memoria convegno depliant - Dipartimento di Filosofia

philos.unifi.it

memoria convegno depliant - Dipartimento di Filosofia

Giorno della Memoria 2012

Il Convegno Internazionale Shoah, modernità

e male politico, promosso dalla Regione

Toscana e organizzato dal Forum per i problemi

della pace e della guerra di Firenze, si propone

di mettere a confronto alcune delle più

significative interpretazioni della Shoah

elaborate dal dopoguerra ad oggi in diversi

ambiti disciplinari (storia, sociologia, filosofia,

antropologia, psicologia sociale).

Sono previste quattro sessioni di lavoro: la

prima sarà dedicata al dibattito storiografico

sulla Shoah; la seconda avrà come tema il

significato che l’Olocausto e la sua memoria

hanno assunto per l’identità occidentale;

la terza esaminerà le forme e le ragioni

del processo che ha portato a considerare

Auschwitz l’emblema stesso del male politico;

la quarta avrà come tema il rapporto fra il significato

universale della Shoah e le forme

contemporanee di razzismo e di “costruzione

sociale del male”.

Ogni sessione è strutturata come una tavola

rotonda tra i relatori, i discussant e il pubblico,

al fine di promuovere un effettivo confronto tra

le diverse interpretazioni che animano il dibattito

contemporaneo sulla Shoah.

Comitato scientifico:

Ugo Caffaz

Dimitri D’Andrea

Giovanni Gozzini

Segreteria scientifica:

Renata Badii

Segreteria organizzativa:

Stefania De Franco

Forum per i problemi della pace e della guerra

Via G.P. Orsini, 44 – 50126 Firenze

Tel. +39 055 6800165

Fax +39 055 6581933

Web: www.onlineforum.it

Contatti:

E-mail: shoah.conference@onlineforum.it

Con il contributo di

Shoah, modernità

e male politico

Auditorium

di Sant’Apollonia

Via San Gallo 25/A

Firenze

24-25 Gennaio 2012

In collaborazione con

Forum

per i problemi

della Pace

e della Guerra

www.regione.toscana.it/giornodellamemoria


Martedì 24 gennaio

ore 9.00 Saluti

Enrico Rossi,

Presidente della Regione Toscana

Alberto Tonini,

Presidente del Forum per i problemi

della pace e della guerra

ore 9.30

Il dibattito storiografico sulla Shoah

Presidente: Giovanni Gozzini,

Università di Siena

Relatori:

Enzo Collotti,

Università di Firenze

Christoph Schminck-Gustavus,

Universität Bremen

ore 10.30 Pausa caffè

ore 10.45

Omer Bartov, Brown University

Christopher Browning, University of North

Carolina

ore 11.45-13.15 Dibattito

Discussant:

Simone Duranti,

Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa

Gianpasquale Santomassimo,

Università di Siena

Seduta pomeridiana

ore 15.00

Auschwitz come “rottura di civiltà”:

la coscienza contemporanea di fronte

all’Olocausto

Presidente: Franca Alacevich,

Università di Firenze

Relatori:

David Cesarani, Royal Holloway,

University of London

Tom Segev, Ha’aretz

Yuri Slezkine, University of California,

Berkeley

Annette Wieviorka, CNRS,

Université de Paris I

ore 17.00 Pausa caffè

ore 17.15 Dibattito

Discussant:

Renata Badii, Florence University of the

Arts

Diego Guzzi, Università di Torino

Mercoledì 25 gennaio

ore 9.00

La condizione umana

dopo il male radicale

Presidente: Furio Cerutti,

Università di Firenze

Relatori:

Zygmunt Bauman, Leeds University

Roberto Esposito, Istituto Italiano di

Scienze Umane, Firenze

Massimo Giuliani, Università di Trento

Susan Neiman, Einstein Forum, Potsdam

ore 11.00 Pausa caffè

ore 11.15-13.15 Dibattito

Discussant:

Dimitri D’Andrea, Università di Firenze

Enrico Donaggio, Università di Torino

Seduta pomeridiana

ore 15.00

La lezione della Shoah: razzismo

e costruzione sociale del male

Presidente: Ugo Caffaz,

Regione Toscana

Relatori:

Michele Battini, Università di Pisa

Alberto Burgio, Università di Bologna

Tullio Seppilli, Università di Perugia

Hanna Yablonka, Ben Gurion University

ore 17.00 Pausa caffè

ore 17.15 Dibattito

Discussant:

Fabio Dei, Università di Pisa

Milena Santerini, Università Cattolica,

Milano

More magazines by this user
Similar magazines