Razze stalloni - Comunità Montana Valle Seriana

valleseriana.bg.it

Razze stalloni - Comunità Montana Valle Seriana

Progetto sperimentale

di valutazione del miglioramento

della popolazione equina

in Val Seriana

Incremento e gestione

patrimonio riproduttori

COMUNITA’ MONTANA VALLE SERIANA

Settore Agricoltura e Foreste

agricolturaforeste@valleseriana.bg.it


SITUAZIONE ATTUALE AMBITO MONTANO

• diminuzionei i progressiva dl del numero di aziende agricole

• progressivo abbassamento del reddito aziendale

• diminuzione continua del numero d’equidi a causa della

scarsa visibilità ibili dell’allevamento equino

• disomogeneità dei soggetti e c decadimento della

“genetica” del cavallo agricolo

• diffusione di stalloni non registrati, operanti abusivamente


PER ARGINARE IL FENOMENO

• incremento dll della polifunzionalità i dll delle aziende agricole

(affiancare attività diversificate che vanno

dall’agriturismo alla gestione diretta del territorio)

• promozione incremento popolazione pp equina, quale arma di

tutela territoriale (mantenimento dei pascoli e

prevenzione incendi)

• promozione “cultura equina” nella tradizione montana,

deve accompagnarsi ad aumento qualità prodotto.


CARATTERISTICHE PROGETTO

Il progetto sperimentale è già stato portato avanti in Val

Seriana da oltre 7 anni e ancora in essere.

Il presente progetto, da realizzarsi i nel corso dl2010 del 2010,

fornirà un quadro generale ed evolutivo della situazione in

valle e consentirà di esprimere un giudizio circa il

miglioramento genetico della popolazione equina, resta da

valutare l’eventuale turnazione dei riproduttori al fine di

favorire la variabilità genetica e ridurre la consanguineità

dei soggetti

Attualmente è basato su utilizzo di:

N° 7 Stalloni Equini di razze diverse

N° 1 Stallone Asino


OBIETTIVI DEL PROGETTO

supporto tecnico alle aziende agricole

tutela ed incremento di equini in montagna

-limitazione it i dell’utilizzo di stalloni tll abusivi

i

-prevenzione / limitazione diffusione di malattie infettive

-certificazione degli equini

vantaggi economici per:

l’incremento generale di reddito aziende agricole

(miglioramento delle qualità morfologico-funzionali)

i gestori degli stalloni: reddito derivante da “monta” (più

garanzia e servizio tecnicamente valido);

i proprietari delle fattrici, che ottengono un idoneo servizio

a prezzi vantaggiosi;


ACQUISIZIONE DATI

È prevista la raccolta dati generali ed evolutivi delle singole

s.d.m. nonché i dati della resa qualità/quantità dei puledri.

Precisamente:

• Dati stazione di monta (sede azienda – alpeggio ecc.)

• Dati riproduttori autorizzati

• Tipologia di monta e periodo di decorrenza delle monte

• Numero di interventi fecondativi per ogni stazione di monta

• Materiale descrittivo fattrici e rimonte (compreso materiale

fotografico)

• Materiale descrittivo puledri nati nel 2010 (compreso

• Materiale descrittivo puledri nati nel 2010 (compreso

materiale fotografico) e rese alla macellazione


CONTROLLI PRESSO LA STAZIONE DI MONTA

I controlli porranno l’attenzione su aspetti gestionali e di

esercizio delle singole stazioni di monta brada aderenti al

progetto e precisamente

• Condizioni riproduttori maschi inizio stagione di monta

• Controllogestione ti stazione durante lastagione di monta

• Controllo riproduttori maschi al termine della stagione di

monta

• Controllo tenuta registro atti fecondativi in azienda.

• Controllo mantenimento impegni generali

• Applicazione tasso di monta


IMPEGNI ASSUNTI DAGLI STALLONIERI

Con la firma del contratto i titolari si assumo i presenti

impegni:

• disporre di registro riportante specie, razza o tipo genetico

e matricola dei riproduttori maschi presenti nella s.d.m.

• registrare tutti gli atti fecondativi (data inseminazione, razza o

tipo genetico dll della fattrice coperta egeneralità dl del proprietario it i dll della fattrice)

)

• rilasciare al proprietario della fattrice copia del certificato

di intervento fecondativo

• conservare i moduli di avvenuto accoppiamento, per

almeno tre anni

• uniformarsi alle prescrizioni emanate dal competente

Settore Veterinario dell’ASL in materia di profilassi e di

polizia sanitaria


• denunciare, anche tramite il veterinario, i la comparsa nei

propri riproduttori di qualsiasi manifestazione sospetta o

qualsiasi malattia infettiva e/o diffusiva

• rendere pubbliche le tariffe di monta per ciascun

riproduttore impiegato nella Stazione e a comunicare

preventivamentealla t Rgi Regione Lombardiaogni ivariazione

i

• non mantenere nella Stazione maschi interi in età da

riproduzione non autorizzati o non aventi i requisiti

prescritti per essere idonei alla riproduzione, anche se

adibiti all’accertamento preliminare del calore delle fattrici

• consentire, in relazione alla richiesta di cui all’oggetto, i

controlli che gli uffici competenti riterranno opportuni


• realizzare una fattiva collaborazione con i tecnici e con il

personale della Comunità Montana dipendente e/o

incaricato (medico veterinario) per la realizzazione delle

seguenti attività:

‣ verifica delle condizioni dei riproduttori maschi ad

inizio stagione di monta

‣ verifica della gestione della stazione durante la

stagione di monta

‣ verifica delle condizioni del riproduttore al termine

della stagione di monta

‣ fornitura dati circa gli interventi fecondativi realizzati


‣ fornitura dati riguardanti puledri nati nel corso del 2010

(compresa la realizzazione di materiale fotografico)

‣ fornitura dati riguardanti le fattrici e le rimonte (compresa

la realizzazione di materiale fotografico)

‣ fornitura dati riguardanti la resa alla macellazione dei

puledri

‣ disponibilità alla turnazione del riproduttore maschio al

termine della stagione di monta 2010

‣ applicazione di un tasso di monta univoco rispetto a tutte

le altre stazioni coinvolte nel progetto fissato in € 90,00 a

monta


DATI GENERALI STAZIONI DI MONTA

Razze stalloni

• Aziende ospitanti la stazione di monta

• Descrizione azienda

• Caratteristiche stallone

• Documentazione fotografica


RAZZE EQUINE

• FRANCHES MONTAGNES : razza rustica dl dal carattere

docile indole tranquilla ed affidabile, ha molteplici

attitudini (turismo equestre, attacchi, ecc.), ottimo

pascolatore, accrescimenti i ponderali interessanti, i piede id

sicuro ed unghia forte. Valido nel gestire il gruppo delle

fattrici, si presenta pesante ma non tanto da danneggiare la

cotica erbosa.

• MURGESE: razza nevrile vivace molto robusto e resistente

che necessita di una maggiore attenzione nella gestione,

ottimo sui piedi abbisogna di un ausilio alimentare

consistente in alcuni periodi dell’anno anno. Adatto al turismo

equestre e all'equitazione di campagna. Valido nella qualità

dei puledri permette un servizio anche per la produzione di

soggetti da addestrare per equitazione da campagna.


RAZZE EQUINE

• AVELIGNESE O HAFLINGHER: soggetto rustico e di

buona indole, storicamente molto presente sul territorio e

che ben vi si adatta. E’ preferito nei suoi caratteri un poco

“antichi”, che non seguano troppo l’impostazionei dll della

razza nella sua evoluzione. La carne, buona come resa, non

risulta troppo gradita perché spesso infiltrata di grasso è

difficileil da lavorare.


RAZZE ASININE

• MARTINA FRANCA: asino di taglia elevata, temperamentot

vivace ed irrequieto, la costituzione robusta particolarmente

adatto al lavoro, al basto ed alla produzione del mulo,

Frugale, si adatta molto bene ai terreni marginali epietrosi

i


SAZIONI DI MONTA ATTIVE

Elenco delle stazioni di monta che operano con stalloni in

monta brada che hanno dichiarato interesse al progetto:

• Ai Azienda agricola Paganessi Andrea di Vertova con stallone tll

Franches Montagnes in affitto (proprietà ERSAF)

• Azienda agricola Paganessi Luigi di Vertova con stallone

Franches Montagnes in affitto (proprietà ERSAF)

• Azienda agricola Merelli Maurilio di Gazzaniga con stallone

Franches Montagnes in affitto (proprietà ERSAF)

• Azienda agricola Abbadini Camillo di Gorno con stallone

Franches Montagnes in proprietà


• Azienda agricola Lanza Mauro di Ponte Nossa con stallone

Franches Montagnes in affitto (proprietà Comunità

Montana Valle Seriana)

• Azienda agricola Pezzoli Severo di Leffe con stallone

Avelignese ese in proprietà pop eà

• Azienda agricola Arizzi Paolo di Gandino con stallone

Murgese in affitto (proprietà ERSAF)

• Azienda agricola Capelli Pietro di Parre con stallone

Martina Franca in affitto (proprietà az. Ortalli Giacobazzi)


AZIENDA AGRICOLA

PAGANESSI ANDREA

Responsabile s.d.m. : PAGANESSI ANDREA

Sede s.d.m. : LOCALITA’ CAMPRELA – GANDINO

ALPE COMUNAGLIA

Nome stallone : FOREST DI JANO

Razza stallone : FRANCHES MONTAGNES

Anno di nascita : 2001

Nome padre : SAMUR DI JANO

Nome madre : PRIMIZIA DI JANO

Mantello : BAIO


FOTOGRAFIE STALLONE


AZIENDA AGRICOLA

PAGANESSI LUIGI BERNARDO

Responsabile s.d.m. : PAGANESSI LUIGI BERNARDO

Sede s.d.m. : CASCINA CAMPRELA – GANDINO

ALPE COLOMBONE

Nome stallone : ATHOS DI JANO

Razza stallone : FRANCHES MONTAGNES

Anno di nascita : 1996

Nome padre : EMPIRE

Nome madre : MASKA DI JANO

Mantello : BAIO


FOTOGRAFIE STALLONE


AZIENDA AGRICOLA

MERELLI MAURILIO

Responsabile s.d.m. : MERELLI MAURILIO

Sede s.d.m. : LOCALITA’ OREZZO – GAZZANIGA

MONTE POIETO

Nome stallone : DIOR DI JANO

Razza stallone : FRANCHES MONTAGNES

Anno di nascita : 1999

Nome padre : SAMUR DI JANO

Nome madre : TATA’ DI JANO

Mantello : SAURO


FOTOGRAFIE STALLONE


AZIENDA AGRICOLA

LANZA MAURO

Responsabile s.d.m. : LANZA MAURO

Sede s.d.m. : VIA RISORGIMENTO, 63 – PONTE NOSSA

ALPE RIGADA

Nome stallone : ISTRICE DI JANO

Razza stallone : FRANCHES MONTAGNES

Anno di nascita : 2003

Nome padre : SAMUR DI JANO

Nome madre : THEA DI JANO

Mantello : BAIO


FOTOGRAFIE STALLONE


AZIENDA AGRICOLA

ABBADINI CAMILLO

Responsabile s.d.m. : ABBADINI CAMILLO

Sede s.d.m. : VIA RICCARDI, 10 – GORNO

ALPE LETEN E GOLLA

Nome stallone : IRTO DI JANO

Razza stallone : FRANCHES MONTAGNES

Anno di nascita : 2003

Nome padre : BABA’ DI JANO

Nome madre : BONA DI JANO

Mantello : BAIO


FOTOGRAFIE STALLONE


AZIENDA AGRICOLA

PEZZOLI SEVERO

Responsabile s.d.m. : PEZZOLI SEVERO

Sede s.d.m. : SAN ROCCO / CASTELLO – LEFFE

MONTE CROCE

Nome stallone : A-CRONO

Razza stallone : AVELIGNESE - HAFLINGHER

Anno di nascita : 1999

Nome padre : AJAX DU TIROL

Nome madre : OLGA

Mantello :


FOTOGRAFIE STALLONE


AZIENDA AGRICOLA

ARIZZI PAOLO

Responsabile s.d.m. : ARIZZI PAOLO

Sede s.d.m. : VIA PLAZZ, 21 - GANDINO

Nome stallone : GIROLAMO

Razza stallone : MURGESE

Anno di nascita : 1993

Nome padre : ARNO

Nome madre : ARCISA

Mantello : MORELLO


FOTOGRAFIE STALLONE


AZIENDA AGRICOLA

CAPELLI PIETRO

Responsabile s.d.m. : CAPELLI PIETRO

Sede s.d.m. : LOCALITA’ CHIGNOLO – PARRE

Nome stallone : RASTIN

Razza stallone : MARTINA FRANCA

Anno di nascita : 2001

Nome padre : INTRIGO

Nome madre : LACCIA

Mantello : MORELLO


FOTOGRAFIE STALLONE

More magazines by this user
Similar magazines