PC offrono interfacce RS232, PS/2, Ethernet,

e USB. Il design dei prodotti VisuNet GMP è stato realizzato su

misura per l´utilizzo nelle industrie del life science.

N° 10 - Ottobre 2009

Riduttori di velocità

con albero di uscita cavo

• EPOSSIDICI

• SILICONI

• URETANI

• CIANOACRILATI

• PROTEZIONI

• ANAEROBICI

23620 su ien-italia.eu 22567 su ien-italia.eu

La serie presentata da

Varvel di Crespellano

(BO) è realizzata

con un solo corpo di

base comune, che

attraverso il montaggio

dell’appropriato modulo

di entrata si confi gura

nelle tre specifi che linee:

RN riduttori pendolari, RO riduttori ortogonali con entrata orizzontale,

RV riduttori ortogonali con entrata verticale. I riduttori sono costruiti

in sei grandezze - pressofusione in allumino per le prime tre e ghisa

grigia per le superiori - con 30 rapporti di riduzione in due o tre

stadi e coppie di uscita da 180 a 3200 Nm. Sono previsti numerosi

lati di fi ssaggio a piede o a fl angia, bracci di reazione per montaggi

pendolari e alberi di uscita per permettere un’ampia varietà di

applicazioni.

23649 su ien-italia.eu

INCOLLAGGIO FACILE

Contatta Master Bond

prodotti e competenze tecniche

in grado di soddisfare le tue esigenze

Risolviamo i tuoi problemi

PRODUCT NEWS

Componenti elettroidraulici

digitali, con migliori prestazioni di isteresi

Atos di Sesto Calende

(VA) presenta una

gamma di componenti

elettroidraulici digitali

in grado di sfruttare i

ben noti vantaggi della

tecnologia digitale:

migliori prestazioni

di isteresi, tempo di

risposta, linearità e stabilità; facile regolazione via software da PC

di bias, scala e rampe (1); confi gurazione via software del segnale

di comando, dither e comportamento dinamico della valvola;

compensazione via software delle non linearità di regolazione della

valvola; memorizzazione su PC dei parametri impostati e loro rapida

e ripetitiva riproduzione su altre valvole nella stessa applicazione;

diagnostica semplifi cata (allarme, errore, monitor) e manutenzione

assistita 22567_Masterbond.qxp da computer ed interfaccia 28-09-2009 fi eldbus. 19:12 Page 1

23735 su ien-italia.eu

Ultima tecnologia Fornitura diretta:

nessun distributore Linea diretta con un

esperto tecnico specialistico Ampia

gamma: oltre 3,000 formulazioni Sistemi a

uno-due parti Ecocompatibili Disponibili

in piccole e grandi quantità Ricambi per i

prodotti discontinui della concorrenza

Pratica confezione

Adesivi, Sigillanti & Materiali da Rivestimento

AGENTI TECNICI E COMMERCIALI:

Tel: +44-(0)207-100-7251 Fax: +44-(0)207-060-0628

www.masterbond.com eutech@masterbond.com

IEN ITALIA

25


26 IEN ITALIA

PRODUCT NEWS

Gateway Modbus

Rilevazione di transponder

consente 4 connessioni

ideale per identifi cazioni hand-free

Il Gateway Modbus

Softwork di Concesio

EMG presentato

(BS) annuncia la

da Entes (Turchia)

Gate Solution ID

viene utilizzato per

ISC.U-Gate UHF

monitorare Internet/

per la rilevazione di

Intranet tramite

transponder UHF EPC

protocollo TCP/

Gen. 2, ISO18000-6;

IP in soluzioni

la soluzione, che

che sfruttano la comunicazione Modbus

racchiude un

tramite RS485. La comunicazione con

controller multi-

Gateway Modbus può essere realizzata in tag ed antenne multiplexate appositamente

due modi: per comunicazioni TCP come la progettate, è ideale per l’identifi cazione

struttura a pacchetto Modbus e la struttura hand-free di items e persone in svariati

Tunnel Mode. EMG-12 che consente max scenari, tra cui retail, industria e logistica. Tra

4 connessioni via Internet/Intranet. Questo le peculiarità tecniche dell’U-Gate fi gurano:

permette all’utilizzatore di connettere

interfacce Host; Lan Ethernet RJ45 (10/100)

contemporaneamente 4 server al sistema. ed RS232; I/O digitali e relé; led strip.

SAVINO BARBERA 20-01-2006 16:03 Pagina 1

24370 su ien-italia.eu

24369 su ien-italia.eu

21731 su ien-italia.eu

Encoder induttivo

dispone di segnali di commutazione

Gli

encoder

induttivi

sono stati

utilizzati

per lungo

tempo nei grandi motori, ma non erano

mai stati prodotti per i micromotori. Maxon

Motor di Arese (MB) ha investito fortemente

nello sviluppo di questi encoder induttivi

miniaturizzati. Il risultato è il MILE, un

prodotto in cui il contrasto viene generato

con correnti di Foucault. Il Piccolo Encoder

Induttivo di maxon è il più piccolo del suo

genere al mondo. Il codifi catore MILE eroga

64 impulsi fi no a 120.000 rpm, ha 3 canali,

line driver.

24368 su ien-italia.eu

Controllore integrato multiloop

utilizzato come controllore di limite

Watlow®

di Corsico

(MI)

introduce il

controllore

di processo

multi loop

confi gurabile EZ-ZONE® RM. EZ-ZONE RM

è il primo controllore industriale che integra

un insieme completo di funzionalità per il

loop di regolazione in un comodo formato

per montaggio su barra DIN. EZ-ZONE RM

può essere usato come regolatore PID di

temperatura o come regolatore di processo

o come controllore di limite. Tutte queste

funzioni possono essere integrate in un solo

controllore.

24271 su ien-italia.eu

Software di progettazione

verifi ca l’impatto ambientale

Grazie all’

ottimizzazione

delle funzioni

di progettazione

più utilizzate,

SolidWorks

2010 ha

ottenuto

un primato. Il programma, presentato

dall’azienda di Padova, contiene

circa 200 nuove funzioni proposte

dagli utenti, per aiutare progettisti e

ingegneri a velocizzare e a semplificare

il lavoro quotidiano. SolidWorks

SustainabilityXpress consente di

verificare in tempo reale l’impatto

ambientale dei prodotti progettati.

24256 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009


Anelli di sostegno

si adattano alle scanalature profonde

La Smalley

Steel Ring

Company

di Lake

Zurich

(USA)

presenta

degli anelli di sostegno Hoopster. Gli anelli

Hoopster si adattano alle scanalature più

profonde molto meglio dei normali anelli

elastici o anelli di sostegno. Il profi lo basso di

Hoopster, la forma circolare esatta e la piccola

dimensione radiale lo rendono un elemento

poco evidente in un assemblato. Gli anelli di

sostegno Hoopster sono adatti a carichi leggeri

o pesanti e sono ideali per tubi da muro

sottili.

24247 su ien-italia.eu

Generatore di impulsi

ideale per applicazioni radar

Aerofl ex (USA)

presenta il

generatore di

impulsi interno

per generatori di

segnale 2023A.

L’opzione aiuta

notevolmente

i test nelle applicazioni EMC e radar: una

soluzione integrata che elimina la necessità di

un generatore di impulsi esterno e semplifi ca

le procedure di test. Aerofl ex ha migliorato

l’oscillatore di modulazione interno per

estendere le sue capacità di stimolo. L’opzione

di generazione di impulsi lavora con entrambi

i modulatori disponibili per i generatori di

segnale 2023A.

24205 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009

Modulo di avvitatura

per medie e grandi serie di viti uguali

La soluzione per

avvitare presentata

da Fiam (VI) è

costituita da

un sistema di

alimentazione

automatica delle

viti, da una slitta

di avvitatura e da

un motore per avvitare: il tutto gestito da un

software dedicato. Indispensabile per avvitare

medie e grandi serie di viti uguali e per

ottenere isole di avvitatura semiautomatica

inserite su sistemi produttivi preesistenti,

garantisce un grande incremento di velocità

del processo produttivo e accurata precisione

di serraggio.

24245 su ien-italia.eu

Gruppo di alimentazione

applicazioni nel settore automotive

Cosberg di

Terno d’Isola

(BG) presenta

un insieme

di gruppi di

alimentazione

per componenti

del settore Automotive. Ogni gruppo è

composto da 2 autodistributori circolari

su base piezoelettrica Moxmec completi

di autodistributore lineare con canalina e

selettore cadenzatore. Ogni gruppo alimenta

componenti simili, che si differenziano per il

diametro interno e per lo spessore, che può

variare di 0,1 mm. I gruppi di alimentazione

sono dotati di coperchio apribile solo tramite

relativo codice a barre.

24208 su ien-italia.eu 21900 su ien-italia.eu

Siamo in un momento di cambiamento normativo!

E’ necessaria una particolare attenzione sia alla

componentistica di sicurezza che ai manuali da produrre.

In collaborazione con enti notificati SCHMERSAL può

essere al vostro fianco per:

• Scelta dei componenti di sicurezza

• Corretta applicazione

• Guida al percorso di certificazione

• Guida alla redazione di manualistica

• Corsi personalizzati sulle nuove normative

Collaboriamo con

Termocamera a infrarossi

per applicazioni edili, HVAC ed elettriche

Flir Systems di Limbiate (MB)

presenta la termocamera

a infrarossi FLIR i7

particolarmente adatta alle

applicazioni edili. Oltre ad

una risoluzione a infrarossi

di 120x120 (14.400) pixel,

FLIR i7 offre un campo di

visualizzazione ampliato

a 25° × 25° ed una precisione di ±2%:

una valida combinazione di caratteristiche

che permettono di rilevare rapidamente

isolamento carente, problemi elettrici, perdite

HVAC, fughe di calore e numerose altre

problematiche edili ed elettriche.

24227 su ien-italia.eu

Via Molino vecchio, 206 • 25010 Borgosatollo (BS) • Tel. 030 2507411 • Fax. 030 2507431 • www.schmersal.it

IEN ITALIA

27


28 IEN ITALIA

PRODUCT NEWS

Regolatori di pressione

sistema per il montaggio in linea

Witt (BG)

presenta

dei

regolatori

di

pressione

serie 737 a duomo come sistema completo

pronto per il montaggio in linea. Fino ad

ora era necessario acquistare separatamente

e assemblare poi i regolatori pilota della

pressione di comando, i manometri di

pressione in entrata e in uscita, così come

la raccorderia necessaria. I regolatori di

pressione a duomo – come il modello 737

– compensano le variazioni di portata nelle

condotte del gas, mantenendo costante la

pressione sul punto di prelievo.

24138 su ien-italia.eu

22545 su ien-italia.eu

Microcontroller

memoria fl ash dual-operation

Fujitsu di

Basiglio (MI)

ha ampliato

la sua linea di

microcontroller

“low pincount”

(LPC) con

tre nuove serie di microcontroller a 8 bit ad

alte prestazioni della famiglia F2MC-8FX,

con 8, 16 e 20 pin. Le serie MB95260H,

MB95270H e MB95280H contengono una

memoria fl ash dual-operation e supportano

l’emulazione E2PROM che consente di

ridurre i costi di sistema in quanto l’E2PROM

non richiede una connessione con il

microcontroller.

23657 su ien-italia.eu

Relè arresto d’emergenza

controllo bordi, tappeti e bumper

Tecnel System

(MI) presenta il

novo relé arresto

d’emergenza SAFE

CM per controllo

bordi, tappeti

e bumper per

applicazione in

aree pericolose. Il

relé SAFE CM, collegato all’organo attuatore

(bordo, tappeto, bumper), verifi ca in modo

continuativo lo stato del sistema di sicurezza

per assicurarne un corretto funzionamento.

In caso di rilevamento di una persona o

anomalia, il relé di sicurezza interviene

immediatamente, bloccando il funzionamento

della macchina operatrice.

24113 su ien-italia.eu

Trasduttori magnetostrittivi

applicazioni in interno cilindro

Gefran di

Provaglio

d’Iseo (BS)

ha effettuato

una revisione

dell’intera

serie RK di

trasduttori magnetostrittivi Gefran a stelo

per applicazioni in interno cilindro mirata

a semplifi carne la gamma e a renderne le

prestazioni compatibili a requisiti applicativi

sempre più elevati. Da oggi la serie RK è

disponibile in due modelli base: RK-2 con

testa fl angiata per l’inserimento completo

all’interno del cilindro; RK-4 con testa

fi lettata per l’inserimento parziale all’interno

del cilindro.

24112 su ien-italia.eu

Microcontroller potenziato

con dotazione superiore di memoria

RS Components

di Cinisello

Balsamo

(MI) mette a

disposizione dei

propri clienti

una famiglia

di microcontroller PIC16F193X. I prodotti

sfruttano un core mid-range a 8-bit

potenziato. Le migliori prestazioni del

core e la dotazione superiore di memoria

garantiscono un supporto potenziato ai

programmatori sia C sia Assembly. Inoltre,

i modelli della famiglia ‘LF’ adottano la

tecnologia nanoWatt XLP di Microchip,

assicurando il funzionamento a fronte di livelli

di potenza estremamente bassi.

24137 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009


Interruttori di sicurezza

utilizzano la radiofrequenza

L’interruttore magnetico di

sicurezza AMXR presentato

da Tecnel System (MI)

è basato su un sistema

di autoapprendimento e

successivo riconoscimento

delle coppie che lo

compongono: all’installazione

il ricevitore apprende i

codici dal trasmettitore, trasformando la coppia in un sistema

inviolabile. Se uno di questi elementi si guasta o subisce un tentativo

di manomissione, il sistema si blocca. L’interruttore magnetico di

sicurezza AMXR sostituisce tutti i sensori meccanici a chiave o di

altro tipo e con la sua elevata tolleranza di funzionamento (20 mm

di distanza, 15mm di disallineamento) rende estremamente facile

e veloce l’installazione. Questo interruttore è certifi cato in cat 3 di

sicurezza secondo le norme EN954-1 o Pl3 secondo le ISO13849-1.

23629 su ien-italia.eu

Inserti a pressare

pressioni di esercizio fi no 800 bar

I nuovi inserti a pressare Mono Hose

Class U sono tra le più recenti novità

di prodotto progettate e realizzate da

Olmark di Lentigione di Brescello (RE),

importante azienda italiana produttrice

di tubi e raccordi per oleodinamica. Da

oggi Olmark, dopo numerosi e positivi

test condotti, è in grado di assicurare

la completa idoneità di questi inserti a

pressare ad applicazioni con pressioni di

esercizio fi no a 800 bar, andando a superare il tetto dei 700 bar che

era stato precedentemente fi ssato. Le prestazioni di questi raccordi

sono inversamente proporzionali alla loro forma! Disponibili in 5

diverse confi gurazioni da ¼” e abbinabili esclusivamente con il tubo

termoplastico a bassa espansione volumetrica Markhip® Ultrajack 700

e 800, i MONO Hose Class U sono garantiti per più di 500.000 cicli a

pressione pulsante fi no a 800 bar.

23736 su ien-italia.eu

Sistema di controllo

abilita le funzioni di supervisione

ServiTecno di Cesano Boscone (MI)

annuncia la commercializzazione

in Italia di iFIX WebSpace, il client

web dotato di tutte le funzioni che

permettono di estendere, espandere e

potenziare i sistemi HMI/SCADA iFIX. La

nuova soluzione consente di disporre di

“dati in tempo reale ovunque e per tutti”

e abilita tutte le funzioni di controllo

e supervisione sulla rete intranet

aziendale o sulla quella Internet messa

in sicurezza, senza dover modifi care

in alcun modo l’applicazione di iFIX.

Grazie a iFIX WebSpace, gli utenti possono avvalersi delle medesime

caratteristiche, pagine grafi che o funzionalità di iFIX in un browser

web quale Explorer o Firefox, con un livello minimo di attività di

confi gurazione.

23619 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009

FORZA INTELLIGENTE

www.nord.com

Tel. 051-6870 711

Fax 051-6870 793

info@nord-it.com

22723 su ien-italia.eu

Rondelle

NOVANT’ANNI DI

Esperienza

23.000 dimensioni di rondelle piatte

senza costi di lavorazione

Scelta tra oltre 2.000 materiali

La maggior parte degli ordini

vengono spediti entro due

settimane o meno!

CATALOGO

2009 GRATUITO

+1-612-7299365

24267 su ien-italia.eu

RONDELLE, DISTANZIATORI E CUNEI

NORDAC trio SK 300E –

tutto completo:

Riduttori + Motori +

Convertitori

NORD Motoriduttori

Via Newton 22

I-40017 S.Giovanni in Persiceto (BO)

WWW.BOKERS.COM/ITALIA sales@bokers.com


BO-1656_2009 Washers Ad_04.1009.03_IEN Italia.indd 1 IEN 9/2/09 ITALIA 10:51 AM

29


Oltre 10.000 prodotti diversi,

in una delle più ampie gamme

esistenti, sono il frutto della

specializzazione della Finder

nelle varie tipologie:

relè per circuito stampato,

interfacce modulari a relè,

relè industriali,

temporizzatori

relè di controllo,

apparecchiature per civile e

terziario.

Finder è il produttore

di relè con il maggior

numero di omologazioni.

RoHS

compliance



Finder è leader in Europa e gruppo di incidenza

mondiale, presente sul mercato con 6 filiali

commerciali in Italia e 18 nel mondo.

La Sede di Torino gestisce tutti i poli produttivi:

due in Italia, uno in Francia e uno in Spagna.

Produttore di relè e temporizzatori dal 1954

FINDER spa

10040 Almese

Torino

ISO 9001:2000 ISO 14001:2004

catalogo on-line

w w w.finder.it

22412 su ien-italia.eu


Convertitori di frequenza

montabili sulla scatola morsettiera

La famiglia di

convertitori

di frequenza

decentralizzati

ed economici SK

200E presentata

da Nord

Motoriduttori di

S. Giovanni in Persiceto (BO) è stata ampliata

con due nuovi modelli, SK 225E e SK 235E,

caratterizzati dalla presenza del bus AS

Interface di serie. Oltre a creare un sistema

d´azionamento particolarmente allettante dal

punto di vista economico, questa interfaccia

rende la vita più facile a livello di I/O per chi

opera su installazioni a larga scala, poiché

semplifi ca il cablaggio.

23808 su ien-italia.eu

Ruoter per rete industriale

protegge da utilizzi non corretti

Con il router FL

Mguard RS-B,

Phoenix Contact

di Cusano

Milanino (MI)

presenta un

apparecchio

della serie

MGuard. Questi router proteggono la rete

industriale da accessi non autorizzati e utilizzi

non corretti che potrebbero causare guasti

agli impianti: le funzioni di sicurezza integrate

garantiscono il funzionamento della rete in

modo affi dabile. Il modulo gestisce tutte le

comuni funzionalità di routing: Standard-

Routing, NAT sotto forma di Masquerading e

Port-Forwarding nonché 1:1-NAT.

24079 su ien-italia.eu

Servoattuatore motion control

versione monostadio e a due stadi

Il servoattuatore

TPM+ power

presentato da

Wittenstein

di Sesto San

Giovanni (MI) si

contraddistingue

per le coppie

molto elevate,

pur avendo dimensioni assolutamente

compatte. Il vantaggio in lunghezza è di

circa il 50% rispetto ad un motoriduttore

convenzionale. TPM+ power è disponibile sia

nella versione monostadio, particolarmente

appropriata per applicazioni lineari con

pignone e cremagliera, sia a due stadi per

azionamenti rotativi.

N° 10 - Ottobre 2009

Termocamera per ispezioni

risoluzione di 160 x 120 pixel

Con la termocamera

TiRx Inspector

presentata da Fluke

di Brugherio (MI),

le perdite di energia

negli edifi ci vengono

rilevate in maniera

molto dettagliata. La termocamera TiRx

Inspector ha una risoluzione di 160

x 120 pixel, e una sensibilità termica

(NETD) eccellente da 0,1 °C a 30 °C. La

termocamera è dotata di un ampio display

a cristalli liquidi grazie al quale è possibile

visualizzare ogni minimo particolare.

23807 su ien-italia.eu

23663 su ien-italia.eu 24265 su ien-italia.eu

Scheda con relé

con ingressi digitali isolati

Advantech di

Cassina De’ Pecchi

(MI) presenta

PCM-3761i: una

scheda PCI-104

di formato C con

8 canali relé e 8

canali di ingresso

digitale isolato per la machine automation

e l’automazione delle fasi produttive. Il relè

della PCM-3761i permette agli operatori di

conservare i valori in uscita anche in caso

di riavvio inaspettato del sistema. I canali

di ingresso supportano fi no a 2.500 VDC e

un ampio input range che va da 5 a 30V,

garantendo resistenza da sovraccarichi o

interferenze acustiche.

24080 su ien-italia.eu

PRODUCT NEWS

Strumento per rilevare dati

nessun hardware supplementare

Beckhoff

di Nova

Milanese

(MI) presenta

il modulo

EtherCAT

EL3632, le

cui funzioni

di acquisizione dati possono essere integrate

nei terminali EtherCAT. Per l’utente signifi ca:

nessun hardware supplementare, integrazione

ottimale del sistema di controllo e riduzione

dei costi. L’analisi del segnale avviene nel PC,

tramite il software di automazione TwinCAT

o un applicativo dell’utente. Con EtherCAT

la comunicazione dei dati di misura al PC

avviene con estrema rapidità.

24083 su ien-italia.eu

Panel Computer

con display TFT ad alta luminosità

Eurotech di Amaro

(UD) annuncia i

Panel Computer Vx-

120F-N270 e Vx-

150FN270, basati sul

processore Atom

serie N270 di Intel®

da 1.6 GHz Ultra Low

Voltage. L’effi cienza

energetica, le elevate performance e il basso

consumo, in un design altamente integrato,

sono gli elementi che caratterizzano questi

due nuovi modelli della serie Vx, sempre

nel rispetto della piena compatibilità Intel®

Core. I componenti statici utilizzati e la

meccanica ottimizzata hanno realizzare un

buon Panel PC fanless.

24081 su ien-italia.eu

LUCE DIRETTA

NEL PUNTO IN CUI

E’ NECESSARIA


PELI

Ulteriori informazioni su www.peli.com

EMEA headquarters:

PELI PRODUCTS, S.L. C/ Casp, 33-B Pral. • 08010 • Barcelona, Spain • Tel +34 93 467 4999 • Fax +34 93 487 7393 • marketing@peli.com • www.peli.com

IEN ITALIA

31


32 IEN ITALIA

PRODUCT NEWS

24268 su ien-italia.eu

24272 su ien-italia.eu

PRODUZIONE ITALIANA

AD ALTA TECNOLOGIA

24263 su ien-italia.eu

Sistemi I/O distribuiti

ModBUS / CANopen

Isolatori, convertitori e interfacce

di segnale multiformato

Strumentazione di misura e analisi

grandezze elettriche

Indicatori totalizzatori LED

componibili

www.seneca.it

Connettori ultrasottili

meccanismo bloccacavo rotativo

Omron (MI)

presenta i

connettori XF3C

per rispondere

alla richiesta

di soluzioni di

interconnessione

sempre più

compatte, rivolte a sistemi elettronici che

divengono sempre più piccoli e sottili.

Nonostante le loro dimensioni ridotte,

i prodotti della famiglia XF3C offrono

l’esclusivo meccanismo bloccacavo rotativo

posteriore, fornito già in posizione aperta

per ridurre il numero di operazioni di

assemblaggio, che facilita l’inserzione quando

il circuito stampato fl essibile viene collegato.

23659 su ien-italia.eu

UPS con piattaforma MPR

tecnologia a doppia conversione IGBT

Chloride di Castel Guelfo

(BO) presenta un UPS con

caratteristiche innovative

che confermano l’impegno

della società nella Ricerca

& Sviluppo. Disponibile

nelle taglie da 60, 800,

100 e 120 kVA, 80-NET

è dotato di tecnologia

a doppia conversione

IGBT e piattaforma MPR

(Modular Power Rack), che permette

di avere prestazioni tecniche, tutte

contemporaneamente presenti in un unico

UPS. 80-NET garantisce un ottimo livello

di protezione e risparmio energetico per il

rispetto dell’ambiente.

23658 su ien-italia.eu

Aspiratori industriali per oli

raccolgono olio, melme, trucioli

Una dettagliata

analisi sulle

necessità dei

produttori

dell’industria

meccanica

ha portato

Nilfi sk-CFM di Zocca (MO) a sviluppare

un’intera serie di aspiratori industriali

dedicati. I processi di lavorazione

dell’industria meccanica sono molteplici, di

qui l’importanza per Nilfi sk-CFM di fornire

soluzioni molteplici e vantaggi tangibili; la

serie OIL soddisfa pienamente ambedue

le necessità. L’aspiratore raccoglie olio,

melme, trucioli e separa l’olio dagli scarti

purifi candolo dalle impurità.

23654 su ien-italia.eu

Sensori radar

sistemi di raccordo ottimizzati

I sensori radar

Vegapuls,

presentati da

Vega (MI), fanno

parte della nuova

generazione

plicsplus. Grazie

ai campi di

temperatura fi no

a 450° e ad una

maggiore resistenza

chimica dell’antenna, questa generazione

di sensori radar offre un ampio spettro

applicativo. Custodie in differenti esecuzioni,

sistemi di raccordo ottimizzati, chiari

parametri operativi per una facile calibrazione

semplifi cano la messa in servizio.

23655 su ien-italia.eu

Motore per pompe a membrana

elimina congelamento e stallo

La tecnologia del

motore Ingersoll

Rand, presentato

dall’azienda di

Vignate (MI),

per pompe

a membrana

elimina tre

differenti problematiche che incontra il

motore ad aria: congelamento, stallo e bassa

effi cienza energetica. Il costo di acquisto

delle pompe a membrana è pari al 5%

dei costi totali (TCO), dunque il benefi t

dell´innovativa tecnologia Ingersoll Rand

risulta evidente. Lavorando sulla serie di

pompe Expert ha abbattuto i costi operativi

dal 20% al 50 %.

23656 su ien-italia.eu

Macchina di assemblaggio

per raccordi ad anello mordente

Eomat Eco,

presentata da

Parker Hannifi n

di Corsico (MI),

è una macchina

sviluppata per

l’assemblaggio

dei raccordi ad

anello mordente.

Questa unità mobile è da utilizzare come

macchina professionale di pre-assemblaggio

di raccordi ad anello progressivo EO-2 ed

EO. I suoi campi di applicazione sono la

riparazione e la manutenzione di tubazioni

idrauliche sia in offi cina che direttamente sul

posto. La macchina è idonea per una regolare

produzione di quantità ridotte.

23651 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009


Climatizzatore fi sso

silenzioso e funzionale

Facile da installare e dotato di

doppio posizionamento (sia a

pavimento, sia a parete) UNO

12, presentato da Orieme

(MI), è silenzioso e funzionale.

Grazie a un design curato, può essere integrato

armoniosamente con il contesto in cui è collocato,

senza causare alcun impatto sulle facciate esterne

ed è quindi ideale per i luoghi nei quali non sia

consentita l’installazione dell’unità. La griglia

è arricchita da un LED display posto al centro

dell’apparecchio, che gli conferisce un tocco di

classe e originalità. L’eleganza formale di questo

apparecchio si accompagna a un’elevata potenzialità

tecnologica e a una completezza di funzioni che

lo rendono una soluzione estremamente valida e

versatile per la climatizzazione di qualsiasi locale.

23618 su ien-italia.eu 22289 su ien-italia.eu

Modulo gateway

rende possibile lo scambio dati

Tritecnica (MI) presenta il modulo

gateway CANview® Profi bus

DP: un accoppiatore che rende

possibile la comunicazione e lo

scambio dati bidirezionale tra

una rete CAN e una rete Profi bus DP. In numerose

applicazioni dispositivi appartenenti a sistemi

bus CAN e Profi bus DP possono essere impiegati

simultaneamente per poter offrire soluzioni più

fl essibili, tenendo conto dell’ostacolo rappresentato

dai due differenti protocolli. Il modulo CANview®

Profi bus DP rappresenta un gateway confi gurabile

in grado di mettere in comunicazione questi due

differenti protocolli. In tal modo, è possibile collegare

tra loro svariate tipologie di sensori ed attuatori con

interfaccia CAN ai più comuni sistemi di controllo

basati su PLC con interfaccia Profi bus DP.

23616 su ien-italia.eu 22419 su ien-italia.eu

Programmatore universale

per svariate applicazioni

GF_Promer è l’abbreviazione

di “Gefran Programmer”.

Questa abbreviazione riassume

l’obiettivo che Gefran di

Provaglio d’Iseo (BS) si è prefi ssata: realizzare

un programmatore/regolatore di set point facile e

veloce da programmare e da usare per qualsiasi

utente in qualsiasi settore. Tra i settori principali

si segnalano forni per trattamenti termici, camere

climatiche ed essiccatoi autoclavi. L’obiettivo è

stato raggiunto utilizzando tutte le nuove migliori

tecnologie Hardware e Software: schermi grafi ci

ad alta visibilità TFT colori, ¼ VGA, con touch

screen della serie GF_VEDO e monitor da 3,5”

e 5,7”. Tra le principali caratteristiche: software

grafi co intuitivo; funzioni di copia/incolla/cancella

che velocizzano la programmazione.

23525 su ien-italia.eu 22418 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009

Amplifi catore di isolamento

controlla la corrente del motore

Avago Technologies (TO) produce

un amplifi catore di isolamento

da impiegare su veicoli elettrici

ibridi. L’amplifi catore di isolamento

di grado automotive ACPL-782T di Avago offre

caratteristiche di isolamento e di reiezione del rumore

di modo comune di livello superiore (almeno 10kV/

µs). Questo dispositivo è stato progettato per operare

su un ampio campo di temperatura, è qualifi cato

AEC-Q100 per quanto attiene richieste dei test

di stress automotive, e fabbricato in conformità

alla TS16949, rendendolo di conseguenza adatto

all’impiego in applicazioni automotive. Questo

amplifi catore trova applicazione ideale negli inverter

per motore, nei sistemi di carica della batteria di

vetture ibride, nella misura di tensioni di bus AC e

DC, e nella misura con isolamento della temperatura.

Sistema CAD

per la produzione e a sembla gio di schede

EDWin XP, il famoso

sistema CAD per il progetto

elettronico, fornisce

completo supporto per la

produzione e l’assemblaggio

di schede. Tutte le funzioni CAM sono raggruppate

nel modulo “Fabrication Manager” presentato da

Pcb Technologies di Fabriano (AN). Il progettista

ha la possibilità di aggiungere logo, coupon, aree

di ispezione e prelievo. Le metallizzazioni di rame

sono testate per localizzare possibili corti o zone

isolate da gap di aria. E’ anche implementata la

funzione di rimozione rame, sia automatica che

manuale. Il progetto fi nale è reso disponibile in

formati idonei per la photoplottatura. EDWin XP

supporta entrambi i formati Gerber ASCII RS-

274D e RS-274X.

Software di produzione

con potente cubatura dei dati

GE Fanuc di Buccinasco (MI) ha

annunciato il lancio di Profi cy®

DataMart, un’applicazione

aggiuntiva che va ad arricchire la

suite Profi cy di prodotti software per la gestione della

produzione. Profi cy DataMart raggiunge il cuore delle

attività produttive dell’azienda, fornendo un quadro

unitario delle sue prestazioni operative. La sua potente

tecnologia di cubatura dei dati si trova al livello più

alto della suite di moduli software Profi cy Plant

Applications e incrementa le già solide capacità di

reporting e analisi di Profi cy, a livello sia di produzione

che di gestione. Profi cy DataMart fornisce una

piattaforma che consente di ridurre i tempi, i costi e la

complessità nel produrre rapporti ed analisi dettagliati

integrando le centinaia di rapporti, viste e strumenti di

analisi disponibili in Profi cy Plant Applications.

Thomas Industrial Media bvba

Centro Commerciale San Felice 44 - 20909 Segrate

MI, Italy Tel. 027030631, Fax 0270306350

Società soggetta all’attività di Direzione e Coordinamento

da parte di Thomas Industrial Media BVBA

ien@ien-online.it, www.ien-italia.eu

Amministratore Delegato: Orhan Erenberk

Direttore Responsabile: Cristian Son

European Publisher: Marketta Lähde

Coordinatore Editoriale: Cristian Son

Sales Executive: Andrea Barp

Telesales Executive: Giovanni Cappella

Redazione: Alessandra Basile

Eventi-Redazione: Valentina Razzini

Produzione e Amministrazione: Sava Fratantonio

Supporto produzione e redazione: Marco Marangoni

Direttore della Diffusione: Marcel Santy

ORGANO UFFICIALE DI

Uffi cio Vendita Pubblicità

Tel. 02-7030.631 - e-mail: advertising@tim-europe.com

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13. D.LGS 196/2003

I dati sono trattati, con modalità anche informatiche per l’invio della rivista

e per svolgere le attività a ciò connesse. Titolare del trattamento è Thomas

Industrial Media s.r.l. - Centro Commerciale San Felice, 44 - Segrate (Mi).

Le categorie di soggetti incaricati del trattamento dei dati per le fi nalità

suddette sono gli addetti alla registrazione, modifi ca, elaborazione dati e

loro stampa, al confezionamento e spedizione delle riviste, al call center

e alla gestione amministrativa e contabile. Ai sensi dell’art. 13. d.lgs

196/2003 è possibile esercitare i relativi diritti fra cui consultare, modifi -

care, aggiornare e cancellare i dati nonché richiedere elenco completo ed

aggiornato dei responsabili, rivolgendosi al titolare al succitato indirizzo.

INFORMATIVA DELL’EDITORE AL PUBBLICO AI SENSI

DELL’ART. 13. D LGS196/2003

Ai sensi del decreto legislativo 30 giugno 2003, n° 196 e dell’art. 2,

comma 2 del codice deontologico relativo al trattamento dei dati personali

nell’esercizio dell’attività giornalistica, Thomas Industrial Media s.r.l. -

Centro Commerciale San Felice, 44 - Segrate (Mi) - titolare del trattamento,

rende noto che presso propri locali siti in Segrate, Centro Commerciale San

Felice, 44 vengono conservati gli archivi di dati personali e di immagini

fotografi che cui i giornalisti, praticanti, pubblicisti e altri soggetti (che

occasionalmente redigono articoli o saggi) che collaborano con il predetto

titolare attingono nello svolgimento della propria attività giornalistica per le

fi nalità di informazione connesse allo svolgimento della stessa. I soggetti

che possono conoscere i predetti dati sono esclusivamente i predetti

professionisti nonché gli addetti preposti alla stampa ed alla realizzazione

editoriale della testata. Ai sensi dell’art. 13. d.lgs 196/2003 si possono

esercitare i relativi diritti, tra cui consultare, modifi care, cancellare i dati

od opporsi al loro utilizzo, rivolgendosi al predetto titolare. Si ricorda che

ai sensi dell’art. 138, del d.lgs 196/2003, non è esercitabile il diritto

di conoscere l’origine dei dati personali ai sensi dell’art. 7, comma 2,

lettera a), d.lgs 196/2003, in virtù delle norme sul segreto professionale,

limitatamente alla fonte dello notizia.

Digital File Requirements available at:

http://media.tim-europe.com/artwork.htm

Industrial

Engineering

News

UFFICI VENDITA PUBBLICITÀ ALL’ ESTERO

EUROPE

ALTRI PAESI-EUROPA

NORTH AND SOUTH

AMERICA, ASIA

FRANCIA

Daniel Cardon

Tel.: +33-(0)1-41 31 74 67

Fax: +33-(0)1-41 31 74 51

E-mail:d.cardon@pei-france.com

GERMANIA

Oliver Schrader

Tel.: +49-(0)2324 919 505

Fax: +49-(0)2324 919 506

E-mail: o.schrader@tr-online.de

Cristian Son - Tel.: +39-(0)2 703 063 33

Fax: +39-(0)2 703 063 50 E-mail: o.schrader@tr-online.de

POLONIA

Agencja Media4M

Tel.: +48 (12) 394 58 48

Fax: +48 (12) 383 23 94

E-mail: mail@media4m.pl

Herbert Weikes

Thomas Publishing

International Magazine

Group

Tel: +1-212-629 1546

Fax: +1-212-629 1542

E-mail

hweikes@thomasimg.com

TURCHIA

Ahmet Serkan Çiftçi

Thomas Endüstriyel Medya

Yay. ve - Paz. Ltd. fi ti.

Tel.: +90 (0) 216 550 86 80

Fax: +90 (0) 216 550 86 85

E-mail: turkey@tim-europe.com

© 2009 Thomas Industrial Media bvba

Production by Crossmark bvba - www.crossmark.be

Printing by CORELIO printing, Erpe-Mere, Belgium

Testata volontariamente sottoposta a certifi cazione

di tiratura e diffusione in conformità

al Regolamento CSST

Certifi cazione Stampa Specializzata e Tecnica

Per il periodo 1/1/2008-31/12/2008

Tiratura media: 9.000

Diffusione media: 8.599

Certifi cato CSST n. 2008-1882 del 26-02-2009

Società di Revisione: Baker Tilly Consulaudit Spa

IEN Italia - Euro 0,77

Registrata presso il Tribunale di Milano al No. 901 del 30 dicembre 1998

IEN ITALIA

ASIA/PACIFIC

Arrow Deng

Thomas China (Beijing)

Tel.: +86-(0)10-5869 5011

Fax: +86-(0)10-5869 5545

E-mail: adeng@thomaschina.cn

33


www.cataloghi-online.it

34 IEN ITALIA

Ti interessa un catalogo?

vai su www.cataloghi-online.it

Moeller Sandvik Italia

Applicazioni e soluzioni per il

residenziale

Tel: +39 02 95 95 01

La tua copia su

www.cataloghi-online.it

Magi

Cuscinetti e ralle Kaydon

Tel: +39 02 55 194 708

La tua copia su

www.cataloghi-online.it

Seneca

Automazione, Convertitori,

Fronte Quadro

Tel: +39 04 98 705 355

La tua copia su

www.cataloghi-online.it

Div. Dormer Tools Utensili per

materiali composite

Tel: +39 02 38 04 51

La tua copia su

www.cataloghi-online.it

Fiore

Cablaggio, Networking e IP

Telephony

Tel: +39 02 99 00151

La tua copia su

www.cataloghi-online.it

Rittal

Armadi per quadri di comando,

Contenitori per elettronica

Tel: +39 02 95 93 01

La tua copia su

www.cataloghi-online.it

A

B

C

E

F

G

H

I

L

M

N

ELENCO INSERZIONISTI

Listino completo su ien-italia.eu

Inserzionisti in rosso

AAC (TO) 12

Advantech Italia (MI) 31

Aerofl ex Incorporated (USA) 27

Asita (RA) 19

Asita (RA) 35

Atos (VA) 25

Avago Technologies (TO) 33

Baldor UK (UK) 7

Balluff Automation (TO) 18

Beckhoff Automation (MB) 31

Bianchi Cuscinetti (MI) 36

Boker’s Inc. (USA) 29

Bosch Rexroth (MI) 23

Burster Italia (BG) 7, 15, 23, 35

Chloride (BO) 32

Cielle (TV) 7

Contradata Milano (MB) 14, 23, 35

Cosberg (BG) 27

E.O.I. TECNE (MI) 24

EFD International (MI) 14

Emerson Process Management (MB) 9

Endress + Hauser Italia (MI) 10

Endress + Hauser Italia (MI)

Entes Elektronik Cihazlar

13

Imalat ve Ticaret (Turchia)

Entes Elektronik Cihazlar

32

Imalat ve Ticaret (Turchia) 23, 26

Estun Automation Technology (Cina) 32

EuroTech (UD) 31

Farnell Italia (MB) 17

Fiam Utensili Pneumatici (VI) 6

Fiam Utensili Pneumatici (VI) 15, 27

Finder (TO) 30

Finder (TO) 12

Fiore (MI) 6

Flir Systems (MB) 27

Fluke Italia (MB) 31

Fujitsu Microelectronics (MI) 28

Gates Power

Transmission Europe (Belgio)

Ge Fanuc Automation

7

Solutions Europe (MI) 14, 33

Gefran (BS) 28, 33

Getecno (GE) 13

Haydon Motion Europe (Francia) 13

Heidenhain Italiana (MI) 16

Henkel Loctite Adesivi (MI) 6

Image S (CO) 16

Image S (CO) 20

Ingersoll Rand (MI) 32

Italcoppie Sensori (CR) 35

Leane Net (SP) 22

Lenze Gerit (MI) 6

Lika Electronic (VI) 20

Magnetrol International (MI) 9

Master Bond Inc. (USA) 25

Maxon Motor Italia (MB) 26

Misumi Europa (Germania) 10

Mondial (MI) 10

National Instruments Italy (MI) 5

Nilfi sk -CFM (MO) 32

O

P

R

S

T

V

W

Nord Motoriduttori (BO) 29

Nord Motoriduttori (BO) 31

NSK Italia (MI) 4

NSK Italia (MI) 23

Olmark (RE) 29

Omega Engineering Inc. (USA) 2

Omron Electronics (MI) 32

Orieme Italia (MI) 33, 35

P.C.B. Technologies (AN) 6

P.C.B. Technologies (AN) 33

Pamoco (MI) 14

Panasonic Electric Works (VR) 16

Parker Hannifi n (MI) 11

Parker Hannifi n (MI) 32

Peli Products (Spagna) 31

Peli Products (BS) 16

Pepperl+Fuchs Italia (MI) 25

Petra Strumentazioni (TO) 20

Petra Strumentazioni (TO) 12

Phoenix Contact (MI) 25, 31

Pico Technology 12

Picotronik (MO) 12

Pizzato Elettrica (VI) 21

Pizzato Elettrica (VI) 7, 15

Progea (MO) 15

Riello Ups (MI) 6

Rittal (MB) 6

Rometec (RM) 21

RS Components (MI) 28

Sandvik Italia Div.

Dormer Tools (MI) 16

Savino Barbera (TO) 26

Schmersal Italia (BS) 27

Seneca (PD) 32

Sensormatic (BO) 9

Sensormatic (BO) 23

ServiTecno (MI) 29

Servotecnica (MB) 14

Siemens (MI) 10

Sirai Elettromeccanica (MB) 9

Sirai Elettromeccanica (MB) 10

Smalley Steel Ring (USA) 23

Smalley Steel Ring (USA) 27

Softwork (BS) 25, 26

Solarkey (UD) 20

SolidWorks Europe (PD) 8, 26

Spraying Systems Comtosi (MI) 28

STR (MI) 6

Sumitomo (MI) 7

T RACE (MB) 20

Tecnel System (MI) 23, 28, 29

Teoresi (TO) 12

Testo (MI) 15

Testo (MI) 16, 21

Transtecno (BO) 9

Tritecnica (MI) 33

Turck Banner (MI) 10

Varvel (BO) 25

Vega Italia (MI) 32

Watlow Italy (MI) 26

WD-40 Company (BO) 13

Witt Italia (BG) 28

Wittenstein (MI) 31

N° 10 - Ottobre 2009


applicativi on line

Scopri i casi applicativi di ien italia

Analizzatore di potenza

una stazione polivalente di misura

Asita di Faenza (RA) presenta

l’analizzatore di parametri elettrici

mod. 3193 HIOKI, una vera e

propria stazione polivalente di

misura, analisi e controllo dei

parametri elettrici su linee ed

apparecchiature elettriche. Il

mod. 3193 Power Hi Tester, dotato di display a colori, può essere

applicato su linee monofase, trifase bilanciato e trifase/4 fili.

23523 su ien-italia.eu

Moduli di memoria

il design favorisce il flusso d’aria

Contradata di Monza (MI) presenta

dei moduli di memoria con vantaggi

specifici: le Sodimms misurano

tipicamente 1,00” (25,4mm) contro

1,25” (31,75mm) dei moduli SMT tradizionali e possono quindi

essere utilizzati in un maggior numero di applicazioni assicurando

nel contempo un miglior flusso dell’aria; i moduli COB hanno uno

spessore di 3,0 mm contro i 3,8 mm dei normali moduli SMT;

il design più sottile favorisce il flusso d’aria attorno al modulo

nella maggior parte delle applicazioni, garantendo un miglior

raffreddamento.

23408 su ien-italia.eu





22509 su ien-italia.eu

N° 10 - Ottobre 2009

Software per strumenti di misura

per qualsiasi visualizzatore digitale

Burster di Curno (BG) presenta il suo

nuovo software per PC Digivision che

consente di effettuare operazioni di

misura con qualsiasi visualizzatore

digitale attuale o interfaccia per

sensori. Il nuovo software per

l’acquisizione dei dati di misura e di configurazione è in grado di

supportare anche visualizzatori digitali che sono stati acquistati

anni fa.

23608 su ien-italia.eu

Termostati Touch Screen

con touchscreen per una maggiore immediatezza

Orieme (MI) presenta una gamma di

termostati da parete e da incasso.

Visiocolor e Visiomatic, che rappresentano

la soluzione ideale per il controllo a

distanza dell’impianto di riscaldamento,

sono dotati dell’innovativa tecnologia di

retroilluminazione multicolor, per la quale Orieme detiene il brevetto:

il quadrante cambia colore a seconda della temperatura di comfort

rilevata nell’ambiente. Visiocolor i e Visiomatic i sono termostati

touchscreen da incasso (automatico nel caso di Visiomatic i), con

quadrante retroilluminato multicolor.

23609 su ien-italia.eu

SOLUZIONI PER LA MISURA DI TEMPERATURA



IEN ItalIa

www.ien-italia.eu

35


22625 su ien-italia.eu















soluzionegroup.com

22626 su ien-italia.eu

More magazines by this user
Similar magazines