Edizione 2011

omceovv.it

Edizione 2011

RAZIONALE

L’organizzazione, nel comprensorio vibonese,

di un corso di aggiornamento su tematiche

immunoallergologiche nasce dalla volontà di

venire incontro alle esigenze di

aggiornamento, più volte espresse dai sanitari

operanti sul territorio, su argomenti

sicuramente attuali, importanti dal punto di

vista epidemiologico, e che negli ultimi tempi

sono stati oggetto di nuove conoscenze sulle

quali è in atto un serrato confronto nella

comunità scientifica. La complessità che

contraddistingue la patologia allergica, sulla

quale viene profuso quotidianamente

l’impegno dall’allergologo e delle altre figure

professionali territoriali, impone anche alla

medicina di base un ruolo attivo,

consapevole, non di semplice spettatore.

L’articolazione del corso in moduli interattivi,

mono-oligotematici, persegue la finalità di

permettere ai discenti la fruizione delle più

aggiornate conoscenze su tematiche di

grande interesse, con l’obiettivo, inoltre, di

elaborare azioni sinergiche tramite la

condivisione di adeguati percorsi diagnostici

e terapeutici.

Rocco Longo

SABATO 15 GENNAIO 2011

Moderatori: R. Longo - A. Musarra

8,15 Registrazione partecipanti

8,30 Presentazione del Corso R. Longo

1° MODULO - IMMUNOLOGIA

9,00 Immunità naturale ed acquisita. Influenza di

genetica, ambiente, stili di vita A. Musarra

9,45 I meccanismi della flogosi allergica R. Longo

10,30 Discussione interattiva R. Longo - A. Musarra

11,00 Coffee

2° MODULO - LE EMERGENZE ALLERGOLOGICHE

11,15 Reazioni avverse da farmaci S. Piscioneri

12,00 Reazioni avverse da veleno di imenotteri M. Cilia

12,45 Reazioni avverse da alimenti S. Piscioneri

13,30 Pausa pranzo

14,30 Adrenalina nell’urgenza/emergenza M. Cilia

15,15 Il supporto vitale (Advanced Life Support)

Linee Guida 2010 V. Natale

16,00 Discussione Interattiva R. Longo - A. Musarra

16,30 Verifica con quesionario del 1° e 2° modulo

R. Longo

SABATO 22 GENNAIO 2011

Moderatori: G. Greco - R. Longo

3° MODULO - DUBBI, CONTROVERSIE, (IN)CERTEZZE

8,30 Dermatite allergica da contatto R. Chessari

9,15 L’allergologo ed il prurito R. Longo

10,00 Prurito dermatologico in età pediatrica

S. Martire - A. Mele

10,45 Allergia sistemica al nichel M. Patafi

11,30 Coffee

11,45 Immunoterapia specifica M. I. Giancotta

12,30 Immunoterapia specifica nel bambino S. Braghò

13,15 Discussione interattiva R. Longo - G. Greco

13,30 Pausa pranzo

4° MODULO - ALLERGIA ALIMENTARE

14,30 Aspetti peculiari dell’allergia alimentare in età

pediatrica S. Braghò

15,15 Allergia alimentare primaria e secondaria.

Diagnosi tradizionale e ruolo della allergologia

molecolare R. Longo - V. Ferrari

16,00 Falsi miti: le intolleranze alimentari G. Greco

16,45 Discussione Interattiva R. Longo - G. Greco

17,00 Verifica con questionario del 3° e 4° modulo

R. Longo

SABATO 19 FEBBRAIO 2011

Moderatori: M. Condoluci - G. Palermo

5° MODULO - APPARATO RESPIRATORIO

8,30 Allergeni indoor ed outdoor S. Daniele

9,15 Rinite ed asma: “One Airway One Disease”

E. Serpe

10,00 Le comorbidità D. Bruzzese

10,45 Coffee

11,00 Fenotipi di asma bronchiale E. Serpe

11,45 Il pediatra di base e la patologia respiratoria

ostruttiva G. Manfrida - S. Braghò

12,30 Bpco: epidemiologia D. Bruzzese

13,15 Asma e Bpco: similitudini, differenze, approccio

diagnostico e terapeutico M. Condoluci

14,00 Pausa Pranzo

15,00 MMG e patologia respiratoria ostruttiva N. Brissa

15,45 Discussione Interattiva

M. Condoluci - G. Palermo

16,00 Verifica con questionario del 5° modulo

R. Longo

SABATO 26 FEBBRAIO 2011

6° MODULO - WORKSHOPS TEORICO-PRATICI

TERAPIA INALATORIA

8,30 Dispositivi inalatori predosati nella rinite e

nell’asma. Doccia nasale: indicazioni alla

prescrizione e guida al corretto utilizzo.

R. Longo - S. Braghò

10,30 Coffee

SPIROMETRIA

10,45 Utilizzazione dello spirometro nella pratica

clinica quotidiana. Esercitazione pratica.

Interpretazione dei risultati.

R. Chessari - F. Longo

12,45 Pausa pranzo

SATURIMETRIA

14,00 Indicazioni alla saturimetria nella pratica clinica

quotidiana. Il monitoraggio domiciliare per la

valutazione delle apnee notturne.

Esercitazione pratica. Interpretazione dei risultati.

R. Longo

16,00 Verifica finale di tutto il corso con questionario e

chiusura lavori

R. Longo

More magazines by this user
Similar magazines