059 - Comunità Montana Valle Seriana

valleseriana.bg.it

059 - Comunità Montana Valle Seriana

COPIA

COMUNITA’ MONTANA VALLE

SERIANA Z.O. N. 8 - CLUSONE

DELIBERAZIONE N. 59

Verbale di deliberazione della

GIUNTA ESECUTIVA

OGGETTO: AGGIORNAMENTO E IMPLEMENTAZIONE PIANO VASP

L'anno DUEMILAUNDICI addì VENTINOVE del mese di GIUGNO alle ore 19:30 in

Clusone, nell'apposita sala delle adunanze, previa l'osservanza di tutte le formalità prescritte

dallo Statuto, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Esecutiva.

All'appello risultano:

Presenti/Assenti

1. PEDRETTI ELI Presidente Presente

2. CAFFI IVAN Assessore Presente

3. FERRARI FRANCESCO Assessore Assente

4. FRATTA GUIDO Assessore Presente

5. MASSERINI MARCO Assessore Presente

6. POLI CLARA Assessore Presente

7. SANGALLI GIULIANO Assessore Assente

Totale Presenti 5

Totale Assenti 2

Partecipa il Vice Segretario, CHIARA MAZZOLI, il quale provvede alla redazione del

presente verbale.

Essendo legale il numero degli intervenuti, il Sig. ELI PEDRETTI assume la presidenza e

dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato.

COMUNITA’ MONTANA VALLE SERIANA – Deliberazione di Giunta Esecutiva n. 59 del 29-06-2011


LA GIUNTA ESECUTIVA

Premesso che:

- con deliberazione del Consiglio Direttivo della ex Comunità Montana Valle Seriana

Superiore, n° 86 del 29 giugno 2009 era stato adottato il piano della viabilità

agrosilpopastorale (Piano V.A.S.P.) per i seguenti Comuni:

Castione della Presolana

Onore

Songavazzo

Cerete

Fino del Monte

Rovetta

Valbondione

Gandellino

Gromo

Valgoglio

Oltressenda Alta

Villa D’Ogna

Parre

- con deliberazione della Giunta Esecutiva n° 18 del 10 novembre 2009 era stato integrato il

predetto piano ,inserendo le strade agrosilvopastorali individuate dal comune di Ardesio;

- nessun Comune della ex Comunità Montana Valle Seriana è dotato del piano VASP.

- la Regione Lombardia con nota n° 8088 del 19.4.2011 ha comunicato la possibilità di

integrare il predetto piano, e ha fissato al 30 giugno 2011 il termine ultimo per trasmettere

la documentazione ai competenti uffici regionali.

Vista la relazione allegata, predisposta dal Responsabile del Servizio Agricoltura e

Forestazione, Dr. Elio Figaroli, e dal Responsabile del Servizio Territorio e Ambiente, Dr.

Maurizio Panseri, nella quale vengono evidenziate le richieste pervenute così come

sintetizzate nel seguente prospetto:

Comune Atto Deliberativo N° strade agro‐silvo‐pastorali

Nuovi Piani

Vertova Deliberazione C.C. n° 34 del 29‐9‐2010 11

Oneta Deliberazione C.C n° 12 del 11‐5‐2011 2

Colzate DeliberazioneC.C. n° 12 del 26‐5‐2011 15

Gandino Deliberazione C.C. n° 30 del 23‐6‐2011 10

Premolo

Deliberazione C.C. 8 del 16‐5‐2005 e

Deliberazione G.C. n° 44 del 31‐5‐2005

5

Integrazione piani esistenti

Ardesio

3

Nessuna modifica ai precedenti

Oltressenda Alta 4

regolamenti

Gromo 1

Songavazzo

Modifiche regolamenti

Deliberazione C.C. 7 del 24.02.2010 e

Deliberazione G.C. n° 9 del 24.02.2010

eliminate 4 strade e fissate

nuove tariffe per il transito

sulle strade agro‐silvopastorali

e individuato quale

gestore Il Consorzio Forestale

Presolana

COMUNITA’ MONTANA VALLE SERIANA – Deliberazione di Giunta Esecutiva n. 59 del 29-06-2011


Onore Deliberazione C.C. n° 42 del 28‐12‐2010 Questi Comuni hanno

Cerete Deliberazione C.C. n° 36 del 16‐9‐2010 modificato il regolamento

Rovetta Deliberazione C.C. n° 55 del 18‐12‐10 prevedendo un

Fino del Monte Deliberazione C.C. 16 del 12‐5‐11 coinvolgimento del Consorzio

Forestale Presolana nella

gestione delle strade

Visti i pareri espressi ai sensi dell'art. 49 del D.Lgs.18.8.2000 n. 267, allegati al

presente atto.

Ad unanimità di voti espressi per alzata di mano

DELIBERA

1) Di integrare il piano della viabilità agro-silvo-pastorale della Comunità Montana Valle

Seriana inserendo i piani adottati dai comuni di Vertova,Colzate,Gandino, Premolo e

Oneta;

2) Di dare atto che i piani dei Comuni di Ardesio, Oltressenda Alta e Gromo vengono

integrate con nuove strade cosi come meglio precisato nella relazione allegata ;

3) Di prendere atto delle modifiche apportate ai regolamenti del comuni di Songavazzo,

Onore, Cerete, Rovetta e Fino del Monte;

4) Di trasmettere alla Regione Lombardia la documentazione, al fine della valutazione del

piano da parte della stessa;

5) Di dichiarare in separata votazione la presente deliberazione, stante l’urgenza,

immediatamente eseguibile, con voti favorevoli e unanimi, espressi nelle forme di legge, ai

sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/08/2000 n. 267.

COMUNITA’ MONTANA VALLE SERIANA – Deliberazione di Giunta Esecutiva n. 59 del 29-06-2011


COMUNITA’ MONTANA VALLE SERIANA Z.o. 8

SERVIZIO AGRICOLTURA E FORESTAZIONE

IMPLEMENTAZIONE PIANO VASP.

Premessa

La Regione Lombardia con nota n° 8088 del 19 aprile 2011 ha comunicato la possibilità di

redigere e implementare il piano VASP, trasmettendo la documentazione ai competenti

uffici regionali entro il 30 giugno 2011.

Nella nota si precisava inoltre che le “ Comunità Montane che hanno subito modifiche

dell’assetto e gli altri Enti che devono redigere per la prima volta il piano VASP, dovranno

inviare la documentazione cartacea ed effettuare i rilievi di campagna , mentre per

quanto riguarda l’informatizzazione dei dati dovranno seguire le indicazioni che verranno

fornite in un incontro che organizzeremo entro fine maggio”

Quest’ultimo incontro non è ancora stato organizzato e in data 14 giugno 2001 è stata

inviata una e-mail agli uffici regionali ,chiedendo delucidazioni in merito. A seguito di

contatti telefonici, è stato richiesto l’invio della documentazione cartografica entro la data

fissata del 30 giugno e in seguito verranno fornite indicazioni sulle modalità di

implementazione dell’applicativo informatico.

Situazione piano VASP Comunità Montana.

Il Piano VASP dovrebbe essere parte integrante del PIF, ma la Regione ha permesso di

predisporre la VASP anche come piano autonomo che , in seguito, verrà ricompreso nel PIF

.

Per il territorio della nostra Comunità Montana vi sono due situazioni diverse. La ex

Comunità Montana di Albino ha già adottato il PIF, all’interno del quale vi è anche il Piano

della VASP, ma nessun comune aveva approvato i regolamenti comunali per disciplinare il

transito sulle strade agro-silvo-pastorali, e quindi il piano VASP non aveva efficacia

trattandosi solo di una individuazione tecnica.

Per l’area della ex Comunità Montana di Clusone, in attesa della predisposizione del PIF , 14

Comuni avevano predisposto i regolamenti e la documentazione cartografica ; la stessa è

stata inviata in Regione ed è stata validata e quindi quattordici comuni sono dotati del

piano (si tratta dei tredici comuni facenti parte dei Consorzi Forestali e del Comune di

Parre).

Implementazione e aggiornamento giugno 2011.

Dapprima si segnala che a seguito di accordi tra i due uffici si è deciso di che la

competenza nell’istruttoria delle richieste venisse svolta rispettando la vecchia competenza

e pertanto con note n° 4097 del 29 aprile (uffici di Clusone ) e 4244 del 4 maggio (uffici di

Albino) è stata segnalata questa opportunità ai comuni , invitando gli stessi a trasmettere la

documentazione necessaria entro il termine massimo del 15 giugno.

AREA EX COMUNITÀ MONTANA DI ALBINO

Il Comune di Vertova ha provveduto ad adottare il regolamento che disciplina il transito

sulle strade agro-silvo-pastorali. Con deliberazione del Consiglio Comunale n° 34 del 29-09-

10 ha approvato il regolamento e con deliberazione della Giunta Comunale n° 98 del

29/5/2009 ha approvato lo schema di convenzione con alcuni privati per la realizzazione di

una nuova strada.

___________________________________________________

N.B. La seguente numerazione delle strade fa riferimento, per i 3 Comuni di Vertova, Colzate

e Gandino, al Piano VASP della ex Comunità Montana di Albino. Si allega a riguardo la

Tavola 11 del PIF: “Carta della Viabilità Silvo-pastorale” in cui sono riportati i tracciati con i

numeri identificativi. Fanno eccezione le strade in progetto che sono senza numero, ma

indicate in carta con un tratteggio di colore verde (si veda la legenda riportata sul

cartiglio).

___________________________________________________

Sede Legale – Clusone (BG) Via S. Alessandro n. 74

Telefono 0346/22400 Fax 0346/22957

P.IVA03607580168 C F . 90029440162

agricolturaforeste@valleseriana.bg.it


COMUNITA’ MONTANA VALLE SERIANA Z.o. 8

SERVIZIO AGRICOLTURA E FORESTAZIONE

I tracciati individuati dal Comune di Vertova sono 11 e constano 10 strade esistenti e 1 in

progetto:

Strada n. 241

Strada n. 242

Strada n. 244

Strada n. 246

Strada n. 247

Strada n. 248

Strada n. 255

Strada n. 256

Strada n. 258

Strada n. 62

Strada in progetto indicata con tratteggio di colore verde sulla tavola 11 del PIF

allegata (per la porzione che insiste sul territorio Comunale di Vertova)

Il Comune di Colzate ha approvato lo schema generale di regolamento con delibera di

Consiglio Comunale n. 12 del 26.05.2011, in seguito ha provveduto ad adottare lo specifico

regolamento che disciplina in transito sulle strade agrosilvo-pastorali del proprio Comune

con apposita deliberazione di Giunta Comunale. Contestualmente nella delibera

medesima è stato approvato l’elenco dei tracciati che il Comune intende sottoporre a

validazione. Con deliberazione della Giunta Comunale n° 85 del 13/07/2009 ha approvato

lo schema di convenzione con i privati per la realizzazione di una nuova strada.

I tracciati individuati sono 15 e constano 14 strade esistenti e 1 in progetto:

Strada n. 62

Strada n. 255

Strada n. 256

Strada n. 258

Strada n. 269

Strada n. 270

Strada n. 316

Strada n. 150

Strada n. 246

Strada n. 247

Strada n. 261

Strada n. 276

Strada n. 275

Strada n. 248

Strada in progetto indicata con tratteggio di colore verde sulla tavola 11 del PIF

allegata (per la porzione che insiste sul territorio Comunale di Colzate)

Il Comune di Gandino ha provveduto ad adottare il regolamento che disciplina il transito

sulle strade agro-silvo-pastorali del proprio Comune con deliberazione del Consiglio

Comunale n° 30 del 23-06-11.

I tracciati individuati sono 10 e constano 10 strade esistenti e nessuna in progetto:

Strada n. 90

Strada n. 91

Strada n. 92

Strada n. 195

Strada n. 298

Strada n. 209

Strada n. 101

Strada n. 300

Strada n. 303

Strada n. 305

Sede Legale – Clusone (BG) Via S. Alessandro n. 74

Telefono 0346/22400 Fax 0346/22957

P.IVA03607580168 C F . 90029440162

agricolturaforeste@valleseriana.bg.it


COMUNITA’ MONTANA VALLE SERIANA Z.o. 8

SERVIZIO AGRICOLTURA E FORESTAZIONE

AREA EX COMUNITÀ MONTANA DI CLUSONE.

1)NUOVI PIANI

-Comune di Oneta.

Con deliberazione del Consiglio Comunale n° 12 del 11-5-2011 ha approvato il regolamento

classificando due strade come agro-silvo pastorali:

Ortello/Chignolo/Frassino

Piazzale Del Set- Val Parina

-Comune di Premolo

Il comune di Premolo aveva già approvato nell’anno 2005 con deliberazione del Consiglio

Comunale n 8 il regolamento e con deliberazione della Giunta Comunale n 44 aveva

provveduto classificare come agro-silvo-pastoralil cinque strade:

Strada Belloro

Strada dei Forsei

Strada di Valdossana

Strada della Cucca o dei Mutti

Strada dei Cereti

2) IMPLEMENTAZIONE E AGGIORNAMENTO PIANI GIÀ ADOTTATI.

Per quanto concerne l’implementazione dei paini già esistenti si segnala che 3 comuni

hanno richiesto l’aggiornamento del piano senza modificare il regolamento (per cui le

regole sono quelle approvate in precedenza), mentre i comuni di Fino Del Monte,Cerete,

Onore hanno modificato il regolamento precisando che il Comune in qualità di ente

Gestore si avvale della collaborazione del Consorzio Forestale Presolana.

Il comune di Songavazzo invece ha adottato un nuovo regolamento prevedendo :

La cancellazione di quattro strade rispetto al precedente regolamento e

precisamente:

1. Strada Onore Falecchio (SO16201_00007)

2. Strada Falecchi –Falecchio ( SO16201_00012)

3. Strada Valle Frucc-valle Frucc (SO16201_00014)

4. Strada Ponte Vecchio- Valeggia ((SO16201_00024)

La previsione di un costo annuo per l’utilizzo delle strade,piuttosto che la giornata

delle strade”;

La individuazione del Consorzio Forestale Presolana quale gestore delle strade.

I tre comuni che hanno previsto un aggiornamento del piano sono:

- Comune di Oltressenda Alta

Rettifica errore grafico all’imbocco della strada Spinelli-Bacini;

nuovo tratto con chiusura ad anello strada denominata S.Giacomo;

Nuova strada ( adeguamento mulattiera esistente) loc . Crus-PLe;

Nuova strada ( adeguamento mulattiera esistente) loc. Colle Palazzo- Moschel.

- Comune di Gromo

Strada loc Tagliata –Valle Grassa (parte manutenzione e parte in progetto)

- Comune di Ardesio

Strada loc. Ficarelli

Variante strada Cerete-Cacciamali

Strada Posmadone.

I Tecnici

f.to

f.to

Dr. Maurzio Panseri

Dr. Elio Figaroli

Sede Legale – Clusone (BG) Via S. Alessandro n. 74

Telefono 0346/22400 Fax 0346/22957

P.IVA03607580168 C F . 90029440162

agricolturaforeste@valleseriana.bg.it


COMUNITA' MONTANA VALLE SERIANA Z.O. n.8

- CLUSONE (BG) -

Atti istruttori da sottoporre alla GIUNTA ESECUTIVA

OGGETTO: AGGIORNAMENTO E IMPLEMENTAZIONE PIANO V.A.S.P.

PARERE DEI RESPONSABILI DEI SERVIZI

AGRICOLTURA E FORESTAZIONE – TERRITORIO E AMBIENTE

ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs. 18.8.2000 n° 267, si esprime parere favorevole in ordine alla

sola regolarità tecnica della proposta di deliberazione in oggetto.

Clusone, 29-06-2011

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

AGRICOLTURA E FORESTAZIONE

(F.to Dr. Elio Figaroli)

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

TERRITORIO E AMBIENTE

(F.to Dr. Maurizio Panseri)

COMUNITA’ MONTANA VALLE SERIANA – Deliberazione di Giunta Esecutiva n. 59 del 29-06-2011


IL PRESIDENTE

F.to PEDRETTI ELI

IL VICESEGRETARIO

F.to dott.ssa MAZZOLI CHIARA

Si certifica che questa deliberazione, ai sensi dell'art. 124, 2° comma, del Dlgs 18.8.2000 n. 267 e all’art. 4 dello

Statuto, è stata affissa in copia all'albo pretorio della Comunità Montana il 30-06-2011 e vi rimarrà pubblicata

per quindici giorni consecutivi.

Clusone, addì 30-06-2011

IL VICESEGRETARIO

F.to dott.ssa MAZZOLI CHIARA

CERTIFICATO DI ESECUTIVITA'

Si certifica che la presente deliberazione è divenuta esecutiva ai sensi dell'art. 134, 3° comma, del

Dlg18.8.2000 n. 267.

• Si certifica che la presente deliberazione è divenuta esecutiva ai sensi dell'art. 134, 4° comma, del Dlgs

18.8.2000 n. 267 perché dichiarata immediatamente eseguibile.

Clusone, addì, 30-06-2011

IL VICESEGRETARIO

F.to dott.ssa MAZZOLI CHIARA

COPIA CONFORME ALL’ORIGINALE

IL VICESEGRETARIO

COMUNITA’ MONTANA VALLE SERIANA – Deliberazione di Giunta Esecutiva n. 59 del 29-06-2011

More magazines by this user
Similar magazines