Views
4 years ago

Un giorno - Fazi Editore

Un giorno - Fazi Editore

girandosi a guardarla

girandosi a guardarla con espressione scettica, e lei si morse le labbra. «Ci ho provato», disse Sara con voce rotta. «Ma non c’era più nulla da fare». «Lo so», sospirò Loki, pentendosi di ciò che aveva detto. «Non è colpa tua. È stata una mia scelta. Il Re mi ha mandato a prenderla. Sono tornato senza di lei pur sapendo quali sarebbero state le conseguenze». «Non eri costretto a tornare», disse Sara con voce tremante e poi posò il vassoio per terra, per potersi asciugare le lacrime. «Quando l’altro giorno sei andato a Förening a prenderla, non eri costretto a tornare». «Infatti non volevo», disse Loki. Poi si interruppe, incerto se raccontarle o meno la verità. «Il Re mi ci ha mandato di nuovo perché sapeva che lei ormai si fidava di me, ma invece d’ingannarla le ho chiesto di scappare insieme. E facevo sul serio. Se mi avesse detto di sì, l’avrei portata il più lontano possibile da tutto questo». «Ha rifiutato?», gli chiese Sara. Loki deglutì con sforzo e rimase in silenzio per un minuto. Le sue spalle si erano afflosciate e Sara pensò che non lo aveva mai visto così abbattuto. «È meglio così», disse infine Loki. «Se fosse venuta con me, sarebbe stato un inferno per la sua gente. Oren avrebbe accusato i Trylle di aver violato la tregua e di tenermi in ostaggio. Li avrebbe attaccati con tutti i mezzi e loro non avrebbero potuto nemmeno contare sull’aiuto di Wendy per difendersi». «Per questo sei tornato», realizzò Sara. «Se fossi rimasto via, Oren avrebbe dato la colpa ai Trylle e avrebbe iniziato a perseguitarli». «Li avrebbe massacrati e l’avrebbe rapita», disse Loki annuendo. «Non mi sembrava che valesse la pena di causare questo spargimento di sangue solo per evitarmi un po’ 24

di dolore». «Loki», disse avvicinandosi, e cercò di mettergli una mano sul braccio, ma lui si scansò. «Devi scappare». Poi, abbassando la voce per timore che al di là della porta la guardia stesse origliando, aggiunse: «Posso aiutarti». «Penso che ormai sia troppo tardi per me, Sara», le disse con un sorriso triste. «Ma tu dovresti andartene finché puoi». Alle loro spalle, la porta iniziò a socchiudersi e Sara si allontanò in fretta da Loki. Oren entrò a grandi passi. La sua camicia nera aveva le maniche arrotolate e il primo bottone aperto, segno che aveva intenzione di darci dentro. Nella mano destra teneva una spada, con l’elsa tempestata di diamanti. «Avresti fatto bene a dirmi che oggi pensavi di venire a trovare Loki», disse Oren con voce ruvida, sorridendo alla moglie. «Ti avrei risparmiato il viaggio». «Sono solo venuta a portargli qualcosa da mangiare», disse Sara indicando il vassoio poggiato sul pavimento. «Ho pensato che avesse bisogno di recuperare un po’ di forze». «Nah, non ne ho bisogno», la liquidò Loki e sventolò una mano facendo sferragliare le sue catene, poi indicò la spada: «Il Re è venuto a uccidermi». Il sorriso di Oren si allargò e i suoi occhi neri si fissarono su Loki: «Scherza pure, ma ben presto invocherai la morte». «Come preferisci che la invochi, Sire?», gli chiese Loki. «In ginocchio? Perché posso farlo anche subito, se vuoi». «Loki», esclamò Sara con un filo di voce. «Mia Regina, ci lasceresti soli per cortesia?», le chiese Oren senza guardarla. «Ho bisogno di restare un momento in privato col nostro prigioniero». «Maestà», disse Sara torcendosi le mani e spostando lo sguardo da Oren a Loki, con gli occhi spalancati e pieni di 25

invito educare alla bellezza 2010_Layout 1 - Fazi Editore
Lover Mine Un amore selvaggio - Club degli Editori
Ottobre - Avventisti del Settimo Giorno
Marzo - Avventisti del Settimo Giorno
Aprile - Avventisti del Settimo Giorno
MESSAGGERO maggio - Avventisti del Settimo Giorno
Settembre - Avventisti del Settimo Giorno
Drammaturgia 1/07 - Titivillus Mostre Editoria
38° giorno Sui primi giorni della grande settimana, come sul cuore ...
SPECIALE EDITORIA - Tra i Leoni
STOP AGLI SPRECHI - Cinque Giorni
FOTOMOdELLA PER UN GIORNO - San Marino Annunci
Scarica il PDF - Thesan & Turan - editoria e comunicazione
E-book FrancoAngeli - Franco Angeli Editore
Il campione innamorato 68 - Giunti Editore
Contro il dolore acuto*.(1) - Passoni Editore
Leggi l'inizio del libro - Giunti - Giunti Editore
SOCIETÀ ITALIANA DEGLI AUTORI ED EDITORI - Siae
Visualizza l'intero editoria in formato PDF - BCC di Massafra