SPLIT 1964 - Volksphil

volksphil.com

SPLIT 1964 - Volksphil

versione italianav o l k s p h i lT R A S H # 3SPLIT 1964


IntroduzioneVolksphil è una rivista editanel formato elettronico PDF.L’intenzione è esporre levarie forme ed i vari stilidelle VW raffreddate ad aria.Volksphil non è affiliatoin nessun modo allaVolkswagen.Iscrivendosi alla news letterVolksphil, verrete avvisatidelle nuove uscite.subscribe@volksphil.comwww.volksphil.comContributiFOTO SPLIT 19641/5 - 8/47 - 49 - 70/71VolksphilEDITORIALE6/7VolksphilINTREPRETAZIONI SOCIALI48Classic VW Club in the word51TIDEWATHER TIPE IIT-Shirts52/55ZeroAboveFOTOGRAFIA56/65Photooo PhotographerPAGE DESIGNER66/69Your ContributeEGG72All other photos and pagedesigned by VOLKSPHIL


RingraziamentiSPLIT 1964:Goffredo CogniniPaolo Scaburrigraphical adviser:Patrizio De Mattiopatrizio@dmbassociati.itPartecipaSe vuoi contribuire allacreazione di Volksphil ovuoi inserire un consigliopubblicitario, invia una maile sarai ricontattato il primapossibile. Per maggioriinformazioni rimandiamo allapagina dedicata.editor@volksphil.comOgni commento è benaccetto ed eventualmentepubblicatoTutti i diritti di riproduzionee traduzione sono riservati.Gli utenti possono scaricareusare e ridistribuiregratuitamente questofile, ma nessuna parte diquesta pubblicazione puòessere riprodotta in alcunmodo, incluso qualsiasitipo di sistema meccanicoed elettronico, senzaautorizzazione scrittapreventiva dell’editore.ALL CONTENTS © 2006 BYvolksphil.comISSUE #03 - GIUGNO 2006Volksphil is


EditorialeCiao e benvenuti al terzo numero di Volksphil Magazine! Perprima cosa, voglio ringraziarvi per tutte le critiche positivesulle prime uscite di Volksphil che mi avete inviato. Ho inoltrericevuto molte e-mail di complimenti per il lavoro fino a quisvolto, queste cose mi rendono molto fiero e mi incoraggianoper il lavoro futuro. Giunti al numero 3, mi azzardo a fare unprimo bilancio, siamo arrivati quasi a quota 1000 download.Un piccolo traguardo non sperato visto che non è stata fattaalcuna pubblicità del Magazine se non su qualche forumdedicato al mondo VW air-cooled. Ma siamo solo all’inizio.Vi sarete resi conto che la periodicità delle uscite è moltovariabile, questo per il semplice motivo che tutta la rivista, ilsuo contenuto e l’impaginazione sono totalmente curati dame, senza aiuti esterni. Inoltre non esiste nessuna entrataeconomica dalla rivista, questo significa che nessuno pagaper inserire i propri contributi, compresi quelli pubblicitariche da questo numero inizieranno a comparire. Tali contributivengono scelti in base ai prodotti offerti, ne sono esempioin questo numero le magliette in stile VW proposte dallaZeroAbove.Ma la cosa più importante di cui volevo parlarvi è del futuro diVolksphil, mi sono reso conto che il lavoro che potenzialmentesi potrebbe fare per il Magazine è veramente tanto, da solodifficilmente riuscirò a far crescere Volksphil fino a farlodiventare un Magazine di qualità nel mondo VW italiano. Voilettori siete in molti, chi è semplice appassionato, chi è moltopreparato in campi specifici come la storia della Volkswagenoppure i vari stili custom che si sono susseguiti negli anni,chi invece è in grado di smontare e rimontare un boxer adocchi bendati. Proprio a qualcuno di Voi voglio chiedereaiuto affinché si riesca a formare un piccolo team di sviluppoche periodicamente faccia sognare gli appassionati italianidel mondo aircooled. Si potrebbero creare rubriche fisse,


ubriche fotografiche, resoconti di raduni e manifestazioni ecc. ecc.Chi si sente in grado di fornire il suo contributo, mi contatti via maileditor@volksphil.com, possiamo scambiarci molte idee. Non vi nego chein futuro mi piacerebbe vedere una vera versione cartacea di Volksphil, contutti i carismi di un vero Magazine. Calza a pennello il detto “Se son rosefioriranno”.Spero vi piaccia questo numero 3, è un Trash, un viaggio attraverso il “relitto”di uno Split, combi del 1964, malandato ma completo, le immagini, talvoltadrammatiche, raccontano da sole la storia di questo meraviglioso mezzo.Da notare le foto delle guarnizioni delle porte anteriori, è raro trovarle intatte,ancora più raro poter vedere come in due precisi punti i lembi delle dueguarnizioni si sovrappongono. Per i puristi del restauro questo è un particolarenon trascurabile.Mi raccomando non esitate a scrivere quello che pensate di Volksphil enon dimenticate di inviare il vostro lavoro o il vostro articolo per il prossimonumero.Spedite a: submission@volksphil.comE ora, divertitevi con questo terzo numero di Volksphil.Vi AspettoGiuseppe Toffoli


Interpretazionisociali“Fhotooo Photographer”Gioca con la sua fotocameranella ricerca del chiaro scuro,come un musicista gioca con ilsuo strumento musicale dandovita ad una sinfonia.Fhotooo pa dall’immagineilluminata, al misterodell’ombra nera lasciandoimmaginare un patomeraviglioso, inimmaginabile,e allo sto tempo affascinante,che dta interrogativi conla curiosità di scoprire unmondo portato al prente, daun pato molte volte pococonosciuto.La VW, il suo ambienteriempito dal gioco d’angolazioneche contrastano con i tratticostruttivi delle auto originali,antichi vuoti che danno vita afigure impre nella lasticitàdell’immagine fermata pererci trasma.VolksphilVolksphil #3


Partecipa alla rivistaCiao a tutti,La nostra rivista è fatta dai vostri contributi. Per questo progetto, cerchiamo persone che hanno vogliadi partecipare con i loro lavori. Se avete del materiale da inviare a Volksphil come articoli, recensioni,foto ed altro, contattateci via email così potremo discutere insieme la vostra idea.Cerchiamo in particolare fotografi per pubblicare le loro foto, ci piacerebbe trovare anche materialescottante, sexy, classico, trash, free o cool, l’importante che sia a tema VW. Sei un fotografo? Vorrestipubblicare le tue foto sulla nostra rivista?Cerchiamo te, artista digitale, webdesigner, fotografo, disegnatore o persona creativa ispirato dallaVolkswagen Classica, per pubblicare i tuoi lavori più eccitanti in Volksphil, free PDF Magazine.Possono essere immagini prese con lo scanner, illustrazioni digitali, foto, anche un semplice testo. Puòessere qualsiasi cosa nata dalla vostra mente. Tutti possono pubblicare, e non ci sono limiti ai lavoripresentabili.Volksphil è una rivista elettronica in formato PDF gratuita e cresce con i contributi dei lettori.Aspettiamo sempre il vostro contributo. Il tema è il disegno, la stampa, l’arte, l’illustrazione, lafotografia, mente spirito ed ogni forma creativa ispirata dalla filosofia delle Volkswagen classiche.Quando invierete il vostro lavoro a Volksphil, dovrete includere un file JPG (150 dpi RGB) salvatocon il massimo della qualità (minima compressione). Inserite anche il vostro nome completo, lavostra località e l’eventuale URL del vostro sito internet. Se volete, potete scrivere qualche riga dipresentazione vostra e del vostro materiale, ricordate però che non ci saranno altri compensi oltre alvedere i vostri lavori pubblicati sui numeri successivi di Volksphil.Artisti e designer affermatiPotete inviare quante immagini volete, ma non tutti i contributi potranno essere utilizzati nella stessauscita. Se volete potete creare nuove immagini inedite ed esclusive per Volksphil. Potete anche inviaresoltanto alcuni dei vostri lavori con alcune righe di accompagnamento, presenteremo così Voi ed ilVostro lavoro in Volksphil aumentando la visibilità del vostro sito internet.Pubblicità, informazioni, bannersSe avere un’attività commerciale, se vendete parti e accessori per Volkswagen classiche, t-shirts,stikers, libri od altri prodotti affini, contattateci per inserire le vostre pubblicità ed i vostri consigli nellanostra rivista gratuita Volksphil.Inviate tutti i contributi a: mail@volksphil.com


Classic VW Club in the worldTIDEWATER TIPE IIwww.tidewatertype2.com


www.zeroabove.com


Fhotooo Photographerpaolo@fhotooo.it


TUO NOME


QUESTA PAGINAE’ TUA


GRAZIE PER AVER SCARICATO VOLKSPHIL


Ci sono forme che non si possono migliorare.

More magazines by this user
Similar magazines