capire-le-analisi

flonard56

capire-le-analisi

R. Colombo, L. Zacchetti L’ABC degli esami di laboratorio

zione beta libera della gonadotropina gorionica e la proteina A plasmatica

associata alla gravidanza (PAPP-A). Queste sostanze sono presenti

nel sangue fin dalla 8^-9^ settimana di gestazione ed un loro basso

livello aumenta il rischio che il figlio sia affetto da Sindrome di Down.

Il Duotest individua all’incirca il 60/65 per cento delle Sindromi di

Down.

● La translucenza nucale consiste nella misurazione dello spessore di

edema (accumulo di liquido) sottocutaneo presente a livello della nuca

del feto. Questa zona, infatti, tende ad aumentare negli individui in cui

sono presenti gravi malformazioni e anomalie cromosomiche. Per l’esecuzione

di questo esame è fondamentale un’attrezzatura ecografica di

ottimo livello tecnologico e la presenza di personale medico specificatamente

preparato per non incorrere nella lettura di risultati falsati, visto

che non si tratta di una normale ecografia. Questa ecografia individua

all’incirca il 70/75 per cento delle gravi malformazioni, ma la combinazione

e il confronto di Translucenza nucale e Duotest, da eseguire tra la

11^ e la 13^ settimana di gravidanza, consente di aumentare le probabilità

di rilevare malformazioni e anomalie cromosomiche fino circa al

90 per cento dei casi.

Elettroforesi delle proteine o Protidogramma

L’elettroforesi del siero, chiamata anche protidogramma, è una analisi di

laboratorio in uso da diversi anni e ancora sempre attuale, che permette di

separare e, quindi, di identificare e valutare le proteine del siero. Le proteine

del siero sono di cinque tipi:

● L’albumina, che generalmente rappresenta la quantità più elevata di

proteine che si trovano nel siero. E’ la proteina prodotta dal fegato ed ha

diverse funzioni, tra cui la conservazione corretta dei liquidi nell’organismo

perché con la sua presenza fa in modo che i liquidi stiano all’interno

dei vasi sanguigni e non debordino (sovrintende alla cosiddetta

“pressione osmotica”). Inoltre, ha il compito di trasportare, attraverso il

sangue, i principi attivi dei farmaci che vengono assunti, gli ormoni e le

sostanze come la bilirubina.

● Le Alfa-1-globuline, proteine diffuse nelle cellule dove svolgono una

funzione di trasporto dei lipidi, dei grassi del sangue e degli ormoni.

● Le Alfa-2-globuline, che, come le Alfa-1-globuline, sono proteine diffuse

nelle cellule adibite al trasporto di alcune sostanze come i lipidi e gli

ormoni.

39

Similar magazines