cronache delle gare - Federazione Ciclistica Italiana

federciclismo.it

cronache delle gare - Federazione Ciclistica Italiana

CRONACHE DELLE GARE

JUNIORES - Trofeo Litocartotecnica Giemme

Novo, il sogno s'avvera

grande: riesce a trovare un piccolo

varco vicino alle transenne e

coglie la sua prima affermazione

stagionale.

Primo centro stagionale per l'alfiere del Prealpino nella terza prova

della Challenge Alfredo Binda, guidata da Delle Stelle

Antonio Posti

CARDANO AL CAMPO (VA)

(24/6) - Nella vita come nello

sport, quando cerchi con insistenza

qualcosa prima o poi arriva. E

cosi è stato per Massimiliano Novo.

Il ragazzo di Besnate, portacolori

del Prealpino, era un pezzo

che cercava la vittoria, ma sulla

sua strada aveva sempre incontrato

qualcuno più forte. Il sogno

si è avverato nel Trofeo Litocartotecnica

Giemme, terza prova della

Challenge Alfredo Binda, dove

con uno sprint regale ha fatto

fuori tutti. Al via 75 atleti, provenienti

da Lombardia, Piemonte,

Veneto ed Emilia Romagna. Oltre

alla splendida affermazione di

Novo, l'altra novità è che la maglia

di leader è passata dalle spalle

di Matteo Pelucchi (assente) al

compagno di squadra Christian

Delle Stelle (Biringhello My Hotels),

e per il ragazzo di Vittuone è

la conferma di un buon momento

che coincide anche con la conferma

del primato nella classifica

(Nino Della Bosca a.m.) degli scalatori.

Alla partenza il portacolori

della PBR di Abbiategrasso, Fabio

Roncoroni, inizia la sua progressione

solitaria, che lo porterà a rimanere

al comando per oltre 38

km ed a guadagnare 1'5" di vantaggio.

Dopo il ricongiungimento

riparte il torinese Andrea Ferrero,

portacolori della Biringhello, ma

anche il suo generoso attacco non

JUN - 6° Tr. Tabarracci-Firenze-Montefiridolfi

Spunto di Viola

Fiaschi completa il trionfo

dell'Arianna Rimor

MONTEFIRIDOLFI (FI) (24/6) - Anche il ciclismo ha

festeggiato San Giovanni, patrono della città di Firenze,

scegliendo Piazza della Repubblica per il ritrovo

e la partenza della Firenze-Montefiridolfi-Trofeo

Mario Tabarracci. Sulla collina della Val di Pesa,

il successo ha premiato un atleta che arriva dal sud,

Antonio Viola, che nel ciclismo è già noto per i suoi

tanti successi nelle gare giovanili. L'atleta dell'Arianna

Rimor ha regolato in volata il compagno di

Lo sprint di Novo

(foto Benati)

avrà esito. Nel corso del quinto

giro piccolo escono dal gruppo

Garavaglia (Vanzaghellese) e Crosta

(Cardanese), ma è di nuovo

disco rosso. A cinque km dall'arrivo

il gruppo si ricompone ed è

chiaro che tutto si deciderà in volata.

Parte in testa il portacolori

della Biringhello, Delle Stelle, che

viene superato dal bresciano Colbrelli.

Ma la volontà di Novo è

Ordine d'arrivo

1. Massimiliano Novo (Prealpino)

km 111 2h37', media 42,420; 2.

Sonny Colbrelli (Team Valle Sabbia);

3. Christian Delle Stelle (Biringhello

My Hotels Piemonte); 4.

Andrea Bonollo (Club Ciclistico

Cardanese); 5. Alex Andreina

(Prealpino); 6. Mario Esposito

(Caravatese-Inda Piemonte); 7.

Roberto Mantovani (Assali Stefen

Zamboni); 8. Andrea Ziliani (Team

Valle Sabbia Bs); 9. Carlo Orrù

(Assali Stefen Zamboni); 10. Dario

Baruffato (Prealpino).

CHALLENGE ALFREDO BINDA

(Generale Shimano): 1. Christian

Delle Stelle (Biringhello-Pimonte)

p. 47; 2. Matteo Pelucchi (id) p.

40; 3. Eugenio Alafaci (Pedale Castanese)

p. 32; 4. Alex Andreina

(Prealpino) p. 30; 5. Massimiliano

Novo (id) p. 27; 6. Andrea Bonollo

(CC Cardanese) p. 26.

GPM (Malnatese-Ermolli-Della

Bosca): 1. Christian Delle Stelle

(Biringhello-My Hotels) p. 18; 2.

Matteo Garavaglia (Vanzaghellese)

p. 8; 3. Lorenzo Pavan (Castanese-Rostese)

p. 8; 4. Simone

Crosta (Cardanese) p. 6; 5.

Andrea Ferrero (Biringhello-

Piemonte) p. 6; 6. Davide Miglioli

(Prealpino) p. 4.

squadra Fiaschi, e due tra i favoriti della corsa fiorentina

allestita dalla Cicl. Montefiridolfi e dal Club

Glorie Ciclismo Toscano, ovvero Puccioni e Del Cucina.

Corsa movimentata da vari episodi, ma era il

finale in salita a fare selezione e portare alla ribalta

una quindicina di corridori. Lo sprint di Viola non

concedeva scampo agli avversari. Antonio Mannori

Ordine d'arrivo

1. Antonio Viola (Arianna Rimor) Km 94 in 2h30',

media 37,600; 2. Enrico Fiaschi (id.); 3. Mirko

Puccioni (Ciclistica Pratese 1927-Grassi); 4.

Gianni Del Cucina (Cipriani & Gestri Campaioli);

5. Maicol Bianconi (Ciclistica Pratese 1927 Grassi);

6. Rosini; 7. Maestrini; 8. Musto; 9. Bongiorno;

10. Taliani.

52 Il Mondo del Ciclismo

numero 27

More magazines by this user
Similar magazines