versione per tablet - Provincia di Pordenone

provincia.pordenone.it

versione per tablet - Provincia di Pordenone

2 AMBIENTE

S

Autorizzazioni integrate ambientali

La competenza al rilascio delle Autorizzazioni Integrate Ambientali

è posta in capo alla Regione; tuttavia, poiché tale attività sostituisce

anche le autorizzazioni ambientali di competenza della

Provincia (in materia di scarichi idrici, rifiuti ed emissioni in atmosfera)

l’apporto istruttorio dei vari Servizi che compongono il Settore

Ecologia è particolarmente rilevante per la definizione dei

contenuti dell’autorizzazione.

Dati di sintesi sull’attività

in materia di A.I.A.

Pratiche esaminate nell’anno

dal Settore Ecologia

Partecipazione a Conferenze

di Servizi

Anno

2008

Anno

2009

Anno

2010

Anno

2011

23 32 17 32

20 24 6 4

Attuazione della direttiva 2001/77/CE relativa

alla promozione dell’energia elettrica prodotta da

fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno

dell’elettricità

L’attuazione di tale direttiva è finalizzata alla promozione dell’utilizzo

delle fonti energetiche rinnovabili per la produzione di elettricità,

al perseguimento gli obiettivi indicativi nazionali (Protocollo

di Kyoto) e a favorire lo sviluppo di impianti di microgenerazione

elettrica alimentati da fonti rinnovabili, in particolare per gli impieghi

agricoli e per le aree montane.

a impianti fotovoltaici e idroelettrici, anche in considerazione del

fatto che con il 31 dicembre ci sarebbe stata una modifica della

norma che avrebbe portato ad un ridimensionamento al ribasso

degli incentivi. Verso fine anno sono state istruite diverse pratiche

inerenti impianti a biogas collegati, nella maggior parte, ad allevamenti

zootecnici.

Attività istruttoria per

D.LGS 387/2003

(biomasse)

Anno

2008

Anno

2009

Anno

2010

Anno

2011

Pratiche pervenute 8 14 24 14

Osservazioni 0 5 24 22

Pareri rilasciati 2 1 6 9

di cui, in materia di rifiuti: 1 0 1 0

di cui, in materia di tutela

delle acque:

di cui, in materia di tutela

dell’aria:

1 1 0 0

0 1 2 8

Conferenze di Servizi indette 0 0 1 0

Partecipazione alle

Conferenze di Servizi

7 2 8 5

Sopralluoghi effettuati 0 0 1 0

Alla Provincia spettano le autorizzazioni per gli impianti con una

potenza compresa tra 10 e 50 MW. Per gli altri impianti la Provincia

è chiamata ad esprimersi in sede di Conferenza di Servizi in

merito agli aspetti legati alla gestione dei rifiuti, agli scarichi idrici,

alle emissioni in atmosfera, agli elettrodotti intercomunali, agli

espropri e alla viabilità provinciale.

Le richieste di autorizzazione, dopo un avvio lento nei primi anni,

stanno ora aumentando costantemente vista la buona redditività

che questi impianti permettono di ottenere. In particolare, nel

primo semestre del 2011 sono state numerose le istanze relative

A Tutela ambientale

37

More magazines by this user
Similar magazines