Views
3 years ago

Pubblicazione n.14

Pubblicazione n.14

116 Elezione diretta del

116 Elezione diretta del presidente della provincia e del consiglio provinciale - Elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale ISTRUZIONI PER le operazioni degli uffici ELETTORALI DI SEZIONE tuttavia, che il termine iniziale fissato dalla legge abbia carattere ordinatorio e che pertanto, laddove compatibile con le esigenze degli uffici elettorali e dei rispettivi presidenti e con l’assoluta regolarità e completezza delle operazioni del procedimento elettorale di rispettiva competenza, l’adunanza dei presidenti di sezione possa tenersi anche nel giorno stesso di lunedì, dopo il compimento di tutti gli adempimenti dei seggi.

117 Capitolo XXV LE OPERAZIONI DI SCRUTINIO PER L’ELEZIONE DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE NEI COMUNI CON POPOLAZIONE SINO A 15.000 ABITANTI AVENTI UNA SOLA SEZIONE § 119. - Attestazione nel verbale dei risultati dello scrutinio nei Comuni aventi una sola sezione. Se il Comune ha una sola sezione elettorale, il presidente, ultimate le operazioni di spoglio delle schede votate ed effettuati i riscontri di cui al paragrafo 114, procede all’attestazione nel verbale, negli appositi prospetti, dei voti validi riportati da ciascun candidato alla carica di sindaco, della cifra elettorale di ogni singola lista, nonché dei voti di preferenza riportati da ciascun candidato alla carica di consigliere comunale, disponendoli successivamente secondo la graduatoria decrescente delle rispettive cifre individuali. La cifra elettorale di una lista è costituita dai voti validi conseguiti dal candidato alla carica di sindaco ad essa collegato (art. 71, comma 7, del decreto legislativo n. 267/2000). La cifra individuale di ciascun candidato alla carica di consigliere è costituita dalla cifra di lista aumentata dei voti di preferenza (art. 71, comma 9, del decreto legislativo. n. 267/2000). § 120. - Proclamazione del sindaco nei Comuni aventi una sola sezione. Successivamente, il presidente, a norma dell’art. 71, comma 6, del decreto legislativo n. 267/2000, proclama eletto sindaco il candidato alla carica che ha ottenuto il maggior numero di voti, salve le definitive decisioni del consiglio comunale. Nel caso che due candidati alla carica di sindaco abbiano riportato lo stesso maggior numero di voti, il presidente, dandone atto nel verbale, chiude le operazioni della sezione, che dovranno essere riprese, per la proclamazione degli eletti, al termine delle operazioni di ballottaggio. § 121. - Assegnazione dei seggi alla lista nei Comuni aventi una sola sezione. Dopo aver proceduto alla proclamazione del sindaco, il presidente attribuisce alla lista ad esso collegata i due terzi dei seggi assegnati al consiglio comunale, con arrotondamento all’unità superiore qualora il numero dei consiglieri da assegnare alla lista stessa contenga una cifra decimale superiore a 50 centesimi (art. 71, comma 8, del decreto legislativo n. 267/2000 e art. 3, comma 2, del D.P.R. n. 132/1993). I restanti seggi sono ripartiti proporzionalmente fra le altre liste, secondo le operazioni analiticamente indicate nel verbale.

La pubblicazione del Tiro a Segno - Ravenna & Dintorni
Scarica la pubblicazione - Provincia di Milano
Pubblicazione anno 2008 - UIL
Il Benessere n.9 Settembre 2012 - Il Benessere - pubblicazione ...
Pubblicazione periodica anno LXIII Novembre/Dicembre ... - Unuci
Il Benessere n.11-12 Nov-Dic 2012 - Il Benessere - pubblicazione ...
N. 15 del 14 aprile 2001 - Ancl
N. 39 del 14 ottobre 2000 - Ancl
dicembre 2011 - Pubblicazioni Ufficiali dello Stato - Istituto ...
Anno n°14 31-07-2010 - teleIBS
potestà elettorale siciliana e requisiti per l'accesso alla carica di ...
Dialoghi n. 2005/3-4 (luglio-dicembre 2005)
N. 24 del 14 giugno 2003 430 il consulente 1081 - Ancl
N. 47 del 14 dicembre 2002 842 il consulente 1081 - Ancl
Notiziario n.1 - Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria
Decreto n - degli studi per l'innovazione e le organizzazioni-luspio
Istruzioni per le operazioni degli uffici elettorali di sezione
Istruzioni per le operazioni degli uffici elettorali di sezione
Istruzioni per le operazioni degli uffici elettorali di sezione
Istruzioni per le operazioni degli uffici elettorali di sezione - Elezione ...
In materia elettorale. Corte costituzionale, 14 gennaio 2010, n. 4 ...
estratto istruzioni per le operazioni degli uffici elettorali di sezione
Pubb_14_Amministrative_Ed.2016
2014_05_05_Istruzioni_seggi_comunali_2014