cascina style april#5B30CB.fh11 - Cascina San Cassiano S.p.a.

cascinasancassiano.com

cascina style april#5B30CB.fh11 - Cascina San Cassiano S.p.a.

Un peloso per amico

Un peloso per amico

Pimpa

La mamma di Pimpa era una certosina di alto lignaggio. Va

ricordato che la razza ha origini antiche, francesi. Un giorno

incontrò nel giardino dove viveva un bel tenebroso, bruno,

atletico, dai modi forse un po’ bruschi, vibrisse peraltro ben

curate, alla Gable, pelo setoso, occhi magnetici.

I “nostri” si vollero subito, in un angolo discreto, sul prato

accogliente. La passione durò il tempo di un mattino come

solo può succedere quando si vivono emozioni grandi e il

bel mascalzone lasciò l’innamorata partendo per altri giardini.

Lei non si diede a lamenti, era un tipo pratico, in fin dei conti

aveva qualcosa da raccontare alle amiche e comunque capì

che presto sarebbero nati dei cuccioli. Pimpa, l’unica femmina

tra quei piccoli vive oggi in una bella casa confortevole con

un grande terrazzo dove si raggomitola spesso per lunghi

pisolini.Vive in perfetta simbiosi con la nonna Eugenia, che

essendo un’elegante, vera signora le ha insegnato le regole

del bon ton. Non è molto

comunicativa con chi non

conosce, pur tuttavia la prima

volta che mi sono trovata a casa

sua, è saltata con un elegante

balzo su un cassettone per

potermi osservare da vicino; le

ho avvicinato al musetto con

discrezione il palmo della mano,

lei l’ha annusata con sussiego

e poi, e poi, e poi (sì, proprio

come cantava Mina). Il musetto

si è appoggiato alla mia mano, le ho dato una grattatina sul

collo e un dolce ron ron non si è fatto attendere. Il nostro

piccolo rito si ripete ogni volta che ci incontriamo e siamo

felici di essere amiche.

PICCOLI,

GRANDI AFFETTI

Pimpa con l’amica di famiglia Olga

(vedi puntata precedente)

43

More magazines by this user
Similar magazines