P. Cedrone, BIC Lazio - Enea

old.enea.it

P. Cedrone, BIC Lazio - Enea

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi.

(Marcel Proust)

PIÙ FORZA ALLE IMPRESE.

PIÙ FORZA AL TERRITORIO

Da 20 anni BIC Lazio sostiene lo sviluppo del territorio.

L’esperienza acquisita, la presenza capillare nella regione e la sinergia con le

Istituzioni locali sono fattori che BIC Lazio mette a disposizione per aiutare la

creazione d’impresa, favorire il potenziamento di quelle esistenti e garantire

agli aspiranti operatori concrete possibilità di successo.


Tutto ciò che ha valore nella società umana dipende dalle opportunità di progredire che

vengono accordate ad ogni individuo. (Albert Einstein)

MISSIONE






Diffondere la cultura d’impresa, come strumento di crescita economica e sociale del territorio.

Sostenere l’imprenditorialità con particolare attenzione verso i soggetti svantaggiati (immigrati,

disabili), espulsi o a rischio di espulsione (cassaintegrati, soggetti in mobilità) o deboli (giovani,

donne).

Favorire iniziative imprenditoriali innovative, per lo sviluppo tecnologico dell’intero tessuto

produttivo regionale.

Incoraggiare la collaborazione tra imprese (reti/filiere) e territori.

Promuovere iniziative imprenditoriali legate ai processi di sviluppo locale, valorizzando la

specificità degli asset territoriali.


Alla turbolenza e alla complessità si risponde con la leggerezza organizzativa che privilegia

l’intelligenza, la creatività e le idee. (Italo Calvino)

L’ARTICOLAZIONE TERRITORIALE

BIC Lazio è presente in modo capillare nella regione, con:


Incubatori: strutture dedicate alla creazione e sviluppo

d’impresa e all’ospitalità delle neo imprese

1. Roma

2. Bracciano

3. Civitavecchia

4. Genzano

5. Colleferro

6.Viterbo

7. Rieti

8. Latina

9. Ferentino

10. Frosinone

11. Cassino


Centri di Promozione dell’Imprenditorialità: strutture

dedicate alla creazione e sviluppo d’impresa


Sportelli: servizi informativi e di primo orientamento

3

6

2

7

Una rete integrata di strutture e funzioni, complementare con gli

altri soggetti del territorioI (stituzioni, associazioni di categoria,

1

4

5

9

10

scuole, Università) per uno sviluppo equilibrato e consapevole.

8

11

SEDE CENTRALE

SPORTELLI

CPI

INCUBATORI


LE PARTNERSHIP INTERNAZIONALI

In Europa BIC Lazio aderisce all’European BIC Network (EBN) e alla nuova rete

Enterprise Europe Network.

L’obiettivo è aiutare le piccole e medie imprese a sviluppare il loro potenziale innovativo

e di sensibilizzarle nei confronti delle politiche dell’Unione europea.

BIC Lazio è inoltre associato a:



European Association of Development Agencies (EURADA),

150 agenzie di sviluppo in 25 Paesi europei

IBAN, l’associazione italiana della rete Europea (EBAN- European Business Angels Network)

investitori informali in capitale di rischio


GLI STRUMENTI

Servizi di informazione, formazione, orientamento, accompagnamento e assistenza.

Progettati in risposta alle specifiche esigenze di chi vuole avviare o sviluppare un’impresa.

-INFORMARE, PRIMA DI TUTTO. PER SCEGLIERE BENE

Numero verde, sito istituzionale, pubblicazioni, quaderni, brochure, materiali audiovisivi, incontri e

seminari divulgativi: l’accesso alle informazioni è semplice e immediato.

L’obiettivo è quello di far conoscere le opportunità che il mercato offre e i meccanismi che sono

alla base del fare impresa.


GLI STRUMENTI

-FACILITARE IL PASSAGGIO DALL’IDEA ALL’IMPRESA

BIC Lazio fornisce gli elementi necessari per trasformare un progetto in una realtà imprenditoriale.


Attraverso percorsi di formazione

Cosa fare e come fare per avviare una nuova attività? Quali sono le opportunità a disposizione?

Il Focus Informa, il Focus Imprenditorialità e il Focus Orienta permettono, in fasi successive, di

approfondire le tematiche della realtà imprenditoriale e di conoscere le fonti di finanziamento

pubblico. Il Focus Impresa aiuta gli aspiranti imprenditori a individuare i punti di forza,

a verificarne la fattibilità, a realizzare il business plan.


Attraverso attività di orientamento

BIC Lazio offre consulenza specialistica, basata su incontri individuali, per approfondire

la pianificazione del progetto di impresa e verificare la sua fattibilità.

La pre incubazione consente inoltre l’accesso ai servizi di carattere logistico.


GLI STRUMENTI

-SOSTENERE LO START UP E LA CRESCITA DELLE IMPRESE

Grazie ai servizi di tutoraggio, BIC Lazio accompagna e sostiene i neo imprenditori nel

superamento delle criticità aziendali. I temi specifici per la gestione pratica di un’azienda, trovano

adeguato approfondimento nei seminari a catalogo.

BIC Lazio può offrire ospitalità all’interno degli Incubatori; strutture attrezzate in grado di fornire

servizi logistici e hosting informatico.

Favorisce inoltre relazioni e networking tra imprese per creare partenariati e aggregazioni

attraverso il servizio di Business Cooperation: un supporto nella ricerca di partner esteri per

cooperazioni commerciali e tecnologiche ed alla partecipazione a progetti internazionali.

Organizza workshop tematici con il mondo universitario e della ricerca, per diffondere la cultura

dell’innovazione.

Aiuta gli imprenditori nella ricerca di partner finanziari con l’intervento dei Business Angel e, con

lo strumento Seed & Start Up Capital, sostiene l’accesso al capitale di rischio.


GLI STRUMENTI

-VALORIZZARE IL PATRIMONIO LOCALE

Le imprese crescono quando cresce il contesto in cui operano. Questo significa valorizzare le

risorse economiche, sociali e culturali e le competenze di cui il territorio dispone.

L’obiettivo è quello di favorire la nascita e il consolidamento di aggregazioni (reti/filiere tra

imprese e territori) per la valorizzazione e il rafforzamento dei fattori di attrattività, favorendo

la progettazione e la pianificazione di interventi di promozione e di animazione.


Sede centrale

00182 Roma

via Casilina, 3/T

Porta Maggiore

telefono +39 06 803 680

fax +39 0680 368 201

bic@biclazio.it

Incubatore ITech

00131 Roma

Tecnopolo Tiburtino

via Giacomo Peroni, 442/444

telefono + 39 06 803 680

fax +39 0680 368 901

itech@biclazio.it

Incubatore di Bracciano

00062 Bracciano (Roma)

via di Valle Foresta, 6

telefono +39 0699 806 296

fax +39 0699 806 305

incubatore.bracciano@biclazio.it

Incubatore di Colleferro

00034 Colleferro (Roma)

via degli Esplosivi, snc

telefono +39 069 720 251

fax +39 0697 200 965

incubatore.colleferro@biclazio.it

Incubatore di Ferentino

03013 Ferentino (Frosinone)

via Casilina, 246 (Km 68,300)

telefono +39 0775 245 958

fax +39 0775 396 828

incubatore.ferentino@biclazio.it

Incubatore di Rieti

02100 Rieti

via dell’Elettronica, snc

telefono +39 0746 251 450

fax +39 0746 489 733

incubatore.rieti@biclazio.it


Pasqualina Cedrone

Servizi all'Utenza - Area Operativa

BIC Lazio Spa - EEN Enterprise Europe Network

Incubatore di Imprese di Colleferro

00034 Colleferro (RM) - Via degli Esplosivi, snc

Tel + 39 06 80368405 - +39 06 97202505

Fax +39 06 97200965

p.cedrone@biclazio.it

GRAZIE

More magazines by this user
Similar magazines