FRATERNITAS 01.06.2005 Evangelizzare in Fraternità - OFM

ofm.org

FRATERNITAS 01.06.2005 Evangelizzare in Fraternità - OFM

FRATERNITAS 01.06.2005

ita Vol. XXXVII. Nr. 110 - OFM Roma - tel. +39.0668.491.365 - fax. +39.0668.491.364

Evangelizzare in Fraternità

L’evangelizzazione è l’espressione di un incontro personale

con il Signore, chi come la Samaritana, i discepoli di

Emmaus, come Francesco e tanti altri si sono incontrati con

Gesù non possono fare a meno di comunicarlo e

annunciarlo. Chi ha fatto del Vangelo la propria “forma di

vita” non può fare a meno di diventare lui stesso vangelo,

in questo senso Tommaso da Celano parla di Francesco

come Vangelo vivente; lui, che aveva riconosciuto dietro la

lettera del Vangelo, dietro le parole della scrittura, dietro

ciò che è il Verbo del Padre, è diventato poi Vangelo, è

diventato missionario, è diventato evangelizzatore.

D’altronde la presenza del regno di Dio in mezzo a noi ci

spinge a diventare ad essere missionari ad essere

evangelizzatori. Ecco allora che ancor oggi lo Spirito del

Signore ci invia per proclamare la buova novella ai poveri,

per proclamare la liberazione ai prigionieri e annunciare a

tutti che il regno di Dio è presente e in mezzo a noi.

La fraternità in missione è una riappropriazione dello

spirito originario di S. Francesco e una risposta alle sfide

dell’uomo di oggi. Negli ultimi anni l’Ordine ha recuperato

INDIA - Nuovo appello per le vittime dello Tsunami

Le terribili immagini che sono seguite allo Tsunami, che

ha colpito molti Paesi del Sud Est Asiatico, in particolare

l’Indonesia, l’India, lo Sri Lanka, e la Tailandia, ci hanno

toccato profondamente. In molti si sono sentiti interpellati

da tanta sofferenza, distruzione e morte e hanno risposto

generosamente alla chiamata di solidarietà, che abbiamo

lanciato via internet, a favore delle vittime di questa

tragedia. In questo periodo abbiamo seguito molto da

vicino i progetti che i nostri Frati, che vivono nelle zone

colpite dallo Tsunami, hanno presentato, a volte in

collaborazione con la Famiglia Francescana o la Chiesa

locale, per far fronte a tanta miseria e povertà. Dopo averne

verificato la fattibilità, il Definitorio generale ha deciso di

appoggiarne alcuni. Al momento sono stati destinati

100.000 Euro per l’Indonesia, 75.000 Euro per l’India,

25.000 Euro per lo Sri Lanka e 50.000 Euro per la

Tailandia. I progetti finanziati sono, fondamentalmente,

per la costruzione di case per le famiglie e di aiuto

CROATIA – Esercizi spirituali del Definitorio generale

Dal 24 al 29 aprile 2005 il Ministro e tutto il Definitorio

generale hanno vissuto gli Esercizi spirituali annuali a

Visovac in Croazia. Il convento dei Frati minori è dal 1568

Casa di Noviziato della Provincia del SS.mo Redentore e si

trova sull’isola di Visovac, al centro del fiume Krka.

Il silenzio, la bellezza del luogo, la condivisione fraterna e

una delle caratteristiche dello spirito e della “forma vitae”

di Francesco, la comunione di vita in fraternità, la vita in

fraternità. Grazie a questo recupero oggi non è importante

dare testimonianza da soli, lavorare da soli, nemmeno

essere santi individualmente. È importante invece

evangelizzare in fraternità, testimoniare il vangelo e i valori

evangelici in fraternità, arrivare ad una santità fraterna.

D’altra parte non possiamo dimenticare che questa era la

metodologia missionaria che Gesù voleva per i suoi:

“andate due a due e predicate il vangelo”.

Francesco ha capito molto bene questo insegnamento e per

questo ci ha chiesto di andare sempre due a due, cioè in

fraternità. Sono convinto che è proprio il valore della

fraternità quello che meglio può rispondere alle sfide che

oggi provengono da un mondo così individualista, in un

mondo dove vivere o meglio convivere con l’altro non è

sempre facile.

Noi francescani siamo chiamati a dare testimonianza di Dio

come comunione nella diversità proprio vivendo in

fraternità. (Fr. José Rodriguez Carballo OFM)

psicologico alle persone che soffrono gravi traumi a causa

delle perdite umane e materiali. Purtroppo sembra che i

mezzi di comunicazione abbiano dimenticato la sofferenza

di questi popoli, mentre i nostri Frati continuano a lavorare

in prima linea con questa gente e la chiamata alla

solidarietà continua.

Le donazioni possono essere fatte a

OFM ECONOMATO GENERALE

PRO TERREMOTATI ASIA

Banca Popolare di Sondrio

Viale Cesare Pavese, 366 - 0144 Roma, Italia;

o tramite bonifico bancario a

OFM ECONOMATO GENERALE

PRO TERREMOTATI ASIA

n. 5300/66; ABI 05696; CAB 03211; CIN L;

IBAN IT95L056903211000005300X66;

SWIFT POSOIT2.

la cura delle celebrazioni liturgiche, hanno contribuito a

rendere veramente proficuo questo tempo di grazia.

Ognuno dei partecipanti ha offerto, a turno, il proprio

contributo, animando le riflessioni o presiedendo le

celebrazioni. Le riflessioni quotidiane erano ispirate dalla

Dichiarazione del Capitolo generale di Madrid: «La

Ufficio Comunicazioni, Curia Generale dei Frati Minori, Via S. Maria Mediatrice 25, 00165 Roma - 1 -.


vocazione dell’Ordine oggi». Una celebrazione eucaristica

ha visto la presenza dei Ministri provinciali della

Conferenza SudSlavica e dei Guardiani della Provincia del

SS.mo Redentore di Spalato.

Il Ministro ed i Definitori generale hanno anche potuto

visitare una delle sette cascate che il fiume Krka forma nel

suo percorso, tra le più belle d’Europa, contemplando

ITALIA - Incontro dei Presidenti delle Conferenze OFM

Il 9 e 10 maggio 2005 si è svolto in Curia generale

l’Incontro tra i Presidenti delle Conferenze dell’Ordine e

Definitorio generale. È il secondo incontro del sessennio e

il tema trattato è stato quello dell’economia nel quadro

dottrinale e spirituale della terza Priorità: minorità, povertà

e solidarietà. Il Ministro generale ha avviato i lavori con

una relazione dal titolo: «Poveri e minori e, per questo,

solidali» in cui ha sottolineato la necessità, per le nostre

Fraternità, di una gestione economica trasparente e

solidale. Egli ha comunicato la situazione di alcune Entità

dell’Ordine povere, che necessitano l’attenzione delle

Province che hanno maggiori disponibilità economiche. Fr.

Carballo ha caldeggiato l’apertura di una fondo economico

per sovvenire a queste nuove situazioni intitolandolo

“fondo di solidarietà fraterna”. Fr. Francesco Bravi,

Vicario generale, ha poi ricordato gli adempimenti delle

ITALIA - Misit vos in universo mundo

In occasione dell’incontro dei Presidenti delle Conferenze

OFM, il 10 maggio 2005, nella Curia generale, la

Segreteria generale per l’Evangelizzazione ha mostrato

l’anteprima del DVD “Misit vos in universo mundo (Vi ho

inviato per il mondo intero)”. Il progetto è nato con

l’intento di raccontare e mostrare la vocazione missionaria

dei Frati Minori incarnata nel tempo e tra i popoli. Il lavoro

è stato realizzato dal Centro di Produzione dell’Antoniano

di Bologna che in sei mesi ha effettuato riprese nei cinque

continenti - da Haiti alla Siberia, dall’Amazzonia al

Ruanda, da Assisi a La Verna, da San Francisco alla

Thailandia, da Firenze al Marocco fino a Bruxelles e alla

Cina. “Misit vos in universo mundo” è destinato alla

diffusione in tutto il mondo, per questo offre la possibilità

di scelta tra otto lingue (Spagnolo, Inglese, Italiano,

Francese, Portoghese, Tedesco, Polacco e Croato). Il

sussidio viene proposto alla famiglia francescana e a quanti

vogliono conoscere la storia e gli attuali sviluppi

dell’incarnarsi dell’esperienza di S. Francesco d’Assisi.

POLONIA - Incontro della Conferenza West-Slavica

La Conferenza West-slavica dei Ministri provinciali dei

Frati minori si è riunita a Cracovia in Polonia il 14 aprile

2005. All’incontro era presente il Definitore generale Fr.

Sime Samac che ha tenuto una Relazione sulla vita fraterna

ed ha informato i Ministri provinciali sui Progetti

dell’Ordine. Fr. Sime si è soffermato in particolare sulle

prossime iniziative per la celebrazione dell’Ottavo

centenario di fondazione dell’Ordine. Alla Relazione e alle

Informazioni è seguito il colloquio in cui sono stati

FRATERNITAS

ammirati le stupende opere del Creatore. Alla Provincia del

SS.mo Redentore, alla Fraternità della Casa di Noviziato di

Visovac, e in particolare al Ministro provinciale, Fr. Zeljko

Tolic, va il riconoscente ricordo del Ministro e del

Definitorio generale per la generosa accoglienza e per la

cordiale premura con cui hanno reso indimenticabili i

giorni trascorsi in gioiosa e proficua comunione.

decisioni del Capitolo generale in materia economica. È

stato ascoltato l’Economo generale, Fr. Giancarlo Lati, che

ha illustrato la situazione economica delle Case dipendenti

dal Ministro generale. Nella giornata del 10 maggio Fr.

Jakab Varnai ha presentato il lavoro della Commissione

per la revisione dei contributi delle Province alla Curia e

Fr. Luis Cabrera ha informato sui passi fatti in vista della

celebrazione dell’VIII Centenario della Fondazione

dell’Ordine.

I concetti più ribaditi nel corso dell’incontro sono stati:

trasparenza, solidarietà, fraternità e giustizia.

L’incontro si è concluso con la celebrazione eucaristica

presieduta dal Ministro generale al termine della quale a

tutti i Presidenti è stata consegnata una copia della Regola,

la medaglia del Ministro generale e il Decreto di erezione

delle Conferenze.

Le realtà raccontate documentano la contemporaneità del

carisma francescano che si esprime nell’incontro e nel

dialogo con l’altro - gli ammalati di AIDS di Bangkok, gli

homeless di San Francisco, i nomadi di Firenze, gli indios

della Foresta Amazzonica, i giovani di Marrakech - per

offrire risposte significative all’uomo del nostro tempo.

Venerdì 3 giugno 2005 ci sarà la presentazione alla stampa

a Roma nella “Sala degli Arazzi” della sede RAI (Radio

Televisione Italiana). In questa occasione interverranno: il

Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei

popoli, Card. Crescenzio Sepe, Fr. José Rodríguez

Carballo, Ministro generale dei Frati Minori ed il Dirigente

Rai, dott. Romeo, Responsabile del Segretariato Sociale

dell’azienda televisiva.

Chi desidera acquistare una copia del DVD, al costo di 10

euro più spese postali, può prenotarla al Segretariato

generale per l’Evangelizzazione indicando il formato video

(PAL o NTSC) inviando una eMail a misgen@ofm.org

affrontati vari temi e problematiche vissute nell’Ordine. È

stato definito l’OdG per la prossima Assemblea delle

Conferenze slaviche che si svolgerà ad Assisi, dall’1 al 2

dicembre 2005, con il Ministro e il Definitorio Generale ad

Assisi. Al termine dei lavori i partecipanti hanno

concelebrato l’Eucaristia in suffragio del defunto Papa

Giovanni Paolo II presieduta dal Definitore generale.

Nel pomeriggio il Segretario della Conferenza, Fr. Ernesto

Siekierka, ha relazionato sull’incontro internazionale di

Ufficio Comunicazioni, Curia Generale dei Frati Minori, Via S. Maria Mediatrice 25, 00165 Roma - 2 -.


Formazione e Studi, tenutosi a Seoul in Corea nel mese di

febbraio 2005. Egli ha informato su quanto dicono gli

Statuti generali riguardo alla Formazione permanente, sugli

incontri dei postulanti, dei novizi e dei professi temporanei.

Fr. Pietro Kwoczolaha ha quindi esposto il lavoro di

Giustizia, Pace e Integrità del Creato svolto nell’ambito

della Conferenza. Al termine dei lavori ci si è soffermati

sui contributi che le Province devono dare alla Curia

generale. Si è discusso sulla necessità di una maggiore

collaborazione tra Province per alcuni progetti, per

esempio la presenza dei Frati di rito bizantino in Ucraina e

dell’aiuto, anche attraverso l’invio di personale, per la

Nuovi Vescovi francescani

Vaticano, 10.05.2005 - Benedetto XVI ha nominato Fr.

Carlos Enrique Herrera Gutiérrez OFM, Vescovo di

Jinotega (Nicaragua). Fr. Carlos Enrique è nato a Managua

in Nicaragua il 21 dicembre 1948. Ha compiuto gli studi

elementari a Trinidad e quelli secondari a Matagalpa. Nel

1973 è stato accolto nell’Ordine Francescano dei Frati

Minori iniziando l’anno di noviziato il 16 gennaio. Ha

compiuto gli studi filosofici presso l’Università Cattolica

Salesiana in Guatemala e quelli teologici nel Centro

Teologico Salesiano in Guatemala. Ha poi seguito corsi di

specializzazione in pastorale familiare e teologia pastorale

presso l’Istituto di Teologia Pastorale dell’America Latina

del CELAM a Bogotà (Colombia). Il 7 gennaio 1980 ha

emesso la Professione Solenne ed è stato ordinato

sacerdote a Matagalpa il 10 gennaio 1982. È stato Parroco

nell’Arcidiocesi di Managua, Direttore dei Collegi cattolici

di Juigalpa e Matagalpa, Vicario Generale della diocesi di

Matagalpa, Parroco a Ciudad Dario e Leon a Matagalpa e

Parroco a San Rafael del Norte nella diocesi di Jinotega.

GERMANIA – La Gioventù Francescana alla GMG 2005

Mancano poco più di due mesi alla celebrazione della XX

Giornata Mondiale della Gioventù che si celebrerà dal 16

al 21 agosto 2005 a Colonia in Germania. Il tema del

grande incontro che raduna i giovani da tutto il mondo, è:

“Siamo venuti per adorarlo”. Tutte le informazioni

sull’evento sono disponibili sul sito www.wyd2005.org.

I giovani della GiFra si preparano a parteciparvi come

hanno fatto anche nelle precedenti edizioni. In questa

occasione si aggiunge un incontro speciale per la Gifra. In

occasione della GMG si svolgerà l’incontro internazionale

dei rappresentanti della varie Fraternità nazionali GiFra

presso il Collegio francescano di Vossenack, vicino a

Segnalibro francescano

• FEDERAZIONE S. CHIARA DI ASSISI DELLE CLARISSE DI

UMBRIA-SARDEGNA (a cura di), Chiara di Assisi. Una

Vita Prende Forma - Iter storico, Vol. II, Collana

“Secundum perfectionem Sancti Evangelii – La forma di

vita dell’Ordine delle Sorelle Povere”, Ed. Messaggero

(Padova 2005), pp. 221.

Un gruppo di Clarisse costituite in commissione di ricerca e

di studio leggono insieme, nelle loro comunità, un testo di

FRATERNITAS

Provincia della Repubblica Ceca.

Il 15 aprile è iniziato l’incontro dei Ministri provinciali

delle Famiglie francescane, proseguito il giorno successivo

con un Simposio sulle Stimmate di S. Francesco. Il

Definitore generale, Fr. Sime Samac, ha presieduto

l’Eucaristia e nell’omelia ha elogiato la collaborazione

esistente. Questo unità, tra l’altro, ha dato vita all’Istituto

Francescano che, all’interno della Facoltà teologica di

Krakow, ha edito ben 11 sussidi di spiritualità francescana.

L’incontro si è chiuso con un atto accademico sulla vita di

S. Francesco, preparato dai giovani Frati della Provincia di

S. Maria degli Angeli.

Vaticano, 11.05.2005 - Il Santo Padre ha nominato

Vescovo di Araçuaí (Brasile) Fr. Severino Clasen OFM.

Nato il 10 giugno 1954 a Petrolandia (Stato di Santa

Catarina), nella diocesi di Rio do Sul, Fr. Severino nel

1968 è entrato nel Seminario minore “S. Francesco di

Assisi", a Ituporanga e, dal 1971 al 1975 nel Seminario “S.

Antonio”, a Agudos. Nel 1976 ha indossato il saio

francescano iniziando il noviziato tra i Frati minori a

Rodeio. Ha emesso la Professione Solenne il 18 aprile

1981. Ha studiato filosofia a Curitiba, e teologia presso

l’Istituto Francescano di Teologia a Petrópolis. Il 10 luglio

1982 è stato ordinato sacerdote e ha esercitato vari

incarichi pastorali: Vicario parrocchiale, Parroco,

Guardiano, Responsabile della Cura pastorale delle

Vocazioni, Assistente dell’Ordine Francescano Secolare, e

Coordinatore del “Setor Catedral” della pastorale a San

Paolo (1989-2000). Dal 22 novembre 2000 era Parroco e

Rettore della Parrocchia-Santuario di “S. Francesco di

Assisi” a San Paolo.

Colonia, nei giorni 12-15 agosto 2005. In linea con il

programma proposto dalla GMG, i giovani francescani

rifletteranno sul tema dell’incontro secondo lo specifico

francescano: “Siamo venuti per adorarlo…come San

Francesco”. È prevista la presenza di 300 rappresentanti

delle varie Fraternità nazionali della Gifra provenienti da

più di 30 nazioni. Un altro appuntamento da ricordare è la

Festa per tutti i partecipanti alla GMG della Gioventù

francescana che si celebrerà il pomeriggio del 17 agosto

presso il convento dei Frati Minori a Düsserldorf.

Informazioni su appuntamenti e programma della GiFra

sono reperibili sul sito internet: www.ciofs.org/gifra.

vita: la Regola di santa Chiara d’Assisi. Dopo la Sinossi

cromatica delle fonti legislative, questo secondo volume ne

illumina il processo di formazione. Dall’incontro con

Francesco all’esperienza con le sorelle a san Damiano,

dall’interesse delle comunità femminili coeve alle

impegnate relazioni con l’Ordine dei Frati, con i Papi e la

Curia, fino all’approvazione ufficiale che fa della Regola

un documento ecclesiale, una traccia dello Spirito, la forma

Ufficio Comunicazioni, Curia Generale dei Frati Minori, Via S. Maria Mediatrice 25, 00165 Roma - 3 -.


di una vita. Un’opera vasta, serrata e convincente, frutto di

un minuzioso e paziente compulsare di documenti e di testi,

di riflessione e confronto, di vivaci intuizioni e di

familiarità con la Regola e con Chiara: le sue stesse figlie

conducono il lettore in un percorso storico rigoroso e

appassionante.

• BINI Giacomo, Escuchad hermanas, un itinerario para

refundar la Vida Consacrata, Editorial Franciscana

Arantzazu (Oñati-Guipúzcoa, 2005), pp. 304. La

traduzione è a cura di Fr. Antonio Guerra, OFM.

La pubblicazione è la traduzione spagnola del testo “Audite

sorelle” pubblicato quest’anno in italiano. Il libro non è una

esposizione sistematica della spiritualità clariana ma la

raccolta delle omelie e conferenze pronunciate da Fr.

Piccole/Grandi notizie

• Dal 24 al 26 maprile 2005, nel Convento del Cristo Re

(Pozuelo) a Madrid in Spagna, si sono dati appuntamento i

responsabili dei 16 Collegi Francescani, un gruppo di

professori provenienti dalle 8 Province dei Frati minori

della Spagna e l’Animatore generale della Pastorale

educativa, Fr . Joaquin Echeverri. L’incontro aveva lo

scopo di approfondire insieme le linee guida dei Collegi

Francescani e rivedere le nuove proposte per

l’elaborazione di un Piano pastorale educativo comune per

tutte le strutture educative francescane spagnole. L’Editrice

FRATERNITAS

Giacomo Bini per le Clarisse nel corso del suo mandato.

• DE LAZZARI Francesco, Chiara donna eucaristica,

Ed. Porziuncola (S. Maria degli Angeli, 2005).

L’Autore tenta di delineare la vita eucaristica di S. Chiara,

comunemente rappresentata con l’ostensorio in mano. I

suoi giorni sono trascorsi davanti all’Eucaristia. Qui è

fiorita la santità, la contemplazione dell’incarnazione e

della passione, il colloquio confidenziale con il Pane

eucaristico, la gioia di riceverlo fino alle lacrime.

Specchiandosi nella Eucaristia, S. Chiara ha lasciato che

Cristo costruisse i tratti del proprio volto in lei. Alcuni brani

di S. Bonaventura aiutano a comprendere le “indicibili ore

di gioia «sponsale», trascorse dalla Santa, davanti al

sacramento dell’altare”.

SM si è resa disponibile per la redazione e la stampa, entro

il prossimo anno, del progetto Pastorale educativo unificato

per tutti i Collegi francescani spagnoli. Nel 2006 è

programmato un incontro tra i professori che insegnano nei

Collegi francescani.

• Sarà celebrato ad Uberlandia in Brasile il II Congresso

Internazionale di Giustizia, Pace e Integrità del Creato e si

svolgerà dal 30 gennaio all’8 febbraio 2006 sul tema:

“Abbracciando gli esclusi di oggi”.

Nuovi Ministri provinciali

• Fr. Antonio González Porres della Provincia SS. Francesco e Santiago, Messico è stato eletto Ministro provinciale.

• Fr. Agostino Buccoliero della Provincia dell’Assunzione BVM di Lecce (Italia) è stato rieletto Ministro provinciale.

• Fr. Massimo Reschiglian della Provincia Serafica S. Francesco in Umbria (Italia) è stato rieletto Ministro provinciale.

• Fr. Pierre Brunette della Provincia S. Giuseppe in Canada è stato rieletto Ministro provinciale.

• Fr. Jaime Yakit (Provincia S. Pier Battista Filippine) è stato nominato Presidente della Fondazione in Myanmar.

Nuovi Visitatori generali

• Fr. Edilson Rocha da Silva (Custodia S. Benedetto d’Amazzonia in Brasile) per la Provincia della S. Croce in Brasile.

• Fr. Ambrogio Van Si Nguyen Definitore generale per la Fondazione in Myanmar.

• Fr. Ivan Udovicic (SS.mo Redentore in Croazia) per la Provincia della S. Croce in Bosnia ed Erzegovina.

• Fr. Robert Bahcic (S. Croce in Slovenia) per la Provincia di S. Girolamo in Croazia.

• Fr. Giuseppe Di Fatta (SS.mo Nome di Gesù in Sicilia, Italia), per la Prov. S. Michele Arc. in Puglia e Molise (Italia).

• Fr. Raimundo Domínguez (S. Giuseppe in Valencia, Spagna), per la Provincia Francescana di Arantzazu (Spagna).

• Fr. Luis Márcio Costa (Cust. Sette Allegrezze in Brasile), per la Prov. Assunzione BVM di Bacabal (Brasile).

• Fr. José González Gonzáles (S. Giacomo di Compostella, Spagna), per la Provincia S. Gregorio Magno (Spagna).

• Fr. Stefano Ottenbreit (Immacolata Conc. in Brasile), Vis. Assistente per i Frati della Prov. S. Antonio (Brasile) in

Germania.

Agenda del Ministro generale

• dal 30 maggio al 2 giugno - Capitolo della Prov. SS. Nome a New York (USA).

• dal 4 al 7 giugno - Visita alla Provincia SS.mo Salvatore (Slovacchia).

• dall’8 al 10 giugno - 150° anniversario della Provincia dell’Assunzione BVM (Polonia).

• dall’11 al 16 giugno - Visita alla Custodia del Mozambico.

• dal 20 al 28 giugno - Visita alle Prov. S. Francesco Solano e XII Apostoli (Perù) e Cust. SS. Nome e S. Giuseppe

(Amazzonia).

• 30 giugno - Festa della Provincia del Sacro Cuore di Gesù, Napoli (Italia).

FRATERNITAS - OFM – Roma

Direttore responsabile: Gino Concetti - Redattore: Gianfranco Pinto Ostuni

Internet: http://www.ofm.org/fraternitas. Email: comgen@ofm.org

Ufficio Comunicazioni, Curia Generale dei Frati Minori, Via S. Maria Mediatrice 25, 00165 Roma - 4 -.

More magazines by this user
Similar magazines