capire-le-analisi

flonard56

capire-le-analisi

R. Colombo, L. Zacchetti L’ABC degli esami di laboratorio

● IgG: si tratta di anticorpi che, se presenti, indicano che la persona è venuta

a contatto con quel particolare tipo di infezione e rimangono nell’organismo

per tutta la vita anche se la persona è guarita dalla malattia.

● lgM sono anticorpi che, se presenti, indicano non solo che la persona ha

contratto l’infezione, ma anche che è ancora in corso, cioè si trova nella

fase acuta, o comunque è relativamente recente (una volta avvenuta la

guarigione, infatti, via via scompaiono). Se, quindi, gli anticorpi IgM

non sono presenti, ma gli IgG sì, significa che l’infezione è stata contratta,

ma ormai è passata.

Perché si eseguono

Si tratta di analisi che vengono svolte generalmente su consiglio del medico

ginecologo prima di una gravidanza o al suo inizio (ma anche come monitoraggio

durante l’attesa) per escludere o tenere sotto controllo l’eventualità

che il bambino possa nascere con dei disturbi a causa di una di queste infezioni.

Le analisi vanno a ricercare se la donna ha sviluppato nell’organismo

gli anticorpi diretti a combattere ciascuna malattia perché in questo caso

significa che l’infezione è già stata contratta e non può più ammalarsi (quindi

non può essere trasmessa al bambino), fatta eccezione ai casi del cytomegalovirus

e dell’herpes virus simplex che, invece, rimangono sempre latenti

nell’organismo e possono riattivarsi quando le difese sono deboli oppure se

non vi sono gli anticorpi e, quindi, la donna potrebbe ancora incorrere nella

malattia. Distintamente, cioè una per una, queste analisi possono anche essere

eseguite per diagnosticare la presenza o meno di una infezione quando una

persona non si sente bene e si sospetta che soffra di una di queste malattie.

Come si fanno

Sono analisi di laboratorio che si eseguono con un normale prelievo di

sangue e che è preferibile eseguire a digiuno.

I risultati

VALORI NORMALI

Anticorpi anti-Toxoplasma IgG

Anticorpi anti-Toxoplasma IgM

Anticorpi anti-Toxoplasma “avidity”

Anticorpi anti-rosolia IgG

Anticorpi anti-rosolia IgM

0-8 U.I./ml

fino a 0,200 assenti

0,200-1.000 dubbio

oltre 1.000 presenti

assenti

0-10 U.I./ml

fino a 0,600 assenti

0,600-1.000 dubbio

oltre 1.000 presenti

27

Similar magazines