Progetto G.A.R.R. - ASL n.3 Genovese

asl3.liguria.it

Progetto G.A.R.R. - ASL n.3 Genovese

Progetto G.A.R.R.

(Giovani adolescenti riduzione rischio)

Il Progetto GARR (Giovani Adolescenti Riduzione Rischio) è

stato finanziato a Afet Aquilone onlus dalla Regione Liguria

(Fondi PSIR 2007/2010) e realizzato in due annualità

(2010 e 2011). I partners del progetto, oltre al capofila,

sono Comune di Genova, ATS 46 e 47, altri Comuni del

Distretto Socio Sanitario n. 12, ATS 44 e 45, ASL 3

Genovese, Distretto Socio Sanitario n. 12 e la

Provincia di Genova, Assessorato Istruzione e Politiche

giovanili.

A fondamento del progetto c’è l’attivazione delle

risorse territoriali a cui si aggiunge la partecipazione

diretta degli giovani adolescenti per costruire insieme

a loro parte degli strumenti di lavoro.

Il progetto è finalizzato al coinvolgimento dei giovani e

degli adolescenti in relazione agli stili di vita e ai loro

ormai diffusi comportamenti a rischio.

Lo sviluppo pratico del progetto si è articolato su 3 azioni:

A. Ricerca-azione con approfondimento del

lavoro di mappatura in Val Bisagno e Val Trebbia per

conoscere a fondo il territorio. Interviste agli operatori dei

servizi pubblici e del privato sociale, a testimoni privilegiati

che risiedono e/o lavorano nell’area di riferimento, e

soprattutto ai giovani adolescenti che abitano e vivono nelle

vallate.

B. Progettazione di un Sito Web.

Sul sito sono state messe le informazioni sui comportamenti a

rischio e tutte le occasioni aggregative che creano o

coinvolgono i giovani.

C. Uscite dell’Unità di Strada nei luoghi di

aggregazione informale individuati nella fase di mappatura

del territorio. Attraverso l’UDS si è riusciti a soddisfare il

bisogno degli adolescenti e dei ragazzi di essere ascoltati e

di informarsi fuori dagli ambienti

istituzionali.

Si invitano pertanto tutti coloro che hanno partecipato al progetto

ad essere presenti al momento di restituzione e confronto sui dati

e sulle osservazioni raccolte dall'equipe di Afet Aquilone onlus.

Territorio del Distretto 12

GENOVA

Bargagli

Fascia

Davagna

Gorreto

Torriglia

Propata

Rondanina

Per informazioni e contatti:

AFET AQUILONE

Lumarzo

Via Cantore 37/6-7 16 - 16149 GENOVA

Tel: 010 419287 – Fax 010 416027

e-mail segreteria@afetaquilone.org

Rovegno

Montebruno

Segreteria Distretto Sociosanitario 12

Sig.ra Simonetta Valenti

Tel: 010 849 49 07 – Fax: 010 849 49 43

Fontanigorda

realizzazione grafica: Michela Dolcino

Progetto G.A.R.R.

Giovani Adolescenti Riduzione Rischio

Esiti di un percorso di rete

Lunedì 6 febbraio 2012 ore 14,30

presso

Sala del Consiglio Provinciale

Largo E. Lanfranco. 1

Genova


In seguito alla conclusione della seconda annualità del

progetto G.A.R.R. (Giovani Adolescenti Riduzione Rischio),

Afet Aquilone Onlus organizza una giornata di confronto e

condivisione dei risultati emersi dalle varie azioni svolte sul

campo.

Le fasi operative hanno visto la collaborazione di tutte le

parti coinvolte nel progetto (dirigenti e operatori degli ATS,

operatori del terzo settore, dirigenti e operatori ASL,

dirigenti scolastici ed insegnanti) portatrici di competenze

utili alla sua realizzazione e consolidamento.

Durante l’incontro verranno presentati i dati relativi alle

diverse azioni del progetto.

Le osservazioni condivise saranno oggetto di dibattito

attraverso il confronto con gli operatori della rete dei servizi

sul territorio, che si è costituita e rafforzata durante la prima

annualità.

ore 14,30

Introduzione alla giornata

Intervengono:

Maria Romana Dellepiane

Direttore Sanitario Distretto 12 ASL3 Genovese

Claudio Montaldo

Assessore alla Salute Regione Liguria

Lorena Rambaudi

Assessore alle Politiche sociali Regione Liguria

Francesco De Simone

Assessore all’Istruzione Provincia di Genova

Roberta Papi

Assessore alle Politiche sociali Comune di Genova

Introduzione ai lavori

Rossella Ridella

Afet Aquilone

Il progetto G.A.R.R. (Giovani Adolescenti Riduzione Rischio)

Sintesi e discussione sul territorio del

Distretto sociosanitario 12

Afet Aquilone

La fase operativa:

1. I dati e le osservazioni dell'Unità di strada

Laura Longoni

Francesco Carobbio, Debora Bottani

Afet Aquilone

2. La riduzione del rischio nelle scuole

ore 16,15

Tavola rotonda

Il Percorso di rete

Coordina:

Debora Bottani, Giada Cattelan

Afet Aquilone

Rossella Ridella

Afet Aquilone

Partecipano:

Carla Amadio medico DSS 12 ASL3

Elena Ducci direttore SER.T. Levante ASL3

Laura Grondona medico ASL3

Valentina Mazzoni assistente sociale ASL3

Claudio Culotta responsabile S.S. Epidemiologia ASL3

Daniela Piccoli insegnante

Maria Neri direttore sociale DSS 12

ore 17,30

Fine lavori

Le azioni e le attività del progetto G.A.R.R. sono state possibili grazie al

prezioso contributo di:

Carla

Amadio

Fabio

Amoretti

Andrea Anabevoli

Marina Angiolani

Sergio

Aveto

Paola

Balbi

Ivano

Baldassarre

Marisa Barbieri

Candida Battezzati

Donatella Bazzurro

Maurizio Beltrami

Stefania Bernardini

Angela Bonadonna

Laura

Botta

Debora Bottani

Sergio

Bottero

Nerina Bruni

Patrizia Bruttomesso

Francesca Buonasora

Tiziana Bussetti

Virginia Cafiero

Livia

Calani

Miriam Cancellara Repetto

Giuliano Carlini

Francesco Carobbio

Eda Liliana Carrara

Giada

Cattelan

Margherita Ceravolo

Laura

Cevasco

Maria Letizia Collana

Claudio Culotta

Silvia

Danovaro

Filippo

De Stefano

Maria Romana Dellepiane

Marina Di Bartolo

Carla

Drago

Carla

Esposito

Gianna Elisa Ferrando

Elena

Ferrari

Daniele Fezza

Lia

Finzi

Sergio

Galetto

Eleonora Gallarati

Vittorio Gallo

Mara

Ghiglione

Agostino Gianelli

Maddalena Laura Grondona

Laura

Grondona

Barbara Innocenti

Sonia

Giuseppe

Anna

Barbara

Laura

Stefania

Antonella

Federico

Mirko

Natascia

Elisabetta

Sara

Gisella

Manuela

Laura

Martina

Benedetto

Simona

Cristina

Maria Antonietta

Maria

Stefano

Elena

Pablo

Silvana

Rosa Francesca

Maddalena Laura

Maria Cristina

Sara

Consuelo

Laura

Luca

Daniela

Paolo

Rossana

Orietta

Bruno

Stefania

Rossella

Roberto

Maria Letizia

Anna

Giacomo

Manuel

Simona

Flavia

Lorenzo

Alba

La Rosa

Laricchia

Lavezzoli

Leporatti

Longoni

Madeddu

Maggi

Marenco

Massardo

Massocco

Matricardi

Medici

Merenda

Merlatti

Miserocchi

Mongelli

Montanari

Morelli

Moretti

Mosca

Neri

Noli

Olivieri

Olivo Mera

Pallini

Palmieri

Papini

Pantone

Pazzeri

Pellegrino

Pennucci

Piazze

Piccoli

Putti

Quarenghi

Ragni

Rebuttini

Retali

Ridella

Rosasco

Santolamazza

Serra

Solano

Strano

Traverso

Viel

Vivarelli

Zolezzi

More magazines by this user
Similar magazines