Raccontare la missione. Bibliografia dei missionari Trentini in Asia e ...

missionetrentino.it

Raccontare la missione. Bibliografia dei missionari Trentini in Asia e ...

Centro di documentazione

del Centro Missionario Diocesano

Biblioteca Diocesana Tridentina

A. Rosmini

RACCONTARE LA MISSIONE

BIBLIOGRAFIA DEI MISSIONARI TRENTINI

IN ASIA E OCEANIA

Laure Edine, Martina Errigo, Paola Tomasi

Giunta della Provincia Autonoma di Trento 2010

1


elaborazione grafica della copertina

Sarah Maule

impaginazione

Marco Potrich

stampa

Centro Duplicazioni - Provincia autonoma di Trento

2


Sommario

Presentazione pag. 5

Premessa e nota metodologica pag. 9

Carta dell’Asia e dell’Oceania e divisione in 5 aree pag. 14

Bibliografia

1 - Missionari in Asia Occidentale pag. 19

2 - Missionari nel Subcontinente indiano pag. 23

3 - Missionari in Asia Centrale pag. 29

- p. Martino Martini pag. 39

4 - Missionari in Estremo Oriente asiatico pag. 49

- mons. Luigi Bressan pag. 55

5 - Missionari in Oceania pag. 65

6 - Miscellanea pag. 67

Indice dei nomi dei missionari citati

in ordine alfabetico pag. 69

per istituto pag. 70

per area geografica pag. 71

3


Anche quest’anno l’Amministrazione provinciale di Trento, in collaborazione con l’Arcidiocesi

ha inteso organizzare la manifestazione “Sulle rotte del mondo”. Un evento importante, che

per un’intera settimana vede coinvolte molteplici realtà associative, missionari e volontari

che a vario livello operano nel mondo della cooperazione internazionale.

Un evento importante perché, il Trentino ha così l’opportunità di incontrare i propri missionari

impegnati quotidianamente nel difficile compito dell’evangelizzazione. Ieri la presenza

dei missionari impegnati in Africa, oggi chi lavora nel variegato continente asiatico, domani

i missionari presenti nelle Americhe e nel Vecchio Continente, in un percorso annuale ricco di

proposte e di fascino.

Questo “ritorno” è importante perché i trentini, soprattutto le giovani generazioni, hanno la

possibilità concreta di incontrarli, parlare con loro, discutere e sentire, in presa diretta, le loro

esperienze, la testimonianza del loro impegno, conoscere i Paesi ove essi operano.

Una presenza che diventa motore, esempio concreto da imitare poi, da tutti, ed in ogni luogo,

anche qui “a casa nostra” in Trentino, per costruire quella cultura del dialogo che realizza

grandi sogni, ma soprattutto grandi e nuove società.

E’ quindi con particolare piacere che la Provincia autonoma di Trento partecipa alla realizzazione

di questo secondo fascicolo della collana dedicata alle bibliografie dei missionari

trentini, importante “bussola”, strumento di conoscenza e stimolo ad approfondimenti.

5


Esprimo profonda gratitudine a Laure, Martina e Paola, del Centro di documentazione del

Centro Missionario Diocesano e della Biblioteca Diocesana “A. Rosmini”, per il certosino lavoro

di ricerca che anche quest’anno ci permette di avere tra le mani questo testo di agile

consultazione e di grande utilità per conoscere meglio i nostri missionari e in particolare, in

questo caso, quelli che svolgono o hanno svolto il loro servizio nelle terre del Medio Oriente,

dell’Asia e dell’Oceania.

La rassegna bibliografica è un contributo semplice, ma che concorre non poco a raggiungere

l’obiettivo dell’iniziativa “Sulle rotte del mondo”, promossa dalla Provincia Autonoma di Trento

in collaborazione con la diocesi. Lo scopo dell’evento infatti non può esaurirsi nella serie

di manifestazioni e di incontri che hanno luogo a settembre/ottobre, ma è raggiunto nella

misura in cui cresce nella nostra popolazione trentina la consapevolezza della straordinaria

ricchezza di umanità, di fede, di cultura e di dialogo culturale, che l’esperienza dei nostri missionari

ci trasmette. E questo non per fermarsi ad esibire una tradizione gloriosa (che peraltro

è sempre viva), ma per crescere nella convinzione che valorizzare questo deposito di “sapienza

dell’amore”, è poter attingere ad una sorgente di luce e di orientamento per le scelte che ci

attendono davanti alle sfide della nostra quotidianità.

Raccontare la missione, in questo tempo di globalizzazione, è una straordinaria operazione

culturale che consegna esperienze, modelli, riflessioni e tentativi più o meno riusciti di dialogo

tra le culture; un dialogo che coinvolge la vita e non solo la testa e che suggerisce orizzonti

nuovi per la chiesa e per la società. Sarebbe un grande impoverimento per noi lasciare che

questa ricchezza andasse perduta.

Certo, nessun libro potrà mai sostituire l’incontro vivo con un testimone, ma sicuramente potrà

costituirne, in molti casi, la porta di accesso o, comunque, lo strumento per mantenerne

fresca la memoria.

Mi auguro che siano molti, soprattutto fra i giovani, ad approfittare di questo strumento per

appassionarsi alla riscoperta di figure che possono costituire, in questo tempo di incertezze e

di confusione, un punto di riferimento per rischiarare la strada e sollecitare scelte coraggiose

di servizio per il bene di tutti.

Don Andrea Decarli

delegato per la cultura; per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso;

incaricato per la pastorale universitaria

7


Premessa

Siamo molto liete di poter presentare questa pubblicazione bibliografica, come annunciato

un anno fa, in occasione della prima edizione dell’evento Sulle Rotte del Mondo. Fa

seguito al primo volume “Raccontare la missione: bibliografia dei missionari trentini in

Africa” pubblicato nel 2009 e precede la terza parte prevista per il 2011 che sarà dedicata

ai missionari in America Latina.

La presente bibliografia verrà pubblicata in concomitanza con la manifestazione “Sulle

Rotte del Mondo. Il Trentino incontra i suoi missionari in Asia e Oceania”. L’iniziativa della

Provincia Autonoma di Trento e dell’Arcidiocesi permetterà alla città di Trento di accogliere,

dal 27 settembre al 2 ottobre 2010, i suoi missionari e le sue missionarie provenienti

dall’Asia e dall’Oceania. Operano, o hanno operato, in India e nello Sri Lanka, in Pakistan

e in Bangladesh, in Giappone e a Taiwan, in Indonesia e Thailandia, nelle Filippine ma

anche a Timor est e in Australia, in Israele e in Siria.

Con questo lavoro abbiamo portato avanti l’impegno preso più di un anno fa di realizzare

un censimento bibliografico dei libri scritti da e su i missionari trentini nel mondo. Nel

caso di questo secondo volume sono segnalati e recensiti i libri scritti da e su i missionari

trentini in Asia e Oceania.

Come già sottolineato a suo tempo, la bibliografia non ha carattere esauriente e sarà

indubbiamente da completare in un prossimo futuro. Per questo chiediamo ai famigliari

e agli amici dei missionari che fossero a conoscenza di libri non inseriti in questa bibliografia

di volerceli segnalare in modo da poter arricchire il patrimonio d’informazioni disponibili

sulla missione trentina.

L’invito è esteso ai bibliotecari della provincia in quanto la nostra ricerca si è svolta esclusivamente

presso le biblioteche inserite nel Catalogo Bibliografico Trentino, prendendo

in considerazione sia le monografie che gli articoli di periodici, ma limitatamente a quelli

inseriti nel Catalogo.

La ricerca effettuata riguarda tutti i missionari, siano essi religiose e religiosi appartenenti

agli istituti religiosi, sacerdoti diocesani missionari fidei donum o laici.

Ci auguriamo che lo scopo che ci eravamo prefissato sia stato raggiunto: prima di tutto

era nostra intenzione ricordare le figure delle missionarie e dei missionari trentini di cui

si hanno testimonianze scritte, alcune risalenti addirittura al XVII secolo. Dalla lettura di

9


questi testi appaiono evidenti i forti legami esistenti tra il missionario e la sua terra nativa,

da una parte, e tra il missionario e la sua terra adottiva, dall’altra. In tempi di società

interculturale, interetnica e interreligiosa, ci preme evidenziare la forma di dialogo instaurata

in modo spontaneo e naturale dai missionari e la lungimiranza con la quale lo

hanno coltivato.

Con rammarico vogliamo aggiungere una piccola osservazione: ci ha colpito, già dall’inizio

della ricerca, l’esiguo numero di testi o di riferimenti al lavoro delle suore missionarie,

in contrapposizione con l’ingente numero di religiose che nel corso degli anni si sono

succedute in terra di missione. Sarebbe bello se questa constatazione potesse essere di

stimolo per qualche lavoro di ricerca sulle figure di queste donne, che hanno svolto con

umiltà e coraggio il loro preziosissimo lavoro, ma molto spesso non hanno ottenuto il

dovuto riconoscimento.

Auspichiamo che la lettura possa risultare interessante ma soprattutto che le nostre brevi

note possano suscitare il desiderio di approfondire le “straordinarie” vite di tanti uomini e

donne che con coraggio, spesso a prezzo della loro stessa vita, hanno donato sé stessi al

servizio dei fratelli, per amore di Gesù e dei valori del Vangelo.

Le curatrici

10


Nota metodologica

Abbiamo scelto di dividere questa ricerca bibliografica secondo cinque zone geografiche

per alleggerire la lettura ed evitare che risulti un semplice elenco. Un’ulteriore parte

-“Miscellanea”- indica alcuni testi più generali, riferiti ad una congregazione, ad un ordine

o all’attività missionaria della Diocesi.

All’interno di ogni zona geografica, i missionari sono stati collocati in base al paese dove

hanno operato durante la loro presenza in Medio Oriente, Asia e Oceania. Nei casi in cui

abbiano cambiato destinazione più volte nel corso della loro attività missionaria, si è

scelto di collocarli nell’ultimo paese di missione.

Per ogni libro viene sempre riportata la prima edizione catalogata e reperibile nel

Catalogo Bibliografico Trentino.

A seconda del fatto che il missionario considerato possa essere autore, soggetto, curatore

o traduttore del volume, dopo il cognome abbiamo distinto con alcune abbreviazioni (A,

S, C o T)

Di diversi missionari si hanno poche informazioni: un capitolo, qualche brano, alcune

pagine o poco più. Proprio per la rarità, e dunque per il valore di queste brevi notizie, i

libri di riferimento sono stati inseriti in questo lavoro bibliografico ed è stato indicato il

numero delle pagine relative al personaggio.

In altri casi si trovano dei volumi che fanno riferimento non ad un solo protagonista

missionario, ma a più di uno. In modo da non riportare più volte la stessa recensione, una

nota rimanda alla pagina dove si trova il breve riassunto del volume.

Nei casi in cui l’editore e/o la data di pubblicazione non fossero indicati nel libro sono

riportate rispettivamente le indicazioni seguenti: [S.l. : s.n.] e [1963], rispettando i criteri

usati nei documenti di catalogazione.

11


Scheda bibliografica

Per ogni missionario sono riportati i seguenti dati:

- nome e cognome, preceduti dalle abbreviazioni d. (don), fr. (frate), mons. (monsignor),

p. (padre) o sr. (suor)

- tipologia (autore, soggetto, curatore, traduttore)

- istituto religioso di appartenenza

- paese di missione

- scheda bibliografica

Nei casi in cui il missionario sia autore e soggetto, autore e curatore, autore e traduttore

di libri, nome e cognome sono riportati più volte, seguiti dall’abbreviazione della

tipologia:

esempio:

Abbreviazioni

p. Ennio Mantovani, verbita, Australia

p. Ennio Mantovani (A)

p. Ennio Mantovani (S)

(A) autore ch. chierico

(C) curatore d. don

fr. frate

mons. monsignor

p. padre (S) soggetto

sr. suor

(T) traduttore

Ci scusiamo per eventuali errori o omissioni e chiediamo di comunicarci rettifiche e

suggerimenti.

Per contattarci Per contattarci

Centro di documentazione

del Centro Missionario Diocesano

Via San Giovanni Bosco, 7 - 38122 Trento

tel. 0461 89 12 69

e-mail: centrodocumentazione@diocesitn.it

sito: www.diocesitn.it/missioni

Biblioteca Diocesana Tridentina

“A. Rosmini”

Corso 3 Novembre, 46 - 38122 Trento

tel. 0461 91 68 86

e-mail: diocesana.trento@biblio.infotn.it

13


Carta dell’Asia

14


Suddivisione dell’Asia in 5 aree

1 Asia Occidentale

Afghanistan

Arabia Saudita

Bahrain

Emirati Arabi Uniti

Giordania

Iran

Iraq

Israele

Kazakistan

Kirghizistan

Kuwait

Libano

Oman

Palestina

Penisola arabica

Qatar

Siria

Tajikistan

Turkmenistan

Uzbekistan

Yemen

2 Subcontinente indiano

Bangladesh

Bhutan

India

Nepal

Pakistan

Sri Lanka

3 Asia centrale

Cina

Hong Kong

Mongolia

Taiwan

4 Estremo Oriente Asiatico

Birmania

Cambogia

Corea del Sud

Corea del Nord

Filippine

Giappone

Indonesia

Laos

Malaysia

Singapore

Thailandia

Timor Est

Vietnam

5 Oceania

Australia

Nuova Zelanda

Micronesia

Melanesia

Polinesia

15


Bibliografia

17


Missionari in Asia Occidentale

ch. Tarcisio Candotti (S), salesiano, Terra

Santa

Derossi, Eraldo

Sorriso di giovinezza pura : il giovane salesiano

ch. Tarcisio Candotti missionario in Terra Santa

(Trento 1920-Betlemme 1941)

Colle don Bosco (AT) : Elle Di Ci - Libreria

dottrina cristiana, [1949]

L’autore scrive questa biografia di Tarcisio

Candotti con il chiaro intento di far conoscere

ai giovani la figura di questo missionario

trentino in Palestina, che trascorse i suoi soli

21 anni di vita trasmettendo agli altri la gioia

e il coraggio necessari per affrontare al meglio

le sfide quotidiane.

p. Stanislao Busetti (A), francescano, Terra

Santa

Stanislao da Ala

Brevi parole di attualità dette il dì 6 aprile

1894 dal padre rev. p. Stanislao d’Ala … nella

fausta ricorrenza del giubileo sacerdotale del

confratello molto rev. p. Federico di

Isolabella ex-provinciale iale

ed

attuale lettore di filosofiafia

Torino : Ferrero e Beccaria, 1894

P. Stanislao compone quest’opera

in occasione dell’anniversario

sacerdotale

del

confratello p. Federico

di Isolabella, ex

provinciale e lettore

di filosofia. Dopo una

breve descrizione della

celebrazione, p. Stanislao

esprime parole di ringraziamento raziamento a Dio per

aver permesso al festeggiato di giungere fino

a tarda età. Prosegue poi elevando il suo grido

in difesa del sacerdozio cattolico, che “una

mondana filosofia si è sollevata a gridarne il

bando”.

Stanislao da Ala

Le Missioni francescane in Terrasanta e

l’illustrazione dei santuari della Palestina :

operetta

Torino : Tipografia e libreria salesiana, 1895

Quest’opera, che tratta dei missionari

francescani in Terrasanta e dei santuari di

Palestina, è dedicata a p. Fulgenzio Borgialli,

missionario apostolico a Boston (America).

L’autore, p. Stanislao d’Ala, intende aumentare

la venerazione e la devozione dei fedeli verso

questi luoghi sacri e verso i suoi confratelli

che si sono sempre battuti per i popoli in

difficoltà.

p. Pietro Alberto Kaswalder, francescano,

Terra Santa

Kaswalder, Pietro Alberto (A)

Cortese, Enzo - Kaswalder, Pietro Alberto

Il fascino del sacro : alla riscoperta

del libro del Levitico

Cinisello Balsamo (MI) : San

Paolo, 1996

Con questo volume il

trentino p. Pietro Kaswalder,

con Enzo Cortese, vuole aiutare a capire

più a fondo

la dimensione del sacro

in Israele,

prendendo soprattutto in

considerazione l’insegnamento che

possiamo trarre da ciò. Fa così uno

19


studio attento dei principali temi del Levitico,

nel quale emerge particolarmente l’aspetto

della scoperta della presenza di Dio lungo

tutta la storia dell’umanità.

Kaswalder, Pietro Alberto

La disputa diplomatica di Iefte (Gdc 11,12-28) : la

ricerca archeologica in Giordania e il problema

della conquista

Jerusalem : Franciscan Printing Press, 1990

Padre Kaswalder, missionario francescano

in Israele, esamina la storia biblica relativa alla

Transgiordania contenuta in Gdc 11,12-28. Scelse

di intraprendere questa ricerca spinto dagli studiosi

dello Studium Biblicum Franciscanum, i quali

vollero interessarsi maggiormente alla terra “al di là

del Giordano”, puntando in particolare sugli aspetti

storici e archeologici.

Kaswalder, Pietro Alberto

La nascita e il significato della sinagoga antica :

nota bibliografica

In: “Liber annuus”. - A. 57 (2007), p. [431]-491

Questo numero della rivista contiene anche

l’articolo di p. Pietro Kaswalder, missionario

francescano trentino in Israele, riguardante lo

studio e l’analisi delle sinagoghe antiche sia

dal punto di vista degli scavi archeologici che

da quello delle fonti documentarie. Vengono

riportati, in particolare, una serie di contributi

di diversi studiosi dell’argomento e alcune

iscrizioni che permettono di individuare

le origini, le varie funzioni, la costruzione,

l’orientamento delle sinagoghe antiche, la

loro struttura e alcune idee per valorizzarle.

Kaswalder, Pietro Alberto

Onomastica biblica : fonti scritte e ricerca

archeologica

Jerusalem : Franciscan Printing Press, 2002

Il libro, scritto dal francescano trentino

Kaswalder, è strutturato come un tipico

manuale di introduzione generale alla

geografia e alle escursioni bibliche. Presenta

inoltre una raccolta di fonti extra-bibliche

e le fasi principali della ricerca moderna che

hanno interessato la geografia e la storia

nella Bibbia con il rimando ad alcune scienze

ausiliarie, quali l’archeologia, la numismatica,

la cartografia, ecc.

Kaswalder, Pietro Alberto

Il torrente d’Egitto : nuove proposte per un

vecchio problema di geografia biblica

In: “Liber annuus”. - A. 58 (2008), p. 415-441

“Torrente d’Egitto è un’espressione che

compare più volte nelle formule di estensione

della terra d’Israele, più precisamente indica

un punto fisso della frontiera meridionale”.

Con queste parole p. Pietro Kaswalder

introduce l’argomento del suo articolo in

cui vengono presentate e analizzate, in

particolare, tre espressioni della lingua

ebraica che si assomigliano: “fiume d’Egitto”,

“torrente d’Egitto” e “shihor d’Egitto”. Viene poi

ripercorsa la storia del territorio dall’impero

neo-assiro al regno di Manasse, utilizzando

fonti egizie, neoassire e alcuni dati biblici.

Kaswalder, Pietro Alberto - Bosetti, Elena

Sulle orme di Mosè : Egitto Sinai Giordania

Bologna : EDB, 2000

Uno degli autori di questo libro è p. Pietro

Kaswalder, missionario francescano in

Israele nato a Roverè della Luna nel 1952 e

docente di archeologia allo Studium Biblicum

Franciscanum di Gerusalemme. Il volume

è di fatto una guida che, articolandosi in

dodici itinerari, ripercorre i luoghi dell’Esodo

approfondendo il testo biblico, descrivendo

i luoghi come si presentano oggi e offrendo

delle indicazioni spirituali per vivere questa

esperienza da autentici pellegrini.

Kaswalder, Pietro Alberto (C)

Adinolfi, Marco - Kaswalder, Pietro (a cura)

Entrarono a Cafarnao : lettura interdisciplinare

di Mc 1 : studi in onore di P. Virginio Ravanelli

Jerusalem : Franciscan Printing Press, 1997

Nel 70° compleanno di p. Virgilio Ravanelli,

missionario francescano in Israele, lo Studium

Biblicum Franciscanum di Gerusalemme

pubblica questo volume nato dalla

collaborazione spontanea fra Marco Adinolfi e

il trentino p. Pietro Kaswalder. Il testo esamina

20


il Vangelo di Marco prima in chiave diacronica,

poi in quella sincronica.

fr. Stefano Ongher (S), salesiano, Terra

Santa

Franch, Luciano

Stefano Ongher : da Cloz a Betlemme

[S.l. : s.n.], 2004

Don Luciano Franch scrive questo saggio sulla

vita di Stefano Ongher, originario di Cloz in Val

di Non e missionario salesiano a Betlemme. Il

libro vuole essere un segno di gratitudine e

affetto per tutte le famiglie del paese natale

del religioso e per quelle degli emigrati in Italia,

Germania, Francia, Austria e nelle Americhe.

p. Virginio Ravanelli (A), francescano, Terra

Santa

Ravanelli, Virginio

La testimonianza di Stefano su Gesù Cristo

In: “Studii Biblici Franciscani Liber Annuus”. - A.

24 (1974), p. [121]-141

Brevissimo opuscolo estratto da “Studii

Biblici Franciscani Liber Annus XXIV” che

presenta la figura di S. Stefano, primo martire

della cristianità, e il suo insegnamento

di testimonianza fedele a Gesù Cristo

fino a sacrificare la vita. Con tale lavoro si

vuole approfondire meglio che cosa egli

ha rappresentato per la Chiesa e come

quest’ultima possa essere illuminata dalla sua

azione anche in futuro.

Ravanelli, Virginio

Aspetti letterari del Salmo 89 : (pars

dissertationis)

Jerusalem : Franciscan Printing Press, 1980

Il libro è composto da Virgilio Ravanelli,

sacerdote francescano della Provincia di

S.Vigilio martire, nato nel 1927 a Cis (Trento)

e dal 1973 docente di Sacra Scrittura nel

Seminario teologico francescano di S. Salvatore

a Gerusalemme. L’autore presenta un suo

studio monografico sul Salmo 89, compiuto

applicando i principi della critica testuale e

letteraria e cercando l’insegnamento della

Parola di Dio in esso contenuto.

p. Francesco Saverio Rigotti (A),

francescano, Terra Santa

Cattani, Cristoforo - Pizzini, Francesco - Rigotti,

Francesco

Novene in preparazione alle festività di Maria

Vergine Immacolata, del Santo Natale e di San

Giuseppe, settenario di M. V. Addolorata, visite

del S. Sepolcro : scritti lasciati da tre venerandi

Sacerdoti, decoro del Clero Tridentino

Trento : Comitato diocesano (tip.), 1906

Libretto nel quale sono raccolte tre novene,

scritte da don Cristoforo Cattani, parroco

decano di Ala, esperto di scienze teologiche,

il settenario di Maria Vergine Addolorata,

lasciato da mons. Francesco de Pizzini, e le

visite al Santo Sepolcro di don Francesco

Rigotti, professore e direttore del ginnasio

Civico di Ala, nonché missionario francescano

in Terra Santa dal 1906 al 1912.

fr. Taddeo Sgritta (S), francescano, Terra

Santa

Trento (Arcidiocesi) - Ufficio missionario

diocesano

Missionari trentini

Trento : Ufficio missionario diocesano, 1948

Nato e morto a Trento (1701 – 1753), fra

Sgritta fu in Terra Santa dal 1732 al 1736. Il

volume “Missionari Trentini” (vedere sezione

Miscellanea), a p. 97, riferisce che aveva

composto una bellissima descrizione del

suo viaggio in Terra Santa e un vocabolario

italiano-turco-arabo, libri purtroppo perduti.

21


Missionari nel Subcontinente indiano

p. Paride Bertoldi (S), diocesano, India

Gheddo, Piero

PIME : 150 anni di missione : (1850-2000)

Bologna : EMI, 2000

Il corposo volume raccoglie le vicende

dell’Istituto missionario dalla fondazione

nel 1850 al 2000. Leggendolo si possono

conoscere alcuni passaggi decisivi della storia

della cooperazione missionaria e alcune novità

che negli anni sono nate, come, ad esempio,

le richieste di alcuni cristiani di partire come

laici missionari. Il PIME è di fatto una piccola

“società missionaria di vita apostolica” che

ha vissuto sofferenze e persecuzioni in

Cina e ha sempre ricercato nuove modalità

di servizio missionario dopo il Concilio. A

questa congregazione appartengono anche

numerosi trentini come p. Giuseppe Perottoni,

p. Luigi Limana, p. Mario Veronesi, p. Carlo

Menapace e p. Ugo Sordo. Sono ugualmente

citati p. Paride Bertoldi (p. 392, 396), sacerdote

secolare di Roncegno, dal 1862 e per alcuni

anni, missionario in India e p. Ennio Mantovani,

verbita.

sr. Agata Bonani (S), canossiana, India

Giordani, Igino

Ho visto la Chiesa nascente : visita alle Missioni

Canossiane per il centenario della fondazione

Sr. Teresa Zambaldi, sr. Assunta Santuari, sr.

Teresa Frisanco, sr. Agata Bonani, sr. Teresa,

Teodora e Maddalena Lucian: sette suore

canossiane trentine che, insieme a tutte le

altre che si sono succedute in un secolo di

fondazione, hanno operato in Asia e queste

in particolare in Cina e in India. Con il libro

non si vuole solo documentare quello che le

madri canossiane fanno, ma anche presentare

uno studio dell’ambiente della loro missione

per comprendere appieno il grande sforzo

che si sono trovate a sopportare in condizioni

spesso non facili a vedersi, e ancor più ad

immaginarsi, nell’Occidente cattolico.

p. Antonio Ceschi (S), gesuita, India

Paternolo, Francesco Antonio

Estratto e registro di lettere spirituali con breue

narratione della vita del molto reuerendo padre

Antonio Ceschi di Santa Croce del Borgo di

Valsugana della Compagnia di Giesù missionario

apostolico dell’Indie

Trento : Zanetti, Carlo, 1683

Francesco Antonio Paternolo raccoglie in

questo breve opuscolo le lettere spirituali

scritte da p. Antonio Ceschi della Compagnia

di Gesù e riporta il mandato della missione del

religioso nelle Indie. Fu incaricato di comporre

tale opera dal fratello di p. Antonio, Pietro

Gioseffo.

p. Giuseppe Divina, salesiano, India

Divina, Giuseppe (A)

Divina, Giuseppe

Storia del beato Simone da Trento

Trento : Artigianelli, 1902

P. Giuseppe Divina, parroco di S. Pietro in Trento

e missionario salesiano in India dal 1925, ha

composto, su richiesta dei suoi parrocchiani,

questo volume che racconta la storia del

beato Simone, un bambino che, secondo la

23


tradizione, venne ucciso dagli Ebrei. L’autore

presenta il materiale raccolto con uno stile

semplice e familiare, supportandolo il più

possibile con documenti attendibili.

Oggi la ricerca storica ha dimostrato

l’infondatezza di ricostruzioni come questa e il

culto del Simonino è stato soppresso.

Divina, Giuseppe (S)

Bosio, Guido

Martiri in Cina : mons. Luigi Versiglia e don Callisto

Caravario nei loro scritti e nelle testimonianze di

coetanei : profilo storico

Leumann (TO) : Elle Di Ci, 1977

Il volume è stato stampato nell’anno in cui i

due missionari salesiani sono stati riconosciuti

martiri dal Papa. L’autore per stendere il testo

si è servito di ventisei relazioni di testimoni

oculari raccolte dal segretario di mons.

Versiglia e dei diari e altri scritti dei due

religiosi, il tutto arricchito da una copiosa

documentazione fotografica. Vengono citati

anche don Giuseppe Divina, missionario in

India, il quale presenta un profilo incisivo di

mons. Versiglia e don Giovanni Cavada che

condivise con lui l’esperienza in Cina.

a partire dal febbraio 1991, raccoglie buona

parte degli interventi che sono stati tenuti

durante tale manifestazione. I testi riguardano

soprattutto alcuni contenuti-guida di quelle

culture che, invece di ricercare il dialogo

nel rispetto delle diversità, rischiavano la

separazione e lo scontro. In questa bibliografia

possiamo segnalare in particolare il capitolo

“La donna nella società indù” (p. 47-56), scritto

dalla suora trentina Cecilia Impera, missionaria

in Israele e in India.

Impera, Cecilia

Il significato della vita e della morte : un’analisi

critica dei più importanti testi in

Rimini : Guaraldi, 1995

Cecilia Impera, studiosa trentina della

tradizione religiosa dell’India, con questo

libro non vuole fare solo una ricerca erudita,

ma cerca anche di capire se il pensiero

indiano antico abbia fornito una risposta

all’interrogativo che da sempre è presente

nell’intimo dell’uomo, la morte, e che spesso

è causa di disagio e sofferenza.

sr. Teresa Frisanco (S), canossiana, India

Giordani, Igino

Ho visto la Chiesa nascente : visita alle Missioni

Canossiane per il centenario della fondazione

Recensione in questa sezione alla voce

Bonani.

sr. Cecilia Impera, Piccola Famiglia

dell’Annunciata, India

Impera, Cecilia (A)

Filosi, Silva (et al.)

Donna pace spiritualità : interventi : Rovereto

1991-94

Rovereto (TN) : Comitato delle Associazioni

per la pace e i diritti umani di Rovereto, 1995

Il libro, che prende il titolo da una serie di

incontri che il Comitato delle Associazioni per

la Pace e i Diritti Umani di Rovereto ha proposto

24


Impera, Cecilia (C)

Impera, Cecilia (a cura)

Jules Monchanin : profeta di un’India cristiana :

scritti scelti di autori vari

[S.l. : s.n.], 2005

Il libro, introdotto e tradotto dalla suora

trentina Cecilia Impera, vuole far conoscere

al pubblico italiano la grande figura del

sacerdote e monaco Jules Monchanin. Egli,

nato in Francia nel 1895 e vissuto poi in India

per diversi anni, dal 1939 al 1957, quando morì

prematuramente, fu anche pensatore, filosofo,

teologo, asceta e mistico.

p. Luigi Limana (S), PIME, Bangladesh

Bigoni, Luigi

Giuseppe Macchi : 55 anni nel Bengala

Bologna : EMI, 1983

In questo libro, una biografia di padre Giuseppe

Macchi del PIME, troviamo traccia di contatti

diretti tra p. Giuseppe Macchi e padre Luigi

Limana. I due uomini rappresentano uno dei

tanti esempi di missionari che hanno donato

la vita per l’evangelizzazione e la promozione

umana delle popolazioni del Bengala.

Brunacci, Paolo

Apostoli nel quotidiano : l’avventura

straordinaria di sette missionari laici del PIME

Bologna : EMI, 2006

Tre padri, Albino Parietti, Antonio Marietti

e il trentino Luigi Limana, sono stati inviati

in Bengala, dove sono sbarcati nel giugno

del 1855. Sono tre esempi che, insieme ad

altri sette missionari laici del Pime che qui ci

vengono presentati, manifestano con forza

cosa significhi l’impegno missionario e la

donazione radicale e totale di sé per i valori

alti del Vangelo.

Gheddo, Piero

PIME : 150 anni di missione : (1850-2000)

Recensione in questa sezione alla voce

Bertoldi.

Gheddo, Piero

Il Pontificio Istituto Missioni Estere

Milano : PIME, 1959

In questo volumetto, che presenta in

modo schematico la storia dell’organismo

missionario del PIME di Milano, compare il

nome del missionario trentino padre Luigi

Limana, nato a Borgo Valsugana nel 1824 e

attivo nel Bengala Centrale dal 1855.

Niccolini, Michele

P. Mario Veronesi saveriano : Rovereto 1912

Jessore 1971

Trento : Centro missionario diocesano, 2000

Recensione in questa sezione alla voce

Veronesi.

Zambon, Mariagrazia

Passione per un popolo : viaggio fra i missionari

del Pime in Bangladesh

Bologna : EMI, 2005

Il libro celebra i centocinquant’anni

della presenza dei missionari del Pime in

Bangladesh, fra i quali anche il padre trentino

Luigi Limana giunto nel 1855. Percorrendo

queste pagine, il lettore si farà un’idea della

situazione passata e presente di questo Paese

e, attraverso le vicende dei vari missionari

che si sono succeduti, troverà la conferma

di quanto essi abbiano sempre lottato con

passione per la dignità di tale popolo e per la

diffusione del Vangelo.

sr. Teresa, sr. Teodora e sr. Maddalena

Lucian (S), canossiane, India

Giordani, Igino

Ho visto la Chiesa nascente : visita alle Missioni

Canossiane per il centenario della fondazione

Recensione in questa sezione alla voce

Bonani.

p. Angelo Francesco Saverio Maffei (S),

gesuita, India

Frachetti, Egidio

Cenno biografico del P. Angelo Franc. Saverio

Maffei d.C.d.G.

Rovereto (TN) : Manfrini, Romano, 1936

In: “La Voce cattolica”

Questo brevissimo opuscolo, estratto dalla

25


Garello, Silvano

Dalla foce alle sorgenti del Gange : pagine di vita

missionaria

Bologna : EMI, 1984

Sono pagine che ci aprono uno squarcio sulla

realtà vissuta da Silvano Garello, missionario

saveriano in Bangladesh, che ha voluto

trasmettere ciò che aveva conosciuto di questo

popolo. I conflitti che spesso hanno sconvolto

questa terra non hanno però impedito al

trentino padre Pio Mattevi di “osare” per il

Vangelo, anche se il pericolo era grande.

“Voce cattolica”, che contiene cenni biografici

del trentino padre Angelo Francesco Saverio

Maffei, missionario gesuita in India, è dedicato

al suo confratello e conterraneo don Geremia

Dalponte, laureato in filosofia e teologia e

professore presso il seminario di Trento. La

vita di Maffei viene raccontata dall’autore,

avvalendosi anche di alcune notizie

pubblicate su giornali dell’India, come ad

esempio “The Madras Mail”, “The West Coast”

e “The Educational Review” (pp. 33-38), editi

pure da protestanti e da pagani che, quando

seppero della sua morte avvenuta nel 1899,

espressero la loro ammirazione sulle doti

umane e spirituali del padre.

p. Pio Mattevi (S), saveriano, Bangladesh

Garello, Silvano

Braccia spalancate e cuore trafitto : la

testimonianza evangelica di p. Mario Veronesi

missionario in Bangladesh

Recensione in questa sezione alla voce

Veronesi.

Garello, Silvano

Il pozzo profondo : l’avventura bengalese di p.

Valeriano Cobbe

Bologna : EMI, 1978

Il testo è il racconto del martirio di padre

Valeriano Cobbe, avvenuto nel villaggio

bengalese di Shimulia, la sera del 14 ottobre

1974. Fra le numerose parole, che sono state

spese per raccontare la figura e l’impegno di

questo missionario, si possono leggere anche

quelle di padre Mario Veronesi, martire in Cina

nel 1971. Viene citato anche un altro trentino,

padre Pio Mattevi, parroco di Khulna, che con

le sue parole esprime molto chiaramente

quanto sia critica la situazione a causa dei

contrasti che sono sfociati nell’uccisione di

padre Cobbe (p.185-186).

Ruggera, Fausto

Missionari di Segonzano nel mondo : la figura e

l’opera di Padre Luigi Ruggera

[S.l. : s.n.], 2003

In questo libro, oltre alla biografia di p. Luigi

Ruggera, missionario in Messico, ne sono

contenute altre di sacerdoti e religiosi originari

di Segonzano, fra cui quella di Pio Mattevi,

padre saveriano in Bangladesh.

p. Quintino Sani (A), gesuita, India

Sani, Quintino

Otto giorni di Santi Esercizi : ad anime che

attendono alla perfezione cristiana o religiosa

Trento : Artigianelli, 1922

26


L’autore, p. Quintino Sani, missionario gesuita

in India nato a Mori nel 1845, fa rivivere nella

sua opera il piccolo libro degli esercizi spirituali

di S. Ignazio, presentando non solo quattro

meditazioni per ogni giorno, ma anche otto

esami pratici e otto lezioni spirituali che

possono essere di grande utilità alle comunità

religiose e ai sacerdoti.

sr. Assunta Santuari (S), canossiana, India

Giordani, Igino

Ho visto la Chiesa nascente : visita alle Missioni

Canossiane per il centenario della fondazione

Recensione in questa sezione alla voce

Bonani.

p. Silvio Springhetti (A), gesuita, India

Springhetti, Silvio

Incontro con la pittura indiana contemporanea

Padova : Rebellato, 1957

Catalogo di una mostra di arte indiana

contemporanea curata da p. Silvio Springhetti

- allora da dieci anni in India - per il Centro

Culturale San Fedele di Milano, ed ospitata

a Milano, Cortina, Venezia, Torino, Firenze

e Roma. Dopo una breve introduzione

che illustra le tendenze dell’arte indiana

contemporanea riconducendole dentro

il percorso storico dell’arte indiana, sono

presentate le riproduzioni in bianco nero

delle opere esposte e le schede biografiche

degli artisti.

mons. Carlo Varesco (S), carmelitano scalzo,

India

Delugan, Baldassare

Memorie storico ecclesiastiche della Parrocchia

e della nuova chiesa di Panchià

Trento : Artigianelli, 1933

Nell’opera è presente un elenco di religiosi

originari della parrocchia di Panchià. A pagina

97 si trova la biografia di monsignor Carlo

Varesco, nato il 18 febbraio 1725 ed entrato

nell’Ordine religioso dei Carmelitani Scalzi

a Roma. Fu nominato prima missionario

al Malabar, una vastissima provincia delle

Indie orientali, e poi Vescovo di Calamina

e Bombayno e Vicario Apostolico del Gran

Mogol per 14 anni. Morì il 6 gennaio 1785

nella sua terra di missione. A pagina 184 è

stata inserita l’immagine di un suo ritratto ad

olio, realizzato, probabilmente, da uno dei

pittori Unterpergher di Cavalese, in memoria

della sua ordinazione episcopale.

p. Mario Veronesi (S), PIME, Bangladesh

Agasso, Renzo - Comuzzi, Alberto - Luca,

Augusto

Con loro, sempre : missionari saveriani martiri

della carità pastorale

Brescia : Centro saveriano animazione

missionaria, 2000

Il libro raccoglie dei brevi profili biografici di

undici missionari saveriani morti in circostanze

violente. Fra questi troviamo, da p. 177 a p.

207, la vicenda personale e missionaria di p.

Mario Veronesi, martire saveriano, dalla sua

infanzia alla scelta definitiva di consacrarsi e

di spendere la propria vita per i più poveri del

Bangladesh. Venne ucciso in Bangladesh nel

1971.

Garello, Silvano

Braccia spalancate e cuore trafitto : la

testimonianza evangelica di p. Mario Veronesi

missionario in Bangladesh

Bologna : EMI, 1996

“Dare fino alla fine quello che, infine, non è mio

ma Suo: l’amore che mi ha messo nel cuore”:

queste sono le parole che meglio sintetizzano

lo spirito missionario di Mario Veronesi, padre

saveriano, morto martire in Bangladesh. A

p. 276 si trova anche un riferimento a p. Pio

Mattevi, che venne nominato parroco della

città di Khulna.

Garello, Silvano

Il pozzo profondo : l’avventura bengalese di p.

Valeriano Cobbe

Recensione in questa sezione alla voce

Mattevi.

27


Niccolini, Michele

P. Mario Veronesi saveriano : Rovereto 1912

Jessore 1971

Trento : Centro missionario diocesano, 2000

Breve biografia di padre Mario Veronesi, nato

a Rovereto nel 1912 e morto martire, per il

popolo bengalese, a Jessore il 4 aprile 1971.

Il suo martirio si consumò velocemente: i

confratelli accorsero nel disperato tentativo

di salvarlo, ma lo trovarono con un proiettile

che gli aveva trafitto il cuore e con le braccia

allargate come fosse sulla croce. Fra i pionieri

del Bengala che partirono da Milano nel

1855, viene ricordato padre Luigi Limana,

missionario trentino del Pime (p. 30).

Garello, Silvano

Sapore di Vangelo bengalese : la forza

trasformatrice della proposta cristiana in

Bangladesh

Vicenza : Lief, 1992

Padre Silvano Garello, missionario in Bangladesh

dal 1970, non ha composto un testo omogeneo,

ma un coro: la sua voce, infatti, si unisce e si

mescola con quella degli uomini e delle donne

bengalesi. In questo quadro multiforme, che

fa trasparire una Chiesa ricca di iniziative e di

profondità da una parte e un’Asia che non ha

saputo accogliere il Cristo dall’altra, compare

anche la figura di padre Mario Veronesi, come

esempio di quei missionari che hanno lottato

per la gente bisognosa e sono stati trucidati

dai soldati pakistani.

Spagnolo, Francesco - Garello, Silvano

Morire fra gli oppressi : testimonianza evangelica

di p. Mario Veronesi missionario in Bangladesh

Bologna : EMI, [1975]

Breve testimonianza di padre Mario Veronesi,

morto martire in Bangladesh il 4 aprile 1971.

Leggere questo libro porta ad interrogarsi sulla

figura di tale missionario che “confonde” la sua

vita con quella della gente semplice, vivendo

vent’anni per questa nazione e morendo per

essa.

sr. Teresa Zambaldi (S), canossiana, India

Giordani, Igino

Ho visto la Chiesa nascente : visita alle Missioni

Canossiane per il centenario della fondazione

Recensione nella sezione 2 alla voce Bonani.

Tagliaferri, Assunta

Testimoni del presente, profeti del futuro : i 67

missionari italiani uccisi in Asia nel ‘900

Recensione nella sezione 6, alla voce

“Missionari martiri”.

Gheddo, Piero

PIME : 150 anni di missione : (1850-2000)

Recensione in questa sezione alla voce

Bertoldi.

28


Missionari in Asia Centrale

p. Costantino Amort (S), francescano, Cina

Mich, Carlo

Discorso d’addio tenuto da p. Carlo Mich nella

chiesa di S. Bernardino a Trento alla partenza

per la Cina del nipote missionario francescano

p. Costantino Amort

[S.l. : s.n.], [1928]

Brevissimo fascicolo in cui viene riportato il

discorso che padre Carlo Mich ha pronunciato

in occasione della partenza per la Cina del

nipote p. Costantino Amort, missionario

francescano dal 1928 al 1936. Il religioso

incoraggia il giovane nel suo apostolato e lo

affida alla materna protezione di Maria.

Pantozzi, Aldo

In ricordo di padre Costantino Amorth

In: “Archivio trentino di storia contemporanea”.

- N. 2 (1995), p. 25-36

Alle pagine 25-36 di “Archivio trentino di storia

contemporanea” anno 1995, si può leggere un

contributo scritto per ricordare la figura di p.

Costantino Amort, nativo di Bronzolo (allora

diocesi di Trento), ma “cittadino del mondo”

per fede e missione. L’autore esprime subito

in modo chiaro la sua intenzione di non fare

un discorso piacevole, ma un’analisi realistica

piena di crudeltà e orrori, che di fatto hanno

accompagnato tutta la vita del religioso fino

alla sua morte.

Turbiani, Fausto (a cura)

P. Costantino Amort ofm : Bronzolo 1995

Branzoll

[Bronzolo (BZ) : s.n.], 1995

“Abbiamo incontrato la figura di questo padre

che non conoscevamo ed abbiamo voluto

saperne di più e farlo conoscere agli abitanti

di Bronzolo”: queste sono le parole che Franco

Poletti, presidente del Circolo Culturale “A.

Vivaldi”, ha utilizzato per presentare il libro.

L’opuscolo, infatti, scritto in collaborazione

con la parrocchia, ripercorre le vicende

fondamentali della vita di p. Costantino

Amort e della sua missione di francescano in

Cina (dal 1928 al 1936), fino al suo arresto a

Cavalese perché considerato un partigiano. In

seguito a tale accusa fu deportato nel campo

di concentramento di Mauthausen dove morì

nel 1945.

p. Aldo Antonelli (S), camilliano, Cina

Bressanin, Ernesto - Martignoni, Giannino (a

cura)

Arcobaleno missionario : profili biografici di

missionari camilliani

Recensione nella sezione 6 alla voce “Missionari

camilliani”.

Giordan, Davide L.

Missione camilliana Yunnan-Cina : 1946-1952 :

“pagine di vita vissuta”

Taipei : Missioni camilliane, 1991

Fra Davide Giordan ha steso le memorie sulla

sua missione in Yunnan (Cina) che si è svolta

dal 1946 al 1952. Il libro sembra un romanzo

che racconta i difficili inizi di tale esperienza,

i sacrifici sopportati dai padri camilliani fra

i quali i trentini Aldo Antonelli e Celestino

Rizzi, le attività realizzate e i drammi causati

dal comunismo; il tutto arricchito da una

presentazione generale sull’ambiente dal

punto di vista geografico e culturale.

29


p. Franco Avi (S), camilliano, Formosa e

Taiwan

Trentesimo “St Camillus Hospital” Makung

[S.l. : s.n.], 1987

N. speciale di: “Missioni camilliane”. - Vol. 6, n.

1 (mag. 1987)

Il testo è stato composto nel 1987, nel XXX

anniversario dell’apertura del Saint Camillus

Hospital di Makung, come ringraziamento a

tutti coloro che hanno contribuito a far nascere

e a sostenere tale fondazione. In una carrellata

della storia e dell’attività dell’ospedale, è

presente un elenco di religiosi camilliani

che si sono susseguiti nel servizio. Fra questi

troviamo pure due trentini: padre Celestino

Rizzi, morto a soli 38 anni e sepolto in Cina

e padre Avi. Padre Avi, chirurgo, ginecologoostetrico,

in missione in Asia dal 1966 al 1986

e successivamente in Kenya dove si trova

tuttora, fabbricò nel 1972 una villetta-alloggio

inaugurata nel 1975.

Vezzani, Forsenio

Antonio Crotti e la “sua” missione

[S.l.] : Velar, 1987

Padre Antonio Crotti fu un viaggiatore

evangelico, caparbiamente impegnato ad

annunciare il Vangelo soprattutto con gesti

di carità, di accoglienza e di amore verso i più

deboli: malati, lebbrosi, poveri, emarginati…

Un’immagine contenuta nel libro ci permette

di conoscere i trentini p. Celestino Rizzi,

missionario in Cina, e p. Giovanni Rizzi,

missionario in Taiwan, confratelli di p. Crotti

che hanno lottato con lui per il suo stesso

ideale. Analoghe vicende sono state vissute

anche da altri loro conterranei fra i quali p.

Celestino Rizzi, predecessore del religioso

appena nominato, fr. Giovanni Girardi e p.

Francesco Avi.

p. Giovanni Cavada (S), salesiano, Cina

Bosio, Guido

Martiri in Cina : mons. Luigi Versiglia e don Callisto

Caravario nei loro scritti e nelle testimonianze di

coetanei : profilo storico

Recensione nella sezione 2 alla voce Divina.

mons. Raffaele Cazzanelli (S), francescano,

Cina

A monsignor p. Raffaele Cazzanelli dei frati minori

trentini vicario apostolico di Kichow vescovo

titolare di Gindaro nel giorno faustissimo della

sua consacrazione episcopale nella cattedrale di

Trento 10 maggio 1936

Trento : Scotoni, 1936

Questo opuscolo è stato scritto in occasione

della nomina a vescovo di Kichow in Cina del

francescano trentino monsignor p. Raffaele

Cazzanelli, il 27 gennaio 1936. Vengono qui

raccolte alcune notizie sulla vita del religioso

e sulla sua attività missionaria e una serie di

“voci ed echi di plauso” a lui rivolti.

Dompieri, Giacomo

Conoscere per amare: (l’opera del clero

indigeno)

Trento : Ufficio missionario diocesano, [1955]

In questo libretto sull’attività della chiesa

indigena è contenuto il messaggio che mons.

Raffaele Cazzanelli, originario di Cornè di

Brentonico e vescovo missionario in Cina,

scrive all’autore per complimentarsi con lui

per le bozze di stampa di questo opuscolo che

gli erano state inviate in prima visione.

In memoria di sua eccellenza mons. Raffaele

Cazzanelli : vescovo missionario francescano :

(1881-1960)

Trento : Provincia francescana tridentina.

Delegazione provinciale missioni, [1960]

Questo opuscolo, composto in occasione

del trigesimo della morte di mons. Raffaele

Cazzanelli, missionario e vescovo francescano

in Cina originario di Cornè di Brentonico,

presenta un profilo della sua figura spirituale.

È stato scritto sia per fargli un omaggio, ma

soprattutto perché chi legge possa conoscere,

ammirare e imitare le sue virtù manifestate in

vita e anche dopo la sua scomparsa.

Sartorazzi, Carlo

Mons. Ruggero Raffaele Cazzanelli o. f. m. :

(cenni biografici)

In: “I Quattro Vicariati e le zone limitrofe”. - A. 5, n.

1 (giu. 1961), p. 43-46; n. 2 (dic. 1961), p. 34-37

30


Breve biografia di mons. Cazzanelli: nel suo

cuore si manifestò fin da bambino la vocazione

religioso-missionaria e, una volta divenuto

sacerdote, desiderò ardentemente svolgere

il suo apostolato in Cina. Profuse tutte le sue

energie nella missione di Hwangchow, fino a

diventare prefetto apostolico e poi vescovo.

L’avvento del comunismo, ma soprattutto la

malattia lo costrinsero a trascorrere a Trento

gli ultimi anni della sua vita.

mons. Ferruccio Ceol (S), francescano, Cina

A Sua Eccellenza mons. Ferruccio Ceol : vescovo

in esilio

Trento : Provincia francescana tridentina.

Delegazione provinciale missioni, [1959]

Per il 25° anniversario di sacerdozio di p.

Ferruccio Ceol, la Provincia Francescana di

Trento dedica a questo religioso un numero

unico commemorativo che contiene le

vicende più significative della sua vocazione,

della sua attività di missionario in Cina (1934-

1952) e in Perù (1955-1983) e di vescovo. Di

riflesso viene anche raccontato il cammino

della missione francescana trentina.

Procura missioni francescane (a cura)

Nozze d’oro sacerdotali di mons. Ferruccio Ceol

ofm vescovo missionario : 1934-1984

[S.l. : s.n.], [1984]

Opuscolo scritto per celebrare i cinquant’anni

di sacerdozio (1934-1984) di mons. Ferruccio

Ceol, nato a Daiano in Val di Fiemme e

missionario in Cina dal 1934 al 1952 e in Perù

dal 1955 al 1983. Per l’introduzione al testo

sono state utilizzate le parole di p. Efrem Trettel,

missionario trentino in Cina, pronunciate in

occasione della consacrazione episcopale

di Ceol. Leggendo il testo si possono trovare

riferimenti ad altri missionari trentini come p.

Graziano Leonardelli e p. Floriano Michelon.

p. Tommaso Chiocchetti (A), francescano,

Cina

Chiocchetti, Tommaso

Ricordi di vita missionaria in Cina : (1936-1950)

Rovereto (TN) : Opera famiglia materna, 1991

Padre Tommaso Chiocchetti, frate minore della

Provincia francescana di Trento, racconta la

sua esperienza missionaria in Cina (18 ottobre

1936-agosto 1950), puntando l’attenzione

soprattutto sui sentimenti, sulle emozioni,

sulle gioie, sulle sofferenze provate e sulle

azioni e gli incontri che hanno segnato nel

profondo la sua vita di uomo e religioso.

sr. Natalia Clamer (S), canossiana, Cina

Viesi, Maria Federica

M. Natalia Clamer canossiana : Cavedago

(Trento) 24.12.1903 - Trento 18.1.1984

[S.l. : s.n.], [1984]

Il testo è una breve biografia di sr. Natalia

Clamer, nata a Cavedago nel 1903 e

missionaria canossiana in Cina. Dopo aver

trascorso ventiquattro anni a Macao, cinque

in Portogallo e quattordici in Africa, rientra

a Trento nel 1974, dove morirà il 18 gennaio

1984 tormentata da incubi provocati da ciò

che aveva vissuto durante la sua missione.

p. Vigilio Demattè (A), francescano, Cina

Demattè, Vigilio; Pia opera fratini e missioni,

Trento (a cura)

Il santo dei miracoli

Trento : Artigianelli (libr.), [1958]

Suppl. a “Oggi fratini, domani apostoli”

La Pia opera fratini e missioni di Trento ha

curato questo brevissimo opuscolo che

racconta la vita e l’attività apostolica e

spirituale di S. Antonio di Padova: esempio di

grande carità e di amore incondizionato verso

Dio e i fratelli.

p. Ciro Ferrari, francescano, Cina

Ferrari, Ciro (A)

Ferrari, Ciro

Monsignor Antonio Maturi francescano trentino

primate dell’arcipelago greco : (1686-1751)

Trento : Curia provinciale dei frati minori,

1964

31


Questa monografia su mons. Antonio Maturi,

frate minore della Provincia di Trento, è la tesi

di laurea, stampata postuma, del francescano

trentino p. Ciro Ferrari, nato a Cles e

missionario in Cina. L’opera, ricca di documenti

pazientemente consultati, vuole far conoscere

la figura di questo arcivescovo, ma, ancor più,

vuol essere una dedica ai francescani trentini

perché, ispirandosi a mons. Maturi, possano

rafforzarsi ed essere motivati nella fede e nella

loro scelta di vita.

Ferrari, Ciro (S)

Leopizzi, Tommaso

Gente venuta dalla santa terra di Ponente: f.

Ferdinando Lacerignola, p. Onofrio Daria, p.

Egidio Santoro

Lecce : Edizioni Biblioteca R Caracciolo, 1982

Questo testo ha il chiaro intento di mantenere

viva la memoria dei missionari francescani

in Cina. Partendo da una sintesi storica del

cristianesimo in Estremo Oriente, vengono

poi presentate le biografie di fra Ferdinando

Lacerignola, p. Onorio Doria e p. Egisto

Santoro. La loro missione si intreccia con

quella dei trentini mons. Maurizio Rosà e

p. Ciro Ferrari, dei quali viene data anche la

notizia della morte: nel 1961 il primo e nel

1962 il secondo.

Bozzini, Ida (a cura)

Ciro Ferrari sacerdote : scritti e testimonianze

[S.l.] : La Cittadella, 2008

Questo profilo biografico vuole far emergere

i lati più nascosti e profondi di p. Ciro Ferrari,

missionario francescano in Cina, alcuni segni

della sua attività apostolica, umile e celata pur

fra le luci di una ribalta, e la sua carica ascetica

che è apparsa autentica e forte durante tutta

la sua vita.

fr. Giuseppe Girardi (S), camilliano, Cina

Casera, Domenico

P. Celestino Rizzi missionario camilliano : dal

Trentino alla Cina : 1914-1951

Recensione in questa sezione alla voce Rizzi

(1914-1951).

Purisiol, Lucia

Padre Celestino Rizzi : missionario camilliano in

Cina : un martire trentino

Trento : Centro missionario diocesano, [2001]

Biografia di padre Celestino Rizzi, nato a

Cavizzana in provincia di Trento il 6 giugno

1914 e morto in Cina il 13 settembre 1951 dopo

tre anni di disagi, sofferenze e persecuzioni

sotto il dominio comunista. Nel libro viene

citato un altro missionario trentino: fra Girardi,

che condivide con Rizzi un tribolato viaggio

da Saigon a Hweitseh. Nella penultima pagina

è stato inserito un elenco con i dati biografici

dei Missionari Camilliani trentini defunti.

Vezzani, Forsenio

Antonio Crotti e la “sua” missione

Recensione in questa sezione alla voce Avi.

p. Graziano Leonardelli (S), francescano,

Cina

Dalla Torre, Paolo

Padre Graziano Leonardelli : storia e vicende

di un missionario trentino a settant’anni dalla

morte : 1937-2007

Mezzocorona (TN) : Comune di Mezzocorona,

2007

L’autore di questa biografia si approccia

in modo diverso alla figura di p. Graziano.

L’intento, infatti, è quello di spostare

l’attenzione dal martirio di tale missionario,

per porre l’accento, invece, sul suo ideale

evangelico e sulla sua vita, nella quale

compaiono numerosi riferimenti a confratelli

trentini, spesa come testimone attivo della

fede cristiana.

Niccolini, Michele

P. Graziano Leonardelli francescano :

Mezzocorona 1912 Cina 1937

Trento : Centro missionario diocesano,

[2000]

P. Graziano Leonardelli nasce a Mezzocorona

e seguendo con ardore la strada della

vocazione francescana parte per la Cina, dove

subisce il martirio nel 1931 a soli 25 anni.

Questa biografia contiene numerosissime

32


testimonianze di missionari trentini che hanno

intrecciato la loro vita con quella, seppur

molto breve, di padre Graziano, esempio di

amore incondizionato per Dio e per i fratelli

più bisognosi.

Per la gloria di un missionario trentino trucidato

dai rossi in Cina

[S.l. : s.n.], 1937

Breve fascicolo che racconta il martirio di p.

Graziano Leonardelli, ucciso in Cina nel 1937

da una banda di predoni rossi. La figura di

questo religioso, che fino a quel momento

aveva svolto il suo apostolato quasi nell’ombra,

venne innalzata a modello di fede.

Testimone di Cristo : p. Graziano Leonardelli,

missionario francescano

Trento : Missioni francescane. Procura

provinciale, [1987]

Breve fascicolo che ci permette di conoscere

meglio la figura di padre Graziano Leonardelli,

nato a Mezzocorona nel 1912 e missionario

francescano in Cina. Nell’ultima pagina viene

presentato un elenco di padri francescani

trentini che hanno svolto la loro attività nello

stesso stato di p. Leonardelli.

p. Carlo Menapace (S), PIME, Cina

Gheddo, Piero

PIME : 150 anni di missione : (1850-2000)

Recensione nella sezione 2 alla voce Bertoldi.

p. Erminio Panizza, francescano, Cina

Panizza, Erminio (A)

Tagliaferri, Assunta

Testimoni del presente, profeti del futuro : i 67

missionari italiani uccisi in Asia nel ‘900

Recensione nella sezione 6 alla voce

“Missionari martiri”. A pag. 134 è riportata una

testimonianza di p. Panizza sulla morte di p.

Graziano Leonardelli.

Panizza, Erminio (S)

Angelini-Larghetti, Ambrogio

I miei ventiquattro anni di vita missionaria in

Cina

Falconara Marittima (AN) : Edizioni Biblioteca

francesca, 1969

Padre Ambrogio Angelini, Liang per i cinesi,

rimase in missione in Cina per ventiquattro

anni a partire dal 25 dicembre 1923. Qui è

raccolta una serie di racconti che danno l’idea

vera della vita missionaria e dei suoi lavori

di carattere umano e spirituale. Nel nucleo

di cristiani, che con padre Liang condivisero

l’esperienza del primo campo di apostolato,

è presente padre Erminio Panizza, un uomo

di grande sacrificio, che ha impegnato tutto

il suo tempo per dedicarsi alla vocazione e

per difendere i catecumeni dalle angherie dei

più forti, dei ladroni e dei soldati, mettendo, a

volte, a repentaglio la sua stessa vita.

p. Ferdinando Pecoraro (A), PIME, Cina e

Indonesia

Pecoraro, Ferdinando

Alle porte del Tibet : visita-pellegrinaggio dal 10

agosto al 4 settembre 1997

[S.l. : s.n.], 2002

“Dimmi Pecò (nome comunemente usato

per chiamarlo), tu sei intelligente, sei un

brav’uomo, vieni da un paese ricco, perché

vivi qui fra noi così poveramente Tuttavia tu

sei felice… Di dove ti viene questa gioia” – “E’

Gesù Cristo che me la dà!”. Da questo breve

dialogo si può ben capire la figura del trentino

p. Ferdinando Pecoraro, missionario del Pime

di Parigi e autore di questo libretto, dove

vengono ripercorse le tappe fondamentali del

pellegrinaggio fatto dal religioso nelle terre

della sua prima missione nel Tibet.

Pecoraro, Ferdinando

Aux portes du Tibet : visite-pèlerinage, du 10

août au 04 septembre 1997

[S.l. : s.n.], [1997]

Testo scritto in francese che racconta il

pellegrinaggio in Tibet di p. Ferdinando

Pecoraro, missionario del Pime di Parigi

originario di Telve, dal 10 agosto al 4 settembre

1997.

33


vocazione. “Se non posso rimanere in Cina,

chiedo a Dio di rimanervi sottoterra, morto”:

queste sono le parole che meglio esprimono

quanto fosse forte il suo spirito missionario.

Un contributo alla sua memoria viene fornito

anche dal confratello e conterraneo fra Remo

Casagrande (p. 238).

Casera, Domenico

P. Celestino Rizzi missionario camilliano : dal

Trentino alla Cina : 1914-1951

Cavizzana (TN) : Comune di Cavizzana, 1998

Il libro è la terza ristampa aggiornata ed

ampliata della biografia di p. Celestino Rizzi,

missionario in Cina, scritta negli anni ’50. A p.

27 è riportato un elenco dei religiosi camilliani

della Val di Sole, terra d’origine di p. Rizzi, fra i

quali anche alcuni missionari come Celestino

Rizzi, Giovanni Rizzi e p. Anselmo Zambotti,

mentre a p. 120 viene nominato fr. Girardi

compagno di missione di padre Celestino.

p. Giuseppe Perottoni (S), PIME, Cina

Gheddo, Piero

PIME : 150 anni di missione : (1850-2000)

Recensione nella sezione 2 alla voce Bertoldi.

p. Celestino Rizzi (1914-1951) (S),

camilliano, Cina

Bressanin, Ernesto - Martignoni, Giannino (a

cura)

Arcobaleno missionario : profili biografici di

missionari camilliani

Recensione nella sezione 6 alla voce “Missionari

camilliani”. Il libro contiene una biografia di p.

Celestino Rizzi, firmata da p. Giovanni Rizzi (p.

37-48)

Casera, Domenico

Una croce rossa nella Cina di Mao : p. Celestino

Rizzi missionario camilliano

Roma [etc.] : Segretariato missioni camilliane,

1953

Biografia di padre Celestino Rizzi, nato a

Cavizzana nel 1914 e partito per la missione

con la decisa volontà di mettere in atto la sua

Colzani, Giovanni

Un missionario racconta

Milano : Segretariato missioni camilliane,

1998, 3. ed.

È la terza edizione del libro scritto da p. Giovanni

Colzani nel 1955. Il testo, nel quale compare

anche il missionario trentino Celestino Rizzi,

presenta, come se si trattasse di una cronaca

e utilizzando uno stile vivace e accattivante, i

fatti che riguardano la sua attività apostolica

in Cina terminata con l’espulsione nel 1952.

Giordan, Davide L.

Missione camilliana Yunnan-Cina : 1946-1952 :

“pagine di vita vissuta”

Recensione in questa sezione alla voce

Antonelli.

Politi, Giancarlo

Martiri in Cina: “Noi non possiamo tacere” (Atti

4, 20) : i martiri cattolici della Cina imperiale

e repubblicana e della Repubblica popolare

cinese

Bologna : EMI, 1998

Questo libro è strutturato come un elenco

dei martiri cattolici della Cina imperiale e

34


Vezzani, Forsenio

Antonio Crotti e la “sua” missione

Recensione in questa sezione alla voce Avi.

p. Celestino Rizzi (n. 1937- ) (S), camilliano,

Taiwan - Cina

Casera, Domenico

Fratel Marcello Caon missionario Camilliano :

(in Cina per 38 anni) : (1916-1984)

Milano : Segretariato missioni camilliane,

1997

Fra le numerose testimonianze raccolte in

questo libro per ricordare la figura di fratel

Marcello Caon, missionario camilliano in

Cina per trentotto anni, ritroviamo anche

quella di padre Celestino Rizzi di Cavizzana

(p. 211). Sono presenti pure dei riferimenti

a un altro padre Celestino Rizzi, suo

predecessore, nato nel 1914 e morto nel

1951.

repubblicana e della Repubblica popolare

cinese. Vuole essere una preghiera affinché

il sacrificio di questi missionari non venga

dimenticato. A p. 253 viene citata una breve

biografia di padre Celestino Rizzi, nativo di

Cavizzana (Trento).

Purisiol, Lucia

Padre Celestino Rizzi : missionario camilliano in

Cina : un martire trentino

Recensione in questa sezione alla voce

Girardi.

Tagliaferri, Assunta

Testimoni del presente, profeti del futuro : i 67

missionari italiani uccisi in Asia nel ‘900

Recensione nella sezione 6 alla voce “Missionari

martiri” (riferimenti a p. Celestino: p. 171-174,

176).

Trentesimo “St Camillus Hospital” Makung

[S.l. : s.n.], 1987

N. speciale di: “Missioni camilliane”. - Vol. 6, n.

1 (mag. 1987)

Recensione in questa sezione alla voce Avi.

Vezzani, Forsenio

Antonio Crotti e la “sua” missione

Recensione in questa sezione alla voce Avi.

p. Giovanni Rizzi (S), camilliano, Taiwan -

Cina

Casera, Domenico

P. Celestino Rizzi missionario camilliano : dal

Trentino alla Cina : 1914-1951

Recensione in questa sezione alla voce Rizzi

(1914-1951).

Vezzani, Forsenio

Antonio Crotti e la “sua” missione

Recensione nella sezione 3 alla voce Avi.

p. Raffaele Romeri (S), francescano, Cina

Prodomi, Prosdocimo

All’ombra della Paganella : vita e virtù di

Raffaele Romeri (1863-1954) : terziario

francescano

[S.l. : s.n.], 1964

Biografia di p. Raffaele Romeri, uomo di “alte

virtù cristiane, sociali e familiari, esercitate

costantemente per una lunga vita”. L’intento

e l’augurio dell’autore sono quelli che la

35


figura del religioso possa continuare a fare del

bene, anche dopo la sua morte, alle persone

che hanno bisogno di ritrovare l’alto valore

dell’esistenza, cioè la perduta fede in Dio.

mons. Maurizio Rosà (S), francescano, Cina

Giovagnoli, Agostino (a cura)

La Chiesa e le culture : missioni cattoliche e

“scontro di civiltà”

Milano : Guerini e Associati, 2005

Il rapporto fra la Cina di Mao e la chiesa fu

da subito teso, anche se i missionari non si

arresero di fronte a questo clima ostile. Tale

considerazione è evidente leggendo a pag.124

una corrispondenza fra mons. Antonio Riberi,

internunzio apostolico in Cina, e il trentino

mons. Maurizio Rosà, arcivescovo di Hankow:

“Tutti i missionari dovevano rimanere nella

Cina comunista… Non c’è possibilità di

compromesso. L’esperienza di cinque anni

di libertà religiosa nelle regioni cattoliche

dell’Europa Orientale deve farci da guida e

l’eroica condotta di quei vescovi e sacerdoti

deve essere l’esempio che noi dobbiamo

prepararci a imitare”.

Leopizzi, Tommaso

Gente venuta dalla santa terra di Ponente: f.

Ferdinando Lacerignola, p. Onofrio Doria, p.

Egidio Santoro

Recensione in questa sezione alla voce

Ferrari.

Tapparello, Francesco Saverio

Cammino d’un apostolo : biografia di mons.

Maurizio Rosà arcivescovo di Hankow (Cina)

Chiampo (VI) : Collegio Serafico Missionario,

1964

Biografia di mons. Maurizio Rosà, missionario

originario di Nago e ordinato arcivescovo

di Hankow in Cina. L’autore descrive le

caratteristiche umane e spirituali di questa

grande anima francescana con uno stile sobrio,

ma capace di coinvolgere, appassionare e

commuovere il lettore.

Tapparello, Francesco Saverio

Sulle vie dell’est : biografia di mons. Maurizio

Rosà arcivescovo di Hankow (Cina)

Chiampo (VI) : Collegio Serafico Missionario,

1964

Attraverso la raccolta e la consultazione di

numerosissimi documenti, l’autore ci presenta

una dettagliata biografia di mons. Maurizio

Rosà, missionario francescano in Cina. La sua

attività viene seguita giorno dopo giorno,

permettendo così al lettore di conoscere in

profondità le fatiche e le gioie, le sicurezze e le

preoccupazioni del padre trentino, presentato

come un significativo esempio di doti spirituali

non comuni e di fortezza d’animo, soprattutto

per aver combattuto per i diritti della Chiesa

contro il comunismo.

p. Ugo Sordo (S), PIME, Cina

Gheddo, Piero

PIME : 150 anni di missione : (1850-2000)

Recensione nella sezione 2 alla voce Bertoldi.

mons. Faustino Tissot, PIME, Cina

Tissot, Faustino (C)

Launay, Adrien; Tissot, Faustino (a cura)

I beati martiri della società per le missioni estere

di Parigi

Parma : Istituto missioni estere, 1938

Testimonianza regalata ai giovani, perché

grazie all’esempio di numerosi martiri che

hanno dato la vita per Cristo e per gli altri,

si possano rendere conto che il mondo non

è triste e scolorito, ma, attraverso la fiducia

e l’abbandono in Dio, può trasformarsi in

un sogno di grandezza. L’edizione italiana

di questo libro è stata curata da p. Faustino

Tissot, missionario trentino del Pime di Parma

in Cina.

Tissot, Faustino (S)

Un montanaro di Transacqua infulato cavaliere

dello spirito in Cina

In: “Montanara”. - 1947, p. 49-50

Nella rivista “Montanara” del 1947 si può

leggere un articolo che presenta una

36


eve biografia di p. Faustino Tissot, nato a

Transacqua il 22 maggio 1901 e nominato

vescovo della diocesi di Cheng-Chow in Cina

il 23 giugno 1943.

p. Claudiano Turri, francescano, Cina

Turri, Claudiano (A)

Turri, Claudiano

De validitate matrimonii forma extraordinaria

contracti relate ad consensum

Aiquile : [s.n.], 1966

Breve opuscolo scritto in latino da p.

Claudiano Turri, francescano di Trento, nato

nel 1922 e tuttora missionario in Bolivia dopo

essere stato cacciato dalla Cina. Il religioso

tratta la questione giuridico-canonica delle

forme straordinarie di contratti matrimoniali.

Il libro si apre con un accenno alla situazione

della società coniugale presso gli indigeni

nella Repubblica boliviana, al quale seguono

alcune pagine che parlano del consenso

matrimoniale.

Turri, Claudiano (S)

Charitas ardens

Trento : Dossi, [1947]

Breve opuscolo scritto in occasione della

prima Messa del novello sacerdote p.

Claudiano Turri il 19 marzo 1947. L’opera

presenta quattro contributi: “I francescani nel

Trentino” (come esempio di martirio eroico

viene menzionato il trentino p. Graziano

Leonardelli e come anziano vescovo, che ha

speso tutta la sua vita per Cristo e i fratelli, S.

Ecc. Raffaele Cazzanelli), “Carità francescana”,

“Il poema francescano” e “Il Padre Girolamo

Sala francescano esemplare” (la sua morte

interruppe una raccolta sistematica dei

materiali che stava facendo per ricostruire in

modo completo la vita del p. Tovazzi).

37


Martino Martini

Biografia, nota, bibliografia

Biografia

Martino Martini nacque a Trento il 20 settembre 1614, da una famiglia

di mercanti. Frequentò la scuola dei Gesuiti e a 18 anni si trasferì

a Roma per iniziare il noviziato nella Compagnia di Gesù. Dal 1634

al 1637 studiò retorica e filosofia presso il Collegio Romano, ma il

suo interesse principale era per l’astronomia e la matematica che

aveva appreso da Athanasius Kircher.

Sentì, poi, il desiderio di andare in missione nelle Indie e questa sua

richiesta venne accolta, ancora prima della sua ordinazione sacerdotale,

dall’allora Generale dei Gesuiti, Muzio Vitelleschi.

Studiò teologia in Portogallo (1637-1639) e divenne sacerdote a

Lisbona nel 1639; da qui, l’anno successivo, partì verso la sede cui

era stato destinato, Hangzhou, in Cina, dove giunse dopo più di

due anni di viaggio. Durante una permanenza a Shanghai adottò,

com’era uso, il cognome cinese Wei ed il nome Kuangguo, ossia Salvatore del paese. Come secondo

nome scelse Jitai, che significa aiutare, assistere, soccorrere.

Nell’ottobre del 1643 giunse a Hangzhou, dove iniziò l’attività di missionario. Da lì fece molti viaggi

e raccolse anche innumerevoli informazioni scientifiche, specialmente sulla geografia dell’impero

cinese.

Durante la sua lunga permanenza in questo stato Martini, che apprese la lingua locale avvalendosi

anche dell’esperienza maturata dai confratelli come Matteo Ricci, scrisse la propria opera geografica e

cartografica basandosi sulla precedente conoscenza del territorio elaborata dalla tradizione culturale

cinese. Il suo lavoro più famoso, l’Atlas Sinensis (1655), è opera di straordinaria precisione.

Nel 1651 partì per Roma come Delegato delle Missioni Superiori Cinesi, scelto per illustrare alla Congregazione

di Propaganda Fide le ragioni che avevano portato i Gesuiti a non osservare quanto deciso

dalla Santa Sede nel 1645 a proposito dei riti cinesi. Dovette affrontare un lungo ed avventuroso

viaggio: andò prima nelle Filippine e da lì, con una nave corsara olandese, raggiunse Amsterdam il 31

agosto 1653.

Durante questo tragitto incontrò studiosi e tipografi ad Anversa, Vienna e Monaco di Baviera per sottoporre

loro i suoi scritti storici e cartografici che, una volta stampati, lo resero famoso.

Giunto a Roma nel 1654, vi rimase alcuni mesi. Presentò alla Santa Sede le proprie istanze, ma non

attese la risposta papale e partì per Genova alla volta della Spagna, e successivamente a Lisbona. Qui

rimase un anno in attesa del decreto pontificio del 23 marzo 1656 che approvò le tesi sostenute dai

Gesuiti sui riti cinesi. Solo allora, il 4 aprile 1657, salpò verso la Cina.

Giunse ad Hangzhou nel giugno 1659 e continla sua opera di evangelizzazione. Tra l’altro si prodigò

per costruire una chiesa a tre navate, considerata una delle più belle del Paese (1659-1661).

39


Martino Martini

Morì a 47 anni il 6 giugno 1661 dopo breve malattia e la sua salma divenne per lunghissimo tempo

oggetto di culto.

Nota

Data la notorietà del personaggio e l’ingente mole di opere esistenti di e su di lui, per non appesantire

eccessivamente la bibliografia abbiamo scelto di non inserire le recensioni, ma di proporre semplicemente

un elenco delle opere presenti nel Catalogo Bibliografico Trentino, nella convinzione che il lettore

interessato ad approfondire può facilmente reperire informazioni e notizie dettagliate sull’argomento.

Bibliografia

p. Martino Martini (A), gesuita, Cina

Martini, Martino

Atlas extremae Asiae, sive, Sinarum imperii geographica descriptio : ad lectorem praefatio : in qua

totius extremae Asiae descriptio generatim praemittitur

Trento : Comitato per le celebrazioni di Martino Martini, 1981

Martini, Martino

Breue historia delle guerre seguite in questi vltimi anni tra tartari e cinesi : nella quale si racconta

come i tartari in sette anni hanno occupato quasi tutto il vastissimo imperio della Cina, e si dà breue

contezza de’ costumi de’medesimi tartari

Milano : Bidelli, Giovanni Battista, eredi, 1654

Martini, Martino

Breuis relatio de numero et qualitate christianorum apud Sinas

Roma : Lazzari, Ignazio de’ , 1654

Martini, Martino

Breuis relatio de numero et qualitate christianorum apud Sinas

Köln : Busaeus, Johann, 1655

Martini, Martino

De bello tartarico historia : in qua, quo pacto Tartari hac nostra aetate Sinicum Imperium invaserint

ac ferè totum occuparint, narratur, eorumque mores breviter describuntur

Köln : Kalcovius, Iodocus, 1654

Martini, Martino

40


De bello tartarico historia : in qua, quo pacto Tartari hac nostra aetate Sinicum Imperium invaserint

ac ferè totum occuparint, narratur, eorumque mores breviter describuntur

Amsterdam : Ianssonius, Jan Janszoon, 1655

Martini, Martino

De bello tartarico historia : in qua, quo pacto Tartari hac nostra aetate Sinicum Imperium invaserint

ac ferè totum occuparint, narratur, eorumque mores breviter describuntur

Roma : Lazzari, Ignazio de’, 1655

Martini, Martino

De bello Tartarico historia : in quâ quo pacto Tartari hac nostrâ ætate Sinicum imperium inuaserint

ac ferè totum occuparint narratur eorumque mores breuiter describuntur

Antwerpen : Plantiniana (officina) ; Antwerpen : Moretus, Balthasar, 1654

Martini, Martino

Decima provincia Chekiang (Zhejiang)

In: Opera omnia / Martino Martini ; edizione diretta da Franco Demarchi. - Trento : Università di

Trento, 1998- . - V. 3.2, p. 637-688

Martini, Martino; Leopardi, Ivo (a cura)

Epistolario

1996, dattiloscritto

Martini, Martino

Histoire de la Chine

Paris : Barbin, Claude & Seneuze, Arnoul,1692

Martini, Martino

Historische Beschreibung des tartarischen Kriegs in Sina : in welcher was massen zu unsern zeiten das

sinische Reyserthum von den Tartarn angfallen ... : wie auch dero Sitten gründlich beschriben werden

München : Straub, Lukas ; München : Wagner, Johann, 1654

Martini, Martino

Joan Blaeu Novus atlas Sinensis 1655

Stuttgart : Müller und Schindler, 1974 (Ripr. facs. dell‘ed.: Amsterdam, Blaeu, 1655)

Martini, Martino

Martini Martinii Tridentini e Societate Jesu Sinicæ historiæ decas prima : res à gentis origine ad

Christum natum in extremâ Asiâ sive magno Sinarum imperio gestas complexa

41


Martino Martini

Antwerpen München : Straub, : Plantiniana Lukas (officina) ; München ; Antwerpen : Wagner, Johann, : Moretus, 1658 Balthasar, 1654

Martini, Martino

Decima Martini Martinii provincia Tridentini Chekiang e Societate (Zhejiang) Jesu Sinicæ historiæ decas prima : res à gentis origine ad

In: Christum Opera natum omnia in / Martino extremâ Martini Asiâ sive ; edizione magno Sinarum diretta da imperio Franco gestas Demarchi. complexa - Trento : Università di

Trento, Amsterdam 1998- : Blaeu, . - V. 3.2, Jan, p. 1659 637-688

Martini, Martino; Leopardi, Ivo (a cura)

Epistolario

Novus atlas Sinensis

1996,

Amsterdam

dattiloscritto

: Blaeu [1655]

Martini, Martino

Histoire Novus atlas de la Sinensis Chine

Paris Trento : Barbin, : Museo Claude tridentino & Seneuze, di scienze Arnoul,1692 naturali ; Trento : Cassa di risparmio di Trento e Rovereto,

Martini, 1981 (Ripr. Martino facs. dell’opera precedente)

Martini,

Historische

Martino;

Beschreibung

Scartezzini,

des tartarischen

Riccardo - Bertuccioli,

Kriegs in Sina

Giuliano

: in welcher

- Masini,

was

Federico

massen zu

(a

unsern

cura)

zeiten das

sinische Novus atlas Reyserthum sinensis : von tavole den Tartarn angfallen ... : wie auch dero Sitten gründlich beschriben werden

Trento München : Università : Straub, di Lukas Trento, ; München 2003 : Wagner, Johann, 1654

Martini, Martino

Martini, Martino; Demarchi, Franco (diretta da)

Joan Blaeu Novus atlas Sinensis 1655

Opera omnia

Stuttgart : Müller und Schindler, 1974 (Ripr. facs. dell‘ed.: Amsterdam, Blaeu, 1655)

Trento : Università di Trento, 1998-

Martini, Martino

Martini, Martino

Martini Martinii Tridentini e Societate Jesu Sinicæ historiæ decas prima : res à gentis origine ad

Trattato sull’amicizia

Christum natum in extremâ Asiâ sive magno Sinarum imperio gestas complexa

Trento : Centro studi Martino Martini, 2008

München : Straub, Lukas ; München : Wagner, Johann, 1658

p. Martino Martini (S), gesuita, Cina

Martini, Martino

Martini Arnoldi, Martinii Maria Rosa Tridentini e Societate Jesu Sinicæ historiæ decas prima : res à gentis origine ad

Christum L’Atlas di Martino natum in Martini extremâ tramite Asiâ sive verso magno la conoscenza Sinarum dell’Asia imperio gestas estrema complexa : attualità di fine

Amsterdam millennio per : un Blaeu, geografo Jan, 1659 del seicento

Martini,

In: “Studi

Martino

Trentini di Scienze Storiche. Sezione prima”. - A. 77 (1998), n. 4, p. 643-662

Novus Bertuccioli, atlas Giuliano Sinensis

Amsterdam Il Trattato sull’amicizia : Blaeu [1655] di Martino Martini

Martini,

Roma : Bardi,

Martino

1993

Novus In: “Rivista atlas degli Sinensis Studi Orientali”. - Vol. 66 (1992), fasc. 1/2, 3/4

42


Bertuccioli, Giuliano (a cura)

Presentazione dell’opera, cronologia, illustrazioni

In: Opera omnia / Martino Martini ; edizione in 5 volumi diretta da Franco Demarchi. - Trento :

Università degli studi di Trento, 1998

Bolognani, Bonifacio

L’Europa scopre il volto della Cina : prima biografia di Padre Martino Martini ... missionario-sinologogeografo

: (1614-1661)

Trento : Biblioteca PP. Francescani ; Trento : Museo tridentino di scienze naturali, 1978

Bolognani, Bonifacio

Incontro dell’Europa con la Cina nel secolo XVII : Martino Martini

In: “Mondo cinese”. - N. 22 (apr.-giu. 1978), p. [121]-139

Brancaccio, Giuseppe. aut.

Martino Martini e gli scambi culturali fra Cina e Occidente

In: “Mondo cinese”. - A. 22, n. 1 (gen.-apr. 1994), p. 47-51

Brunelli, Maria Cleonice

Il De bello tartarico di Martino Martini : una testimonianza missionaria di storia cinese

Tesi di laurea - Università degli studi di Roma La sapienza, Facoltà di lettere, Insegnamento di

storia dell’Asia orientale, a. acc. 1989-1990

Cronologia della vita e delle opere di Martino Martini S.J. (1614-1661)

In: Opera omnia / Martino Martini ; edizione diretta da Franco Demarchi. - Trento : Università di

Trento, 1998- . - V. 1

Cucagna, Alessandro

I contenuti geografici delle opere storiche di Martino Martini = The geographical contents in the

historical works of Martino Martini

In: Martino Martini : geografo, cartografo, storico, teologo : atti del convegno internazionale :

Trento, 1983. - Trento : Provincia autonoma di Trento ; Museo Tridentino di Scienze Naturali, 1983.

- p. 89-113

Dehergne, Joseph

Martini Martino

In: Répertoire des Jésuites de Chine de 1552 à 1800 / Joseph Dehergne. - Roma : Institutum

historicum S.I. ; Paris : Letouzey & Ané, 1973. - p. 166-167

43


Martino Martini

Antwerpen Demarchi, Franco : Plantiniana (officina) ; Antwerpen : Moretus, Balthasar, 1654

Il gesuita Martino Martini in Cina

Martini, In: “Civiltà Martino bresciana”. - A. 3, n. 1 (gen. 1994), p. 21-26

Decima provincia Chekiang (Zhejiang)

In: Demarchi, Opera omnia Franco/ Martino Martini ; edizione diretta da Franco Demarchi. - Trento : Università di

Trento, Martino 1998- Martini . - s.j. V. 3.2, protagonista p. 637-688della missione dei Gesuiti in Cina nel XVII secolo

In: “Studi trentini di scienze storiche. Sezione prima”. - A. 74 (1995), n. 4

Martini, Martino; Leopardi, Ivo (a cura)

Epistolario

Demarchi, Franco - Scartezzini, Riccardo (a cura)

1996, Martino dattiloscritto

Martini : a humanist and scientist in seventeenth century China : proceedings of the

International symposium on Martino Martini and cultural exchanges between China and the West :

Martini, Martino

Chinese accademy of social sciences, Beijing 5-6-7 April 1994

Histoire de la Chine

Trento : Università di Trento, 1996

Paris : Barbin, Claude & Seneuze, Arnoul,1692

Martini,

Demarchi,

Martino

Franco - Scartezzini, Riccardo (a cura)

Historische

Martino Martini

Beschreibung

umanista

des

e scienziato

tartarischen

nella

Kriegs

Cina

in

del

Sina

secolo

: in welcher

XVII : atti

was

del

massen

Simposio

zu

internazionale

unsern zeiten das

su

sinische

Martino

Reyserthum

Martini e gli

von

scambi

den

culturali

Tartarn angfallen

tra Cina e

...

Occidente,

: wie auch

Accademia

dero Sitten

cinese

gründlich

delle

beschriben

scienze sociali,

werden

Pechino, 5-6-7 aprile 1994

München : Straub, Lukas ; München : Wagner, Johann, 1654

Trento : Università di Trento, 1995

Martini, Martino

Demarchi, Franco - Scartezzini, Riccardo (a cura)

Joan Blaeu Novus atlas Sinensis 1655

Stuttgart

Martino Martini

: Müller

: yiwei

und Schindler,

zai siqi siji

1974

zhongguo

(Ripr.

de

facs.

renwenxuejia

dell‘ed.: Amsterdam,

he kexuejia

Blaeu,

: demaerji

1655)

ji silijia hebian :

wei kungguo ji zhongxi wenhua jiaolin guoji yantaohui lunwen ji : Zhongguo shehui kexueyuan, 1994

nian Martini, 4 yue Martino 5-7 ri yu Beijing

Martini Telantuo Martinii : Yidali Tridentini Telantuo daxue, e Societate 1996 Jesu - Trento Sinicæ : Università historiæ di decas Trento prima : res à gentis origine ad

Christum natum in extremâ Asiâ sive magno Sinarum imperio gestas complexa

München

Ferrari, Mario

: Straub, Lukas ; München : Wagner, Johann, 1658

Il grande esploratore Martino Martini è originario da Besagno di Mori

Martini, In: “I Quattro Martino Vicariati e le zone limitrofe”. - A. 22, n. 2 (dic. 1978), p. 11-14

Martini Martinii Tridentini e Societate Jesu Sinicæ historiæ decas prima : res à gentis origine ad

Christum

Ferrari, Mario

natum in extremâ Asiâ sive magno Sinarum imperio gestas complexa

Amsterdam

Padre Martino

: Blaeu,

Martini

Jan,

: 1614-1661

1659

In: “Eco del seminario”. - A.33, n.9 (set. 1961)

Martini, Martino

Novus

Ghetta,

atlas

Frumenzio

Sinensis

Martino Martini nella sua città = Martino Martini in his town

Amsterdam : Blaeu [1655]

In: Martini Martini : geografo, cartografo storico, teologo : Trento 1614 Hangzhou 1661 : atti

Martini, del Convegno Martino internazionale / a cura di Giorgio Melis. - Trento : Provincia autonoma : Museo

Novus tridentino atlas di Sinensis scienze naturali, 1983. - p. 333-376

44


Giornata di studio in onore di Martino Martini S.J. : (Trento, 1614-Hangzhou, 1661) : Trento, 4

novembre 1998

Suppl. a: “Studi trentini di scienze storiche. Sezione prima”. - A. 77 (1998), n. 4

Golvers, Noël

De recruteringstocht van M. Martini, S.J. door de Lage Landen in 1654 : over geomantische

kompassen, Chinese verzamelingen, lichtbeelden en R.P. Wilhelm van Aelst, S.J.

In: “De zeventiende eeuw“. - J. 10 (1994), n. 2

Gubert, Renzo

L’attualità di Martino Martini : per relazioni con la Cina che non siano solo rapporti d’affari

In: “Studi Trentini di Scienze Storiche. Sezione prima”. - A. 77 (1998), n. 4, p. 673-677

Lazzarotto, Angelo

Martino Martini : a sinologist to be remembered

In: “Tripod”. - N. 5 (1981), p. 47-51

Lenzi, Miriam

La prima traduzione italiana della Storia dell’antica Cina di M. Martini

In: “Studi Trentini di Scienze Storiche. Sezione prima”. - A. 77 (1998), n. 4, p. 665-670

Longo, Giuseppe O.

Il gesuita che disegnò la Cina : la vita e le opere di Martino Martini

Milano : Springer, 2010

Longo, Giuseppe O.

Il Mandarino di Dio : un gesuita nel Celeste Impero : dramma in tre scene

Trento : Centro studi Martino Martini, 2008

Lorenzi, Guido

Padre Martino Martini, missionario, geografo e storico della Cina

In: “Letture trentine”. - A. 4, n. 22 (ott. 1981), p. 58-63

Majorana, Stefania

Cartografia europea dell’Asia orientale : sull’autenticità della cartografia del Novus Atlas

Sinensis di Martino Martini : il problema dell’Ezo e del Giappone

In: “L’universo”. - A. 70, n. 4 (lug.-ago. 1990), p. 518-531

Malek, Roman - Zingerle, Arnold (a cura)

Martino Martini S.J. (1614-1661) und die Chinamission im 17. Jahrhundert

45


Martino Martini

Nettetal : Steyler ; Sankt Augustin : Institut Monumenta Serica, 2000

Martino Martini : Trento 1614-Hangzhou 1661

Trento : Centro studi Martino Martini, [2004]

Masini, Federico

Martini, Martino (in cinese Wei Kuangguo, Jitai)

In: “Dizionario biografico degli italiani”. - Vol. 71 (2008), p. 244-246

Melis, Giorgio (a cura)

Martino Martini : geografo cartografo storico teologo : Trento 1614 Hangzhou 1661 : atti del

convegno internazionale

Trento : Provincia autonoma di Trento ; Trento : Museo tridentino di scienze naturali, 1983

Melis, Giorgio

I viaggi di Martino Martini in Cina

In: Martino Martini : geografo, cartografo, storico, teologo : atti del convegno internazionale

: Trento, 1983. - Trento : Provincia autonoma di Trento ; Museo Tridentino di Scienze Naturali,

1983. - p. 393-444

Menegon, Eugenio

I movimenti di Martino Martini nel Fujian (1646) in alcuni documenti inediti

In: “Studi Trentini di Scienze Storiche. Sezione prima”. - A. 77 (1998), n. 4, p. 629-640

Minglian, S.E. Wu

Intervento dell’ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese

In: “Studi Trentini di Scienze Storiche. Sezione prima”. - A. 77 (1998), n. 4, p. 9-11

Nicolao, Piero

Martino Martini : il Marco Polo del Trentino

In: “I Quattro Vicariati e le zone limitrofe”. - A. 26, n. 52 (dic. 1982), p. 8-19

Orlandi, Fernando

Di Martino Martini e dei riti cinesi

In: “Studi Trentini di Scienze Storiche. Sezione prima”. - A. 77 (1998), n. 4, p. 99-113

Pisoni, Angelo

Martino Martini un trentino nel celeste impero : (1614-1661)

[S.l : s.n.], [20--]

46


Quaglioni, Diego

Gli scritti minori di Martino Martini

In: “Studi Trentini di Scienze Storiche. Sezione prima”. - A. 77 (1998), n. 4, p. 559-564

Quaini, Massimo - Castelnovi, Michele

Martino Martini e Marco Polo

In: Visioni del Celeste Impero : l’immagine della Cina nella cartografia occidentale / Massimo

Quaini, Michele Castelnovi. - Genova : Il Portolano ; [Trento : Centro studi Martino Martini], 2007.

- p. 123-125

Quaini, Massimo - Castelnovi, Michele

L’opera di Martino Martini

In: Visioni del Celeste Impero : l’immagine della Cina nella cartografia occidentale / Massimo

Quaini, Michele Castelnovi. - Genova : Il Portolano ; [Trento : Centro studi Martino Martini], 2007.

- p. 121-123

Rauzi, Gian Maria

Il volto di Trento e del Trentino in un piccolo monastero buddista lungo la “Via della Seta”

In: “Strenna trentina”. - A. 2003, p. 13-15

Rulli, Giovanni

Nuove e antiche speranze sulla Cina

In: “Civiltà cattolica”. - N. 133 (1982), p. 389-398

Sanguanini, Bruno

L’epistolario : Martino Martini comunicatore : lettere di viaggio e documenti dalla Cina a Roma con

fervore

In: “Studi Trentini di Scienze Storiche. Sezione prima”. - A. 77 (1998), n. 4, p. 581-610

Santangelo, Paolo

Martino Martini e le grandi trasformazioni nella Cina del suo tempo

In: “Studi Trentini di Scienze Storiche. Sezione prima”. - A. 77 (1998), n. 4, p. 535-558

Sartori, Luigi

Il Trattato dell’amicizia di p. Martino Martini s.j. : considerazioni teologico-ecumeniche

In: “Civis”. - A. 23 (1999), n. 69, p. [151]-158

Scartezzini, Riccardo (a cura)

Encuentro de civilizaciones : Martino Martini mediador de cultura entre Europa y China en el siglo XVII

Trento : Centro studi Martino Martini ; Trento : Università di Trento, 2007

47


Martino Martini

Tomasi, Luigi - Gottardi, Franco - Frizzera, Franco (a cura)

Martino Martini, Josef Freinademetz, Giuseppe Grazioli : Reiseforscher des Orients

Trento : Associazione culturale studi asiatici ; Trento : Regione Trentino-Alto Adige, 1988

Tomasi, Luigi - Gottardi, Franco - Frizzera, Franco (a cura)

Martino Martini, Josef Freinademetz, Giuseppe Grazioli : viaggiatori sulle rotte d’Oriente

Trento : Associazione culturale studi asiatici ; Trento : Regione Trentino-Alto Adige, 1988

Vareschi, Severino

Martino Martini S.I. e il decreto del Sant’Ufficio nella questione dei riti cinesi (1655-56)

In: “Archivium historicum Societatis Iesu”. - A. 63, fasc. 126 (iul.-dec. 1994), p. [209]-260

Vareschi, Severino

Martino Martini S.J. (1614-1661) : un’avventura geografica, culturale, missionaria

Trento : Provincia autonoma di Trento, 1996

Vareschi, Severino

L’opera di evangelizzazione e di mediazione culturale di Martino Martini S.I. (1614-1661) tra Europa e

Cina

In: “Studi trentini di scienze storiche. Sezione prima”. - A. 73 (1994), n. 4, p. 365-409

Weber, Simone

Padre Martino Martini S. J. : missionario, storico e geografo della Cina

In: “Bollettino del clero”. - N. 3 (1939)

Wei Kuang Guo mandarino celeste : figura e opere di Martino Martini

Trento : Provincia autonoma di Trento, [1981]

N. monogr. di: “Quaderni de Il Trentino”. - N. 59 (lug.-ago. 1981)

48


Missionari in Estremo Oriente Asiatico

p. Mario Borzaga, OMI, Laos

Borzaga, Mario (A)

Borzaga, Mario

Diario di un uomo felice : un’esperienza

missionaria nel Laos

Roma : Città Nuova, 1985

Prima edizione dell’opera di padre Mario

Borzaga, missionario Oblato di Maria

Immacolata, ucciso nel Laos. Dopo una

presentazione a cura di Walter Verzeletti, colui

che ha raccolto e presentato in questo libro

i pensieri del religioso, e una prefazione in

cui lo stesso padre Mario esprime il carattere

del suo diario, si possono leggere le pagine

relative agli anni 1957, 1958 e 1959.

Borzaga, Mario

Diario di un uomo felice

Trento : Vita trentina, 2005

Il libro è una ristampa del diario di padre

Mario Borzaga, citato sopra, curata dal

Centro Missionario di Trento con l’appoggio

dell’Associazione Amici di Padre Mario. Il

suo sentito desiderio di portare il Vangelo

nelle zone dove la Chiesa non è riuscita

particolarmente a radicarsi, si è realizzato con

l’ingresso nella Congregazione missionaria

degli Oblati di Maria Immacolata e con la

successiva partenza per il Laos. Grazie a

Cristo padre Mario ha saputo sopportare con

coraggio la sua missione, fino all’estremo dono

di sé nel martirio.

Roma : Editrice Missioni O.M.I., 1965

L’autore, per realizzare la biografia di p.

Mario Borzaga, utilizza le lettere dello stesso

missionario scritte nel periodo compreso fra

il suo ingresso nel Noviziato degli Oblati nel

novembre 1952 e alcuni giorni prima della

sua uccisione nel 1960. Gaetano Drago si è

limitato a sceglierle e ordinarle secondo le

diverse tappe della breve ma intensa vita del

religioso.

Borzaga, Mario

P. Mario Borzaga : missionario O.M.I.

Roma : Oblati di Maria Immacolata. Segretariato

delle missioni, 1982

A una brevissima biografia di p. Mario Borzaga,

nato a Trento il 19 agosto 1932 e ucciso in Laos,

il 24 febbraio 1960, mentre stava percorrendo

una strada fangosa della foresta di Kiukatian

con il suo catechista, seguono sintetiche

Borzaga, Mario; Drago, Gaetano (a cura)

Un eroe del Laos : dalle lettere del p. Mario

Borzaga O.M.I.

49


iflessioni di p. Mario su vari argomenti.

Borzaga, Mario

Il rosario meditato

Trento : Parrocchia di S. Antonio, [1998]

Vengono qui raccolti i testi più belli e

significativi che p. Mario Borzaga ha composto,

mentre si preparava al sacerdozio, sulla Beata

Vergine Maria. Il missionario trentino si affida

totalmente alla materna protezione della

Vergine, sperando da Lei tutto per se stesso e

per le anime che gli sono affidate.

Borzaga, Mario - Ciardi, Fabio

Il sogno e la realtà : Mario Borzaga, martire

Milano : Àncora, 2000

Il libro è una biografia di padre Mario Borzaga

scritta a quattro mani dall’autore padre Ciardi

e dallo stesso padre Mario che si racconta nel

suo diario. Il missionario nasce a Trento nel

1932 e viene inviato fra le montagne del Laos

dal 1957 al 1960, anno della sua morte a soli

28 anni.

Borzaga, Mario

Ultimo diario inedito : dal 27 dicembre 1959 al

18 aprile 1960

Trento : Associazione amici di p. Mario,

[2010]

Breve fascicolo nel quale è riportato il diario

che p. Mario Borzaga, missionario OMI in Laos,

ha scritto dal 27 dicembre 1959 al 18 aprile

1960, poco prima della sua uccisione.

Borzaga, Mario

Verso la felicità : la mia scelta di sacerdote

missionario

Roma : Città Nuova, 1986

Edizione del 1986, in cui vengono presentate

solo le parti del diario di padre Borzaga

riguardanti le vicende da lui vissute durante

la sua missione in Laos nel biennio 1956-1957,

con una presentazione di Marcello Zago.

Borzaga, Mario

Via Crucis

[S.l. : s.n.], [2000]

“Via Crucis” che presenta i commenti e i testi di

p. Borzaga, il quale “traduce” per la propria vita

la frase di San Paolo: “Non sono più io che vivo,

ma Cristo vive in me” (Galati 2,19-20).

Borzaga, Mario

La “Via Crucis” di un martire del Laos

[S.l. : s.n.], [200-]

Piccolissimo opuscolo nel quale il trentino p.

Borzaga, missionario ucciso in Laos, commenta

le quattordici stazioni della “Via Crucis”.

Vita Trentina (a cura)

“Voglio essere un uomo felice” : P. Mario Borzaga

OMI : Trento 1932 - Laos 1960

Trento : Vita trentina, 2005

Breve biografia di p. Mario Borzaga che nasce

a Trento nel 1932 e, dopo aver trascorso

tre anni (1957-1960) in missione nel Laos,

muore martire proprio nella terra per la quale

aveva combattuto e sopportato difficoltà e

umiliazioni.

Borzaga, Mario (S)

Borzaga, Lucia

Mario Borzaga, omi : 1932-1960

Roma : Postulazione generale OMI, 1992

Breve biografia in lingua francese scritta dalla

sorella su p. Mario Borzaga, nato a Trento nel

1932 e morto giovanissimo, a soli 28 anni,

nell’aprile 1960 fra le montagne del Laos, sua

terra di missione.

Cellucci, Giuseppe (et al.)

Un apostolo del Laos

In: “Missioni Omi”. - N.3 (apr. 1982)

Nel numero dell’aprile 1982 di questa rivista

mensile di attualità missionaria vengono

presentate la figura e l’attività apostolica di p.

Borzaga, arricchite da testimonianze fornite su

di lui da alcuni suoi compagni di seminario.

Cellucci, Giuseppe

P. Mario Borzaga : missionario oblato di Maria

Immacolata martire nel Laos

Roma : MGM, 1995

Alleg. a: “Popoli e missione”. - N.12 (dic. 1995)

Breve raccolta di testimonianze di p. Mario

50


Bologna : EDB, 2009

Il fiume Mekong, che nasce in Cina e segna

il confine fra Laos e Birmania e fra Laos e

Thailandia, è il simbolo di storie, culture e

tragedie. Il libro vuole fornire una descrizione

della presenza cristiana nel sud-est asiatico.

Questa terra di missione ha visto anche la

presenza di padre Mario Borzaga, morto nel

1960 in Laos, e per il quale il 7 ottobre 2006

è iniziata la fase diocesana del processo di

canonizzazione.

Borzaga, missionario oblato di Maria

Immacolata, morto martire in Laos nel 1960,

coordinate da p. Giuseppe Cellucci. Le pagine

iniziali presentano la vita di questo religioso

trentino dalla nascita a Trento nel 1932 fino

alla sua uccisione; in seguito vengono riportati

alcuni suoi pensieri spirituali.

Niccolini, Michele

P. Mario Borzaga oblato di Maria Immacolata :

Trento 1932 Laos 1960

Trento : Centro missionario diocesano,

[2000]

Fascicolo composto a cura del Centro

Missionario Diocesano di Trento sulla figura

di padre Mario Borzaga. Nell’introduzione

Michele Niccolini ci presenta la figura e le

vicende di questo religioso che, nella sua

brevissima vita, ha saputo donarsi agli altri

senza remore fino al martirio.

Strazzari, Francesco

Fragile croce sul Mekong : chiese e popoli del

sud-est asiatico

Zago, Marcello

Omelia per la commemorazione del martirio di

padre Mario Borzaga (Kiukatian, Laos – maggio

1960) : chiesa parrocchiale di S. Antonio di

Padova : Trento 12 maggio 2000

Trento : Associazione amici di p. Mario,

[2010]

Questo fascicoletto contiene l’omelia che

mons. Marcello Zago, il 12 maggio 2000 nella

chiesa di S. Antonio di Padova a Trento, ha

tenuto in occasione della commemorazione

del 40° anniversario del martirio di p. Borzaga,

avvenuto in Laos nel 1960.

p. Antonio Cerbaro (S), camilliano,

Thailandia

Ban Pong (Thailandia) 29 marzo 1987 : uno di

noi

[S.l. : s.n.], [1987]

Brevissimo opuscolo illustrato, scritto

dai religiosi camilliani della delegazione

thailandese in memoria di fr. Antonio

Cerbaro, nato a Trento il 14 gennaio 1924

e morto a Milano il 21 gennaio 1987, dopo

aver trascorso oltre vent’anni in Thailandia.

Qui diresse l’Ospedale San Camillo di Ban-

Pong, confortato sempre dal competente

lavoro dei medici e degli infermieri e dalla

fraterna assistenza, diurna e notturna, anche

nel momento della morte, del conterraneo fr.

Eligio Valentini.

sr. Amedea Chini (S), salesiana, Thailandia

Fagiolo d’Attilia, Miela

Laggiù scorre il Mekong : missione al femminile

51


in Thailandia e Cambogia

Leumann : Elle Di Ci, 1997

Chi legge questo libro non può non sentire

quelle “urla del silenzio” che il mondo non

deve dimenticare. Sono le grida di migliaia

di persone che hanno subito l’olocausto in

Cambogia o degli innocenti uccisi brutalmente

ogni notte nelle zone della Thailandia. In

contrapposizione a questo inferno viene

posta l’azione di eroismo e generosità delle

suore salesiane, come ad esempio la trentina

Amedea Chini, che cercano di dare speranza a

chi ormai non l’ha più.

d. Rinaldo Facchinelli (S), salesiano, Corea

Hwang, Paul

Ispettoria “Santi martiri coreani” : Seoul-Corea

[S.l. : s.n.], [2008]

Breve opuscolo con il quale l’Ispettoria “Santi

martiri coreani” annuncia ai confratelli la triste

notizia della morte del sacerdote Rinaldo

Facchinelli avvenuta il 1° aprile 2008, dopo 58

anni di vita religiosa. Questo padre era nato

a Susà di Pergine nel 1920 ed era diventato

missionario salesiano prima in Giappone e poi

dal 1958 in Corea.

p. Romano Gentili (A), verbita, Indonesia

Gentili, Romano

Un hobby per l’edilizia ecclesiale

In: “Missionari verbiti : (il Verbo nel mondo) :

1994-1995”. - A. 34 (1994), n. 4, p. 57-60

All’interno del quaderno dell’anno 1994-95

si possono trovare due contributi offerti da

religiosi trentini verbiti: p. Romano Gentili,

missionario in Indonesia (“Un hobby per

l’edilizia ecclesiale”, p. 57-60), e p. Carmine

Giacomuzzi in Nuova Guinea (“Pastorale con

la Legio Mariae”, p. 83-84).

Gentili, Romano

Ho avuto la fortuna di…

In: “Missionari verbiti : (il Verbo nel mondo) :

1999-2000”. - A. 29 (1999), n. 5, p. 81-97

Il quaderno dell’anno 1999-2000 presenta

l’attività dei missionari verbiti nell’anniversario

dei 125 anni dalla fondazione. All’interno p.

Romano Gentili racconta la sua esperienza

vissuta in Indonesia (p. 81-97), iniziata il 27

luglio 1973 con non poche paure sia riguardo

questa nuova terra, che le proprie forze e

capacità. Il suo pensiero era sempre rivolto a

quello che sarebbe stato capace di fare, alla

pazienza che forse avrebbe potuto avere,

o non avere, alla capacità di servizio e di

sacrificio.

d. Domenico Tarolli (S), diocesano,

Birmania

Arcidiocesi di Trento - Ufficio Missionario

Diocesano (a cura)

Missionari trentini

Trento : Ufficio missionario diocesano, 1948

A pagina 34 è inserita la biografia di padre

Domenico Tarolli, nato il 17 ottobre 1797 a

Castello di Condino e missionario diocesano

in Birmania, dove muore il 15 dicembre 1882.

Sono inoltre indicate alcune opere nelle quali

si possono reperire notizie riguardanti questo

religioso. È stata poi inserita una pagina in

cui Giovanni Battista Tragella presenta la vita

di Tarolli e alcuni suoi scritti in birmano: “Un

dialogo sulla vera religione” (rifacimento di un

lavoro di mons. Percato, barnabita), un breve

“Esercizio della Via Crucis” e alcuni lavori sulle

lingue cariane.

Bressan, Luigi - Tarolli, Vittorino

Don Domenico Tarolli : da malgaro a Venerato

Padre dei Cariani di Birmania

Trento : [s.n.], 1999

Il volume, composto da mons. Bressan e

da Vittorio Tarolli, presenta la figura di don

Domenico Tarolli, umile ed eroico trentino

che nella sua vita ha sempre dimostrato una

costante fedeltà ad un ideale di servizio al

prossimo e di testimonianza e diffusione di

fede. Nella seconda parte, invece, è presente

un quadro socio-politico della Birmania, terra

di missione di Tarolli e vengono raccolte

numerose lettere del sacerdote trentino e

testimonianze su di lui.

52


Pozzi, Domenico

Memorie di don Domenico Tarolli da Castello di

Condino, vecchio missionario della Birmania...

Rovereto (TN) : Grigoletti (tip.), 1884

“Un’anima buona di quel paese, anima

grande, anima santa”: così viene presentata

la figura di don Domenico Tarolli, nativo di

Castello (Condino) e missionario diocesano

in Birmania, dall’autore di questa sua

biografia, p. Domenico Pozzi. Partendo da

una presentazione generale del paese di

Castello e in particolare dall’incendio che

lì scoppiò il 31 gennaio 1884, vengono poi

messe a fuoco alcune vicende chiave del

religioso, che fu il fondatore delle Missioni

cariane in Birmania e che morì a 85 anni

dopo 52 di attività, proclamato “patriarca

dei Cariani”, il popolo indigeno da lui

conquistato a Cristo e che ancora oggi lo

ricorda con profonda fede.

Tarolli, Beniamino

Memorie biografiche del missionario apostolico

don Domenico Tarolli da Castello Condino : nato

nel 1797 a Castello morto nel 1882 a Bassino

nella Birmania dopo 52 anni di apostolato fra i

pagani

Trento : Aor, 1957

Don Beniamino Tarolli, professore del

Seminario arcivescovile di Trento, ha raccolto

tutte le notizie possibili sulla vita e l’attività

missionaria in Birmania dello zio d. Domenico

Tarolli. Il libro è stato composto per il 75°

anniversario della morte di questo religioso,

uomo che venne rispettato e tenuto in grande

considerazione non solo dai cristiani, ma pure

da molti pagani e protestanti per le tante opere

di bene che fece a favore del suo popolo.

fr. Eligio Valentini (S), camilliano,

Thailandia

Ban Pong (Thailandia) 29 marzo 1987 : uno di

noi

Recensione in questa sezione alla voce

Cerbaro.

p. Giuseppe Venzo (S), PIME, Giappone

Cazzaniga, Pino

Giappone, missione difficile : i 50 anni del Pime

nel paese del Sol Levante : 1950-2000

Bologna : EMI, 2001

È stata una “missione difficile” quella che i padri

del Pime, compreso il trentino Giuseppe Venzo

giunto nel 1966, si sono trovati ad affrontare

in Giappone. Questo libro è stato scritto per

far riflettere su tale situazione complicata,

dovuta al fatto che non è facile incarnare il

Vangelo nella cultura locale, e per tentare così

di migliorare il rapporto futuro imparando

dagli errori del passato.

p. Anselmo Zambotti (S), camilliano,

Filippine

Casera, Domenico

P. Celestino Rizzi missionario camilliano : dal

Trentino alla Cina : 1914-1951

Recensione nella sezione 3 alla voce Rizzi

(1914-1951).

p. Antonio Zeni (S), PIME, Birmania

Gheddo, Piero

Missione Birmania : i 140 anni del Pime in

Myanmar : 1867-2007

Bologna : EMI, 2007

Il racconto della prima missione dei padri

del Pime in Birmania, oggi Myanmar, ci fa

conoscere la fede e il coraggio di uomini che,

spinti dallo Spirito Santo, hanno contribuito

alla crescita del Paese e della sua Chiesa in

condizioni spesso disperate. Un elenco, infatti,

ci presenta in modo chiaro come non pochi

missionari siano morti giovani per mancanza,

soprattutto, di medicine e di cibo nutriente. Fra

questi ultimi troviamo anche padre Antonio

Zeni di Spormaggiore, deceduto nel 1938 a 38

anni.

Gheddo, Piero

Prima del sole : l’avventura missionaria di p.

Clemente Vismara patriarca della Birmania :

1897-1988

Bologna : EMI, 1991

Il libro è una autobiografia dalle lettere di

padre Clemente Vismara che ha speso 65 anni

53


in Birmania a fianco dei più poveri e degli

emarginati, sopportando guerre e carestie. Da

p.75 vengono presentati in modo dettagliato

gli ultimi giorni di vita di padre Angelo Cassia,

bergamasco, che giunse in missione nel 1927.

Nel momento della morte viene assistito dal

trentino padre Antonio Zeni, suo compagno

di missione, anche lui morto giovane.

Maganza, Giuseppe

Kengtung : 60 anni tra i monti della Birmania:

profilo biografico di p. Francesco Portaluppi del

Pontificio istituto missioni estere.

Milano : PIME, [1975]

Suppl. a: IM. - 1975 (gen.)

“Nantu è un accampamento operaio, un

centro minerario, ai confini della Cina”: così

padre Antonio Zeni presenta la terra della sua

missione, dove arrivò per primo nel 1936. La

storia di questo missionario trentino si intreccia

così con quella di padre Francesco Portaluppi

del Pontificio Istituto Missioni Estere, del

quale, in questo libro, viene delineato un

profilo biografico.

Mondini, Livio

La città felice : avventura missionaria in

Birmania

Bologna : EMI, 1989

Con questo libro si intende dare un’idea, il

più possibile completa, dell’opera iniziata da

padre Cesare Colombo, missionario del PIME

in Birmania. Fra i confratelli, che con lui hanno

raggiunto tale terra, vi fu anche padre Antonio

Zeni, che contribuì a trasformare la colonia di

Nongkan, presso Kengtung, con una serie di

innovazioni radicali, cercando di sconfiggere

tutti i vecchi tabù che si erano creati attorno

alla malattia della lebbra. In questa “città felice”,

nome preso dall’omonimo film-documentario

del 1962, tutti vennero accolti, curati ed

amati.

54


Mons. Luigi Bressan

Biografia, nota, bibliografia

Biografia

Luigi Bressan, quarto di undici figli, è nato a Sarche (provincia e diocesi

di Trento) il 9 febbraio 1940. Ha frequentato il seminario diocesano,

diventando sacerdote il 28 giugno 1964, ordinato dall’allora

arcivescovo di Trento, Alessandro M. Gottardi.

È nominato, quindi, vicario parrocchiale a Besenello e a Riva del

Garda e, poi, inviato a Roma per proseguire gli studi. Nel 1971 si è

laureato in diritto canonico presso la Pontificia Università Gregoriana

e contemporaneamente si è diplomato presso la Pontificia Accademia

Ecclesiastica.

Iniziò il servizio diplomatico della Santa Sede come segretario della

Nunziatura Apostolica di Seoul (Corea del Sud), dal 1971 al 1974, e

in quella di Abidjan (Costa d’Avorio) dal 1974 al 1976 e poi in Segreteria

di Stato.

Nel dicembre 1978 è stato inviato a Ginevra presso l’ufficio delle Nazioni Unite.

Nel 1982 ha assicurato l’interim, in seguito al decesso del nunzio apostolico nella nunziatura apostolica

in Brasile e, l’anno successivo, è stato nominato Inviato speciale della Santa Sede presso il Consiglio

d’Europa a Strasburgo.

Il 3 aprile 1989 è eletto arcivescovo titolare di Severiana e pro nunzio apostolico in Pakistan e, nello

stesso anno, il 18 giugno riceve l’ordinazione episcopale nella Cattedrale di S. Vigilio a Trento dal segretario

di Stato, cardinale Agostino Casaroli.

Il 26 luglio 1993 è nominato nunzio apostolico in Thailandia, Singapore e Cambogia e delegato apostolico

per Malesia, Brunei e Myanmar (Birmania).

Il 25 marzo 1999 ha ricevuto la nomina di arcivescovo metropolita di Trento, dove è entrato ufficialmente

il 30 maggio.

Dal 2005 al 2010 è presidente della commissione della CEI (Conferenza Episcopale Italiana) per l’evangelizzazione

dei popoli e la cooperazione fra le Chiese e presidente della Fondazione Missio.

Nota

Come per il capitolo concernente il p. Martino Martini, anche per quello dedicato a mons. Luigi Bressan

abbiamo scelto, data la notorietà dell’autore e l’ingente mole di opere esistenti di e su di lui, di non

inserire le recensioni, ma di proporre un elenco delle opere presenti nel Catalogo Bibliografico Trentino,

nella convinzione che il lettore interessato ad approfondire può facilmente reperire informazioni

e notizie dettagliate sull’argomento. Abbiamo aggiunto un piccolo paragrafo che contiene i libri e gli

55


mons. Luigi Bressan

articoli non presenti nel Catalogo Bibliografico Trentino, ma riguardanti l’Asia, per cui di sicuro interesse

in riferimento alla presente bibliografia.

Bibliogafia

1. libri e articoli in CBT

mons. Luigi Bressan (A)

Bressan, Luigi

I° centenario della chiesa parrocchiale di Sarche : a don Claudio Segalla nel 25° di ministero

parrocchiale a Sarche

[S.l. : s.n.], [1990]

Associazione centro aiuto volontari; Bridi, Carlo (a cura) ; con contributi di Luigi Bressan (et al.)

ACAV : un cammino di solidarietà lungo 20 anni

Trento : Associazione centro aiuti volontari cooperazione sviluppo Terzo mondo, 2005

Bressan, Luigi (presentazione)

2000 : clicca su nuovi orizzonti : riflessioni degli alunni delle scuole cattoliche trentine sul grande

Giubileo del 2000

Trento : New Magazine, 2000

Bressan, Luigi

Ave maria : lettera dell’Arcivescovo alla Diocesi

Trento : Vita trentina, 2003

Bressan, Luigi

Beatus Rhenanus et le cardinal Bernard Clesio

In: “Annuaire” / Les amis de la Bibliothèque humaniste de Sélestat. - A. 35 (1985), p. 51-61

Bressan, Luigi

Il canone tridentino sul divorzio per adulterio e l’interpretazione degli autori

Roma : Università Gregoriana, 1973

Bressan, Luigi

Cerco il tuo volto : lettera ai trentini per il Grande Giubileo 2000

[S.l. : s.n.], [1999]

56


Bressan, Luigi (prefazione)

Coltiva la tua speranza, costruirai quella degli altri : riflessioni degli alunni delle scuole

cattoliche trentine elementari, medie inferiori e medie superiori

[S.l. : s.n.], 2002

Bressan, Luigi

Con Maria : il rosario settimanale

Trento : Vita trentina, 2009

Bressan, Luigi

Dalla memoria all’impegno : lettera pastorale per la Quaresima 2001

[Trento] : Vita trentina, [2001]

Bressan, Luigi

Dialogo inter-religioso : inizi con Leone XIII

In: Officina humanitatis : studi in onore di Lia de Finis / a cura di Fabrizio Leonardelli e Giovanni

Rossi. - [Trento] : Società di studi trentini di scienze storiche, 2010, p. 139-151

Bressan, Luigi

Il divorzio nelle chiese orientali : ricerca storica sull’atteggiamento cattolico

Bologna : EDB, 1976

Bressan, Luigi

Documenti vaticani sul monastero di Sarche

In: “Civis : studi e testi”. - A. 3, n. 9 (dic. 1979), p. 227-248

Bressan, Luigi

Don Domenico Tarolli (1797-1883) patriarca dei Cariani

In: “Strenna trentina”. - A. 1997, p. 165-166

Bressan, Luigi - Tarolli Vittorino

Don Domenico Tarolli : da malgaro a Venerato Padre dei Cariani di Birmania

Trento : [s.n.], 1999

Bressan, Luigi (prefazione)

Donna, educazione, cultura : riflessioni degli alunni delle scuole paritarie cattoliche trentine primarie,

medie e superiori

Trento : FIDAE, 2007

57


mons. Luigi Bressan

1. Bressan, mons. Luigi (et Bressan al.) (A)

Equità, solidarietà e tutela dei soggetti deboli nei servizi sociosanitari

Trento : Provincia autonoma di Trento, 2002

N. monogr. di: “Punto omega”. - A. 4, n. 8/9 (ago. 2002)

Bressan, Luigi - Moratti, Arturo - Gislimberti, Renato

L’esperienza secolare della Chiesa

[S.l. : s.n.], [2000]

Bressan, Luigi

I Gesuiti e la Cina

In: Riflessi d’Oriente : l’immagine della Cina nella cartografia europea : Trento, Castello del Buonconsiglio,

18 dicembre 2008-28 febbraio 2009 : catalogo della mostra / a cura di Aldo Caterino.

- Genova : Il Portolano ; [Trento : Centro studi Martino Martini], 2008, p. 55-61

Bressan, Luigi (et al.)

Giovanni Paolo II … pellegrino fra noi

[S.l.] : Comitato per il Pellegrinaggio dei Giovani alla Croce dell’Adamello, 2005

Bressan, Luigi

La indisolubilidad del matrimonio en el Concilio de Trento

In: “El vinculo matrimonial”. - 1978. - p. 219-238

Bressan, Luigi

Interventi inediti di A. Elio sul matrimonio al concilio di Trento (a. 1563)

In: “Annuarium historiae conciliorum”. – 1988. – p. [175]-211

Bressan, Luigi - Farina, Marcello - Gobbi, Domenico

L’invasione francese del Trentino - 1703 secondo fonti militar-diplomatiche francesi

Trento : Comprensorio della Valle dell’Adige. Assessorato all’istruzione e cultura, 1994

Bressan, Luigi

L’invasione francese del Trentino nel 1703 : la campagna del generale Vendôme attraverso la

corrispondenza conservata presso l’Archivio francese della Guerra a Parigi

Arco (TN) : Il Sommolago, 2001

Bressan, Luigi (et al.) : Frixione, Mario G. (a cura)

Italia e Thailandia : cinque secoli di viaggi e di incontri

Bangkok : Chulalongkorn University Printing House, 1996

58


Bressan, Luigi

King Chulalongkorn and pope Leo XIII : Siam and the Vatican in the 19th Century

Bangkok : Catholic mission, 1998

Bressan, Luigi; Gerin, Guido (a cura)

Libertà religiosa nel diritto internazionale : dichiarazioni e norme internazionali

Padova : CEDAM, 1989

Bressan, Luigi; Gallagher, James (a cura)

A meeting of worlds : the interaction of Christian missionaries and Thai culture

Bangkok : Assumption University Press, 2000

Bressan, Luigi

“Nell’ascolto della tua parola, Signore, è la sorgente della mia gioia” : lettera per la Quaresima 2008,

anno diocesano della Bibbia

Trento : Vita trentina, 2008

Bressan, Luigi

“Per me il vivere è Cristo” : ritorna in Cattedrale il gruppo ligneo della Crocifissione : lettera pastorale

Trento : Vita trentina, [2008]

Bressan, Luigi

Il pittore A. Feuerbach a Toblino nel 1885

In: “Civis : studi e testi”. - A. 12 (1988), n. 36, p. 147-172

Bressan, Luigi

Ratio et finis potestatis Ecclesiae quoad matrimonium fidelium iuxta Theologos et Patres Concilii

Tridentini

In: “Periodica de re morali, canonica, liturgica”. - A. 67 (1978), n. 1-2, p. 301-342

Bressan, Felice - Bressan, Luigi

Il romitorio del Casale : storia, leggende e ambiente

Sarche (TN) : Pro loco, 1988

Bressan, Felice - Bressan, Luigi

Il romitorio di Sarche : storia e leggende sull’eremo di S. Giovanni Battista sopra Sarche (Trento) e sui

dintorni del Monte Casale

Sarche (TN) : Bressan, Luigi, 1985

59


mons. Luigi Bressan

Bressan, Luigi

Saggio di una documentazione sull’invasione francese del 1703

In: “Studi trentini di scienze storiche”. - A. 61 (1982), n. 2, p. [181]-187

Bressan, Luigi - Smithies, Michael

Siam and the Vatican : in the Seventeenth Century

Bangkok : River Books, 2001

Bressan, Luigi - Smithies, Michael (a cura)

Thai-Vatican relations in the twentieth century

Bangkok : Apostolic Nunciature, 2006

Bressan, Luigi (prefazione)

Volontariato : donando, ricevi : riflessioni degli alunni delle scuole cattoliche trentine primarie, medie

inferiori e medie superiori

Trento : FIDAE, 2006

Strazzari, Francesco; Bressan, Luigi (introduzione)

Fragile croce sul Mekong : chiese e popoli del sud-est asiatico

Bologna : EDB, 2009

mons. Luigi Bressan (S)

Copat, Giorgio - Avi, Guido

Vigalzano e le sue frazioni … in cordata : ricordo della visita pastorale 2006

[S.l. : s.n.], [2006]

N. monogr. di: “Amicizia”. - N. 1 (2006)

De Finis, Lia

Luigi Bressan-Vittorino Tarolli, Don Domenico Tarolli : da malgaro a venerato Padre dei Cariani in

Birmania, tipografia Effe e erre, Trento, 1999, pp. 264 : [recensione]

In: “Studi trentini di scienze storiche”. - A. 78 (1999), p. 817-819

Mons. Luigi Bressan vescovo da 20 anni arcivescovo di Trento da un decennio

In: “Strenna trentina”. - A. 2009, p. 31

Trento (Arcidiocesi)

Visita pastorale dell’arcivescovo Luigi Bressan : “… e camminava con loro …” : sussidio per la

preparazione della visita, catechesi e preghiere

Trento : Vita trentina, 2006

60

60


Visita pastorale dell’Arcivescovo Luigi Bressan : 8 settembre-29 ottobre 2006

Pergine Valsugana (TN) : Parrocchia di Pergine Valsugana, 2006

N. monogr. di: “Comunità e missione”. - N. 66 (set.-ott. 2006)

2 - libri e articoli non in CBT (solo riguardanti l’Asia)

Bressan, Luigi (introduzione)

Dictionarium Malaico-Latinum et Latino Malaicum

Kuala Lumpur, 2010 (Ripr. facs. dell’ed.: Roma, 1631)

Bressan, Luigi (et al.)

From the Mustard Seed: Message (p.6-7), Church-Mother of All (p.17-21), Church regional (Synod of

Singapore 1880) (p.25-27), Church International-Why a Vatican Diplomacy (p.31-42), Church: from

the Mustard Seed (Sr. Francis Xavier in Singapore 1552) (p.53-65)

Singapore, 1996

Bressan, Luigi

Hongzhou revealed to the western (in lingue cinese e inglese)

Shangai, 2010

Bressan, Luigi

Mughal-christian miniatures

In: Intercultural Encounter in Mughal Miniatures / a cura di Khaled Anis Ahmed. - Lahore : National

College of Arts, 1995, p. 37-78

Bressan, Luigi

Mughal influences on European painting of the17th century

In: Intercultural Encounter in Mughal Miniatures / a cura di Khaled Anis Ahmed. - Lahore : National

College of Arts, 1995, p. 93-102

Marini, Giovanni Filippo de; Bressan, Luigi (introduzione)

A new and interesting description of the Lao Kingdom (1642-1648)

Bangkok : White Lotus, 1998

Presentazione (inglese) del libro di S. Bunarunraksa su Mgr Pallegoix e le di lui pubblicazioni

(in lingua thai), Bangkok 2007, p. 15-19

New horizons for peace and harmony, in: Islamochristiana, Roma, 1992

61


mons. Luigi Bressan

Marriage : vision on the Catholic Church on its indissolubility : survey of international norms, in:

Violations of the Sanctity of the Christian Marriage, Pakistan, 1993

Rock-Carved Crosses from the 7th Century in Northern Areas of Pakistan, in: Journal of Central Asia,

Pakistan, 1993

Kings of Siam / Thailand and Roman Popes, Thailandia, 1994

Life of St. Thomas Apostle, Pakistan, 1994

The oldest maps of South-East Asia : Vatican, Thailandia, 1995

La scuola di Tyo-nyom in Cambogia, in: Collegio arcivescovile C. Endrici - Annuario 1996/97,

Trento

Andrea Pozzo in Cina, in: Collegio arcivescovile C. Endrici - Annuario 1996/97, Trento

Embarassing Papal Audience of Prince Prisdang in 1884, Thailandia, 1997

The Jesuits and the Mughal-Christian Miniatures, in: Jesuits,1997

Ragazzi architect of St. Joseph’s Convent, in: St. Joseph Convent School 1907-1997, Thailandia,

1997

Oderic of Pordenone (1265-1331) : his vision of China and South-East Asia and his contribution

to relations between Asia and Europe, in: Journal of the Malaysian Branch of the Royal Asiatic

Society, Malesia, 1997

Ercole Manfredi : one of the great architects of Bangkok (1883-1973), in: First International

Conference on Italian-Thai Studies, Thailandia, 1997

Ercole Manfredi : one of the great architects of Bangkok (1883-1973), in: Muang Boran, Thailandia,

1998

(integrale in lingua thailandese del precedente)

The first Catholic Health Services in Siam, in: The Saint Louis Hospital, Thailandia, 1998

Odorico da Pordenone (1265-1331) : la sua visione della Cina e del sud-est asiatico ed il suo

contributo ai rapporti tra Asia ed Europa, in: Il Santo, Padova, 2000

62


Sultan (of Johore) Abu Bakar’s Visit to Italy, 1885, in: Journal of the Malaysian Branch of the Royal

Asiatic Society, Malesia, 2000

The first printed sentence in Thai: A.D. 1646, in: The Journal of the Siam Society, Thailandia, 2003

Novus Atlas Sinensis e l’Atlas Maior di Joan Blaeu, in: Studi Trentini di Scienze Storiche. Sezione

prima, a. 83 (2004), n. 2, p. 173-180

Dibattito sui riti cinesi in un convento alpino, in: Studia missionalia, vol. 53 (2004), p. 331-352

The Universal Exhibition. Paris 1878 and Siam, in: Journal of the Siam Society, Thailandia, 2007

63


Missionari in Oceania

d. Beda Barcatta (A), benedettino, Australia

Barcatta, Beda

Giuseppe Maria Bravi : (1813-1860) : primo

vicario apostolico europeo di Colombo :

contributo per la conoscenza della storia della

chiesa in Sri Lanka nell’Ottocento

Fabriano (AN) : Monastero San Silvestro abate,

1994

Il missionario dei benedettini silvestrini in

Australia scrive questo corposo volume per

raccontare la storia della Chiesa dello Sri Lanka

e per cercare di far luce sulle innumerevoli

leggende che sono nate attorno a quell’”isola

splendente” e ai suoi missionari: uomini

intrepidi che non si sono mai arresi di fronte

alle fatiche e alle delusioni. Dopo una sintesi

storica di tale Stato, viene delineata la figura di

p. Giuseppe Maria Bravi e vengono pubblicate

alcune sue lettere scritte dal 1845 al 1860.

d. Ferruccio Bertagnolli (A), salesiano,

Australia

Bertagnolli, Ferruccio

Ricordi di Cloz

Cloz (TN) : Parrocchia di Cloz, 1973

Piccola monografia composta dal sacerdote

trentino Ferruccio Bertagnolli, missionario

in Australia, in occasione delle feste per il

secondo centenario della traslazione del corpo

di S. Innocenzo. Viene presentata una rapida

carrellata di notizie riguardanti le origini, le

tradizioni religiose e civili del paese di Cloz, in

Val di Non.

d. Angelo Confalonieri (S), diocesano,

Australia

Cimadomo, Giovanni

Della vita del sacerdote donn’Angelo Confalonieri

missionario e vicario apostolico in Australia

Rovereto (TN) : Marchesani Luigi, 1850

Brevissimo opuscolo che presenta la biografia

di d. Angelo Confalonieri, missionario e

vicario apostolico in Australia, nato a Riva del

Garda nel 1813 e deceduto in Australia nel

1848. Leggendo queste pagine si possono

conoscere le sue principali caratteristiche: “un

animo temperato a costanza e fermezza; una

pietà sempre eguale a se stessa; una carità

generosa; una fede inconcussa nell’affrontare

il pericolo e nel sopportare la sventura”.

Franchi, Elena

Un missionario nella terra del Serpente

Arcobaleno: il trentino padre Confalonieri nella

Cobourg Peninsula (N-Australia)

In: “Natura alpina : bollettino della Società di

scienze naturali del Trentino-Alto Adige”. - N.

3/4 (2008), p. 55-74

Dalle montagne trentine alla penisola di

Cobourg nell’Australia del Nord il viaggio è

lungo. Dopo essersi allenato camminando a

digiuno per ore e aver affrontato un viaggio

avventuroso da cui solo in pochi si salvarono,

per due anni don Angelo esplorò il territorio

e visse a stretto contatto con gli indigeni,

imparandone la lingua e redigendo un

dizionario. Pur tra le difficoltà costruì una

sorta di ospedale e portò avanti la sua opera

di evangelizzazione, molto amato dalla

popolazione locale per la sua gentilezza e

liberalità. Dopo aver brevemente tratteggiato

la sua figura la restante parte dell’articolo è

una descrizione della Cobourg Peninsula, oggi

65


dichiarata “Sanctuary” in virtù delle sue qualità

ambientali.

Pizzini, Rolando (a cura)

Nagoyo : la vita di padre Angelo Confalonieri fra

gli Aborigeni d’Australia (1846-1848)

Trento : Fondazione Museo storico del

Trentino, 2010

Don Angelo Confalonieri, nato a Riva del

Garda nel 1813, giunse nella baia di Fremantle

(Perth) l’8 gennaio 1846 per iniziare la propria

missione evangelizzatrice fra gli Aborigeni

d’Australia e in particolare nella zona della

penisola di Cobourg. Fu un’impresa irta di

difficoltà ma, come ricostruito dai saggi

ospitati nel volume, ricca di risultati fino

ad allora insperati. In breve tempo, morì il

9 giugno 1848, don Angelo riuscì, infatti, a

costruire un rapporto di forte empatia con

la popolazione indigena basato anche sulla

comprensione della loro lingua che mai

nessuno prima di allora era riuscito a studiare

in modo così sistematico e approfondito. Il

termine natio stesso di “Nagoyo”, formula che

ricorre nel titolo del volume, testimonia la

grande considerazione di cui godeva questo

missionario presso gli Aborigeni di Cobourg

Peninsula.

p. Carmine Giacomuzzi (A), verbita, Nuova

Guinea

Giacomuzzi, Carmine

Pastorale con la Legio Mariae

In: “Missionari verbiti : (il Verbo nel mondo) :

1994-1995”. - A. 34 (1994), n. 4, p. 83-84

Recensione nella sezione 2 alla voce Gentili.

p. Ennio Mantovani, verbiti, Australia

p. Ennio Mantovani (A)

Mantovani, Ennio

Nuova Guinea : in vista dell’indipendenza

In: “Il Verbo nel mondo : rassegna dell’impegno

missionario dei padri verbiti”. - p. 38

La rassegna stampa dei padri verbiti presenta

l’impegno missionario dei religiosi della

congregazione nel corso dell’anno 1971,

attraverso i loro scritti. A p. 38, ad esempio,

troviamo la testimonianza del trentino p. Ennio

Mantovani, che narra gli avvenimenti che si

sono susseguiti in vista dell’indipendenza

della Nuova Guinea.

Mantovani, Ennio

Il Verbo nel mondo : 1975 : i missionari verbiti

cento anni di vita

Varone, Riva del Garda (TN) : Missionari Verbiti,

[1974]

Suppl. a: Missionari verbiti. - N. 3 (1974)

Il quaderno dell’anno 1975 celebra il centenario

di attività dei missionari verbiti, proponendo

alcune testimonianze di confratelli sparsi

nelle varie terre di missione. Fra le “lettere di

missionari” è presente anche il contributo di p.

Ennio Mantovani dalla Nuova Guinea.

Mantovani, Ennio

L’istituto melanesiano di pastorale ecumenica e

le nuove vie dell’evangelizzazione : Papua Nuova

Guinea

In: “Il Verbo nel mondo : 1992”. - p. 75-79

Nella raccolta annuale di riflessioni e

presentazioni delle attività dei Verbiti, p.

Mantovani espone una relazione su “L’istituto

Melanesiano di Pastorale Ecumenica e le

nuove vie dell’Evangelizzazione”.

Mantovani, Ennio

Papua Nuova Guinea : ecumenismo

In: “Il verbo nel mondo : 1993-1994”. - p.129-

130

P. Ennio Mantovani ha inviato dalla sua terra

di missione, la Papua Nuova Guinea, una

testimonianza sulla situazione esistente, in

particolare per quanto riguarda l’ecumenismo,

e sulla sua attività di religioso verbita (pp. 129-

130).

p. Ennio Mantovani (S)

Gheddo, Piero

PIME : 150 anni di missione : (1850-2000)

Recensione nella sezione 2 alla voce Bertoldi.

66


Miscellanea

MISSIONARI TRENTINI

Trento (Arcidiocesi). Ufficio missionario

diocesano

Missionari trentini

Trento : Ufficio missionario diocesano, 1948

L’annuario curato dall’Ufficio missionario

diocesano nel 1948 intendeva presentare tutti

i missionari trentini, vivi o defunti, dei quali

era allora possibile avere notizia, che avevano

lavorato o stavano lavorando a quella data

in terra di missione, a prescindere dall’ordine

o dall’istituto o dal territorio dove essi

operassero. L’opera risulta essere un materiale

prezioso, nel quale le figure dei missionari

sono presentate in forma sobria e semplice.

MISSIONARI MARTIRI

Tagliaferri, Assunta

Testimoni del presente, profeti del futuro : i 67

missionari italiani uccisi in Asia nel ‘900

Verona : Fondazione CUM, 2001

L’autrice del libro accoglie l’invito di papa

Giovanni Paolo II, fatto durante il Giubileo del

2000, ad aggiornare il martirologio cristiano.

Raccoglie così tante testimonianze di italiani

che hanno lottato per far sperare i popoli del

continente asiatico anche a costo della vita.

Su 67 missionari che si sono sacrificati per la

fede, infatti, ben 51 sono stati uccisi in Cina.

In questa presentazione trovano spazio anche

alcuni missionari trentini: in Cina p. Mario

Veronesi, p. Graziano Leonardelli, p. Erminio

Panizza, p. Celestino Rizzi e sr. Teresa Zambaldi

e in Laos p. Mario Borzaga.

MISSIONARI CAMILLIANI

Bressanin, Ernesto - Martignoni, Giannino (a

cura)

Arcobaleno missionario : profili biografici di

missionari camilliani

Milano : Segretariato missioni camilliane, 1998

Il libro, uscito alla conclusione delle

celebrazioni del cinquantesimo anniversario

della fondazione della prima missione

camilliana in Cina (1946), contiene i profili

biografici dei missionari camilliani della

Provincia Lombardo-Veneta deceduti fra il

1951 e il 1997. Sfogliando le pagine si possono

incontrare numerose figure di religiosi trentini

che hanno dedicato tutte le loro energie per

la gente più povera: p. Celestino e p. Giovanni

67


Rizzi, fr. Giuseppe Girardi, p. Franco Avi, p.

Antonelli, fr. Remo Casagrande e fr. Antonio

Cerbaro.

Giordan, Davide L.

Missione camilliana Yunnan-Cina : 1946-1952 :

“pagine di vita vissuta”

Taipei : Missioni Camilliane, 1991

Recensione nella sezione 3 alla voce

Antonelli.

Zanghellini, fr. Giuseppe Casagrande e d.

Giuseppe Divina.

MISSIONARI PIME

Gheddo, Piero

PIME : 150 anni di missione : (1850-2000)

Recensione nella sezione 2 alla voce Bertoldi.

MISSIONARI FRANCESCANI

Francescani. Provincia di Trento

Missioni Francescane Trentine

Trento : Segretariato provinciale missioni

francescane, [1993]

Questo breve opuscolo, pubblicato in

occasione del 3° centenario della fondazione

del convento di san Bernardino in Trento, offre

l’occasione di ricordare i francescani trentini

che furono missionari dal 1900 al 1993. Sono

riportati nomi e ritratti di p. Michelon (Corea),

p. Micheletti (Giappone) e dei p. Ravanelli,

Frapporti, Bianchi e Kaswalder (Terra Santa).

MISSIONARI SALESIANI

Pianazzi, Archimede

Don Bosco nell’Assam : la storia

di una missione : i salesiani

nell’Assam

Leumann (TO) : Elle Di Ci, 1983

Queste pagine raccontano

l’esperienza apostolica

nell’Assam (India Nord-Est),

che è uno degli esempi

più significativi della

missionarietà della

Chiesa nel Novecento. I

religiosi che lì hanno

operato, infatti, pur

appartenendo a diverse

nazionalità, hanno sempre

saputo collaborare in un clima amichevole e

solidale. In questa storia sono presenti grandi

figure di missionari salesiani e anche alcuni

trentini come d. Luigi Jellici, d. Ferdinando

68


Indice dei nomi dei missionari citati

nella bibliografia

Amort, Costantino - 29

Antonelli, Aldo - 29

Avi, Franco - 30

Barcatta, Beda - 65

Bertagnolli, Ferruccio - 65

Bertoldi, Paride - 23

Bonani, Agata - 23

Borzaga, Mario - 49

Bressan, Luigi - 55

Busetti, Stanislao - 19

Candotti, Tarcisio - 19

Cavada, Giovanni - 30

Cazzanelli, Raffaele - 30

Ceol, Ferruccio - 31

Cerbaro, Antonio - 51

Ceschi, Antonio - 23

Chini, Amedea - 51

Chiocchetti, Tommaso - 31

Clamer, Natalia - 31

Confalonieri, Angelo - 65

Demattè, Vigilio - 31

Divina, Giuseppe - 23

Facchinelli, Rinaldo - 52

Ferrari, Ciro - 31

Frisanco, Teresa - 24

Gentili, Romano - 52

Giacomuzzi, Carmine - 66

Girardi, Giuseppe - 32

Impera, Cecilia - 24

PER ORDINE ALFABETICO

Kaswalder, Pietro Alberto - 19

Leonardelli, Graziano - 32

Limana, Luigi - 25

Lucian, Maddalena - 25

Lucian, Teodora - 25

Lucian, Teresa - 25

Maffei, Angelo Francesco Saverio - 25

Mantovani, Ennio - 66

Martini, Martino - 39

Mattevi, Pio - 26

Menapace, Carlo - 33

Ongher, Stefano - 21

Panizza, Erminio - 33

Pecoraro, Ferdinando - 33

Perottoni, Giuseppe - 34

Ravanelli, Virginio - 21

Rigotti, Francesco Saverio - 21

Rizzi, Celestino (1914-1951) - 34

Rizzi, Celestino (n. 1937- ) - 35

Rizzi, Giovanni - 35

Romeri, Raffaele - 35

Rosà, Maurizio - 36

Sani, Quintino - 26

Santuari, Assunta - 27

Sgritta, Taddeo - 21

Sordo, Ugo - 36

Springhetti, Silvio - 27

Tarolli, Domenico - 52

Tissot, Faustino - 36

Turri, Claudiano - 37

Valentini, Eligio - 53

Varesco, Carlo - 27

69


Venzo, Giuseppe - 53

Veronesi, Mario - 27

Zambaldi, Teresa - 28

Zambotti, Anselmo - 53

Zeni, Antonio - 53

Benedettini

Barcatta, Beda - 65

Camilliani

Antonelli, Aldo - 29

Avi, Franco - 30

Cerbaro, Antonio - 51

Girardi, Giuseppe - 32

Rizzi, Celestino (1914-1951) - 34

Rizzi, Celestino (n. 1937 - ) - 35

Rizzi, Giovanni - 35

Valentini, Eligio - 53

Zambotti, Anselmo - 53

Canossiane

Bonani, Agata - 23

Clamer, Natalia - 31

Frisanco, Teresa - 24

Lucian, Maddalena - 25

Lucian, Teodora - 25

Lucian, Teresa - 25

Santuari, Assunta - 27

Zambaldi, Teresa - 28

Carmelitani scalzi

Varesco, Carlo - 27

Diocesani

Bertoldi, Paride - 23

Bressan, Luigi - 55

Confalonieri, Angelo - 65

Tarolli, Domenico - 52

Francescani

Amort, Costantino - 29

Busetti Stanislao - 19

Cazzanelli, Raffaele - 30

Ceol, Ferruccio - 31

Chiocchetti, Tommaso - 31

Demattè, Vigilio - 31

PER ISTITUTO

Facchinelli, Rinaldo - 52

Ferrari, Ciro - 31

Kaswalder, Pietro Alberto - 19

Leonardelli, Graziano - 32

Panizza, Erminio - 33

Ravanelli, Virginio - 21

Rigotti, Francesco Saverio - 21

Romeri, Raffaele - 35

Rosà, Maurizio - 36

Sgritta, Taddeo - 21

Turri, Claudiano - 37

Gesuiti

Ceschi, Antonio - 23

Maffei, Angelo Francesco Saverio - 25

Martini, Martino - 39

Sani, Quintino - 26

Springhetti, Silvio - 27

Missionari Oblati di Maria Immacolata

Borzaga, Mario - 49

Piccola Famiglia dell’Annunciata

Impera, Cecilia - 24

PIME

Limana, Luigi - 25

Menapace, Carlo - 33

Pecoraro, Ferdinando -33

Perottoni, Giuseppe - 34

Sordo, Ugo - 36

Tissot, Faustino - 36

Venzo, Giuseppe - 53

Veronesi, Mario - 27

Zeni, Antonio - 53

Salesiani

Bertagnolli, Ferruccio - 65

Candotti, Tarcisio - 19

Cavada, Giovanni - 30

Chini, Amedea - 51

Divina, Giuseppe - 23

Facchinelli, Rinaldo - 52

Ongher, Stefano - 21

Saveriani

Mattevi, Pio - 26

Verbiti

Giacomuzzi, Carmine - 66

70


Mantovani, Ennio - 66

Gentili, Romano - 52

ASIA OCCIDENTALE

PER AREA GEOGRAFICA

Busetti, Stanislao - 19

Candotti, Tarcisio - 19

Kaswalder, Pietro Alberto - 19

Ongher, Stefano - 21

Ravanelli, Virginio - 21

Rigotti, Francesco Saverio - 21

Sgritta, Taddeo - 21

SUBCONTINENTE INDIANO

Bertoldi, Paride - 23

Bonani, Agata - 23

Ceschi, Antonio - 23

Divina, Giuseppe - 23

Frisanco, Teresa - 24

Impera, Cecilia - 24

Limana, Luigi - 25

Lucian, Maddalena - 25

Lucian, Teodora - 25

Lucian, Teresa - 25

Maffei, Angelo Francesco Saverio - 25

Mattevi, Pio - 26

Sani, Quintino - 26

Santuari, Assunta - 27

Springhetti, Silvio - 27

Varesco, Carlo - 27

Veronesi, Mario - 27

Zambaldi, Teresa - 28

ASIA CENTRALE

Leonardelli, Graziano - 32

Martini, Martino - 39

Menapace, Carlo - 33

Panizza, Erminio - 33

Pecoraro, Ferdinando - 33

Perottoni, Giuseppe - 34

Rizzi, Celestino (1914-1951) - 35

Rizzi, Celestino (n. 1937- ) - 35

Rizzi, Giovanni - 35

Romeri, Raffaele - 35

Rosà, Maurizio - 36

Sordo, Ugo - 36

Tissot, Faustino - 36

Turri, Claudiano - 37

ESTREMO ORIENTE ASIATICO

Borzaga, Mario -49

Bressan, Luigi - 55

Cerbaro, Antonio - 51

Chini, Amedea - 51

Facchinelli, Rinaldo - 52

Gentili, Romano - 52

Tarolli, Domenico - 52

Valentini, Eligio - 53

Venzo, Giuseppe - 53

Zambotti, Anselmo - 53

Zeni, Antonio - 53

OCEANIA

Barcatta, Beda - 65

Bertagnolli, Ferruccio - 65

Confalonieri, Angelo - 65

Giacomuzzi, Carmine - 66

Mantovani, Ennio - 65

Amort, Costantino - 29

Antonelli, Aldo - 29

Avi, Franco - 30

Cavada, Giovanni - 30

Cazzanelli, Raffaele - 30

Ceol, Ferruccio - 31

Chiocchetti, Tommaso - 31

Clamer, Natalia - 31

Demattè, Vigilio - 31

Ferrari, Ciro - 31

Girardi, Giuseppe - 32

71

More magazines by this user
Similar magazines