17.02.2014 Views

about 5 years (ita)

Nel febbraio del 2009 apriva con una festa a Bologna il primo nucleo fondante di uno studio multidisciplinare, dedicato alla progettazione e con l'ambizione di abbracciarne il suo senso più ampio. Il progressivo percorso nella co-progettazione ci ha permesso di compiere esplorazioni sull'architettura, il design e la comunicazione con maggiore precisione, mantenendo lo sguardo aperto. Anche per merito delle persone che hanno partecipato, in varie forme, a implementare e sostenere la ricchezza di questo intento. Le pagine qui pubblicate, a loro dedicate, ce le siamo regalate per riguardare rapidamente assieme alla strada costruita. In cinque anni di attività. / In February 2009, opened with a party in Bologna the first founding core of a multidisciplinary office, engaged in planning and aiming to embrace its sense at large. A progressive evolution in co-planning allowed us to explore around architecture, design and communication with more precision, keeping a wide open sight. Thanks also to the people that participated, in different forms, to implement and sustain the wealth of such intent. The pages herein collected, dedicated to those folk as much as to ourselves, are a pretext to quickly gaze together at the path built so far. In about 5 years of play.

Nel febbraio del 2009 apriva con una festa a Bologna il primo nucleo fondante di uno studio multidisciplinare, dedicato alla progettazione e con l'ambizione di abbracciarne il suo senso più ampio. Il progressivo percorso nella co-progettazione ci ha permesso di compiere esplorazioni sull'architettura, il design e la comunicazione con maggiore precisione, mantenendo lo sguardo aperto.
Anche per merito delle persone che hanno partecipato, in varie forme, a implementare e sostenere la ricchezza di questo intento.
Le pagine qui pubblicate, a loro dedicate, ce le siamo regalate per riguardare rapidamente assieme alla strada costruita.
In cinque anni di attività.

/

In February 2009, opened with a party in Bologna the first founding core of a multidisciplinary office, engaged in planning and aiming to embrace its sense at large. A progressive evolution in co-planning allowed us to explore around architecture, design and communication with more precision, keeping a wide open sight.
Thanks also to the people that participated, in different forms, to implement and sustain the wealth of such intent.
The pages herein collected, dedicated to those folk as much as to ourselves, are a pretext to quickly gaze together at the path built so far.
In about 5 years of play.

SHOW MORE
SHOW LESS

Create successful ePaper yourself

Turn your PDF publications into a flip-book with our unique Google optimized e-Paper software.

about 5 years


VIA LATTEA / latticini biologici

logotipo e applicazioni

Mercato delle Erbe - Bologna, 2011


Le combinazioni sensate

ci sembrano più interessanti

delle soluzioni definitive.

Mentre le prime sviluppano

nel tempo capacità autonome,

le ultime esprimono aspettative

difficili da rispettare.

Il resto è una questione di scala

del design.


# architettonico


La cura del confronto

tra gli attori del processo

ideativo e costruttivo

è la premessa per tradurre

lo spazio in luogo.

E i materiali, la luce e i dettagli

in benessere e praticità.


Bologna UpArt #2

ristrutturazione e interior design

via Belle Arti, Bologna 2013


Spazio &

ristrutturazione e interior design

via Guerrazzi 1, Bologna 2012

(con CAT24)


LA CASA LEGGERA

concorso di edilizia residenziale

Comune di Itri - LT, 2009

(con Davide Tomassini e Paolo Russo)

TAVOLA 1

INQUADRAMENTO TERRITORIALE

“Benvenuto a casa, benessere comune.”

2

accessi carrabili

accesso carrabile

giardino

accesso

pedonale

Prunus padus

foglie decidue

fioritura primaverile

3

1

accesso carrabile

scala 1:2000

SVILUPPO VOLUMETRICO

scala 1:500

copertura

pannelli

solare radiante

1

le specie floreali sono state selezionate

in base a principi di soleggiamento e colorazione

nonché adattabilità al suolo calcareo

pannelli

solare termico

Catalpa bignonioides

foglie caduche

fioritura primaverile

volume alloggi

Lauro

siepe sempreverde

brise soleil

scorrevoli in verticale

movimentano la facciata

attacco a terra

Forsythia

arbusto caduco

fioritura invernale

collegamento verticale

ingresso - appartamenti

autorimessa interrata

2

collegamento verticale

interrato - ingresso

3


Picenìn

ristrutturazione

Bolognina, Bologna 2011


via degli Angeli

interior design

via degli Angeli, Bologna 2010


# integrato


Campus in Camps

design globale e coordinamento

Campo profughi di Dheisheh (Palestina) 2012

THE CITY

THE BRIDGE

THE UNBUILT

THE

PATHWAYS THE GARDEN

THE SUBURB

experimenting

communal

learning

Dheisheh refugee camp

ming

Arroub refugee camp

Fawwar

THE SQUARE

refugee camp

THE STADIUM

activating

common


discourse

re-fra

Facilitare la combinazione tra

abilità, elementi, competenze,

talenti, posizioni e punti di vista

favorisce una sintesi dinamica

negoziata attorno alla visione.

I traguardi dei singoli integrano

la motivazione del collettivo.

THE POOL

E il design diventa

anticipatore intenzionale

di possibili future connessioni.


ph: Coralie Maneri

# espositivo


La traduzione di un messaggio

tangibile attraverso ambienti,

vista, suono e relazione,

restituisce un immaginario

nel breve tempo di una visita,

invitando alla sosta.


100% Mercato cantiere inerbe

Re:Habitat - indagine ed esibizione

Mercato delle Erbe / Urban Center, Bologna 2010-2011

(con il collettivo Re:Habitat)


TOPI PITTORI - 10 ILLUSTRATORI IN VIAGGIO

allestimento

Boffi Design Showroom, Parigi 2010


BILBOLBUL - GIANNI DE LUCA, IL DISEGNO PENSIERO

allestimento

Archiginnasio, Bologna 2008


MAPPE / Wondering stars

scultura

Bologna 2012


VIABIZZUNO. via...ggiando per costruirsi

comunicazione integrata

Milano 2009


# visivo


DECOLONIZING ARCHITECTURE / ISTANBUL BIENNIAL

book design e allestimento

Istanbul 2009


Un organismo di segni

che unisce visibile e palpabile,

influenza l’accessibilità

al contenuto.

Le informazioni diffuse

attraverso un’esperienza diretta

diventano la soglia di un mondo.


SEMìNI. LA PA MATURA

animazioni video

Forum PA, Roma 2010


TEATRINO CLANDESTINO

comunicazione visiva

Bologna 2008-2012



comunicazione visiva

Bologna 2010-2012

Nicola Naciarriti


DECOLONIZING ARCHITECTURE

comunicazione visiva

Betlemme 2009-2013


A-JOURNAL #0 / ARCHIVIAZIONI

book design, 2013

#1 UNDER CONSTRUCTION / AIR INTERNATIONAL PROGRAMME

book design, 2013


Journal 2007-2011 / Nosadella.due

book design, 2010-2011

DECOLONIZING ARCHITECTURE / Sharjah Biennial of Arts

book design, 2010


PHAROAHMARSAN.COM

webdesign, 2014

ateliersi.it

webdesign, 2013


european-citizen-campus.eu

webdesign, 2013

DIEGOSEGATTO.com

webdesign, 2012


ph: Luca Capuano


# industriale


LOVO

tavolo istantaneo

collezione FGC Loft, 2011

progetto selezionato DesignFor 2014

ph: Luca Capuano


Rispondere a un esigenza

in modo utile

ma anche leggero, ludico

e formalmente ricercato,

permette alla semplicità

di essere divertente.


QUARX

tavolo assembleare

realizzazione e collezione FGC Loft, 2013


MEDEA

sedia

(concept Paolo Russo) 2010

progetto selezionato DesignFor 2014

ph: Marco Silotto


FILO LOGICO

sedia

2010


ph: Luca Capuano


Collaborazioni

UNRWA - Camp Improvement Programme | Campus in Camps | Decolonizing Architecture

Ateliersi | Angelica Festival | Re:Habitat

Viabizzuno | Nosadella.due | Teatrino Clandestino

BilBolBul International Comics Festival | Archiviazioni

E le persone che si affidano e continuano ad affidarsi al nostro contributo.

Dal 2012 OpenQuadra,

insieme ad altri professionisti,

ha dato vita a

uno spazio multicreativo

nel centro di Bologna.

Un luogo di pregio storico

e un display aperto alla città

visitato da centinaia di persone.

Si chiama Spazio &.

OpenQuadra: C. Roberto Di Rocco - Diego Segatto

via Guerrazzi 1, Spazio & - Bologna, Italia

t 0514072760 • c +39 3405798161 / +39 3382552197

info@openquadra.it / www.openquadra.it


To be connected...

facebook.com/OpenQuadra


RI.CREA / tavola rotonda pianificatori

relatori

Corato (BA) 2013


www.openquadra.it

Distributed under Creative Commons License Attribution - No-derivated 3.0 Unported.

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!