sirco mc pv - Socomec

socomec.be

sirco mc pv - Socomec

CATALOGO FOTOVOLTAICO

Solutions for Control & Power

2013


Sommario

Interruzione & Sezionamento

Interruttori di manovra – sezionatori

per impianti fotovoltaici p. 4

SIRCO MC PV

p. 4

SIRCO MV PV

p. 14

Protezione mediante fusibili

Sezionatori con fusibili

Protezione fusibile p. 42

RM PV

p. 42

Basi PV

p. 44

Protezione elettronica

Protezione contro le sovratensioni

p. 52

SURGYS G51-PV

p. 52

SURGYS D40

p. 54

Cassette & Accessori

Cassette

p. 56

COMBIESTER

p. 56

MAXIPOL

p. 62

Cassette equipaggiate

Quadri per Fotovoltaico

p. 64

Cassette e quadri di Controllo

di Stringhe di campo

p. 64

Guida Tecnica

Fotovoltaico

p. 66

2 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Abbiamo il piacere di presentarvi la nostra gamma di prodotti dedicati agli impianti

fotovoltaici. Nel presente catalogo trovate i componenti necessari alla protezione, la

sicurezza e la manutenzione delle linee elettriche BT degli impianti fotovoltaici.

Sono illustrate le nostre proposte di interruttori-sezionatori PV

(come i SIRCO MV PV e SIRCO PV ad esempio), di protezione con fusibili


(gamma SURGYS) e cassette per montaggio di apparecchiature (Combiester e Maxipol).

SIRCO PV

p. 20

SIRCO MOT PV

p. 28

SIRCO DC UL 98B

p. 32

Fusibili gPV

p. 46

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

3


SIRCO MC PV

Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

NUOVO

SMA_Solar_Technology_681

sirco-mc_003_a_1_cat

sirco-mc_002_a_1_cat

Interruttore Fotovoltaico 600 V d.c. e 1000 V d.c.

da 25 a 40 A

Funzione

Caratteristiche specifiche

I SIRCO MC PV sono interruttori di

manovra-sezionatori multipolari a comando

manuale. Essi assicurano l’apertura o la di moduli FV indipendenti.

chiusura sotto carico ed il sezionamento

di sicurezza di qualsiasi circuito elettrico in completo dell'inverter tramite apertura

bassa tensione per impianti fotovoltaici. simultanea a monte (corrente continua FV)

e a valle (corrente alternata verso rete).

Caratteristiche generali




frammentazione dell'arco elettrico.




Conformità alle

norme

IEC 60947-1

IEC 60947-3

IEC 60364-4-410

(protezione di sicurezza

antishock)

IEC 60364-7-

712 (installazioni

elettrichi degli

edifici- Parte 7-712:

Regolamentazioni

per impiantie e aree

speciali - Alimentazioni

fotovoltaiche)

Pensate a...

Abbinare la protezione contro le sovracorrenti e sovratensioni

transitorie provenienti da fulmini.

Avete bisogno di una cassetta equipaggiata ?


soluzioni per ogni uso.


coff_380_a_1_cat

4 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO MC PV

Riferimenti

sirco-mc_002_a_2_cat

SIRCO MC PV 600 V d.c.

Montaggio su guida DIN o fondo piastra

Calibro (A)

N° poli

per polarità PV (3)

N° poli corrente

alternata

Apparecchio

nudo Maniglia diretta (1) Maniglia esterna

Asse per

comando

esterno

Contatto

ausiliario

1 P+, 1 P- - 21PV 2102

25 A

40 A

1 P+, 1P- 2 P 21PV 2162

2 MPPT (4) - 21PV 5102

2 P+, 1 P- - 21PV 3124

2 P+, 1 P- 2 P 21PV 3184

2 MPPT (4) - 21PV 6124

Tipo MC0

Blu

2119 0012 (2)

Tipo MC01

Blu

2119 1012

Tipo MC01

Blu

2119 1412

Tipo MC1

Nera

IP65

2119 3312 (2)

Rossa/Gialla

IP65

2119 3313

165 … 200 mm

2107 0516

1 contatto

NA+NC

2119 0001

(1) Mostrina modulare di 45 mm inclusa.

(2) Maniglia standard.

(3) Apparecchio cablato di serie (vedere "Collegamenti dei poli" pagina 12).

(4) 2 circuiti fotovoltaici (Maximum Power Point Tracking).

SIRCO MC PV 1000 V d.c.

Montaggio su guida DIN o fondo piastra

Calibro (A)

N° poli

per polarità PV (3)

N° poli corrente

alternata

Apparecchio

nudo Maniglia diretta (1) Maniglia esterna

Asse per

comando

esterno

Contatto

ausiliario

2 P+, 1 P- Consultarci 21PV 3722

Tipo MC0

Blu

2119 0012 (2)

25 A

2 MPPT (4) - 21PV 6722

40 A 2P+, 2P - 21PV 4754

Tipo MC01 Blu

2119 1012

Tipo MC01

Blu

2119 1412

Tipo MC0

Blu

2119 0012 (2)

Tipo MC01

Blu

2119 1012

Tipo MC1

Nera

IP65

2119 3312 (2)

Rossa/Gialla

IP65

2119 3313

165 … 200 mm

2107 0516

1 contatto

NC + NA

2119 0001

(1) Mostrina modulare di 45 mm inclusa.

(2) Maniglia standard.

(3) Apparecchio cablato di serie (vedere "Collegamenti dei poli" pagina 12).

(4) 2 circuiti fotovoltaici (Maximum Power Point Tracking).

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

5


SIRCO MC PV - Referimento (seguito)

sirco-mc_003_a_2_cat

SIRCO MC PV 600 V d.c.

Montaggio su porta

Calibro (A)

N° poli

per polarità PV (1)

N° poli corrente

alternata

Apparecchio

nudo

Maniglia esterna

"apparecchio

nudo"

Apparecchio

nudo "Quick

Fix"

Maniglia esterna

"Quick Fix"

Contatto

ausiliario

25 A

40 A

1 P+, 1 P- - 21PV 2202

21PV 2302 Tipo MC3

Blu

1 P+, 1 P-

2 MPPT (3) 2

-

21PV 2262

21PV 5202

IP65

21PV 2362 2139 1212 (2)

Tipo MC2

Tipo MC4

Blu

21PV 5302

Nera

IP55

IP65

2129 0112 (2) 2139 3312

P

2 P+, 1 P- - 21PV 3224 21PV 3324

2 P+, 1 P- 2 P 21PV 3284 21PV 3384

Rossa/Gialla

IP65

2139 3313

1 contatto

NA+NC

2129 0001

(1) Apparecchio cablato di serie (vedere "Collegamenti dei poli" pagina

(2) Maniglia standard.

(3) 2 circuiti fotovoltaici (Maximum Power Point Tracking).

12).

SIRCO MC PV 1000 V d.c.

Montaggio su porta

Calibro (A)

N° poli

per polarità PV (1)

N° poli corrente

alternata

Apparecchio

nudo

Maniglia esterna

"apparecchio

nudo"

Apparecchio

nudo "Quick

Fix"

Maniglia esterna

"Quick Fix"

Contatto

ausiliario

25 A 2 P+, 1 P- Consultarci 21PV 3822

Tipo MC2

Blu

IP55

2129 0112

21PV 3922

Tipo MC3

Blu IP65

2139 1212 (2)

Tipo MC4

Nera IP65

2139 3312

1 contatto

NA+NC

2129 0001

40 A 2 P+, 1 P- - 21PV 4854 21PV 4954

Rossa/Gialla IP65

2139 3313

(1) Apparecchio cablato di serie (vedere "Collegamenti dei poli" pagina 12).

(2) Maniglia standard.

Accessori

Maniglia per comando diretto

acces_305_a_1_cat

acces_293_a_1_cat

Uso

La mostrina per comando diretto


dell'apparecchio 2 e 3 poli.

Maniglia MC0

Maniglia MC01

Riferimenti

Calibro

(A)

Colore della

maniglia

Tipo di

lucchettaggio Maniglia

Mostrina

modulare 45 mm Riferimento

25 … 40 Blu - Tipo MC0 SI 2119 0012 (1)

25 … 40 Blu 1 lucchetto Ø 5 mm Tipo MC01 SI 2119 1012

(1) Maniglia standard.

2 MPPT 600 V

Calibro

(A)

Colore della

maniglia

Tipo di

lucchettaggio Maniglia

Mostrina

modulare 45 mm Riferimento

25 Blu - Tipo MC0 SI 2119 0012

25 Blu 1 lucchetto Ø 5 mm Tipo MC01 SI 2119 1012

40 Blu 1 lucchetto Ø 5 mm Tipo MC01 SI 2119 1412

2 MPPT

Calibro

(A)

Colore della

maniglia

Tipo di

lucchettaggio Maniglia

Mostrina

modulare 45 mm Riferimento

25 Blu 1 lucchetto Ø 5 mm Tipo MC01 SI 2119 1412

6 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO MC PV

Maniglia per comando esterno

acces_307_a_1_cat

acces_307_a_1_cat

Maniglia S000

Maniglia MC4

acces_306_a_1_cat

Maniglia MC2

Montaggio su guida DIN o fondo piastra

Calibro

(A) Maniglia

Colore della

maniglia

Tipo di

lucchettaggio

IP

esterno (1) Riferimento

25 … 40 Tipo MC1 Nera 3 lucchetti Ø9 mm IP65 2119 3312 (2)(3)

25 … 40 Tipo MC1 Rossa / Gialla 3 lucchetti Ø9 mm IP65 2119 3313 (3)

25 … 40 Tipo S000 Nera 3 lucchetti Ø6 mm IP55 1461 5111

25 … 40 Tipo S000 Nera 3 lucchetti Ø6 mm IP65 1463 5111

25 … 40 Tipo S000 Rossa / Gialla 3 lucchetti Ø6 mm IP65 1464 5111

(1) IP: indice di protezione secondo la norma IEC 60529.

(2) Maniglia standard.

(3) Senza lucchettaggio.

Montaggio su porta

Calibro

Colore della Tipo di

IP

(A) Maniglia maniglia lucchettaggio esterno (1) Riferimento

25 … 40 Tipo MC2 Blu - IP55 2129 0112 (2)

(1) IP: indice di protezione secondo la norma IEC 60529.

(2) Maniglia standard

Uso

Il comando esterno obbligherà l'utente a sezionare la

stringa di moduli prima qualsiasi intervento sull'impianto.

I comandi esterni sono ergonomici e adatti per rispondere

alle esigenze degli impianti residenziali, su grandi tetti e

impianti a terra.

Montaggio su porta "Quick Fix"

Calibro

(A) Maniglia

Colore della

maniglia

Tipo di

lucchettaggio

IP

esterno (1) Riferimento

25 … 40 Tipo MC3 Blu 1 lucchetto Ø5 mm IP65 2139 1212 (2)

25 … 40 Tipo MC4 Nera 3 lucchetti Ø9 mm IP65 2139 3312

25 … 40 Tipo MC4 Rossa / Gialla 3 lucchetti Ø9 mm IP65 2139 3313

acces_297_a_1_cat

Asse per comando esterno

Asse tipo S000

Uso

Gli assi di tipo MC1 e S000 possono essere

aggiustati e tagliati in base alla necessità.

Lunghezza reale

Tipo MC1:


Tipo S000:




acces_308_a_1_x_cat

X

Montaggio su guida DIN o fondo piastra

Calibro (A) Maniglia

Dimensioni

X (mm)

Lunghezza

(mm) Riferimento

25 … 40 Tipo MC1 249 … 259 165 2107 0516

25 … 40 Tipo S000 234 … 246 150 2107 0515

25 … 40 Tipo S000 284 … 496 200 2107 0520

25 … 40 Tipo S000 404 … 416 320 2107 0532

Coprimorsetti

Uso

Protezione a monte o a valle contro i contatti diretti con i poli ed i

collegamenti. Esistono in versione 1 e 3 poli.

L'interruttore-sezionatore SIRCO MC PV avendo già i ponticelli di

messa in serie, i coprimorsetti si montano sulla parte a monte o a

valle libera.

Possibilità di montare un coprimorsetto sul lato del ponticello togliendo

l'isolamento della barra di messa in serie (azione irreversibile).

Per SIRCO MC PV

Calibro (A) Tipo di montaggio N° poli Posizione Riferimento

25 … 40 su guida / porta 1 P a monte o a valle 2194 1004

25 … 40 su guida / porta 3 P a monte o a valle 2194 3004

+

+

-

-

-

- + +

+

+

-

-

-

- + +

+

+

-

-

acces_300_a_1_cat

acces_299_a_1_cat

Coprimorsetti 1P.

Coprimorsetti 3P.

sirco-mc_011_d_1_cat

+

-

-

-

- +

+

+

-

-

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

7


SIRCO MC PV - Accessori (seguito)

Contatto ausiliario

Uso

Questi contatti ausiliari di segnalazione di posizione 0 e 1 sono

proposti in versione NA+NC. Si collegano a destra o a sinistra

dell’apparecchio base e/o sul polo aggiuntivo di potenza.

Collegamenti

Sezioni mini/max: 1 mm²/4 mm²

Coppia di serraggio: 0,6 Nm

Calibro (A) Tipo di montaggio Contatto Tipo di contatto Riferimento

25 … 40 guida DIN / fondo di armadio 1 contatto NC + NA 2119 0001

25 … 40 su porta 1 contatto NC + NA 2129 0001

Caratteristiche secondo IEC 60947-5-1

Corrente di impiego Ie (A)

230 VAC 400 VAC 690 VAC

Calibro (A) Tipo contatto Corrente termica Ith (A) AC-15 AC-15 AC-15

25 … 40 NC + NA 16 6 4 2

Configurazione di contatto ausiliario

sirco-mc_012_a_1_cat

acces_298_a_1_cat

Caratteristiche secondo la norma IEC 60947-3

Da 25 a 40 A

Corrente termica I th a 40°C (1) 25 A 40 A

Tensione nominale di isolamento U i (V) 1 000 1 000

Tensione di tenuta agli shock U imp (kV) 8 8

Correnti d'impiego I e(A),

Tensione nominale Numero di poli dell'apparecchio Numero di polo(i) in serie per polarità (A) (A)

600 V d.c. 2 P 1 P + e 1 P - 25 -

600 V d.c. 3 P 2 P + e 1 P - - 40

2 x 600 V d.c. 4 P 2 x 1 P+ e 1 P- 25 -

2 x 600 V d.c. 6 P 2 x 2 P+ e 1 P- - 40

1 000 V d.c. 3 P 2 P + e 1 P - 25 -

1 000 V d.c. 4 P 2 P + e 2 P - - 40

2 x 1 000 V d.c. 6 P 2 x 2 P+ e 1 P- 25 -

Collegamento

Sezione del collegamento min 1,5 1,5

Sezione massima dei cavi Cu (mm 2 ) 10 10

Coppia di serraggio min. / max. (Nm) 1,2 1,2

Caratteristiche meccaniche

Durata (numero dei cicli di manovra) 30 000 30 000

Sforzo di manovra (Nm) 0.8 0.8

Peso 2 poli PV (kg) 0,110 -

Peso 3 poli PV (kg) 0,125 0,125

Peso 2 poli PV e 2 poli AC (kg) 0,180 -

Peso 3 poli PV e 2 poli AC (kg) - 0,195

Peso 4 poli PV (kg) - 0,160

Peso 4 poli PV, 2 MPPT (kg) 0,145 -

Peso 6 poli PV, 2 MPPT (kg) - 0,250

(1) Per altre temperature: consultarci.

8 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO MC PV

SIRCO MC PV - Dimensioni

Fissaggio su guida DIN - Comando diretto

73.5

44.5

5

42

91.5

5

42

91.5

3.8

A

B

70

65

60

3 4 5 3

78

sirco-mc_004_b_1_x_cat

25

2

1

48.5

67.5

48.5

67.5

Ø 4.65

1. Coprimorsetti 1P.

2. Coprimorsetti 3P.

3. Contatto ausiliario.

4. Polo di potenza AC.

5. Polo di potenza PV o AC.

A. Maniglia MC0

B. Maniglia MC01

Fissaggio su guida DIN - Comando esterno

73.5

44.5

5

42

88 - 98

A

max. 5

3.8

70

65

60

3 4 5 3

78

66

sirco-mc_005_b_1_x_cat

2

1

25

55

32

1. Coprimorsetti 1P.

2. Coprimorsetti 3P.

Montaggio su porta

3. Contatto ausiliario.

4. Polo di potenza AC.

5. Polo di potenza PV o AC.

A. Maniglia MC1

44.5

1 2

51

34

A

sirco-mc_007_b_1_x_cat

3 4 5 3

37

55

max. 5

Ø 37

1. Coprimorsetti 1P.

2. Coprimorsetti 3P.

3. Contatto ausiliario.

4. Polo di potenza AC.

5. Polo di potenza PV o AC.

A. Maniglia MC2

Montaggio su porta "Quick

Fix"

44.5

1 2

60 36

50

A

60

50

35

B

3 4 5 3

55

55

sirco-mc_006_b_1_x_cat

17

37

1. Coprimorsetti 1P.

2. Coprimorsetti 3P.

3. Contatto ausiliario.

4. Polo di potenza AC.

5. Polo di potenza PV o AC.

A. Maniglia MC3

B. Maniglia MC4

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

9


SIRCO MC PV - Dimensioni


Fissaggio su guida DIN - Comando diretto

95

89

5

42

3.8

A

sirco-mc_039_a_1_x_cat

70

65

60

2 2

25

1 1

78

48

71

Ø 4.65

1. Coprimorsetti 3P.

2. Contatto ausiliario.

A. Maniglia MC01.

Fissaggio su guida DIN - Comando esterno

89

5

42

95 - 98

A

max. 5

3.8

sirco-mc_039_a_1_x_cat

70

65

60

2 2

78

66

1 1

25

66.5

32

1. Coprimorsetti 3P.

2. Contatto ausiliario.

A. Maniglia MC01.

10 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO MC PV

SIRCO MC PV - Dimensioni per maniglie per comando esterno

Montaggio su guida DIN o fondo piastra

Tipo maniglia

Tipo MC1

Comando frontale

Senso di manovra

I

Foratura sulla porta

32

90°

Ø 14

Ø 4.5

0

OFF

66

33

0

0

OFF

66

36

Tipo S000

I

90°

Ø 27

3

poign_006_a_1_it_cat

45

45 25

0

36

13

Ø 3.2

Montaggio su porta

Tipo maniglia

Tipo MC2

Comando frontale

Senso di manovra

I

Foratura sulla porta

90°

37

0

16.5

39

10

24

12.5

Tipo MC3

Quick Fix

I

90°

Ø 22.5

3.2

48

0

12.5

48

55 56

36

Tipo MC4

Quick Fix

I

32

90°

Ø 22.5

3.2

poign_007_a_1_it_cat

0

OFF

66

66

33

0

0

OFF

12.5

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

11


Collegamenti dei poli

Apertura delle due polarità + e -

Circuito PV Circuiti PV e AC Doppio circuito (2 MPPT)

Comando diretto

Calibro Circuito PV Circuiti PV e AC Doppio circuito (2 MPPT)

25 A - 600 VDC 21PV 2102 21PV 2162 21PV 5102

Inverter

- +

Inverter

- +

Inverter 1

+

-

Inverter 2

+

-

1 5

1 3 5

7

1 5

7

sirco-mc_044_a_1_it_cat

2 6

-

Pannelli

+

sirco-mc_013_a_1_it_cat

AC

2 4 6

-

Pannelli

+

AC

sirco-mc_045_a_1_it_cat

8 2

+

-

Pannelli 1

6 8

+

-

Pannelli 2

40 A - 600 VDC

25 A - 1 000 VDC

21PV 3421

21PV 3722

21PV 3184 21PV 6124

21PV 6722

40 A - 1 000 VDC 21PV 4754

1 3 5

7

2 4 6

-

8

- + +

Pannelli

Inverter

Pannelli

Inverter

sirco-mc_026_a_1_x_cat

sirco-mc_025_a_1_x_cat

sirco-mc_024_a_1_x_cat

Inverter

-

Inverter

-

Inverter 1

-

Inverter 2

-

1 3 5

1 3 5

1 3 5

1 3 5

sirco-mc_046_a_1_it_cat

Pannelli

2 4 6

-

+

Inverter

+

Pannelli

sirco-mc_009_a_1_it_cat

AC

AC

2 4 6

Pannelli

-

+

Inverter

+

Pannelli

sirco-mc_047_a_1_it_cat

2 4 6

- + +

Pannelli 1

Inverter 1

Pannelli 1

2 4 6

- + +

Inverter 2

Inverter 2

Pannelli 2

sirco-mc_048_a_1_it_cat

12 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO MC PV

Apertura delle due polarità + e -

Circuito PV Circuiti PV e AC Doppio circuito (2 MPPT)

Montaggio su porta

Calibro Circuito PV Circuiti PV e AC Doppio circuito (2 MPPT)

25 A - 600 VDC 21PV 2202

21PV 2302

21PV 2262

21PV 2362

21PV 5202

21PV 5302

+ Inverter -

+ Inverter -

Inverter 1

-

+

Inverter 2

-

sirco-mc_026_a_1_x_cat

sirco-mc_025_a_1_x_cat

sirco-mc_024_a_1_x_cat

+

1 5

1 3 5

7

1 5

7

sirco-mc_049_a_1_it_cat

2 6

+

Pannelli

-

sirco-mc_008_a_1_it_cat

AC

2 4 6

+

Pannelli

-

AC

sirco-mc_050_a_1_it_cat

8 2

-

+

Pannelli 1

6 8

-

+

Pannelli 2

40 A - 600 VDC

25 A - 1 000 VDC

21PV 3224

21PV 3324

21PV 3284

21PV 3384

Inverter

-

Pannelli

-

1 3 5

1 3 5

sirco-mc_051_a_1_it_cat

+

Pannelli

2 4 6

+

Inverter

-

Pannelli

sirco-mc_010_a_1_it_cat

AC

2 4 6

+

Pannelli

+

-

Inverter

AC

40 A - 1 000 VDC 21PV 4854

21PV 4954

1 3 5

7

sirco-mc_052_a_1_it_cat

2 4 6

+

Pannelli

8

+ - -

Inverter

Pannelli

Inverter

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

13


SIRCO MV PV

Interruttori di manovra – sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

sircm-pv_010_a_1_cat

Ciò che occorre sapere

Un impianto fotovoltaico è un'applicazione che richiede l'uso

di apparecchiature di apertura rispondendo perfettamente alla

necessità di affidabilità di servizio e di sicurezza d'intervento

per questo tipo di impianto.

SMA_Solar_Technology_720

Interruttore Fotovoltaico

800 e 1000 V d.c.

da 63 a 160 A

Funzione

I SIRCO MV PV sono interruttori di

manovra - sezionatori multipolari a

comando manuale.

Essi assicurano l’apertura o la chiusura

sotto carico e il sezionamento di sicurezza

di qualsiasi circuito elettrico in bassa

tensione per impianti fotovoltaici.

Caratteristiche generali




panello modulare con finestratura frontale

45 mm fino a 160 A.



caratteristiche di tenuta alle sovracorrenti devono raggiungere


moduli.



altro che fare riferimento alla norma IEC 60-947 e alle

sue categorie di uso espresse secondo il tipo di carico e

sovraccarico normale.

La categoria d'uso DC21 definisce la tenuta dell'apparecchio




sulla base di questi criteri.



performance che rispondono alle richieste specifiche


del recente utilizzo di queste applicazioni.

Conformità alle norme

Realizzazioni su richiesta

Altri calibri: consultarci.

Dispositivo in cassetta: consultarci.

IEC 60947-3

EN 60947-3

VDE 0660-107 (1992)

IEC 60364-4-410

(protezione di sicurezza

antishock)

IEC 60364-7-712

(installazioni elettrichi

degli edifici- Parte

7-712: Regolamentazioni

per impiantie e aree

speciali - Alimentazioni

fotovoltaiche)

CCC

14 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra – sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO MV PV

Riferimenti

Comando frontale

Tensione

(V d.c.)

Calibro

(A)

N° poli

Apparecchio

nudo

Maniglia per

comando diretto

Maniglia per

comando esterno

frontale

Asse per maniglia

esterno frontale

Contatto

ausiliario

Barra di messa

in serie

63 A 3 P 22PV 3106

80 A 3 P 22PV 3108

800 V d.c.

100 A 3 P 22PV 3110

1 pezzo

2209 0016

125 A 3 P 22PV 3012

160 A 3 P 22PV 3016

63 A 4 P 22PV 4106

80 A 4 P 22PV 4108

M0b Blu

2299 5042 (1)

M0 Blu

2299 5022

Tipo S0

Tipo S0

Nera IP55 150 mm

1491 0111 (1)(2) 1409 0615

Nera IP65 200 mm

1493 0111 (2) 1409 0620

Rossa/Gialla IP65 320 mm

1494 0111 (2) 1409 0632

Tipo S1

Tipo S1

Nera IP55 200 mm

1411 2111 (2) 1401 0620

Nera IP65 320 mm

1413 2111 (2) 1401 0632

Rossa/Gialla IP65 400 mm

1414 2111 (2) 1401 0640

1 contatto

NA+NC

2299 0001 (3)

1 contatto 2 NA

2299 0011 (3)

1 contatto NA

3999 0701

1 contatto NC

3999 0702

1000 V d.c.

100 A 4 P 22PV 4110

2 pezzi

2209 2016

125 A 4 P 22PV 4012

160 A 4 P 22PV 4016

(1) Standard.

(2) Maniglie sbloccabili.

(3) Contatto di segnalazione solamente.

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

15


SIRCO MV PV - Accessori

Maniglia per comando diretto

acces_268_a_2_cat

Maniglia M0b

Maniglia per comando diretto tipo M0b

Calibro (A) Colore della maniglia Riferimento

63 ... 160 Blu 2299 5042 (1)

(1) Standard.

acces_285_a_2_cat

Maniglia tipo M0

Maniglia per comando diretto tipo M0

Calibro (A) Colore della maniglia Riferimento

63 ... 160 Blu 2299 5022

Maniglia per comando esterno

Uso

La maniglia per il comando esterno include una maniglia lucchettabile ed

una piastra, che deve essere associata ad una prolunga d’asse.

In un quadro di campo per parallelo stringhe o vicino all'inverter, si consiglia

l'uso della maniglia per comando esterno per delle funzioni di sicurezza.

Esempio

La funzione blocco porta del quadro e della cassetta in posizione "ON" dell'apparecchio

obbligherà l'utente a scollegare la stringa di pannelli prima di qualunque intervento.

Apertura della porta di un armadio o di un quadro con un utensile quando l'apparecchio

è chiuso (solo da personale autorizzato).

Il blocco è automaticamente ristabilito alla chiusura della porta.

acces_279_a_2_cat

Maniglia tipo S0

acces_284_a_2_cat

Maniglia tipo S1.

Maniglia tipo S0 - Comando frontale I - 0

Colore della

Calibro (A) Maniglia maniglia IP esterno (1) Riferimento

63 ... 160 Tipo S0 Nera IP55 1491 0111 (2)

63 ... 160 Tipo S0 Nera IP65 1493 0111 (2)

63 ... 160 Tipo S0 Gialla / Rossa IP65 1494 0111 (2)

Maniglia tipo S1 - Comando frontale I - 0

Colore della

Calibro (A) Maniglia maniglia IP esterno (1) Riferimento

63 ... 160 Tipo S1 Nera IP55 1411 2111 (2)

63 ... 160 Tipo S1 Nera IP65 1413 2111 (2)

63 ... 160 Tipo S1 Gialla / Rossa IP65 1414 2111 (2)

(1) IP: indice di protezione secondo la norma IEC 60529.

(2) Maniglie sbloccabili.

Asse per comando esterno

acces_280_a_2_cat

Asse tipo S0 per SIRCO MV PV 63 ... 160A

acces_143_b_1_cat

Asse tipo S1 per SIRCO MV PV 63 ... 160A

Uso

In comando esterno in lunghezza standard:

- 150 mm

- 200 mm

- 320 mm

- 400 mm

Altre lunghezze: consultarci.

Per SIRCO MV PV

Calibro (A)

Tipo di

maniglia

Lunghezza

(mm)

Riferimento

63 ... 160 Tipo S0 150 mm 1409 0615

63 ... 160 Tipo S0 200 mm 1409 0620

63 ... 160 Tipo S0 320 mm 1409 0632

63 ... 160 Tipo S1 200 mm 1401 0620

63 ... 160 Tipo S1 320 mm 1401 0632

63 ... 160 Tipo S1 400 mm 1401 0640

16 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra – sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO MV PV

Contatto ausiliario

sircm_075_b_2_cat

Tipo M

1 2 1 2

sircm_048_a_1_x_cat

Tipo U

Uso

Tipo M

Questi contatti ausiliari di preapertura e

segnalazione delle posizioni 0 e 1 sono

proposti in versione NA+NC o 2 NA. Si

inseriscono alla destra dell'apparecchio.

E’ possibile aggiungere fino a 4 contatti

ausiliari (2 moduli).

Tipo U

Questi contatti ausiliari di preapertura

e segnalazione, si collegano

all’apparecchio base e sono di tipo NA

o NC. Il loro numero è limitato a 2 sul

SIRCO MV PV.

Tipo M

Calibro (A) Contatto

Tipo di

contatto Riferimento

63 ... 160 1 contatto NA + NC 2299 0001 (1)

63 ... 160 1 contatto 2 NA 2299 0011 (1)

(1) Contatto di segnalazione solamente.

sircm_098_a_1_cat

Tipo M

Configurazione di contatto ausiliario per SIRCO MV PV

1. Max. 2 contatti ausiliari tipo U

2. Max. 4 contatti ausiliari tipo M

Tipo U

Calibro (A) Contatto

Tipo di

contatto Riferimento

63 ... 160 1 CA NA 3999 0701

63 ... 160 1 CA NC 3999 0702

Coprimorsetti

Uso

In confezioni di 2, essi assicurano la protezione a monte e a valle

contro i contatti diretti.

Vantaggi

Fori che permettono la verifica termografica a distanza senza

smontaggio.

I coprimorsetti assicurano anche la separazione dei poli.

Per SIRCO MV PV

Calibro (A) N° poli Posizione Riferimento

63 ... 160 3 P a monte / a valle 2294 3016

63 ... 160 4 P a monte / a valle 2294 4016

Barra di connessione per la messa in serie

Uso

La barra di connessione permette di fare la messa in serie dei poli in

funzione del tipo di collegamento desiderato:





Schema: vedere collegamenti dei poli in serie pagina 19.

Per SIRCO MV PV

Calibro (A) Lotto di Riferimento

63 ... 160 1 pezzo 2209 0016

63 ... 160 2 pezzi 2209 2016

Quadri equipaggiati

Quando non sono destinati ad essere montati in armadi, i SIRCO MV PV possono

essere forniti in cassetta. Posti nelle immediate vicinanze dell'operatore, essi

hanno la funzione di assicurare:


(necessarie secondo la normativa IEC 60364-712)

Specialista nel sezionamento, nella commutazione e nelle protezioni con fusibili,

SOCOMEC progetta e realizza anche molti tipi di cassette standard oppure su

misura. Lo know-how in questi due campi, vi permette di avere a disposizione dei

sistemi rispondenti alle vostre specifiche necessità:

- Cassette con interruttori PV

- Cassette con protezione fusibile

- Commutatori in cassetta

- Equipaggiamenti completi integrati

Realizzazioni specifiche:

- Versione in acciaio, isolante, inox verniciato (ambienti corrosivi) o dipinto

oppure spazzolato

- Colori speciali (cassetta, maniglia)


- Collegamenti specifici: connettore rapido di classe II.

Per qualunque domanda sulle realizzazioni specifiche, non

esitate a contattare la Vostra agenzia commerciale SOCOMEC.

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

17


SIRCO MV PV - Caratteristiche secondo IEC 60947-3

Corrente termica I th a 40°C 63 A 80 A 100 A 125 A 160 A

Tensione nominale di isolamento U i (V) 1 000 1 000 1 000 1 000 1 000

Tensione di tenuta agli shock U imp (kV) 8 8 8 8 8

Correnti nominali d'impiego I e(A)

Tensione nominale Categoria di impiego N° poli Numero di poli in serie per polarità (A) (A) (A) (A) (A)

800 V d.c. 3 P 2 P + e 1 P - 63 80 100 125 160

1000 V d.c. 4 P 2 P + e 2 P - 63 80 100 125 160

Collegamento

Sezione massima dei cavi rigidi Cu (mm 2 ) 70 70 70 70 70

Coppia di serraggio min. (Nm) 4 4 4 4 4

Coppia di serraggio max (Nm) 5 5 5 5 5

Caratteristiche meccaniche

Sforzo di manovra (Nm) 4 4 4 4 4

Peso in 3 poli 0,7 0,7 0,7 0,7 0,7

Peso in 4 poli 0,9 0,9 0,9 0,9 0,9

Dimensioni

SIRCO MV PV 63 a 160 A

Comando frontale diretto

Comando frontale esterno

2 A

2 B

76 109

135

64

35 26

61

110 min.

357 max.

69,9

29,5

C

37

D

44

8,8

8,8

70

124,6

131,4

189

ø 71

88

sircm_058_c_1_x_cat

53

6

26

M5

1

1

A. 3 poli

B. 4 poli

C. Maniglia tipo S0

D. Maniglia tipo S1

1. Max. 4 contatti ausiliari tipo M

2. Max. 2 contatti ausiliari tipo U

18 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra – sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO MV PV

Dimensioni per maniglie per comando esterno

SIRCO MV PV 63 a 160 A

Comando frontale

Tipo maniglia

Senso di manovra

Foratura sulla porta

Tipo S0

I

In IP55 con 2 dadi a clip

40

In IP65 con 4 viti di fissaggio

40

Con dado di fissaggio

3

Ø71

90°

2 Ø 7

4 Ø 7

13.5

88

0

28

28

sircm_038_a_1_it_cat

37

Ø 37

Ø 31

Ø 22.5

Comando frontale

Tipo maniglia

Senso di manovra

Foratura sulla porta

Tipo S1

In IP55 con 2 dadi a clip

In IP65 con 4 viti di fissaggio

0

40

40

Ø78

90°

2 Ø 7

4 Ø 7

I

28

28

sircm_039_a_1_it_cat

44

70

Ø 37

Ø 31

Collegamenti dei poli in serie (1)

3 poli - a monte / a valle

4 poli - a valle / a valle

-

sirco_305_b_1_i_cat

+

Carico

sirco_307_b_1_i_cat

+

Carico

-

(1) Altri collegamenti: Vedere manuale d'istruzioni.

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

19


SIRCO PV

Interruttori di manovra-sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

sirco-pv_023_a_1_cat

Ciò che occorre sapere

Un impianto fotovoltaico è un'applicazione che richiede l'uso

di apparecchiature di apertura rispondendo perfettamente alla

necessità di affidabilità di servizio e di sicurezza d'intervento

per questo tipo di impianto.

site_317_a

Interruttore Fotovoltaico



Funzione

I SIRCO PV sono interruttori di manovrasezionatori

multipolari a comando manuale.

Essi assicurano l’apertura o la chiusura

sotto carico e il sezionamento di sicurezza

di qualsiasi circuito elettrico in bassa

tensione per impianti fotovoltaici.

Caratteristiche generali





Conformemente alla norma IEC 60364 (parte 7-7-12) , le

caratteristiche di tenuta alle sovracorrenti devono raggiungere

fino a 1,25 volte la corrente di corto-circuito (I sc, S tc) dei moduli.

In assenza di attuali normative "apparecchiatura di apertura

per impianto PV", il costruttore non può fare altro che fare

riferimento alla norma IEC 60-947 e alle sue categorie di uso

espresse secondo il tipo di carico e sovraccarico normale.

La categoria d'uso DC21 definisce la tenuta dell'apparecchio

fino a 1,5 volte la corrente nominale dell' impianto con

una costante di tempo L/R di 1ms, molto al di sopra delle


sulla base di questi criteri.

Il costruttore ha la responsabilità di proporre in funzione del

suo know-how, apparecchi con performance che rispondono

alle richieste specifiche identificate e non necessariamente

contenute nelle norme, per colpa dell'emergenza recente di

queste applicazioni.

Realizzazioni su richiesta

Altri calibri:

consultarci.

Dispositivo in

cassetta: consultarci.

Conformità alle norme

IEC 60947-3

EN 60947-3

VDE 0660-107 (1992)

IEC 60364-4-410

(protezione di sicurezza antishock)

IEC 60364-7-712 (installazioni

elettrichi degli edifici- Parte 7-712:

Regolamentazioni per impiantie

e aree speciali - Alimentazioni

fotovoltaiche)


pagina 32.

20 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra-sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO PV

Riferimenti

Comando frontale

Tensione

(V d.c.) Calibro (A) N° poli

Apparecchio

nudo

Maniglia

diretta

Maniglia

esterna

Asse per

comando

esterno

Contatto

ausiliario

Barre di messa

in serie

100 A 3 P 26PV 3010

125 A 3 P 26PV 3012

750 V d.c.

160 A 3 P 26PV 3016

200 A 3 P 26PV 3020

250 A 3 P 26PV 3025

315 A 3 P 26PV 3031

400 A 3 P 26PV 3040

500 A 3 P 26PV 3050

Nera

2699 5052 (1)

Rossa

2699 5053

Tipo S2

Nera IP55

1421 2111 (1)

Nera IP65

1423 2111

Rossa IP65

1424 2111

200 mm

1400 1020

320 mm

1400 1032 (1)

500 mm

1400 1050

1 o contatto

NC/NA

2699 0031

2 o contatto

NC/NA

2699 0032

2609 0025

2609 2050

630 A 3 P 26PV 3063

800 A 3 P 26PV 3080

2609 0080

CD 1000 A 3 P 26PV 3099

CD 1250 A 3 P 26PV 3119

Nera

2799 7052

Tipo S3

Nera IP65

1433 3111

Rossa/Gialla

IP65

1434 3111

200 mm

1401 1520

320 mm

1401 1532

400 mm

1401 1540

1 o /2 o contatto

NC/NA

4109 0021

di serie

100 A 4 P 26PV 4010

125 A 4 P 26PV 4012

1000 V d.c.

160 A 4 P 26PV 4016

200 A 4 P 26PV 4020

250 A 4 P 26PV 4025

315 A 4 P 26PV 4031

400 A 4 P 26PV 4040

500 A 4 P 26PV 4050

Nera

2699 5052 (1)

Rossa

2699 5053

Tipo S2

Nera IP55

1421 2111 (1)

Nera IP65

1423 2111

Rossa IP65

1424 2111

200 mm

1400 1020

320 mm

1400 1032 (1)

500 mm

1400 1050

1 o contatto

NC/NA

2699 0031

2 o contatto

NC/NA

2699 0032

2609 2025

2609 4050

630 A 4 P 26PV 4063

800 A 4 P 26PV 4080

2609 2080

CD 1000 A 4 P 26PV 4099

CD 1250 A 4 P 26PV 4119

Nera

2799 7052

Tipo S3

Nera IP65

1433 3111

Rossa/Gialla

IP65

1434 3111

200 mm

1401 1520

320 mm

1401 1532

400 mm

1401 1540

1 o /2 o contatto

NC/NA

4109 0021

di serie

(1) Standard.

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

21


SIRCO PV - Accessori

Maniglia per comando diretto

acces_114_a_1_cat

Maniglia diretta SIRCO PV 100 … 800 A

Calibro (A) Colore della maniglia Riferimento

100 … 800 Nera 2699 5052 (1)

100 … 800 Rossa 2699 5053

CD 1 000 CD 1 250 Nera 2799 7052

(1) Standard.

acces_150_a_1_cat

Maniglia per comando esterno

Maniglia tipo S2

Uso

La maniglia per il comando esterno include una maniglia

lucchettabile ed una piastra, che deve essere associata

ad una prolunga d’asse.

In un quadro di campo per parallelo stringhe o vicino

all'inverter, si consiglia l'uso della maniglia per comando

esterno per delle funzioni di sicurezza.

Esempio

La funzione blocco porta del quadro e della cassetta

in posizione "ON" dell'apparecchio obbligherà l'utente

a scollegare la stringa di pannelli prima di qualunque

intervento.

Apertura della porta di un armadio o di un quadro con

un utensile quando l'apparecchio è chiuso (solo da

personale autorizzato).

Il blocco è automaticamente ristabilito alla chiusura

della porta.

Comando frontale

Calibro (A) Maniglia Colore della maniglia IP esterno (1) Riferimento

100 … 800 Tipo S2 Nera IP55 1421 2111 (2)

100 … 800 Tipo S2 Nera IP65 1423 2111

100 … 800 Tipo S2 Rossa IP65 1424 2111

CD 1 000 CD 1 250 Tipo S3 Nera IP65 1433 3111

CD 1 000 CD 1 250 Tipo S3 Rossa / Gialla IP65 1434 3111

(1) IP: indice di protezione secondo la norma IEC 60529.

(2) Standard.

Cono di guida per comando esterno

acces_260_a_2_cat

Uso

Permette di guidare l'asse di comando esterno sbloccabile nella maniglia.

Questo accessorio permette di correggere un difetto di centraggio dall'asse di comando fino a circa 15 mm.

Consigliato per lunghezze d'asse superiori a 320 mm.

Designazione

Riferimento

Cono di guida 1429 0000

acces_143_b_1_cat

Asse per comando esterno

Asse SIRCO PV 100 … 800 A

Uso

In comando esterno in lunghezza standard:

- 200 mm

- 250 mm

- 320 mm

- 500 mm

- 750 mm

Altre lunghezze: consultarci.

acces_202_a_1_x_cat

X

Per 3/4 poli

Calibro (A)

Dimensioni

X (mm)

Lunghezza

(mm)

Riferimento

100 … 200 135 … 265 200 mm 1400 1020

100 … 800 135 … 315 250 mm 1400 1025

100 … 800 135 … 385 320 mm 1400 1032

100 … 800 135 … 565 500 mm 1400 1050

100 … 800 135 … 880 750 mm 1400 1075

CD 1 000 CD 1 250 425 … 577 200 mm 1401 1520

CD 1 000 CD 1 250 425 … 697 320 mm 1401 1532

CD 1 000 CD 1 250 425 … 757 400 mm 1401 1540

22 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra-sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO PV

acces_076_a_1_cat

Contatto ausiliario

Uso

Preapertura e segnalazione delle posizioni 0 e I:

- 1 a 2 contatti ausiliari NC/NA,

- 1 a 4 contatti ausiliari NC + NA,

- 1 a 2 contatti ausiliari NC/NA livello basso.

Caratteristiche

CA NC/NA IP2 per comando frontale.

Collegamento al circuito di comando

Con faston 6,35 mm.

Caratteristiche elettriche

30 000 manovre.

Contatto NC/NA per 3/4 poli

Calibro (A) Posizione del contatto ausiliario Riferimento

100 … 800 1 o 2699 0031

100 … 800 2 o 2699 0032

CD 1 000 CD 1 250 1 o /2 o 4109 0021

Contatto NC + NA per 3/4 poli

Calibro (A) Posizione del contatto ausiliario Riferimento

100 … 800 1 o 2699 0141

100 … 800 2 o 2699 0142

Contatto NC/NA livello basso per 3/4 poli

Calibro (A) Posizione del contatto ausiliario Riferimento

100 … 800 1 o 2699 0301

100 … 800 2 o 2699 0302

Caratteristiche secondo IEC 60947-5-1

Corrente di impiego Ie (A)

Tipo Corrente 230 VAC 400 VAC 24 VDC 48 VDC

Calibro (A)

contatto nominale (A) AC-12 AC-13/15 AC-12 AC-13/15 DC-12 DC-13 DC-14 DC-12 DC-13 DC-14

100 … 800 NC/NA 16 16 4 12 3 2,5 2,5 1 2,5 1,2 0,2

100 … 800 NC + NA 16 16 4 16 3 16 5 1 2,5 1,2 0,2

CD 1 000 CD 1 250 NC/NA 16 12 / - 8 / - 14 6

Kit di montaggio ad incastro

Uso

Permette di montare un SIRCO PV sulla porta.

Per 3/4 poli comando frontale diretto

Calibro (A) N° poli Riferimento

100 … 500 3 P 2699 3420

100 … 500 4 P 2699 4420

acces_077_a_1_cat

Coprimorsetti

Uso

Protezione a monte o a valle contro i

contatti diretti con i morsetti o le barre di

collegamento.

Vantaggi

Fori che permettono la verifica

termografica a distanza senza

smontaggio.

I coprimorsetti assicurano anche la

separazione dei poli per i SIRCO PV da

100 a 800 A.

Per 3/4 poli

Calibro (A) N° poli Posizione Riferimento

100 … 500 3 P a monte / a valle 2694 3021

100 … 500 4 P a monte / a valle 2694 4021

630 … 800 3 P a monte / a valle 2694 3051

630 … 800 4 P a monte / a valle 2694 4051

acces_079_a_1_cat

Schermo di protezione dei poli

Uso

Protezione a monte e a valle contro i contatti diretti con i morsetti o le barre di collegamento.

Per 3/4 poli

Calibro (A) N° poli Posizione Riferimento

100 … 500 3 P a monte o a valle 2698 3020

100 … 500 4 P a monte o a valle 2698 4020

CD 630 … 1 250 3 P a monte o a valle 2698 3050

CD 630 … 1 250 4 P a monte o a valle 2698 4050

CD 1000 3 P a monte e a valle 1509 3063

CD 1000 … CD 1 250 4 P a monte e a valle 1509 4063

Schermo di separazione dei poli

Uso

Kit di separazione isolante di sicurezza tra i poli

Per i SIRCO PV da 100 a 800 A, gli schermi di separazione permettono di isolare i poli

messi in serie.

acces_036_a_1_cat

Calibro (A) N° poli Riferimento

100 … 500 3 P 2998 0023

100 … 500 4 P 2998 0024

500 … 630 3 P 2998 0013

500 … 630 4 P 2998 0014

CD 1 000 CD 1 250 3 / 4 P di serie

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

23


SIRCO PV - Accessori (seguito)

Barra di connessione per la messa in serie

Uso

La barra di connessione permette di fare la messa in serie dei

poli in funzione del tipo di collegamento desiderato:





Schema: vedere collegamenti dei poli in serie pagina 27.

N° di poli

Calibro (A)

N° di poli

dell'apparecchio

dell'apparecchio

messi in serie Riferimento

100 … 315 3 2 2609 0025

100 … 315 4 4 2609 2025

400…500 3 2 2609 2050

400…500 4 4 2609 4050

630 … 800 3 2 2609 0080

630 … 800 4 4 2609 2080

CD 1 000 … CD 1 250

di serie

(1) Messa in serie di 2 poli dell’apparecchio

(2) Messa in serie di 4 poli dell’apparecchio

Dispositivo di blocco della manovra



Uso


- con lucchetto (non compreso) e integrato nella maniglia. Da 125 a 1800 A, il lucchetto

con il comando frontale esterno blocca la porta,

- con serratura (non compresa): vedere schema qui a fianco,

- con bobina a mancanza di tensione: la chiusura del SIRCO è possibile solo se la bobina

è alimentata.

acces_001_a_1_x_cat


acces_005_a_1_x_cat


Per 6/8 poli: consultarci.

Blocco con serratura RONIS EL11AP (non compresa)

Calibro (A) N° poli Comando Figura Riferimento

100 … 800 3/4 P frontale diretto 1 2699 6008

100 … 800 3/4 P frontale esterno 3 1499 7701

acces_158_a_1_x_cat

acces_004_c_1_x_cat

Blocco con bobina a mancanza di tensione 230 VAC

((altre tensione: consultare)

Calibro (A) N° poli Comando Riferimento

125 … 630 3/4 P frontale esterno 2699 9063

800 … 3 200 3/4 P frontale diretto 2699 9315

Altri accessori specifici

bd_03_01_01


dello stesso calibro o di calibri diversi.


coff_380_a_1_cat

Realizzazioni specifiche

Poichè non sono destinati al montaggio negli armadi, i

dispositivi di apertura, di commutazione o di protezione

con fusibili sono generalmente forniti in cassetta. Posti

nelle immediate vicinanze dell'operatore, essi hanno la

funzione di assicurare:


i generatori fotovoltaici (necessarie secondo la

normativa IEC 60364-712)

Specialista nel sezionamento, nella commutazione

e nelle protezioni con fusibili, SOCOMEC progetta e

realizza anche molti tipi di cassette standard oppure su

misura. Lo know-how in questi due campi, vi permette

di avere a disposizione dei sistemi rispondenti alle

vostre specifiche necessità:

- Cassette con interruttori PV,

- Cassette con protezione fusibile PV,

- Commutatori in cassetta PV,

- Armadi e sistemi completi.

Realizzazioni specifiche:

- Versione in acciaio, isolante, inox verniciato

(ambienti corrosivi) o dipinto oppure spazzolato

- Colori speciali (cassetta, maniglia)

- Dimensioni specifiche (su misura)


Per qualunque domanda sulle realizzazioni

specifiche, non esitate a contattare la

Vostra agenzia commerciale SOCOMEC

24 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra-sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO PV

Caratteristiche secondo la norma IEC 60947-3

da 100 a 315 A

Corrente I (A) 100 A 125 A 160 A 200 A 250 A 315 A

Tensione nominale di isolamento U i (V) 1 200 1 200 1 200 1 200 1 200 1 200

Tensione di tenuta agli shock U imp (kV) 12 (1) 12 (1) 12 (1) 12 (1) 12 (1) 12 (1)

Correnti nominali d'impiego I e (A)

Tensione nominale N° poli Numero di polo(i) in serie per polarità (A) (A) (A) (A) (A) (A)

750 V d.c. 3 P 2 P + e 1 P - 100 125 160 200 250 315

1 000 V d.c. 4 P 2 P + e 2 P - 100 125 160 200 250 315

Funzionamento in corto-circuito

Corrente di breve durata ammissibile 0,3 s. I CW (kA eff.) 17 17 17 17 17 17

Tenuta dinamica in corto-circuito (kA di picco) (2) 30 30 30 30 30 30

Collegamento

Sezione massima dei cavi rigidi Cu (mm 2 ) 50 50 95 95 120 185

Larghezza massima delle barre Cu (mm) 32 32 32 32 32 32

Coppia di serraggio min. (Nm) 20 20 20 20 20 20

Coppia di serraggio max (Nm) 26 26 26 26 26 26

Caratteristiche meccaniche

Durata (numero dei cicli di manovra) 10 000 10 000 10 000 10 000 10 000 10 000

Sforzo di manovra (Nm) 10 10 10 10 10 10

Peso a 3 poli (kg) 2 2 2 2 2 2

Peso a 4 poli (kg) 2 2 2 2 2 2

(1) Montare i piedini di rialzo dell'apparecchio forniti di serie.

(2) Per una tensione nominale di impiego Ue = 400 VAC.

da 400 a 1 250 A

Corrente I (A) 400 A 500 A 630 A 800 A 1 000 1 250

Tensione nominale di isolamento U i (V) 1 200 1 200 1 200 1 200 1 200 1 200

Tensione di tenuta agli shock U imp (kV) 12 (1) 12 (1) (3) 12 (3) 12 (3) 12 12

Correnti nominali d'impiego I e (A)

Tensione nominale N° poli Numero di polo(i) in serie per polarità (A) (A) (A) (A) (A) (A)

750 V d.c. 3 P 2 P + e 1 P - 400 500 630 800 1 000 1 250

1 000 V d.c. 4 P 2 P + e 2 P - 400 500 630 800 1 000 1 250

Funzionamento in corto-circuito

Corrente di breve durata ammissibile 0,3 s. I CW (kA eff.) 17 17 25 25 1 000 1 250

Tenuta dinamica in corto-circuito (kA di picco) (2) 30 30 45 45 1 000 1 250

Collegamento

Sezione massima dei cavi rigidi Cu (mm 2 ) 240 2 x 150 2 x 185 2 x 240 4 x 150 4 x 185

Larghezza massima delle barre Cu (mm) 32 32 40 50 50 50

Coppia di serraggio min. (Nm) 20 20 40 40 40 40

Coppia di serraggio max (Nm) 26 45 45 45 45

Caratteristiche meccaniche

Durata (numero dei cicli di manovra) 5 000 5 000 5 000 5 000 5 000 5 000

Sforzo di manovra (Nm) 10 10 14,5 14,5 35 35

Peso a 3 poli (kg) 2 2 3,5 3,5 7 7

Peso a 4 poli (kg) 2 2 4 4 8 8

(1) Montare i piedini di rialzo dell'apparecchio forniti di serie.

(2) Per una tensione nominale di impiego Ue = 400 VAC.

(3) Montato su piastra isolante.

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

25


SIRCO PV - Dimensioni

SIRCO PV 100 a 800 A

Comando frontale diretto

Comando frontale esterno

J1

M

J2

Z

Y

1

CA AC

AA

BA N

CA

sirco_198_h_1_x_cat

W

X1 T

U

U1

I

T T X2

F

V

90°

R

0

G

K

AD

H

C

BC

18

A

D min. 45

125

1. Coprimorsetti

A. Maniglia tipo S2

Calibro

(A)

Fuori tutto Coprimorsetti Scatola Fissaggi Collegamento

C D

min

AC AD F

3p.

F

4p.

G H J1

3p.

J1

4p.

J2 K M

3p.

M

4p.

N R T U U1 V W X1

3p.

X1

4p.

X2 Y Z AA CA

100 125 135 280 60 180 230 108 75 55 105 105 34 115 160 210 80 5,5 50 25 25,5 30 11 33 33 27 3,5 22,5 160 130 15

125 125 135 280 60 180 230 108 75 55 105 105 34 115 160 210 80 5,5 50 25 25,5 30 11 33 33 27 3,5 22,5 160 130 15

160 125 135 280 60 180 230 108 75 55 105 105 34 115 160 210 80 5,5 50 25 25,5 30 11 33 33 27 3,5 22,5 160 130 15

200 125 135 280 60 180 230 108 75 55 105 105 34 115 160 210 80 5,5 50 25 25,5 30 11 33 33 27 3,5 22,5 160 130 15

250 125 135 280 60 180 230 108 75 55 105 105 34 115 160 210 80 5,5 50 25 25,5 30 11 33 33 27 3,5 22,5 160 130 15

315 125 135 280 60 180 230 108 75 55 105 105 34 115 160 210 80 5,5 50 35 25,5 30 11 33 33 27 3,5 22,5 160 130 15

400 125 135 280 60 180 230 108 75 55 105 105 34 115 160 210 80 5,5 50 35 25,5 30 11 33 33 27 3,5 22,5 160 130 15

500 125 135 280 60 180 230 108 75 55 105 105 34 115 160 210 80 5,5 50 35 25,5 30 11 33 33 27 3,5 22,5 160 130 15

630 160 165 400 89 230 290 170 110 75 135 135 55 115 210 270 140 7 65 45 45,5 50 13 42,5 37,5 37,5 5 36 260 220 20

800 160 165 400 89 230 290 170 110 75 135 135 55 115 210 270 140 7 65 45 45,5 50 13 42,5 37,5 37,5 5 36 260 220 20

SIRCO PV CD da 1000 a 1250 A

Comando frontale

Ø 9

7.5

Ø 7

34

M

240

Ø 13

97.5

210

I

260

195

0

220

sirco-pv_017_a_1_x_cat

37.5 65 45

F

50

20

210

53

190

212

68.5

65 99 35 5

13

Scatola

Fissaggi

Calibro (A)

F 3p. F 4p. M 3p. M 4p.

CD 1000 301 361 210 270

CD 1250 301 361 210 270

26 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra-sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO PV

Dimensioni per maniglie per comando esterno

SIRCO PV 100 a 800 A

Tipo maniglia

Comando frontale

Senso di manovra

Foratura sulla porta

Typo S3

Ø78

0

90°

40

Ø 37

4 Ø 7

I

210

28

40

Ø 37

28

4 Ø 7

poign_010_a_1_it_cat

61

SIRCO PV CD da 1000 a 1250 A

Comando frontale

Tipo maniglia

Senso di manovra

Foratura sulla porta

Tipo S2

Ø78

0

90°

40

Con una serratura

RONIS EL11AP

poign_015_a_1_it_cat

45

125

I

Ø 37

4 Ø 7

28

Ø 26

4 Ø 5.5

Ø 37

4 Ø 7

45°

1414

3.5

20 20

26 24

73.5

28

Collegamenti dei poli in serie (1)

3 poli - a monte / a valle

4 poli - a valle / a valle

-

sirco_305_b_1_it_cat

+

Carico

sirco_307_b_1_it_cat

+

Carico

-

(1) Altri collegamenti: vedere manuale d'istruzioni.

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

27


SIRCO MOT PV

Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

NUOVO

sirco-pv_016_a_1_cat

Ciò che occorre sapere


di apparecchiature di apertura rispondendo perfettamente alla


per questo tipo di impianto.

Interruttore motorizzato per

applicazione fotovoltaica

da 200 a 630 A

Funzioni

I SIRCO MOT PV sono interruttori di

manovra-sezionatori multipolari a comando

motorizzato.

Essi assicurano l’apertura o la chiusura

sotto carico ed il sezionamento di sicurezza

di qualsiasi circuito elettrico in bassa

tensione per impianti fotovoltaici.

Caratteristiche generali



completamente apparente.












sc tc

moduli.



altro che fare riferimento alla norma IEC 60-947 e alle


sovraccarico normale.





sulla base di questi criteri.

Il costruttore ha la responsabilità di proporre in funzione del


alle richieste specifiche identificate e non necessariamente


queste applicazioni.

Conformità alle

norme

IEC 60947-3

28 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO MOT PV

Riferimenti

SIRCO MOT PV

Calibro (A) N° poli Apparecchio nudo

200 A

3 P 19PV 3020

4 P 19PV 4020

250 A

3 P 19PV 3025

4 P 19PV 4025

400 A

3 P 19PV 3040

4 P 19PV 4040

500 A

3 P 19PV 3050

4 P 19PV 4050

630 A

3 P 19PV 3063

4 P 19PV 4063

Barra di

connessione per

la messa in serie

Contatto ausiliario

2 P

2609 0025 (1)

4 P

2609 2025 (1) 1 o contatto NC/NA

di serie

Schermo di

protezione

2 o contatto NC/NA

2 P

4109 0021

3 P

2609 0063 (1)

4 P

2609 2063 (1)

Coprimorsetti

3 P

3 P

1509 3025 (2) 2694 3021 (3)

4 P

4 P

1509 4025 (2) 2694 4021 (3)

1509 3063

4 P

1509 4063

3 P

2694 3051 (3)

4 P

2694 4051 (3)

(1) Messa in serie di 2 o 4 poli dell’apparecchio.

(2) 2 pezzi: 1 a monte e 1 a valle.

(3) Il montaggio dei coprimorsetti non è compatibile con le barre di messa in serie.

Accessori

Barra di connessione per la messa in serie

Uso

La barra di connessione permette di fare la messa in serie dei

poli in funzione del tipo di collegamento desiderato:





Schema: vedere collegamenti dei poli in serie pagina 31.

Calibro (A)

N° di poli

dell'apparecchio messi

in serie Lotto di Riferimento

200 ... 250 2 1 pezzo 2609 0025

200 ... 250 4 2 pezzi 2609 2025

400 ... 630 2 1 pezzo 2609 0063

400 ... 630 4 2 pezzi 2609 2063

Contatto ausiliario

Uso

Preapertura e segnalazione dalla posizione I:

1 a 2 contatti ausiliari NC/NA (1 in standard).

Contatto ausiliario livello basso: consultarci.

Collegamento al circuito di comando

Con faston 6,35 mm.

Caratteristiche elettriche

30 000 manovre.

acces_065_a_1_cat

Caratteristiche

Corrente d’uso Ie (A)

Calibro (A)

Corrente nominale

(A)

250 VAC

AC-13

400 VAC

AC-13

24 VDC

AC-13

48 VDC

AC-13

200 … 630 16 12 8 14 6

Riferimenti

svr_058_a_1_cat

Contatto invertitore NC/NA

Calibro (A) Contatto Riferimento

200 … 630 2 o 4109 0021

Coprimorsetti

Uso

Protezione contro i contatti diretti con i poli o i

conduttori attivi.

Utilisation non compatible avec les barres de

mise en série.

Vantaggio dei coprimorsetti

Fori che permettono la verifica termografica a

distanza senza smontaggio.

acces_206_a_2_cat

Calibro (A) N° poli Posizione Riferimento

200 ... 250 3 P a monte / a valle 2694 3021

200 ... 250 4 P a monte / a valle 2694 4021

400 ... 630 3 P a monte / a valle 2694 3051

400 ... 630 4 P a monte / a valle 2694 4051

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

29


SIRCO MOT PV - Accessori (seguito)

Schermo di protezione

Uso

Protezione a monte contro i contatti diretti con i poli o i conduttori o le parti attive.

acces_207_a_2_cat

Calibro (A) N° poli Posizione Riferimento

200 ... 250 3 P a monte / a valle 1509 3025

200 ... 250 4 P a monte / a valle 1509 4025

400 ... 630 3 P a monte / a valle 1509 3063

400 ... 630 4 P a monte / a valle 1509 4063

Dispositivo di lucchettaggio nelle 2 posizioni I - 0

Uso

Permette di bloccare il comando nelle 2 posizioni 0 e I.

Montaggio in fabbrica.

atys_125_a_1_cat

Calibro (A)

Riferimento

200 … 630 1599 0003

Dispositivo di blocco della manovra

Uso

Chiusura del comando elettrico e del comando

manuale tramite una serratura RONIS EL11AP.

Montaggio in fabbrica.

Il lucchettaggio in posizione 0 è standard.

In opzione, lucchettaggio nelle 2 posizioni: Il

lucchettaggio in posizioni 0 e I.

atys_101_a_1_cat

Calibro (A)

Riferimento

200 … 630 1509 1006

Altri accessori specifici


bd_03_04_01

Caratteristiche secondo IEC 60947-3

da 200 a 630 A

Corrente termica I th a 40°C 200 A 250 A 400 A 500 A 630 A

Tensione nominale di isolamento U i (V) 1200 1200 1200 1200 1200

Tensione di tenuta agli shock U imp (kV) 8 8 12 12 12

Correnti nominali d'impiego I e (A)

Tensione nominale

Categoria di

impiego

Numero di poli

dell'apparecchio Numero di polo(i) in serie per polarità (A) (A) (A) (A) (A)

750 V d.c. 3 P 2 P + e 1 P - 200 250 400 500 630

1000 V d.c. 4 P 2 P + e 2 P - 200 250 400 500 630

Durata della commutazione (a tensione nominale)

I - 0 (s) 0,85 0,85 0,85 0,85 0,85

Alimentazione

Alim. 230 VAC min. / max. (VAC) 176/288 176/288 176/288 176/288 176/288

Consumo del comando elettrico durante la commutazione

Alim. 230 VAC start / up (VA) 420/100 420/100 420/100 420/110 450/120

Collegamento

Sezione nominale dei cavi rigidi Cu (mm 2 ) 95 120 240 2 x 150 2 x 185

Larghezza massima delle barre Cu (mm) 32 32 40 40 40

Coppia di serraggio min. (Nm) 20 20 40 40 40

Caratteristiche meccaniche

Durata (numero dei cicli di manovra) (1) 8000 8000 5000 5000 5000

Peso 3 poli (kg) 5 5 7 7 7

Peso 4 poli (kg) 6 6 8 8 8

(1) Per durate superiori: consultarci.

30 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO MOT PV

Dimensioni

SIRCO MOT PV da 200 a 630A

J

M

J1

W

U

3

AC

AA

BA CA

Fix. 195

Fix. 180

=

=

101

223

V

6

sirco_311_b_1_x_cat

CA

2

10.5 Y

85

140

10

X T T T 11

F

A

Z2

H

4

C

Fix. 195

Fix. 180

Ø7

W

1

20

138

5

Ø9

101

CA

U

1. Linguetta di chiusura a lucchetto

2. Rotazione max. maniglia, angolo di manovra 2 x 90°

3. Rialzo

4. Coprimorsetti

5. Dimensione per finestra sulla porta

6. Maniglia

50.5

Calibro

(A)

Fuori tutto Coprimorsetti Scatola Fissaggi Collegamento

A 3p. A 4p. C AC F 3p. F 4p. H J 3p. J 4p. M 3p. M 4p. T U V W X 3p. X 4p. Y Z Z1 AA CA

200 345 395 244.5 280 328 378 151 154 184 160 210 50 25 30 11 33 33 3,5 39.5 134.5 160 130 15

250 345 395 244.5 280 328 378 151 154 184 160 210 50 25 30 11 33 33 3,5 39.5 134.5 160 130 15

400 394 459 320.5 400 377 437 221 244 304 210 270 65 45 50 13 42.5 37.5 5 53 190 260 220 20

500 394 459 320.5 400 377 437 221 244 304 210 270 65 45 50 13 42.5 37.5 5 53 190 260 220 20

630 394 459 320.5 400 377 437 221 244 304 210 270 65 45 50 13 42.5 37.5 5 53 190 260 220 20

Collegamenti dei poli in serie (1)



-

sirco_305_b_1_it_cat

+

Carico

sirco_307_b_1_it_cat

+

Carico

-

(1) Altri collegamenti: vedere manuale d'istruzioni

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

31


SIRCO DC UL98B Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

sirco-ul_022_b_cat

sirco-ul_004_b_cat

Da 100 a 2000 A - fino a 1000 V d.c. UL98B

Funzioni

SIRCO DC UL98B






Possono essere usati come da richiesta

dell'articolo 690 del NEC (National

Electrical Code americano) per gli

impianti fotovoltaici.







Quadri di parallelo stringhe

Caratteristiche generali







Schema semplificato dell’impianto fotovoltaico

Quadro di secondo livello di parallelo

Conformità alle

norme









SIRCO DC

SIRCO DC

SIRCO DC

Da 100 a 600 A

fino a 1000 V

Quadro di giunzione

SIRCO DC

Quadro di collegamento all'inverter

SIRCO DC

Da 400 a 2000 A

fino a 1000 V

SIRCO interruttore-sezionatore

fino a 1200A o FUSERBLOC

interruttore-sezionatore

con fusibili fino a 800 A

sirco-pv_010_c_2_it_cat

Da 100 a 600 A

fino a 1000 V

Il doppio interruttore-sezionatore

permette di aumentare il numero degli arrivi

32 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO DC UL 98 - 98B

Riferimenti

Interruttore 3 e 4 poli

Calibro (A) /

Taglia della

scatola

Tensione

nominale

(V d.c.) N° poli

Apparecchio

nudo

Maniglia per

comando

diretto

Comando esterno

Asse per comando

esterno

Barra di connessione per

la messa in serie

100 A / 4

250 A / 4

400 A / 5

600 3 P 27DC 3011

1 000 4 P 27DC 4011

600 3 P 27DC 3021

1 000 4 P 27DC 4021

600 3 P 27DC 3041

1 000 4 P 27DC 4041

Nera

2699 5052

Tipo S2

Nera

1, 3R, 12

142F 2111 (1)

Rossa/Gialla

1, 3R, 12

142G 2111 (1)

Nera

4, 4X

142D 2111 (1)

Rossa / Gialla

4, 4X

142E 2111 (1)

1 pezzo

200 mm

2709 0021

7,9 inches

(100 a 200A)

1400 1020

2 pezzi

320 mm

2x

12,6 inches

2709 0021

1400 1032

(250A)

400 mm

15,7 inches

1 pezzo

1400 1040 (2) 2709 0041

600 A / 6

800 A / 7

1 200A / 7

600 3 P 27PV 3060

1 000 4 P 27PV 4060

750 3 P 27DC 3081

1 000 4 P 27DC 4081

750 3 P 27DC 3121

1 000 4 P 27DC 4121

Nera

2699 7012

Nera

2799

Tipo S3

Nera 4, 4X

143D 3111 (1)

Rossa / Gialla 4, 4X

143E 3111 (1)

Tipo S4

Nera

4, 4X

144D 3111 (1)

Rossa / Gialla

4, 4X

144E 3111 (1)

1 pezzo

200 mm

2709 0061

7,9 inches

1401 1520

320 mm

12,6 Inches

1 pezzo

1401 1532

2709 0081

400 mm

15,7 Inches

1401 1540 (2)

1 pezzo

2709 0121

1 600A / 8

750 3 P 27DC 3161 (3) (3) (3) (3) (3)

1 000 4 P 27DC 4161 (3)

2 000 A / 2x7

750 3 P 27DC 3201

1 000 4 P 27DC 4201

Nera

2799

Tipo V1

Nera 3R, 12

2799 7145

320 mm

12,6 Inches

4199 3018

2 pezzi

2x

2709 0121

(1) Maniglie sbloccabili.

(2) Cono di guida riferimento 1429 0000 necessario per gli assi di più di 15,7 inches (400mm).

(3) Disponibilità da confermare, consultarci.

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

33


SIRCO DC UL 98 - 98B - Accessori

acces_150_a_1_cat

Comando esterno

Maniglia tipo S2

acces_236_a_2_cat

Casi di utilizzo

La funzione di lucchettaggio della maniglia impedisce l'apertura della porta del quadro elettrico quando l'apparecchio

è in posizione ON (soltanto se la maniglia tipo S è montata sulla porta).

Apertura della porta di un armadio o di un quadro con un utensile quando l'apparecchio è chiuso (solo da personale

autorizzato).

Il blocco è automaticamente ristabilito alla chiusura della porta.

Comando frontale I - 0, 3/4 poli

Grado di

Calibro (A) Maniglia Colore della maniglia protezione Nema Riferimento

Maniglia tipo S2 rinforzata

100 … 400 Tipo S2 Nera 1, 3R, 12 142F 2111 (1)

100 … 400 Tipo S2 Rossa / Gialla 1, 3R, 12 142G 2111 (1)

100 … 400 Tipo S2 Nera 4, 4X 142D 2111 (1)

100 … 400 Tipo S2 Rossa / Gialla 4, 4X 142E 2111 (1)

600 Tipo S3 Nera 4,4X 143D 3111 (1)

600 Tipo S3 Rossa / Gialla 4,4X 143E 3111

acces_166_a_2_cat

Maniglia tipo S3

800 … 1 200 Tipo S4 Nera 4, 4X 144D 3111 (1)

800 … 1 200 Tipo S4 Rossa / Gialla 4, 4X 144E 3111 (1)

2 000 Tipo S5 Nera 1, 3R, 12 145E 8113

2 000 Tipo S5 Rossa / Gialla 1, 3R, 12 145D 8113

(1) Maniglie sbloccabili.

Comando frontale I - 0 rinforzato, 3/4 poli

Calibro (A) Maniglia Colore della maniglia

Grado di

protezione Nema Riferimento

100 … 400 Tipo S2 Nera 4, 4X 142D 2911 (1)(2)

100 … 400 Tipo S2 Rossa / Gialla 4, 4X 142E 2911 (1)(2)

600 Tipo S3 Nera 4,4X 143D 3911 (1)(2)

600 Tipo S3 Rossa / Gialla 4,4X 143E 3911 (1)(2)

acces_152_a_2_cat

Maniglia tipo S4

acces_286_a_2_cat

Maniglia tipo S5

800 … 1 200 Tipo S4 Nera 4,4X 144D 3911 (1)(2)

800 … 1 200 Tipo S4 Rossa / Gialla 4,4X 144E 3911 (1)(2)

2 000 Tipo V1 Nera 1, 3R, 12 2799 7145

(1) Linguetta di lucchettaggio metallica.

(2) Maniglie sbloccabili.

Asse per comando esterno

acces_144_b_1_cat

acces_143_b_1_cat

Casi di utilizzo

Lunghezza standard:

- 7,9 in / 200 mm,

- 12,6 in / 320 mm,

- 15,7 in / 400 mm.

Altre lunghezze: consultarci.

X

acces_202_a_1_x_cat

Per 3/4 poli

Calibro (A)

Dimensioni

X (inches)

Dimensioni

Y (mm) Maniglia

Lunghezza

(inches)

Lunghezza

(mm) Riferimento

100 … 200 6 … 11,6 295 Tipo S2 7,9 200 1400 1020

100 … 200 6 … 16,3 415 Tipo S2 12,6 320 1400 1032

100 … 200 6 … 19,4 495 Tipo S2 15,7 400 1400 1040

400 8 … 12,9 203 … 328 Tipo S2 7,9 200 1400 1020

400 8 … 17,6 203 … 448 Tipo S2 12,6 320 1400 1032

400 8 … 20,7 203 … 528 Tipo S2 15,7 400 1400 1040

600 8,70 … 13,50 221 … 343 Tipo S3 7,9 200 1401 1520

600 8,70 … 18,23 221 … 463 Tipo S3 12,6 320 1401 1532

600 8,70 … 21,38 221 … 543 Tipo S3 15,7 400 1401 1540

800 … 1 200 12 … 14,4 221 … 366 Tipo S4 7,9 200 1401 1520

800 … 1 200 12 … 19,1 221 … 486 Tipo S4 12,6 320 1401 1532

800 … 1 200 12 … 22,2 221 … 566 Tipo S4 15,7 400 1401 1540

2 000 20 … 28,1 508 … 714 Tipo V1/S5 12,6 320 4199 3018

2000 20 … 39,4 508 … 794 Tipo V1/S5 15,7 400 4199 3019

acces_076_a_1_cat

Contatto ausiliario

Casi di utilizzo

Preapertura e segnalazione delle posizioni 0 e I:

- 1 a 2 contatti ausiliari NA/NC,

- 1 a 2 contatti ausiliari NA/NC livello basso.

Caratteristiche elettriche

A300.

Contatto NA/NC per 3/4 poli

Calibro (A) CA posizione Tipo Riferimento

100 … 1 200 1 contatto NA/NC 2799 0021

100 … 1 200 2 contatti NA/NC 2799 0022

2 000 1 contatto NA/NC 4159

Contatto NA/NC livello basso per 3/4 poli

Calibro (A) CA posizione Tipo Riferimento

100 … 1 200 1 contatto NA/NC 2799 0121

100 … 1 200 2 contatti NA/NC 2799 0122

2 000 1 contatto NA/NC 4159

34 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO DC UL 98 - 98B

acces_079_a_1_cat

Schermo di protezione dei poli

Casi di utilizzo

Protezione a monte o a valle contro i contatti diretti con i

morsetti o le barre di collegamento.

Per 3/4 poli

Calibro (A) N° poli

Principio di

funzionamento Riferimento

100 … 250 3 P a monte 2798 3021

100 … 250 3 P a valle 2798 8021

100 … 250 4 P a monte / a valle 2798 4021

400 3 P a monte 2798 3041

400 3 P a valle 2798 8041

400 4 P a monte / a valle 2798 4041

600 3 P a monte / a valle 2798 3060

600 4 P a monte / a valle 2798 4060

800 … 1 200 3 P a monte / a valle 2798 3120

800 … 1 200 4 P a monte / a valle 2798 4120

2 000 3 P a monte / a valle 2798 6122

2 000 4 P a monte / a valle 2798 8122

ul_032_a

Morsetti a gabbia

Casi di utilizzo

Collegamento di cavi in rame nudi sui poli (senza capocorda).


Calibro

max. (A) Tipo di collegamento

Numero di

morsetti

Tipo di

cavo Lotto di Riferimento

100 … 250 1 conduttore (#6-300MCM) 1 Cu / Al 2 morsetti 3954 2020

100 … 250 2 conduttori (#4-2/0) 1 Cu / Al 2 morsetti 3954 2025

400 1 conduttore (#2-600MCM) 1 Cu / Al 2 morsetti 3954 2040

400 2 conduttori (#6-350MCM) 1 Cu / Al 2 morsetti 3954 2041

600 2 conduttori (#2-600MCM) 1 Cu / Al 2 morsetti 3954 2060

800 … 1200 2 conduttori (#2-600MCM) 2 Cu / Al 2 morsetti 3954 2060

800 … 1200 2 conduttori (#2-600MCM) 3 (1) Cu / Al 3 morsetti 3954 3060

2 000 2 conduttori (#2-600MCM) 2 (2) Cu / Al 2 morsetti 3954 2060

2 000 2 conduttori (#2-600MCM) 3 (3) Cu / Al 3 morsetti 3954 3060

(1) Ordinare un morsetto multiplicatore codice 2709 1203 per il collegamento di n°3 morsetti per codulo

(in sostanza 6 per l'apparecchio).

(2) 2 morsetti per codulo di potenza con il kit di collegamento 2729 1200.

(3) 3 morsetti per codulo di potenza con il kit di collegamento 2729 1201 i 2709 1202.

sirco-ul_012_a_1_gb_cat

sirco-ul_012_a_1_it_cat

Barra di connessione per la messa in serie

- +

Carico

Casi di utilizzo

La barra di connessione permette di fare la

messa in serie dei poli in funzione del tipo di

collegamento desiderato (1) .

Schema:

(1) Altri collegamenti: vedere manuale

d'istruzioni.

Calibro (A)

Riferimento

100 … 250 2709 0021 (1)

400 2709 0040 (2)

400 2709 0041

600 2709 0062

800 2709 0081

1 200 … 2 000 2709 0121 (3)

(1) Da 100 a 200 A: 1 pezzo per polo in serie. Per 250 A: 2 pezzi per polo in serie.

(2) Versione compatta con dissipatore (disponibilità da confermare).

(3) Per 2000 A: 2 pezzi per polo in serie.

Kit di collegamento delle barre di rame


Casi di utilizzo

La connessione tra 2 punti di uno stesso polo per i calibri 2000 A (Fig. 1 e Fig. 2)

Collegamento piatto a monte o a valle

acces_312_b_1_x_cat



Calibro (A) Figura n°

Quantità da

ordinare per polo Numero di morsetti Riferimento

2 000 1 1 2 2729 1200

2 000 2 1 3 2729 1202

Collegamento a T a monte o a valle

acces_313_b_1_x_cat

acces_314_b_1_x_cat

Calibro (A) Figura n°

Quantità da

ordinare per polo Numero di morsetti Riferimento

2 000 3 1 3 2729 1201

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

35


SIRCO DC UL 98 - 98B - Caratteristiche secondo le norme UL98/CSA22.4#4 e UL98B

Calibro (A) 100 A 250 A 400 A 600 A 800 A 1 200 A 2 000 A

Uso generale, prove supplementari con sovraccarico 200% della corrente nominale

Tensione

nominale

Numero del polo(i) in serie

dell'apparecchio (A) (A) (A) (A) (A) (A) (A)

600 V d.c. 3 P 100 250 400 600 800 (4) 1200 (4) 2000 (4)

1000 V d.c. 4 P 100 250 400 600 800 1200 2000

Funzionamento in corto-circuito in 600 V d.c.

Corrente di corto circuito presunta (kA eff.) 20 20 20 20 - -

-

Tipo di fusibile A70P100 A70P100 LDC A6D600R - - -

Calibro del fusibile associato (A) 200 200 400 600 - - -

Funzionamento in corto-circuito in 1000 V d.c.

Corrente di corto circuito presunta (kA eff.) 10 (1) 10 (1) 10 (1) 10 (1) 10 (1) 10 (1) 10 (1)

Morsetti di collegamento

Sezione del collegamento min. / AWG (2) #6 #6 2x #6 2x #2 4x #2 4x #2 4x #2

Sezione del collegamento max. / AWG (2) 300 MCM 300 MCM 600MCM 2 x 600 kcmil 6x 600MCM (5) 6x 600MCM (5) 6x 600MCM (5)

Caratteristiche meccaniche

Durata (numero dei cicli di manovra) 10 000 10 000 6 000 6 000

Sforzo di manovra (lbs.in/Nm) 88,5/10 88,5/10 128,3/14,5 327,5/37 495,7/56 663,9/75 663,9/75

Contatto ausiliario

Caratteristiche elettriche A300 A300 A300 A300 A300 A300 A300

Caratteristiche secondo la norma IEC 60947-3

Corrente termica I th a 40°C 160 A 250 A 630 A 800 A 1000 A 1 400 A 2200 A

Tensione nominale di isolamento U i (V) 1 200 1 200 1 200 1 200

Tensione di tenuta agli shock U imp (kV) 12 12 12 12 12 12 12

Correnti d'impiego I e (A), DC-22 B

Tensione

nominale

Numero del polo(i) in serie

dell'apparecchio (A) (A) (A) (A) (A) (A) (A)

750 V d.c. 3 P 160 250 630 800

1 000 V d.c. 4 P 160 250 630 800

(1) Senza fusibile durante 50 ms.

(2) AWG: sezione trasversale del cavo Americano.

(3) Per durate superiori: consultarci.

(4) 750 V d.c.

(5) Massimo n°6 x 600MCM con morsetto multiplicatore 2729 1203.

36 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO DC UL 98 - 98B

Dimensioni (in / mm)

Da 100 a 400 A

M

J1

U

Z

Y

1

W

R1

H

sirco-ul_011_a_1_x_cat

N

AA

AC

V

K CA

R2

T

AD

F

C

1. Coprimorsetti

Ingombro Coprimorsetti Scatola Fissaggi Collegamento

F AC AD F F H J1 J1 K M M N R1 R2 T U V W Y Z AA AC

Calibro (A) Misura

3p. 4p. 3p. 4p. 3p. 4p.

100 … 250 in 3,72 10,1 3,05 7,09 9,06 4,22 2,17 4,13 1,8 6,3 8,27 5,31 0,35 0,27 1,97 0,98 1,18 0,43 0,14 1,35 6,3 0,6

100 … 250 mm 94,6 256 77,5 180 230 107 55 105 45,6 160 210 135 9 7 50 25 30 11 3,5 34,4 160 15

400 in 4,92 16 4,51 9,05 11,4 6,53 2,95 5,31 2,65 8,26 10,6 7,6 0,35 0,27 2,56 1,77 1,97 0,43 0,2 2,08 10,2 0,8

400 mm 128 406 115 230 290 166 75 135 67,5 210 270 195 9 7 65 45 50 13 5 53 260 20

600 A

J

U

M

W

1

Z

AD

Y

N

AA

AC

K

sirco-ul_005_c_1_x_cat

V

CA

T

F

1. Schermo di protezione dei poli.

Coprimorsetti Scatola Fissaggi Collegamento

Calibro (A) Misura AC AD F 3p. F 4p. J 3p. J 4p. K M 3p. M 4p. N T u V W Y Z AA AC

600 in 18,12 5,5 11,02 14,17 5 6,59 2,34 10,04 13,19 6,88 3,15 1,97 2,38 0,41 0,28 1,83 12,64 0,82

600 mm 460 140 280 360 127,5 167,5 59,5 255 335 175 80 50 60,5 10,5 7 46,5 321 20,9

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

37


SIRCO DC UL 98 - 98B - Dimensioni (in / mm) (seguito)

Da 800 a 1 200 A


M

= =

U

Z

Y

Ø 0.41

Ø 10.5

V

23.78 / 604

AA

= 0.28 / 7 =

X1

T

I

T

F

90

T

X2

0

1.10

28

ø 0.35

ø 9

7.87 / 200

8.90 / 226

13 / 330

= =

1.02 / 26

1.02

26

1.49

38

3.54

90

1.02

26

0.82

21

1.49

38

Scatola Fissaggi Collegamento

Calibro (A) F 3p. F 4p. M 3p. M 4p. T u V Y X1 X1 Z AA

800 … 1 200 393 513 347 467 120 90 44 8 53,5 53,5 107,5 288

800 … 1 200 15,47 20,20 13,66 18,39 4,72 3,54 1,73 0,31 2,11 2,11 4,23 11,34

2 000 A

Ø 0.41

Ø 10.5

13.5

343

11.65

296

4.24

107

1.02

26

1.49

38

1.02

26

Fix 13.66 (3P) - 18.38 (4P)

Fix 347 (3P) - 467 (4P)

4.72

120

2.02

51.5

3.54

90

11.85

301

9.84

250

11.34

288

4.92

125

11.85

301

0.82

21

1.49

38

15.31

389

19.23 (3P) 23.96 (4P)

488.5 (3P) 608.5 (4P)

38 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO DC UL 98 - 98B

Barra di connessione (in / mm)

Da 100 a 250 A

0.49 1.97 0.49 0.16

12.5 50 12.5 4

400 A

sirco-ul_008_a_1_x_cat

0.47 0.59

12 15

600 A

Ø0.43

Ø11

0.98 3.15

25

80

0.98

25

sirco-ul_009_a_1_x_cat

0.75 3.19

19

81

0.89 2.56 0.89 0.2

22.5 65 22.5 5

sirco-ul_047_a_1_x_cat

3.94 0.55

100 14

Ø 0.43

Ø 11

0.2

5

800 A

3.44

87.5

Ø 0.41

Ø 10.5

sirco-ul_048_b_1_x_cat

1.02 1.49

26 8.27

38 0.315

210

8

1.69

43

Da 1 200 a 2 000A

4.82

122.5

Ø 0.41

Ø 10.5

sirco-ul_049_b_1_x_cat

1.02 1.49

26 8.27

38 0.315

210

8 2.8

71

Senso di montaggio

3/4 poli

sirco-ul_028_a_1_x_cat

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

39


SIRCO DC UL 98 - 98B - Morsetti a gabbia (in / mm)

Da 100 a 250 A

Da 100 a 250 A

400 A

1.52

38.8

1

25

0.45

Ø11.6

1.26

32

1.476

0.63 37.5

16 0.27

7

1.3

35

2.8

71.5

Ø 0.4

Ø 4.7

0.63

15.88

sirco_115_b_1_x_cat

300 MCM

1.12

28.6

sirco-ul_038_a_1_x_cat

0.2

5

0.79

20

sirco-ul_010_a_1_x_cat

1.8

46

0.44

11.13

2/0

600MCM

400 A

Da 600 a 2000 A

sirco-ul_026_b_1_cat

1.94

49.30

2 x 350MCM

2.88

2 73.15

51 0.53

13.46

1.19

30.23

0.25

6.35

1.25

31.75

sirco_116_b_1_x_cat

3.15

80

2 x 600 kcmil

0.40

Ø10.2

1.49

38

2.87

73

Dimensioni per maniglie per comando esterno (in / mm)

Da 100 a 400 A

Tipo maniglia

Comando frontale

Senso di manovra

Foratura sulla porta

Tipo S2

0

1.57

40

90°

poign_013_a_1_itul_cat

Ø 3.07

Ø 78

1.77

45

4.92

125

I

Ø 1.46

Ø 37

4 Ø 0.27

4 Ø 7

1.10

28

40 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Interruttori di manovra - sezionatori per applicazioni fotovoltaiche

SIRCO DC UL 98 - 98B

SIRCO DC 600 A

Tipo maniglia

Tipo S3

Ø3.07

Ø78

Comando frontale

Senso di manovra

90°

Foratura sulla porta

Ø 1.46

Ø 37

0

8.27

210

1.57

40

poign_035_a_1_itul_cat

2.40

61

1.10

28

4 Ø 0.27

4 Ø 7

SIRCO DC 800 a 1 000 A

Tipo maniglia

Tipo S4

Comando frontale

Senso di manovra

Foratura sulla porta

I

Ø3.07

Ø78

13.78

350

0

90°

1.10

28

Ø 1.46

Ø 37

poign_036_a_1_itul_cat

2.36

60

4 Ø 0.27

4 Ø 7

1.57

40

Tipo maniglia

Comando frontale

Senso di manovra

Foratura sulla porta

Tipo S5

con comando blocco porta

90°

I

4 Ø 0.25

4 Ø 6.50

1.97

50

19.6

498

0

1.97

50

Ø 1.22

Ø 31

poign_020_a_1_itul_cat

2.80

71

4

102

SIRCO DC 1 200 a 2 000 A

Tipo maniglia

Tipo V1

Comando frontale

Senso di manovra

I

Foratura sulla porta

1.97

50

21.46

545

0

4 Ø 0.25

4 Ø 6.5

1.97

50

poign_037_a_1_itul_cat

4.80

122

Ø 1.22

Ø 31

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

41


RM PV

Sezionatori con fusibili

NUOVO

appli_374_a

rm-pv_004_a_1_cat

rm-pv_0045_a_1_cat

Basi porta-fusibili per applicazioni fotovoltaiche

Funzione

Gli RM PV sono dei sezionatori con fusibili

modulari unipolari per fusibili cilindrici gPV.

Assicurano il sezionamento (a vuoto) e la

protezione contro le sovracorrenti di tutti

i circuiti elettrici fotovoltaici lato corrente

continua.

RM: basi con fusibili con o senza

segnalazione per fusibili senza percussore.

Caratteristiche generali



Formato modulare 45 mm.



Conformità alle

norme

IEC 60947-3

IEC 60269

NF EN 60269-1

VDE 0636-10

DIN 43620

42 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Sezionatori con fusibili

RM PV

Riferimenti

rm-pv_004_a_2_cat

RM PV

32 A

10 x 38

50 A

14 x 51

N° poli Riferimento Riferimento

1 P 56DC 0015 56PV 1401

1 P con segnalazione visiva 56PV 0L15

Caratteristiche secondo la norma IEC 60947-3

Corrente termica I th 32 A 50 A

Taglia fusibile 10 x 38 14 x 51

Tensione nominale di isolamento U i (V) 1 000 1 000

Calibro fusibile

Calibro fusibile (A) 1 … 20 25 … 32

Potenza

Potenza nominale dissipabile in W. 3 5

Coefficiente di declassamento della corrente di impiego per n° poli affiancati

N = 1 … 3 1 1

N = 4 … 6 0,8 0,8

N = 7 … 9 0,7 0,7

0,6 0,6

Collegamento

Sezione minima dei cavi Cu (mm 2 ) 0,75 1,5

Sezione massima dei cavi rigidi Cu (mm 2 ) 10 35

Caratteristiche dimensionali

Peso 1 P (kg) 0,1 0,15

Dimensioni

RM PV 10 x 38 RM PV 14 x 51

79.5

61

56

17.5

100.7

76

49.5

rm-pv_002_a_1_x_cat

rm-pv_005_a_2_cat

45

16.5

10 43

2.5

3.2

78

rm-pv_003_a_1_x_cat

45

35.3

110

49.5 26.5

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

43


Basi PV

Basi porta-fusibili

NUOVO

socle-pv_004_a_1_cat

site_510_a

socle-pv_002_a_1_cat

Basi per fusibili gPV da 30 a 600 A (U = 1000 VDC)

Funzione

Le basi PV SOCOMEC sono supporti fissi,

isolati, unipolari o multipolari, per fusibili a

coltello.

Caratteristiche generali


Conformità alle

norme

IEC 60269

NF EN 60269-1

VDE 0636-10

DIN 43620

44 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Basi porta-fusibili

Basi PV

Riferimenti

Base da fissare con viti

socle-pv_002_a_1_cat

socle-pv_003_a_1_cat

socle-pv_004_a_1_cat

Calibro

Taglia dei fusibili

30-160 A

NH1

200-355 A

2XL

400-600 A

3L

N° poli Riferimento Riferimento Riferimento

1 P 65PV 1011 65PV 1112 65PV 1113

Accessori per fusibili taglia NH1

Riferimento

Blocco di collegamento - 1 pezzo 6500 0031

Separatore tra le fasi - 1 pezzo 6500 0003

Coprimorsetti - 1 pezzo 6500 0012

Schermo fusibile - 1 pezzo 6500 0022

Kit IP20 1 P 6511 1011 (1)

(1) Kit IP20 unipolare composto da 2 blocchi di collegamento, 2 schermi interfasi, 2 coprimorsetti e 1 schermo fusibile.

Dimensioni

Base da 30 a 160 A taglia NH1

Base da 200 a 600 A taglia 2XL e 3L

K

F

G

C

D

C

N

A

B

H

M

øP

M

P

H

E

L

øQ

N

B

A

O

O

socle-pv_005_a_1_x_cat

socle-pv_001_a_1_x_cat

D

G

F

K

Calibro

(A)

Taglia

fusibile A B C D E F G H K L M N O I Q

30 … 160 NH1 200 175 60 28 148 77,5 35 80 123 250 M10 25 30 10,5 20,5

200 … 355 2XL 287 257 64 30 - 100 37 140 103 - M10 17,5 30 10,5 -

400 … 600 3L 307 270 68 40 - 103 38 140 - - M12 25 30 10,5 -

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

45


Fusibili gPV

Protezione fusibile

NUOVO

appli_282_a

fusib-pv_013_a_1_cat

fusib-pv_026_a_1_cat

fusib-pv_016_a_1_cat

fusib-pv_018_a_1_cat

fusib-pv_021_a_1_cat

Fusibili gPV 1000 V d.c. per applicazioni fotovoltaiche

Funzione

I fusibili gPV SOCOMEC assicurano

la protezione degli impianti contro le

sovracorrenti provocate dalle correnti

inverse che possono esistere negli impianti

fotovoltaici.

Vantaggi

Prestazioni


1000 V d.c.


scarse sovraccorenti specifiche degli



Affidabilità



funzionamento (effetto Joule).

Sicurezza



nella cartuccia.

Conformità alle

norme

IEC 60269-6

IEC 60269-1

IEC 60269-2

NF EN 60269-1

VDE 0636-10

46 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Protezione fusibile

Fusibili gPV

manne_490_a

Ciò che occorre sapere

Caratteristiche utilizzate

SC: corrente di corto circuito della stringa.

SC MAX: corrente di corto circuito della stringa in

condizione di forte irraggiamento.


n


c: numero di stringhe in parallelo.

e

OC MAX: tensione massima a circuito aperto in

condizione di temperatura minima.

Quando usare la protezione?



in parallelo è superiore alla corrente inversa supportata


c / I SC).

Come usare la protezione?



Come scegliere della protezione con fusibile?

Tensione

e OC MAX

OC MAX OC

Definizione del calibro del fusibile




I n > I SC MAX

SC MAX SC


I n < I

+ + +

Quadro di campo

Verso

l'inverter

fusib_166_b_1_it_cat

- - -

Protezione

fusibile

Interruttoresezionatore

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

47


Riferimenti

Fusibili gPV cilindrici

fusib-pv_013_a_1_cat

fusib-pv_026_a_1_cat

10 x 38 14 x 51

Calibro

(A)

Tensione nominale

U DC (V)

Dissipazione di potenza

W a In

W a 0,8 In Potere di apertura Riferimento Riferimento

1 1 000 0,76 0,43 30 kA 60PV 0001

2 1 000 1,54 0,84 30 kA 60PV 0002

3 1 000 1,35 0,74 30 kA 60PV 0003

4 1 000 1,84 1,08 30 kA 60PV 0004

6 1 000 2,50 1,40 30 kA 60PV 0006

8 1 000 2,57 1,47 30 kA 60PV 0008

10 1 000 2,58 1,51 30 kA 60PV 0010

12 1 000 2,61 1,42 30 kA 60PV 0012

15 1 000 2,44 1,08 30 kA 60PV 0015

16 1 000 2,70 1,56 30 kA 60PV 0016

20 1 000 2,99 1,75 30 kA 60PV 0020

25 1 000 5,1 2,7 10 kA 60PV 0C25

32 1 000 6,2 3,3 10 kA 60PV 0C32

Fusibili gPV a coltello

fusib-pv_016_a_1_cat

fusib-pv_018_a_1_cat

fusib-pv_021_a_1_cat

Taglia NH1 Taglia 2XL Taglia 3L

Calibro Tensione nominale Dissipazione di potenza

Potere di

(A) U DC (V)

W a In W a 0,8 In apertura Riferimento Riferimento Riferimento

32 1 000 8,5 4,3 50 kA 60PV 0032

40 1 000 9 4,6 50 kA 60PV 0040

50 1 000 10,5 5,4 50 kA 60PV 0050

63 1 000 12 6,1 50 kA 60PV 0063

80 1 000 15,5 7,9 50 kA 60PV 0080

100 1 000 16,5 8,4 50 kA 60PV 0100

125 1 000 17,5 8,9 50 kA 60PV 0125

160 1 000 24 12,2 50 kA 60PV 0160

200 1 000 50 28 33 kA 60PV 0200

250 1 000 60 34 33 kA 60PV 0250

315 1 000 66 40 33 kA 60PV 0315

355 1 000 68 42 50 kA 60PV 0355

400 1 000 82 48 50 kA 60PV 0400

500 1 000 85 50 50 kA 60PV 0500

600 1 000 118 92 50 kA 60PV 0600

Taglia NH1 Taglia 2XL Taglia 3L

Designazione accessori Riferimento Riferimento Riferimento

Contatto ausiliario di fusione fusibile 56PV 9901 56PV 9901 56PV 9901

Base specifica 65PV 1011 65PV 1112 65PV 1113

48 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Protezione fusibile

Fusibili gPV

Correzione dovuta alla temperatura ambiente

I nf = I scgen/K t

Inf - corrente nominale del fusibile gPV.

Iscgen - corrente di corto circuito del generatore PV alle condizioni STC.

Kt - fattore di correzione.

Temperatura ambiente max (°C)

Kt: fattore di correzione

20 1

40 0,92

45 0,90

50 0,87

55 0,85

60 0,82

65 0,79

70 0,76

Dimensioni (mm) secondo normativa IEC 60269-2

Fusibili gPV cilindrici

fusib_167_a_1_x_cat

A

C

B

Taglia del fusibile Percussore A B C

10 x 38 senza 10,3 38 10,5

14 x 51 senza 14,3 51,5 10,10

Fusibili gPV a coltello

fusib-pv_001_a_1_x_cat

D

A

B

C

E

G

F

Taglia del

fusibile

Percussore A B C D E F G

max max max max

NH1 senza 137 20 6 67,7 39,65 52,9 40

2XL senza 204,5 26 5,8 123,3 59,2 59,2 47,9

3L senza 204,9 32,3 6 122,3 73,5 73,5 60

Caratteristiche di funzionamento tempo/corrente per fusibili gPV cilindrici

10 x 38 gPV

Caratteristiche di funzionamento tempo/corrente

10000

1A

2A

3A

4A

6A

8A

10A

12A

15/16A

20A

1000

100

Tempo di prearco (s)

10

1

10x38 gPV

0.1

0.01

fusib-pv_002_a_1_it_cat

0.001

1 10 100 1000

Corrente disponibile, Costante di tempo corrente continua 1-3ms (A)

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

49


Caratteristiche di funzionamento tempo/corrente per fusibili gPV cilindrici (seguito)

14 x 51 gPV

Caratteristiche di funzionamento tempo/corrente

10000

25A

32A

1000

100

Tempo di prearco (s)

10

1

14x51 gPV

0.1

fusib-pv_003_b_1_it_cat

0.01

0.001

1 10 100 1000

Corrente disponibile, Costante di tempo corrente continua 1-3ms (A)

Caratteristiche di funzionamento tempo/corrente per fusibili gPV a coltello

NH1 gPV

Caratteristiche di funzionamento tempo/corrente

10000

32A

40A

50A

63A

80A

100A

125A

160A

1000

100

Tempo di prearco (s)

10

1

NH1 gPV

0.1

fusib-pv_004_b_1_it_cat

0.01

0.001

10 100 1 000 10 000

Corrente disponibile, Costante di tempo corrente continua 1-3ms (A)

50 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Protezione fusibile

Fusibili gPV

2XL gPV

Caratteristiche di funzionamento tempo/corrente

10000

200A

250A

315A

1000

100

Tempo di prearco (s)

10

1

2XL gPV

0.1

fusib-pv_005_b_1_it_cat

0.01

0.001

10 100 1 000 10 000

Corrente disponibile, Costante di tempo corrente continua 1-3ms (A)

3L gPV

Caratteristiche di funzionamento tempo/corrente

10000

350A

400A

500A

630A

1000

100

Tempo di prearco (s)

10

1

3L gPV

0.1

fusib-pv_006_b_1_it_cat

0.01

0.001

10 100 1 000 10 000

Corrente disponibile, Costante di tempo corrente continua 1-3ms (A)

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

51


70 A

70 A

SURGYS ® G51-PV

Protezione contro le sovratensioni

NUOVO

sgys_076_a_1_cat

Applicazioni

appli_510_a

Scaricatore di tipo 2

(pannelli fotovoltaici)

Funzione

Lo scaricatore SURGYS ® G51-PV è stato

ideato per assicurare la protezione dei

vostri impianti fotovoltaici. Agisce contro le

sovratensioni dovute a scariche.

Esso è conforme alla guida di prove



Caratteristiche generali







differenziale.



Indicatore meccanico di fine utilizzo.


sgys_077_a_1_x_cat

SURGYS

G51-PV

12 15/40 0

Iscwpv 2.2/4.4

70 A




effetti indiretti dei fulmini.



apparecchiature.

Conformità alle

norme






12 15/40 0

Iscwpv 2.2/4.4

12 15/40 0

Iscwpv 2.2/4.4

SURGYS D40

52 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Protezione contro le sovratensioni

SURGYS ® G51-PV

Frontale

Caratteristiche

1

4

Rete

Tipo di rete

500 V d.c. / 600 V d.c. / 800 V d.c. / 1000 V d.c.

Tensione PV UocSTC 500 V d.c. / 600 V d.c. / 800 V d.c. / 1000 V d.c.

Tensione massima Ucpv 600 V d.c. (versione 500V) / 720 V d.c. (versione 600 V) /

960 V d.c. (versione 800 V) / 1200 V d.c. (versione 1000 V)

sgys_076x_a_1_cat

2

3

5

1. Base monoblocco.

2. Segnalazione di fine vita.

3. Contatto di telesegnalazione

(secondo modello).

4. Montaggio su guida DIN.

5. Modulo estraibile.

Caratteristiche di protezione

Modo di protezione

MC : 500 V / 600 V / 800 V / 1000 V

MD: 800 V / 1000 V

Livello di protezione MC (Up MC) 2.2 kV (500 V) / 2,8 kV (600 V) /

2 kV (800 V) / 2,2 kV (1000 V)

Livello di protezione MD (Up MD)

- / - / 3.6 kV (800 V) / 4.4 kV

(1000 V)

Corrente di corto-circuito (ISCWPV)

400 A

Corrente di scarica massima (1 impatto 8/20 μs) Imax 40 kA

Corrente di scarica nominale (15 impatti 8/20 μs) I n 15 kA

sgys_078_a_1_it_cat

Collegamento


L+

L -

Scatola

+

G51 G51 G51

-

T: Telesegnalazione

T

12

11

14

P

11

12

14

Caratteristiche associate

Corrente di funzionamento permanente I c 500 / 600 V: < 0.1 mA

800 / 1000 V: 0 mA

Tempo di risposta tr

< 25 ns

Corrente residua If

assente

Segnalazione di fine vita.

scollegamento termico

Tipo di indicatore di scollegamento

meccanico

Numero di indicatori di scollegamento 1

Contatto di telesegnalazione

Tipo di contatto

invertitore

Potere di chiusura in alternata

0.5 A

Potere di chiusura in continua

3 A

Tensione nominale in alternata

250 V a.c.

Tensione nominale in continua

30 V d.c.

Corrente permanente

2 A

Tipo di collegamento

Con morsetti a viti estraibili

Sezione max dei collegamenti su morsetti 1.5 mm 2

Condizioni d'utilizzo

Temperatura di funzionamento -40 … +85 °C

Temperatura di stoccaggio -40 … +85 °C

+

-

sgys_063_C_1_it_cat

L

44

60,8

A

10,6

Tipo

modulare monoblocco

Dimensioni L x A x P 2 poli

36 x 90 x 67 mm

Dimensioni L x A x P 3 poli

54 x 90 x 67 mm

Indice di protezione della scatola

IP20

Indice di protezionne delle morsettiere IP20

Materiale della scatola

Termoplastico UL94-V0

Sezione del collegamento di potenza 4 ... 25 mm 2

Sezione del collegamento a terra 6 ... 25 mm 2

Riferimenti

SURGYS ® G51-PV

Tensione di rete Descrizione N° poli Modo di protezione Numero di moduli Riferimento

500 V d.c. senza telesegnalazione 2 MC (1) 2 4982 2500

500 V d.c. con telesegnalazione 2 MC (1) 2 4982 2501

600 V d.c. senza telesegnalazione 2 MC (1) 2 4982 2530

600 V d.c. con telesegnalazione 2 MC (1) 2 4982 2531

800 V d.c. senza telesegnalazione 2 MC / MD (2)(1) 3 4982 2510

800 V d.c. con telesegnalazione 2 MC / MD (2)(1) 3 4982 2511

1 000 V d.c. senza telesegnalazione 2 MC / MD (2)(1) 3 4982 2520

1 000 V d.c. con telesegnalazione 2 MC / MD (2)(1) 3 4982 2521

(1) Modo comune.

(2) Modo differenziale.

Designazione accessori Modo di protezione Riferimento

Modulo di ricambio estraibile m-G51 per 500 V d.c. MC (1) 4982 2509

Modulo di ricambio estraibile m-G51 per 600 V d.c. MC (1) 4982 2539

Modulo di ricambio estraibile m-G51 per 800 V d.c. MC / MD (2) 4982 2519

Modulo di ricambio estraibile m-G51 per 1 000 V d.c. MC / MD (2) 4982 2529

(1) Modo comune.

(2) MC / MD : Modo comune e modo differenziale.

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

53


SURGYS ® D40

Protezione contro le sovratensioni

Applicazioni

appli_195_a

sgys_069_a_1_cat

Scaricatori di tipo 2

"quadri di partenza utenze"

SURGYS

G70

Funzione

Lo scaricatore SURGYS ® D40 è stato

ideato per assicurare la protezione delle reti

di distribuzione BT e dei materiali contro le

sovratensioni transitorie. Agisce contro le

sovratensioni dovute ai processi industriali

o ai fulmini.

sgys_018_e_1_x_cat

SURGYS

D40

SURGYS

E10

Caratteristiche generali




differenziale.






regime TT e TN).




elettrogeno, gruppi di continuità di media potenza.


Conformità alle

norme

NF EN 61643-11

prove di classe 2

IEC 61643-1 classe 2

54 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Protezione contro le sovratensioni

SURGYS ® D40

Frontale

Collegamento

1

2

4

1. Base monoblocco.

2. Segnalazione di fine vita.

3. Contatto di telesegnalazione.

4. Montaggio su guida DIN.

5. Modulo estraibile.

L1

L2

L3

N

Rete BT

DP

Installazione

sgys_069x_a_1_cat

3

5

sgys_072_a_1_it_cat

L L L N

D40 D40 D40 D40

T: Telesegnalazione

DP: Dispositivo di Protezione

(Fusibili)

T

12

11

14

11

12

14

Caratteristiche

Rete

Tipo di rete

Regimi di neutro

Tensione nominale U n

Tensione massima U c

Sovratensione temporanea a frequenza

industriale U T

Caratteristiche di protezione

Livello di protezione U p

Corrente di scarica massima (1 impatto 8/20 μs) I max

Corrente di scarica nominale (15 impatti 8/20 μs) I n

Modo di protezione

Caratteristiche associate

Corrente di funzionamento permanente I c < 1 mA

Tempo di risposta t r

< 25 ns

Corrente residua I f

Assente

Corrente di corto-circuito ammissibile I cc 25 kA

Fusibili consigliati Fusibili gG 50 A (1)

Tipo di indicatore di scollegamento Meccanico

Numero di indicatori di scollegamento 1

230 / 400 V a.c.

TT-TN-IT (MC) TT-TN (MC/MD)

400 V a.c.

400 V a.c. (MC) 255 V a.c. (MC/MD)

400 V a.c.

1,8 kV (MC) 1,5 kV/1,25 kV (MC/MD)

40 kA

20 kA

Comune e differenziale

Contatto di telesegnalazione

Tipo di contatto

In scambio

Potere di chiusura in alternata

0,5 A

Potere di chiusura in continua

2 A

Tensione nominale in alternata

250 V a.c.

Tensione nominale in continua

30 V d.c.

Corrente permanente

2 A

Tipo di collegamento

Con morsettiera estraibile a vite

Sezione max dei collegamenti su morsetti 1,5 mm 2

Condizioni d'utilizzo

Temperatura di funzionamento -40 … +85 °C

Temperatura di stoccaggio -40 … +85 °C

(1) Valore conforme all'articolo 534.1.5.3 della NF C 15100 : calibri superiori possono

comunque essere utilizzati se è richiesta una continuità di servizio del circuito dello

scaricatore.

sgys_012_f_1_it_cat

Scatola

L L L N

P

A

Tipo

Modulare monoblocco

Dimensioni L x A x P 2 poli

36 x 90 x 67 mm

Dimensioni L x A x P 3 poli

54 x 90 x 67 mm

Dimensioni L x A x P 4 poli

72 x 90 x 67 mm

Indice di protezionne della scatola

IP20

Indice di protezionne delle morsettiere IP20

Materiale della scatola

Policarbonato UL94-V0

Sezione del collegamento a terra 4 … 25 mm 2

Sezione del collegamento di potenza 4 … 25 mm 2

L

44

60,8

10,6

Riferimenti

SURGYS ® D40

N° poli Regimi di neutro Modo di protezione Numero di moduli Riferimento

2 TT, TN, IT MC (1) 2 4982 1422

3 TT, TN, IT MC (1) 3 4982 1432

4 TT, TN, IT MC (1) 4 4982 1442

2 TT, TN MC (1) / MD (2) 2 4982 1424

4 TT, TN MC (1) / MD (2) 4 4982 1444

(1) Modo comune

(2) Modo differenziale

Designazione accessori Modo di protezione Riferimento

Modulo di ricambio estraibile m-D40 MC (1) 4982 0419

Modulo di ricambio estraibile m-D40 MC (1) / MD (2) 4982 0418

(1) Modo comune

(2) Modo differenziale

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

55


COMBIESTER

Cassette

appli_274_a

combi_001_a_1_cat

Funzione

Il sistema COMBIESTER è un sistema di

cassette isolanti.

Assicurano la protezione contro i contatti

diretti di qualsiasi apparecchiatura elettrica

in bassa tensione.

combi_003_a_1_cat

Conformità alle

norme

IEC 60439-1

IEC 60529

NF C 20010

NF C 20455

DIN 40050

Caratteristiche generali

Queste cassette assicurano:


- doppio isolamento,

- buona resistenza alle correnti di

dispersione,



climatiche,









Cassette monoblocco




- trasparente,

- opaco,



Cassette componibili



di 90 mm,





- in poliammide per le dimensioni


- in poliestere per le dimensioni da


Realizzazioni su

richiesta

Foratura sulle pareti

e/o sul cperchio.

Assemblaggio

delle cassette.

Montaggio

preliminare

degli accessori.

Realizzazione di telai

di supporto.

56 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Cassette

COMBIESTER

Riferimenti

Cassette monoblocco

combi_038_a_2_cat

combi_039_a_2_cat

Cassetta con coperchio

trasparente

Cassetta con coperchio

opaco policarbonato

Dimensioni A x L x P (mm) Riferimento Riferimento

130 x 80 x 100 PE12 0710 (1)

180 x 130 x 100 PE17 121L (1) PE17 1210 (1)

180 x 180 x 100 PE17 171L (1) PE17 1710 (1)

255 x 180 x 100 PE25 171L (1)

(1) La guarnizione di tenuta e le viti di fissaggio del coperchio sono inclusi nella fornitura della cassetta.

Cassette componibili

combi_001_a_2_cat

combi_005_a_2_cat

Cassetta con coperchio

trasparente

Cassetta con coperchio

opaco policarbonato

Cassetta con coperchio

opaco poliestere

Dimensioni A x L x P (mm) Riferimento Riferimento Riferimento

180 x 135 x 129 P0E1 813L PE18 13L0

270 x 180 x 141 P0E2 718L PE27 18L0

270 x 180 x 171 P00E 2718 P0E2 7180 PE27 18UP

270 x 270 x 171 P00E 2727 P0E2 7270 PE27 27UP

270 x 360 x 171 P00E 2736 P0E2 7360 PE27 36UP

270 x 360 x 201 P0E2 736H

360 x 360 x 171 P00E 3636 P0E3 6360

360 x 360 x 201 P0E3 636H

540 x 270 x 171 P00E 5427 P0E5 4270 PE54 27UP

540 x 270 x 201 P0E5 427H PE54 27H0

540 x 360 x 171 P00E 5436 P0E5 4360 PE54 36UP

540 x 360 x 201 P0E5 436H

540 x 540 x 171 P00E 5454 P0E5 4540

540 x 540 x 201 P0E5 454H PE54 54H0

720 x 360 x 201 P0E7 236H PE72 36H0

720 x 540 x 201 P0E7 254H PE72 54H0

Schema di principio

3

4

5

6

1

7

8

combi_008_a_1_x_cat

2

9

10

11

12

13

14

15

1. Dispositivo di drenaggio dell’acqua.

2. Cassetta cavi.

3. Passacaci.

4. Piastra di chiusura.

5. Staffe di fissaggio.

6. Supporto di barre.

7. Coperchio laterale di chiusura del condotto sbarre.

8. Flangia di assemblaggio.

9. Cassetta.

10. Aeratore.

11. Distanziale.

12. Coperchio.

13. Cerniera.

14. Cassetta di espansione inferiore.

15. Finestra.

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

57


COMBIESTER - Accessori

coff_197_a_2_cat

coff_196_a_2_cat

coff_195_a_2_cat

Piastra di fondo

1.

2.

3.

kdrys_517_a_2_cat

Uso

Permette il montaggio dei

dispositivi senza forare la cassetta.

Variante

Piastra piena in Poliestere o alluminio

Piastra forata in acciaio.

Imballo

Un pezzo.

Bulloneria di montaggio

Fornita.

4.

3 acciaio

forato

(griglia)

4 acciaio

forato

1 poliestere 2 alluminio

Per cassetta

A x L x P

(mm) Riferimento Riferimento Riferimento Riferimento

180 x 135 P0BP 1813 P0AL 1813 P0PP 1813

270 x 180 P0BP 2718 P0AL 2718 P0PF 2718 P0PP 2718

270 x 270 P0BP 2727 P0AL 2727 P0PF 2727 P0PP 2727

270 x 360 P0BP 2736 P0AL 2736 P0PF 2736 P0PP 2736

360 x 180 P0BP 3618 P0AL 3618 P0PP 3618

360 x 360 P0BP 3636 P0AL 3636 P0PP 3636

540 x 270 P0BP 5427 P0AL 5427 P0PF 5427 P0PP 5427

540 x 360 P0BP 5436 P0AL 5436 P0PF 5436 P0PP 5436

540 x 540 P0BP 5454 P0AL 5454 P0PF 5454 P0PP 5454

720 x 360 P0BP 7236 P0AL 7236 P0PF 7236 P0PP 7236

720 x 540 P0BP 7254 P0AL 7254 P0PF 7254 P0PP 7254

Viteria di fissaggio su piastra di fondo

kdrys_475_a_1_cat

combi_009_a_1_cat

kdrys_463_a_1_cat

Uso

Permette il fissaggio di apparecchiatura sulle piastre di fondo.

Materiale: acciaio zincato bianco.

Tipo

Per viti

Ø foro

(mm)

Ordinare per

multipli di Riferimento

Inserto M4 5,5 20 P000 0PM4

Inserto M5 6,5 20 P000 0PM5

Inserto M6 8,0 20 P000 0PM6

Inserto M8 10,0 20 P000 0PM8

Dadi a clip M4 20 5160 0004

Dadi a clip M5 20 5160 0005

Dadi a clip M6 20 5160 0006

Vite autofilettante CB Z M5x12 100 5119 0026

Staffe di fissaggio (kit 4 pezzi)

combi_019_b_1_x_cat

Uso

Permettono il fissaggio a muro di

una cassetta.

Materiale: acciaio inossidabile

bicromato.

Bulloneria di montaggio:

Fornita.

Per cassetta A x L (mm)

Ordinare per

multipli di Riferimento

180 x 135 1 P000 CB13 (1)

270 x 135 1 P000 CB13 (1)

Misure maggiori 1 P000 CB18 (2)

(1) Zincato/bicromato.

(2) Inox.

combi_012_a_2_cat

Distanziale

Uso

Permette di aumentare la

profondità della cassetta.

Materiale: poliestere.

Bulloneria di montaggio:

Fornita con la guarnizione di

tenuta.

Per cassetta A x L x P (mm)

Ordinare per

multipli di Riferimento

270 x 360 x 62,5 1 P0FD 2737

540 x 270 x 62,5 1 P0FD 5428

540 x 360 x 62,5 1 P0FD 5437

540 x 540 x 125 1 P0FD 5455

Flangia di assemblaggio

combi_013_b_1_x_cat

Uso

Permette di accoppiare 2 cassette

aventi lo stesso indice di protezione.

Materiale: poliestere.

Bulloneria di montaggio:

Fornita con la guarnizione di tenuta.

Per cassetta A (mm)

Ordinare per

multipli di Riferimento

180 1 P000 CP18

270 1 P000 CP27

360 1 P000 CP36

58 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Cassette

COMBIESTER

envel_009_a_2_cat

Piastra di chiusura

Uso

Coperchio di chiusura superiore

o inferiore, che permette anche il

fissaggio del PE e dei passacavi.

Materiale: poliestere.

Bulloneria di montaggio:

Fornita con la guarnizione di tenuta.

Per cassetta A (mm)

Ordinare per

multipli di Riferimento

180 1 P000 EC18

270 1 P000 EC27

360 1 P000 EC36

combi_010_a_2_cat

Cassetta di espansione

Uso

Facilita la messa in opera dei cavi

di alimentazione nelle cassette

Materiale: poliestere.

Bulloneria di montaggio:

Fornita con la guarnizione di

tenuta.

Per cassetta A (mm)

Ordinare per

multipli di Riferimento

270 1 P000 CB27

360 1 P000 CB36

combi_011_a_1_cat

Cassetta cavi

Uso

Facilita la messa in opera dei cavi

di alimentazione nelle cassette

Questa cassetta è dotata nella

parte bassa di 2 forature per la

sistemazione dei passacavi.

Materiale: poliestere.

Bulloneria di montaggio:

Fornita.

Ordinare per

Per cassetta L (mm)

multipli di Riferimento

270 1 P00S CB27

combi_023_b_1_x_cat

Passacavi

1. 2.

Ø di ingresso della

flangia di riduzione (mm)

Ø foratura

(mm) Figura

Ordinare per

multipli di Riferimento

5 … 18 22 1 10 P00R GA18

10 … 28 31 1 10 P00R GA28

12 … 35 41 1 50 P00R GA35

30 … 58 62 1 25 P00R GA58

10 … 60 75 2 5 P00R GD60

12 … 80 95 2 10 P00R GD80

Cerniere

combi_020_b_1_x_cat

Uso

Cerniere utilizzabili solo su

cassette con profondità 171 e

201 mm.

Materiale: Poliammide.

Bulloneria di montaggio:

Fornita.

Tipo

Ordinare per

multipli di Riferimento

Vite cerniera - testa per cacciavite 1 P00H SD19

Vite cerniera - testa zigrinata 1 P00H HS19

Cerniera esterna 1 P000 00KK

Bulloneria e chiave per coperchio

Uso

Per sostituire le viti per cacciavite fornite di serie con la cassetta.

combi_021_b_1_x_cat

Tipo

Ordinare per

multipli di Riferimento

Vite testa piatta per 180 x 130 mm (A x L) 1 P000 SD13

Vite testa piatta per 270 x 180 mm (A x L) 1 P000 SD14

Vite testa piatta per misure maggiori 1 P000 SD19

Vite testa zigrinata per misure maggiori 1 P000 HS19

1 P000 TS20

1 P001 DCAN

Chiave triangolare (lato 11) per misure maggiori 1 7998 0002

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

59


COMBIESTER - Accessori (seguito)

combi_022_b_1_x_cat

Blocco a chiave per cassetta

Uso

Bulloneria di montaggio: Fornita.

Permette di bloccare il coperchio con una

serratura a chiave.

Blocco a chiave

Ordinare per

multipli di Riferimento

A chiave cifratura nr 405 1 P040 5LLK (1)

A chiave cifratura nr 455 1 P045 5LLK (1)

(1) Altre chiavi su richiesta.

Finestra

L

P

Uso

Permette di accedere all’interno della

cassetta senza aprire la porta.

Bulloneria di montaggio:

Fornita con molla di richiamo e con

guarnizione di tenuta.

combi_026_b_1_it_cat

A

Dimensioni

A x L x P (mm)

Indice di protezionne

della scatola Imb. Riferimento

44 x 50 x 25 IP55 1 P00T R2AM

78 x 95 x 25 IP55 1 P00T R4AM

78 x 130 x 25 IP55 1 P00T R5AM

78 x 163 x 25 IP55 1 P00T R8AM

78 x 200 x 25 IP55 1 P0TR 10AM

78 x 235 x 25 IP55 1 P0TR 12AM

248 x 235 x 16 IP42 1 P00T R312

Finestra di ispezione

Uso

Permette un accesso limitato ai comandi

sul fronte della cassetta.

Questa finestra è grigliata nella parte

bassa al fine di eliminare al condensa.

Bulloneria di montaggio: Fornita.

combi_037_a_2_cat

Dimensioni A x L x P (mm) Imb. Riferimento

225 x 165 x 65 1 P00T R1AM

combi_015_b_1_x_cat

Supporto di barre

Uso


posizionamento delle barre di

rame e assicura l’accoppiamento

tra 2 cassette.


anche 4 barre tipo Auxigaine -

barrette di distribuzione con innesti

faston - in rame.

Materiale: poliestere.

Bulloneria di montaggio:

Fornita.

Per barre

L x e (mm)

Per cassetta A

(mm)

Ordinare per

multipli di Riferimento

15 x 4 (1) 270 1 P00B S274

15 x 8 (1) 270 1 P00B S278

15 x 24 (1) 270 1 P0BS 2724

(1) Spessore massimo.

Coperchio laterale condotto sbarre

combi_016_b_1_x_cat

Uso

Permette la chiusura laterale

del condotto sbarre per possibili

espansioni future.

Materiale: poliestere.

Bulloneria di montaggio:

Fornita con la guarnizione di

tenuta.

Per barre L x e (mm)

Ordinare per

multipli di Riferimento

15 x 4 (1) 1 P00E B274

15 x 8 (1) 1 P00E B278

15 x 24 (1) 1 P0EB 2724

(1) Spessore massimo.

combi_018_b_1_x_cat

Connettore di derivazione

Uso

Permette di realizzare le derivazioni

sulle barre senza forature


Materiale: acciaio zincato

bicromato.

Bulloneria di montaggio:

Fornita.

Per barre L x e (mm)

Ordinare per

multipli di Riferimento

15 x 4 1 P00B J250

15 x 8 1 P00B J400

15 x 16 1 P00B J630

15 x 24 1 P00B J800

60 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


C2

Cassette

COMBIESTER

Dimensioni

Cassette monoblocco


A x L x P (mm) Grande quota Piccola quota

130 x 80 x 100 2xM32/M20 1xM25/M16

180 x 130 x 100 3xM25/M16 2xM32/M20

180 x 180 x 100 3xM32/M20 3xM25/M16

255 x 180 x 100 8xM20, 1xM50/M32 2xM32/M20, 1xM20

Cassette componibili

Fig. 1

Fig. 2

A

J

ø 7

C

C1

Fig .3

M6

A

J

ø 7

C

C1

combi_027_a_1_x_cat

B

K

A

J

M6

L

J1

ø 7

M

K1

ø 7

E

C

C1

combi_028_a_1_x_cat

B

K

L

J1

M1

M2

K1

M1

ø 7

E

B

K

combi_029_a_1_x_cat

M6

L

L2

J1

L

M1 M2 M1

K1

ø 7

E

A x L x P

(mm)

Dimensioni esterne Fissaggio delle cassetta Fissaggio della piastra

A B C C1 E J J1 K K1 L L2 M1 M2

Fig.

180 x 135 x 129 1 135 180 129 113 106 116 137 162 182 87 132

270 x 180 x 141 1 180 270 141 127 126 155 182 245 272 110 200

270 x 180 x 171 1 180 270 171 157 126 155 182 245 272 110 200

270 x 270 x 171 1 270 270 171 157 126 245 272 245 272 200 200

270 x 360 x 171 1 360 270 171 157 126 335 362 245 272 290 200

270 x 360 x 201 1 360 270 201 187 126 335 362 245 272 290 200

360 x 360 x 171 1 360 360 171 157 126 135 362 335 362 290 290

360 x 360 x 201 1 360 360 201 187 126 335 362 335 362 290 290

540 x 270 x 171 2 270 540 171 157 126 245 272 515 542 200 200 70

540 x 270 x 201 2 270 540 201 187 126 245 272 515 542 200 200 70

540 x 360 x 171 2 360 540 171 157 126 335 362 515 542 290 200 70

540 x 360 x 201 3 540 540 171 157 126 515 542 515 542 290 200 70

540 x 540 x 171 2 360 720 201 187 126 335 362 698 542 200 70 200 70

540 x 540 x 201 3 540 540 201 187 126 515 542 515 542 200 70 200 70

720 x 360 x 201 2 360 720 201 187 126 335 362 698 722 290 290 70

720 x 540 x 201 3 540 720 201 187 126 515 542 698 722 200 70 290 70

Come determinare le forature delle vostre cassette componibili?

A1

A

A2

indicare:



l’apertura (individuato dalle

lettere da A a D).

Esempio: cassetta P00E5436

(taglia 540 x 360) con

aperture in A D1 e B2.

Per cassette

A x L (mm) :

180 x 135 mm

270 x 180 mm

270 x 270 mm

360 x 270 mm

360 x 180 mm

360 x 360 mm

combi_030_b_1_x_cat

D

A

B

Per cassette

A x L (mm) :

540 x 270 mm

540 x 360 mm

720 x 360 mm

combi_031_b_1_x_cat

D1

D2

B1

B2

Per cassette

A x L (mm) :

540 x 540 mm

720 x 540 mm

combi_032_b_1_x_cat

D1

D2

C1

B1

B2

C

C

Dimensioni delle forature

Cassetta larghezza 135 mm


ø 7

66 135

29

40

ø 7

110

73

40

180

combi_033_a_1_x_cat

70

60

77

combi_034_a_1_x_cat

68

106

77


270

Cassetta larghezza 360 mm

360

combi_035_a_1_x_cat

ø 7

68

200

163

196

40

77

540

combi_036_a_1_x_cat

ø 7

68

290

253

286

40

77

720

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

61


MAXIPOL

Cassette

maxip_028_a_1_cat

maxip_027_a_1_cat

appli_225_a

Funzione

Le cassette MAXIPOL possono essere

montate per ottenere dei quadri di

distribuzione o di automazione espandibili.

Assicurano la protezione contro i contatti

diretti di qualsiasi apparecchiatura in bassa

tensione.

La combinazione orizzontale e / o la

sovrapposizione verticale delle cassette

sono realizzabili con o senza separazione

interna.

Caratteristiche generali










- guarnizione in poliuretano.







maniglia a leva (con chiave) a doppia barra.

Conformità alle

norme

IEC 60529

DIN 40050

NF C 20010

NF C 20455

Realizzazioni su

richiesta

Forature specifiche su

cassette e piastre di

fondo.

Basamento da interrare.

Basamento da fissare

nel calcestruzzo.

Assemblato in fabbrica.

62 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Riferimenti

MAXIPOL

MAXIPOL

Piastra di fondo

poliestere

P = 312 mm P = 420 mm

A x L (mm) Riferimento Riferimento Riferimento

500 x 500 P000 5053 P000 5054 P000 5051

500 x 750 P000 5073 P000 5074 P000 5071

750 x 500 P000 7053 P000 7054 P000 7051

750 x 750 P000 7073 P000 7074 P000 7071

750 x 1000 P000 7103 P000 7104 P001 0071

1000 x 500 P001 0053 P001 0054 P001 0051

1000 x 750 P001 0073 P001 0074 P001 0071

1000 x 1000 P001 0103 P001 0104 P001 0101

Dimensioni

Cassetta e piastra di fondo

maxip_017_a_1_cat

coff_197_a_1_cat

Cassette

MAXIPOL

Cassetta in policarbonato

piastra di fondo


L + 52

P - 52

15 15

A - 132

maxip_017_e_1_it_cat

ø10

L

A

P

L - 95

20

Accessori

Basamento da fissare a terra

Uso

Zoccolo da fissare sul pavimento.

Materiale: inox.

Tinta: RAL 7035.

Per cassetta L x P (mm)

Ordinare per

multipli di Riferimento

500 x 312 1 P091 2053

750 x 312 1 P091 2073

1000 x 312 1 P091 2103

maxip_020_a_2_x_cat

200

Staffe per fissaggio a muro (kit 4 pezzi)

Uso

Permette di fissare la cassetta al muro.

Materiale: acciaio zincato bicromato.

Ordinare per

Tipo

multipli di Riferimento

Staffe di fissaggio 1 P000 0200

maxip_022_a_2_x_cat

20

A - 107

maxip_019_a_2_x_cat

envel_032_a_2_x_cat

Dispositivo di chiusura della porta

Uso

Dispositivo di chiusura a chiave della

porta in sostituzione della chiusura

standard.

Nota: Si deve anche ordinare la

maniglia con la serratura.

Maniglia Serratura

Tipo di chiusura (1)

Ordinare per

multipli di Riferimento Riferimento

Chiave quadra 8 mm 1 5190 0077

Chiave triangolare 6,5 mm 1 5190 0078

Chiave triangolare 7 mm 1 5190 0079

Chiave triangolare 8 mm 1 5190 0080

doppia tacca da 3 mm 1 5190 0081

Chiave 405 1 5190 0074 5190 0084

Chiave 421 1 5190 0074 5190 0085

Chiave 455 1 5190 0074 5190 0086

Chiave 1242 E 1 5190 0074 5190 0087

Chiave 2432 E 1 5190 0074 5190 0088

Chiave 2433 E 1 5190 0074 5190 0089

Chiave 3113 A 1 5190 0074 5190 0090

Chiave 3233 E 1 5190 0074 5190 0091

Senza serratura 1 5190 0074 5190 0092

(1) Altre cifrature delle chiavi: consultarci.

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

63


Cassette e quadri di Controllo

di Stringhe Fotovoltaici

Quadri equipaggiati

coff_377_a_1_cat

coff_380_a_1_cat

Da 1 a più stringhe

Funzione

Le cassette o quadri di controllo delle

stringhe sono fatti con apparecchiature

di bassa tensione dedicate agli impianti

fotovoltaici.

Permettono di mettere insieme uno

o diversi apparecchi di aperturasezionamento

con dei componenti dedicati

al comando, alla misura, alla segnalazione,

alla protezione ed, alla regolazione, con

tutti i collegamenti inteni meccanici e

elettrici e gli elementi di costruzione.

Questi quadri contengono le

apparecchiature che assicurano, in

funzione delle opzioni:


per intervento di manutenzione, di

servizio o di emergenza (vigili del fuoco).


sovracorrenti e le sovratensioni.


(corrente, manovre, temperatura…).

Caratteristiche generali


per garantire:

- la protezione dai contatti indiretti

- la prevenzione degli archi d.c. tra polarità.


legata alla progettazione del


norma IEC 61 439.


applicazione in funzione:

- Delle caratteristiche esatte dei moduli

- Delle condizioni climatiche di

installazione del prodotto,

- Delle performance termiche di ogni

componente usato.

Conformità alle

norme

EN 61 439

IEC 61 364-7-712

UTE C 15-712-7

IEC 62 208

IEC 60 695-2-11

ISO 4892-2

Omologazioni e

certificazioni

Costruttore di origine

Altre realizzazioni

Quadro d.c. / a.c.

Integrazione degli

inverter PV.

Sistema di apertura

per intervento

pompieri.

64 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Quadri equipaggiati

Cassette e quadri di Controllo di Stringhe Fotovoltaici

Ciò che bisogna sapere

Una classe II ha per obiettivo la protezione contro i contatti

indiretti tramite disposizioni costruttive tra i conduttori

attivi e la massa o la persona che tocca l'apparecchiatura.

Questa nozione può essere estrapolata tra le polarità stesse:

il rischio di arco elettrico in un impianto PV è particolarmente

distruttivo, è allora fondamentale proteggersi da esso.

Queste disposizioni sono state previste nella norma:

consistono principalmente nella separazione fisica di classe

II delle polarità + e - (cavo PV unipolare). E' necessario

allargare queste disposizioni alle cassette ed ai quadri dove

sono collegate tutte le stringhe o i gruppi di stringhe.

Un impianto fotovoltaico presenta la particolarità

di sollecitare simultaneamente tutti i componenti

della cassetta, a differenza della maggior parte degli

equipaggiamenti nei quali tale condizione avviene in

maniera occasionale. Questa particolarità si aggiunge

a quelle di temperatura ambiente e di esposizione

diretta ai raggi solari. La rappresentazione teorica non è

sufficiente per garantire la perfetta gestione dell'aumento

della temperatura o del funzionamento intempestivi delle

protezioni contro le sovracorrenti. Soltanto delle prove di

tipo in laboratorio secondo la norma IEC 61439 possono

dare una specifica a partire dalla quale sarà possibile

garantire una funzionalità effettiva.

L'offerta di Quadri di Controllo delle Stringhe FV


garantiscono il rispetto delle esigenze di tutti gli impianti,

anche dei più particolari.


inverter con monitoring completo, possiamo proporvi

una realizzazione che risponderà esattamente al vostro

impianto. A riguardo consultarci.

tablo_021_a_1_cat

coff_377_a_1_cat

coff_380_a_1_cat

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

65


Guida tecnica fotovoltaico

66 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Sommario

L’impianto fotovoltaico

Principi generali fotovoltaici ____________________________________________________________68

L’architettura fotovoltaica _________________________________________________________________69

Separazione galvanica d.c. / a.c. ______________________________________________71

Sezionamento di un generatore fotovoltaico

Sezionamento ___________________________________________________________________________________________72

Apertura di emergenza ______________________________________________________________________72

Sezionamento pompieri ____________________________________________________________________72

Protezione di un generatore fotovoltaico

Protezione di un generatore fotovoltaico contro le

scosse elettriche _____________________________________________________________________________________73

Protezione di un generatore fotovoltaico contro le

sovratensioni ______________________________________________________________________________________________73

Le sovracorrenti di un generatore fotovoltaico________________75

Protezione di un generatore fotovoltaico contro le

sovracorrenti ______________________________________________________________________________________________77

Prevenzione contro la degradazione degli impianti

fotovoltaici ____________________________________________________________________________________________________81

Glossario del settore fotovoltaico 82

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

67


L’impianto fotovoltaico

Principi generali fotovoltaici

La cella fotovoltaica


Colpendo le celle semi-conduttrici a base di silicio (o altri

materiali) che formano il pannello solare, i fotoni del raggio

solare provocano la creazione di una corrente elettrica

continua dell'ordine di qualche ampere con una tensione

dell'ordine di qualche centinaia di milivolt.

Fotoni

Zona dopata N

300 μm

catec-pv 001 a it

Zona dopata P



Un diodo fotovoltaico esposto alla luce si comporta

come un generatore di corrente d.c., (quadrante Q4 della


In caso di guasto nell’impianto o nella cella, quest’ultima

può comportarsi come un carico secondo i quadranti Q1

o Q3.

Q1 => U > Uoc: questa situazione si presenta quando la

tensione diretta (U) applicata alla cella PV è più grande

della sua tensione a circuito aperto (Uoc), come in un

diodo polarizzato "in tensione diretta".

Q3 => I > Isc: in questo caso, la corrente diretta (I) impostata

al modulo è più elevata della corrente Isc che è capace di

generare, in corto-circuito e in funzione dell’irraggiamento,

come in un diodo polarizzato "in tensione inversa".

Generalmente, il quadrante Q4 è usato in maniera inversa

per agevolare la lettura del comportamento dei generatori

fotovoltaici in funzionamento "normale".

catec-pv 002 a it

Tensione inversa

Fig. 1.

Q2

Q3

Corrente inversa

Utenza

Cella nel buio

Cella con basso irraggiamento

Cella con alto irraggiamento

Utenza

Generatore

Corrente « diretta »

Tensione « diretta »

U OC

I SCR

Q1

I SC

Q4


La potenza disponibile di un generatore fotovoltaico (MPP) è legata all'aumento dell'irraggiamento solare che agisce sulla


Corrente

1000 Wm²

Corrente

MPP

800Wm²

600Wm²

MPP

75 °C

400Wm²

50 °C

25 °C

200Wm²

0 °C

catec-pv 003 a it

Tensione

catec-pv 004 a it

Tensione

68 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


L’impianto fotovoltaico

L’architettura fotovoltaica


La messa in serie di celle aumenta la tensione del modulo e la messa in parallelo ne aumenta la corrente. Tale regola è

applicabile anche con i moduli e le stringhe.

1 2 3

catec-pv 005 a

3I SC

2I SC

3

2

I SC

1

V 0C 2V 0C 3V 0C

catec-pv 006 a

3 x I SC

UC

UC 3 x UC

UC

I SC I SC I SC

Generatore fotovoltaico

I moduli messi in serie vanno a creare la tensione utile di una stringa. La messa in parallelo di diverse stringhe di medesima

tensione va a creare dei gruppi che aumentano la corrente, quindi la potenza del generatore.

catec-pv 007 a

Esempio di un generatore con una stringa da 3 moduli.

catec-pv 008 a

Esempio di un generatore composto da un gruppo con 3 stringhe

da 3 moduli.

catec-pv 009 a

Esempio di un generatore composto da 3 gruppi con 3 stringhe da

3 moduli.

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

69


L’impianto fotovoltaico

L’architettura fotovoltaica (seguito)

Inverter

Un impianto fotovoltaico è generalmente composto dalle funzioni :

di generazione dell'energia d.c., con i pannelli fotovoltaici,

catec-pv 010 a it

catec-pv 011 a it

Produrre

Proteggere

in DC

di protezione d.c., con delle apparecchiature :

- di sezionamento,

- di protezione contro le sovracorrenti,

- di protezione contro le sovratensioni (atmosferiche o provenienti dalla rete),

- di sorveglianza complementare della degradazione dell'isolamento,

di conversione d.c. / a.c., con gli inverter,

catec-pv 012 a it

Convertire

catec-pv 013 a it

catec-pv 014 a it

catec-pv 016 a it

Proteggere

in AC

Collegare

alla rete

di protezione a.c., con delle apparecchiature :

- di sezionamento,

- di protezione contro le sovracorrenti,

- di protezione contro le sovratensioni (atmosferiche o provenienti dalla rete),

- di controllo o protezione contro i guasti di isolamento,

di collegamento alla rete con :

- apparecchio di conteggio,

- e in funzione della potenza:

sistemi d'interfaccia alla rete,

trasformazione di bassa tensione in alta tensione,

sezionamento e protezione alta tensione.


Questi impianti sono caratterizzati dal fatto che un guasto

rischia di fermare tutta la produzione. Questo tipo di

architettura è usato per applicazioni residenziali con

potenza limitata a 6 kWp (3 kWp in altri paesi).


permette di limitare la funzione di protezione d.c. al sistema

di sezionamento a monte dell'inverter.


In caso di guasto o di manutenzione, la perdita di produzione è limitata alla singola macchina. Questa scelta è fatta per

impianti industriali con potenze da qualche centinaia di kWp per impianti su tetti a qualche MWp per impianti a terra. Per le

alte potenze, il collegamento alla rete sarà fatto tramite un trasformatore BT/MT o AT.

Multi-inverter a gestione singola

Questo tipo di architettura offre il vantaggio della semplicità,

grazie all'utilizzo di inverter più piccoli rispetto a quello

che sarebbe stato necessario installare raggruppando i

generatori in parallelo.

Produrre

Proteggere

in DC

Convertire

Proteggere

in AC

Collegare

alla rete

catec-pv 017 a it catec-pv 015 a it

Produrre

Produrre

Proteggere in DC

Proteggere

in DC

Convertire

Convertire

Proteggere in AC

Proteggere

in AC

Collegare

alla rete

Collegare

alla rete

Rete

Multi-inverter a gestione centralizzata


di manutenzione e una gestione del tempo di utilizzo delle

macchine utilizzando esclusivamente il numero di inverter

necessari. Questa gestione assicura inoltre l'utilizzo degli

inverter alla loro potenza ottimale in funzione dell'irraggiamento.

70 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


L’impianto fotovoltaico

Separazione galvanica d.c. / a.c.

La scelta di realizzare o meno una separazione galvanica condizionerà la scelta dei principi di protezione e di sorveglianza,

sia sul lato d.c. che sul lato a.c.

La tabella qui sotto raggruppa le possibilità:

lato d.c.:

- la classe di tensione (tensione molto bassa o tensione bassa),


- la polarizzazione funzionale diretta o attraverso una resistenza.

lato a.c.:

- la scelta dei regimi di neutro TT, TN o IT

Lato d.c. Schema di principio Lato a.c.

Udc

Principio di protezione

contro i contatti indiretti

Principio di protezione contro i contatti

indiretti: IT, TN o TT


TBTS

catec-pv 018 a it

TBTS

TBTP

Parte

AC

Parte

AC

Necessità di una separazione galvanica per

garantire il principio di protezione per TBTS

o TBTP.


TBTP

catec-pv 019 a it

catec-pv 020 a it

catec-pv 021 a it

Classe II

Classe II

Parte

AC

Parte

AC

Senza isolamento galvanico, la polarizzazione

d.c. non è permessa.


Classe II

Classe II

Parte

AC

catec-pv 022 a it

Classe II

Parte

AC

Separazione galvanica obbligatoria a causa

della polarizzazione d.c.

catec-pv 023 a it

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

71


Sezionamento di un generatore fotovoltaico

Sezionamento

Il sezionamento ha lo scopo di garantire la sicurezza degli operatori attraverso la separazione effettiva dalla sorgente. Questa

funzione deve essere assicurata su entrambi i collegamenti del o degli inverter, ossia lato d.c. e a.c. Se il generatore è


singolarmente su ogni gruppo.

Questo sezionamento deve soddisfare le tre funzioni seguenti:

Funzione Caratteristica Valore

Garantire la distanza di apertura nell'aria Tensione di tenuta agli shock (Uimp) 5x Uoc

Garantire le distanze d'isolamento Tensione di isolamento (Ui) 1,2 Uoc

Garantire la certezza dell'indicazione di posizione aperta

e assicurare la registrazione

Apertura completamente apparente

3 F o

apertura visibile

Apertura di emergenza

L'apertura di emergenza ha lo scopo di garantire la sicurezza degli utilizzatori in caso di scossa elettrica, di ustione, di

incendio sopra o all'interno dell'equipaggiamento. Il comando di questi apparecchi deve essere accessibile in modo rapido

e facile, situato in prossimità del o degli inverter, sia sul lato d.c sia sul lato a.c.

Questa apertura deve soddisfare le seguenti quattro funzioni:

Funzione Caratteristica Valore

Garantire l'apertura sotto carico Tensione di esercizio (Ue)

Corrente di esercizio (Ie)

Questa caratteristica richiederà al costruttore di rispettare, oltre ai dati

della norma IEC 60 947-3, anche tutti i valori di corrente (corrente

piccola, corrente critica dell'apparecchio)

Costante di tempo (L/R)

1,2 Uoc

Da 0 a 1,25 Isc (non

normalizzata)

1 ms

Assicurare un'apertura onnipolare Simultanea

Isolamento galvanico

Apertura nell'aria

Permettere l’accesso ai comandi

Raggruppamento dei comandi

Direttamente, per impianti residenziali

Direttamente, oppure mediante telecomando nei per altri impianti

Se possibile, i comandi d.c. e a.c sono raggruppati nella stessa

ubicazione

Azione manuale diretta

Azione manuale diretta,

oppure telecomando con

emissione di corrente o di

minima tensione

Sezionamento pompieri

Può essere richiesto un sezionamento generale per l'intervento dei pompieri.

Questo sezionamento deve essere realizzato preferibilmente il più vicino possibile al campo fotovoltaico.

Questa disposizione deve essere prevista a meno che:

- i cavi DC scorrano all'esterno (con protezione meccanica, se accessibile) e penetrino direttamente all'interno di ogni locale


- gli inverter siano posizionati all'esterno, sul tetto, il più vicino possibile ai moduli,


destinazione dei locali.

Il "sezionamento pompieri" deve soddisfare in modo generale le seguenti esigenze:



- l’alimentazione della parte a.c. del o degli inverter,

- l’alimentazione della parte d.c. del o degli inverter.





proteggere, per gli operatori, la parte dell'impianto dei pannelli non raggiunta dal sinistro.

72 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Protezione di un generatore fotovoltaico

Sezionamento di un generatore fotovoltaico

Protezione di un generatore fotovoltaico contro le scosse elettriche


I materiali fotovoltaici della parte DC devono sempre essere considerati come sotto tensione e disporre di protezione

mediante isolamento delle parti attive o mediante rivestimento. Questa disposizione non è necessaria se la tensione PV resta

limitata rispettivamente a 60 e 30 V d.c. in TBTS e TBTP.


Le modalità di protezione devono integrare le disposizioni attuate sul lato d.c. e a.c., nonché la presenza o meno di una

separazione galvanica mediante trasformatore tra le parti d.c. e a.c.

Le disposizioni di protezione devono integrare inoltre quattro condizioni particolari:

- l’impossibilità dal punto di vista tecnico ed economico di sorvegliare e di poter isolare singolarmente ogni generatore (un

modulo PV) in caso di necessità, come in un impianto BT alimentato da sorgenti centralizzate (stazione AT/BT, gruppo rotante,

UPS, ecc.)

- il livello di corrente di cortocircuito dei generatori fotovoltaici, vicino alla loro corrente nominale, che rende complesso il

rilevamento delle anomalie,

- l’esposizione alle intemperie con i vincoli ciclici di giorno/notte,

- la presenza di una tensione continua che può degradare nel tempo l'isolamento dei cavi e le canalizzazioni in modo

maggiore rispetto ad una tensione alternata.

Le disposizioni di protezione contro i contatti indiretti sono assicurate attraverso l'installazione in tutta la parte di impianto

d.c. della classe II o dell’isolamento rinforzato. Questa disposizione non è necessaria se la tensione PV è realizzata con una

TBTS e TBTP (< 120 V d.c.).

Nel caso di installazione di armadi d.c. in un locale o in una zona di servizio elettrico con accesso riservato a personale


un sistema LES all'interno di tale locale.

Protezione di un generatore fotovoltaico contro le sovratensioni


Le sovratensioni sono presenti in vari modi in un impianto PV. Possono essere:

- trasmesse dalla rete di distribuzione e essere di origine atmosferica (fulmine) e/o dovute a manovre,


- generate dalle variazioni di campo elettrico dovute ai fulmini.


L'installazione o meno di scaricatori dipenderà dalla

lunghezza degli impianti esposti al rischio e dal livello

ceraunico (Nk) del luogo. (Nk: densità di fulminazione).

Questa lunghezza critica varia in funzione dei tipi di

impianto.

Per un inverter, la lunghezza degli impianti da considerare

per determinare L è L = Lc1 + Lc2 + Lc3.

Per un impianto con vari inverter singoli, la lunghezza da

considerare è la lunghezza per inverter; per un impianto

con vari inverter a gestione centralizzata, la lunghezza da

considerare è la somma di tutte le lunghezze.

Percorso

L C2 L C3

BJ

L C1

Inverter

catec-pv 024 a it

AC

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

73


Protezione di un generatore fotovoltaico

Protezione di un generatore fotovoltaico contro le sovratensioni (seguito)

La tabella qui sotto permette di capire se lo scaricatore è necessario o no.

Questo approccio, basato su un'analisi del rischio, non appena il valore della protezione diventa irrisorio rispetto al valore

dell'impianto (P > alcune decine di kW) non limita l’installazione di queste protezioni.

Funzione Residenziale Installazione a terra Grandi tetti

L crit. (ml) 1150 / Nk 2000 / Nk 4500 / Nk


Scaricatore obbligatorio

L < L crit.

Scaricatore non obbligatorio

Presenza di parafulmine

Scaricatore obbligatorio

Esempio:

L crit. a Strasburgo: residenziale = 57,5 - installazione a terra = 100 - grandi tetti = 225.


Le condizioni di installazione degli scaricatori lato d.c. e a.c. dipendono dai seguenti diversi criteri :


- in presenza di parafulmine,

- oppure quando la lunghezza L tra i pannelli PV e l’inverter è > L crit.

Un secondo scaricatore è raccomandato per proteggere i pannelli PV se L > 10 m.


comando e di protezione):

- in presenza di parafulmine,

- oppure quando il livello ceraunico è > 25.

Un secondo scaricatore è necessario per proteggere

l'inverter se la distanza tra il quadro generale bassa

L

D

tensione (o l’apparecchio generale di comando e di


Pannelli PV

DC - AC

QGBT

catec-pv 044 a it

DC

AC

Pannelli PV - inverter DC

Inverter AC - quadro generale

bassa tensione

L < 10 m L > 10 m D < 10 m D > 10 m

Impianto con parafulmine Non isolato - T1 T1 - T1 - T1 T2 - T1

Isolato - T2 T2 - T2 - T1 T2 - T1

Impianto senza parafulmine - T2 T2 - T2 - T2 T2 - T2

Osservazione: T1 = scaricatore tipo 1 o classe 1, T2 = scaricatore tipo 2 o classe 2.

74 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Protezione di un generatore fotovoltaico

Le sovracorrenti di un generatore fotovoltaico





La potenza assorbita dalle celle all'ombra supera nettamente la potenza normalmente dissipata e provoca dei punti caldi

(hot spot).


l'aumento della potenza da dissipare è legato alla comparsa di una tensione inversa nella cella interessata e non ad un


Q2

Corrente inversa

Cella nel buio

Utenza

Q1

Cella con basso irraggiamento

Tensione inversa

Cella con alto irraggiamento

Funzionamento

« ombreggiamento

parziale »

Tensione « diretta »

SITE 524 a

catec-pv 026 a it

Q3

Utenza

Corrente « diretta »

Generatore

Q4

Fig. 1.

Un diodo di by-pass, permettendo alla corrente degli altri

elementi in serie di aggirare la cella "ombreggiata", serve

per:

- evitare la sovratensione inversa e i punti caldi legati a tale

ombreggiamento,

- lasciare che le altre celle non ombreggiate della stringa

generino la loro corrente normale, invece della corrente

sensibilmente uguale alla corrente ridotta dettata dalla

cella ombreggiata.

A

I SC

+UC

B

I SC

-UC

C

I SC

-UC

catec-pv 027 a it

A Funzionamento normale

B Presenza di un ombreggiamento: riscaldamento della cella

C Protezione tramite diodi By-Pass

Fig. 2.: ombreggiamento parziale

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

75


Protezione di un generatore fotovoltaico

Le sovracorrenti di un generatore fotovoltaico (seguito)


Le correnti inverse possono essere imposte ad un modulo che presenta una tensione più bassa, come ad esempio un

modulo completamente all'ombra attraverso i moduli in parallelo esposti ad elevati livelli di irraggiamento.


In condizioni normali, la tensione di funzionamento è limitata alla tensione in circuito a vuoto Uoc.

Di conseguenza, la corrente massima inversa non supera la corrente di cortocircuito al livello del modulo e non rappresenta

un sovraccarico pericoloso per il modulo e l'impianto d.c.

Q2

Corrente inversa

Cella nel buio

Utenza

Q1

Cella con basso irraggiamento

Tensione inversa

Cella con alto irraggiamento

Funzionamento

« corrente inversa »

Tensione « diretta »

U C0

I R I SC

U C1

I R

catec-pv 028 a it

Q3

Utenza

Corrente « diretta »

Generatore

Q4

catec-pv 029 a

U C0 ≈ U C1 -> I R ≈ I SC

Fig. 1.: corrente inversa

Fig. 2.: ombreggiamento totale


Contrariamente alle altre sorgenti di energia, un cortocircuito completo di un generatore PV senza dispositivo di batterie

non genera sovracorrenti pericolose in quest'ultimo. La corrente di guasto sarà limitata alla Isc totale del generatore. Tutte


dispositivi di protezione complessi e privi di reale interesse.


In caso di cortocircuito interno al generatore PV, questa

ridurrà la tensione utile della stringa in guasto e le farà

subire delle sovracorrenti inverse pericolose per i moduli,

fornite da:

- una o più stringhe in parallelo,

- sorgenti esterne come gli accumulatori,

- o entrambe.

I cortocircuiti nei moduli possono stabilirsi nei quadri di

campo, nel cablaggio, in seguito ad un guasto di terra nella

rete del generatore. È inoltre obbligatorio prevedere una

"rottura" di una protezione contro i fulmini del generatore o

dell'inverter, o addirittura dell'inverter stesso.

Guasto

U C2

I R I SC

U C1

catec-pv 030 a it

U C1 > U C2 -> I R = (n-1) I SC

Fig. 1.: cortocircuito in una stringa

76 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Protezione di un generatore fotovoltaico

Le sovracorrenti di un generatore fotovoltaico (seguito)



In questa eventualità, può comparire una sovracorrente pericolosa per i moduli: la corrente d'anello sale

scSTC scSTC.

I fault

I fault

I SC

I SC

I R

I R

catec-pv 031 a it

I R = (n-1) I SC e I fault = n x I SC

catec-pv 032 a it

I R = (n-1) I SC e I fault = n x I SC

Fig. 2.: doppio guasto di massa

Fig. 3.: singolo guasto di massa su un impianto polarizzato

Protezione di un generatore fotovoltaico contro le sovracorrenti


Il dimensionamento dei cavi delle stringhe dipende fortemente delle cadute di tensione; le nozioni di correnti ammissibili per

la protezione delle canalizzazioni contro i sovraccarichi sono solitamente soddisfatte automaticamente e non necessitano

dell'installazione di protezioni per assicurare tale funzione.

Il principale criterio di selezione dei fusibili è il valore di I RM (corrente inversa massima PV) che il modulo può supportare



La scelta di mettere o meno un fusibile di protezione viene presa in base al seguente principio:

(Nc max - 1) I scSTC RM < Nc max I scSTC

Per i generatori PV con un numero di stringhe Nc superiore a Nc max , deve essere pertanto previsto l’utilizzo di dispositivi di

protezione contro le correnti inverse.

max che non necessitano di protezione in funzione del valore della

corrente I RM di una stringa in un impianto senza batteria di immagazzinaggio:

I RM

I SC

7

6

catec-pv 033 a it

Fig. 1.

5

4

3

2

1

Nessuna Pas de

protezione protection

1 2 3 4 5 6 7 8

Numero di stringhe in parallelo

Protezione Protection

da à prevedere prévoir

Nota: di solito, in un impianto senza batterie: i valori di I RM di moduli

PV in silicio cristallino sono compresi tra 2 e 3 I scSTC.

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

77


Protezione di un generatore fotovoltaico

Protezione di un generatore fotovoltaico contro le sovracorrenti (seguito)

La regola generale vuole che ogni stringa sia protetta singolarmente da un dispositivo di protezione. In alcuni casi di moduli

che hanno una tenuta molto elevata di corrente inversa, Np stringhe possono essere collegate in parallelo ad un dispositivo

di protezione unico.

Np max.: Numero massimo di stringhe in parallelo per dispositivo di protezione

Tenuta di corrente inversa del modulo Npmax

1,4 I scSTC RM < 3,8 I scSTC 1

3,8 I scSTC RM < 6,2 I scSTC 2

6,2 I scSTC RM < 8,6 I scSTC 3

Caso generale: (2,4 Np max -1) I scSTC RM < (2,4 Np max +1,4) I scSTC

Informazione dei I RM forniti dai costruttori di moduli fotovoltaici

Alcuni costruttori di moduli precisano una corrente inversa max. pressoché uguale alla corrente nominale di cortocircuito e

un calibro di fusibile nettamente più elevato.


di strati sottili di neve, poiché il valore del fusibile indica effettivamente la protezione in condizioni di guasto.


esatto di fusibile deve essere obbligatoriamente chiarito con il "servizio clienti" del costruttore dei moduli.


L'utilizzo del fusibile al di sopra della corrente nominale

deve essere evitato. Questa zona critica è la zona tra la

corrente nominale e la corrente di non fusione (Inf).

Questo è ancora più imperativo per fusibili sottoposti a


PV.

La corrente nominale In del fusibile PV della stringa deve

essere superiore alla corrente massima di funzionamento

della stringa, che varia da 1,25 a 1,6 I scSTC in funzione delle

condizioni climatiche e dell'irraggiamento solare.

In condizioni normali di utilizzo, i fusibili PV non devono


le perdite di esercizio.


I n del fusibile viene scelta al 40% al di sopra di I sc della

stringa PV.

catec-pv 034 a it

0 0,5 1 1,5 2 2,5 3

Moduli

Fusibili

Moduli PV

Fusibili gPV

In Inf If

Zona di funzionamento del fusibile

Inf: corrente di non fusione dei fusibili

If o I2: corrente massima di fusione dei fusibili

scSTC

I RM

I/I scSTC

RM )

La corrente I RM , secondo la norma IEC 61730, corrisponde

ad una prova di 2 ore a 1,35 I RM ; in tal modo, la protezione

è assicurata se il fusibile scelto funziona correttamente

prima di questo valore di 1,35 I RM .

Il tempo convenzionale di apertura If (o I 2 ) di un fusibile è di

1 ora, cioè inferiore alle 2 ore del modulo, e questo procura

un margine di sicurezza fornendo una corrente max. del


I diversi tipi di fusibili hanno tempi e correnti convenzionali

di fusione diversi, per questo è necessario confermare con

le regole di coordinamento indicate in basso.

RM

RM per i fusibili gG < 16 A

I fusibili "gPV", conformi alla futura norma IEC 60 269-6,

stabiliscono la protezione PV, If =1,45 In e possono essere

RM .

catec-pv 035 a it

0,4 0,6 0,8 1 1,20 1,35 di I RM

Moduli

Fusibili Fusibili gPV

I scr

Tenuta 2h

In Inf

If

Zona di funzionamento del fusibile

Inf: corrente di non fusione dei fusibili

If o I 2 : corrente massima di fusione dei fusibili

RM RM

78 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Protezione di un generatore fotovoltaico

Protezione di un generatore fotovoltaico contro le sovracorrenti (seguito)


La scelta della protezione della canalizzazione consiste


prima che quest'ultima degradi la canalizzazione per

riscaldamento. Questa disposizione è assicurata se la

corrente di fusione del fusibile è inferiore a 1,45 volte la

corrente ammissibile in questa canalizzazione (I z ). Questo

valore di corrente Iz deve tenere conto dell'insieme dei


ambiente, il numero di canalizzazioni in parallelo, ecc.

catec-pv 036 a it

Cavo

I c I z 1,45 I z

In

Inf

If

If = 1,45 In

Scelta del fusibile di protezione delle canalizzazioni del gruppo di

stringhe (N : n. di stringhe)


I 2 z

Fusibile di protezione generatore fotovoltaico (N: n. di gruppi)

Pannelli fotovoltaici

Protezione delle stringhe

Protezione del gruppo di stringhe

Lato DC

catec-pv 037 a it

scSTC generatore = N x 1,4 I scSTC gruppo

Questa protezione del generatore è necessaria solo in presenza di un sistema con batterie.

In sintesi

Correnti ammissibili dei cavi di stringhe PV e scelta dei dispositivi di protezione associati.

Nc Numero di stringhe

del generatore

Corrente inversa massima

in una stringa

Obbligo di

protezione

In Corrente assegnata dei dispositivi

di protezione delle stringhe

I z Corrente ammissibile dei cavi di

stringhe PV

1 - No I z scSTC

2 1,25 I scSTC I z scSTC

max (Nc -1) 1,25 I scSTC I z scSTC

Nc > Nc max

e Np =1

Nc > Nc max

e Np >1

(Nc -1) 1,25 I scSTC Sí scSTC

I z 2

RM

(Nc -1) 1,25 I scSTC

scSTC

RM – (Np -1) I scSTC

I z 2

79

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013


Protezione di un generatore fotovoltaico

Protezione di un generatore fotovoltaico contro le sovracorrenti (seguito)


I fusibili PV di stringhe devono avere un potere di interruzione superiore o uguale alla corrente massima di guasto del sistema PV.

Un valore di 25 kA d.c. è raccomandato per tenere conto di eventuali batterie o degli eventuali ritorni di potenza dalla rete

di distribuzione. La costante di tempo di un circuito PV è comunemente inferiore a 2 ms (L/R), i fusibili PV accettano delle

costanti di tempo fortemente superiori.


I fusibili PV devono essere scelti con una curva del tipo utilizzo generale "g", perché devono interrompere in totale sicurezza

l'intero intervallo delle correnti, dal valore minimo di fusione al massimo del potere di interruzione.

I fusibili della serie "a" (tipo accompagnamento) sono completamente inadatti e non devono essere utilizzati in alcun caso,

perché presentano dei rischi di mancata gestione dell'arco al di sotto del loro potere di interruzione minimo.

L‘utilizzo di fusibili inadatti in un impianto PV può provocare molto più danni che protezione.



di utilizzo del fusibile da installare.

ocSTC x 1,2

U ocSTC: tensione a circuito aperto della stringa PV

Nota:

il coefficiente 1,2 permette di tenere conto delle variazioni della tensione U ocSTC in funzione della temperatura bassa fino a -25 °C per pannelli

mono o policristallini. Per impianti nei quali le temperature minime sono diverse, è possibile adattare questo coefficiente.

Declassamento termico

Sebbene i fusibili PV dissipino relativamente poco calore, la temperatura interna dei quadri di campo che assicurano la

protezione delle stringhe deve essere presa in considerazione a causa dell'esposizione alle temperature ambiente elevate e

del numero consistente di materiali come i diodi di blocco o altri equipaggiamenti di sorveglianza.

I fattori di diversità (RDF) raccomandati dalla norma IEC 61 439 non sono applicabili, perché è necessario considerare tutti i

circuiti al loro carico massimo e nello stesso tempo (fattore di diversità =1).

Devono essere applicati i fattori di declassamento di temperatura raccomandati dal costruttore di fusibili.



polarità "+" e "-". La polarizzazione funzionale può essere interrotta, per questo le correnti di guasto possono richiudersi

attraverso una delle due polarità.

Si raccomanda inoltre fortemente di associare questi

fusibili a sezionatori fusibili adatti, per assicurare l'eventuale

sostituzione dei fusibili in totale sicurezza (IPxxB).

Questa operazione deve essere eseguita obbligatoriamente

senza carico; è fondamentale prevedere nella immediata

prossimità di queste protezioni di fusibile, un interruttore

sezionatore che assicuri l'interruzione di carico del

generatore PV a monte e il sezionamento di sicurezza

(distanza di isolamento, garanzia delle linee di perdita,

apertura completamente apparente o visibile...).


o competente, l’accesso al sezionatore fusibile, allo

scaricatore e ad altri apparecchi che non hanno un potere

di interruzione deve essere asservito all'apertura di un

interruttore che autorizza l'accesso a questi materiali.

COFF 380 A

80 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Protezione di un generatore fotovoltaico

Prevenzione contro la degradazione degli impianti fotovoltaici

Le correnti di guasto nei generatori PV dipendono fortemente dall'irraggiamento solare e possono essere molto al di sotto di

I scSTC . Archi elettrici possono mantenersi con correnti incapaci di attivare il dispositivo di protezione contro le sovracorrenti ed


archi elettrici in un generatore PV.

Le principali precauzioni consistono nell'installare moduli normalizzati IEC 61730-2 di classe II e un impianto a monte degli

inverter di classe II o con isolamento rinforzato. In seguito, a seconda della tipologia di moduli scelti, è necessario prendere

in considerazione l'utilizzo di inverter con o senza isolamento galvanico.

catec-pv 038 a it

Moduli

PV

Inverter con

separazione

galvanica

Inverter senza

separazione

galvanica


In questo caso, i mezzi complementari di prevenzione

consistono nell'installare delle unità di controllo permanenti

di isolamento con allarme sonoro e/o visivo; questo

equipaggiamento deve poter assicurare la sorveglianza di

guasti in un impianto a d.c. per le tensioni Uoc x 1,2.

Nel caso di un impianto esteso (> 100 kWp), si raccomanda

fortemente di prevedere l'installazione di dispositivi che

CPI

permettano la localizzazione sotto tensione dei guasti di

isolamento.

catec-pv 039 a it

Utilizzo

a.c.


In questo caso, i mezzi complementari di prevenzione consistono nel prevedere un dispositivo di rilevamento di componenti

continue che scollega automaticamente l'inverter dalla rete.

A questo dispositivo è necessario aggiungere un equipaggiamento che assicura una misurazione giornaliera dell'isolamento

dell'intero impianto (generatore e inverter). Questa misura viene eseguita quando l'inverter è scollegato dalla rete a.c.

Rete

ac.

Rete

ac.

RCMU

catec-pv 040 a it

catec-pv 041 a it

CPI

DDR

classe B

Nota:

Queste disposizioni sono assicurate soprattutto dal dispositivo RCMU degli inverter conforme alla prenorma VDE 0126-1.


Questa scelta impone l'utilizzo di inverter con separazione

galvanica.

In questo caso, i mezzi complementari di prevenzione

consistono nel prevedere un fusibile in serie alla messa a terra

funzionale per limitare la corrente di anomalia o un dispositivo

di interruzione automatica comandato da un relè differenziale

di tipo B.


normalmente collegata a terra è necessario eseguire

giornalmente un controllo dell'isolamento dell'intero impianto,

generatore e inverter, con la messa a terra funzionale aperta.

L’apertura della protezione contro le sovracorrenti in serie o

il superamento della soglia di isolamento devono attivare un

allarme sonoro e/o visivo per avvisare l'utilizzatore.

catec-pv 042 a

CPI

SOCOMEC Catalogo Fotovoltaico 2013

81


Protezione di un generatore fotovoltaico

Prevenzione contro la degradazione degli impianti fotovoltaici (seguito)


Questa scelta impone l'utilizzo di inverter con separazione

galvanica.

In questo caso, i mezzi complementari di prevenzione

consistono nel prevedere una unità di controllo

permanente di isolamento con allarme sonoro e/o visivo;

esso deve poter assicurare il controllo dell'isolamento per

delle tensioni U oc x 1,2.

La soglia di allarme del controllo dell'isolamento deve

tenere conto del valore della resistenza stessa.

Quest'ultima deve essere dimensionata secondo le


Nota:

Nel caso di impianto non sorvegliato durante la produzione da

R CPI

personale BA4 o BA5 (es.: residenziale), il rilevamento di un guasto impedisce il riavvio dell'impianto la mattina seguente.

catec-pv 043 a it

Utilizzo

a.c.

Glossario del settore fotovoltaico


Dispositivo PV fondamentale che può generare elettricità

quando è sottoposto ad una luce, come quella di un

irraggiamento solare.


Il più piccolo insieme di celle solari interconnesse e

completamente protetto dall'ambiente esterno.


Circuito nel quale dei moduli PV sono collegati in serie




Gruppo meccanico ed elettrico integrato di stringhe e di

altri componenti per costituire un'unità di produzione di

energia elettrica a corrente continua.


Cassetta/Quadro nel quale tutte le stringhe PV di tutti i

gruppi PV sono collegate elettricamente e all'interno del

quale possono essere collocati gli eventuali dispositivi di

protezione.


Insieme di gruppi PV, chiamato anche campo PV.


Dispositivo che trasforma la tensione e la corrente continua

in tensione e in corrente alternata, chiamato anche inverter.



per le celle e i moduli PV.

ocSTC

Tensione in condizioni di prova normalizzate, sui morsetti


senza carico (aperti) o sui morsetti della parte DC

dell'inverter PV.

scSTC

Corrente di cortocircuito di un modulo, di una stringa, di

un gruppo PV o di un generatore PV in condizioni di prova

normalizzate.

Corrente inversa massima I RM

Valore massimo della corrente inversa al quale un modulo

può resistere senza subire danni. Questo valore è indicato

dal costruttore.

Nota 1: Questo valore non riguarda la corrente supportata dai


che percorre le celle PV nella direzione inversa rispetto alla corrente

normale.

Nota 2: Il valore tipico per moduli in silicio cristallino è compreso tra

2 e 2,6 I scSTC del modulo.


Questo principio, come viene indicato dal suo nome

inglese (Maximum Power Point Tracker), permette di

seguire il punto di massima potenza di un generatore

elettrico non lineare come un generatore fotovoltaico.

L'MPPT indica anche comunemente un componente

dell'inverter che permette a quest'ultimo di utilizzare

l'irradiazione in modo ottimale, adattando il suo carico

alle caratteristiche del generatore PV in funzione

dell'irraggiamento solare effettivo.

82 Catalogo Fotovoltaico 2013 SOCOMEC


Impaginazione: Piano Forte

Realizzazione : SOCOMEC

Fotofrafia: Martin Bernhart e Studio Objectif

Stampa: Imprimerie Centrale S.A. - Luxembourg

Per contribuire alla salvaguardia

dell’ambiente, questo documento

è stato stampato su carta PEFC

(Programma di valutazione degli


Socomec SCP presente ovunque

IN ITALIA

SOCOMEC Elettrotecnica s.r.l.

Via Nino Bixio, 11

I - 20098 San Giuliano Milanese (MI)

Tel. 02 9849821 - Fax 02 98243310

info.scp.it@socomec.com

IN EUROPA

BELGIO

B - 1190 Brussel

Tel. +32 (0)2 340 02 30

info.scp.be@socomec.com

FRANCIA

F - 94132 Fontenay-sous-Bois Cedex

Tel. +33 (0)1 45 14 63 30

info.scp.fr@socomec.com

GERMANIA

D - 76275 Ettlingen

Tel. +49 (0)7243 65 29 2 0

info.scp.de@socomec.com


NL - 3991 CD Houten

Tel. +31 (0)30 760 0901

info.scp.nl@socomec.com


01-625 Warszawa

Tel. +48 91 442 64 11

info.scp.pl@socomec.com


Hitchin Hertfordshire SG4 0TY

Tel. +44 (0)1462 440033

info.scp.uk@socomec.com


SI - 1000 Ljubljana

Tel. +386 1 5807 860

info.scp.si@socomec.com


E - 08310 Argentona (Barcelona)

Tel. +34 93 741 60 67

info.scp.es@socomec.com


34775 Istanbul

Tel. +90 (0) 216 540 71 20

info.scp.tr@socomec.com

SOCOMEC Elettrotecnica s.r.l.

Uff. Regionale Nord-Est

Via Praimbole, 3

I - 35100 Limena (Padova)

Tel. 049 8843558 - Fax 049 0990841

info.scp.it@socomec.com

IN ASIA

ASIA DEL NORDEST

P.R.C 200052 Shanghai - China

Tel. +86 (0)21 5298 9555

info.scp.cn@socomec.com


UBI TECHPARK - 408569 Singapore

Tel. +65 65 07 94 90

info.scp.sg@socomec.com


122001 Gurgaon, Haryana - India

Tel. +91 124 4562 700

info.scp.in@socomec.com

SOCOMEC Elettrotecnica s.r.l.

Uff. Regionale Centro-Sud

Via Fontana delle Rose 105

I - 00049 Velletri (Roma)

Tel. 06 98960833 - Fax 06 96960834

info.scp.it@socomec.com

IN MEDIO ORIENTE


Dubai, U.A.E.

Tel. +971 (0) 4 29 98 441

info.scp.ae@socomec.com

IN NORD AMERICA


MESSICO

Cambridge, MA 02142 USA

Tel. +1 617 245 0447

info.scp.us@socomec.com

Réf. DCG 101 06 6 - 09/12

SITE 341 A - COUV 220 A - 221 A - 222 A

Per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente, questo documento è stato stampato su carta PEFC (Programma di valutazione degli schemi di certificazione forestale)

SEDE LEGALE


S.A. SOCOMEC capitale 10 951 300 €

R.C.S. Strasbourg B 548 500 149

B.P. 60010 - 1, rue de Westhouse

F-67235 Benfeld Cedex - FRANCE

www.socomec.com

VALID FOR FRANCE

UFFICIO VENDITE

INTERNAZIONALI

SOCOMEC

1, rue de Westhouse - B.P. 60010

F - 67235 Benfeld Cedex - FRANCE

Tel. +33 (0)3 88 57 41 41

Fax +33 (0)3 88 74 08 00

info.scp.isd@socomec.com

IL VOSTRO DISTRIBUTORE

Documento non contrattuale. © 2012, Socomec SA. Tutti i diritti riservati.

More magazines by this user
Similar magazines