Views
3 years ago

Strumenti per la formazione 10 - Trentino Salute

Strumenti per la formazione 10 - Trentino Salute

Capitolo 2 alcune spezie

Capitolo 2 alcune spezie e le catecolamine contenute negli alimenti. Infine, va considerata la sintesi di nuovi tessuti, che pur essendo nell’uomo adulto un processo relativamente lento richiede una quantità di energia che nel bambino è stata fissata in 5 chilocalorie per grammo di guadagno di peso corporeo. Se la quantità di energia introdotta con gli alimenti è superiore rispetto ai bisogni, tale eccesso verrà indirizzato verso la sintesi di grassi e si accumulerà nell’organismo sotto forma di tessuto adiposo. Il controllo dell’andamento del peso corporeo nel tempo rappresenta, pertanto, un metodo semplice e sicuro per valutare l’adeguatezza energetica della dieta e garantire lo stato di buona salute di un soggetto. Tab. 5. Valori indicativi del dispendio energetico in 60 minuti di alcune attività. Modificata da: INRAN, Linee Guida per una Sana Alimentazione Italiana, revisione 2003. Attività Chilocalorie/ora Dormire 54 Stare seduto 60 Stare in piedi inattivo 66 Scrivere al computer 78 Lavare la biancheria a mano 200 Pulire i pavimenti 220 Stirare 240 Pulire e battere i tappeti a mano 450 Montare circuiti elettronici 150 Intonacare una parete 300 Fare lavori agricoli 400 Spalare 360 Camminare in piano (4 km/h) 180 Correre in bicicletta (22 km/h) 660 Correre a piedi (12 km/h) 900 36

Capitolo 3 I gruppi alimentari e la tradizione mediterranea A. Grosso, D. Beltramolli 3.1. Aspetti storici della tradizione alimentare mediterranea Come abbiamo visto nel capitolo dedicato alla storia dell’Alimentazione, nel corso del tempo da elementare funzione biologica essa è divenuta un vero e proprio fatto culturale, che ha seguito i cambiamenti economici e le modificazioni della società; il modo di alimentarsi si è legato non solo alla disponibilità degli alimenti, ma anche alle tradizioni culturali di un popolo. Negli ultimi decenni, anche l’alimentazione degli italiani si è profondamente modificata. Lo sviluppo economico, i grandi mutamenti sociali ed un tenore di vita più elevato hanno spinto la popolazione a consumare con maggior frequenza generi alimentari un tempo considerati rari e pregiati, apportando indubbi benefici, ad esempio la scomparsa pressoché totale di carenze nutrizionali. Tutto ciò si è tradotto nell’abbandono di quella dieta italiana tipicamente mediterranea che è diventata modello di una sana alimentazione in tutto il mondo. 3.2. Il modello alimentare mediterraneo Protagonisti del modello alimentare mediterraneo sono i cereali quali il pane, la pasta, la polenta, i legumi, il pesce, la frutta, gli ortaggi, l’utilizzo di olio come unico condimento, soltanto piccole quantità di prodotti di origine animale come carne e formaggi e il moderato consumo di vino ai pasti. Diversi studi, sia osservazionali che di intervento condotti in tutto il mondo, hanno dimostrato come questo tipo di alimentazione abbia degli effetti favorevoli nel prevenire le malattie del benessere. Fin dagli anni Sessanta i nutrizionisti avevano messo in relazione il tipo di alimentazione dei paesi mediterranei con un una minore prevalenza di malattie quali l’obesità, il diabete, l’ipertensione e le malattie cardiovascolari. Le conferme si sono avute negli anni successivi dimostrando le evidenti somiglianze tra le indicazioni date dai nutrizionisti per una corretta alimentazione ed il modello alimentare mediterraneo. Il richiamo all’adozione o al recupero di questo modello 37

Risultati di salute intermedi - Trentino Salute
Il recupero del parco - Trentino Salute
scommettiamo sui giovani.pdf - Trentino Salute
PROSPETTIVE DEL TERMALISMO - Trentino Salute
Trento Sud - Mattarello - Trentino Salute
parole e immagini sull'arte di invecchiare - Trentino Salute
IL SOSTEGNO PSICOSOCIALE IN ETà EVOLUTIVA - Trentino Salute
Cenni di geologia e termalismo nella provincia di ... - Trentino Salute
L'attività fisica in provincia di Trento - Trentino Salute
Mezzolombardo - Mezzocorona Percorso 5 - Trentino Salute
Strumenti di ricerca per gli archivi fra editoria ... - Trentino Cultura
alimenti e salute - Avis
Alimentazione, attività fisica e salute cardiovascolare - Centro ...
terapia termale nelle malattie reumatiche: mito o ... - Trentino Salute
Strumenti per la formazione 4 - Trentino Salute
Strumenti per la formazione 8 - Trentino Salute
L'intervento normativo come strumento di ... - Trentino Salute
Formazione manageriale dei dirigenti sanitari - Trentino Salute
Documenti per la Salute 13 - Trentino Salute
Il consumo di alcolin Trentino - Trentino Salute
Documenti per la Salute 2 - Trentino Salute
Documenti per la Salute 26 - Trentino Salute