Bozza per una Cronologia Videoarte Italia_18_04_ 2012 - Rewind

rewind.ac.uk

Bozza per una Cronologia Videoarte Italia_18_04_ 2012 - Rewind

Ø A Palazzo dei diamanti a Ferrara vengono prodotti Segare l'acqua e Travel (30’, Sony 1/2”

open reel European Standard, Mono) di Fabrizio Plessi.

Ø Il pittore Eugenio Carmi e il musicista Angelo Paccagnini realizzano per la Rai l’opera C’era

una volta un re che aveva tre figlie bellissime.

Ø art/tapes/22 produce il video di Alighiero Boetti Ciò che parla sempre in silenzio è il corpo

(2', open reel, b/w mute), con performance dello stesso Boetti.

Ø La Galleria del Cavallino produce Da zero a zero di Paolo Cardazzo e Peggy Stuffi (7'24'',

open reel 1/2'', b/w).

Ø art/tape/22 produce il video Il suono di Giuseppe Chiari (14', b/w).

Ø Giulio Paolini realizza il video Unisono.

Ø Claudio Cintoli realizza Il filo d’Arianna (25’, Sony European Standard , Mono, ½” open

reel), con riprese di Lola Bonora, Carlo Ansaloni, Giovanni Grandi, prodotto dal Palazzo dei

Diamanti di Ferrara.

Ø Viene realizzato Tempo spazio superficie di Guido Sartorelli alla Galleria del Cavallino.

Ø Luca Patella realizza i video Arte della conoscenza dialettica (Sony, 1/2’’) e Luca Patella e il

test Lüscher dei colori (Sony 1/2’’, produzione di Luciano Giaccari e della Galleria l’Attico di

Roma).

Mostre / Esposizioni / Convegni

1975

Ø A marzo viene inaugurata la rassegna Artevideo e Multivision alla Rotonda della Besana di

Milano. Il presidente della prima edizione è Giulio Carlo Argan e il curatore è Tommaso

Trini, con la collaborazione di Jole De Sanna.

Ø art/tape/22 e la Galleria del Cavallino condividono uno stand alla Fiera di Bologna in cui

presentano i propri video.

Ø Presso gli Incontri internazionali d’Arte a Roma si tengono alcuni appuntamenti dedicati al

videotape: Video-Arte in Europa (15 aprile), Video-Arte in America (16 aprile), Analisi ed

estetica del videotape (19 aprile). A quest’ultimo evento prendono parte Achille Bonito Oliva,

Renato Barilli, Maria Gloria Bicocchi, Luciano Giaccari, Vittorio Fagone e Italo Mussa.

Centri di ricerca / Gallerie / Collettivi

Ø Arturo Quintavalle dirige a Parma il Centro Studi e Archivio della Comunicazione dedicato

alla ricerca su arte, comunicazione e tecnologie elettroniche


9

More magazines by this user
Similar magazines