il responsabile del servizio - Comune di Amalfi

comune.amalfi.sa.it

il responsabile del servizio - Comune di Amalfi

Comune di AmalfiProvincia di SalernoORIGINALE___________________________________________________________________________AREA LAVORI PUBBLICIDetermina n. gen. 565 del 13-08-2013Numero settoriale 40 Del 08-08-2013Oggetto:Saldo liquidazione competenze professionali arch. Monica Iannone - C.T.U. nellacausa civile promossa dall'A.T.I. "VIBO ELEVATORS ASCENSORI S.r.l.(mandataria) COOP. COSTRUZIONI CALABRESE S.c.r.l. (mandante)" neiconfronti del Comune di Amalfi (R.G. 76/10).IL RESPONSABILE DEL SERVIZIOvisto l’art.153 comma 5, del D.Lgs. n.267 del 18 agosto 2000;visto il vigente Regolamento di Contabilità del Comune di Amalfi;visto il T.U. sull’ordinamento degli Enti Locali.


Visto il verbale di udienza del 24/05/2011 del Tribunale di Salerno – Sezione Distaccata diAmalfi, con il quale è stato conferito l’incarico di C.T.U. all’arch. Monica Iannone, con studioprofessionale in Mercato San Severino (SA) in via G. Amendola, 12, nella causa civilepromossa dall’A.T.I. “VIBO ELEVATORS ASCENSORI S.r.l. (mandataria) COOP.COSTRUZIONI CALABRESE S.c.r.l. (mandante)” nei confronti del Comune di Amalfi;vista l’ordinanza datata 12/02/2013 del G.O.T. avv. Raffaele Petti, con la quale è statoliquidato in favore dell’arch. Monica Iannone la complessiva somma di € 7.315,00(comprensiva dell’anticipo già liquidato di € 1.000,00) “… di cui € 5.141,03 per onorario e €2.174,00 per spese più IVA e più contributi cassa che pone in via anticipata a carico dientrambe le parti in solido”;vista la nota trasmessa a mezzo pec dall’arch. Iannone in data 03/07/2013 ed acquisita al prot.gen. del Comune in data 04/07/2013 al n. 5291, con la quale è stata trasmessa la fattura n. 07del 13/04/2013;vista la fattura n. 07 datata 13/04/2013, emessa dal professionista arch. Monica Iannone,nell’importo di € 2.640,26, omnicomprensivo di c.n.p.a.i.a. ed IVA, oltre € 1.087,00 perspese, in conformità alla suindicata ordinanza del 12/02/2013 del Tribunale di Amalfi;vista la certificazione di regolarità contributiva, rilasciata con esito positivo, dalla CassaNazionale di previdenza ed assistenza per gli ingegneri ed architetti liberi professionisti indata 23/07/2013 a favore dell'arch. Monica Iannone protocollo inarcassa.0509378.23-07-2013acquisita al prot. gen. del Comune in data 08/08/2013 al n. 6262;ritenuto di dover adempiere a quanto ordinato dal G.O.T. avv. Raffaele Petti in data12/02/2013,determinaliquidare all’arch. Monica Iannone, con studio professionale in Mercato San Severino(SA) in via G. Amendola, 12, la somma di € 2.640,26, omnicomprensiva di c.n.p.a.i.a. edIVA, oltre € 1.087,00 per spese, quale saldo del corrispettivo per le competenzeprofessionali alla stessa spettanti per le attività di C.T.U. nella causa civile dall’A.T.I.“VIBO ELEVATORS ASCENSORI S.r.l. (mandataria) COOP. COSTRUZIONICALABRESE S.c.r.l. (mandante)” nei confronti del Comune di Amalfi (R.G. 76/10),pendente davanti al Tribunale di Salerno – Sezione Distaccata di Amalfi;Pagina 2


imputare la relativa spesa all’intervento n. 1010203 – (cap. 138) del bilancio del correnteE.F. (r.p.).Il presente atto diviene immediatamente eseguibile con l’apposizione del visto da partedel Responsabile dell’ufficio ragioneria sull’effettiva copertura finanziaria in conformità allavigente normativa.L’istruttoregeom. Nunziata BernardoIl Responsabile del Servizioing. Aristide MariniIL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIOVisto l’art. 153 – comma 5 – del T.U. sull’ordinamento degli Enti Locali, approvato conD.Lgs. n.267 del 18/8/2000, appone al presente provvedimento il visto di regolarità contabileattestante la copertura finanziaria.Addì _____________Il Responsabile del ServizioEconomico Finanziariodott. Emiliano LombardoRELATA di PUBBLICAZIONELa presente determina è affissa all’Albo Pretorio On-line n. ____________in data______________e per gg. 15 consecutivi.Addì _______________ll Messo ComunalePagina 3

More magazines by this user
Similar magazines