Dipartimento di Filosofia - Università degli Studi di Verona

dfpp.univr.it

Dipartimento di Filosofia - Università degli Studi di Verona

Filosofiaenciclopedica eenciclopediafilosoficaIvan Valbusaivan.valbusa@univr.itDipartimento di FilosofiaUniversità degli studi di Verona


Cosa significa “enciclopedia”?ἐγκύκλιος παιδέιαEducazione circolareEducazione completaEducazione perfetta


Antichità e medioevoLa nascita del problema enciclopedicoIsidoro di Siviglia: Etymologie o OriginiConsapevolezzaCassiodoro: InstitutionesUgo di S. Vittore: DidascalionVincent de Beauvais: SpeculummaiusPlatone“Autori enciclopedici”Aristotele


DizionarioJohn HaimanDictionaries and encyclopedias (1980)> =


La forma dell’enciclopedia1. Organizzazione disciplinarei) Esplicitaes: Encyclopædia (Alsted)ii) Presuppostaes: Enciclopedia Einaudi2. Præcognita disciplinarum


Johann H.Alsted(1588-1638)Enciclopaedia septemtomis distincta(Herborn 1630)


Itaque fac ut prius ingrediarishoc velut proscenium &vestibulum, quam adyta ipsascruteris.J.H. AL S T E D, Encyclopædia.


G.W.F. Hegel(1770-1831)Enciclopedia delle scienzefilosofiche in compendio(Heidelberg 1817)


I termini della questioneSolo la totalità è realeLa ragione è tuttol’essereLa filosofia è scienzadella ragioneLe scienze filosofichesono fondate sullaragione“Ciò che è reale èrazionale”TotalitàVeritàLa verità della scienzeè garantita dallafilosofia


FilosofiaEnciclopediaLa filosofia è enciclopedia delle scienze filosofiche, inquanto il suo intero ambito viene esposto con l’indicazionedeterminata delle parti, ed enciclopedia filosofica lo è, inquanto la distinzione e la connessione delle sue parti vieneesposta secondo la necessità del concetto.Essendo la filosofia del tutto sapere razionale, ciascuna delle sue partiè un intero filosofico, un circolo della totalità che si chiude in se stesso[...] Il singolo circolo, poiché esso è in sè totalità, spezza anche lalimitazione del suo elemento e fonda una sfera più ampia; l’intero siespone quindi come un circolo di circoli, ognuno dei quali è unmomento necessario, così che il sistema dei loro peculiari elementicostituisce l’intera idea che altrettanto appare in ogni singoloEncy. (1817)


Ancora su “tutto” e “parte”Come enciclopedia però la scienza deve essere esposta nonnel dettagliato sviluppo della sua particolarizzazione, masi deve limitare ai principi e ai concetti fondamentali dellescienze particolariQuante singole parti occorrono per costituire una scienza particolare,in tanto è del tutto indeterminato, in quanto la parte, per essere unqualcosa di vero, deve essere unicamente non un momento isolato, mauna totalità. L’intero della filosofia costituisce perciò veramenteun’unica scienza, ma essa può anche venir riguardata come un interodi più scienze particolariEncy. (1817)


Ciò che in una scienza è vero, lo è mediante e in forza dellafilosofia, la cui enciclopedia abbraccia perciò tutte le verescienze.L’enciclopedia filosofica si distingue da un’altra, comune enciclopediaper il fatto che questa è un aggregato di scienze, le quali sono assuntein maniera accidentale ed empirica, e tra cui ci sono anche quelle cheportano soltanto il nome di scienze, mentre invece sono proprio unasemplice collezione di conoscenzeEncy. (1817)Enciclopedia dellaFilosofia=Filosofia dellaEnciclopedia


• Organicità• Disorganicità• Connessione• Sconnessione• Necessità• Accidentalità• Razionalità• Empiricità• Realtà• Apparenza• Totalità• Parzialità


l’enciclopedia hegelianaè un’enciclopedia?L’enciclopedia delle scienze filosofiche hegeliana esercitail ruolo che l’Archelogia e la Technologia avevanonell’enciclopedia di AlstedL’enciclopedia di Hegel non è una enciclopedia ma unafilosofia delle scienze, totalizzante e quindi “enciclopedica”;una filosofia delle scienze in quanto è possibile rintracciarein esse un fondamento e un principio razionale.


Siamo disposti ad accettare il sitema hegeliano?Non è filosofia se non un’arteLa qual di ciò che l’uomo è risolutoDi creder circa a qualsivoglia parte,Come meglio alla fin l’è conceduto,Le ragioni assegnando, empie le carte.O le orecchie talor per instituto,Con più d’ingegno o men, giusta il potereChe il maestro o l’autor si trova avere.Leopardi, Paralipomeni IV, 14


E se Leopardi avesse ragione??????

More magazines by this user
Similar magazines