ITALIA - LUI Magazine

luimagazine.com

ITALIA - LUI Magazine

Moda

Dirk Bikkembergs

i 1000 volti dell’arancione

abbinamenti audaci & classiche proposte

la scorsa stagione fredda ha lasciato il segno ponendosi

tra le tinte tiepide invernali, quest’estate invece l’arancione

si è ritagliato un posto di tutto riguardo tra i colori

di tendenza. Ha calcato le passerelle di Milano e Parigi

posandosi indistintamente su tutto e, attraverso le sue svariate

sfaccettature, ha mostrato di poter vestire indistintamente

sia l’uomo dall’animo sportivo che quello dall’atteggiamento più

elegante. Non sono mancati gli accostamenti cromatici d’effetto,

primo fra tutti quello proposto da Salvatore Ferragamo dove

l’arancione si accosta all’azzurro dando vita ad outfits inusuali,

ma pragmatici. in questo caso anche i dettagli a contrasto stupiscono

e non lasciano per nulla indifferenti. d’effetto anche la

scelta di ann demeulemeester dove la tinta a tratti si mescola

nelle stampe camouflage e a volte gioca un ruolo solitario. Meno

invasivo e più neutrale l’abbinamento con il bianco candido consigliato

da Gucci. anche lo sportswear strizza l’occhio alla nuance

e attraverso la collezione disegnata da Hamish Morrow per

dirk Bikkembergs, i capi spalla e i pantaloni slim si tingono di

un arancione brillante, mattone o tenue. Perfino le suole delle

scarpe e le fasce dei sandali, quasi vanitosamente, non rinunciano

ad un tono di colore. Verso il corallo va l’arancione proposto

da etro, dove il suo maschio tra turbanti e linee over sottolinea

un’eleganza dal sapore indiano. Geometrico è invece l’arancio

presentato da iceberg, che lo utilizza per dare rilievo alle forme

e ai dettagli. interessanti le tonalità utilizzate che spaziano

dall’arancio tramonto fino a toccare i toni dell’aragosta.

trascinati dal mercato anche i brands low cost si sono adeguati

alla tendenza, proponendo su i loro banchi accessori e capi dello

sgargiante colore.

Pare però che quest’onda non sia pronta ad infrangersi con il

prossimo cambio di stagione, già, perché dalle sfilate newyorkesi

dedicate all’autunno inverno 2013-2014, stilisti del calibro

di Mark McNairy New amsterdam e Michael Bastian hanno largamente

utilizzato l’arancione per le loro proposte invernali. e

per dirla tutta anche sulle passerelle milanesi non sono mancati

alcuni accenni.

6

More magazines by this user
Similar magazines