Scheda Progetto CITTADINANZA ATTIVA - Istituto Comprensivo San ...

saviocapurso.it

Scheda Progetto CITTADINANZA ATTIVA - Istituto Comprensivo San ...

II CIRCOLO DIDATTICO “San Domenico Savio”

VIA MAGLIANO SN - 70010 CAPURSO

Tel/Fax 080/4551153

Codice Scuola BAEE191002

Scheda di progetto prevista dall’art. 2 comma 6 del DECRETO 1º febbraio 2001, nº44

Da allegare al Programma Annuale relativo all’A.F. 2009

Codice P 27 – P 28

Sezione 1.1 : Titolo-Progetto: “EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA ATTIVA”:

Progetto di ED. STRADALE “ CON LA STRADA NELLA MENTE ”

Progetto “LETTURA”

Progetto di recupero “A SCUOLA STO… BENE”

Sezione 1.2: Responsabile del Progetto: Ins. LAVALLE MARIA LUISA


II CIRCOLO DIDATTICO “SAN DOMENICO SAVIO – CAPURSO-

Sezione 1.3 FINALITA’ ED OBIETTIVI

Il progetto è stato elaborato dal docente con incarico di funzione strumentale ed è rivolto agli alunni.

DENOMINAZIONE E DESCRIZIONE DEL PROGETTO

“EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA ATTIVA” CODICE P 27 – P 28

Progetto di Ed. alla Cittadinanza Attiva per la Scuola Primaria classi : 2 A B C - 3 A B C - 4 A B C - 5 A B C

AMBITO CULTURALE – DISCIPLINARE :

Curricolo disciplinare/laboratoriale

Il percorso didattico prevede attività di laboratorio per sviluppare le tematiche inerenti ai progetti deliberati ed esplicitati

nel P.O.F.:

PROGETTO LETTURA

PROGETTO RECUPERO

PROGETTO DI Ed. STRADALE

con raccordi trasversali, transdisciplinari e interdisciplinari con riferimento alle discipline e all’ Educazione alla

Cittadinanza e Costituzione e all’Ecosostenibilità.

Destinatari:

ALUNNI delle classi II-III- IV-V coinvolti nel progetto n° 261 FASCIA ETA’ 7-10 anni

Scheda di progetto prevista dal comma 6 dell’art. 2 del Decreto 1/2/2001,nº44 – 2


II CIRCOLO DIDATTICO “SAN DOMENICO SAVIO – CAPURSO-

Bisogni formativi e modalità di rilevazione:

Bisogni formativi:

Promuovere nell’alunno la conoscenza della necessità di uno sviluppo eco-sostenibile del pianeta, per acquisire

comportamenti consapevoli nei gesti e nelle azioni della vita quotidiana;

offrire percorsi di educazione alla convivenza civile e alla cittadinanza solidale e consapevole.

favorire l’interesse, implementare il gusto di scoprire e di apprendere ;

agire in un ambiente sereno che favorisca il ben…essere dello studente, garantendogli il “diritto “di comunicare

ed essere ascoltato ;

acquisire abilità, conoscenze e competenze ,da un campo all’altro del sapere, per consentire la formazione del

pensiero critico;

sviluppare negli alunni senso di responsabilità, impegno e autonomia nello studio ;

far scaturire negli alunni il piacere di collaborare nel gruppo valorizzando ed integrando la diversità ;

abituare gli alunni a superare con consapevole autonomia insuccessi e frustrazioni ;

favorire l’acquisizione di strumenti d’ orientamento nell’ambito del proprio futuro.

Modalità di rilevazione:

Il raggiungimento degli obiettivi sarà misurato attraverso verifiche iniziali,in itinere e finali volte all’accertamento:

dell'acquisizione dei contenuti;

del consolidamento dei concetti;

dell'efficacia del metodo di studio.

Le attività programmate si baseranno sui bisogni formativi e sulle effettive potenzialità di ciascun alunno.

Scheda di progetto prevista dal comma 6 dell’art. 2 del Decreto 1/2/2001,nº44 – 3


II CIRCOLO DIDATTICO “SAN DOMENICO SAVIO – CAPURSO-

Finalità che il progetto intende perseguire:

Educare alla Cittadinanza Attiva e all’Ecosostenibilità

Promuovere l’acquisizione di una prospettiva di cooperazione che valorizzi diversità ed affinità tra pari

Cogliere il significato di essere cittadini attivi , responsabili e solidali

Educarsi alla cittadinanza, collaborando al BENE COMUNE cui tutti dobbiamo aspirare

Rafforzare la capacità di collaborazione e d’interazione tra pari

Promuovere lo sviluppo ed il rafforzamento di una identità autonoma, in un clima relazionale sereno e dinamico

Sensibilizzare gli alunni al rispetto delle regole sulla strada ed alle tematiche relative alla sicurezza stradale

Favorire il gusto e l’amore per la lettura

Promuovere il successo formativo in tutti gli alunni

Implementare ricerca-azioni innovative e qualificate al fine di costruire un ambiente favorevole all’apprendimento e

alla relazione

Migliorare la qualità del servizio scolastico garantendo l’efficienza e l’efficacia dell’azione offerta

Vivere il valore della regola come strumento di libertà e progresso

Favorire l’integrazione tra scuola e territorio in rete con l’amministrazione Comunale, la Polizia Municipale,i

Carabinieri,le Associazioni Culturali, gli Operatori del S.I.C.E.S.di Bari

Scheda di progetto prevista dal comma 6 dell’art. 2 del Decreto 1/2/2001,nº44 – 4


II CIRCOLO DIDATTICO “SAN DOMENICO SAVIO – CAPURSO-

Obiettivi misurabili attesi :

Maturare un atteggiamento di dialogo e di collaborazione verso gli altri

Comunicare attraverso il corpo, i vissuti ,le emozioni, le esperienze

Sperimentare strategie didattiche innovative per recuperare e/o rinforzare conoscenze e abilità in ambito

linguistico-espressivo e logico-matematico

Implementare la capacità di adeguare il proprio comportamento in base a situazioni concrete,

Calibrare il proprio comportamento secondo scelte obbligate.

Strategie ipotizzate per il Progetto

Elaborazione, da parte dell’équipe docente, di Unità di Lavoro inter e transdisciplinari con obiettivi di apprendimento

adeguati alle reali capacità degli alunni e sulle tematiche precedentemente indicate.

SVILUPPO DEL PROGETTO ATTRAVERSO I SEGUENTI LABORATORI:

Laboratorio linguistico : Produzione di racconti, poesie,testi autobiografici, “diritti e doveri del lettore” elaborati

dai bambini)

Laboratorio grafico-pittorico: Rielaborazione iconica di idee,fatti, esperienze personali

Laboratorio socio-statistico: Indagine sull’atteggiamento dei compagni nei confronti del litigio , della mancanza

di rispetto, dell’intolleranza

Laboratorio di Recupero:Acquisizione delle competenze linguistiche e logico-matematiche non ancora maturate

Laboratorio pratico di Ed Stradale: Partecipazione ad esercitazioni di guida presso il Parco-scuola di Ed. Stradale

S.I.C.E.S. di Bari

Scheda di progetto prevista dal comma 6 dell’art. 2 del Decreto 1/2/2001,nº44 – 5


II CIRCOLO DIDATTICO “SAN DOMENICO SAVIO – CAPURSO-

Processo di realizzazione per evidenziare fasi operative, moduli didattici, relazioni tra soggetti attuatori ed utenti da realizzare

in ciascun anno finanziario:

Sezione 1.4 DURATA – ORE E RISORSE COMPLESSIVE

Progetto (classi II-III-IV-V)

Tempi : anno scolastico 2008- 2009 Laboratori bambini - docenti (in orario curricolare ed extracurricolare)

Il Progetto “Ed Stradale” prevede un totale di 5 ore funzionali in orario curricolare per ciascun gruppo di alunni delle

classi II – III – IV – V nelle ore programmate dalle diverse équipe, nelle Unità di Lavoro, durante le attività laboratoriali .

Risorse Finanziarie previste € 1.115,33 come specificato nella scheda finanziaria P 27

Le varie attività saranno finanziate attingendo da finanziamento specifico della Regione Puglia per € 1.000,00 e da avanzo di

amministrazione 2008 per € 115,33 .

Si prevedono spese di gestione di € 115,33 per eventuali missioni del personale docente e € 1.000,00 per beni di consumo.

Il Progetto di Recupero “A Scuola Sto.. Bene” prevede un totale di 126 ore di attività di insegnamento frontali di

rinforzo in matematica e in italiano, in orario pomeridiano extra- curricolare per gruppi di alunni delle classi II - III e IV.

Risorse Finanziarie previste € 5.876,66 come specificato nella scheda finanziaria P 28

Le varie attività saranno finanziate attingendo da finanziamenti dello Stato per € 5.853,00 e da un avanzo di amministrazione

2008 per € 23,66.

Si prevedono spese di gestione di € 5.853,00 per compensi accessori a carico FIS docenti e € 23,66 per beni di consumo.

Totale Risorse Finanziarie previste Anno 2009 € 6.991,99 (totale P27 +P28).

Scheda di progetto prevista dal comma 6 dell’art. 2 del Decreto 1/2/2001,nº44 – 6


II CIRCOLO DIDATTICO “SAN DOMENICO SAVIO – CAPURSO-

FASI DI REALIZZAZIONE E PIANIFICAZIONE

Provenienza degli utenti cui sono destinate le attività progettuali:

ATTIVITA’ PER GRUPPI

Eterogenei (classi aperte – gruppi di compito , elettivi, di livello )

Omogenei (gruppo classe)

Sezione 1.5 RISORSE UMANE

Classi coinvolte nella realizzazione del progetto “Cittadinanza attiva” nel corso dell’anno finanziario 2009:

CLASSI COINVOLTE PROFILO DI RIFERIMENTO ORE DI INS. EXTRACURRICOLARI

2^ A Docenti interni 18

2^ B Docenti interni 18

2^ C Docenti interni 18

3^ A Docenti interni 18

3^ B Docenti interni 18

3^ C Docenti interni 18

4^ C Docenti interni 18

Sezione 1.5 RISORSE UMANE

Nominativi, qualifica , profilo di riferimento dei docenti, del personale ATA e/o dei collaboratori esterni impegnati

nella realizzazione del progetto “Educazione stradale” nel corso dell’anno finanziario 2009:

CLASSI COINVOLTE PROFILO DI RIFERIMENTO ORE CURRICOLARI

2^ A – B - C Docenti curricolari 5

3^ A – B - C Docenti curricolari 5

4^ A – B - C Docenti curricolari 5

5^ A – B - C Docenti curricolari 5

Scheda di progetto prevista dal comma 6 dell’art. 2 del Decreto 1/2/2001,nº44 – 7


II CIRCOLO DIDATTICO “SAN DOMENICO SAVIO – CAPURSO-

Sezione 1.6 BENI E SERVIZI

Risorse logistiche ed organizzative necessarie che si prevede di utilizzare per la realizzazione degli interventi correlati

al progetto :

Aule di appartenenza della Scuola primaria, Palestra, spazi esterni

Beni durevoli già di proprietà della Scuola di cui si intende fruire per la realizzazione del progetto individuandone

l’utilizzo per ciascun anno finanziario :

DESCRIZIONE

Impianti stereofonici

Videoregistratore – televisore

Audio e videocassette

Cinepresa – macchina fotografica

Fotocopiatrice

Computer

Cartellonistica

Filmati

Beni di consumo necessari di cui si intende fruire per la realizzazione del progetto individuandone l’utilizzo per

ciascun anno finanziario :

DESCRIZIONE MATERIALE FACILE CONSUMO

Carta da pacco bianca Quadernoni a righe Risme fogli bianchi Matite

Cartoncini bristol Quadernoni a quadretti da 1/2cm. Risma fogli colorati Gessetti colorati

Nastro adesivo largo Calcolatrice Colla vinavil Gomme

Nastro biadesivo largo Righelli Forbici grandi Album da disegno

Tempera pronta Window colour Spago Cartucce da stampante nero-a colori

Spillatrici Penne a sfera colorate (blu verdi rosse) Nastro adesivo colorato Cartelline

Punti per cucitrice Colori a pastello, a spirito, a cera Rullini da 36 fotografie Carta millimetrata

Per l’aspetto didattico la referente del progetto Per l’aspetto finanziario il D.S.G.A

F.to ins. LAVALLE MARIA LUISA F.to Sig.ra ABBATECOLA Maria

Scheda di progetto prevista dal comma 6 dell’art. 2 del Decreto 1/2/2001,nº44 – 8

More magazines by this user
Similar magazines