ELENCO PREZZI - Comune di Chiusa Sclafani

comune.chiusasclafani.pa.it

ELENCO PREZZI - Comune di Chiusa Sclafani

Comune di CHIUSA SCLAFANI

Provincia di PALERMO

pag. 1

ELENCO PREZZI

OGGETTO:

Progetto per l'esecuzione dei lavori di messa in sicurezza di emergenza

della discarica di R.S.U. sita in contrada Torre di Papa

COMMITTENTE:

Commissario Delegato Emergenza Bonifiche e Tutela delie Acque

Data, 08/09/2009

IL TECNICO

PrìMus by Guido Clancjulli - copyrighl ACCA software S.p.A.


pag. 2

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E DEL L ' A R T I C O L O

unità

di

misura

P R E Z Z O

UNITARIO

Scavo a sezione obbligata, per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi all'esterno del

01.01 05.001

perimetro del centro edificato, definito in base ai criteri previsti dal 2° comma dell'art. 18 della

L. n. 865/1971, eseguito con mezzo meccanico fino alta profondidi 2,00 m dal piano di

sbancamento o, in mancanza di questo dall'orlo medio del cavo, eseguito a sezione uniforme, a

gradoni, anche in presenza di acqua con tirante non superiore a 20 cm, comprese le armature

di qualsiasi tipo, tranne che a cassa chiusa, occorrenti per le pareti, compresi inoltre il

paleggio, il sollevamento, il carico, il trasporto delle materie nell'ambito del cantiere fino alla

distanza di 1000 m o l'accatastamento delle materie riutilizzabili lungo il bordo del cavo ed il

relativo rinterro, gli aggottamenti, la regolarizzazione delle pareti e del fondo eseguita con

qualsiasi mezzo, compreso l'onere per il prelievo dei campioni (da effettuarsi in contraddittorio

tra la D.L. e l'Impresa), il confezionamento dei cubetti questo da compensarsi a parte con il

relativo prezzo (capitolo 20), da sottoporre alle prove di schiacciamento ed ogni altro onere per

dare l'opera completa a perfetta regola d'arte. Sono esclusi gli accertamenti e le verifiche

tecniche obbligatorie previsti dal C.S.A. che, ai sensi del comma 7 dell'art. 15 del DM n. 145

del 19/04/2000, sono a carico dell'Ammini-strazione. - in terreni costituiti da limi, argille,

sabbie, ghiaie, detriti e alluvioni anche contenenti elementi lapidei di qualsiasi resistenza e di

volume non superiore a 0,5 m3, sabbie e ghiaie anche debolmente cementate e rocce

lapidee

fessurate, di qualsiasi resistenza con superfici di discontinuità poste a distanza media

l'una

dall'altra fino a 30 cm attaccabili da escavatore,

euro

[cinque/20)

m3

5,20

Nr. 2

01.02.01

Sovrapprezzo agli scavi a sezione obbligata, per ogni metro cubo di scavo eseguito a profondi

maggiore di 2,00 m. dal piano di sbancamento o, in mancanza di questo, dall'orlo del cavo, e

per ogni metro e/o frazione di metro di maggiore profondità. - Per ogni m3 10% del relativo

prezzo ( Percentuale 10%)

euro

(zero/52)

m3

0,52

Nr. 3

02.03.01

Vespaio di pietrame calcareo, lavico o arenario forte da utilizzarsi per sottopavimentazione,

collocato con mezzo meccanico e formato con pietrame idoneamente disposto od altro

materiale a scelta della D.L., compreso quanto occorre per dare il lavoro compiuto a perfetta

regola d'arte,

euro

(quarantauno/50)

m3

41,50

Nr. 4

6. 6. 9

Fornitura e collocazione di segnali rettangolari delle dimensioni di 27x80 cm, in lamiera di ferro

di prima scelta dello spessore non inferiore a 10/10 di mm rivestiti sulla faccia anteriore

interamente con pellicola rifrangente scotchiite liscia classe 1 (di cui al D.L.30/4/92 n.285

modificato ed integrato dal D.L. 10/9/93 n.360 ed in ottemperanza con il regolamento di

esecuzione e di attuazione DPR 16/12/92 n,495) a pezzo unico, nei colori e con sagome

e

scritte regolamentari,

euro

(quaranta/lO)

cad.

40,10

Nr. 5

7.1.2

Fornitura di opere in ferro in profilati pieni di qualsiasi tipo e dimensione o lamiere, composti a

semplice disegno geometrico, completi di ogni accessorio, cerniere, zanche etc. e comprese le

saldature e relative molature, tagli, sfridi ed ogni altro onere,

euro

(due/11)

kg

2,11

r. 6

7.1.3

Posa in opera di opere in ferro di cui agli artt. 7.1.1 e 7.1.2 per cancelli, ringhiere, parapetti,

serramenti, mensole, zanche, cravatte ed opere similari, a qualsiasi altezza o profondi

comprese opere provvisionali occorrenti, opere murarie, la stesa di antiruggine nelle parti da

murare e quant'altro occorre per dare il lavoro completo a perfetta regola

d/Earte.

euro

(uno/72)

kg

1,72

Nr. 7

AP.Ol

Fornitura e posa in opera di tubi di drenaggio in polietilene ad alta densità, microfessurati e

flessibili tipo GREENDRAIN fi 125 per la captazione ed evacuazione di acqua presente nel

sottosuolo, il tubo sarà costituito da due strutture distinte e solidali, di cui la parte esterna

corrugata in modo da conferire una maggiore resistenza alla compressione mentre la parte

Interna liscia con un bassissimo

indice di scabrezza per una veloce evacuazione del liquido

captato. Il diametro esterno sarà pari a 125 mm mentre quello interno non inferiore a 106

mm, il passo di corrugatura dovrà essere di 12,32 mm, con l'altezza della corrugatura di 7,96

mm e larghezza della cresta di 6,34 mm, con larghezza della gola di 3,17 mm; il tubo dovrà

avere sulla circonferenza non meno di 3 fori corrispondenti ad almeno 243 per metro lineare di

tubo, i fori avranno uno spessore di 1,2 mm con una superficie di captazione non inferiore a

50,7 cm2/m, la resistenza allo schiacciamento (Norma NF USE-NF C68-171) con una riduzione

del diametro inferiore al 10% dovrà essere di almeno 650 N, il tubo sarà fornito in rotoli con

lunghezza pari a 50 mi. E' compreso e compensato nel prezzo tutto quanto occorre per dare il

materiale collocato in opera a perfetta regola d'arte,

euro

(tredici/90)

mi

13,90

Nr. 8

AP.02

Fornitura e posa in opera di canaletto semicircolari da diametro 50 cm in elementi prefabbricati

inconglomerato cementizio dosato a 350 kg di cemento tipo R 325 per metro cubo di sabbia

vagliata, ubicate secondo la massima pendenza

delle scarpate della discarica o delle pendici dei

COMMITTENTE: Commissario Delegato Emergenza

Bonifiche e Tutela delle Acque


pag. 3

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E DEL L ' A R T I C O L O

unità

di

misura

P R E Z Z O

UNITARIO

terreno, compreso lo scavo e la costipazione del terreno di appoggio della canaletta,

l'esecuzione del raccordo con il manto HDPE mediante strato di conglomerato bituminoso o

calcestruzzo dosato a 200 kg di cemento tipo R 325 per ogni metro cubo e saltuario bloccaggio

delle canalette allo scopo di evitare lo slittamento delle stesse, nonchlJ i raccordi in cis tra le

giunzioni delle canalette e ogni altro onere per dare il lavoro finito a regola d'arte. Da collocarsi

sia su terreno precedentemente costipato, sia su strato costituito da misto granulometrico

posto sulle trincee drenanti,

euro (dodici/53} mi 12,53

Nr. 9

AP.03

Smonto della recinzione completa di pali di sostegno della rete di recinzione in ferro tubolare

avente altezza pari a erica 2.00 mi e di rete metallica in maglia quadra zincata posta in

diagonale dell'altezza pari a m. 2.00 completa di fili di sostegno perimetrali, compreso

l'accatastamento, la demolizione del cordolo di cis ed il trasporto a rifiuto del materiale, gii

oneri di discarica e compreso ogni altro onere e magistero per dare il lavoro finito a perfetta

regola d'arte,

euro (tre/32) m2 3,32

Nr. 10

AP.04

Fornitura e posa in opera di recinzione avente altezza di mi 2,00 eseguita con rete metallica a

tripla zincatura con maglia romboidale da mm. 50x50 e spessore minimo di 2.00 mm,

adeguatamente fissata a fili zincati superiori ed inferiori di diametro non inferiore a mm 3,8

nonché a numero 3 fili intermedi anch'essi zincati di diametro 2,8 mm come indicato dai

particolari di progetto. La recinzione si intende completa di paletti e saette a T da mm 60x60

anch'essi trattati con tripla zincatura, eseguita a perfetta regola d'arte e secondo le indicazioni

della D.L.. La recinzione dovrà essere ancorata a plinti prefabbricati in cis delle dimensioni di

cm 40x40 H=cm 60 per i piantoni di vertice e cm 20x20 H- 40 cm per i piantoni intermedi,

tutti predisposti di opportuno foro per l'alloggiamento dei piantoni. La distanza tra palo e palo

dovrà essere pari a m. 2,00. Il prezzo si intende compreso e compensato per dare il lavoro

finito a perfetta regola d'arte anche se i'installazione della recinzione dovrà essere eseguita su

versanti ad elevata pendenza e su roccia,

euro (ventiuno/57) m2 21,57

Nr. 11

AP.05

Decespugliamento di scarpate e pianori invase da rovi, arbusti ed erbe infestanti, con

salvaguardia della rinnovazione arborea ed arbustiva naturale di altezza superiore a 1 m,

eseguito con attrezzatura manuale, meccanica o meno (motosega, decespugilatore, falce), con

raccolta e trasporto in discarica,

euro (zero/66) m2 0,66

Nr. 12

AP.06

Livellamento di parte delta superficie oggetto delle attività, effettuato con idoneo mezzo

meccanico (tipo pala gommata o cingolata) compresa la configurazione del fondo, l'eventuale

profilatura di pareti, scarpate e cigli, compreso inoltre il paleggiamento in loco del materiale

all'interno dell'area di cantiere, computato secondo i disegni di progetto e le indicazioni della

Direzione Lavori.

euro (milIenovecentonove/29) a corpo 1 '909,29

Nr. 13

AP.07

Realizzazione in opera dei pozzetti per raccolta e dispesrdione delle acque, in calcestruzzo

armato dato in opera compreso gli oneri dei ponti di servizio (trabattelli o cavalietti) fino alla

profondità indicata in progetto, classe Rck 35 N/mm2, compeso la fornitura e posa in opera di

acciaio per armatura ad aderenza migliorata, delle casseforme in legno o con pannelli in

lamiera monolitica, incluso il disarmo (o anche a perdere), il tutto per dare l'opera finita in ogni

sua parte

euro (tremilaseicentoquarantacinque/99) a corpo 3'645,99

Nr. 14

AP.08


Fornitura e posa in opera di georete tridimensionale in nylon per la protezione dall'erosione

dovuta all'acqua ed al vento, per facilitare la germinazione di piante anche su pendii ripidi, per

realizzare l'armatura del manto erboso; la georete è formata da monofilamenti in poliammide

(nylon 6) trattati con carbon black aggrovigliati e termosaldati nei punti di contatto in modo da

generare una struttura tridimensionale, la stuoia ha un indice alveolare superiore al 95%,

resistente ai raggi UV e con una temperatura di fusione di 214 [C, la densità del polimero è di

1140 Kg/mc, la densità della stuoia è di circa 25 Kg/mc con diametro del filamento di 0,41

mm, la resistenza a rottura (EN 10319) longitudinale non inferiore a 1,5 KN/m, trasversale di

1,2 kN/m, la temperatura d'impiego va da -30 a +80 °C, lo spessore minimo è di 10 mm (EN

964-1) con una densità areica di 0,26 Kg/mq, dal test di resistenza al fuoco si ha una bassa

infiammabilità e bassa produzione di fumo ( DIN 4102 Teil 1 Classe B2) approvato per

l'impiego in galleria dall'EMPA svizzero e dal DB tedesco, non tossico in quanto approvato per

l'impiego a contatto con l'acqua potabile dall'Istituto di Igiene tedesco GELSENKIRCHEN . Le

suddette caratteristiche devono essere documentate da opportune autocertificazioni di qualità

della ditta produttrice e da attestato di conformitÓ del materiale alle suddette certificazioni da

parte della ditta fornitrice che dovrà, inoltre, indicare: l'impresa esecutrice dei lavori, la località

e la denominazione del cantiere, nonchP la quantità di materiali forniti allegando inoltre copia

della cert:ificazione di qualità ISO 9001 relativa al produttore. La georete fornita in rotoli della

larghezza fino a 5,85 m, sarà collocata con un sormonto non inferiore a 15 cm e sarà ancorata

al terreno in maniera continua con l'ausilio di tondino in acciaio di diametro 6 mm; il tutto per

TTENTE; Commissario Delegato Emergenza Bonifiche e Tutela delle Acque


pag. 4

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E DEL L ' A R T I C O L O

unità

di

misura

P R E Z Z O

UNITARIO

dare l'opera collocata a perfetta regola d'arte compreso l'onere delia saturazione con terra

vegetale e della semina,

euro (dodici/97)

m2 12,97

Nr. 15

AP.09

Fornitura e posa in opera di uno strato naturale impermeabile di argilla avente funzione

impermeabilizzate per la calotta dei rifiuti di natura inorganica, rullata e compattata in maniera

da garantire una permeabilitó pari a 10-9 m/s. Essa dovrà presentare le seguenti

caratteristiche:

1. Permeabilità: < 10-9 m/s

2. Limite di plasticità: > 25 (ASTM D4318, UNI 10014)

3. Limite di liquidità: > 45 {ASTM D4318, UNI 10014)

4.Indice di plasticità: > 20 (ASTM D4318, UNI 10014)

5. Contenuto d'acqua: 25% < w < 35% (ASTM D2216)

6. Passante al vaglio ASTM 200: > 80% (UNI 10006)

7. Contenuto organico: < 5% (ASTM D 2974(95)) .

La permeabilità andrà determinata su campioni compattati al 90^95% della densità massima

risultante da prove di compattazione tipo Proctor Standard; con spessore finito dopo

costipamento e rullamento non inferiore a 0,50m; E' compreso e compensato nel prezzo tutto

quanto occorre per dare il lavoro finito a perfetta regola,

euro (diciassette/se)

m2

17,56

Nr. 16

AP.IO

Fornitura e posa in opera di tubazione in PVC del diam. 125 mm da collegare con la tubazione

di drenaggio

euro (ventinove/14)

29,14

Nr. 17

AP.ll

Fornitura e posa in opera di terreno vegetale proveniente da scavi o da cave di prestito

certificato, posto in opera con idoneo mezzo meccanico dello spessore minimo di cm. 20 cosi

come indicato in progetto, incluso nel prezzo ogni onere e magistero per dare l'opera finita in

ogni sua parte

euro (cinque/05)

m2

5,05

Nr. 18

AP.12

Inerbimento con idrosemina, in luogo accessibile con mezzi meccanici, con fornitura di

miscuglio di semi di piante erbacee selezionate in ragione di 30 g/m^ e di SOg/m^ di concime

chimico, 80 g/m^ di concime organico 15 g/m^.

euro(due/5e)

2,56

Nr. 19

AP.13

Fornitura e posa in opera di grigliato in ferro zincato a caldo (o similare) carrabile, da porre

opera sul tratto del canale di regimentazione delle acque meteoriche parallelo all'ingresso,

compreso nel prezzo la fornitura del materiale, il montaggio, gli sfridi e ogni aftro onere e

magistero per dare il lavoro finito in ogni sua parte

euro ( centone ve/84)

in

m2

109,84

Data, 08/09/2009

li Tecnico

COMMITTENTE: Commissario Delegato Emergenza Bonifiche e Tutela delle Acque

More magazines by this user
Similar magazines