Ancora più potente la pressa per i profilati di grandi ... - Metra SpA

metra.it

Ancora più potente la pressa per i profilati di grandi ... - Metra SpA

N E W S

L E G H E , E S T R U S I E N O T I Z I E

N U M E R O 2 9 M A R Z O 2 0 0 3

I C O N T E N U T I

Progetto

e calcolo

2

della

resistenza al vento

delle pale

frangisole

PROTAGONISTI

DI UN’EPOCA

Ancora più potente

la pressa per i profilati

di grandi dimensioni

3

Modulsystem:

le nuove

applicazioni

4

Un amore

di libreria

La Fiera

di Hannover

Anche quest’anno Metra si aggiunge alle

aziende partecipanti all’Hannover Messe

(dal 7 al 12 aprile 2003), la manifestazione

internazionale che offre una panoramica

dell’intero mercato europeo della meccanica.

Metra sarà presente con uno spazio

(Pad.020, Stand C09/1), presentando

in particolare i prodotti della nuova

pressa da 6.050 t.

e le novità nel

campo dei prodotti

per la pneumatica

e per i sistemi

modulari.

La grande pressa dello stabilimento Metra, la più grande installata in

Italia, da oggi è ancora più potente. Una nuova sfida dunque per l’azienda

bresciana che, grazie agli ottimi risultati ottenuti dall’impianto

nel corso del suo primo anno di funzionamento, ne ha ampliato la capacità

produttiva, secondo una modifica prevista già in origine dal costruttore

stesso. Frutto di un preciso orientamento strategico che mira a consolidare

il ruolo di supremazia del Gruppo Metra a livello nazionale ed

europeo nel settore degli estrusi in alluminio, la nuova pressa si inserisce

in un progetto di costanti e considerevoli investimenti che l’azienda

sta concentrando nel mercato dei grandi estrusi a disegno e del barrame

di peso elevato in lega 6082 per la meccanica e lo stampaggio. Nicchie

di mercato non solo interessanti e altamente qualificanti, ma soprattutto

caratterizzate da ampie prospettive di crescita. Implementata nel

mese di febbraio, la pressa raggiunge ora una potenza massima pari a

6.050 t. In un secondo tempo verrà inoltre affiancato all’attuale contenitore

che consente l’utilizzo di billette da 330 millimetri, un nuovo contenitore

più grande per billette da 406 millimetri (16 pollici). In tal modo

il peso massimo estrudibile passerà dagli attuali 370 kg a circa 500 kg.

Lo scopo di tale investimento è l’aumento delle possibilità di estrusione

in termini di peso al metro lineare in rapporto alla lunghezza complessiva

del profilato. Questo potenziamento non solo risulta in linea con gli

interessanti trend di crescita che si registrano nel mercato europeo degli

estrusi, ma amplia ulteriormente la gamma dei settori ai quali Metra

può fornire estrusi, con particolare attenzione ai settori

della meccanica, del navale

e del ferrotranviario.

THE PRESS FOR LARGE SECTIONS IS

EVEN MORE POWERFUL

The great Metra press, the largest installed in

Italy, is even more powerful now.

This is a new challenge for Metra who,

thanks to the excellent results obtained with

this system during its first year of operation,

have increased its production capacity,

making an alteration that had been already

originally envisaged by its manufacturer.

The new press is the result of a precise strategic

approach aimed at consolidating the

Metra Group’s role of supremacy in Italy and

in Europe in the field of extruded aluminium

products. It is part of a project involving constant

and substantial investments that the

company is concentrating on the market of

large extruded products made to drawings

and of large bars of 6082 alloy for mechanical

processing and moulding. These are not only

interesting and highly qualifying market

niches. They also feature great prospects of

growth.

Implemented in February, the press has now

reached a maximum power of 6,050 tons.

In due course, alongside the present container

that enables 330-mm billets to be used,

there will also be a new and larger container

for 406-mm billets (i.e. 16 inches). In this way,

the maximum weight that can be extruded

will be increased from the current 370 kg to

about 500 kg. The aim of this investment is to

increase the possibilities for extruding in

terms of weight per linear metre in relation

to the overall length of the section.

Not only is this upgrade in line with the interesting

growth trends on the European market

for extruded product, it also further broadens

the range of sectors to which Metra can

supply extruded products. This refers in particular

to the mechanical, ship-building and

railway industries.

Pressa realizzata

dalla Breda Danieli

Linea di estrusione

realizzata da Omav.

BOX

Once again this year Metra will be among the

companies exhibiting at the Hannover Messe

(from 7th to 12th April 2003). Metra will have

their own area (Pavilion020, Stand C09/1)


Progetto

e calcolo della resistenza

al vento delle pale frangisole

Una interessante applicazione strutturale viene studiata

e sviluppata grazie all’esperienza e alla capacità

dell’assistenza tecnica Metra.

PROJECT FOR CALCULATING THE RESI-

STANCE TO WIND

OF SUNSHADING PANELS

The experience and skills of the Metra technical

assistance personnel are placed at the

Service of an interesting study commissioned

by a customer.

Il caso qui preso in esame offre lo

spunto per illustrare la metodologia

operativa adottata da Metra di fronte

alla richiesta di intervento di un

Cliente. L’Ufficio Tecnico in particolare

è la struttura operativa specifica

adibita agli studi di fattibilità di

nuovi prodotti, ai test relativi a innovazioni

di prodotto e anche alla realizzazione

di progetti su disegno.

Partnership, condivisione del lavoro,

flessibilità e assistenza in ogni fase

rappresentano le principali caratteristiche

del modus operandi di

Metra che mette al servizio dei nuovi

clienti un’esperienza quarantennale

nell’estrusione dell’alluminio.

Nel caso specifico descriviamo un

tipico esempio di studio e l’iter seguito

per assistere il Cliente nella soluzione

del problema. Nelle Tavole 1a e

1b pubblichiamo lo schema di calcolo

eseguito dall’Ufficio Tecnico relativo

all’analisi strutturale di una

pala frangisole estrusa, mentre in

figura 1 illustriamo un grafico che

stima il campo di resistenza al vento

delle pale. Mostriamo inoltre (in

figura 2) il modello 8193 attualmente

a disposizione a catalogo Metra,

completo di tutti gli accessori necessari

per il montaggio. Metra ha

affiancato il Cliente durante tutte le

fasi di progettazione e per il tempo

necessario al completamento dello

studio, fornendo un’assistenza puntuale

e precisa.

PROFILE DATA

Metra drawing number R 8193

Aluminium Alloy EN AW 6060

Temper State

T5 press quenched and artificially aged

Proof strength in T5 temper 160 Newton / mm 2

Linear stiffness Young modulus 67.000 Newton / mm 2

Profile weight per meter

8,149 kg / meter

Cross section overall dimensions

40 x 70 mm

Flexural moment of inertia referred to cross section 1.735.010 mm 4

Flexural modulus referred to cross section 49.544 mm 3

Bar Length ~ distance of support

6.000 mm

(Tavola 1a)

The case considered

here

offers a cue for

illustrating the operational

methodology

adopted by

Metra when faced

with requests from

customers. The

Engineering

Department, in particular,

is the specific

(Figura 2)

operational structure

that carries out feasibility

studies on new products

and is responsible for

testing product innovations and

implementing products according to

drawings. Partnership, work-sharing, flexibility

and assistance at all times are the main

(Figura 1)

features of Metra’s approach, placing forty

years of experience in extruding aluminium

Campo di resistenza al vento

delle pale frangisole

at the service of new customers.

In this specific case we are describing a typical

example of a study and of the procedure

followed to help the customer solve his problem

Figure 1 shows the calculations made by the

Engineering Department for the structural

analysis of an extruded sun-shading panel,

while Figure 2 shows a graph estimating the

resistance of these panels to the wind.

Also shown (in Figure 3) is the model 8193,

currently available in the Metra catalogue,

complete with all the accessories required to

mount it.

Metra worked alongside the customer throughout

each phase of the design and for the

whole time required to complete the study,

providing thorough and precise assistance.

Load Conditions case1 case2 case3

its own weight its own weight + its own weight +

only snow load 500N/m 2 snow load 1000N/m 2

surface exposed to snow - 2,4 m 2 2,4 m 2

total snow load - 1200 Newton 2400 Newton

TOTAL LOAD 480 Newton 1680 Newton 2880 Newton

Deflections

maximum elastic displacement

under load, measured at midway 11,6 mm 40,6 mm 69,7 mm

of bar length

< deflection / bar Length >

ratio

~ 1/500 ~ 1/148 ~ 1/86

Efforts

maximum compression effort

in upper point of the critical cross - 7,3 N/mm 2 - 25,4 N/mm 2 - 43,6 N/mm 2

section at midway bar length

maximum traction effort

in lower point of the critical cross + 7,3 N/mm 2 + 25,4 N/mm 2 + 43,6 N/mm 2

section at midway bar length

safety factor

in comparison with proof strength ~ 22 ~ 6,3 ~ 3,7

of material at T5 temper

(Tavola 1b)

Pala 450mm

Pala 400mm

Pala 350mm

Pala 300mm

Pala 250mm

Pala 200mm

2

4,50

4,00

3,50

3,00

2,50

2,00

1,5 1 0,5

y - Carico del vento kN/m 2

x - Distanza tra le due estremità delle pale frangisole (m)


A U T O M A Z I O N E

ModulSystem:

le nuove applicazioni

Modulsystem e Modulframe nascono

per rispondere alle esigenze di sicurezza

sul lavoro dettate dalla legge 626 che

impone a tutte le aziende manifatturiere

di proteggere gli operatori durante le

diverse fasi della produzione. La validi

della Serie Modulsystem, testimoniata

dagli ottimi risultati commerciali

ottenuti in questi ultimi anni, rappresenta

dunque un vero successo per

Metra, che anno dopo anno, ha arricchito

il prodotto con nuovi profili e

alla flessibilità dell’alluminio, che

rende possibile ottenere profilati anche

molto complicati per strutture modulari

anche di grandi dimensioni,

Modulsystem sta progressivamente

sostituendo le strutture e le schermature

realizzate in passato in ferro o in

acciaio. La duttilità dell’alluminio non

è però l’unico plus che offre la Serie: l’estrema

semplicità e velocità delle operazioni

di montaggio, l’alto livello di

riciclabilità della struttura, la riduzio-

MODULSYSTEM:

THE NEW APPLICATIONS

Modulsystem and Modulframe were created

to meet the need for safety at the workplace

as required in Act of Law n° 626, obliging all

manufacturers to protect their personnel

during the various production phases.

The validity of the Modulsystem range is a

real success for Metra who, year after year,

have added to it with new sections and accessories,

giving rise to an “open” and steadily

evolving range. Rounded shapes and new hinges

are therefore only part of the outcome of

this constant up-dating process.

Thanks to the flexibility of aluminium, which

enables even highly complicated sections for

large modular structures to be obtained,

accessori creando

così una Serie

“aperta” e in costante

evoluzione, con la

quale è possibile realizzare

strutture

modulari di ogni

dimensione con profilati

e sagome anche molto

complesse. Un prodotto

base quindi che è anche

uno strumento flessibile per realizzare

di volta in volta soluzioni su misura

con l’aggiunta di profilati estrusi in

alluminio a disegno del Cliente. Forme

arrotondate e nuove cerniere sono dunque

solo alcuni risultati di questo

costante processo di aggiornamento

della Serie, sempre più diffusa nei più

differenti campi di applicazione. Grazie

ne dei costi di trasporto (ottenuta sia

grazie alla leggerezza dell’alluminio

che alla diminuzione del volume complessivo

della struttura smontata) e dei

costi di personale (non serve un tecnico

specializzato per comporla e scomporla)

ne fanno così uno strumento essenziale

negli impianti produttivi.

Distribuita in tutto il mondo (Europa,

Stati Uniti, Medio Oriente)

Modulsystem risulta ormai essere indispensabile

nel mondo dell’automazione

e della movimentazione, in particolare

per il settore del packaging e dell’imballaggio.

La Serie è ideale anche per

essere impiegata nei processi di confezione

di alimentari ove è richiesto un

elevato livello di igiene, allargando così

ulteriormente il panorama dei settori a

cui può essere applicata.

Modulsystem is gradually replacing shielding

made in the past of iron or steel.

Ductility, however, is not the only plus that

this range offers. The extreme simplicity and

speed of the mounting operations, the high

level of recycling of the structure that is possible,

the lower costs for transport and

labour make it an essential tool in production

systems.

Distributed all over the world (Europe,

United States, Middle East), Modulsystem

has now become essential in the world of

automation and handling, in particular in

the field of packaging. The high level of

hygiene that is a feature of the range also

makes it ideal for use in food-packaging processes.

This has broadened even further the

number of sectors in which it can be applied.


A R R E D A M E N T O

Un amore di libreria

Resistenza, eclettismo e leggerezza

sono le caratteristiche specifiche dell’alluminio

che hanno ispirato la

linea di nuovi prodotti che Erreti,

azienda che produce accessori per

edilizia, propone per il settore dei

complementi d’arredo.

La libreria “Amoremio” nasce infatti

dalla visione frontale di un profilo

piano, estruso in lega 6060, che contiene

la sagoma di otto lettere (amoremio

per l’appunto).

Una serie di ulteriori profili, sempre

estrusi in alluminio, completano il

gruppo base per mensola

e permettono, abbinati e

applicati a parete, molteplici

combinazioni che rendono

questo sistema modulare,

ritmico e infinito.

Questa realizzazione dimostra

ancora una volta come

l’alluminio sia protagonista

tra i metalli moderni poiché

sa rispondere in modo eclettico

e propositivo non solo

alle sfide dello sviluppo

tecnologico ma

soprattutto

all’innovazione

in termini di design.

P N E U M A T I C A

Tubi per la conduzione dell’aria

FURNITURE

WHAT A LOVELY BOOKCASE

Grazie alla sua capacità di resistere

alla corrosione e agli effetti derivanti

all’esposizione agli agenti atmosferici,

l’alluminio è spesso utilizzato

per la costruzione di tubi per

impianti di conduzione dell’aria

compressa che vengono poi impiegati

nei settori più diversi (impianti

pneumatici e di sabbiatura, montaggi,

verniciatura).

Estrusi in lega 6005 e verniciati in

blu, come impone la normativa per

assicurarne la riconoscibilità, i tubi

sono predisposti per resistere a una

pressione di esercizio fino a 15 bar.

I tubi inoltre rispondono ad elevati

standard di precisione che garantiscono

ristrette tolleranze sui diametri

per ottenere una salda tenuta.

La leggerezza della lega garantisce

infine facilità d’uso, permettendo

all’installatore di montare

con maggiore facilità l’impianto

di conduzione.

Resistance, eclecticism and lightness are the

specific features of aluminium that inspired

the line of new products being offered in the

field of furnishing by Erreti, a company that

makes accessories for the building industry.

The “Amoremio” bookcase is based on the

front view of a flat section, extruded from

6060 alloy, containing the outlines of eight

letters (“amoremio”, my love). A range of different

sections, again extruded in aluminium,

complete the basic set for shelving. They

can be combined in many ways and wallmounted

to make up a modular, rhythmic

and infinitely variable system.

This creation proves once again that aluminium

is a leading player among modern

metals, as it is eclectic and inspires all sorts

of ideas for responding to the challenges of

technological development and above all to

innovations in design.

PNEUMATICS

PIPES FOR CONVEYING AIR

Thanks to its ability to withstand corrosion

and the effects of exposure to the weather,

aluminium is frequently used to make piping

COGNOME E NOME

AZIENDA

DIVISIONE

INDIRIZZO

CAP CITTÀ

DESIDERO RICEVERE

INFORMAZIONI SU METRA

SUGGERISCO UN INCONTRO IL (data)

ALLE (ore)

RICHIEDO MATERIALE

INFORMATIVO SULLE VOSTRE ATTIVITÀ.

I SOGGETTI CHE MI INTERESSANO

SONO I SEGUENTI:

PROFILATI A DISEGNO

FINITURE (verniciature, ossidazioni)

LAVORAZIONI MECCANICHE

(fresature, curvature)

ALTRO (specificare)

Metra s.p.a. garantisce la massima riservatezza

dei dati forniti e la possibilità di richiederne la rettifica

o la cancellazione scrivendo a METRA

S.P.A. via Stacca,1 - 25050 RODENGO SAIANO

(BS). I dati verranno utilizzati al solo scopo di

inviarle proposte commerciali. In conformità alla

legge 675/96 sulla tutela dei dati personali.

COUPON DA COMPILARE E SPEDIRE A:

METRA S.P.A.VIA STACCA, 1

25050 RODENGO SAIANO (BRESCIA)

ITALY

N. FAX +39/30/6819991

for compressed-air systems for use in all

sorts of fields (pneumatic systems, sanding,

mounting, painting).

Extruded in 6005 alloy and painted blue, as

required by the regulations to ensure that

they are recognisable, the pipes are designed

to withstand pressures up to 15 bars. These

pipes also meet high standards of precision

that ensure small tolerances in terms of

diameter so as to obtain firm sealing. Lastly,

the lightness of this alloy makes the pipes

easy to use, making it simpler for installers

to set up the system.

All Metra News

Leghe, estrusi e notizie

Nº TELEFONO

http://www.metra.it

E.mail: industry@metra.it

Stampa Impronta grafica

Coordinamento editoriale

e art direction

Studio Giorgio Vizioli & Associati

More magazines by this user
Similar magazines