Scarica documento [Pdf - 2 MB] - Cesvot

cesvot.it

Scarica documento [Pdf - 2 MB] - Cesvot

tutto, in alto a sinistra, un numero progressivo da noi attribuito, man mano che procediamo nel

lavoro. Questo stesso numero, che provvisoriamente servirà ad individuare il pezzo schedato,

viene riportato anche su una linguetta di cartone applicata all’unità archivistica relativa. Tra

parentesi si riportano, accanto al numero progressivo, le eventuali precedenti segnature che

hanno individuato il pezzo in esame, a partire da quella più antica. In alto a destra compare la

serie di pertinenza, cui indicativamente attribuiamo, o tentiamo di attribuire, sin dall’inizio, il

pezzo schedato; possiamo così leggere “mandati”, o “statuti”, o “memorie” a seconda del contenuto

delle carte cui ci riferiamo. Ancora una volta ci viene in aiuto, in questa fase, che è forse

la più difficile e suscettibile di ripensamenti o puntualizzazioni prima della redazione definitiva,

la conoscenza della natura dell’Ente produttore delle carte.

Fig. 1 Esempio: Schedatura di unità archivistica per inventario

61

More magazines by this user
Similar magazines