Views
4 years ago

L'attacco dei Vittra - Fazi Editore

L'attacco dei Vittra - Fazi Editore

Fisicamente non era

Fisicamente non era molto cambiata, ma non era la stessa donna che Loki aveva conosciuto quattordici anni prima. «Non capisci», ribadì la regina con forza. «La principessa porterà un cambiamento. E non solo per me, ma per tutti noi: ne ha il potere». «Sara», sospirò Loki avvicinandosi. Posò le mani sulle sue braccia nude e lei alzò il viso verso di lui, con labbra tremanti. «È da quando hai sposato Oren che cerchi di cambiare le cose, e non ricordo un momento in cui io stesso non abbia cercato di fare altrettanto. Ma niente di quello che facciamo serve a qualcosa. Non rinuncerà mai al potere. E non possiamo sperare che una ragazza, da sola, cambi le cose». «Forse tu hai perso le speranze, ma io no». Si asciugò gli occhi e si scostò da lui. «Non smetterò mai di credere che possiamo migliorare». «Non dico che…». Le parole gli morirono in gola. «Lasciamo stare». «Però c’è una cosa che non capisco: se pensi di aver fatto la cosa giusta lasciandola scappare, perché dici di esserti meritato ciò che ti ha fatto Oren?». «Per tutto questo casino», rispose facendo un gesto vago in direzione della porta, attraverso cui si udivano i grugniti e i versi lamentosi dei soldati che si stavano esercitando. «Stanno andando in guerra per lei. Ci saranno morti e feriti che avrei potuto evitare, se solo l’avessi portata qui». «Proprio così», sbottò Sara. «Non rifletti mai sulle tue azioni». Con un gemito, si lasciò cadere su una sedia regale. «Non ho bisogno di una ramanzina, Sara. Non sei mia madre». «Tua madre era una brava donna e ti avrebbe fatto una lavata di capo ben peggiore», esplose lei. «Devi smetterla di essere così avventato. Le azioni hanno delle conseguenze». «Stavo cercando di fare la cosa giusta!». 18

«Credevi davvero che lasciarla scappare fosse la cosa giusta?», gli chiese, scettica. «Più o meno, sì», ammise lui. Sara si massaggiò la fronte, come se quella conversazione le stesse facendo venire il mal di testa. «Sei così sciocco, a volte». «Ho sbagliato a…». «Non m’interessa!», gridò Sara all’improvviso alzando una mano. «L’hai lasciata scappare! È imperdonabile». Loki non disse nulla. Dal tremito della sua voce, si capiva che Sara era addolorata, e lui non poteva farci niente. Deglutendo a fatica, abbassò lo sguardo sul proprio grembo e la lasciò finire. «Questo attacco contro i Trylle dovrebbe andare a buon fine», disse la regina. «Ma se così non fosse, farai tutto ciò che ti dirà il re pur di portarla qui. Anzi, no. Farai il possibile e l’impossibile, anche se significasse scavalcare gli ordini del re. Altrimenti, Loki, il cielo mi aiuti, perché giuro che non mi frapporrò tra te e la sua ira». E con un profondo respiro aggiunse: «Hai capito?». «Sì», rispose lui sottovoce, con gli occhi ancora bassi. «Loki?», sbottò Sara. «Hai capito?». «Sì!», esclamò lui alzando la testa e accorgendosi della convinzione che le animava lo sguardo: Sara avrebbe lasciato che il re lo uccidesse, se non avesse portato la principessa. «Bene». Sara si sistemò i capelli e distolse lo sguardo. «Adesso datti da fare. Potresti scendere a dare una mano negli esercizi di addestramento». Loki ubbidì, troppo intimorito per contraddirla. La cosa strana è che aveva deciso di dirle la verità perché credeva che lei avrebbe capito e sarebbe stata d’accordo sul fatto che lasciare che la principessa sfuggisse a tutto questo fosse stata la scelta giusta. Invece Sara si era rivelata accecata dai propri bisogni. 19

invito educare alla bellezza 2010_Layout 1 - Fazi Editore
Scarica il PDF - Thesan & Turan - editoria e comunicazione
Leggi l'inizio del libro - Giunti - Giunti Editore
24 Arte EVENTI | COMUNICAZIONE | EDITORIA ... - Iperedizioni.it
Scarica il PDF - Thesan & Turan - editoria e comunicazione
Lettere di Gaspero Barbèra, tipografo editore (1841-1879 ...
Drammaturgia 1/07 - Titivillus Mostre Editoria
White Land 2005 2 in PDF - maremmi editori firenze libri
Lover Mine Un amore selvaggio - Club degli Editori
Florisemozioni in fiore - Pernice editori
Cenni Storici - Presbiterio - Adriano antonioletti editore
Leggende e tradizioni di Sardegna (testi dialettali in grafia fonetica)
ebook-John il visionario - Fazi Editore
Leggi il primo capitolo - Fazi Editore
Fazi Tascabili 9 - Fazi Editore
I lettori di Anobii su Thomas Jay - Fazi Editore