La fragilità dell'anziano - Sistema Nazionale Linee Guida

snlg.iss.it

La fragilità dell'anziano - Sistema Nazionale Linee Guida

SNLG-Regioni – La fragilità dell’anziano

ATTIVITÀ LAVORATIVE

10. Negli ultimi 7 giorni, ha svolto attività remunerate o di volontariato

[1] No [2] Si

Se sì:

10a.Quante ore la settimana lavora a pagamento o fa volontariato ..................... ore

10b.Quale delle seguenti categorie descrive meglio la quantità delle attività fisiche richieste dal suo lavoro e/o attività

di volontariato

1) attività principalmente da fermo con movimenti leggeri delle braccia (es. impiegato, orologiaio, operaio alla

catena di montaggio con postazione seduta, autista di bus)

2) attività da fermo o con necessità di camminare (es. cassiere, direttore d’ufficio, addetto a strumentazioni o

macchinari leggeri)

3) attività in movimento con necessità di portare oggetti di peso non superiore ai 20 kg ca. (es. postino, cameriere,

muratore, addetto a macchinari pesanti)

4) attività manuale pesante che richiede spesso l’utilizzo d materiali di peso superiore ai 20 kg ca. (es. taglialegna,

scalpellino, agricoltore o operaio)

44 Appendici

More magazines by this user
Similar magazines