Mangiadischi press

dargendamico

Mangiadischi press

Presentazione


creatività

armonia

passione

sperimentazione


Sono caratteristiche che accomunano

grandi

artisti

grandi

chef


Un progetto

che unisce il

mondo della

musica e della

cucina d’autore,

celebrandone la

creatività made

in Italy e il lato più

umano, conviviale,

appassionato.


Come funziona?


1

Al musicista e allo chef viene proposto un tema che possa stimolarli.

L’artista prepara alcuni brani di musicisti internazionali e lo chef una ricetta

ispirati al tema stabilito.

2

Nella cucina dello chef viene allestito un piccolo stage live.

Il musicista suona alcuni brani live anche in versione acustica, mentre altri li manderà in play

da un apposito mangiadischi in sala, mentre lo chef cucina il suo piatto.


3

La performance viene spesso interrotta per conoscersi a vicenda.

Lo chef e il musicista dialogano tra loro, raccontandosi la propria vita professionale,

le passioni, le motivazioni, come la musica e la cucina ispirano la loro vita quotidiana.

4

Al termine della ricetta, chef e musicista si siedono al tavolo per l’assaggio.

Entrambi commentano la ricetta e la performance musicale con l’aiuto di alcuni esperti

del settore, consigliandosi l’un l’altro e raccontando la percezione personale dell’esperienza.


Le puntate saranno condotte da:

Carlo Spinelli

Antropologo del cibo,

storico, biografo di chef,

è noto nel web per il suo

blog Doctor Gourmeta,

su ItaliaSquisita. Scrive per

RollingStone, Wired, Playboy.

Niccolò Vecchia

Giornalista e conduttore

radiofonico, uno che parla

di musica per lavoro

e di cibo per passione.


L’intero processo, dalla performance all’assaggio,

viene ripreso in video FullHD da più angolazioni

e montato ad hoc.

Al video vengono affiancati contenuti testuali,

servizi fotografici e backstage, interviste private:

il tutto gestito da un’apposita redazione

che si occupa anche della promozione online e offline.


Location


Via Brera, 30

Milano

in collaborazione con


Tempistiche


REGISTRAZIONE

4–6 h

REGISTRAZIONE

EPISODI #1 #2 #3

DURATA EPISODIO PROGRAMMAZIONE

20’/30’ mensile

MESSA IN ONDA

TRAILER

EPISODIO #1

MESSA IN ONDA

EPISODIO #1

5-6-7 nov 19 nov dicembre


Pubblico


La maggiorparte del pubblico presente (20-25 persone)

sarà accuratamente selezionato su invito tra giornalisti

e influencer nel mondo della musica e della cucina.

Una parte di pubblico (5-10 persone) sarà poi selezionata

tramite contest online sul sito o sui social network

che coinvolgano l’utente nella diffusione del progetto.

Al termine della performance musicale e culinaria,

il pubblico siederà al tavolo con i due artisti

per assaggiare il piatto e dialogare con loro.


Promozione

online


Il video viene diffuso sul sito de Il Mangiadischi,

condiviso in tutti i principali social network,

e può trovare potenziale mercato su portali web,

magazine e canali televisivi che trattano di musica,

intrattenimento, cucina e lifestyle.

Recruiting dell’utenza.

Sia per l’accesso alla registrazione delle puntate che

per ricevere altri benefit (gadget, magliette, contenuti

dedicati) sarà necessaria un’iscrizione tramite e-mail,

utile a raccogliere preziosi contatti diretti.


Diffusione virale

La viralità del video – grazie a: target giovane,

situazione coinvolgente, musica, cucina, dialogo

sopra le righe degli artisti invitati, notorietà dei

testimonial – garantisce un’affluenza significativa

anche attraverso i principali social network:

YouTube, Vimeo, Facebook, Twitter, Flickr.


Episodio #1

MERIDIONE

GASTROMUSICALE


Marianna

Vitale

Un dottorato in lingue e una

vita tra le padelle. A nemmeno

trent’anni, si muove nel suo mondo

di sapori, sicura e instancabile. Il

suo ristorante – “Sud” – sintetizza

i contenuti di una cucina che fa

chiaro riferimento al territorio.

C’è chi scende da Milano o sale da

Reggio Calabria in giornata solo

per provare la cucina colorata di

questa ragazza, che armeggia

quinti quarti e ingredienti poveri

con regalità popolana.


Dargen

D’Amico

Rapper colto e cantautore

eretico, Dargen D’Amico (noto

anche come JD) ha un suono

ricco di aperture sperimentali

tra l’uso creativo dell’elettronica

e la tensione verso la canzone

italiana classica. Amato

da Morgan, Fabri Fibra e

Max Pezzali per i suoi testi

intelligenti, ironici e mai

scontati, conta collaborazioni

con i più grandi artisti italiani

del genere.


Episodio #2

IL POTERE

DEL VINILE


Alessandro

Negrini

Fabio

Pisani

Fabio è caparbio, orgoglioso e

buono, Alessandro esuberante,

entusiasta e generoso, entrambi

curiosi e schietti. La complicità e

l’intesa raggiunte hanno richiesto

sei anni di esercizio, un lavoro

di sintesi dei propri percorsi e lo

sguardo paterno di Aimo Moroni.

Da Aimo arriva la proposta di

una scommessa: impostare un

passaggio di generazione

fuori dal comune.


Alioscia

Bisceglie

Cantante e leader dei Casino

Royale, da 25 anni band di

punta della scena eclettica

italiana: sempre a cavallo tra

musica black, reggae, hip hop,

dub, funk, drum’n’bass ed

elettronica, sono uno dei gruppi

più crossover della musica

italiana. Scrittore, voce rilevante

nel mondo della musica,

dj, persino attore: la stessa

personalità di Alioscia riflette le

numerose sfaccettature della

sua musica.


Episodio #3

SELVAGGI

ON THE ROAD


Matias

Perdomo

Nato in Uruguay, vive a Buenos

Aires e poi in Danimarca, per

tornare in Uruguay a 5 anni.

Impavido e ambizioso, a 14 anni

inizia a studiare la cucina. Dopo

una carriera rapida e brillante

approda a Milano. Se Milano è

la città modaiola per eccellenza,

la risposta di Matias è una

forma di creatività autonoma e

controcorrente che parte dalle

materie prime.


Andrea

Appino

Compositore, chitarrista e

cantante del gruppo The Zen

Circus. Dopo i primi album in

inglese a cavallo tra post-punk

e post-rock, sia come solista

che con i The Zen Circus ha

collaborato con grandi musicisti

internazionali (Brian Ritchie,

The Pixies, Talking Heads, Nick

Cave). È produttore con la

sua etichetta Iceforeveryone

Records.


Prossimi ospiti


Davide

Scabin

Moreno

Cedroni


Omar

Pedrini

Pierpaolo

Capovilla


Massimo

Martellotta

Roy

Paci


Opportunità


L’evento:

• diventa un appuntamento periodico

per amanti della buona cucina e della

buona musica;

• permette la contaminazione tra generi

e professioni;

• fa scoprire all’utente lati nuovi del suo

musicista preferito;

• fa scoprire all’utente il fascino e la crea-

tività della buona cucina d’autore;

• ha un’elevatissima viralità in rete;

• suggerisce ricette ma anche nuovi au-

tori e interpreti della musica e della cu-

cina, argomenti, punti di vista, idee.


L’artista:

• può mettersi alla prova con nuove speri-

mentazioni musicali;

• ha spazio per interpretare brani storici

della musica internazionale a suo gusto

e con il proprio tocco;

• può lavorare fianco a fianco con un

grande chef, per scoprire i reciproci

trucchi del mestiere;

• ha l’occasione di discutere di creatività,

cucina e musica con un altro artista;

• può suonare live, diffondendo il suo vi-

deo in rete, promuovendosi come artista.


Lo chef:

• sperimenta nuovi modi di creare

e diffondere la propria immagine;

• ha l’occasione di discutere di cre-

atività, cucina e musica con un al-

tro artista;

• cucina guidato e ispirato da una

canzone suonata dal vivo all’inter-

no della sua stessa cucina;

• promuove il suo modo di cucina-

re, il suo stile, il suo gusto;

• può diventare un personaggio

noto, un volto riconosciuto e sti-

mato tra gli utenti.


Il Mangiadischi è un’idea

Ufficio Stampa

ezio@ilmangiadischi.com

cell. 334 7579711

Contatti

morgan@ilmangiadischi.com

cell. 348 2613416

LA pRopostA è CopeRtA dA CopyRight esCLusivo ©ARoMi

SenzA eSPLIcITA AUToRIzzAzIone Sono VIeTATI USI DIVeRSI DA qUeLLI concoRDATI e RIPRoDUzIonI Anche PARzIALI (LeGGe 633/22.04.1941)

Similar magazines