RUNNING - DF Sport Specialist

df.sportspecialist.it

RUNNING - DF Sport Specialist

CATALOGO

RUNNING

2011

2011

I.P.


E-COMMERCE

CATALOGO

2011

RUNNING

ACQUISTA ON-LINE E SCEGLI TRA OLTRE 300 MODELLI DI SCARPE

PER RUNNING E TRAIL RUNNING.

CONSEGNA GRATUITA IN TUTTA ITALIA PER ORDINI SUPERIORI A

100 EURO.

ACQUISTARE ON-LINE SUL NOSTRO SITO E’ SEMPLICISSIMO...

SELEZIONA LA CATEGORIA DI PRODOTTI CHE STAI CERCANDO,

VERIFICA TUTTE LE CARATTERISTICHE TECNICHE, SCEGLI TAGLIA

E COLORE...ASPETTA 48* ORE E IL TUO ORDINE ARRIVA DIRETTA-

MENTE A CASA.

SCOPRI TUTTA LA NOSTRA OFFERTA

SU SCARPE, ABBIGLIAMENTO E

ACCESSORI RUNNING

DI OGNI PRODOTTO POTRAI CONSULTARE

LA DESCRIZIONE TECNICA

WWW.DF-SPORTSPECIALIST.IT

VISITA SUBITO IL NOSTRO CATALOGO ON-LINE...TI ASPETTANO PIU’ DI 8.000

ARTICOLI!

*48 ORE LAVORATIVE DAL MOMENTO DEL RICEVIMENTO DELL’ORDINE. IN ALCUNI CASI E IN ALCUNE ZONE

LA SPEDIZIONE PUO’ RICHIEDERE UNA TEMPISTICA DI 72/96 ORE LAVORATIVE.

2


CATALOGO

RUNNING

2011

Running d a pag. 10

Scarpe Trail Running da pag. 44

Orologi da pag. 62

Abbigliamento da pag. 76

Integratori da pag. 96

Elettrostimolatori da pag. 104

Tapis Roulant da pag. 118

Selezione articoli:

Paolo Rusconi

per attrezzo e abbigliamento

Responsabile editoriale:

Fabio Palma

Progetto grafico:

Flavio Failla

NDICEScarpe

3


MEZZE MARATONE,

MARATONE E ULTRA

IN LOMBARDIA

Vigevano (Pavia) Scarpa d’Oro Half Marathon 20 marzo

Milano Stramilano 27 marzo

Seregno (Monza) La Cento chilometri di Seregno 3 aprile

Seregno (Monza) 50km (abbinata alla 100km di Seregno) 3 aprile

Seregno (Monza) Brianza Half Marathon (abbinata alla 100km di Seregno) 3 aprile

Milano Milano City Marathon 10 aprile

Cernusco Lombardone (Lecco) Maratonina di Cernusco Lombardone

17 aprile

Como Mezza Maratona Lago di Como 15 maggio

Vizzola Ticino (Varese) Mezza del Ticino 15 maggio

Livigno (Sondrio) Stralivigno (Mezza Maratona) 31 luglio

Lago d’Iseo Maratona dell’Acqua 11 settembre

Monza Mezza di Monza 18 settembre

Bergamo Maratona di Bergamo 25 settembre

Bergamo Mezza Maratona di Bergamo 25 settembre

Bedizzole (Brescia) 5 Castelli Bedizzole Half Marathon 9 ottobre

Limone sul Garda International Lake Garda Marathon 9 ottobre

Mantova Maratonina di Mantova 9 ottobre

Pavia CorriPavia Half Marathon 9 ottobre

Cremona Maratonina di Cremona 16 ottobre

Carpenedolo (Brescia) Maratonina del Basso Garda 30 ottobre

Pavia Maratona (abbinata alla Milano-Pavia e Mezza Maratona) 13 novembre

Pavia Milano-Pavia (Abbinata alla Mezza Maratona e Maratona) 13 novembre

Pavia Mezza Maratona (abbinata alla Milano-Pavia e Maratona) 13 novembre

Crema (Cremona) Maratonina di Crema 20 novembre


Atletica e Running, i nostri atleti.

Li trovate nei nostri negozi,

nei reparti Running.

Enrico Ardesi

negozio di Sirtori

Marco Marsadri

negozio di Milano

Antonio Arnuzzi

negozio di Lissone

Marco Redaelli

negozio di Sirtori


SPORT SPECIALIST:

CATALOGO

RUNNING

2011

COMPETENZA e PASSIONE

I VANTAGGI DELLA TESSERA VANTAGGI

Sconti e non solo!

I SERVIZI ALLE SOCIETA’

Il nostro obiettivo è quello di offrire alle società gli articoli delle

migliori marche e servizi di qualità alle migliori condizioni di

mercato, e supporto anche nell’organizzazione di eventi.

I NOSTRI TESTIMONIALS

SIMONE MORO, ELENA CURTONI, CESARE PISONI,

FABIO VALSESCHINI, MATTEO DELLA BORDELLA,

ENRICO CAVADA, DANIELA GILARDI

Fabio

Elena

Matteo

Monica

Cesare

Enrico

Daniela

Simone

6


SPORT SPECIALIST

Orologi

e LO SPORT

CATALOGHI DI SETTORE, CON DISPENSE, CONSIGLI, RELAZIONI

Li trovate anche on-line!

LA RIVISTA UOMINI&SPORT

distribuita nei negozi e scaricabile on line

GLI EVENTI A TU PER TU CON I GRANDI DELLO SPORT

con oltre 500 posti a sedere e buffet gratuito alla fine

Appuntamenti mensili, unici in Italia.

Controllate le date sul nostro sito.

Sergio Longoni con, ultimo a destra, Nicolas Favresse

7


GRANDI STORIE: Miruts Yfter

L’uomo senza età! Così è ancora soprannominato

il leggendario Miruts Yfter, che all’Olimiade

di Mosca del 1980, ad un età di (almeno; c’è chi

giura che ne avesse di più…) 36 anni centrò la

doppietta 5000-10000 metri. Indubbiamente fu

favorito dal boicottaggio del Kenia, che impedì al

grandissimo Henry Rono ( che possedeva tutti i

primati modiali possibili!!) di consacrare una carriera

incredibile. Yifter, comunque, sarebbe stato

temibile anche per Rono, in virtù del suo incredibile

finale. I suoi ultimi 300 metri erano regolarmente

corsi in 37”, uno sprint micidiale che tagliava le

gambe ai migliori (erano i finlandesi, quell’anno,

gli unici a poter impensierire etiopi e kenioti) e che

arrivava dopo una gara che Yifter correva sempre

a ridosso dei primi. Tanto che si arriva all’ultimo

giro aspettando lui, il calvo e anziano Yifter, che

partiva come un autentico sparo.

Nei 5000, il gruppo transitò a 12’25”89, e Yfter tagliò

il traguardo in 13’20”92.

Sulla sua data di nascita vi è incertezza, ma, secondo la versione più

accreditata, sarebbe nato nel 1944, e dopo avere passato l’adolescenza

lavorando in fabbrica, si arruolò nell’aviazione etiope, e fu lì che si

scoprì il suo talento per il mezzofondo.

Per le Olimpiadi di Città del Messico 1968 venne inserito nella squadra

nazionale di atletica leggera, ma non partecipò alle competizioni. Alle

Olimpiadi di Monaco di Baviera 1972 debuttò nelle gare, conquistando

la medaglia di bronzo nei 10000 m dietro al finlandese Lasse Virén e

al belga Emiel Puttemans.

Non poté prendere parte alle successive Olimpiadi di Montréal 1976 a

causa del boicottaggio di molti paesi africani, tra i quali anche l’Etiopia;

si rifece quattro anni dopo alle Olimpiadi di Mosca vincendo le medaglie

d’oro sia nei 5000 m davanti al tanzaniano Suleiman Nyambui e

al finlandese Kaarlo Maaninka, che nei 10000 m davanti allo stesso

Maaninka e al connazionale Kedir, che negli anni successivi cominciò

a batterlo.


GRANDI STORIE:

Miruts

Yfter

Nelle foto, Yfter e il grande Lasse Viren,

che cederà al piccolo etiope i suoi titoli.


CATALOGO

2011

RUNNING

ASICS | GEL-KAYANO 17

L’attesissima GEL-Kayano 17 conferma la sua reputazione di leader della scarpa da corsa stabile. La scarpa combina

perfettamente ammortizzazione e sostegno, ideale per il lieve e il moderato pronatore. Questa edizione introduce la fulllength

Guidance Line, che aumenta l’efficienza di corsa anche quando aumenta la stanchezza. Il nuovo Solyte a densità

differenziata e l’ X-40 sockliner migliorano al calzata. La GEL-KAYANO 17 è la scarpa ideale per allenamenti su lunghe

distanze, essendo imbattibile sia per il supporto che per il comfort. 351gr

165,00 € - 134,90 €

ASICS | GEL-NIMBUS 12

Uno dei modelli di punta della collezione ASICS, la GEL-NIMBUS 12 fornisce un comfort eccezionale per corridori neutri e

supinatori. Questa edizione introduce la Full-Length Guidance Line per migliorare l’efficienza in esecuzione, così come la

Lull-Length Solyte 45. Il suo doppio Personal Heel Fit, Discrete Eyeletstay e X-40 soletta Ortholite aumentano le propietà

ammortizzanti.

165,00 € - 134,90 €

10


Scarpe Running

ASICS | GEL 1160

Ecco l’edizione 2011 della Gel 1160: grazie al

suo leggero inserto duomax è una perfetta e

affidabile compagna d’allenamento anche

per neofiti. 330gr

105,00 € - 84,90 €

ASICS | GEL STRATUS 4

Una scarpa versatile per leggerezza

e ammortizzazione, la GEL STRATUS 4

fornisce massima attenuazione shock

e una calzata comfortevole. Questa

versione dispone di un full-length Solyte

45 per migliorare ammortizzazione

nell’avampiede. La nuova soletta

ComforDry migliora l’ammortizzazione

della scarpa e aumenta ilcomfort

sotto il piede.

105,00 € - 89,90 €

ASICS | GT-2160

L’ultimo modello della famosa serie GT-2000,

la GT-2160 offre il massimo comfort per i

runner pronatori. Questa edizione introduce

Guidance Line, una scanalatura lungo la suola

che favorisce l’efficienza di corsa. Il Solyte

è stato migliorato con un design a doppia

densità per migliorare la sensibilità nella zona

anteriore. La GT-2160 è una scarpa adatta

sia ai percorsi veloci che agli allenamenti su

lunghe distanze.

125,00 € - 99,90 €

11


CATALOGO

2011

RUNNING

ASICS | SKYSPEED GEL-DS

Leggera e veloce, la SKYSPEED GEL-DS offre

prestazioni di alto livello per corridori neutri.

Questa edizione introduce la Guidance

Line, una scanalatura lungo la suola che

favorisce un’andatura più efficiente. La

tomaia con l’allacciatura asimmetrica e

il Discrete Eyelet-Stay si combinano per

creare una calzata di categoria superiore.

La SKYSPEED GEL-DS è la scelta ideale per i

corridori che vogliono velocità e flessibilità.

294gr

135,00 € - 109,90 €

ASICS | GEL-CUMULUS 12

La GEL-CUMULUS 12 continua a essere

un punto di riferimento per leggerezza

e ammortizzazione. Questa edizione

introduce un full-length Solyte

45 per migliorare l’ammortizzazione

nell’avampiede. Un’altra novità è il

doppio Personal Heel Fit, che aumenta

lo spazio nella zona del tallone e la

comodità. 340gr

125,00 € - 99,90 €

ASICS | GEL-DS TRAINER 16

Ideata per l’allenamento veloce e la competizione,

la GEL-DS TRAINER 16 fornisce un eccellente

supporto all’’arco plantare e un’ottima

ammortizzazione. La nuova edizione di questa

scarpa presenta la Guidance Line, una scanalatura

lungo la suola che favorisce un’andatura

più efficiente. Un’altra novità è il Discrete

Eyelet-Stay sulla tomaia e la Heel Clutching System,

che blocca tutto il tallone per una calzata

incredibilmente confortevole. 279gr

135,00 € - 109,90 €

12


Scarpe Running

ASICS donna

Le caratteristiche dei modelli maschili, ma la progettazione

adatta all’anatomia del piede femminile, e il peso inferiore

ASICS | GEL CUMULUS 12 donna

290gr

125,00 € - 99,90 €

ASICS | GEL 1160 donna

277gr

105,00 € - 84,90 €

ASICS | NIMBUS 12 donna

296gr

165,00 € - 134,90 €

ASICS | STRATUS 4 donna

266gr

105,00 € - 89,90 €

13


GRANDI STORIE:

Sebastian Coe e Steve Ovett

Sebastian Coe (n. 29/9/56) - Medaglia d’Oro a

Mosca 80 e Los Angeles 84 sui 1500; Argento

sugli 800 nelle medesime olimpiadi. Agli Europei

di Stoccarda 86, oro sugli 800 e argento sui

1500. Argento agli Europei di Atene 82 sugli

800. Il suo record mondiale sugli 800 (1.41.72

Firenze 1981) rimase imbattutto fino al 1997.

- Steve Ovett (n. 9/10/55) - Olimpiadi Mosca

80 : Oro sugli 800 e Bronzo sui 1500 - Europei

Praga 78 : Oro nei 1500 e Argento sugli 800.

Europei Roma 74 : Argento sugli 800

La prima gara tra Coe e Ovett si svolse a Praga nel 1978, fu un 800 m

nel quale nessuno dei due vinse. L’anno seguente ad Oslo (Norvegia),

Coe stabilì i suoi primi record del mondo (negli 800 m e nel miglio).

Una delle gare più famose tra Ovett e Coe si svolse nel 1980 alla XXII

Olimpiade di Mosca, sui 1500 metri. Coe vinse con un tempo da record

olimpico, battendo il favoritissimo Ovett che, invece, lo aveva da

poco surclassato sulla sua gara, gli 800m! In pratica, i due si tolsero le

rispettive e previste medaglie d’oro.

Infatti, Ovett arrivò alle Olimpiadi di Mosca come favorito da molti per il

titolo dei 1500 metri. All’inizio del mese aveva stabilito un nuovo record

mondiale sul miglio con il tempo di 3’48”8 e due settimane dopo uguagliò

quello di Sebastian Coe sui 1500 m, in 3’32”1. Era imbattuto sui

1500 metri e sul miglio da tre anni ( avete letto bene!) La sua partecipazione

agli 800 m doveva servire da test per i 1500. Nella finale degli

800 era solo in sesta posizione a metà gara, ma si fece largo in mezzo

al gruppo fino ad arrivare al secondo posto. A settanta metri dall’arrivo

si portò in testa tenendosi dietro Coe e successivamente staccandolo

di tre metri. Ma nei 1500 metri, disputati sei giorni dopo, fu Coe che lo

rimontò partendo da dietro e andando a vincere, mentre Ovett dovette

accontentarsi del terzo posto.

Nel 1981 Coe stabilì i record mondiali degli 800 metri, sia indoor che

all’aperto. Quest’ultimo primato lo ottenne allo Stadio Artemio Franchi

durante il meeting di Firenze con il tempo di 1’41”73. Il suo record del

mondo sugli 800 m rimase imbattuto fino all’agosto 1997, quando ven-


ne infranto da Wilson Kipketer. Durante lo stesso anno migliorò anche

il record del mondo dei 1000 metri con il tempo di 2’12”18 ad Oslo.

Coe ritornò ai Giochi olimpici nel 1984, vincendo l’argento negli 800

m e l’oro nei 1500 m. Quest’ultima vittoria lo rese l’unica persona in

grado di vincere due titoli olimpici in quella distanza

Invece dopo quei due memorabili duelli dei Giochi olimpici Ovett abbassò

il record del mondo dei 1500 metri a 3’31”36. Nel 1983 lo ritoccò

ulteriormente portandolo a 3’30”77. In questa stessa specialità ai mondiali

di quell’anno giunse quarto.

Ovett tentò di difendere il titolo olimpico degli 800 m ai Giochi olimpici

del 1984. Combattendo contro una bronchite, si qualificò a malapena

per la finale, dove finì ottavo. Dopo l’arrivo collassò e spese due notti

in ospedale. Ritornò per competere nei 1500 metri. Correndo in quarta

posizione all’inizio dell’ultimo giro, Ovett collassò nuovamente, con

forti dolori al petto e venne portato via in barella.

Le battaglie fra Coe ed Ovett sono fra i più bei duelli di tutta la storia

dello sport

Una foto storica: Sebastian Coe davanti

a Steve Cram e Steve Ovett. Mai più il

mezzofondo inglese e forse europeo ha

avuto tre campioni simili nella stessa

epoca

GRANDI STORIE:

Sebastian Coe

e Steve Ovett

Sebastian Coe, contro ogni pronostico,

vince il titolo olimpico dei 1500 metri davanti

a Ovett. Che, contro ogni pronstico,

si prenderà la rivincita sugli 800


CATALOGO

2011

RUNNING

ADIDAS | Supernova Glide 3

Elevatissimi livelli di ammortizzamento e flessibilità, che le hanno rese uno dei modelli più apprezzati della categoria.

Tomaia: In Nylon Mesh a maglia larga per permettere la massima traspirazione e una maggiori durata nel tempo

Suola: In gomma Adiwear per la massima durata. Intersuola: in EVA con tecnologia ForMotion

352gr. Per atleti con appoggio neutro e supinatore

120,00 € - 99,90 €

16

ADIDAS | Response Cushion 19

La scarpa adidas Response Cushion è stata progettata per offrire una corsa regolare nel massimo del comfort.

La tecnologia FORMOTION si adatta alle caratteristiche della superficie mentre la tomaia Airmesh e la fodera CLIMALITE

garantiscono freschezza e comfort.

Categoria A3

100,00 € - 84,90 €


Scarpe Running

ADIZERO | Boston 2

Scarpa di categoria A2. Intermedia. Superficie ammortizzante Adiprene nel tallone. Superficie di spinta

Adiprene+ nell’avampiede per una maggiore elasticità

115,00 € - 94,90 €

ADIDAS | Supernova Sequence 3

Adidas Supernova Sequence 3 è la scelta ideale per il Runner che necessità di un modello intermedio fra il massimo

ammortizzamento (A3) e la massima protezione (A4).

Il peso di soli 340gr rende questa scarpa da running adatta anche ad andature molto sostenute, garantendo sempre la

massima protezione per l’appoggio in pronazione.

120,00 € - 99,90 €

17


CATALOGO

2011

RUNNING

ADIDAS | Response Cushion 19 donna

La scarpa da donna adidas Response Cushion è stata progettata per offrire una corsa regolare nel massimo del comfort.

La tecnologia FORMOTION si adatta alle caratteristiche della superficie mentre la tomaia Airmesh e la fodera CLIMALI-

TE garantiscono freschezza e comfort.

Peso: 300 g. La tecnologia FORMOTION si adatta alle caratteristiche della superficie per una corsa ancora più regolare

e confortevole. Tomaia Airmesh per la massima ventilazione; la tecnologia adiPRENE®+ nell’avampiede garantisce

propulsione ed efficienza nel tempo. Integrità dell’arco plantare garantita dalla tecnologia TORSION® SYSTEM; ammortizzazione

superiore a ogni impatto grazie all’inserto adiPRENE® sotto il tallone

Massimo comfort grazie alla soletta interna in EVA

100,00 € - 84,90 €

18


Scarpe Running

19


CATALOGO

2011

RUNNING

DIADORA | 250 GB II

130,00 € - 104,90 €

20

DIADORA | MYTHOS AXELER TI

Tomaia: Nylon air mesh e Supreltech. Fodera con speciale trattamento antibatterico.

Plantare: Anatomico estraibile in Elastom E.V.A. espansa antishock.

Intersuola: Elastom E.V.A. espansa stampata. Double Action² nella zona metatarsale e del tallone. C.C.B.. Axeler in

titanio. Power Flow.

Suola: Blown Flexoft Rubber nella zona anteriore. Speciale mescola antiusura Duratech 5000 nella zona del tallone.

Plus: Progettazione su forma donna.

100,00 € - 84,90 €


Scarpe Running

DIADORA | MYTHOS MAGNITUDE

Tomaia: Nylon air mesh e Supreltech. Fodera con speciale trattamento antibatterico.

Plantare: Anatomico estraibile in jersey di cotone e in Elastom E.V.A. espansa antishock.

Intersuola: Elastom E.V.A. espansa stampata. Double Action² nella zona del tallone. C.C.B..

Axeler Wi-5 Propulsion. Power Flow.

Suola: Blown Flexoft Rubber nella zona anteriore. Speciale mescola antiusura Duratech

5000 nella zona del tallone.

135,00 € - 109,90 €

DIADORA | MYTHOS CONQUEST

Tomaia: Nylon air mesh e Supreltech. Fodera con speciale trattamento antibatterico.

Plantare: Anatomico estraibile in jersey di cotone e in Elastom E.V.A. espansa antishock.

Intersuola: Elastom E.V.A. espansa stampata. Double Action² nella zona del tallone. C.C.B..

Axeler Wi-5 Propulsion. Power Flow. Suola: Blown Flexoft Rubber nella zona anteriore. Speciale

mescola antiusura Duratech 5000 nella zona del tallone.

100,00 € - 84,90 €

21


CATALOGO

2011

RUNNING

DIADORA | MYTHOS MAGNITUDE EXC

Tomaia: Nylon air mesh e Supreltech. Fodera con speciale trattamento antibatterico.

Plantare: Anatomico estraibile in jersey di cotone e in Elastom P.U espanso antishock.

Intersuola: Elastom E.V.A. espansa stampata. Costruzione a sandwich con strato in P.U ad elavata

capacità di assorbimento. Double Action² nella zona del tallone. C.C.B.. Axeler Wi-5 Propulsion.

Power Flow. Suola: Blown Flexoft Rubber nella zona anteriore. Speciale mescola antiusura Duratech

5000 nella zona del tallone.

150,00 € - 119,90 €

22

DIADORA | MYTHOS SAMURAI III

Tomaia: Nylon air mesh e Supreltech. Fodera con speciale trattamento antibatterico.

Plantare: Anatomico estraibile in jersey di cotone e in Elastom E.V.A. espansa antishock.

Intersuola: Elastom E.V.A. espansa stampata. Double Action² nella zona del tallone. C.C.B.. Axeler

Wi-5 Propulsion. Power Flow. Suola: Blown Flexoft Rubber nella zona anteriore. Speciale mescola

antiusura Duratech 5000 nella zona del tallone.

125,00 € - 99,90 €


Scarpe Running

NIKE | ZOOM STRUCTURE TRIAX+ 13

Non plus ultra della stabilità con la Scarpa Nike Zoom Structure Triax+ 13, un modello slanciato e leggero che ti garantisce

una calzata e un comfort eccezionali. Tomaia in mesh ultraleggera per una traspirazione ottimale con fascette a

strappo sovrapposte sul tallone per il massimo sostegno. Inserti Nike Zoom nel tallone e nell’avampiede per un’ammortizzazione

a basso profilo e un’alta reattività. Soletta Fitsole che si adatta al piede per una calzata perfetta e una straordinaria

protezione della pianta. Cuscinetto di ammortizzazione specifico per la donna per un maggior assorbimento dei

contraccolpi e il massimo comfort durante la corsa.

Suola in gomma soffiata per un’ammortizzazione stabile e duratura

Suola con intagli di flessione per assicurarti flessibilità e aderenza eccezionali

Predisposizione Nike+

120,00 € - 99,90 €

NIKE | LUNARSWISFT+

Doppio strato di schiuma lunarlite nell’intersuola per ottenere ancora maggior supporto e dare una mano ai pronatori.

Molto leggera, ha una tomaia realizzata senza cuciture per garantire il massimo comfort. Su questo modello non è usata

la tecnologia fly-wire ma dalle immagini si direbbe davvero una scarpa “light-weight”. Consigliata ai pronatori, strizza

l’occhio anche a chi ha appoggio neutro. Tomaia: In Nylon Mesh a maglia larga per permettere la massima traspirazione

e una maggior durata nel tempo

Suola: In gomma al carbonio BRS 1000

100,00 € - 84,90 €

23


CATALOGO

2011

RUNNING

NIKE | LUNARELITE + 2

Perfette per accompagnare gli allenamenti dei corridori dai ritmi sostenuti, le scarpe running Nike

Lunarelite+ 2 grazie alla tecnologia Flywire offrono un ottimo livello di sostegno e resistenza in un peso

ultra contenuto. Tomaia: In Nylon Mesh a maglia larga per permettere la massima traspirazione e una

maggior durata nel tempo

Suola: In gomma al carbonio BRS 1000

Per atleti con appoggio pronatore

130,00 € - 119,90 €

24

NIKE | VOMERO 5 +

Le scarpe running Nike Zoom Vomero+ 5, tra i modelli più morbidi della categoria, mettono a

disposizione di atleti di qualsiasi peso corporeo una calzata super confortevole e un ottimo

livello di ammortizzamento. Tomaia: In Nylon Mesh a maglia larga per permettere la massima

traspirazione e una maggior durata nel tempo. Suola: In gomma al carbonio BRS 1000

Intersuola: Abilitata Sistema Nike+ (sensore per collegamento IPod, IPhone, Sport Band), In

Cushlon con Crash Pad. Peso: 328,8 gr

140,00 € - 114,90 €


Scarpe Running

NIKE | VOMERO 5+ DONNA

Le scarpe running Nike Air Zoom Vomero+ 5 da donna sono le più morbide della categoria.

Modello dal peso contenuto, estremamente confortevole ed ottimamente ammortizzato,

sono indicate per atlete di qualsiasi peso. Tomaia: In Nylon Mesh a maglia larga per permettere

la massima traspirazione e una maggior durata nel tempo. Suola: In gomma al carbonio

BRS 1000. Intersuola: Abilitata Sistema Nike+ (sensore per collegamento IPod, IPhone, Sport

Band), In Cushlon con Crash Pad

Peso: 277 gr.

140,00 € - 114,90 €

NIKE | LUNARSWIFT+ DONNA

Modello morbidissimo ed eccezionalmente reattivo, le scarpe running Nike Lunarswift+ da donna

della collezione Dynamic Ride assicurano ammortizzazione e sostegno di altissimo livello ad

ogni atleta. Tomaia: In Nylon Mesh a maglia larga per permettere la massima traspirazione e

una maggior durata nel tempo. Suola: In gomma al carbonio BRS 1000

Intersuola: Abilitata Sistema Nike+ (sensore per collegamento IPod, IPhone, Sport Band), Tecnologia

LunarLite. Peso: 244 gr

100,00 € - 84,90 €

25


CATALOGO

2011

RUNNING

NIKE | AIR PEGASUS + 27

Le scarpe running Nike Air Pegasus+ 27 sono la nuova versione di un modello davvero intramontabile, che migliora

ulteriormente le caratteristiche di ammortizzazione, reattività ed elasticità. Tomaia: In Nylon Mesh a maglia larga per

permettere la massima traspirazione e una maggior durata nel tempo. Suola: In gomma al carbonio BRS 1000. Intersuola:

Abilitata Sistema Nike+ (sensore per collegamento IPod, IPhone, Sport Band), In Cushlon con Crash Pad

100,00 € - 79,90 €

NIKE | AIR PEGASUS + 27

100,00 € - 79,90 €

26


Scarpe Running

NIKE | ZOOM STREAK 3

Ideata, sviluppata e testata in collaborazione con i migliori maratoneti del mondo, la Scarpa da Running Nike Zoom

Streak 3 - Uomo, è un modello ultraleggero che ti assicura una perfetta ammortizzazione, un sostegno dinamico e la

massima traspirazione, ideale per i veri atleti. Scarpa da gara, ovviamente.

Utile la possibilità di monitorare l’allenamento con la predisposizione per il kit opzionale Nike+ Sensor (con anche la

possibiltà di comprare il pacchetto Nike+ Ipod Sport Kit che contiene il collegamento per l’ipod).

Disponibile come optional. Peso: 180g

100,00 € - 79,90 €

NIKE | AIR PEGASUS +27 DONNA

Le scarpe running Nike Air Pegasus+ 27 da donna sono la nuova versione di un modello davvero intramontabile, che

migliora ulteriormente le caratteristiche di ammortizzazione, reattività ed elasticità.

Suola: In gomma al carbonio BRS 1000

Intersuola: Abilitata Sistema Nike+ (sensore per collegamento IPod, IPhone, Sport Band), In Cushlon con Crash Pad

Per atleti neutri, supinatore

100,00 € - 79,90 €

27


DAI NOSTRI TESTIMONIALS: Monica Casiraghi

Domenica 20 febbraio ho avuto l’onore di partecipare alla prima edizione della Maratona di San Valentino,

42.195 chilometri attraverso alcuni dei luoghi più suggestivi dell’entroterra umbro, con partenza da Ferrentillo

ed arrivo a Narni, passando a pochi metri di distanza dalle spettacolari cascate delle Marmore. Alla partenza

eravamo più di mille, atleti italiani ma anche stranieri. L’organizzazione perfetta dell’Amatori Podistica

Terni, il percorso immerso in un ambiente naturale, il clima favorevole, l’Inno di Mameli suonato prima del

via e le tante persone sul tracciato hanno trasformato una gara podistica in una grande festa dello sport,

cominciata il sabato con la messa nella chiesa dedicata a S.Valentino, patrono della città di Terni, il corteo

storico con gli sbandieratori, la cena offerta dagli organizzatori e lo spettacolo folcloristico. Dura, come tutte

le maratone, ma molto gratificante: ho vinto con un tempo sotto le 3 ore (2.59.37) tenendo a bada due

giovani e forti atlete umbre, Paola Garinei e Fabiola Cardarelli.

La gara è stato per me un test importante in vista della 100 chimetri di Seregno in programma per domenica

3 aprile, una competizione a cui tengo molto perchè si svolge qui in Brianza, nel mio territorio e tra la mia

gente. Inoltre, la corsa di Terni è stata la mia 42ma vittoria in maratona, record italiano che mi riempie

di orgoglio, perchè so di averle affrontate tutte con grande passione e determinazione, correndo ogni

chilometro come se fosse l’ultimo. Penso che tutto questo mio amore per la corsa sia stato ben interpretato

dal team Sport Specialist, da quest’anno mio sponsor ufficiale, che crede nelle mie capacità di atleta e sa

che posso dare ancora molto sia su distanze “brevi” come la maratona, sia in quelle che poi sono diventate

la mia specialità, ovvero le 100 chilometri e le gare di 24 ore.


CATALOGO

2011

RUNNING

MIZUNO | WAVE ELIXIR 6

Nuova tomaia con dynamotionfiti,

per un ulteriore miglioramento della

calzata, che si adatta al movimento

naturale del piede passo dopo passo.

Nuova intersuola in AP+, per una corsa

più reattiva e fluida

Da leggero a iprepronatore

Peso del runner: fino a 85kg

Ritmo: da 5 a 4’ al km

270gr

130,00 € - 114,90 €

WAVE ULTIMA 2

Cuscinetto in VS1 sull’avampiede

Medio iprepronatore

Peso del runner: fino a 90kg

Ritmo: oltre 5’ al km

140,00 € - 114,90 €

MIZUNO | WAVE RONIN 3

Scarpa da gara performante

Nuova rete airmesh

Miglior supporto nell’intersuola

Neutro o supinatore performance

Peso del runner: fino a 80kg

Ritmo: meno di 4’’ al km

210gr

120,00 € - 99,90 €

30


Scarpe Running

MIZUNO | WAVE INSPIRE 7

Nuova calzata,

Nuova tomaia con dynamotionfiti, per

un ulteriore miglioramento della calzata,

che si adatta al movimento naturale del

piede passo dopo passo.

Nuovo smoothride: assicura una transizione

fluida ma anche efficiente, per una

corsa più naturale.

Nuova intersuola in AP+, per una corsa

più reattiva e fluida

Da neutro a supinatore

Peso del runner: fino a 85kg

Ritmo: da 5 a 4’ al km

320gr

135,00 € - 109,90 €

MIZUNO | WAVE RIDER 14

Nuova calzata, che determina un miglioramento generale del comfort e della performance.

Nuova tomaia con dynamotionfiti, per un ulteriore miglioramento della calzata, che si adatta al movimento naturale

del piede passo dopo passo. Nuovo smoothride: assicura una transizione fluida ma anche efficiente, per una corsa più

naturale. Con Infinity Wave: due piastre parallele unite da cuscinetti ammortizzanti: Aumenta la durata dell’ ammortizzamento.Da

neutro a supinatore. Peso del runner: fino a 85kg

Ritmo: da 5’ a 4’ al km

310gr

155,00 € - 124,90 €

31


CATALOGO

2011

RUNNING

MIZUNO: LA TECNOLOGIA WAVE

Durante la corsa il corpo è sottoposto a carichi e strss elevati. E’ perciò fondamentale avere il corretto equilibrio tra

ammortizzamento e stabilità per minimizzare i rischi di infortuni. Mizuno ha sviluppato tecnologie Wave differenti, neutre

e antipronazione, per ottimizzare le prestazioni dei diversi tipi di runner.

La piastra Wave fornisce un eccellente ammortizzamento disperdendo l’energia che si sviluppa nel contatto con il

terreno, su una superficie più ampia. Gli effetti di stabilità della tecnologia Wave si ottengono separando, durante la

costruzione della scarpa, le parti esterna (laterale) e interna (mediale), il che permette all’intersuola di resistere alla

compressione nelle aree di maggior tensione. Ammortizzamento e stabilità in una piastra Wave possono inoltre essere

adattati per soddisfare le esigenze di qualsiasi tipo di runner: nascono così le più leggere e tecnologicamente avanzate

scarpe sportive.

Wave Antipronazione

Il wave antipronazione inizia basso sulla parte laterale della scarpa, poi gradualmente si allarga a ventaglio e si solleva

in altezza verso la zona mediale. La parte laterale del Wave attenua lo shock in fase di impatto / atterraggio, attraverso

l’eva in VS1 che dissipa la forza d’ impatto. Quando poi il piede appoggia progressivamente, viene via via a contatto

con la parte di Wave più sostenitiva, che mantiene il piede in posizione neutra. Il Mizuno wave fornisce stabilità e ammortizzamento

con un’unica tecnologia.

Neutral Wave

Il wave neutro si comprime tra il materiale dell’intersuola garantendo un attenuazione degli shock nella fase di impatto/

atterraggio col terreno.

Il wave ritorna istantaneamente alla sua posizione originale, fornendo un ammortizzamento ottimale, passo dopo passo.

Posizionato in mezzo all’ intersuola, assicura una corsa stabile e ammortizzata.

MIZUNO | WAVE CREATION 12

Nuova calzata, che determina un miglioramento

generale del comfort e della performance.

Nuova tomaia con dynamotionfiti, per

un ulteriore miglioramento della calzata, che

si adatta al movimento naturale del piede

passo dopo passo.

Nuovo smoothride: assicura una transizione

fluida ma anche efficiente, per una corsa

più naturale. Con Infinity Wave: due piastre

parallele unite da cuscinetti ammortizzanti:

Aumenta la durata dell’ ammortizzamento.

Da neutro a supinatore

Peso del runner: fino a 100kg

Ritmo: più di 5’ al km

370gr

180,00 € - 144,90 €

MIZUNO | WAVE PRECISION 11

Nuova suola

Nuova tomaia con dynamotionfiti, per un ulteriore

miglioramento della calzata, che si adatta al movimento

naturale del piede passo dopo passo.

Wave segmentato

Da neutro a supinatore

Peso del runner: fino a 100kg

Ritmo: oltre 5’ al km

370gr

130,00 € - 104,90 €

32


Scarpe Running

MIZUNO | WAVE FORTIS 4

Nuova tomaia

Nuovo smoothride: assicura una transizione

fluida ma anche efficiente, per una

corsa più naturale.

Neutro o supinatore

Peso del runner: fino a 80kg

Ritmo: oltre 5’ al km

300gr

120,00 € - 99,90 €

MIZUNO | WAVE OVATION

Nuova tomaia

Neutro o supinatore

Peso del runner: fino a 85kg

Ritmo: oltre 5’ al km

300gr

105,00 € - 89,90 €

33


CATALOGO

2011

RUNNING

MIZUNO Donna

MIZUNO | WAVE FORTIS 4 donna

Nuova tomaia

Nuovo smoothride: assicura una transizione fluida ma anche

efficiente, per una corsa più naturale.

Neutro o supinatore

Peso del runner: fino a 80kg

Ritmo: oltre 5’ al km

300gr

120,00 € - 99,90 €

MIZUNO | WAVE NEXUS 5 donna

Nuova calzata, con tomaia più confortevole

Profilo dell’intersuona rivisto, per una maggiore protezione e ammortizzamento.

Materiale dell’ intersuola nuovo, con l’inserimento dell’AP+, che

porta maggiore reattività e ne aumenta la durata nel tempo

Nuova tomaia, con nuovo mesh e inserti di supporto rinforzati

Medio iprepronatore

Peso del runner: fino a 80kg

Ritmo: più di 5’ al km

315gr

110,00 € - 94,90 €

MIZUNO | WAVE RIDER 14 donna

Nuova calzata, che determina un miglioramento generale del

comfort e della performance.

Nuova tomaia con dynamotionfiti, per un ulteriore miglioramento

della calzata, che si adatta al movimento naturale del

piede passo dopo passo.

Nuovo smoothride: assicura una transizione fluida ma anche

efficiente, per una corsa più naturale.

Con Infinity Wave: due piastre parallele unite da cuscinetti

ammortizzanti: Aumenta la durata dell’ ammortizzamento.

Da neutro a supinatore

Peso del runner: fino a 85kg

Ritmo: da 5’ a 4’ al km

310gr

155,00 € - 124,90 €

MIZUNO | WAVE ULTIMA 2 donna

Cuscinetto in VS1 sull’avampiede

Medio iprepronatore

Peso del runner: fino a 90kg

Ritmo: oltre 5’ al km

140,00 € - 114,90 €

34


Scarpe Running

PUMA | FAAS 500

Peso 252gr/size 9

Modello innovativo e rivoluzionario

all’interno della collezione Puma Running;

Scarpa neutra per il consumatore

“emerging runner” che cerca protezione

ammortizzazione e grande comfort senza

trascurare l’estetica del prodotto

Tecnologie

• Id Cell per tutta la lunghezza

dell’intersuola

• BioRide Technology

• Sockliner formato da 2 strati

(Massimo Comfort)

• Suola Ever Track nelle zone

seggette a maggior usura

• Suola Ever Ride nell’avampiede

• Intersuola in KMS Lite

110,00 € - 89,90 €

PUMA | FAAS 500 W

Peso 252gr

Profilo del Consumatore

Modello innovativo e rivoluzionario

all’interno della collezione Puma

Running; Scarpa neutra per il consumatore

“emerging runner” che

cerca protezione ammortizzazione

e grande comfort senza trascurare

l’estetica del prodotto

Tecnologie

• Id Cell per tutta la lunghezza

dell’intersuola

• BioRide Technology

• Sockliner formato da 2

strati (Massimo Comfort)

• Suola Ever Track nelle

zone seggette a maggior usura

• Suola Ever Ride nell’avampiede

• Intersuola in KMS Lite

110,00 € - 89,90 €

35


CATALOGO

2011

RUNNING

PUMA | VELOSIS II

Peso 360gr/size 9

Per il Runner di peso medio-alto con

appoggio neutro che cerca massima

ammortizzazione, protezione e grande

comfort. Modello con la tomaia molto

morbida e traspirante grazie all’ampia

trama del mesh.

Tecnologie

• Id Cell per tutta la lunghezza

dell’intersuola

• Duo Cell nella parte posteriore

• Sockliner formato da 2 strati

(Massimo Comfort)

• Supporti esterni della tomaia

con inserti catarifrangenti

• Suola Ever Track nelle zone

seggette a maggior usura

• Suola Ever Ride nell’avampiede

• Intersuola in KMS Lite

• ArcTech Visibile

130,00 € - 104,90 €

PUMA | ITANA

Peso 340gr/size 9

Per il Runner moderato pronatore o neutro

di peso medio-alto che cerca un modello

in grado di garantire un mix ottimale fra

ammortizzazione e stabilità

Tecnologie

• Id Cell anteriore

• Duo Cell nella parte posteriore

• Sockliner formato da 2 strati

(Massimo Comfort)

• Supporti esterni della tomaia con

inserti catarifrangenti

• Suola Ever Track nelle zone seggette

a maggior usura

• Suola Ever Ride nell’avampiede

• Intersuola in KMS Lite

• ArcTech Visibile

• Medial 2nd Density

100,00 € - 79,90 €

36


Scarpe Running

PUMA | VENTIS II

Peso 345gr/size 9

Profilo del Consumatore

Evoluzione di un prodotto ormai storico per Puma.

Modello realizzato per il Runner di peso medio con

appoggio neutro che cerca il miglior compromesso fra

protezione, ammortizzazione e reattività.

Tecnologie

• Id Cell per tutta la lunghezza dell’intersuola

• BioRide Technology

• Sockliner formato da 2 strati (Massimo Comfort)

• Suola Ever Track nelle zone seggette a maggior

usura

• Suola Ever Ride nell’avampiede

• Intersuola in KMS Lite

110,00 € - 89,90 €

PUMA | VENTIS II W

Peso 283gr

Evoluzione di un prodotto ormai storico per

Puma. Modello realizzato per la Runner di

peso medio con appoggio neutro che cerca

il miglior compromesso fra protezione, ammortizzazione

e reattività.

Tecnologie

• Id Cell per tutta la lunghezza

dell’intersuola

• BioRide Technology

• Sockliner formato da 2 strati (Massimo

Comfort)

• Suola Ever Track nelle zone seggette

a maggior usura

• Suola Ever Ride nell’avampiede

• Intersuola in KMS Lite

110,00 € - 89,90 €

37


CATALOGO

2011

RUNNING

BROOKS | GHOST 3

GHOST 3 è una scarpa neutra che colpisce grazie al suo design pregiato. L’intersuola

disaccoppiata nella zona del calcagno favorisce un passaggio pulito dal

tallone all’avampiede durante l’appoggio. La struttura estremamente flessibile si

adatta perfettamente all’anatomia del piede. La forma arcuata nell’avampiede

offre una dinamica eccezionale durante la fase di appoggio per supportare efficacemente

la rullata.

314gr

130,00 € - 104,90 €

BROOKS | GLYCERIN® 8

BROOKS GLYCERIN 8 è il modello di spicco della categoria Neutral e colpisce subito grazie al suo straordinario design.

Inoltre, GLYCERIN è dotata del rivoluzionario sistema ammortizzante adattivo BROOKS DNA . Grazie a DNA ogni

corridore ottiene quello che gli serve. Il fluido si adatta immediatamente alle condizioni biomeccaniche. A seconda

della velocità e del peso, il corridore riceve più o meno capacità ammortizzante ed energia di ritorno, consentendo

una rullata ottimale.

357gr

140,00 € - 114,90 €

38


Scarpe Running

BROOKS | GLYCERIN® 8 DONNA

BROOKS GLYCERIN 8 è il modello di spicco della categoria Neutral e colpisce subito grazie al suo straordinario design.

Inoltre, GLYCERIN è dotata del rivoluzionario sistema ammortizzante adattivo BROOKS DNA . Grazie a DNA ogni

corridore ottiene quello che gli serve. Il fluido si adatta immediatamente alle condizioni biomeccaniche. A seconda

della velocità e del peso, il corridore riceve più o meno capacità ammortizzante ed energia di ritorno, consentendo una

rullata ottimale. Il nuovo sockliner avvolge meglio il tallone

292gr

140,00 € - 114,90 €

39


CATALOGO

2011

RUNNING

REEBOK | ULTRA KFS VIII UOMO

Calzatura destinata al runner che ricerca un ottimo ammortizzamento e una buona stabilità, senza rinunciare a un giusto

appoggio a tutta lunghezza. Indicata per allenamento su distanze medio-lunghe. Peso: 340 g.

Tomaia: in Open Mesh con rivestimenti interni in Play Dry per garantire una maggiore traspirabilità, ed inserti in materiale

3M Scotchlite per la sicurezza nella corsa notturna. Tecnologia KFS, che risponde ai bisogni del piede in movimento: il

materiale elastico è strategicamente posizionato all’altezza del collo del piede per permettere ai pannelli superiori di

muoversi indipendentemente, cosi da accompagnare il runner in tutta la sua fase di rullata. La tecnologia unica fornisce

comfort, supporto e flessibilità nelle zone critiche del piede. Tecnologia SmoothFIT, senza cuciture, per eliminare tutte le

possibili irritazione all’interno della scarpa e garantire massimo comfort in fase di rullata. Allacciatura o chiusura: tradizionale.

Plantare: anatomico estraibile. Intersuola: in CMEVA bidensità con supporto mediale in materiale termoplastico.

Doppia tecnologia: nella zona tallonare DmxSHEAR con ammortizzazione verticale ed orizzontale in fase d’impatto con

il terreno, per ridurre al minimo lo stress sul tallone ed evitare micro fratture; nell’ avampiede DmxRIDE per una maggiore

ammortizzazione in tutta la fase di rullata. Suola: in Carbon Rubber nella parte posteriore e Blown Rubber nella parte

anteriore con intagli di flessione nell’avampiede. Tecnologia DmprTEK: è un materiale che permette alla suola di offrire

maggiore ammortizzazione, durata e trazione. TECNOLOGIE: Playdry, KFS, SmoothFit, DmxRIDE, DmxSHEAR, DmprTEK

120,00 € - 99,90 €

40

REEBOK | VERONA SUPREME UOMO

Calzatura destinata al runner che ricerca un buon ammortizzamento e una giusta stabilità, senza rinunciare a un giusto

appoggio a tutta lunghezza. Indicata per allenamento su distanze medio-lunghe. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

Peso: 335 g. Tomaia: in Open Mesh con rivestimenti interni in Play Dry per garantire una maggiore traspirabilità, ed inserti

in materiale 3M Scotchlite per la sicurezza nella corsa notturna.

Tecnologia KFS, che risponde ai bisogni del piede in movimento: il materiale elastico è strategicamente posizionato

all’altezza del collo del piede per permettere ai pannelli superiori di muoversi indipendentemente, così da accompagnare

il runner in tutta la sua fase di rullata. La tecnologia unica fornisce comfort, supporto e flessibilità nelle zone critiche

del piede. Tecnologia SmoothFIT, senza cuciture, per eliminare tutte le possibili irritazione all’interno della scarpa e

garantire massimo comfort in fase di rullata. Allacciatura o chiusura: tradizionale. Plantare: anatomico estraibile

Intersuola: in CMEVA con doppia tecnologia applicata: nella zona tallonare DmxSHEAR, per ridurre al minimo lo stress sul

tallone ed evitare micro fratture; nell’avampiede DmxRIDE per una maggiore ammortizzazione in tutta la fase di rullata.

Suola: in Carbon Rubber nella parte posteriore e Blown Rubber nella parte anteriore con intagli di flessione nell’avampiede.

Nella zona mediale è stato collocato il supporto mediale termoplastico per garantire maggiore stabilità, in fase

di appoggio. Tecnologia DmprTEK: è un materiale che permette alla suola di offrire maggiore ammortizzazione, durata e

trazione. TECNOLOGIE: Playdry, KFS, DmxRIDE, DmprTEK

100,00 € - 84,90 €


Scarpe Running

REEBOK | VERONA SUPREME DONNA

Calzatura destinata al runner che ricerca un buon ammortizzamento e una giusta stabilità, senza rinunciare a un giusto

appoggio a tutta lunghezza. Indicata per allenamento su distanze medio-lunghe. Peso: 265 g.

Tomaia: in Open Mesh con rivestimenti interni in Play Dry per garantire una maggiore traspirabilità, ed inserti in materiale

3M Scotchlite per la sicurezza nella corsa notturna.

Tecnologia KFS, che risponde ai bisogni del piede in movimento: il materiale elastico è strategicamente posizionato

all’altezza del collo del piede per permettere ai pannelli superiori di muoversi indipendentemente, così da accompagnare

il runner in tutta la sua fase di rullata. La tecnologia unica fornisce comfort, supporto e flessibilità nelle zone critiche

del piede. Tecnologia SmoothFIT, senza cuciture, per eliminare tutte le possibili irritazione all’interno della scarpa e

garantire massimo comfort in fase di rullata.

Plantare: anatomico estraibile. Intersuola: in CMEVA con doppia tecnologia applicata: nella zona tallonare DmxSHEAR,

per ridurre al minimo lo stress sul tallone ed evitare micro fratture; nell’avampiede DmxRIDE per una maggiore ammortizzazione

in tutta la fase di rullata.

Suola: in Carbon Rubber nella parte posteriore e Blown Rubber nella parte anteriore con intagli di flessione nell’avampiede.

Nella zona mediale è stato collocato il supporto mediale termoplastico per garantire maggiore stabilità, in fase

di appoggio. Tecnologia DmprTEK: è un materiale che permette alla suola di offrire maggiore ammortizzazione, durata e

trazione. TECNOLOGIE: Playdry, KFS, DmxRIDE, DmprTEK

100,00 € - 84,90 €

41


CATALOGO

2011

RUNNING

SAUCONY | GRID COHESION 4

runner con appoggio neutro che cerca una scarpa tecnica,

ammortizzata e confortevole; adatta per allenamenti su qualsiasi

distanza e ritmo. Questa nuova versione assicura una calzata

perfetta e senza attrito.

Peso 338 gr

99,90 € - 84,90 €

42

SAUCONY | GRID COHESION 4 woman

runner con appoggio neutro che cerca una scarpa tecnica, ammortizzata

e confortevole; adatta per allenamenti su qualsiasi distanza e ritmo. Questa

nuova versione assicura una calzata perfetta e senza attrito. Appoggio neutro

Peso 283 g Categoria A3

99,90 € - 84,90 €


Scarpe Running

SAUCONY | PHOENIX 5

Grande ammortizzamento e leggera stabilità per il runner in leggera pronazione. Corsa reattiva e fluida

Dotata della proverbiale calzata Saucony. Peso: 306 Grammi

129,90 € - 109,90 €

SAUCONY | RIDE 3

ideale per tutti i runner che cercano una scarpa reattiva, ben bilanciata, confortevole e con grande cushioning e stability.

Adatta per allenamenti e gare su qualsiasi distanza. Nuova versione con SRC Impact Zone e SRC EXTRA più larghi e

spessi. Tomaia più accattivante e con maggiori rinforzi; Hydrator Mesh e Memory Foam per una calzata e traspirabilità

superiori. Peso 326 gr

149,90 € - 119,90 €

43


CATALOGO

2011

RUNNING

SAUCONY | PROGRID TRIUMPH 8

ideale per tutti i runner che cercano una scarpa reattiva, ben bilanciata, confortevole e con grande cushioning e stability.

Adatta per allenamenti e gare su qualsiasi distanza. Versione aggiornata e più leggera: SRC rinforzato, tallone ancora

più sdoppiato e gomma soffiata più morbida assicurano massima ammortizzazione e flessibilità, per una transizione

tallole-avampiede ancor più efficiente. 337gr

175,90 € - 139,90 €

44

SAUCONY | PROGRID JAZZ 14

runner con appoggio neutro che cerca una scarpa duttile, confortevole e straordinariamente ammortizzata, ideale

per allenamenti su ogni distanza e ritmo. Versione aggiornata con nuova costruzione del ponte di supporto dell’arco

plantare che garantisce una transizione tallone-avampiede ancor più efficiente. Gomma soffiata e SRC più estesi per un

cushioning ottimale. Peso: 303 g

119,90 € - 99,90 €


Scarpe Trail Running

SCOTT | ERIDE SUPPORT

Caratteristiche tecniche:

Tomaia IN AIR MESH TRASPIRANTE

Allacciatura o chiusura COSTRUZIONE “ULTRAFIT” (TOMAIA SOCKSFIT CON FASCIE STRINGATE DI CONTENIMENTO).

Plantare IN EVA ALLEGGERITA CON ALTO POTERE AMMORTIZZANTE CON SUPPORTO DOPPIA DENSITA’ SOTTO L’ ARCO PLANTARE.

Intersuola IN EVA ALLEGGERITA CON CURVATURA A PROFILO CONCAVO “ULTRARIDE”. LIEVE SUPPORTO ANTIPRONAZIONE

PER APPOGGI NEUTRI CON TENDENZA A PRONARE.

Suola SHARC (SCOTT HIGH ABRASION RUBBER COMPOUND) PER UN MAGGIOR CONTENIMENTO DEL CONSUMO.

Uso indicato, a chi è consigliata: L’ INNOVATIVA GEOMETRIA E DISEGNO DELLA SUOLA RENDONO QUESTA SCARPA MOLTO

EFFICIENTE NELLA “RULLATA”. E’ INDICATA A RUNNERS CON APPOGGIO NEUTRO O CON LIEVE PRONAZIONE CHE RICERCA-

NO PROTEZIONE E MASSIMO AMMORTIZZAMENTO IN UNA SCARPA LEGGERA E PERFORMANTE.

129,90 € - 104,90 €

SCOTT | ERIDE TRAINER

PESO : 285 GR. CATEGORIA : A3

Caratteristiche tecniche:

Tomaia IN AIR MESH TRASPIRANTE

Allacciatura o chiusura COSTRUZIONE “ULTRAFIT” (TOMAIA SOCKSFIT CON FASCIE STRINGATE DI CONTENIMENTO).

Plantare IN EVA ALLEGGERITA CON ALTO POTERE AMMORTIZZANTE

Intersuola IN EVA ALLEGGERITA CON CURVATURA A PROFILO CONCAVO “ULTRARIDE”. suola SHARC (SCOTT HIGH ABRA-

SION RUBBER COMPOUND) PER UN MAGGIOR CONTENIMENTO DEL CONSUMO. INSERTI BI-DENSITA’ PER MAGGIOR GRIP E

ADATTAMENTO AL TERRENO.

Uso indicato, a chi è consigliata: L’ INNOVATIVA GEOMETRIA E DISEGNO DELLA SUOLA RENDONO QUESTA SCARPA MOLTO

EFFICACE IN FASE PROPULSIVA. E’ INDICATA A RUNNERS CON APPOGGIO NEUTRO CHE RICERCANO UN PESO CONTENUTO

SENZA DOVER RINUNCIARE ALLA PROTEZIONE.

139,90 € - 109,90 €

45


CATALOGO

2011

RUNNING

COMO-VALMADRERA

Antonio Rusconi è stato il protagonista - tra il 1968 e il 1976 - di storiche imprese invernali. Tra le tante la

Nord del Cengalo, la Nordovest del Civetta, la Philipp-Flamm e la via Del Fratello al Badile, a ricordo del

congiunto Carlo morto in Grignetta nel 1955, impresa per cui la rivista Famiglia Cristiana nel 1970 dedicò

la copertina a colori.

Antonio, senza dubbio uno dei nostri più valenti alpinisti in ambito nazionale e internazionale, tante le

prime assolute in invernale, atleta sereno e cordiale, generoso e altruista, aveva saputo conquistarsi la

simpatia, il rispetto e l’amicizia di tutti i concorrenti con i quali gareggiava e con i quali amava scambiare

battute, consigli ed esperienze. In ambito locale, due erano le manifestazioni cui era profondamente

affezionato: la “Monza – Capanna Monza” e la “Como-Valmadrera”.

E dal 2009 la tanto amata Como – Valmadrera è intitolata proprio a “Togn”. Gara che ora è organizzata,

oltre che dai Gruppi degli Alpini guidati dall’inossidabile Enrico Longhi, dalle due società di Valmadrera:

l’OSA e la SEV.

Ad attendere gli atleti c’è subito la lunga ascesa al Bollettone passando per Brunate. Breve discesa fino a

lambire la Capanna Mara e poi il duro strappo fino alla cima del Palanzone.

Lunghissima discesa fino a Canzo e quindi si torna a salire: prima in modo dolce fino a Terz’Alpe e poi

raschiando le ultime energie fino a Pianezzo. Dulcis in fundo, picchiata finale di 1000 m fino all’arrivo di

Valmadrera.

Nella foto: il grande Antonio Rusconi

46


Scarpe Trail Running

47


CATALOGO

RUNNING

2011

TROFEO SCACCABAROZZI

I PROTAGONISTI

Nelle sue 9 edizioni, Il Sentiero delle Grigne ha visto vincenti moltissimi atleti di fama mondiale: gli italiani Poletti e Meraldi,

Brunod e Colombo, gli spagnoli Jornet e Hernandez fra gli uomini, le italiane Brizio, Cavalli e Gilardi e la francese Favre

tra le donne. Altri tradizionali protagonisti sono gli skyrunners inglesi, Booth fra tutti poi Owens Symonds e altri campioni,

oltre a sloveni, tedeschi, e altri europei.

48


Scarpe Trail Running

LA CORSA

UNDICESIMA EDIZIONE E GARA DEL CAMPIONATO MONDIALE 2011

La Skymarathon “Trofeo Scaccabarozzi-Sentiero delle Grigne“ è nata per ricordare l’alpinista Giacomo Scaccabarozzi,

scomparso su questi versanti nel 1998. In assoluto ha, con le sue quasi 5 ore, il più lungo tempo di percorrenza fra i circuiti

del mondiale. I record del tracciato, modificato nel 2006, sono dello spagnolo Kilian Jornet con 4h 43’54” (2007) e di

Emanuela Brizio con 5h. 32’01” ( 2008).

Il percorso con i suoi 43 Km e i 3200 metri di dislivello sia positivo che negativo, anch’esso al top fra i circuiti mondiali 2010,

è agonisticamente diviso in tre parti. Per prima l’avvicinamento e poi la salita alla Grigna Meridionale ( 2177m), tecnica,

con tratti attrezzati come il Canalino Federazione, seguita poi da discesa e salita alla Grigna Settentrionale ( 2410 m),

scorrevole ma faticosa, in più comprendente il quasi alpinistico passaggio della Val Cassina. Per finire il tracciato presenta

la veloce ed insidiosa discesa, non senza strappi,verso il fondovalle e il traguardo finale di Pasturo, che, con i suoi 640

m di altitudine è il punto più basso del percorso. In senso orario i rifugi alpini toccati sono: Soldanella, Rosalba, Elisa, Bietti,

Bogani, Brioschi, Pialeral, Riva.

49


CATALOGO

2011

RUNNING

LA SPORTIVA | CROSSLITE 2.0

Modello dedicato alle competizioni sky-running: super leggero, grippante, aggressivo ed ergonomico. Evoluzione del

modello Crosslite, già ai piedi dei migliori skyrunners.

Crosslite 2.0 permette una miglior stabilità in fase di appoggio grazie all’inserto “stabilizer” ed alla nuova costruzione

dell’intersuola. La tomaia in tessuto anti-abrasione e anti-acqua è essenziale senza cuciture né strati aggiuntivi di

materiale per massima leggerezza e comfort. La costruzione è ergonomica e fasciante: il piede è a contatto diretto

con l’intersuola e si muove con la scarpa e non nella scarpa evitando quindi la formazione di volumi vuoti. L’intersuola

è realizzata con EVA ad iniezione leggera e durevole. Questo sistema costruttivo impedisce la formazione di pieghe e

cedimenti dell’intersuola anche dopo numerosi utilizzi. Suola FriXion con Impact Brake System e zone predisposte per

l’inserimento di chiodi AT grip per aumentare la tenuta su terreni ghiacciati, fangosi o innevati.

109,90 €

LA SPORTIVA | Wildcat

Leggerezza, comfort, grande traspirabilità. La tomaia è in rete morbida

super traspirante, il volume della punta è ampio per massima comodità.

La ghetta protettiva, integrata nella tomaia protegge da sassi e fango

durante la corsa, mentre la scocca posteriore nella zona del tallone

in TPU contribuisce alla stabilità del piede. La suola, in mescola FriXion®

adotta l’Impact Brake System, per massimo grip e ammortizzazione sui

terreni sterrati. Versione in Gore-tex. Peso: Gr. 690 al paio

99,90 €

50

LA SPORTIVA | ELECTRON GTX

Electron è l’evoluzione della calzatura da Mountain Running grazie alla tecnologia Morphodynamic che permette alla

suola di adattarsi alla conformazione del terreno grazie alla particolare costruzione del blocco suola/intersuola, dove

una schiuma poliuretanica morbida riempie i tasselli della suola creando dei moduli di interfaccia (MDI) estremamente

ammortizzanti ed adattabili al terreno, garantendo così ammortizzazione e fluidità nell’appoggio ma anche stabilità

e durata. La suola super aderente, con la caratteristica forma “ad onde” permette anch’essa un miglior assorbimento

dell’impatto in sinergia con l’intersuola in schiuma poliuretanica e, grazie alla sua particolare costruzione, permette di

contenere lo spessore del battistrada senza però compromettere le performance di durata. La costruzione ergonomica

fornisce comfort e precisione di calzata. Il sistema d’allacciatura è integrato con la struttura ergonomica della tomaia e

permette di regolare i volumi interni e la fasciatura del piede.

159,90 €


Scarpe Trail Running

LA SPORTIVA | QUANTUM

Tecnologia Morphodynamic ( si veda descrizione

Electron). Ergonomicità, adattabilità, ammortizzazione,

stabilità e leggerezza: 5 caratteristiche,

1 tecnologia che le racchiude tutte: MorphoDynamic

Technology by La Sportiva.

129,90 €

LA SPORTIVA | RAPTOR

Raptor è il nuovo modello race della collezione La Sportiva Mountain Running® per le più elevate performances in gara.

E’ adatto per tutti i tipi di terreno off-road grazie all’esclusiva suola in mescola ultra-aderente FriXion XF con tecnologia

Impact Brake System, sviluppata dal reparto Ricerca e Sviluppo La Sportiva. Calzata precisa e performante, allacciatura

a fasce rinforzata in alta frequenza, tomaia in tessuto resistente alle abrasioni con spalmatura protettiva e ghettina in

tessuto elastico per protezione da sassi e fango. Scocca posteriore in TPU rinforzato per massima stabilità in fase di corsa.

Tacco Trail Bite Heel particolarmente pronunciato per migliorare l’effetto frenata in discesa. Fodera disponibile in 2 versioni:

mesh solo posteriormente e Gore-Tex Extended Comfort.

119,90 €

51


CATALOGO

2011

RUNNING

MIZUNO | WAVE ASCEND 5

Nuova tomaia con dynamotionfiti, per un ulteriore

miglioramento della calzata, che si adatta al

movimento naturale del piede passo dopo passo.

Nuova intersuola in AP+, per una corsa più reattiva

e fluida

Peso del runner: fino a 85kg

Ritmo: più di 5 al km

330gr

110,00 €

94,90 €

TECNICA | INFERNO MAX

Tomaia Synthetic PU/ mesh

Fodera Textile

Suola TRS Max Tecnigrip lightweight

Intersuola Phylon EVA

Plantare Anatomic Ortholite®

Peso 345 gr

150,00 €

TECNICA | DIABLO MAX donna

Tomaia Synthetic PU/ mesh

Fodera Textile

Suola TRS Max Tecnigrip lightweight

Intersuola Phylon EVA

Plantare Anatomic Ortholite®

Peso 310 gr

140,00 €

52


Scarpe Trail Running

TECNICA | DIABLO SPRINT M

Tomaia Synthetic PU/ mesh

Fodera Textile

Suola TRS Tecnigrip lightweight

Intersuola Phylon EVA

Plantare Anatomic Ortholite®

Peso 310 gr

130,00 €

TECNICA | DIABLO MAX M

Tomaia Synthetic PU/ mesh

Fodera Textile

Suola TRS Max Tecnigrip lightweight

Intersuola Phylon EVA

Plantare Anatomic Ortholite®

Peso 360 gr

140,00 €

53


CATALOGO

2011

RUNNING

SALOMON | Speed Cross 2 GTX

Una leggerissima scarpa da gara, essenziale e rigorosa,

perfetta per raggiungere le migliori performance.

Tomaia realizzata con una innovativa rete antidetriti,

calzata Sensifit, allacciatura rapida, fodera in tessuto

e protezione in sintetico sulla punta. Sottopiede traspirante

Ortholite, suola Winter Contagrip, intersuola

EVA a doppia densità e chassis con innovativo sistema

Salomon Cushioning che assicura massimo comfort,

controllo e grande efficacia.

135,00 €

SALOMON | Speed Cross 2

Versione non in Gore-tex della

Speedcross

105,00 €

SALOMON | XR CROSSMAX NEUTRAL

Ibrido fra scarpa da ginnastica/tempo libero e scarpa da

escursionismo leggero. Ottima per avvicinamenti leggeri,

passeggiate, attività quotidiane

135,00 €

donna

54


Scarpe Trail Running

SALOMON | XA COMP 5

Scarpa da trail neutra, leggera e traspirante, ottima per

il trail running e l’escursionismo veloce. Nuova protezione

della punta e avvolgimento del piede migliorato

rispetto ai modelli precedenti.

95,00 €

PROMO 79,90 €

SALOMON | XA Pro 3D Ultra II Man/Woman

E’ la scarpa ideale da Adventure Running, perfetta per la corsa sui terreni accidentati, grazie al 3D chassis Tecnology, e

con notevoli dislivelli dove è necessario avere ai piedi un prodotto di qualità. Solida e resistente, non teme l’usura di un

utilizzo “aggressivo”, ideale anche per trailrunning e per trekking leggeri. Sistema ammortizzante ulteriormente migliorato

125,00 €

SALOMON | XA Pro 3D Ultra II GTX

Versione in Gore-tex

150,00 €

55


CATALOGO

2011

RUNNING

BROOKS TRAIL | CASCADIA 6

Questa scarpa da trail è TOP da tutti i punti di vista, che si tratti dell’azione grip, del dinamismo o della traspirazione. Grazie

al sistema 4 inserti Pivot, la scarpa si adatta ad ogni terreno. La nuova struttura delle stringhe garantisce una migliore

guida. Inoltre, il sistema BRS distribuisce i picchi di pressione in modo migliore e più uniforme. La nuova suola esterna è

costituita dal 20% di materiale riciclabile. Inoltre, la suola esterna è applicata in modo tale da garantire un grip a 360°.

135,00 € - 109,90 €

INOV-8 | ROCLITE 295

Scarpa da trail running e trekking leggero

con un alto livello di comfort, traspirazione e

prestazioni. Il brevetto Fascia-band migliora

l’efficienza della propulsione durante il ciclo

di corsa. La zeppa ben ammortizzata rende

questa calzatura ideale sui terreni duri.

Versione più leggera e veloce della Roclite

315, la Roclite 295 ha una tomaia più leggera

e meno protettiva ma che non abbandona le

peculiarità proprie di una perfetta scarpa da

trail running. L’ammortizzazione Arrow Shock

Zone di livello 3 offre un comfort eccellente,

mentre la suola Roclite in gomma assicura una

tenuta super.

PESO: 295grammi

124,90 € - 109,90 €

56

BROOKS TRAIL | TRAILBLADE

TRAILBLADE è la nostra nuova arrivata nella categoria Trail. La Trailblade non solo si adatta come scarpa da corsa

ma anche per un utilizzo casual e per il trekking - quindi la perfetta scarpa sia onroad che offroad. La scarpa da

trail neutra somiglia alla Summon e come questo modello ha un ottimo rapporto qualità-prezzo. Per un grip perfetto

l’arco mediale del piede è dotato di un elemento suola esterno supplementare, così da poter correre sul bagnato o

saltare su alberi bagnati senza problemi.

100,00 € - 84,90 €


Scarpe Trail Running

ADIDAS | KANADIA TR 3 GTX

Scarpa per corsa e camminata su terreni sconnessi dove è molto importante proteggere il piede dalle asperità del terreno.

La scarpa è adatta a tutti i percorsi di sterrato mantenendo nel contempo una buona flessibilità. Molto resistente, è dotata

di suola Traxion® con sistema Torsion® per proteggere il piede nella parte mediana. Ottimo livello di ammortizzazione grazie

all’intersuola in eva e inserti Adiprene® e Adiprene+® su tallone. Tomaia in nylon mesh con rinforzi in pelle sintetica e fodera

Goretex®, puntale rinforzato antiscollamento.

70,00 €

ASICS | GEL TRABUCO 13

A lungo la favorita di coloro che praticano la corsa off-road,

la GEL-Trabuco 13 ha una suola specifica per fornire la

trazione anche sulle superfici più difficili. La sua intersuola

in Solyte aumenta la reattività della scarpa, riducendo il suo

peso. Questa edizione include anche una soletta Comfordry

per un maggiore comfort e ammortizzazione.

115,00 € - 94,90 €

ASICS | GEL TRAIL LAHAR 2 GTX

110,00 € - 92,90 €

NIKE | AIR PEGASUS + 27 TRAIL

Tomaia in mesh con strati sovrapposti in materiale sintetico e tela per un sostegno e una calzata straordinari

Rinforzo sulla punta, strato di rivestimento sul tallone e protezione anti-fango a 360 gradi per la massima resistenza e

protezione dalle intemperie. Intersuola in morbida schiuma e inserto Nike Zoom nel tallone per un’ammortizzazione

ultrareattiva a basso profilo e una durata eccezionale. Suola in gomma con alette Waffle multidirezionali per la massima

aderenza anche su percorsi irregolari

Predisposizione Nike+

100,00 € - 79,90 €

57


Calendario Skyrunning FISKY 2011 - Lombardia

– 3 APRILE - VALETUDO SKYRUNNING (21 km), ALMENNO SS VALLE IMAGNA (BG)

Gara skyrunning su un percorso di 22,100 km con 1350m di dislivello da percorre una o due volte a seconda

della categoria e il grado di allenamento.

Informazioni: Tel 035 642376 - info@valetudosyrunningitalia.com - www.valetudoskyrunningitalia.com

– 10 APRILE - SKYRUNNING DEL CANTO, CARVICO (BG)

Percorso skyrunning di 18 km immerso nella natura fra boschi e borghi della terra natale di Papa Giovanni

XXIII. Il profilo è collinare tra i 270m e 760m di quota con un dislivello totale di 1150m in salita su 18 km.

Informazioni: IZ team - Tel 035 791255 - skyrunningdolcecanto@izskyrancing.it - www.izskyracing.it

– 25 APRILE - TROFEO ADELFIO SPREAFICO, SKYRUNNING PIANI D’ERNA (LC)

Gara prevalentemente in salita sul tracciato che dalla Funivia porta ai Piani d’Erna passando dal Rifugio

Stoppani. Il sentiero presenta tratti di salita impegnativa, con ciottoli e sterrato. Quota partenza 590m,

quota max 1375m (Pizzo d’Erna) e arrivo al Rifugio Marchett (1254m) Dislivello totale 910m in 5,250km di

percorso.

Informazioni: Tel 039 99009722 328 7092476 - info@asfalchi.it- www.asfalchi.it

– 1 MAGGIO - SKYRUNNING TROFEO “DARIO E WILLY”, VALMADRERA (LC)

Corsa individuale di 14 km sulle Prealpi del Triangolo Lariano.

Informazioni: Tel 0341 202447 - osavalmadrera@tiscali.it

– 1 MAGGIO (da confermare) - IZ MONTE FARNO SKYRUNNING (15 KM), GANDINO (BG)

Percorso skyrunning di medio impegno sulle belle pendici e altopiano del Monte Farno, la prima montagna

della Val Seriana alle porte di Bergamo.

Informazioni: IZ team - Tel 035 791255 - iz.zanchi@tiscali.it- www.izskyracing.it

– 8 MAGGIO - SKYRACE® QUATTRO PASSI IN CASA NOSTRA, ATLETICA VALTELLINA, SONDALO (SO)

Gara mediamente impegnativa in Alta Valtellina su strade sterrate e sentieri con 1450m di dislivello in

salita e discesa.

Informazioni: Atletica Alta Valtellina - Tel 0342 801894 - dario.ciat@alice.it - www.sondaloskyrace.it.

– 8 MAGGIO - TRAIL DELLA VALLE DEL GIONGO VILLA D’ALME’ (BG)

Gara mediamente impegnativa nel Parco dei Colli, con partenza e arrivo a Villa d’Almè (BG)

Informazioni: AS. GS ALTITUDE - Tel 338- 4299621- alaska.rota@libero.it – www.gsaltitude.it

– 15 MAGGIO - VERTICAL SPRINT, PALAZZO LOMBARDIA, MILANO

La corsa sui grattacieli è una nuova specialità che si sta consolidando nelle capitali di tutto il mondo. Divisa

in due manche, la prima sul Palazzo Pirelli e la seconda, per inaugurare la nuova sede della Regione

Lombardia, l’Altra Sede, a 161 metri, è il palazzo più alto d’Italia.

Informazioni: info@fsaservice.com - segreteria@vistamilano.it www.verticalsprint.it

– 22 MAGGIO - SKYRACE® CASERE, TALEGGIO (BG)

Il percorso ricalca il tracciato invernale della classica gara di sci-alpinismo che fa il giro degli alpeggi

della baite e alpeggi della zona (casere). Sviluppo 22 km, dislivello 3200m, quota massima 2010m.

Informazioni: AS. GS ALTITUDE - Tel 338 4299621- alaska.rota@libero.it– www.altitude.it e CAI Zogno Tel

348.9336844

– 22 MAGGIO - SKYRUNNING SAN MARTINO, CALOLZIOCORTE (LC)

Gara skyrunning di media difficoltà nelle Prealpi lecchesi su creste e sentieri molto panoramici. Dislivello

totale: 4125m, sviluppo 32 km, quota massima 1431m.

Informazioni: GEF Dinamo - Tel 0341 643439 - manzoni.claudio@fastweb.it

– 1 GIUGNO - CONCERVO SKYRACE® - S. GIOVANNI BIANCO (BG)

l percorso di 22 km parte dai 400m di S Giovanni Bianco in Valle Brembana e raggiunge Cima Venturosa

a 2000m ricalcando un tracciato tipicamente skyrunning.

Informazioni: Gruppo Sportivo Orobie - Tel 338 2507443 - info@gsorobie.it- www.gsorobie.it


– 2 GIUGNO - RIFUGIO COCA VERTICAL KILOMETER® VALBONDIONE

Chilometro Verticale che da Valbondione sale direttamente al Rifugio Coca

Il cronometraggio parte dal segnavia 301 a quota 890m e l’arrivo è posto ai 1890m del rifugio.

Il tracciato è totalmente su sentiero a tratti molto ripido per uno sviluppo di circa 4,5 km

Informazioni: Tel 347 8113100 - www.orobieskyraid.it - info@fly-up.it

– 5 GIUGNO - GIR DE LE MALGHE, CAREGNO (BS)

Gara in ambiente di media montagna tra l’altopiano di Caregno e la vetta del Monte Guglielmo a 1949m.

Si sviluppa in un ambiente severo che presenta una certa varietà di percorsi, dalla strada sterrata al sentiero,

alle brevi roccette della salita al Guglielmo, comunque passaggi esposti.

Dislivello totale: 2000m, sviluppo 21 km, quota massima 1949m.

Tempo di percorrenza: (M) a partire da 1h36’ circa – (F) a partire da 2h05’ circa.

Informazioni: Tel 030 8911665 - info@promosportvallibresciane.it- www.promosportvallibresciane.it

– 11 GIUGNO - RESEGUP SKYRACE® - LECCO/RESEGONE/LECCO (LC)

Nuova gara in chiave skyrunning da città a città che tocca la cima del Resegone a 1872m.

La gara si svolge di sabato pomeriggio per coinvolgere anche il pubblico di Lecco con un maxischermo

nella piazza centrale per seguire gli atleti.

Dislivello 1800mt, quota max 1872m, distanza 10 km in salita e 14 km in discesa.

Informazioni: Tel 340 8121128 - info@2slow.it

– 12 GIUGNO - INTERNATIONAL SKYRACE® VALMALENCO-VALPOSCHIAVO, ITALIA/SVIZZERA

SkyRace® transfrontaliero lungo i sentieri che uniscono le comunità alpine della Val Malenco e di Val Poschiavo

calcati un tempo dai contrabbandieri. I circa 30 km di percorso (con 1.850m di dislivello in salita

e 1.800m in discesa) costeggiano laghetti alpini e attraversano pascoli. Quota massima Passo di Campagneda,

2.627m. Il record della gara é 2h32’03” (M), 3h10’08” (F). Sede Campionato Europeo Skyrunning

2011.

Informazioni: Tel 348 5490868 - Svizzera: 0041 81 8441820 - info@international-skyrace.org - www.international-skyrace.org

– 19 GIUGNO - 7° RALLY ESTIVO DELLA VALTARTANO, MORBEGNO (SO)

Gara a coppie in ambiente di media montagna che si sviluppa lungo l’anello della Val Lunga-Val Corta.

L’ambiente di gara è molto vario e i suoi tipici sentieri orobici alternano tratti di percorso molto scorrevoli a

tratti di salita e discesa molto muscolari. Sul finale caratteristico arrivo in salita lungo un’erta mulattiera.

Sviluppo totale 21,5 km, dislivello totale 2800m.

Informazioni: Sci Club Valtartano - Tel. 0342 612780 e 338 7373067 – info@valtartano.it– www.valtartano.it

– 19 GIUGNO - SKYRAID® TRE LAGHI-TRE RIFUGI, VALBONDIONE (BG)

Partenza da Valbondione, Si raggiungono poi il borgo alpestre di Maslana, l’Osservatorio faunistico di

Maslana, il rifugio Curò, passando sotto le cascate del Serio, il rifugio Barbellino. I concorrenti che fanno la

gara a coppie (staffetta) hanno il cambio al rifugio Barbellino. Si riparte o si continua da questo rifugio fino

al rifugio Curò con successivo passaggio sulla diga del Barbellino, salita sino al passo del Cono, da qui

discesa al rifugio Coca percorrendo il sentiero delle Alpi Orobie Bergamaschi. Infine discesa a Masiana e

di nuovo a Valbondione. Sviluppo totale 34 km, dislivello totale 3360m.

Informazioni: Comitato Tre Laghi Tre Rifugi - Tel 035 464280 - elda@fan.it- www.trelaghitrerifugi.it

– 3 LUGLIO - MARATONA DEL CIELO – APRICA (SO) CORTENO GOLGI (BS)

Lo SkyMarathon percorre lungo i fili di cresta, sempre oltre i 2000 metri di quota. Si passa dai tratti di

sentiero ai segmenti verticali (dove corde fisse aiutano gli atleti), dalle pietraie agli estesi lembi di neve

(su entrambe ci si può aiutare con i bastoncini da sci). Dislivello +/- 2000m, sviluppo 42 km, quota massima

2744m. Tempo di percorrenza: (M) a partire da 4h15’ circa – (F) a partire da 5h30’ circa. C’è anche

la versione “ mezza maratona” che si svolge nello stesso anfiteatro. Partenza ad anni alterni da Aprica o

Corteno Golgi.

Informazioni: Tel 0342-746113 - Tel/fax 0342-747732 - Tel. 0364-740011 - skymarathon4luglio@sport.voli.bs.it

- www.voli.bs.it/4luglio-skymarathon


Calendario Skyrunning FISKY 2011 - Lombardia

– 10 LUGLIO - OROBIE SKYRAID®, BERGAMO

Nuova gara individuale sul periplo della Presolana - Sentiero delle Orobie in unica frazione con percorso

skyrace/skyclimbing. Sviluppo da/a Passo della Presolana Km 26 con oltre 2500m di dislivello.

Informazioni: Tel 347 8113100 - www.orobieskyraid.it - info@fly-up.it

– 17 LUGLIO - BLUMON MARATHON, PIANA DEL GAVER (BS)

La gara si svolge in ambiente di media-alta montagna tra i 1500 e 2700m e presenta una certa varietà di

situazioni: dalla strada sterrata, al sentiero nel bosco, dalla “ganda” (terreno formato da massi e sfasciumi

granitici), alla neve. Non presenta comunque passaggi esposti o situazioni di arrampicata. Dislivello

totale: 2400m, sviluppo 25km, quota massima 2633m. Tempo di percorrenza: (M) a partire da 2h circa – (F)

a partire da 2h34’ circa.

Informazioni: Tel 030 8911665 - info@promosportvallibresciane.it- www.promosportvallibresciane.it

– 17 LUGLIO - SKYRUNNING CLASSIC TRAIL, TORCOLE 2000, PIAZZA TORRE (BG)

Gara di 23 km di distanza con salita da 784m a 1784m per un totale dislivello di 1950m.

Informazioni: Tel 0345 85121 - uptpiazzatorre@libero.it

– LUGLIO (No edizione 2011) - VERTICAL MONTE VENTUROSA, CAMERATA CORNELLO (BG)

Lo sviluppo è di5 km con un dislivello di 1.000m, quota massima 1.900m.

Informazioni: Gruppo Sportivo Orobie Tel 338 2507443 - info@gsorobie.it- www.gsorobie.it

– 29 - 30 - 31 LUGLIO - ADAMELLO SUPER TRAIL - BRESCIA/VEZZA D’OGLIO

Dalla città di Brescia a Vezza d’Oglio attraversando il gruppo dell’Adamello da alcuni storici passi. Sono

154 km, 9000m di dislivello in salita e quasi 8000m in discesa.

Informazioni: ASD Sport e Tempo Libero - sportetempolibero@libero.it

– 31 LUGLIO - GIIR DI MONT, SKYMARATHON® PREMANA (LC)

Competizione molto conosciuta nella valle - la prima edizione è del 1961- si svolge lungo un impegnativo

percorso che, con continui saliscendi su mulattiere e crinali, attraversa alcuni tra gli alpeggi più frequentati

da turisti e villeggianti e permette di godere di stupendi paesaggi. Gara di Campionato del Mondo di

specialità 2010. Dislivello totale: 4800m, sviluppo 32 km, quota massima 2063m.

Tempo di percorrenza: (M) a partire da 3h25’ circa – (F) a partire da 4h35’ circa.

Informazioni: Tel 0341 890431e 329 1604794 - info@aspremana.it- www.aspremana.it

– 1 AGOSTO - SKYRUNNING LA 5 PONTI – Bagolino (BS)

Gara in stile skyrunning lungo strade e sentieri delle colline della zona con partenza dal parco Pineta

di Bagolino a 710m. La gara presenta diversi saliscendi nella zona del fiume Caffaro con risalita alla loc.

Vestù a 1225m per un dislivello totale di 2000m in 16 km

Informazioni: ASD Bagolino tel 389 0270426- 5ponti@sportivabagolino.itwww.sportivabagolino.it

– 7 AGOSTO - ORTLES-CEVEDALE, SANTA CATERINA VALFURVA (SO)

Gara skyrunning nell’Alta Valtellina sulla distanza della mezza maratona su sentieri alpini e strade sterrate.

Partenza da Santa Caterina Valfurva, 1738m - Rifugio Forni, 2160m - Rifugio Branca 2487m - Rifugio

Pizzini 2700m - Baite dell’Ables, 2213m e ritorno con arrivo a Santa Caterina.

Dislivello in salita 1300m circa distanza complessiva 25 km.

Informazioni: Atletica Skyrunning Alta Valtellina - Consorzio Tourisport S Caterina Valfurva - Tel 0342

935544 – Fax 0342 935342 - info@santacaterina.it- www.santacaterina.it

– 21 AGOSTO - RED ROCK SKYMARATHON®, VEZZA D’OGLIO (BS)

Impegnativa maratona con partenza e arrivo a Vezza d’Oglio 1080m. Il percorso dopo un breve tratto di

asfalto segue le creste della Val Grande, una cavalcata panoramica sempre sopra i 2000m che domina

l’anfiteatro della valle. La quota massima è a 2715m e la “boa” è situata alla Capanna Occhi. Il dislivello

totale è di 2100m su una distanza di 44 km circa. Tempo di percorrenza: (M) a partire da 4h30’.

Informazioni: Tel 0364 76131 – 339 3504408 - prolocovezzadoglio@libero.it - www.vezzadoglioturismo.it


DAI NOSTRI TESTIMONIALS: STEFANO BUTTI

Lecco 19/01/1985

Società: O.S.A. VALMADRERA

- Quindicesimo posto assoluto Mondiali sky running di Premana(LC)

- Vittoria Trofeo Dario & Willy skyraces(Valmadrera)

- Vittoria skyraces Oasi Zegna (Biella)

- Vittoria prima prova trofeo Lombardia(Sondrio)

- Vittoria Valcava skyraces(Bergamo)

- Vittoria Resegup(Lecco)

- Vittoria vertical kilometer del Venturosa(Bergamo)

- Vittoria skyraces Como- Valmadrera

- Vittoria trofeo di portofino

- Secondo posto Trofeo Scaccabarozzi mezza maratona delle Grigne(LC)

- Terzo posto skyraces della rosetta(Sondrio). Personale sulla mezza maratona 1h10’38”


CATALOGO

2011

RUNNING

GARMIN | FORERUNNER FR 210

Uno strumento facile da impostare ed usare che ti permette di visualizzare: tempo, passo medio e calorie bruciate.

In modalità indoor e con l’aggiunta del FOOT POD (opzionale) potrai registrare e visualizzare il tuo ritmo anche in palestra.

Per gli atleti che vogliono maggiori funzioni di allenamento, il Forerunner 210 ti permette di creare allenamenti “interval”

monitorando il passo in ogni fase.

È dotato di fascia toracica “premium soft strap” e ti permette quindi di personalizzare le zone di frequenza cardio e gli

allarmi di battito minimo e massimo.

Appena terminato il tuo allenamento potrai scaricare i dati nel programma Garmin per l’allenamento, Training Center o

nel portale web Garmin Connect.

Caratteristiche e specifiche di prodotto.

• Easy-to-use,

• Antenna High sensitivity GPS con HotFix®

• Allenamenti cardio, con allarmi sopra e sotto soglia.

• Compatibile col Foot Pod: velocità e distanza indoor.

• Interval Training da personalizzare ed analisi del passo per ogni fase.

• Analisi avanzata del calcolo calorico Firstbeat.

• ANT+ compatibile

• Interfaccia PC/MAC con USB

• Registra: posizione, velocità/passo, distanza e calorie

• Water resistant fino IPX7

• Batteria ricaricabile agli ioni litio: fino 8 ore in modalità allenamento, fino a 3 settimane in modalità orologio.

• Peso: 52 g

• Display: 2.5 x 2.5 cm. Diametro, 52 x 30 pixels

62


Orologi

GARMIN | FORERUNNER 410

Garmin Italia è lieta di annunciare il nuovo Forerunner 410 GPS sport watch.

Un nuovissimo GPS sport watch, che registra accuratamente il tempo, il passo la distanza, la frequenza cardio*, l’elevazione

e molto altro ancora.

La ghiera touch di ultima generazione, grazie alla sua sensibilità ti permette di cambiare pagine velocemente e di selezionare

le impostazioni in corsa ed in qualsiasi condizione di tempo.

Il Forerunner 410 implementa la possibilità di creare allenamenti o di correre contro il Virtual Partner® e di caricare tutti i

dati in Garmin Connect e Training Center dove potrai analizzare, archiviare e condividere i tuoi dati.

Il modello cardio include la fascia “Premium soft strap” e conseguentemente, il calcolo delle avanzato calorie su base

cardiaca, per un dettaglio ancor più accurato del consumo energetico.

Caratteristiche e specifiche di prodotto

• Antenna High-sensitivity GPS con HotFix®

• Calcolo avanzato delle calorie su base cardiaca Firstbeat

• Zone di allenamento: supporta 5 zone cardio

• Virtual Partner®, carico corse, creazione allenamenti, indica obiettivi.

• Ghiera touch evoluta

• Garmin Connect : imposta obiettivi e condividi le tue sessioni di allenamento nella nostra community mondiale

• GPS: segna posizione, indietro a inizio, salva waypoint

• Tecnologia ANT+TM wireless: trasferimento automatico delle registrazioni dal computer al GPS e viceversa.

• Trasferimento Unit-to-unit: invia allenamenti posizioni dal Forerunner 410 al 405.

• Cinturini sport in tessuto a strappo oltre a quello in gomma inclusi nella scatola

• Può essere impostato con profilo corsa o bici.

• Compatibile sensore di velocità e cadenza GSC 10 da montare sulla ruota posteriore

• Compatibile col foot pod: misura velocità, distanza e cadenza del runner sia indoor che outdoor.

• Durata batteria: fino ad 8 ore in modalità allenamento o due settimane in modalità risparmio energetico.

• Resistenza all’acqua: IPX7

• Peso: 60 g

• Display: 124 x 95 pixels

• Misura (mm): 45.75mm x 70.5mm x 16.4mm

• Delta temperatura: (-20oC to 60oC)

63


CATALOGO

2011

RUNNING

GARMIN | FORERUNNER FR 110

Garmin Italia è lieta di annunciare la nuova serie FORERUNNER 110 il GPS per tutti.

D’ora in poi non lasciare che nessuno si frapponga fra te e la tua corsa: indossa il GPS watch Forerunner 110 saprai sempre

e subito la distanza percorsa e la velocità con un prodotto FACILISSIMO da impostare ed usare.

Il GPS-Forerunner 110 registra accuratamente il tempo, il passo in min/km, la velocità in Km/h e le calorie bruciate.

Il calcolo avanzato delle calorie su base cardiaca Firstbeat ti sarà d’aiuto per monitorare la tua riserva di energie.

La parola d’ordine è: nessuna impostazione,premi START e comincia a correre.

Terminato l’ allenamento scarica i dati su Garmin Connect e Training Center

Caratteristiche e specifiche di prodotto

• GPS High sensitivity con HotFix®

• Registra velocità/passo, distanza e calorie

• Calcolo calorico avanzato Firstbeat (solo con fascia cardio)

• Interfaccia USB per lo scarico dati su Garmin Connect e Training Center

• Resistenza all’acqua (IPX7)

• Set automatico dell’orario con GPS

• Batteria agli ioni litio ricaricabile : fino ad 8 in modalità allenamento, fino a 3 settimane in modalità orologio

• Peso: 52 g

64


Orologi

GARMIN | FORERUNNER 310

FR 310 si rifà nella forma al 205/305, la cassa però è più compatta: lo spessore si mantiene

sui 19 mm e il peso scende a 72 grammi. Nessun forellino, è un Forerunner veramente

impermeabile. Funzione Vibrazione che può essere abbinata agli allarmi sonori o utilizzata

da sola. Antenna gps SiRFStar III ad alta sensibilità HotFix© con prestazioni migliori

rispetto quella del 305. 4 videate per un massimo di 16 campi, tra questi alcuni nuovi

come il grafico della frequenza cardiaca. Presente la modalità MultiSport e Interval

Training personalizzabile. Il 310 come il 405 ha sempre la funzionalità di cardiofrequenzimentro,

si può quindi anche acquistare senza fascia e prenderla in un secondo tempo.

O abbinargli quella del 305 che è compatibile. Il Virtual Partner si è evoluto: durante

lallenamento si può cambiare il passo/velocità. La batteria è garantita per 20 ore di uso

sportivo

GARMIN | FORERUNNER 405 / CX CON CARDIO

Caratteristica che lo contraddistingue è la compattezza. In pratica

è come avere un normale orologio da polso. Notiamo che però non

funziona a batteria normale, ma ricaricabile come il FR305. La compattezza

da un lato esteticamente più accattivante dal altro Garmin

ha dovuto sacrificare le dimensioni del display con la possibilità di

visualizzare solo 3 dati e non 4. La ghiera è tipo touch screen, “cool,

ma meno comoda dei tasti. Se volete un calcolo più accurato delle

calorie scegliete il modello CX.

65


CATALOGO

2011

RUNNING

DAI NOSTRI TESTIMONIALS: CHIARA GIANOLA

GARE E RISULTATI

Sky race ValTartano camp. italiano a coppie

6° posto

Val Tartano 2009 4°

Trofeo Davide “sentiero quattro luglio” 10°

Trofeo Dario&Willy 14 km. 6°

International skyrace ValMalenco-ValPoschiavo 31 km. 7°

Giro delle casere skyrace 24 km. 6°

Dolomites skyrace 22 km. 6°

Giir di mont 2008 6°

Giir di mont 2009 3°

Giir di mont 2010 3°

Ortles-Cevedale skrace 26km. 5°

Viviorobie bike&run 1°

Skyrace della Rosetta 21km. 2008 7°

Skyrace della Rosetta 2009 2°

Skyrace della Rosetta 2010 6°

66


Orologi

GARMIN | FR-205-305

FR 305 è’ la versione con sensore di battito cardiaco del Forerunner

205, che ne aumenta le possibilità grazie all’integrazione dei dati della

frequenza del vostro cuore, consentendovi di eseguire un monitoraggio

ancora più accurato dei vostri allenamenti. Nel caso si desideri utilizzare

questa unità per l’allenamento con la bici, è inoltre possibile collegare

anche il sensore di cadenza di pedalata (solo FR305) incrementando ancora

le già elvate prestazioni. Come tutti i Forerunner, le funzionalità del

205/305 includono il “Partner virtuale” per allenarsi contro un avversario

ipotetico (di cui chiaramente potrete definire passo e velocità), e la

funziona di pausa automatica, indispensabile se ad esempio sulla vostra

strada trovate un semaforo rosso. Grazie al sensore GPS integrato, non

è necessario premere il pulsante del timer per marcare gli intertempi

sul giro: vi sarà sufficiente impostare il punto di partenza o una distanza

prefissata, e quando ripasserete sul punto definito (oppure una volta

percorsa la distanza se state correndo in linea) il Forerunner marcherà

automaticamente un giro ed un intertempo. La possibilità di impostare

diversi profili, ognuno caratteristico di uno sport diverso (ad esempio,

per la bici e per la maratona) vi permette tramite la pressione di un tasto

di cambiare radicalmente tipo di allenamento in un attimo. Potrete

scaricare i vostri dati di allenamento, visualizzarli ed analizzarli, ed

addirittura confrontarli con moltissimi altri atleti in tutto il mondo, tramite

appositi siti Internet.

FR 305

Ultimi pezzi,

PREZZO SPECIALE

FR 205

149,00 €

109,00 €

NOVITA’ 2011

GARMIN | 610

Nuovo top di gamma GARMIN

Piena funzionalità touchscreen

Altissima sensibilità GPS

Monitoraggio del battito cardiaco

per minuto

Batteria GPS, 8 ore

Vibrazione per segnali allerta

Monitoraggio virtuale, rispetto a

condizioni predefinite

Programmazione del Training

connessione wireless al PC

67


CATALOGO

2011

RUNNING

TIMEX | T5K 335

Sleek 50 lap

- cronografo

- - 50 lap di ricerca

- Training a intervalli con 2 timer settabili

- 3 allarmi personalizzati

- 2 fusi orari

- 100 mt wt

- Indiglo

- Misura cassa 37 mm

TIMEX | T5J 031 IRON MAN

Zone Trainer HRM

27 memorie

Trasmissione digitale

Visualizzazione dati in BPM % della Fc max

Indicatore della zona di allenamento

Zona target e temp nella zona

Timer Fc di recupero

Reviw mode con Fc media

Picco minima: best lap e avg lap

Conto alla rovescia

Conacalorie

Allarme-data-INDIGLO-NIGHTMODE-

Impermeabile 30m

Fascia digitale

68


Orologi

69


CATALOGO

2011

RUNNING

TIMEX | T5K 412 IRON MAN 30

Lap Mega

Contatore 99-Lap

15 Eventi programmabili

3 fusi

INDIGLO-NIGHT MODE

3 allarni

Conto alla rovescia

TIMEX | T5K 253

150 Lap con Tecnologia Tap screen, rivoluzionaria, per

prendere il tempo sul giro. Allarmi audio e sul display ti dicono

se sei in linea con il passo sul giro. Interval Timer: tre

allenamenti memorizzabili, ognuno con 16 timer per i tuoi

esercizi più intensi. Diario dei tuoi allenamenti con data e

possibilità di salvare i tuoi tempi migliori. Allarmi audio per

ricordarti di idratarti ed alimentarti in tempo

70


Orologi

TIMEX | T5G971 IRON MAN

Personal Trainer HRM

Visualizzazione dati in BPM o % della Fc max

Zona target della Fc con allarme fuori zona

Tenmpo nella zona

Reviw mode con Fc media. Picco. Data. Indiglo. Impermeabile 30m.

Fascia analogica

TIMEX | T5K217 IRON MAN

Race Trainer HRM

Trasmissione digitale 2,4 Ghz

10 file di memoria

50 Lap e media della Fc per ogni giro.

5 zone target e una personalizzabile con allarme

di fuori zona

Zona bersaglio con allerta

Calcolo automatico della zona

Tempo nella zona

5 timer a intervalli collegati

Visualizzazione in % Fc. max. o BPM.

Review mode con Fc cardiaca media

Picco minima: best lap e avg lap

Contacalorie

Timer Fc di recupero.

3 allarmi

NIGHT MODE

Impermeabile 100m

71


CATALOGO

2011

RUNNING

POLAR | RS 300X G1

con SENSORE GPS

POLAR | RS 300X G1

Ideale per gli allenamenti orientati al risultato. Dotato di funzioni

innovative per il running: 99 intertempi per file, personalizzazione e monitoraggio delle Zone

di allenamento (Sport Zone), display configurabile dall’utente, Interval Training,

FCmax stimata, FC media per allenamento, OwnCal® con

percentuale di grassi bruciati, trasmettitore in tessuto WearLink plus.

Possibilità di scaricare i dati sul web tramite FlowLink (non incluso).

Per misurare velocità e distanza RS300X è compatibile con il sensore GPS G1 e con il sensore da scarpa S1.

POLAR | RS 300X SD

con SENSORE SCARPA

POLAR | RS 300X

72


Orologi

POLAR | 800CX

L’RS800CX è il punto focale dei tuoi allenamenti, con la possibilità di registrare un’ampia scelta di dati. Il ricevitore comunica

con il trasmettitore WearLink® W.I.N.D. per garantirti la più precisa misurazione della tua frequenza cardiaca. Il

ricevitore è compatibile con i sensori W.I.N.D. ciclo e corsa, ed offre flessibilità totale per tutte le tue sfide sportive ora e

nel futuro.

Insieme al potente software Polar ProTrainer 5, permette di analizzare ed archiviare gli allenamenti eseguiti e programmare

in dettaglio gli allenamenti futuri.

Il sensore barometrico di grande precisione indica i profili altimetrici dei tuoi allenamenti

Analizza il recupero per valutare l’efficacia del tuo programma di allenamento

Facilita la gestione dell’allenamento indicando le zone di intensità

Il sensore GPS G3 W.I.N.D. registra dati in ogni condizione, anche praticando sport diversi come la corsa in montagna, la

mountain bike, lo sci di fondo, lo sci nordico, la canoa ...

La soluzione ideale per misurare sempre velocità e distanza

Il sensore GPS SIRF III GPS system è affidabile anche nelle aree boschive

73


CATALOGO

2011

RUNNING

POLAR | RCX5 Run

con il leggero sensore s3+ misurara

velocità/andatura, cadenza, distanza

della corsa e monitora i tuoi progressi

con il Running Index.personalizzati e

monitorare il carico di lavoro

POLAR | RCX5

Per triatleti, ciclisti e podisti che vogliono ottimizzare

l’allenamento in diversi sport. Grazie alle

nuove funzioni e ai nuovi accessori è perfetto per

pianificare gli allenamenti e i carichi di lavoro.

POLAR | RCX5 Multi

con il nuovo sensore GPS G5, molto

più piccolo e comodo, visualizza tutti i

dati di andatura e distanza negli sport

outdoor. Dopo l’allenamento potrai

rivedere la mappa del percorso con i

software compatibili.

Caratteristiche:

• Grazie alla nuova fascia WearLink®+ Hybrid

misura la frequenza cardiaca anche in acqua.

• La funzione Race Pace ti permette impostare

l’andatura da tenere per raggiungere il tuo

obiettivo, sia in gara che in allenamento.

• Con i 7 Profili Sport personalizzabili puoi passare

in modo veloce da uno sport all’altro.

ZoneOptimizer adatta automaticamente le zone

di allenamento in base alla tua condizione fisica

giornaliera

• l sensore GPS G5 di ridotte dimensioni (34g) misura

velocità e distanza. Ti permette inoltre di tracciare

il tuo percorso per poi visualizzarlo online.

• Da polarpersonaltrainer.com è possibile scaricare

piani di allenamento

personalizzati e monitorare il carico di lavoro

74


Orologi

POLAR | RS 100

Cardiofrequenzimetro ideale per gli amanti

del fitness e del running . Dotato di tutte le

funzioni fondamentali per l’attività fisica in

palestra ed all’aria aperta.

Caratteristiche:

• OwnZone® determina la target zone personale

giorno per giorno a seconda della tua

condizione, per un allenamento ottimale

• Calcola in modo estremamente preciso le

calorie bruciate durante l’attività

• Mostra i dati dell’ultimo allenamento svolto

• Viene fornito con il trasmettitore in morbido

tessuto Polar WearLink+ con trasmissione

codificata per eliminare le interferenze con

altri utenti cardio

75


CATALOGO

2011

RUNNING

TECNOLOGIE ADIDAS

CLIMACOOL

Consente la gestione del calore e dell’umidità tramite

la ventilazione

FORMOTION

Studiata per la massima prestazione nei movimenti

lineari della corsa, grazie a inserti in mesh e ad una

progettaione brevettata

ADIDAS | CANOTTA SUPERNOVA uomo

33,00 €

ADIDAS | CICLISTA SUPERNOVA uomo

38,00 €

76


Abbigliamento

ADIDAS | T-SHIRT RESPONSE uomo

30,00 €

ADIDAS | SHORT RESPONSE uomo

30,00 €

77


CATALOGO

2011

RUNNING

ADIDAS | T-SHIRT RESPONSE donna

30,00 €

ADIDAS | SHORT RESPONSE donna

26,00 €

78


TECNOLOGIE ADIDAS

CLIMACOOL

Consente la gestione del calore e dell’umidità tramite

la ventilazione

Abbigliamento

FORMOTION

Studiata per la massima prestazione nei movimenti

lineari della corsa, grazie a inserti in mesh e ad una

progettaione brevettata

ADIDAS | CAPRI RESPONSE donna

44,00 €

79


CATALOGO

2011

RUNNING

NIKE | GIACCA CONVERTIBLE uomo

Leggerissima Giacca da Running polivalente Storm-FIT Nike

Convertible - Uomo è un modello progettato per la massima

versatilità, dotato di maniche staccabili che potrai ripiegare

nella tasca posteriore per cambiare look in ogni momento.

Tessuto Storm-FIT per una protezione ottimale dal vento e

dalla pioggia

Design Nike Considered per assicurarti prestazioni eccezionali

e la massima tutela dell’ambiente

Collo a lupetto

Ampie tasche anteriori con zip per riporre al sicuro le tue

cose o per ottimizzare la ventilazione

Inserto di ventilazione in mesh centrale sul retro

Tasca centrale con zip sul retro

Tessuto: Storm-FIT 100% poliestere riciclato

95,00 €

NIKE | T-SHIRT ½ ZIP SPHERE uomo

Tessuto Dri-FIT per favorire la traspirazione e mantenere la

pelle fresca e asciutta

Zip a mezza altezza

Inserti a contrasto con grafica a sublimazione e profili rifrangenti

ai lati e nella zona ascellare

Bordi elastici

Funzionale accorgimento sul retro per ascoltare la tua musica

preferita senza che i fili ti intralcino

Tasca con zip, taschino e profilo rifrangente sul retro a destra

Cuciture ultrapiatte per evitare fastidiosi sfregamenti

Tessuto: Corpo: Dri-FIT: 92% poliestere/8% elastan.

Mesh: 100% poliestere.

42,90 €

80


Abbigliamento

NIKE | SHORT DRY FIT uomo

Short da running per lelunghe distranze, spacchetti laterali, fodera

integrata in crepe dry fit per la traspirazione, slip intenro integrato

25,90 €

NIKE | SHORT BAGGY uomo

Tessuto Dri-FIT per favorire la traspirazione e mantenere la pelle

fresca e asciutta

Punto vita elastico con laccetti interni regolabili

Slip interno integrato con taschino per le chiavi

Profili a contrasto traforati lungo le cuciture laterali

Tassello in mesh

Tasca posteriore con zip

Lunghezza del cavallo di 13 cm per la taglia media

Tessuto: Corpo e tassello: Dri-FIT 100% poliestere. Slip anteriore:

Dri-FIT 84% poliestere/16% elastan. Slip posteriore: Dri-FIT 89%

poliestere/11% elastan.

NIKE | CICLISTA TECH uomo

Modello ciclista stretch in Dry-Fit traspirante e di rapida asciugatura

37,90 €

81


CATALOGO

2011

RUNNING

NIKE | T-SHIRT ½ ZIP SPHERE donna

Tessuto Dri-FIT per favorire la traspirazione e mantenere la pelle fresca e

asciutta

Zip a mezza altezza

Inserti a contrasto con grafica a sublimazione e profili rifrangenti ai lati e

nella zona ascellare

Bordi elastici

Funzionale accorgimento sul retro per ascoltare la tua musica preferita senza

che i fili ti intralcino

Tasca con zip, taschino e profilo rifrangente sul retro a destra

Cuciture ultrapiatte per evitare fastidiosi sfregamenti

Tessuto: Corpo: Dri-FIT: 92% poliestere/8% elastan. Mesh: 100% poliestere.

42,90 €

NIKE | CAPRI TECH donna

Tessuto Dri-FIT per favorire la traspirazione e mantenere

la pelle fresca e asciutta

Punto vita elastico con laccetti interni regolabili

Strisce a contrasto lungo le cuciture laterali

Tasca posteriore con zip

Inserti in mesh dietro al ginocchio

Caviglie con spacchetti, zip e profilo rifrangente

Profilo in silicone nella parte interna delle caviglie

Tessuto: Corpo: 92% poliestere/8% elastan. Mesh:

90% poliestere/10% elastan.

52,00 €

NIKE | CICLISTA TECH donna

Modello ciclista stretch in Dry-Fit traspirante e di rapida asciugatura

82


Abbigliamento

NIKE | T-SHIRT ENBOSSED donna

Tessuto Dri-FIT per favorire la traspirazione e mantenere la pelle fresca e

asciutta

Scollo a V a costine

Grafica rifrangente sul davanti e sulle maniche

Design anteriore in rilievo

Funzionale accorgimento sul retro in materiale rifrangente per ascoltare la

tua musica preferita senza che i fili ti intralcino

Cuciture ultrapiatte per evitare fastidiosi sfregamenti

Tessuto: Dri-FIT 100% poliestere

35,90 €

NIKE | GIACCA SHIFTER donna

Nike Shifter - Donna è un capo versatile dotato di maniche

staccabili da ripiegare nella tasca posteriore per passare

in un attimo dal modello a maniche lunghe a quello senza

maniche.

Tessuto Clima-FIT per una protezione ottimale dal vento e

dalla pioggia

Design Nike Considered per assicurarti prestazioni eccezionali

e la massima tutela dell’ambiente

Collo a lupetto

Ampie tasche anteriori con zip per riporre al sicuro le tue

cose o per ottimizzare la ventilazione

Inserto di ventilazione in mesh centrale sul retro

Tasca centrale con zip sul retro

Tessuto: Clima-FIT 100% poliestere riciclato

95,00 €

83


CATALOGO

2011

RUNNING

GORE | CANOTTA MAGNITUDE

€ 49,90

GORE | GILET MAGNITUDE AS

Sportivamente all’avanguardia: una maglia da

corsa di taglio aderente per runner ambiziosi che

rinunciano a ogni accessorio inutile in nome della

pura funzionalità.

€ 49,90

GORE | SHORT MAGNITUDE M

Sfida 42,195 km. Pantaloncini da gara estremamente

leggeri e altamente traspiranti. Solo 80g di peso

nella taglia L.

€ 49,90

84

GORE | CAPRI TONIC MAN

Calzamaglia in mesh: stretta calzamaglia a ¾ con

freschi inserti in mesh e cuciture anatomiche per i

runner ambiziosi che credono che l’equipaggiamento

debba principalmente essere funzionale.

€ 55,90


Abbigliamento

GORE | T-SHIRT AIR ZIP M

Comodità di corsa: Un capo indispensabile per ogni

corridore. Sia per l’allenamento dei runner più ambiziosi

che per ogni esigenza di chi corre nel tempo libero.

€ 59,90

GORE | MAGLIA PULSE M

Sportivamente all’avanguardia: una maglia da

corsa di taglio aderente per runner ambiziosi che

rinunciano a ogni accessorio inutile in nome della

pura funzionalità.

€ 49,90

GORE | T-SHIRT MELBOURNE MAN

Minimalismo sportivo: una maglia fresca e leggera in

pregiato tessuto Eyelet, destinato ai runner ambiziosi

che mirano alla funzionalità pura.

€ 45,90

85


CATALOGO

2011

RUNNING

GORE | MAGLIA FLASH M

Basta andare: con questa maglia il runner ambizioso

uscirà senza pensarci su, indipendentemente dalle

condizioni del tempo. Protegge dal vento ed espelle

velocemente l’umidità.

€ 139,90

GORE | FUSEAUX FLASH M

Protezione per i muscoli: la calzamaglia protegge

la muscolatura meglio che i pantaloncini, pertanto

è ideale per la stagione intermedia.

€ 69,90

86

GORE | FUSEAUX AIR

Una per tutte! Questa calzamaglia intermedia da

corsa può servire a ogni runner. Ampi inserti in rete

per un’elevata ventilazione.

€ 45,90


Abbigliamento

GORE | GIACCA PULSE M

Probabilmente il più leggero Active Shell sul mercato:

WINDSTOPPER® Active Shell a doppio strato con

un fresco retro in rete per una simbiosi perfetta di

protezione e comfort.

€ 129,90

GORE | PANTALONCINI FLASH

Short, ma non troppo: la gamba relativamente dritta

di questi short piacerà a tutti quelli che odiano i pantaloncini

con spacchetto. Adatto a molteplici usi.

€ 39,90

87


CATALOGO

2011

RUNNING

GORE | CANOTTA AIR LADY

Top da corsa femminile che ripara da sguardi indiscreti.

Non una canottiera estrema, ma un fresco top

con un piacevole look femminile per condizioni di

gara o corse sulla spiaggia.

€ 45,90

GORE | FUSEAUX AIR 2.0 LADY

Una per tutte! Questa calzamaglia intermedia da

corsa può servire a ogni runner. Ampi inserti in rete per

un’elevata ventilazione.

€ 45,90

GORE | T-SHIRT AIR LADY

€ 49,90

88


Abbigliamento

GORE | GIACCA SUNLIGHT SO LADY

Basta andare: con questa maglia la runner ambiziosa

uscirà senza pensarci su, indipendentemente dalle

condizioni del tempo. Protegge dal vento ed elimina

velocemente l’umidità.

€ 139,90

GORE | MAGLIA SUNLIGHT LADY

Modello a maniche lunghe realizzato in tessuto

high-tech e dotato di cuciture laterali ergonomiche

per assicurarti il massimo comfort.

€ 69,90

GORE | CAPRI SUNLIGHT III LADY

Il preferito delle donne: questa fresca calzamaglia a ¾ è

la scelta ideale in allenamento per la maggior parte delle

donne.Offre un look alla moda, tessuti molto piacevoli

e protegge la muscolatura.

€ 55,90

GORE | FUSEAUX SUNLIGHT LADY

Lungo è meglio. Questa leggera calzamaglia a ¾ è la

scelta ideale in allenamento per la maggior parte delle

donne. Offre un look alla moda, tessuti molto piacevoli e

protegge la muscolatura.

€ 69,90

89


CATALOGO

2011

RUNNING

MIZUNO | T-SHIRT PERFORMANCE uomo

T-Shirt con apertura mezza zip.Tessuto: 100% Poliestere.

Combinazione di tessuto Dryscience, leggerissimo morbido

e super traspirante, che garantisce anche protezione

dai raggi solari

€ 40,90

MIZUNO | CICLISTA MID donna

92% Poliestere, 8% Poliuretano

Tasca posteriore con cerniera

Tasca interna

€ 45,90

MIZUNO | T-SHIRT PERFORMANCE donna

T-Shirt con apertura mezza zip donna running di Mizuno modello

Performance Half Zip Tee. Tessuto: 100% Poliestere.Combinazione di

tessuto Dryscience, leggerissimo morbido e super traspirante, che

garantisce anche protezione dai raggi solari

€ 40,90

90


Abbigliamento

MIZUNO | CANOTTA PREMIUM

Davanti : 100% Poliestere

• Burnout : 75% Poliestere, 25% Rayon

• Tessuto traspirante ultra-leggero

• Logo colorato e riflettente

€ 45,90

MIZUNO | SHORT PREMIUM SQUARE

• 100% Poliestere

• Tessuto ultra-leggero anti-lacerazione

• Logo rifl ettente

• Fodera morbida e facilmente asciugabile

€ 45,90

MIZUNO | SHORT PREMIUM SPLIT uomo

• 100% Poliestere

• Tessuto ultra-leggero anti-lacerazione

• Logo rifl ettente

• Fodera morbida e facilmente asciugabile

€ 45,90

91


CATALOGO

2011

RUNNING

DF RUNNING

DF | T-Shirt Donna

Particolare attenzione alla

linea femminile, vestibilità

aderente, attenzione alle

cuciture per evitare abrasioni

19,90 € 14,90 €

DF | Short Tight Ciclismo Donna

Ergonomici, bande riflettenti

24,90 € 19,90 €

DF | Canotta Jersey Donna

19,90 € 14,90 €

DF | Capri Lady

Pantaloni donna, di ottima

vestibilità. Utilizzabili anche

come sotto pantaloni

32,90 € 24,90 €

92


DF RUNNING

Abbigliamento

DF | T-Shirt Uomo

Maglia realizzata in materiale

traspirante per una perfetta

performance sportiva. Tessuto

resistente al lavaggio.

26,90 € 19,90 €

DF | Color Rock Short

Pantaloni uomo aderenti mezza

gamba. Cuciture traslate per evitare

sfregamenti. Prezzo Listino:

19,90 €

DF | Short Marathon Uomo

Pantaloncini ergonomici con tascino posteriore,

rinforzi interni

24,90 € 19,90 €

DF | Half-Zip T-Shirt

T-Shirt con mezza zip, adatta a percorsi

in luoghi umidi su medie distanze.

26,90 € 19,90 €

DF | Gilet

Consigliato per la vostra sicurezza

dai nostri campioni!

9,90 €

93


CATALOGO

2011

RUNNING

ASICS | T-SHIRT ½ zip

€ 49,90

ASICS | T-SHIRT DONNA

ASICS | PANTALONI CICLISTA

94


Abbigliamento

ASICS | CANOTTA PECHINO

ASICS | SHORT BERLINO

€ 18,00

ASICS | CANOTTA ANVERSA

€ 22,90

ASICS | CICLISTA TRINIDAD

€ 29,00

95


CATALOGO

2011

RUNNING

ENERVIT SPORT COMPETITION

La linea Enervit Sport Competition è una vera innovazione dedicata ai giorni in cui si vuole ottenere il massimo

in allenamento o in gara. Enervit propone una linea di prodotti dall’altissima prestazione. Le formulazioni

avanzate e l’assimilazione ottimale dei componenti sono il risultato di studi dedicati a prolungare

la disponibilità di energia e a dare una risposta pronta alla più intensa attività fisica.

I prodotti Enervit Sport Competition si basano sull’innovativa formula C.OX (Carbohydrate Oxydation):

maltodestrine e fruttosio in rapporto 1,3:1. Alcune ricerche dimostrano infatti che sotto sforzo è possibile

ottenere energia in tempi rapidi se i carboidrati vengono assunti secondo questa formula.

ENERVIT POWER SPORT COMPETITION cacao

Enervit Power Sport Competition cacao è una barretta che favorisce la

disponibilità di energia negli scatti e migliora il recupero al termine di un

intenso impegno muscolare. Si consigliano 1-2 barrette 2-3 ore prima

e durante l’attività fisica.

Barretta da 40 g, gusto cacao

ENERVIT POWER SPORT COMPETITION arancia

Enervit Power Sport Competition arancia è una barretta che fornisce l’85%

dell’energia dai carboidrati (maltodestrine e fruttosio) e solo il 3% di grassi.

E’ indicata sia per gli allenamenti intensi che durante la competizione.

Si consigliano 2 barrette durante l’attività fisica di endurance.

Barretta da 30 g, gusto arancia

ENERVIT G SPORT COMPETITION

Enervit G Sport Competition, è un integratore

di sali minerali con carboidrati nell’innovativa

formula C.OX., con 80 mg di caffeina, a base di

maltodestrine e fruttosio.

Fornisce una bevanda ipotonica ideale per

ristabilire l’equilibrio idro-salino. Sciogliere una

bustina da 30 g in una borraccia da 500 ml. Si

consiglia un sorso ogni 15-20 minuti.

Astuccio da 10 bustine da 30 g, gusto arancia

ENERVITENE SPORT COMPETITION

Enervitene Sport Competition, è un integratore energetico a base di maltodestrine e

fruttosio nell’innovativa formula C.OX., contiene 25 ml di caffeina per cheerpack,

a ridotta osmolalità per un’eccellente tollerabilità. Assumere fino ad un massimo di 4

chherpack ad intervalli regolari durante l’attività fisica.

Cheerpack da 60 ml, gusto agrumi

96


Integratori

ENERVITENE SPORT GEL

Enervitene Sport Gel è una miscela ricca di carboidrati per garantire energia immediata.

Sono presenti aminoacidi a catena ramificata e vitamine del gruppo B necessarie alla produzione

di energia. Contiene 25 ml di caffeina per porzione. Assumere un minipack ogni 50-70

minuti nelle fasi centrali dell’attività fisica.

Dose consigliata per uno sforzo prolungato: fino a 4 minipack.

Gel monodose da 25 ml, gusto agrumi con caffeina

ENERVIT GT SPORT

Enervit GT Sport a base di carboidrati e vitamine, ideali per contribuire a contrastare la fatica in caso di

ridotto apporto nutrizionale. Con maltodestrine, per fornire energia immediata, e fruttosio per consentire

un apporto di energia diluita nel tempo. Sciogliere in bocca una tavoletta sia 15 minuti prima sia durante

l’attività fisica: se ne consiglia una ogni 15-30 minuti fino ad un massimo di 14 tavolette.

Tubo da 12 tavolette, gusto limone

ENERVIT POWER SPORT

Enervit Power Sport è una barretta arricchita con vitamine ad alta

digeribilità. Ideata per chi pratica attività fisica, è anche adatta al

consumo in qualsiasi momento della giornata.

È altamente digeribile grazie al ridotto contenuto di grassi, solo il

6%. Assumere mezza porzione ogni 60 minuti con un sorso d’acqua.

Barretta da 60g in due mezze porzioni da 30g. Gusto lemon cream

ENERVIT ENERGY TIME

Enervit Energy Time è lo snack ideale in ogni

momento della giornata. Una carica di energia

gustosa ed equilibrata per uno stile di vita

attivo. Senza grassi idrogenati.

Barretta da 35 g, gusto frutta e cereali

ENERVIT G SPORT

Enervit G Sport garantisce una rapida idratazione contrastando la fatica. Ideale durante

l’attività, in particolare se praticata a temperature elevate, per ridurre la sete e reintegrare i

minerali e i carboidrati. Sciogliere due misurini in una borraccia da 500 ml.Nella stagione più

calda è importante bere regolarmente, un sorso ogni 15-20 minuti durante l’attività fisica.

Barattolo da 420 g, gusto arancia

ENERVIT R2 SPORT

Enervit R2 Sport è un prodotto ricco di carboidrati, sali minerali, aminoacidi ramificati,

glutammina, vitamine e policosanoli studiato per ottimizzare ed accelerare

i processi di recupero sia dopo allenamenti intensi che dopo le competizioni.

Per ottimizzare il recupero, è fondamentale bere R2 Sport entro mezz’ora dal

termine dello sforzo. Shakerare 1 busta di R2 Sport in una borraccia con almeno

350 ml di acqua, agitando molto bene.

Busta da 50 g, gusto arancia

97


CATALOGO

2011

RUNNING

98


Integratori

Linea FAST & UP – Consigli per l’uso

“Formulazioni svizzere brevettate” Effervescenti a Rapido Assorbimento”

a base di Aminoacidi KYOWA ( di classe farmaceutica, ottenuti per via fermentativa ) con Sali Minerali e Vitamine, senza

lattosio, zucchero, glutine e derivati di origine animale.

I Prodotti FAST & UP “attraverso un uso regolare e costante” possono migliorare le performance, in quanto aumentando la

capacità di recupero consentono al corpo di affrontare con maggior impegno le prestazioni in successione portandolo

ad uno standard ottimale in modo completamente naturale e quindi duraturo.

- FAST & UP 20 cpr Contrasta l’affaticamento, ritarda l’insorgere dei crampi.

- ATP Pure 15 cpr. Energia immediata per Performance Estreme. Consigliato ad atoelti di livello medio-alto

- POOL amino 15 cpr. Massimo recupero, Riduce il catabolismo muscolare

Per tutti gli atleti, fino ad alto livello

- FLEXI FAST 20 cpr. Protegge le cartilagini e sostiene le articolazioni

Consigli d’uso

Durante gli allenamenti utilizzare 2 compresse FAST & UP disciolte in una borraccia di sola acqua da sorseggiare durante

l’attività.

In gara usare ATP, 2 compresse per borraccia. Un sorso abbondante 3 minuti prima di affrontare sprint, volate, fughe o

salite impegnative per avere il massimo sostegno proenergetico.

Se la gara è particolarmente impegnativa è consigliabile avere oltre alla borraccia con ATP

anche una con 2 compresse di POOL da sorseggiare in alternanza all’ATP a scopo proenergetico/anticatabolico.

Un “equo compromesso” è avere un’unica borraccia con 1 cp di ATP e 1 cp di POOL.

Al termine della gara o allenamento intenso bere un bicchiere di acqua con 1 compressa di POOL per attivare immediatamente

la fase di recupero cellulare e ridurre drasticamente il catabolismo muscolare.

In caso di necessità bere 1 compressa di FLEXI FAST disciolta in un bicchiere d’acqua la sera prima di coricarsi per ridurre

lo stato infiammatorio delle articolazioni.

FAST&UP non vende zucchero (…) e si appoggia a brevetti e studi universitari

e scientifici. Inoltre, ha consulenze da campioni del mondo di sci di fonda,

da runners e arrampicatori, ed è presente in centinaia di gare ed eventi

sportivi. Serietà, non mistificazione

99


CATALOGO

2011

RUNNING

OFFICINA ALIMENTARE | BCAA

INTEGRATORE DI AMINOACIDI A CATENA RAMIFICATA + Vitamina B6 (BCAA: Leucina, Isoleucina,

Valina.)

COMPOSIZIONE: (compresse da1080mg)

Ingredienti: L-Leucina, L-Isoleucina, L-Valina, cellulosa microcristallina,

antiagglomerante: magnesio stearato,biossido silice, Vitamina B6 HCL (Piridossina HCI).

ANALISI MEDIA per compressa: L –Leucina 500mg, L-Isoleucina 250mg, L-Valina 250mg, Vitamina

B6 2mg.

INDICAZIONI PER IL CONSUMO: BCAA POWER agisce in modo diverso a seconda del momento

dell’assunzione: preso prima e durante l’attività fisica svolge un ruolo energetico (viene

utilizzato dall’organismo per produrre energia): dopo circa 60 minuti dal termine dell’attività,

ha un’ azione di ricostruzione della massa muscolare.

200 cpr 33,00 €

OFFICINA ALIMENTARE | Big Whey

BIG WHEY 100% é un integratore alimentare ideale per preparare gustosi frappé o dessert.

COMPOSIZIONE: (prodotto in polvere)

Ingredienti: proteine del latte, proteine di soja, albume d’uovo, glutammina, aromi,

Vitamina C, Niacina, Acido pantotenico,Vitamina B2,Vitamina B1,Vitamina B6, Biotina,

Vitamina A, Acido folico,Vitamina E,Vitamina D,Vitamina B12.

33,00 €

OFFICINA ALIMENTARE | Malto Dx

MALTO DX é un prodotto costituito unicamente da maltodestrine.

Queste sono degli zuccheri composti da decine di unità di glucosio legate tra

loro a formare lunghe molecole. Le maltodestrine, come tutti gli zuccheri,

svolgono una funzione energetica apportando 4 kcal per grammo come tutti

gli altri carboidrati.

500 gr 10,90 €

OFFICINA ALIMENTARE | Glikogeno e Creatina (vari gusti)

GLIKOGENO® é una bevanda ad alta concentrazione di carboidrati a rilascio differenziato,

fruttosio e maltodestrine, integrata con creatina (0,1 g per flacone) e guaranà. Il guaranà

è ottenuto tamite estratto dai semi della pinata. La molecola attiva è la metilxantina

(alcaloide), la sua principale azione è quella di agire come stimolante del metabolismo

basale e del dimagrimento oltre a possedere un’azione anoressizzante (1). Ideale per

soddisfare rapidamente il bisogno energetico.

OFFICINA ALIMENTARE | Carika (vari gusti)

COMPOSIZIONE (prodotto liquido)

Ingredienti: Sciroppo di Glucosio, ( Maltodestrina, destrosio) acqua,

Magnesio aspartato,Potassio aspartato, aromi, antimicrobico:

acido sorbico, correttore di acidità : ac.citrico.

DESCRIZIONE: CARIKA® è un Integratore di carboidrati. Apporta energia in modo naturale:

carboidrati specifici utili sia per lo sport che nella vita quotidiana.

1 borraccino quando si é affaticati o in previsione di una performance.

OFFICINA ALIMENTARE | Muesli Bar (vari gusti)

4 tipi di barrette: MUESLI/base YOGURT/base CIOCCOLATO/ricopertura

cioccolato

- nessun conservate aggiunto

- minimo 20% di frutta

OFFICINA ALIMENTARE | Big Bar

Barretta da 50gr. nei Gusti: Cocco e Gianduia.

Big Bar è la barretta di proteine formulata per avere a disposizione un pasto

leggero con un elevato apporto proteico ed una bassa percentuale di grassi.

Ideale come razione d’attesa, prima o durante una performance sportiva e nei

break di lavoro e di studio.

100


Integratori

OFFICINA ALIMENTARE | SPORTY ARANCIA 450 gr

SPORTY è un prodotto di nuova concezione. E’ un integratore multiplo con una speciale

formula che riequilibra le sostanze di cui il nostro organismo necessita maggiormente.

SPORTY è un prodotto nato dalla ricerca nutrizionale di OFFICINA ALIMENTARE, la sua

innovativa formula apporta:

• Aminoacidi ramificati e GLUCOGENETICI per un miglior apporto energetico e un rapido

anabolismo muscolare.

• PROENERGETICI (creatina e carnitina) per una energia esplosiva.

• CARBOIDRATI TECNICI (maltodestrine e fruttosio) fornendo energia senza sbalzi glicemici.

• VITAMINE che aiutano l’organismo a combattere i radicali liberi (azione anti-ossidante,

Vitamine A,C,E).

• SALI MINERALI per una rapida e completa idratazione.

13,50 €

OFFICINA ALIMENTARE | OK HOCKEY LIMONE 450 gr

HOCKEY integratore salino ipotonico senza saccarosio e senza coloranti. E’ un riequilibratore

energetico-salino dissetante in polvere.

Contiene sali minerali (potassio, magnesio, sodio, cloruro), carboidrati ad assorbimento

differenziato (maltodestrine e fruttosio) e vitamina C.

HOCKEY é un prodotto nato con l’esperienza scientifica del Centro Studi OFFICINA ALI-

MENTARE, maturata negli anni con atleti di discipline particolarmente dure e impegnative

come ciclismo, triathlon, mountain - bike, sci di fondo.

HOCHEY può essere preparato e concentrato in due modi: ipotonico o isotonico.

IPOTONICO perché é indispensabile idratare l’organismo in modo rapido durante l’attività

fisica, senza che si accumulino quantità eccessive di sali minerali.

Le soluzioni ISOTONICHE sono invece utili per il recupero energetico nella fase immediatamente

successiva allo sforzo.

7,90 €

OFFICINA ALIMENTARE | FIRE STK POWER 120 cps

E’ un attivatore metabolico che aiuta a recuperare rapidamente la forma e a rimanere attivi.

FIRE STK POWER E’ un Integratore ideale sia per tutti coloro che svolgono intensi allenamenti

per ritornare al peso forma (preservando la massa magra ed eliminando il grasso superfluo),

sia per coloro che si sottopongono a regimi dimagranti al fine di perdere peso.

23,00 €

101


CATALOGO

2011

RUNNING

WATT | BARRETTONE

Nel BARRETT’ONE si è sperimentata la possibilità di abbassare al minimo il contenuto

dei grassi e di sostituire quasi totalmente lo sciroppo di glucosio con sciroppo di

fibra alimentare dolce, non digeribile e quindi non assimilabile.

WATT | CARBO +

Barretta energetica contenente quasi esclusivamente carboidrati (maltodestrine

e fruttosio).

WATT | EGG BAR

Egg Bar è una barretta energetica ricca di proteine dell’uovo e di soia ad alto valore

biologico e carboidrati. Non contenendo latte o suoi derivati, è priva di lattosio.

WATT | MARZANERGY

Barretta energetica alle mandorle con un’alta percentuale di carboidrati.

WATT | FLUID MAG

Poiché una profusa sudorazione durante uno sforzo può indurre una perdita significativa di magnesio,

è opportuno reintegrare tali perdite. Un deficit di magnesio può indurre crampi muscolari, appesantimento

e durezza muscolare che, nel loro insieme, possono produrre un vero e proprio danno al tessuto

muscolare. Dosi: 1-2 fialoidi al giorno (meglio se durante lo sforzo di resistenza) in relazione all’effettiva

perdita avvenuta con la sudorazione.

WATT | MINERAL+

Integratore di magnesio, zinco e altri Sali minerali

WATT | JOINT FORMULA

Joint Formula è una miscela di estratti secchi vegetali, D-glucosamina, condroitina solfato, metilsulfonilmetano

(MSM) e vitamina C. La sua particolare composizione lo identifica come prodotto di nuova

generazione, originale ed innovativo per la funzionalità articolare. I singoli componenti possiedono

proprietà differenti ma tutte convergenti nell’aiutare a prevenire la perdita di funzionalità dovuta a logoramento

e stress articolare di tipo fisico.

102


Integratori

Il Trofeo DARIO & WILLY

L’OSA VALMADRERA organizza ogni anno al 1° Maggio con partenza da Valmadrera il Trofeo DARIO LONGHI e

WILLIAM VIOLA a.m.

Il Trofeo DARIO &WILLY è nato per onorare la memoria di due nostri giovani amici che amavano la montagna e

che prematuramente essa ha tolto ai propri cari e anche alla nostra Società.

Dario e William sono cresciuti nella nostra associazione, dove le loro famiglie, anch’esse dell’OSA, li avevano

iscritti fin da piccoli. Li abbiamo visiti diventare grandi frequentando le varie iniziative per i ragazzi proposte dall’

associazione: le gite del Corso di Escursionismo,le lunghe camminate durante le Settimane Ecologiche. Poi le

gare di marcia alpina di regolarità, in cui avevano ottenuto parecchie vittorie ed un titolo italiano,il campeggio

estivo OSA, i corsi di sci,le ascensioni in alta montagna. Negli anni giovanili, accantonata la marcia alpina, Dario,

dopo aver effettuato il corso di roccia del CAI si era dedicato all’arrampicata pura, distinguendosi con salite

di ottimo livello; William invece si era concentrato sulle gare di ciclismo amatoriale e sullo sci alpino, vincendo

anche diverse gare .L’OSA era diventata un po’ la loro seconda famiglia, il luogo dove fare sport e coltivare amicizie.

Due giovani positivi, pieni di voglia di vivere e di entusiasmo, attivi all’ interno dell’ associazione e impegnati

anche per gli altri. Avevano tanti progetti per il futuro, purtroppo spezzati in quel tragico 26 dicembre 2003,in una

splendida giornata di divertimento sulle piste di Livigno.

La Manifestazione è giunta alla 6° edizione e da subito ha avuto l’appoggio come sponsor tecnico della df

SPORT SPECALIST, e ha visto al via nella passata edizione ben 223 atleti tra quali alcuni esponenti di primo piano

dello skyrunning nazionale.

Il Trofeo Dario & Willy è un ottimo banco di prova per tutti gli atleti che vorranno poi cimentarsi nelle più impegnative

competizioni di “sky race” italiane ed internazionali; il percorso infatti, anche se lungo poco meno di 14 Km,

non è dei più semplici, con la prima durissima salita che conduce i concorrenti fino ai 1276 metri del Rifugio S.E.V.

a Pianezzo, dove è posto un traguardo volante, e con i continui saliscendi che, passando per i Corni di Canzo, il

Rifugio S.E.C. al Cornizzolo e il Monte Rai, portano all’arrivo a S.Tomaso

103


CATALOGO

2011

RUNNING

COMPEX | Energy

Per sportivi che si allenano due volte alla

settimana. Polivalente. Accessibile a tutti.

CD-rom integrato con pianificazione

d’allenamento. 4 canali indipendenti

449,00 €

COMPEX | Fit

Progettato per la fisiologia femminile. Prodotto dedicato alle

donne che desiderano un corpo tonico e dei muscoli levigati.

Tasto “i” (consente di accedere alle immagini che mostrano

il posizionamento degli elettrodi o descrizione dei programmi).

4 programmi indipendenti regolabili

349,00 €

104

PREZZI DI LISTINO. VARIAZIONI, SCONTI E PROMOZIONI POSSIBILI


Elettrostimolatori

COMPEX | Mi Sport

• Tecnologia Muscle intelligence completo di sensore

brevettato

• Categoria di “preparazione fisica”

• Programma demo

• DVD incluso con programma di allenamento

• 4 canali indipendenti regolabili

Grazie alla tecnologia muscle intelligence TM, COMPEX

mi-SPORT si adatta automaticamente alla vostra fisiologia

e alle vostre necessità. Ed inoltre risponde a tutte le vostre

aspettative con un’ergonomia ottimizzata. Dotato del Mi-

SENSOR per sondare e personalizzare le vostre sedute di

lavoro secondo la vostra fisiologia. 5 livelli di progressione

per un miglioramento costante, seduta dopo seduta. 4 canali

per sedute di lavoro complete.8 categorie di programmi:

sport,cross-training,preparazione fisica, recupero,antalgico,r

iscaldamento, riabilitazione, test.Schermo LCD con retroilluminazione

per facilitare la lettura in tutte le circostanze.

Sistema di connessione “Easy Snap” che permette di collegare

il cavo all’elettrodo con una sola mano e una semplice

pressione (anche sulla schiena!).

899,00 €

COMPEX | Performance

Per atleti o no. Per sportivi.

Elettrostimolatore completo con un’ampia gamma

di programmi per soddisfare tutte le vostre necessità

sportive, dalla preparazione al recupero, passando dalla

competizione, senza dimenticare la gestione delle tappe

di riposo o di non attività forzata. Ottimo anche per il

trattamento del dolore e programmi riabilitativi. Polivalente.

Dotato di statistiche di lavoro.

Prodotto evolutivo, pronto ad accogliere il mi-SENSOR,

vi consentirà di effettuare un lavoro più preciso, più personalizzato

e più specializzato. COMPEX PERFORMANCE

mi-READY accompagna gli sportivi che prediligono lo

sforzo intenso e regolare.

• Scelta di 7 zone di lavoro per una stimulazione specifica

adatta ad ogni parte del corpo

• Prodotto evolutivo verso un’opzione tecnologica MI-

READY preinstallata (comprando il cavo mi-sensor)

• 3 livelli di lavoro per un miglioramento costante, seduta

dopo seduta

• 4 canali di stimolazione per sedute di lavoro complete

• 8 categorie di programmi: riscaldamento, sport, fitness,

bellezza, recupero, antalgico, riabilitazione, test

• Schermo LCD con retroilluminazione per facilitare la

lettura in tutte le circostanze

• Sistema di connessione “Easy Snap” che permette di

collegare il cavo all’elettrodo con una sola mano e una

semplice pressione (anche sulla schiena!)

599,00 €

PREZZI DI LISTINO. VARIAZIONI, SCONTI E PROMOZIONI POSSIBILI

105


CATALOGO

2011

RUNNING

106

UNO PER TUTTI!

ONE

Un Elettrostimolatore per uomini e donne. Un Elettrostimolatore per tutti i muscoli.

Un obiettivo: i risultati

L’elettrostimolatore ONE è nuovo nel suo genere. I suoi programmi di elettrostimolazione sono creati

speci_ catamente per migliorare la silhouette maschile e femminile. Con una scelta di 10 programmi, sia

uomini che donne possono ora trattare tutte le parti del corpo utilizzando un unico prodotto. Inoltre il

prodotto ONE è basato sulla tecnologia professionale Compex®.

La tecnologia originale Compex è una tecnologia altamente riconosciuta ed utilizzata da atleti

professionisti e _ sioterapisti. Per permettere ad un pubblico più ampio di bene_ ciare di ef_ caci

trattamenti di elettrostimolazione, gli specialisti di prodotto Compex hanno creato un prodotto dedicato

all’utilizzatore occasionale, ma basato su una tecnologia professionale ed offerto ad un prezzo

competitivo.

Matteo Morbatti, product manager Compex: “Oggi esistono sul mercato molti elettrostimolatori destinati

al grande pubblico ed alcuni sono migliori di altri. E, sebbene non sia il nostro target principale, abbiamo

voluto offrire a tali clienti un prodotto effi ciente in grado di dare risultati. Inoltre, tutto ciò aiuterà a creare

un’immagine positiva dell’elettrostimolazione come tecnologia. Se utilizzata correttamente infatti, questa

tecnologia, attualmente utilizzata sia da atleti che da fi sioterapisti, porta a risultati eccellenti”.

La tecnologia ONE aiuta ad incrementare la massa muscolare, a scolpire il corpo ed ad aumentare

l’elasticità della pelle. I programmi ‘Addominali’, ‘Braccia’, ‘Pettorali’, ‘Gambe’ e ‘Massaggio energetico’

sono stati speci_ catamente ideati per utilizzatori maschili. Le donne utilizzatrici potranno trarre bene_ ci

dai programmi ‘Snellire il ventre’, ‘Rassodare le braccia’, ‘Glutei’, ‘Gambe’ e ‘Riduzione gambe pesanti’

in solo un paio di settimane.

Gli utilizzatori dell’elettrostimolatore ONE possono decidere di utilizzarlo senza limiti di tempo e spazio:

a casa, in viaggio, e perchè no, al lavoro. ONE garantisce ef_ cacia, sicurezza e un utilizzo confortevole.

La tecnologia è completamente naturale. Quando contraiamo un muscolo, il nostro cervello trasmette

questa informazione sotto forma di segnale elettrico. Stimolando le _ bre nervose con impulsi elettrici

trasmessi dagli elettrodi ONE, l’elettrostimolazione riproduce questo processo. La risposta muscolare

è identica al lavoro muscolare controllato dal cervello.

L’elettrostimolatore ONE sarà disponibile da Marzo 2011


Elettrostimolatori

107


APPENDICE:

le categorie delle scarpe, da a1 a a5

Superleggere (A1)

Le scarpe superleggere sono le piu’ veloci.

Di forma curva e di peso contenuto presentano poco dislivello tra avampiede

e tallone.

Sono quasi sempre piatte e con potere ammortizzante molto limitato.

L’alleggerimento comporta inoltre una drastica riduzione dei vari sistemi di

controllo del movimento per garantire la massima liberta’ di azione, ottima

flessibilita’ e una risposta reattiva. Indicate per le gare su strada di atleti leggeri

e veloci, professionisti o semiprofessionisti; sconsigliate invece ai podisti

lenti e pesanti e ai pronatori.

Intermedie (A2)

Modelli da running della categoria intermedie sono compresi tra i 250 e i 290

grammi.

Queste scarpe presentano un buon compromesso tra ammortizzamento nel

retropiede e flessibilita’ nell’ avampiede, e un dislivello medio tra tallone e

avampiede.

In alcuni casi sono dotate di supporti di controllo del movimento il cui intervento

e’ comunque limitato.

L’ammortizzamento e’ quasi sempre buono.

Gli atleti piu’ in forma e leggeri possono usare alcuni modelli di questa categoria

anche per gli allenamenti; i podisti piu’ pesanti o meno veloci come

scarpe da gara.

Massimo Ammortizzamento (A3)

Alla categroria massimo ammortizzamento appartengono le scarpe da

running di peso superiore ai 300 e inferiore ai 400 grammi,di forma dritta o

semicurva, con un buon dislivello tra avampiede e tallone per salvaguardare

tendini e articolazioni da infortuni.

Questi modelli sono quelli piu’ usati dai podisti negli allenamenti e, di norma,

sono i piu’ indicati per qualsiasi chilometraggio.

Sono l’ideale per gli atleti con appoggio neutro o in inversione (piede rigido).

Inoltre, quasi tutti i corridori che utilizzano plantari personalizzati usano scapre

di questa categoria.

Stabili (A4)

Stabili sono scarpe di peso compreso tra i 300 e i 400 grammi, a forma dritta,

create per correggere l’eccesso di pronazione, ovvero per chi ha il piede

piatto e tende a piegare le calzature all’interno.

Resistono ai movimenti del piede sull’ asse longitudinale mediano senza che

si verifichi una deformazione permanente nella loro struttura verso l’interno.

In alcuni modelli di peso contenuto si puo’ trovare un buon compromesso tra

ammortizzamento e stabilita’.

Tutte le scarpe di questa categoria sono decisamente sconsigliate ai supinatori,

cioe’ ai corridori con piede rigido che appoggiano il piede all’esterno.


Trail Running(A5)

Le calzature di questa categoria sono leggere ma indistruttibili, capaci di

garantire il massimo della prestazione anche sui fondi piu’ scivolosi e difficili.

La calzata deve essere perfetta, il piede non deve assolutamente ³ballare² e

la scarpa deve dare la sensazione di massima tenuta. Fatevi consigliare dai

nostri atleti di punta, che lavorano nei reparti.


APPENDICE:

attenzione ai dolori al ginocchio

La superficie su cui si fa jogging è importantissima, naturalmente l’erba è più

morbida dell’asfalto o cemento.

Il carico sul piede è circa il doppio del proprio peso corporeo. Il peso si riflette

su ginocchia ma anche sulla schiena.

Le scarpe sono essenziali, spendere di più per un paio di scarpe da corsa

buone è un vantaggio che si protrae nel tempo, visto che una scarpa di

media dura 8000 km. Se il ginocchio è dolente conviene seguire una regola

che in America viene definita con un acronimo: RICE. Spieghiamo il significato

delle lettere: R sta per rest (riposo), I sta per ice (ghiaccio), C sta per compression

(compressione) ed E sta per elevation (elevazione). In altri termini,

bisogna subito mettere la zona a riposo e applicare del ghiaccio, che è un

eccellente antinfiammatorio. L’impacco freddo deve tenere compresso il ginocchio

per almeno una ventina di minuti, durante i quali la gamba va tenuta

sollevata.

E’ la prima e più efficace misura antidolore. Il calore, in genere, è sconsigliato,

anche se qualcuno suggerisce di usare pomate rubefacenti (che producono

iperemia) o lozioni alla gautheria (o al silicato di metile). Gli impacchi caldi

sono in ogni caso da evitare, se la zona mostra un gonfiore. Nel caso che il

dolore continui, si può suggerire un antidolorifico da banco come l’ibuprofen,

che è consigliato perché non provoca i problemi di stomaco segnalati con

l’uso dell’aspirina. Da evitare anche il ricorso a fasce elastiche. A parte il fatto

che dovrebbero essere realizzate su misura, spesso se male applicate schiacciano

la rotula nell’articolazione e possono peggiorare la situazione originaria.

Qualora il dolore persista si rende necessario il parere del medico.

Esercizi per rinforzare le ginocchia

Rafforzare i muscoli significa rafforzare l’articolazione del ginocchio ed

essere quindi in grado di affrontare con maggiore facilità la fatica cui

esso viene sottoposto quotidianamente camminando o salendo le scale.

I muscoli interessati sono il quadricipite (cioè le fasce muscolari che si

trovano davanti alla coscia) e i muscoli posteriori della coscia.

Gli esercizi da eseguire sono molto semplici e possono essere effettuati

anche quando il ginocchio è dolorante. Certo, l’elettrostimolazione, da

questo punto di vista, è praticamente imbattibile. Ma vediamo qualche

esercizio più semplice

Contrazione isometrica dei muscoli

Sedetevi appoggiando la schiena a una parete. Per stare comodi, mettete

un cuscino dietro la vita. Poi tendete i muscoli della gamba senza

muovere il ginocchio, che va tenuto sollevato mettendovi sotto un asciugamano

arrotolato. Cercate di mantenere la contrazione per almeno 30

secondi. Quindi, rilassate i muscoli. Rinforzo quadricipiti

Sempre restando seduti contro una parete (cosa che vi eviterà di mettere

sotto sforzo la schiena) effettuate la contrazione isometrica suggerita

sopra contando fino a cinque. Poi, sollevate le gambe di qualche centimetro

e bloccatevi così contando ancora fino a cinque. Poi abbassate le

gambe e rilassatevi. Dovreste effettuare tre serie di dieci sollevamenti.


Rinforzo tendini

Questo esercizio è complementare a quello dei quadricipiti. Occorre che

vi sdraiate a pancia in sotto con il mento che tocca terra. Con un peso da

caviglia (ma si può usare anche una borsa o una calza piena di monete e

avvolta attorno alla caviglia) ed il ginocchio piegato, alzate lentamente il

polpaccio di 20/40 centimetri poi abbassatelo lentamente. L’esercizio va

ripetuto per almeno tre serie da dieci piegamenti.


100km

ultramaratona

DANIELA GILARDI, vincitrice della 100km del Sahara

PREPARARSI ALLE ULTRA-MARATONE E ALLE CENTO KM

A cura di Maurizio Riccitelli, allenatore

L’esempio proposto è riferito alla massima espressione di risultato sportivo di un atleta italiano in questa

specialità. L’ atleta in questione è Mario Fattore vincitore di 2 titoli mondiali nel 2002 e 2003. Gli stessi criteri

sono stati adottati in occasione dei Mondiali in Italia nel 2008 dove oltre al titolo individuale di Giorgio

Calcaterra vincemmo anche il titolo a squadre maschile.

CONCETTO DI RESISTENZA

Uno dei problemi più importanti per noi tecnici è proprio quello di individuare e adottare metodiche, tipologie

e mezzi di allenamento che tendono a migliorare tutte quelle caratteristiche di resistenza psicofisico

che differenziano un maratoneta da un ultramaratoneta. L’allenamento nell’ultramaratona deve

essere proposto in maniera polivalente a seconda delle caratteristiche fisiche, muscolari e psicologiche

del singolo atleta, proponendo nella stessa unità di allenamento sistemi ampi e vari con diverse finalità,

definendo in diversi periodi un condizionamento di tipo generale e specifico. Una cosa è certa: la prerogativa

principale di base è costituita dal grande volume di corsa senza il quale non è pensabile ottenere

risultati soddisfacenti o di alto livello. Come vedremo più avanti si cercherà di enfatizzare e proporre con

estrema specificità il concetto di resistenza come prerogativa principale di un ultramaratoneta. Attenzione!!

Che non si faccia confusione pensando che la resistenza la si acquisisca solo correndo a lungo e

lentamente, è riduttivo e non può essere generalizzato. È’ altrettanto vero che anche correndo si migliora

la resistenza, ma essa bisogna considerarla sempre come un gesto specifico. Possiamo certamente affermare

che lo sviluppo del concetto di “endurance” può essere legato alla capacità dell’organismo di

resistere alla fatica attraverso fattori che vanno dal gesto atletico da ripetere, dal suo livello di impegno,

per la sua durata di tempo ai fini della prestazione. La resistenza è anche legata a problematiche di

origine muscolare e nervosa. Metodiche ben precise di sviluppo della resistenza muscolare, affinché al

muscolo non vengano a mancare quelle caratteristiche utili e indispensabili per resistere a lungo. L’allenamento

per lo sviluppo della resistenza organica e metabolica ha come obiettivo quello di agire sul

sistema cardiocircolatorio, su quello muscolare, con propositi di fornire l’energia necessaria in giusta misura

e la capacità di saper utilizzare questa energia, ma anche in maniera specifica, particolarmente in

riferimento alla disciplina dell’ultra sul sistema nervoso con proposte di lavoro che tendono a migliorare

le caratteristiche psicologiche dell’atleta anche in condizioni di fatica estrema. Per concludere quindi,

a mio parere il concetto di resistenza applicato al maratoneta che vuole diventare un ultramaratoneta è

abbastanza complesso e presenta importanti e sostanziali diversità nei processi di adattamento psicofisico

e tutto deve essere analizzato e proposto con estrema specificità.

Vediamo di seguito come potrebbe essere strutturata e organizzata una programmazione.


Monica Casiraghi, vittoriosa nella 100km di Seregno, in 8 ore 11’53’’

Monica Casiraghi ha al suo attivo, in 12 anni di nazionale, ben 28 medaglie.

PROGRAMMAZIONE

- Psicologia

- Allenamento atletico

- Valutazioni e test

- Organizzazione

- Strutture

ALCUNI PARAMETRI CHE DETERMINANO IL LIVELLO CONDIZIONALE

- Alimentazione

- Condizione atletica

- Forza

- Psicologia

- Salute

Partendo da questi punti salienti, possiamo iniziare a pianificare un programma di

allenamento, tenendo in grande considerazione che ogni atleta necessita di una

pianificazione individuale nel totale rispetto delle proprie capacità, delle proprie

carenze, e dello stato di integrità psico-fisico in cui si trova.

PIANIFICAZIONE E ORGANIZZAZIONE

- Classificazioni in tipologie di allenamento

- Le tipologie vengono suddivise in mezzi di allenamento

- Ogni mezzo di allenamento sarà analizzato e modificato secondo criteri di

specificità

- Obiettivo finale di gara

LE CARATTERISTICHE ESSENZIALI DELL’ULTRAMARATONETA

- Soglia anaerobica ( valori discreti )

- Soglia aerobica ( valori ottimi )

- Capacità di adattamento psico-fisico estremo ( elevato )

- Predisposizione mentale all’”endurance” estrema ( eccellente )

PRINCIPALI OBIETTIVI FISIOLOGICI

- Sviluppo e mantenimento dei gradienti di forza specifica.

- Sviluppo e incremento dei volumi di S/A/2 in forma estensiva

- Mantenimento dei valori di S/A/2 in forma intensiva

- Incremento dei volumi della resistenza aerobica specifica

- Prevenzione patologie muscolo - tendinee ed articolari

- Ricerca di un efficace rendimento meccanico di corsa

100km

ultramaratona


LA RESISTENZA MUSCOLARE

Obiettivi primari :

- Stimolare tutto l’apparato muscolare direttamente correlato al sistema di

corsa

- Rafforzare la muscolatura indiretta per favorire un equilibrio dinamico

Lo sviluppo della resistenza muscolare specifica in questa disciplina è a mio parere

uno degli aspetti tecnico atletico di maggiore importanza, l’obiettivo primario

è quello di stimolare tutto l’apparato muscolare direttamente correlato al sistema

di corsa, rafforzare i vari distretti indiretti per favorire un equilibrio armonico e dinamico.

La resistenza è intesa quindi anche come espressione muscolare, cioè la

capacità del muscolo di resistere a lungo a tutte quelle contrazioni e sollecitazioni

muscolari ripetute per 100 km. Sappiamo naturalmente con certezza che le qualità

fisiche e atletiche, sono strettamente legate alle caratteristiche muscolari. Esistono

muscoli capaci di esprimere forza di contrazioni elevata, veloce, e muscoli capaci

di esprimere forza di tipo resistente. Per la nostra disciplina il muscolo deve essere

di tipo resistente, sollecitato attraverso carichi di lavoro tendenti a finalizzare e

migliorare la forza resistente. Non solo corsa per l’ultramaratoneta ma, soprattutto

esaltazione dell’efficienza muscolare di durata, attraverso tutte quelle esercitazioni

utili a migliorare anche l’estensibilità muscolare. Fattore di stretta correlazione con

l’incremento della forza è l’aspetto preventivo muscolo - tendineo essendo proprio

gli allenamenti votati al volume di corsa che portano ad uno scadimento dei gradienti

di forza ed è per questo motivo che suggerisco di non abbandonare mai questa

tipologia di lavoro se non nell’ultimissimo periodo di preparazione. Proviamo ad

immaginare le conseguenze che può avere un atleta che si allena per tante ore,

correndo per molti km se non fosse ben preparato muscolarmente. Trascurare questo

aspetto può avere delle conseguenti drammatiche per l’atleta, favorendo l’insorgere

di infiammazioni tendinee, dolori muscolari, sciatalgie, problemi di postura

con conseguenze alla colonna vertebrale. Gli effetti di uno stato con carenza di

forza rischiano cosi di diventare per un atleta cause di infortuni con periodi lunghissimi

di inattività. Introducendo un discorso prettamente tecnico, lo sviluppo della

forza migliora sicuramente l’unità di avanzamento, questo è il segreto e la strategia

giusta per correre più velocemente, per non dimenticare l’importanza di avere efficienza

muscolare ai fini di economizzare l’assetto di corsa per un minor dispendio

energetico, elemento essenziale ai fini prestativi.

LA RESISTENZA AEROBICA ESTENSIVA

Obiettivi primari :

- Adattamento dei processi metabolici di “endurance”

- Adattamento degli aspetti psicologici “allenamento mentale”

- Adattamento dei processi di erogazione della energia lipidica

Con questa tipologia intendo, tutte quelle forme di allenamento di corsa rigenerante

quale mezzo defaticante che ci porta al buon recupero fisico e mentale per

poi affrontare meglio gli allenamenti speciali. Questo allenamento sicuramente è

utile non solo alla rigenerazione ma anche come complemento finale in riferimento

ai volumi totali percorsi nell’arco di tutta la preparazione considerando che essi sono

presenti nella maniera cospicua. La specificità di questo lavoro consiste nel correre

su volumi di corsa elevati ma a basse intensità, lo scopo è quello di creare gli adattamenti

di base psico-fisico, necessari per lo sviluppo successivo della programmazione

speciale. Un metodo diverso di impostazione ci porta ad effettuare un tipo di

lavoro che ripristina quelle sensazioni di ritmi veloci stimolando quelle fibre di tipo 2°

dette anche veloci - ossidativi, capaci di utilizzare una buona quantità di ossigeno

e se opportunamente allenate esse sono in grado di diventare simili alle fibre di tipo

100km

ultramaratona


1 o rosse, aumentando cosi i depositi dei grassi. Attenzione però, a non esagerare

con i ritmi veloci, cosi facendo si stimola il meccanismo della gligolisi, ossia quello

anaerobico che porta all’aumento dei livelli di lattecidemia, con il rischio di finire la

sessione in un stato di disagio che esula dal concetto della rigenerazione. Utilizzo

questo metodo per creare un’alternativa alla classica corsa lenta, in maniera che

l’atleta abbia modo di utilizzare diversi assetti di corsa. Adattissimi a favorire i processi

di rigenerazione sono i cosiddetti mezzi complementari, esercitazioni diverse

dalla corsa quali l’utilizzo della bike, e della piscina. Mi piace collegare questa

attività di recupero, alla possibilità di migliorare la fase di rigenerazione attraverso

quelle pratiche che aiutano il ripristino psicofisico dell’atleta.

LA RESISTENZA AEROBICA INTENSIVA

Obiettivi primari :

- Incremento dei processi metabolici specifici di “endurance”

- Mantenimento elevato dei valori energetici di erogazione lipidica

A mio avviso questa tipologia di allenamento è tra le più importante da sviluppare

e curare come forma di successo per l’ultramaratoneta. Come abbiamo già

detto in precedenza la fonte di energia usata dai muscoli per correre una 100 km e

data dai carboidrati in parte, ma soprattutto in maniera più massiccia dall’utilizzo

dei grassi. Ebbene, la capacità di utilizzare questa energia e dovuta dallo sviluppo

della cosiddetta potenza aerobica lipidica. L’allenamento per migliorare e incrementare

la pot / aer / lip è costituito da corsa, non solo prolungata ma condotta

anche ad una velocità, alla quale il consumo dei grassi è elevato. Mi riferisco alla

velocità di soglia aerobica.

Parliamo quindi di tutte quelle andature di corsa media, frazionata o progressiva

tipica dei maratoneti. Incrementare la potenza lipidica, attraverso lo sviluppo di

questi mezzi di lavoro con

l’obiettivo finale di enfatizzare sempre di più il volume di corsa, e non l’intensità che

invece favorisce il consumo dei zuccheri. Gli allenamenti quindi saranno costituiti

da unità di corsa decisamente più elevate rispetto a quelli di un maratoneta. Chiaramente

in maniera graduale in quantità ed intensità , monitorando costantemente

lo stato di forma dell’atleta.

E preferibile la partecipazione alle gare di maratona. L’importante è saper interpretare

bene, quello che è la percentuale di impegno di queste prove, la quale ci

dovranno consentire un dispendio energetico al massimo dell’80 - 85 % per poi proiettarci

ai successivi allenamenti, senza la necessità di dover recuperare troppo. Si

consiglia di eseguire ogni fine mese un test di verifica condizionale per determinare

meglio i livelli di soglia aerobica, in modo da modificare e da apportare le relative

modifiche riferite all’intensità di corsa.

LA RESISTENZA AEROBICA SPECIFICA

Obiettivi primari:

- Stimolo biologico specifico

- Aumento della disponibilità energetica lipidica

- Enfatizzare la capacità di utilizzo dell’energia lipidica

- Ricerca di un efficace rendimento meccanico di corsa

È lo stimolo più specifico, è la sintesi dei vari adattamenti . L’atleta deve essere

allenato a conoscere quelle che sono le sue andature di massima velocità che

dovrà sostenere in gara per il tempo totale di percorrenza. Deve essere sviluppata

in maniera graduale, attraverso proposte di lavoro che mirano ad elevare sia il numero

di km percorsi , che la loro giusta intensità. Sono questi i mezzi di allenamento

da proporre all’atleta soprattutto nei ultimi 3 mesi a scadenza mensile. Verranno

eseguite dapprima in doppia seduta, poi una volta superata la fase di adattamento,

100km

ultramaratona


in un’unica prova. Questa a sua volta, molto più condizionante al fini di creare uno

stimolo biologico specifico, che ci proietterà a determinare i ritmi gara.

Nel contesto, l’atleta deve imparare ad assumere un assetto di corsa che sia più

economico possibile, gestire e controllare le sensazioni negative e positive cercando

di essere rilassato e coordinato durante le varie fasi di corsa.

Come gia espresso in precedenza si è constatato che a seconda il rapporto tra

frequenza cardiaca ed intensità di corsa c’è un diverso consumo energetico, nello

specifico riguardo agli acidi grassi, è chiaro allora che , al livello metabolico diventano

molto significativi questi tipi di allenamenti con ritmi che si avvicinano sempre

di più a quelli di gara consentendo all’organismo di metabolizzare la giusta capacità

e disponibilità energetica del processo lipidico.

Queste prove hanno anche lo scopo di addestrare l’atleta a quelle sensibilità

necessarie per correre in modo economico ed efficace affinché ci sia una corretta

distribuzione dello sforzo.

Infine, mi piace sottolineare che queste tecniche di lavoro, hanno per la loro

specificità, la prerogativa di preparare l’atleta sotto l’aspetto psicologico – mentale,

componente questa ultima di notevole importanza.

La capacita di sopportazione dello sforzo per l’atleta, è la caratteristica più difficile

da allenare. Qualità come la resistenza alla fatica psicofisica, si raggiungono

attraverso anni di esperienza fatta da spirito di sacrificio e forte motivazione.

Sono questi gli ingredienti giusti da perseguire, che fanno di un atleta un uomo

vincente.

RAPPORTO TECNICO - ATLETA

Vorrei soffermarmi brevemente sul ruolo del tecnico facendo delle riflessioni

personali. È chiaro che, l’obiettivo finale di noi allenatori è legato certamente alle

qualità dell’atleta che si sta preparando. Quanto questo è più elevato, tanto più si

deve avere una conoscenza specifica e una qualità di preparazione elevata. Mi

riferisco alla capacità di saper sfruttare al massimo le capacità dell’atleta, proponendo

tipologie di lavoro strettamente personalizzate.

Per questo motivo dico che, noi tecnici dobbiamo metterci sempre in discussione,

aggiornarci in continuazione e accettare il confronto con altre esperienze pratiche e

teoriche, per arricchire quanto più possibile le nostre conoscenze tecnico – atletiche.

Oltre a dare all’atleta la possibilità di elevare il suo tasso tecnico, dobbiamo fungere

soprattutto da educatori sportivi e sociali .

100km

ultramaratona


Il tecnico ha il dovere di fare tutto il possibile per garantire la salute dell’atleta.

È un obbligo morale e professionale vigilare affinché l’atleta non faccia uso di

doping ed abuso di farmaci.

Pianificare, programmare tipologia e metodiche di allenamento è la mia passione,

ma esistono delle condizione storiche indispensabile per ottenere risultati:

complicità, partecipazione e collaborazione incondizionata dell’atleta.

Monica Carlin, trentina, atleta Saucony

dal 2007, avvocato di professione,

ultramaratoneta per passione.

E’ allenata da Marco Boffo, anch’esso

atleta Saucony.

Atleta amatissima da tutto il popolo

della corsa, il suo Fan’s Club su

Facebook conta oltre 900 iscritti.

La sua lunghissima giornata (la sveglia

suona alla 05.30) la vede

prodigarsi tra tribunali e duri allenamenti

che l’hanno portata ad

essere tra le più forti ultramaratonete

di tutti i tempi.

Dal 2006 con la maglia azzurra, non

è mai scesa giù dal podio nei

campionati mondiali ed europei

della 100km.

In questa specialità vanta due medaglie

d’argento e due di bronzo al

mondiale e tre argenti ed un bronzo

all’europeo.

Due volte vincitrice della mitica

Firenze-Faenza, di cui detiene il

record della manifestazione, e due

volte vincitrice alla massacrante

Pistoia-Abetone.

Ha corso finora 50 maratone vincendone

27 con un personale best di

02h44’44”.

Quest’anno ha già trionfato alla maratona

di Napoli e all’ultra del

Trasimeno.

Per il 2011 Monica cercherà la tripletta

al Passatore e di agguantare

nel mese di settembre in Olanda,

quell’oro mondiale dei 100km che

ha già sfiorato tante volte.

il vincitore della 100km di Seregno,

il nostro Antonio Armuzzi del negozio di Lissone

MAURIZIO RICCITELLI

100km

ultramaratona


CATALOGO

RUNNING

2011

consigli sul

TAPIS ROULANT

1. Il tapis roulant richiede un poco di tempo per acquisire sicurezza, coordinamento e scioltezza

nei movimenti. Di solito sono sufficienti due o tre sessioni di allenamento. Inoltre le prime volte, dopo essere

scesi dal nastro, potreste avvertire dei leggeri capogiri.

Vi consigliamo quindi di iniziare a camminare sul tapis roulant per soli 5 minuti a velocità ridotta (3-3,5

km/h), di rallentare gradatamente la velocità per un minuto e di scendere. Se vi gira la testa, sedetevi,

sorseggiate un po’ di acqua e rilassatevi. La volta successiva camminate a passo veloce sul tapis roulant

per 10 minuti e verificate gli effetti una volta spento l’attrezzo. date la massima importanza al cardiofrequenzimetro

a sfioramento (hand pulse) posto sulle maniglie del tapis roulant o, se questo ne fosse

dotato, alla fascia toracica. Soprattutto durante la corsa sul tapis roulant, infatti, è necessario monitorare

costantemente la frequenza del battito cardiaco per fare un ottimo lavoro aerobico e non oltrepassare

mai la vostra soglia personale.

2. Quando salite sul tapis roulant assumente una postura corretta, che consiste nel tenere la testa

alta, il collo dritto, le spalle allineate ai fianchi e i fianchi allineati alle caviglie.

Durante la camminata tenete le braccia morbide lungo i fianchi e muovetevi in modo tale che il braccio

destro si protenda leggermente in avanti quando si compie il passo con la gamba sinistra e viceversa.

Durante la corsa, pur valendo lo stesso principio di opposizione braccio-gamba, tenete le braccia piegate

proprio come fareste durante il jogging.

3. Prestate attenzione alla posizione dei piedi sul tappeto del tapis roulant mentre camminate o

correte. L’appoggio scorretto del piede può provocare microtraumi muscolo-scheletrici alla parte bassa

degli arti inferiori.

4. Se il tapis roulant è dotato di tappeto con inclinazione manuale o automatica della pendenza,

tenete ben presente che non bisogna esagerare nell’impostazione dell’inclinazione della pedana. Già

l’1% di pendenza rappresenta un discreto sforzo per il cuore; quando si è raggiunto un buon livello di allenamento

potete variare la pendenza fino a un massimo del 5%. Alcune ricerche hanno messo in evidenza

che superare il 7% può essere causa di danni a schiena, bacino, ginocchia e caviglie. Durante la singola

sessione di allenamento l’ideale è alternare camminata/corsa con piano orizzontale con camminata/

corsa a piano inclinato.

5. A fine allenamento, non interrompete mai bruscamente la

sessione di allenamento ma riducete progressivamente la velocità del

nastro fino a camminare a passo lento per 3-5 minuti al fine di rilassare

la muscolatura.

6. Qualsiasi programma di allenamento sportivo prevede il cosiddetto

tempo di recupero, essenziale per non estenuare l’organismo.

È quindi sbagliato fare tapis roulant tutti i giorni. Prevedete di allenarvi

con il tapis roulant 2-3 volte a settimana per 20-40 minuti.

7. Se usate il tapis roulant a casa non salite mai sul nastro con le

ciabatte, a piedi scalzi o con le sole calze! Occorre avere

scarpe da running o scarpe sportive adeguate per non

incorrere nel rischio di traumi e microtraumi a piedi e

caviglie. Naturalmente indossate anche capi di abbigliamento

adatti per favorire la traspirazione del corpo e

per eseguire comodamente i movimenti.

118


Tapis Roulant

JK | GENIUS 9200

Il tapis roulant T430 è dotato di sistema Plug and Run che riduce al minimo le operazioni di

montaggio, consenIl tapis roulant JK Fitness Genius 9200 è un prodotto adatto all’allenamento

casalingo, di bassa, media ed altà intensità. Design moderno, con linee raffinate, e di

poco ingombro. Il modello JK Fitness Genius 9200 ha un motore da 3 CHP continui e un picco

massimo di 4,5 HP

Caratteristiche tecniche:

Motore: 3 Hp AC / 4.5 Hp AC

Velocità: 1-20 Km/h con incremento di 0.1 Km/h

4 velocità reimpostate (3-6-9-12)

Inclinazione: elettrica su 16 livelli e 12%

Display: 5 finestre LCD

Visualizzazione: calorie,pulsazioni,inclinazione,tempo,velocità,distanza

Programmi: 1 manuale - 5 preimpostati x 3 livelli - 1 H.R.C.

Cardio: ricevitore H.R.C. + palmare

Pedana: apertura servoassistita da pistone

idraulico + ammortizzata da elastomeri

Dimensione nastro: 50x140 cm

Diametro rulli: 4 cm

Dimensioni aperto: 180x76 cm

Dimensioni chiuso: 79x76 cm

999,00 €

799,00 €

JK | TEKNA 9100

MOTORE 2,0 HP continuativi /3,0 HP di spunto

VELOCITA’: 1-16 km/h con incremento di 0,1 km/h

4 velocità preimpostate (3/6/9/12 km/h)

INCLINAZIONE elettrica su 13 livelli e 10% di pendenza

DISPLAY 5 finestre LCD. VISUALIZZAZIONE:

tempo, velocità, distanza, calorie, pulsazioni, inclinazione,

programma. PROGRAMMI: 1 manuale

18 preimpostati. body fat (rilevazione massa grassa)

CARDIO palmare. PEDANA:

apertura servoassistita da pistone idraulico e ammortizzata

da 8 elastomeri.

SUPERFICIE DI CORSA 400x1200 mm

DIAMETRO RULLI 42 mm

RUOTE TRASPORTO si

COMANDI CORRIMANO si

DIMENSIONI APERTO 1560x740x1360 mm (lxwxh)

DIMENSIONI CHIUSO 730x720x1450 mm (lxwxh)

DIMENSIONI IMBALLO 820x320x1720 mm (lxwxh)

COLLI PER BANCALE 4. PORTATA MAX UTENTE 120 kg

PESO NETTO 52 kg. PESO LORDO 59 kg

PRE-ASSEMBLATO si. CERTIFICAZIONI CE+ROHS

599,00 €

119


CATALOGO

2011

RUNNING

DKN | SPACE RUN

Lo SpaceRun si apre e si chiude con un solo movi¬mento aiutato da due pistoni a gas, ed è unico nel mercato: Space

Run raggiunge una velocità di punta di 18 Km/h, una inclinazione elettronica del 15 %, un nastro orto¬pedico di 3,3 mm,

con numerosi programmi di corsa preim¬postati che soddisfanno le esigenze dei runner più avanzati.

Il tapis roulant SpaceRun è completamente richiudibile e può essere conservato sia in posizione verticale, oppure

ripiega¬to orizzontalmente sotto il vostro letto, con uno spessore massimo di 28 cm.

Lo SpaceRun alimentato da un motore con una potenza di 2.85 HP continui ed un picco di 4 HP, ha inoltre 4 tasti per il

controllo dell’inclinazione e la velocità che permettono in modo rapido di raggiungere facilmente il livello desiderato.

Lo schermo ultra piatto LCD offre un continuo feedback su tutti i dati di allenamento relativi al profilo dell’utente,

compresa la velocità, il tempo trascorso, la distanza coper¬ta, le calorie bruciate, l’inclinazione, il numero di giri e la

frequenza cardiaca, permettendovi così di restare in pista ad ogni sessione.

Due casse con connessione Ipod per ascoltare la musica pre¬ferita mentre corriamo.

Controllo F. Cardiaca: Sensori posti sulle impugnature per la rilevazione del battito cardiaco e fascia cardio, compatibile

Polar (non inclusa).

Certificazione: CE, TUV, EN957

Potenza: 2.85 HP continui e 4 HP di picco

Velocità: 0.8 - 18 Km/h

Inclinazione: 0-15% elettronica

Nastro: 45 x 130 cm

Peso max Utente: 130 kg

Programmi: 19 programmi di corsa preim¬postati, 3HRC

Peso: 105 kg

Dimensioni aperto: 1775 x 785 x 1385 mm

Dimensioni richiuso: Foldable 285 x 785 x 1775 mm

1197,00 € 1099,00 €

120


Tapis Roulant

DKN | NORDIC TRACK T-12

MOTORE: 3.0 CHP

Velocità: 0-20 km/h - Quick Speed TM,per modificare la velocità preimpostata con un pulsante.

Inclinazione: 0-12 % - Quick InclineTM, per modificare l’inclinazione preimpostata con un pulsante.

Superficie di corsa: 51x150

Programmi di allenamento: 12 Programmi pre-impostati con variazione velocità ed inclinazione, 4 programmi personalizzabili,

2 programmi con controllo cardiaco.

Ruote di trasporto

Sistema di ammortizzazione: Sistema Dura Soft 5 con regolazione a slitta dell’amortizzazione desiderata dall’utilizzatore.

Rivelazione delle pulsazioni: EKG grip pulse che indica le pulsazioni cardiache + sistema wireless Polar con fascia di serie.

Console Display: Solaris Illumination Control

Caractteristiche della Console: compatibilità con sistema I-fit con SD card - sistema con casse acustiche 2.0 Intermix -

compatibilità con I-pod tramite music dock for i-pod

Interactivita: iFit SD compatibile.

1599,00 € 999,00 €

121


I NOSTRI RAGAZZI

OLGIATE LODI CREMONA

Christian Sordini

Cremonese di nascita-multisportivo da sempre: cosi’ si potrebbe

descrivere CHRISTIAN SORDINI, giovane campione

europeo di BMX AI CAMPIONATI DI BORDEAUX ed oggi

ISTRUTTORE TENNIS DI 1° E 2° F.I.T. ; la corsa fa parte del suo

dna e per questo partecipa a numerose mezze maratone ottenendo

buoni risultati ed ottimi tempi--sentire i miei passi ed i

battiti del mio cuore mi dà una sensazione di LIBERTA’--dice

christian, e con pioggia,neve,sole o vento, immancabile e’ la

sua ora di corsa giornaliera prima di entrare a lavoro. Appassionato

di calzature e della loro evuluzione tecnologica negli

anni, christian vi aspetta nel p.d.v DF di CREMONA per aiutarvi

e consigliarvi con professionalita’ e competenza.

Andrea

Negozio di San Rocco al Porto

Oscar

Inizialmente la corsa per me era principalmente un complemento

agli allenamenti di calcio, negli anni è diventato il mio

sport preferito. Fin da ragazzino ho sempre avuto una predilezione

per le campestri….mi piace correre su un fondo che non

sia l’asfalto, nel verde, lontano dal caos della strada, mi dà un

senso di libertà. Corro principalmente perché mi fa stare bene,

sia fisicamente che mentalmente, trovo fantastica la sensazione

che si prova dopo un allenamento. Ultimamente non pratico

gare, le lascio al resto della famiglia…mamma e papà corrono

da parecchi anni in una società della zona. Da circa 10 anni

vendo scarpe da running, mi dà parecchie soddisfazioni, è bello

riuscire a trovare la scarpa adatta alle esigenze del cliente e

vederlo tornare contento della scelta fatta.


DAI NOSTRI ATLETI

Federico Cagliani, negozio di Orio, reparto Running

Record personale mezza maratona:

1h 08’ 47” anno 2004 (Maratonina del Brenta)

Record Maratona : 2h 31 47 anno 2005

( Maratona di Milano)

Anno 2010

1° classificato CorriGenova aprile 2010

6° class. Mezza Maratona di Saragozza maggio 2010 1h 10’ 42”

2° class. 10Km di Castel Rozzone

5° class. 10Km ( The RUN) della tappa di Genova organizzata dalla Gazzetta dell Sport

13° class. Mezza Maratona di Cremona ottobre 2010 1h 09’ 55”

Anno 2011

5° class. Mezza Maratona di Treviglio 1h 10’ 08”

9° class. Mezza Maratona di Brescia 1h 11’ 13”


I NEGOZI DF SPORT SPECIALIST LI TROVI A:

Milano

Via Palmanova 65-ampio parcheggio-fermate MM Udine/Cimiano-0228970877

NUOVA APERTURA

Brugherio (MB)

Centro Commerciale Bennet, Viale Lombardia 264 - 0392878080

Lissone (MB)

Centro UCI Multisala, Via Nuova Valassina - 0392454390

Bellinzago Lombardo (MI)

Centro Commerciale La Corte Lombarda - 0295384192

Sirtori (LC)

Via delle Industrie, Provinciale Villasanta-Oggiono, Località Bevera - 0399217591

Orio al Serio (BG)

Via Portico 14 -16 ( vicino Orio Center) - 035530729

Cremona

Centro Commerciale Cremona Po, Via Castelleone 108 - 0372458252

Desenzano (BS)

Centro Commerciale Le Vele - 0309911845

S. Rocco al Porto (LO)

Complesso Polifunzionale, Piazza Ottobre 2000, 1 - 037756145

Como

Via Milano 62 - 031271380

Lugano

Parco Commerciale Grancia, Via Cantonale - +41-0919944030

Olgiate Olona (VA)

Via S. Anna (vicino Esselunga) - 0331679966

Meda (MB) - Outlet

Via Indipendenza 97 - 0362344954

PROSSIMA APERTURA

Piacenza

info@cibocomunication.com

DA DF SPORT SPECIALIST PIU’

SOMMI PIU’ SEI PREMIATO.

SCONTI E PROMOZIONI

NEI NOSTRI NEGOZI

Vieni nei nostri negozi a prendere i supertecnici cataloghi FITNESS e SNOW, o sfogliali on line sul nostro sito.

www.df-sportspecialist.it

info@df-sportspecialist.it | sede tel: 039.921551

More magazines by this user
Similar magazines