15.02.2015 Views

PERSONAGGI DELL' ILIADE - Tanti mondi una comunità

PERSONAGGI DELL' ILIADE - Tanti mondi una comunità

PERSONAGGI DELL' ILIADE - Tanti mondi una comunità

SHOW MORE
SHOW LESS

You also want an ePaper? Increase the reach of your titles

YUMPU automatically turns print PDFs into web optimized ePapers that Google loves.

ILIADE

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

1


PERSONAGGI DELL’ ILIADE

I PERSONAGGI DELL’ ILIADE SONO UOMINI E DEI, ABITANTI

DELLA GRECIA

E DI TROIA.

GLI UOMINI, SONO ECCEZIONALI E HANNO QUALITA’ FUORI

DAL COMUNE.

ESSI SONO GUERRIERI VALOROSI E PROVANO DESIDERI

FORTI DI ODIO, AMORE, VENDETTA, AMICIZIA E

COMPASSIONE.

I PRINCIPALI PERSONAGGI GRECI SONO:

ACHILLE, AGAMENNONE, MENELAO, PATROCLO, ULISSE.

I PRINCIPALI PERSONAGGI TROIANI SONO:

PRIAMO, ETTORE, ANDROMACA, PARIDE, ELENA.

GLI DEI SONO IMMORTALI E HANNO POTERI

STRAORDINARI.

ESSI, PERO’, HANNO

LE STESSE QUALITA’ E VIZI DEGLI

UOMINI.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

2


GLI DEI VIVONO SUL MONTE OLIMPO CHE SI

TROVA IN GRECIA.

IL CAPO DI TUTTI GLI DEI E’ ZEUS.

ALCUNI DEI PARTEGGIANO PER I GRECI E SONO:

ATENA, ERA, POSEIDONE, TETI, EFESTO.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

3


ALTRI DEI PARTEGGIANO PER I TROIANI E

SONO: APOLLO, AFRODITE, ARES.

CANTO 1°

NELLA CITTA’ DI TROIA

SI COMBATTE DA NOVE ANNI.

IL CAPO DEI GRECI AGAMENNONE, HA PRESO CRISEIDE,

LA FIGLIA DI CRISE, SACERDOTE PREFERITO DI APOLLO.

IL DIO APOLLO E’ ADIRATO CON I GRECI E VUOLE CHE

AGAMENNONE RESTITUISCA CRISEIDE.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

4


AGAMENNONE RESTITUISCE CRISEIDE MA, IN CAMBIO

PRENDE BRISEIDE, LA SCHIAVA DEL SOLDATO ACHILLE.

ACHILLE, ALLORA, SI ARRABBIA E DECIDE DI NON

COMBATTERE PIU’ AL FIANCO DI AGAMENNONE.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

ACHILLE E’ UN SOLDATO GRECO MOLTO FORTE E

INVINCIBILE.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

5


ACHILLE SI RECA IN RIVA AL MARE E CHIAMA SUA

MADRE, LA DEA TETI, PER AIUTARLO.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

ACHILLE VUOLE CHE I GRECI PERDANO.

CANTO 2°

ZEUS AIUTA TETI A VENDICARE L’ OFFESA SUBITA DA

ACHILLE.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

6


ZEUS, DI NOTTE, MANDA IL SOGNO VICINO ALL’ORECCHIO

DI AGAMENNONE PER SUSSURRARGLI CHE LUI VINCERA’

LA GUERRA.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

AGAMENNONE, ALLORA, ORDINA AL SUO ESERCITO GRECO

DI CONTINUARE A COMBATTERE

I TROIANI.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

7


CANTO 3°

GLI ESERCITI GRECO E TROIANO SI AVVICINANO PER

COMBATTERE.

LA BELLA ELENA E PRIAMO

OSSERVANO LA SCENA.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

8


DURANTE LA BATTAGLIA MENELAO

VIENE FERITO.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

AGAMENNONE ARRABBIATISSIMO, SPINGE IL SUO

ESERCITO ALL’ATTACCO CONTRO I TROIANI, COMANDATI

DA ETTORE.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

9


CANTO 4°

GLI DEI SCENDONO IN CAMPO A COMBATTERE E

DIFENDERE I LORO AMICI.

LA BELLA DEA AFRODITE CERCA DI NASCONDERE

SOTTO IL SUO VELO UN SOLDATO TROIANO MA, VIENE

FERITA.

AFRODITE SCAPPA PIANGENDO

SUL MONTE OLIMPO.

LA DEA ATHENA E’ INFEROCITA E COMBATTE COME

UNA FURIA

ACCANTO I GRECI.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

10


CANTO 5°

APOLLO ESORTA I TROIANI A CONTINUARE LA

BATTAGLIA.

ACHILLE, ADESSO, NON STA COMBATTENDO E FORSE I

TROIANI POSSONO VINCERE.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

LA BATTAGLIA

SI METTE MALE PER I TROIANI.

UN SOLDATO TROIANO DICE AD ETTORE CHE LA DEA

ATHENA E’ INFEROCITA CONTRO DI LORO.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

11


CANTO 6°

LE DONNE TROIANE CERCANO DI CALMARE LA RABBIA DI

ATHENA.

ESSE PORTANO AD ATHENA, DODICI VACCHE E UN

PEPLO DEI PIU’ BELLI.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

TUTTO E’ INUTILE PERCHE’ ATHENA NON VUOLE

ASCOLTARE.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

12


ETTORE, ALLORA, CERCA IL FRATELLO PARIDE E LO

TROVA IN OZIO ACCANTO ALLA BELLA ELENA.

ETTORE RIMPROVERA PARIDE PERCHE’ NON COMBATTE

CON IL SUO ESERCITO.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

13


ETTORE SI RECA DA

SUA MOGLIE ANDROMACA E DAL

FIGLIOLETTO ASTIANATTE.

ETTORE VUOLE SALUTARLI PRIMA DI ANDARE A

COMBATTERE

CONTRO I GRECI.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

14


CANTO 7°

LA BATTAGLIA RIPRENDE FURIOSA TRA I GRECI E I

TROIANI.

LA DEA MINERVA E IL DIO APOLLO ALLORA, STANCHI

DI VEDERE TANTI SOLDATI MORIRE, DECIDONO DI FAR

FERMARE

LA BATTAGLIA.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

15


CANTO 8°

IL DIO ZEUS, SULL’ OLIMPO E’ MOLTO ARRABBIATO.

EGLI CHIAMA TUTTI GLI DEI E DICE LORO DI NON

SCENDERE PIU’ SULLA TERRA AD AIUTARE I GRECI O I

TROIANI.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

16


CANTO 9°

NEL CAMPO DEI GRECI I SOLDATI SONO INQUIETI.

I GRECI NON RIESCONO A VINCERE PERCHE’ ACHILLE

NON COMBATTE.

ACHILLE, INTANTO E’ IN COMPAGNIA DEL SUO AMICO

PATROCLO.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

UN GRUPPO DI SOLDATI GRECI CERCA ANCORA DI

CONVINCERE ACHILLE A COMBATTERE.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

17


ACHILLE, TUTTAVIA, NON CEDE PERCHE’ E’ ANCORA

OFFESO.

CANTO 10°

I TROIANI STANNO VINCENDO.

UNA NOTTE IL GRECO ULISSE ENTRA NELL’

ACCAMPAMENTO TROIANO UCCIDE MOLTI SOLDATI E

RUBA DUE BELLISSIMI CAVALLI BIANCHI.

I GRECI, ADESSO, SONO FELICI E FESTEGGIANO.

I TROIANI PIANGONO I LORO MORTI.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

18


CANTO 16°

LA BATTAGLIA CONTINUA FURIOSA.

TANTI GRECI SONO MORTI E ACHILLE ANCORA NON

VUOLE COMBATTERE.

PATROCLO, ALLORA, CHIEDE AD ACHILLE LA SUA

ARMATURA PER ANDARE LUI A COMBATTERE.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

19


ACHILLE GLI PRESTA LE SUE ARMI E RACCOMANDA A

PATROCLO DI

STARE ATTENTO E DI TORNARE PRESTO.

PATROCLO E’ FORTE E UCCIDE MOLTI TROIANI.

I TROIANI CREDONO CHE PATROCLO SIA ACHILLE

PERCHE’ INDOSSA LA SUA ARMATURA.

PATROCLO VEDE ETTORE E LO INSEGUE PER

UCIDERLO.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

20


CANTO 17°

ETTORE, PERO’ , E’ PIU’ FORTE DEL GIOVANE

PATROCLO E LO TRAFIGGE A MORTE.

ETTORE SPOGLIA PATROCLO E INDOSSA LA SUA

ARMATURA.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

21


I GRECI VOGLIONO PRENDERE IL CORPO SENZA VITA

DI

PATROCLO PER POTERLO

SEPPELLIRE.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

I TROIANI, PERO’,

NON VOGLIONO RESTITUIRE IL CORPO

DI PATROCLO.

UN SOLDATO GRECO CORRE AD AVVERTIRE ACHILLE

CHE IL SUO AMICO PATROCLO E’ MORTO.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

22


CANTO 18°

ACHILLE SAPUTO DELLA MORTE DI PATROCLO E’

DISPERATO: PIANGE E URLA VERSO IL CIELO.

SUA MADRE TETI, DAL PROFONDO DEL MARE, LO

SENTE E CORRE DA LUI.

ACHILLE LE DICE CHE VUOLE TORNARE A

COMBATTERE.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

23


ACHILLE TORNA NELLA BATTAGLIA E APPENA LO

VEDONO I TROIANI SCAPPANO.

ACHILLE PRENDE IL CORPO DI PATROCLO E LO PORTA

NEL CAMPO GRECO.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

PER TUTTA LA NOTTE ACHILLE PIANGE SUL CORPO DI

PATROCLO E PROMETTE CHE UCCIDERA’ ETTORE.

LA DEA TETI E’ ANDATA SUL MONTE OLIMPO DAL DIO

EFESTO.

ACHILLE HA BISOGNO DI UN ARMATURA NUOVA.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

24


EFESTO NELLA SUA OFFICINA PIENA DI FUMO E

SCINTILLE

SI METTE

A COSTRUIRE UN GRANDE SCUDO, UN ELMO,

UNA CORAZZA E I GAMBALI.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

APPENA L’ARMATURA E’ PRONTA, TETI LA PORTA DA

SUO

FIGLIO ACHILLE.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

25


CANTO 19°

ACHILLE QUANDO VEDE LA SPLENDIDA ARMATURA

DECIDE DI FARE LA PACE CON AGAMENNONE.

TUTTI I GRECI SI RIUNISCONO PER ASSISTERE ALL’

INCONTRO TRA ACHILLE E AGAMENNONE.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

26


AGAMENNONE CHIEDE PERDONO AD ACHILLE E GLI

RESTITUISCE LA BELLA SCHIAVA BRISEIDE.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

27


ACHILLE VUOLE RIPRENDERE SUBITO A COMBATTERE.

EGLI INDOSSA LA CORAZZA , AFFERRA LA SPADA E

ORDINA AI GRECI DI SEGUIRLO.

ACHILLE, ADESSO , ANDRA’ A VENDICARE PATROCLO.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

28


CANTO 20°

ACHILLE E’ INVINCIBILE. TANTI TROIANI CERCANO DI

UCCIDERLO MA NON RIESCONO.

IL GRANDE DIO ZEUS, ADESSO, DICE AGLI DEI CHE

POSSONO DIFENDERE GLI UOMINI.

TUTTI GLI DEI SCENDONO SULLA TERRA.

EFESTO, ERA E POSEIDONE VOLANO IN AIUTO DEI

GRECI.

AFRODITE, APOLLO E ARES VOLANO IN AIUTO DEI

TROIANI.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

29


L DIO POSEIDONE PROTEGGE

UN TROIANO.

CANTO 22°

ACHILLE NON HA PACE VUOLE TROVARE ETTORE PER

UCCIDERLO.

ETTORE VEDE ACHILLE CHE AVANZA E LO ASPETTA

CON LA LANCIA IN MANO.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

30


ETTORE SA CHE ACHILLE E’ PIU’ FORTE DI LUI

MA NON VUOLE FUGGIRE.

ETTORE HA PAURA DI MORIRE.

ACHILLE SGUAINA LA SPADA E SI LANCIA VERSO

ETTORE.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

ACHILLE LANCIA LA SUA SPADA MA ETTORE EVITA IL

COLPO.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

31


ADESSO TOCCA AD ETTORE COLPIRE MA LO SCUDO

DI

ACHILLE RESPINGE IL COLPO.

I DUE EROI SONO MOLTO FORTI MA AD UN TRATTO

LA LANCIA DI ACHILLE COLPISCE A MORTE IL COLLO

DI ETTORE.

ETTORE, PRIMA DI MORIRE IMPLORA ACHILLE DI

RESTITUIRE IL SUO CORPO A TROIA.

ACHILLE E’ FURIBONDO E GRIDA CHE MAI RESTITUIRA’

IL CORPO

DI ETTORE.

ACHILLE, LEGA I PIEDI DI ETTORE MORTO AL SUO

CARRO.

ACHILLE URLANDO, CON I CAVALLI AL GALOPPO,

TRASCINA IL CADAVERE DI ETTORE NELLA POLVERE.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

32


CANTO 23°

LA BATTAGLIA E’

FINITA.

TUTTI I GRECI

FINALMENTE, SI TOLGONO LE ARMI PER

RIPOSARSI.

ACHILLE GETTA IL CORPO DI ETTORE IN UN ANGOLO.

QUALCOSA DI STRANO SUCCEDE, NESSUN CANE SI

AVVICINA AL CORPO

DI ETTORE.

GLI DEI APOLLO E AFRODITE PROTEGGONO LE

SPOGLIE

DI ETTORE.

CANTO 24°

PASSANO MOLTI GIORNI SENZA COMBATTIMENTI.

GLI DEI HANNO PIETA’ DI ETTORE.

ESSI CHIEDONO AL DIO ZEUS DI CONVINCERE ACHILLE

A RESTITUIRE IL CORPO DI ETTORE AL PADRE PRIAMO.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

33


UNA NOTTE PRIAMO, AIUTATO DAL DIO MERCURIO, SI

RECA NELLA TENDA

DI ACHILLE.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

PRIAMO SI INGINOCCHIA DAVANTI AD ACHILLE E LO

SUPPLICA DI RESTITUIRGLI IL CORPO DEL FIGLIO.

PRIAMO HA PORTATO DEI DONI PER ACHILLE E DEI TELI

PER AVVOLGERE

IL CORPO DI ETTORE.

ACHILLE PENSA A SUO PADRE E SI COMMUOVE.

ACHILLE DECIDE DI RESTITUIRE IL CORPO DI ETTORE.

ACHILLE E PRIAMO PER ONORARE ETTORE

BANCHETTANO INSIEME.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

34


Dal libro “ Iliade” ed. Dami

PER NOVE GIORNI I

TROIANI PIANGONO SUL CORPO DI

ETTORE, POI LO SEPPELLISCONO E INFINE FANNO UN

BANCHETTO.

DOPO DODICI GIORNI LA GUERRA RIPRENDE.

PRIAMO TORNA A CASA E SISTEMA IL CORPO DI

ETTORE NEL CENTRO DELLA GRANDE SALA.

ANDROMACA, LA GIOVANE MOGLIE DI ETTORE, SI

INGINOCCHIA PIANGENDO E GUARDA IL VISO PALLIDO

DEL

MARITO.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

35


Dal libro “ Iliade” ed. Dami

VICINO AD ANDROMACA PIANGONO ANCHE ECUBA, LA

MADRE DI ETTORE, E LA BELLISSIMA ELENA.

LA

GUERRA NON E’ ANCORA FINITA.

PRESTO, ANCHE ACHILLE MUORE TRAFITTO NEL

TALLONE DA UNA

FRECCIA DI PARIDE.

TROIA RESISTE ANCORA E ALLORA IL GRECO ULISSE

HA UN’ IDEA.

EGLI FA COSTRUIRE UN GIGANTESCO CAVALLO DI

LEGNO.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

36


IL CAVALLO E’ ABBANDONATO SULLA RIVA DEL MARE.

DENTRO IL CAVALLO SONO NASCOSTI I

SOLDATI GRECI.

I TROIANI CREDONO CHE IL CAVALLO SIA UN DONO

DEGLI DEI.

I TROIANI PORTANO IL CAVALLO DENTRO LA CITTA’ DI

TROIA.

Dal libro “ Iliade” ed. Dami

I GRECI, DI NOTTE QUANDO TUTTI DORMONO, ESCONO

DALLA PANCIA DEL CAVALLO E INCENDIANO TROIA.

MOLTI TROIANI MUOIONO: IL VECCHIO PRIAMO E IL

FIGLIOLETTO DI ETTORE.

E’ LA FINE DI TROIA.

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

37


Dal libro “ Iliade” ed. Dami

Prof.ssa Marcella Costato IC Cornate d’Adda a.s.2006/07

38

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!