Views
4 years ago

Un giorno - Fazi Editore

Un giorno - Fazi Editore

fieramente. «Hai

fieramente. «Hai ragione», disse Loki con un sorriso beffardo. «Perché non mi getti nelle segrete? Mi daresti una bella lezione. Oh, aspetta…». «Sai bene che non sono stata io a volerti rinchiudere quaggiù», disse Sara. «Non ho mai voluto vederti in queste condizioni». «No?», fece lui scrollando il capo. «Però non gli hai impedito di ingabbiarmi». «Cosa avrei dovuto fare, Loki?», gli domandò Sara implorante, avvicinandosi. «L’hai tradito e lo sai». Loki non replicò. Si limitò a fissare il pavimento, serrando la mascella. Gli avevano tolto la camicia e Sara poté vedere sulla sua schiena i segni di frustate recenti. Le poche che aveva ricevuto fino a quel momento gli avevano lasciato lunghe strisce rosso fuoco incise nella carne. Ma il Re aveva appena cominciato. Si sapeva che amava protrarre i suoi castighi per mesi, talvolta anni, torturando le sue vittime a più riprese, ancora e ancora. «Ti ho portato qualcosa da mangiare», disse Sara sottovoce porgendogli il vassoio. Loki lo studiò con aria derisoria e, per un attimo, Sara temé che lo scaraventasse per terra con una botta. Invece si avvicinò e prese la tazza d’acqua, e la sua catena sbatté rumorosamente contro il vassoio. Prima di bere borbottò: «Grazie». La finì tutta d’un fiato e la rimise sul vassoio. «Non vuoi mangiare?», gli chiese Sara, e lui scosse il capo. «Dovresti. Devi conservare le forze». «È meglio che mi indebolisca», disse passandosi una mano tra i capelli. «Così la morte arriverà prima». «Non dire così», disse Sara stringendo le labbra. «Non lo pensi veramente». «Ah no?», esclamò Loki con una risata cupa. «Certo 22

che lo penso veramente! Oren non smetterà di torturarmi finché non morirò, perciò sì: spero di morire presto. È l’unica cosa sensata da fare». «Non è detto che ti uccida», disse Sara senza neppure riuscire a guardarlo negli occhi. «Già, non è detto», ammise Loki con falsa allegria. «Potrei avere la gran fortuna di scoprirmi immortale come Oren, e trascorrere tutta l’eternità in questa segreta. Non sarebbe grandioso?». «Non potevi semplicemente portarla qui?», sbottò Sara, sorprendendosi della veemenza con cui aveva parlato. Aveva ancora lo sguardo fisso a terra, ma quando alzò la testa, Loki si accorse che i suoi occhi scuri erano pieni di lacrime. «Se avessi portato la Principessa, non saresti qui». La guardò negli occhi per un attimo, poi scosse la testa e distolse lo sguardo. «Non potevo farle questo». «Se tieni a lei, avresti dovuto farlo», riprese Sara. «Il Re te l’avrebbe fatta sposare. Avresti potuto vivere con lei per sempre, alla guida del regno». «Prima di tutto, sai meglio di me che il Re non rinuncerà mai al comando», la contraddisse Loki. «Vuole la Principessa solo perché la vede come un giocattolino nuovo fiammante in mano ai Trylle. Non le permetterebbe mai di prendere il suo posto». «Prima o poi, dovrà ritirarsi», insisté Sara. «Vuole un erede». «Vuole un erede che governi esattamente come lui», disse Loki rimettendosi a camminare avanti e indietro. «Wendy è totalmente diversa. Lui farebbe di tutto per spezzarla e trasformarla in una barbara calcolatrice. La distruggerebbe». «No, non glielo permetterei», disse Sara scuotendo la testa. «La proteggerei». «Nello stesso modo in cui hai protetto me?», le chiese 23

invito educare alla bellezza 2010_Layout 1 - Fazi Editore
Lover Mine Un amore selvaggio - Club degli Editori
Ottobre - Avventisti del Settimo Giorno
Marzo - Avventisti del Settimo Giorno
Aprile - Avventisti del Settimo Giorno
MESSAGGERO maggio - Avventisti del Settimo Giorno
Settembre - Avventisti del Settimo Giorno
Drammaturgia 1/07 - Titivillus Mostre Editoria
38° giorno Sui primi giorni della grande settimana, come sul cuore ...
SPECIALE EDITORIA - Tra i Leoni
STOP AGLI SPRECHI - Cinque Giorni
FOTOMOdELLA PER UN GIORNO - San Marino Annunci
Scarica il PDF - Thesan & Turan - editoria e comunicazione
E-book FrancoAngeli - Franco Angeli Editore
Il campione innamorato 68 - Giunti Editore
Contro il dolore acuto*.(1) - Passoni Editore
Leggi l'inizio del libro - Giunti - Giunti Editore
Visualizza l'intero editoria in formato PDF - BCC di Massafra
SOCIETÀ ITALIANA DEGLI AUTORI ED EDITORI - Siae