Botswana - Ice

ice.it

Botswana - Ice

AGGIORNAMENTO AL 1^ SEMESTRE 2010

BOTSWANA

1. QUADRO MACROECONOMICO

a) Andamento congiunturale e rischio Paese

12.0

10.0

8.0

6.0

4.0

2.0

0.0

-2.0

-4.0

-6.0

-8.0

9.8

5.9

3.5

9.0

BOTSWANA: PIL REALE

(variazioni percentuali)

6.3 6.0

1.6

5.1 4.8

-6.0

1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010

(*)

3.1

6.3

5.1

2011

(**)

(*) stime

(**) previsioni

Fonte: FMI – World Economic Outlook – Aprile 2010

Il Botswana si e’ guadagnato una positiva reputazione internazionale come caso esemplare di

economia africana di successo. Un territorio piccolo e senza sbocco al mare, con una

popolazione di poco piu’ di un milione e mezzo di abitanti, era uno dei paesi piu’ poveri

dell’Africa. Con un PIL pro-capite di circa 70 dollari al raggiungimento dell’indipendenza dal

Regno Unito nel 1966, ha sperimentato una crescita senza precedenti ancorata fermamente su

principi di governo democratico e di stabilita’ macroeconomica. Per trenta anni successivi

all’indipendenza, il Botswana ha registrato la piu’ elevata crescita economica al mondo,

addirittura superiore a quella delle “tigri” asiatiche, con un ritmo medio annuale di espansione

pari al 9% che ha consentito al Paese di rientrare nel novero dei paesi a medio reddito, secondo

le classificazioni internazionali delle economie in via di sviluppo.

I significativi risultati conseguiti sono riflessi nel miglioramento delle infrastrutture sociali ed

economiche e nelle elevate posizioni occupate nell’ambito delle graduatorie internazionali

relative al buon governo, all’ambiente per la condotta degli affari ed agli indicatori di liberta’

economica ed il Paese sta compiendo progressi verso il raggiungimento degli obiettivi inscritti

nell’ambito dei Millennium Development Goals. Tuttavia, il Botswana deve continuare ad

Rapporti Paese congiunti Ambasciate/Uffici Ice estero 1^ sem. 2010

More magazines by this user
Similar magazines