11.07.2015 Views

BANG! Campionato nazionale 2012 - Regolamento da torneo

BANG! Campionato nazionale 2012 - Regolamento da torneo

BANG! Campionato nazionale 2012 - Regolamento da torneo

SHOW MORE
SHOW LESS

You also want an ePaper? Increase the reach of your titles

YUMPU automatically turns print PDFs into web optimized ePapers that Google loves.

CAMPIONATO NAZIONALE -- <strong>Regolamento</strong> <strong>da</strong> <strong>torneo</strong>Il presente documento illustra le regole <strong>da</strong> <strong>torneo</strong> di <strong>BANG</strong>!, e si divide in:• 1. Regole <strong>da</strong> <strong>torneo</strong>• 2. Condotta di gara• 3. L’arbitro• 4. Casistica generale e FAQ• 5. AltroBenché sia possibile gestire il <strong>torneo</strong> senza l’ausilio di un PC, è preferibile che l’arbitro abbia a disposizioneun PC e una stampante, nonché l’ultima versione del <strong>BANG</strong>! Tournament manager. Questo documentospiega tutte le procedure del <strong>torneo</strong>, anche quelle <strong>da</strong> utilizzare nel caso non si abbia un PC.11.. Regoolle <strong>da</strong> toorneooIn un <strong>torneo</strong> di <strong>BANG</strong>! si usa solamente il gioco base, senza alcuna espansione.Il <strong>torneo</strong> si svolge in due fasi: il girone eliminatorio e la fase finale.Il girone eliminatorio si gioca in un numero di turni variabile tra 3 e 5, in base al numero dei giocatori, e iniziacon la formazione dei vari tavoli di gioco, mediante un abbinamento casuale tra i partecipanti.Numero di giocatori: 10 – 14 15 – 24 25 o piùTurni di gioco: 3 4 5Al termine del girone eliminatorio, accedono alla fase finale i migliori quattro giocatori. La fase finale vienedisputata a eliminazione diretta con una mo<strong>da</strong>lità di gioco diversa, detta “duello”, illustrata più avanti.11..11 IIll giiroone elliimiinatooriiooIn base al numero di giocatori vengono creati casualmente i tavoli <strong>da</strong> gioco, con un numero prefissato digiocatori, come nella tabella che segue (n.b.: sono esclusi i tavoli <strong>da</strong> 4). Per ogni tavolo, viene preparata la“sche<strong>da</strong> di gioco”: la sche<strong>da</strong> contiene la lista dei giocatori che giocano allo stesso tavolo, ordinata <strong>da</strong> 1 a 5, 6o 7 in base al numero di giocatori, e il risultato della partita che va compilato al termine della stessa.Esempio. Con 27 giocatori si giocheranno 5 turni. In ogni turno, il numero di tavoli è 5, e i tavoli sono composti<strong>da</strong> 6, 6, 5, 5 e 5 giocatori.L’arbitro stampa le schede per tutti i tavoli, fa sedere i giocatori al proprio tavolo e gli consegna la sche<strong>da</strong>.(Senza ausilio del PC: l’arbitro sorteggia casualmente i tavoli e gli Sceriffi. È importante che un giocatore nonricopra più di una volta il ruolo di Sceriffo nell’intero <strong>torneo</strong>. Ad esempio, l’arbitro assegna a ciascun giocatoreuna carta di un mazzo di carte francesi. Mescola il mazzo, ed estrae le carte corrispondenti agli Sceriffi, sullequali fa un segno distintivo. Poi estrae i giocatori per i rispettivi tavoli. Nei turni seguenti, toglie <strong>da</strong>l mazzo lecarte contrassegnate prima di estrarre i nuovi Sceriffi e le rimette quando estrae tutti gli altri giocatori ai tavoli.)I giocatori devono sedersi al tavolo nell’ordine in cui sono stati estratti: il secondo si posiziona a sinistra delprimo, ecc. Il giocatore numero “1” per ciascun tavolo è lo Sceriffo; l’arbitro dà a ogni altro giocatore unacarta ruolo, coperta, estratta a caso come in una normale partita.Copyright © MMXII <strong>da</strong>Vinci Editrice S.r.l.<strong>Regolamento</strong> <strong>da</strong> <strong>torneo</strong> di <strong>BANG</strong>! pagina 1 di 9


TTAABBEELLLLAADDEEI ITTAAVVOOLLI INumero di Tavoli: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10Giocatori:10 5 511 6 512 6 613 7 614 7 715 5 5 516 6 5 517 6 6 518 6 6 619 6 6 720 5 5 5 521 6 5 5 522 6 6 5 523 6 6 6 524 6 6 6 625 5 5 5 5 526 6 5 5 5 527 6 6 5 5 528 6 6 6 5 529 6 6 6 6 530 6 6 6 6 631 6 5 5 5 5 532 6 6 5 5 5 533 6 6 6 5 5 534 6 6 6 6 5 535 6 6 6 6 6 536 6 6 6 6 6 637 6 6 5 5 5 5 538 6 6 6 5 5 5 539 6 6 6 6 5 5 540 5 5 5 5 5 5 5 541 6 5 5 5 5 5 5 542 6 6 5 5 5 5 5 543 6 6 6 5 5 5 5 544 6 6 6 6 5 5 5 545 6 6 6 6 6 5 5 546 6 6 6 6 6 6 5 547 6 6 6 6 6 6 6 548 6 6 6 6 6 6 6 649 6 6 6 6 5 5 5 5 550 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5Dopo aver assegnato i ruoli, si procede con l’asta dei personaggi. Ogni giocatore ha a disposizione 2.000<strong>BANG</strong>!-dollari ($ in breve) all’inizio del <strong>torneo</strong> (può gua<strong>da</strong>gnare altri $ vincendo partite nel corso del <strong>torneo</strong>).Lo Sceriffo mischia e scopre a caso tanti personaggi quanti sono i giocatori al tavolo. Poi lo Sceriffo sceglieuno dei personaggi scoperti e fa un’offerta. Per le offerte valgono solo i multipli di 100$. È consentitopuntare zero come offerta iniziale. Il giocatore alla sua sinistra può rilanciare o passare. Se passa è fuori <strong>da</strong>llamano, e in seguito non può più rilanciare per avere quel personaggio. Non si può offrire più di quanto si ha.Copyright © MMXII <strong>da</strong>Vinci Editrice S.r.l.<strong>Regolamento</strong> <strong>da</strong> <strong>torneo</strong> di <strong>BANG</strong>! pagina 2 di 9


Quando tutti i giocatori tranne uno hanno passato, quel giocatore si aggiudica il personaggio. La cifra pagataviene registrata <strong>da</strong>llo Sceriffo sulla sche<strong>da</strong> di gioco.Si prosegue quindi con il giocatore alla sinistra di chi ha vinto l’ultima asta. Egli sceglie un personaggio fraquelli che restano, fa la sua offerta iniziale, e così via, fino all’assegnazione di tutti i personaggi. Chi ha giàvinto un personaggio non può più partecipare a nessuna asta. L’ultimo giocatore ingaggerà il personaggioche resta per 0$. (Se un giocatore non ha più $, deve sempre passare durante l’asta; poi prende per 0$ ilpersonaggio che resta dopo che tutti gli altri hanno scelto. Nel caso in cui più giocatori siano senza $,ciascuno ne prende uno per 0$ rispettando l’ordine di gioco.)Una volta che tutti hanno un personaggio, la partita può iniziare.Al termine della partita, i giocatori chiamano l’arbitro. L’arbitro, coadiuvato <strong>da</strong>i giocatori, completa la sche<strong>da</strong>di gioco inserendo i ruoli dei giocatori, e la condizione che ha determinato la fine della partita.A ogni giocatore spetta un ammontare di $, come descritto nelle tabelle delle vincite che seguono. I $ vinti<strong>da</strong> ciascun giocatore possono essere usati già <strong>da</strong>ll’asta successiva per acquisire il personaggio. Il punteggiodi ogni giocatore è sempre <strong>da</strong>to <strong>da</strong>i 2.000$ iniziali, più la somma dei suoi gua<strong>da</strong>gni meno i soldi spesidurante le aste. I $ totali di ciascun giocatore sono segreti fino al termine del girone eliminatorio. Ciascungiocatore, su richiesta, può essere informato <strong>da</strong>ll’arbitro solo sul proprio totale.L’arbitro riporta i risultati nel <strong>BANG</strong>! Tournament manager. Man mano che i <strong>da</strong>ti vengono inseriti, si generauna classifica tra i giocatori. La classifica dei giocatori è segreta: solo l’arbitro la conosce.TTaabbeellllaa ddeellllee vvi incci itteeOgni giocatore riceve $ in base al proprio ruolo e all’esito della partita, come indicato <strong>da</strong>lle seguenti tabelle.Vince la LeggeVincono i FuorileggeVince il RinnegatoNumero di giocatori: 5 6 7Sceriffo 1.000$ 1.500$ 1.200$Vice 1.000$ 1.500$ 1.200$Rinnegato 0$ 0$ 0$Fuorilegge 0$ 0$ 0$Numero di giocatori: 5 6 7Fuorilegge 2.200$ 1.500$ 1.400$Rinnegato 0$ 0$ 0$Sceriffo 0$ 0$ 0$Vice 0$ 0$ 0$Numero di giocatori: 5 6 7Rinnegato 4.000$ 4.500$ 5.000$Sceriffo 0$ 0$ 0$Vice 0$ 0$ 0$Fuorilegge 0$ 0$ 0$LLee ppaartti ittee ssuucccceessssi ivveeL’arbitro predispone il necessario per il nuovo turno di gioco. Se il numero di giocatori dovesse esserecambiato in seguito a degli abbandoni, il numero di tavoli e la loro composizione deve essere adeguata diconseguenza. (Senza PC: I giocatori vengono riassegnati casualmente a nuovi tavoli.)Copyright © MMXII <strong>da</strong>Vinci Editrice S.r.l.<strong>Regolamento</strong> <strong>da</strong> <strong>torneo</strong> di <strong>BANG</strong>! pagina 3 di 9


Ill I meeccccaani issmoo ''''Meezzzzooggi ioornoo ddi i ffuuooccoo' '''Ogni partita dovrebbe terminare in un ragionevole lasso di tempo. Perché ciò si verifichi con continuità, trovaapplicazione il meccanismo denominato “Mezzogiorno di fuoco”, illustrato di seguito:• tavoli <strong>da</strong> 5 e <strong>da</strong> 6 giocatori: a partire <strong>da</strong>lla terza volta in cui il mazzo degli scarti viene rimischiato(quindi all'inizio della quarta smazzata), e cominciando con lo Sceriffo, ogni giocatore all’inizio delproprio turno perde un punto vita. Se dopo aver perso il punto vita il giocatore è ancora vivo, allora puògiocare il proprio turno regolarmente; altrimenti è fuori <strong>da</strong>l gioco (n.b.: si può giocare una Birra perrestare in gioco, se il punto vita che si perde è l’ultimo);• tavoli <strong>da</strong> 7: come sopra, ma a partire <strong>da</strong>lla secon<strong>da</strong> volta in cui il mazzo degli scarti viene rimischiato(quindi all’inizio della terza smazzata).11..22 LLa ffasse ffiinalleAl termine del girone eliminatorio, l’arbitro rende pubblica la classifica. I quattro giocatori col maggiorpunteggio finale disputano due duelli semifinali (1° contro 4°, e 2° contro 3°) a eliminazione diretta. I vincitoridei duelli semifinali si sfi<strong>da</strong>no in un duello finale per determinare 1° e 2° posizione.(Se due o più giocatori sono a pari punteggio al termine del girone eliminatorio, si utilizza il criterio dispareggio detto ”sistema Buchholz”: si considera la somma dei punteggi degli avversari incontrati nel <strong>torneo</strong><strong>da</strong> tali giocatori. Chi ottiene il valore più alto, si troverà <strong>da</strong>vanti in classifica.)Ill I dduueellllooEsistono due diverse mo<strong>da</strong>lità per giocare un duello: una “lunga”, e una “breve”.L’arbitro individua la mo<strong>da</strong>lità che ritiene più opportuna, in ragione del grado di preparazione dei giocatori, esoprattutto del tempo a disposizione.Mo<strong>da</strong>lità lungaI ruoli non servono. L’arbitro prende tutti i 16 personaggi, e ne toglie <strong>da</strong>l gioco 6, a caso; poi dispone sultavolo i 10 rimasti, a faccia in su.Chi tra i due duellanti si è piazzato meglio nel girone eliminatorio decide, visti i personaggi, se scegliere perprimo o iniziare la partita (se decide di scegliere per primo, sarà l’altro giocatore a iniziare la partita). Chisceglie per primo prende un personaggio; l'avversario sceglierà poi il suo primo personaggio tra i noverimasti, e così via: si prosegue di seguito alternativamente sino alla scelta di cinque personaggi a testa.Ogni giocatore dispone i propri cinque personaggi a faccia in giù in una pila nell’ordine che preferisce.L’ordine non può essere successivamente modificato. Ciascun giocatore rivela i primi due personaggi dellapropria pila, e sceglie quale porre in “prima linea” (vicino al centro del tavolo) e quale in “retroguardia” (piùvicino a se stesso). I restanti tre personaggi nella pila di ciascun giocatore (detti “rinforzi”) sono pronti aentrare in gioco in “retroguardia” non appena viene eliminato uno dei propri due personaggi in gioco.Il giocatore parte con il numero di carte a cui ha diritto il personaggio in “prima linea”.Lo scopo del duello è eliminare tutti i personaggi dell’avversario. Il gioco si svolge secondo le normali regolecon le seguenti modifiche:• all’inizio del proprio turno, dopo aver risolto l’eventuale Prigione e/o Dinamite, ma prima di pescare, ilgiocatore sceglie fra i suoi due personaggi in gioco quale porre in prima linea e quale in retroguardia;• durante il proprio turno il giocatore può usare solo l’abilità del personaggio che sta in prima linea.L’abilità del personaggio in retroguardia è ignorata. Tuttavia, se il personaggio in retroguardia èbersaglio di una carta (<strong>BANG</strong>!, Indiani!, Gatling, Duello, ecc.), il giocatore acquista momentaneamentel’abilità del personaggio bersaglio, per il tempo necessario a reagire;• le carte che richiedono un bersaglio possono essere indirizzate a uno qualsiasi dei personaggiavversari, purché il bersaglio sia valido (es.: per un <strong>BANG</strong>! deve essere a distanza raggiungibile);• le carte blu si possono giocare su uno qualsiasi dei propri personaggi in gioco (fatta eccezione per laPrigione che va sull’avversario) e vengono scartate all’eliminazione del personaggio stesso;Copyright © MMXII <strong>da</strong>Vinci Editrice S.r.l.<strong>Regolamento</strong> <strong>da</strong> <strong>torneo</strong> di <strong>BANG</strong>! pagina 4 di 9


• quando un personaggio è eliminato, il giocatore continua a giocare con l’altro e fa entrare inretroguardia il primo “rinforzo” <strong>da</strong>lla propria pila. Esistono due casi: 1) se è eliminato il personaggio inretroguardia, il rinforzo entra al suo posto direttamente; 2) se è eliminato il personaggio in prima linea,il personaggio in retroguardia passa in prima linea, e il rinforzo entra in retroguardia;• la distanza tra i personaggi in prima linea è 1. La distanza tra il personaggio in prima linea e quello inretroguardia dell’avversario è 2. A questo si sommano e/o sottraggono i modificatori dovuti alle carte;• le carte che influenzano più giocatori (es. Indiani!, Gatling, ecc.) si risolvono partendo <strong>da</strong>l personaggiodell’avversario più vicino, poi tocca al proprio personaggio in retroguardia, e infine al personaggiodell’avversario più lontano;• Emporio: si pescano tante carte quanti sono i personaggi in vita (esclusi i rinforzi!); il giocatore di turnosceglie per primo, poi l'avversario, poi di nuovo il giocatore di turno, e infine l'avversario prendel'ultima carta rimasta;• Prigione: il giocatore che la gioca decide su quale personaggio avversario; se il giocatore “estraendo”non esce di prigione, deve spostare (o tenere, a secon<strong>da</strong> dei casi) il personaggio in prigione inretroguardia. Al turno successivo potrà di nuovo decidere come posizionare i propri personaggi. Ipersonaggi che devono saltare il turno a causa della Prigione non possono essere messi in prima linea;• Dinamite: il giocatore che la gioca la mette di fianco a uno dei propri due personaggi, a scelta. Se laDinamite al turno successivo non scoppia, la dà al giocatore avversario, il quale deciderà su quale deisuoi personaggi piazzarla, e così via;• Cat Balou e Panico! possono essere usati sui entrambi i propri personaggi.Dal momento che lo scopo del duello è eliminare tutti personaggi avversari, se a un giocatore vengonoeliminati 4 dei propri 5 personaggi, egli continua a giocare con l'ultimo personaggio rimasto, finché nonviene eliminato anch’esso, o riesce a eliminare tutti i personaggi avversari.Mo<strong>da</strong>lità breveI ruoli non servono. L’arbitro prepara il mazzo di gioco: egli rimuove tutte le carte Prigione e Wells Fargo. Poimischia i 16 personaggi e dà una pila fatta di 8 personaggi scelti a caso, a ciascun giocatore, a faccia in giù.Ciascuno gira il personaggio in cima alla propria pila e inizia il gioco con quello.Lo scopo del gioco è eliminare 5 personaggi avversari uno dopo l’altro, con almeno uno scarto di 2, oppureeliminarli tutti. Nel caso che i giocatori pareggino 4 personaggi eliminati pari, si dovrà pertanto arrivare al 6;sul 5 pari al 7, sul 6 pari all’8. Oltre l’ottavo non si può an<strong>da</strong>re.Il gioco si svolge secondo le normali regole con la seguente modifica: la Birra non vale per recuperare unpunto vita, ma come jolly per una delle seguenti 4 carte: <strong>BANG</strong>!, Mancato!, Panico! o Cat Balou.Quando un personaggio è eliminato, il giocatore rivela il seguente <strong>da</strong>lla propria pila, e continua con quello.Se il precedente ha subito più ferite dei punti vita che aveva, i <strong>da</strong>nni in più si registrano sul personaggio chesegue.Copyright © MMXII <strong>da</strong>Vinci Editrice S.r.l.<strong>Regolamento</strong> <strong>da</strong> <strong>torneo</strong> di <strong>BANG</strong>! pagina 5 di 9


PPreemi ioo ppeer i ppri imii ccllaassssi iffi iccaatti iAi primi quattro classificati del <strong>torneo</strong> va un premio in $ così definito:Numero di turni: 3 4 5Primo classificato 2.400$ 3.200$ 4.000$Secondo classificato 1.200$ 1.600$ 2.000$Terzo e quarto classificati 600$ 800$ 1.000$Attenzione. La classifica dei primi quattro è sempre determinata <strong>da</strong>ll’esito dei duelli finali,indipendentemente <strong>da</strong>i dollari gua<strong>da</strong>gnati.1.33 DDEEROOGGHHEEIn specifiche circostanze, previa autorizzazione dell’editore, è possibile apportare modifiche al regolamento<strong>da</strong> <strong>torneo</strong> quali variazione del numero di turni di gioco o del sistema di rotazione dei tavoli e imposizione dilimiti di durata al <strong>torneo</strong>. Le variazioni non preventivamente comunicate all’editore comportano la nonomologazione del <strong>torneo</strong>.Qualunque variazione delle norme di gioco deve sottostare ai seguenti criteri:‐ Mo<strong>da</strong>lità di gioco commisurata all’esperienza e alle capacità dei giocatori‐ Durata del <strong>torneo</strong> ragionevole‐ Esperienza di gioco il più possibile agevole e piacevole per i giocatori1.44 AAbbbbaanddoonooUn giocatore può abbandonare il <strong>torneo</strong> in qualunque momento, comunicandolo all’arbitro. Quel giocatorenon può più rientrare in gioco nello stesso <strong>torneo</strong>. Se l’abbandono avviene durante una partita, il giocatorescarta la propria mano, e il personaggio perde l’abilità. Il personaggio resta in gioco in modo passivo:• esegue eventuali controlli su Prigione e Dinamite, ma salta sempre il proprio turno;• viene considerato nel calcolo della distanza, ed è un bersaglio valido per <strong>BANG</strong>!, ecc. fino a che nonviene eliminato;• non può pescare né giocare nessuna carta, né può usare carte in gioco di fronte a sé;• se viene eliminato, si seguono le normali regole (se era un fuorilegge si ha diritto alla ricompensa, seera un vice ed è eliminato <strong>da</strong>llo sceriffo quest’ultimo scarta tutto, ecc.);• il giocatore gua<strong>da</strong>gna normalmente $ a fine partita in base al proprio ruolo e al risultato, poi escedefinitivamente <strong>da</strong>l <strong>torneo</strong>.Se l’abbandono avviene tra due turni del girone eliminatorio o è avvenuto durante la partita, l’arbitro locontrassegna come “ritirato”. I giocatori ritirati non disputano altre partite, e non sono presi inconsiderazione nel sorteggio dei nuovi tavoli.Se l’abbandono avviene prima di o durante un duello, l’avversario vince.Casi particolari:Saloon: il personaggio gua<strong>da</strong>gna il punto vita.Emporio: al turno del personaggio si seleziona a caso una delle carte rimaste, che viene scartata.<strong>BANG</strong>!, Indiani!, Duello, Gatling, ecc.: il personaggio non reagisce, non potendo, e non avendo comunque carte in mano.Barile: il personaggio non estrae, non potendo usare carte di fronte a sé.Copyright © MMXII <strong>da</strong>Vinci Editrice S.r.l.<strong>Regolamento</strong> <strong>da</strong> <strong>torneo</strong> di <strong>BANG</strong>! pagina 6 di 9


22.. CCoondootta dii garaI giocatori sono tenuti a seguire le regole del gioco e quelle del presente regolamento, a rispettare tutte ledecisioni dell’arbitro e a comportarsi in maniera sportiva, rispettosa, leale ed educata in ogni momento.L’imbroglio o una condotta non appropriata non sono tollerabili.Imbrogliare o tenere una condotta non appropriata include le seguenti azioni, ma non è limitata a:• mostrare la propria carta ruolo;• guar<strong>da</strong>re le carte in mano a un avversario;• <strong>da</strong>re false informazioni di gioco (numero di pallottole possedute, ecc.);• chiedere o ricevere consigli <strong>da</strong> persone esterne alla partita;• accor<strong>da</strong>rsi su come far terminare la partita;• barare;• giocare volutamente in modo troppo lento;• mentire all’arbitro;• contestare le decisioni dell’arbitro;• dire parolacce o bestemmiare;• provocare o offendere gli altri giocatori, l’arbitro o gli spettatori;• intimidire o minacciare gli altri giocatori, l’arbitro o gli spettatori;Un giocatore può chiamare un arbitro ad assistere alla partita se crede che un avversario stia violando leregole, o stia tenendo una condotta di gara non appropriata.33.. LL''arbiitrooL’arbitro non può prendere parte come giocatore al <strong>torneo</strong> che sta arbitrando.L’arbitro è tenuto a conoscere bene il regolamento di <strong>BANG</strong>!, le FAQ e il regolamento <strong>da</strong> <strong>torneo</strong> in vigore, eha il dovere di applicare le regole in modo equo per assicurare uno svolgimento regolare della competizione.Egli deve agire al fine di risolvere ogni infrazione alle regole (del gioco e/o dei regolamenti normativi) chenota, o che sia portata alla sua attenzione. Deve inoltre assumere decisioni in merito a casi particolari nonespressamente previsti <strong>da</strong>l regolamento. L’arbitro deve tenere nascosti ai giocatori i $ disponibili degliavversari; ogni giocatore può essere informato <strong>da</strong>ll’arbitro solo sul proprio totale.L’arbitro garantisce il corretto svolgimento dei sorteggi e delle singole partite, vigila sulla correttaapplicazione dei regolamenti e sul comportamento dei giocatori.L’imbroglio o una condotta non appropriata non sono tollerabili. Imbrogliare o tenere una condotta nonappropriata include le seguenti azioni, ma non è limitata ad esse:• mostrare la propria carta ruolo durante il gioco;• guar<strong>da</strong>re le carte in mano a un avversario;• <strong>da</strong>re false informazioni di gioco (numero di pallottole possedute, ecc.);• ricevere consigli <strong>da</strong> persone esterne alla partita;• accor<strong>da</strong>rsi su come far terminare la partita;• barare;• giocare volutamente in modo troppo lento;• mentire all’arbitro;• contestare le decisioni dell’arbitro;• dire parolacce o bestemmiare;• provocare o offendere gli altri giocatori, l’arbitro o gli spettatori;• intimidire o minacciare gli altri giocatori, l’arbitro o gli spettatori;Un giocatore può chiamare un arbitro ad assistere alla partita se crede che un avversario stia violando leregole, o stia tenendo una condotta di gara non appropriata.Copyright © MMXII <strong>da</strong>Vinci Editrice S.r.l.<strong>Regolamento</strong> <strong>da</strong> <strong>torneo</strong> di <strong>BANG</strong>! pagina 7 di 9


L’arbitro può chiedere all’organizzatore di allontanare chiunque intralci lo svolgimento del <strong>torneo</strong>.All’arbitro spetta la decisione finale su tutte le scelte arbitrali.Le decisioni dell’arbitro sono definitive e inappellabili.PPeenaalli ittAA' 'Chiunque dovesse tenere una condotta di gara non appropriata può subire una penalità a discrezionedell’arbitro, in base alla volontarietà e gravità di tale comportamento.Le penalità sono di due tipi:1. Ammonizione: ha lo scopo di avvisare il giocatore che la sua condotta di gioco non è appropriata; seun giocatore riceve una secon<strong>da</strong> ammonizione nel corso dello stesso <strong>torneo</strong>, viene automaticamenteespulso;2. Espulsione: in questo caso, il giocatore viene direttamente escluso <strong>da</strong>l <strong>torneo</strong>. Ci si comporta comenel caso di un abbandono.La valutazione della gravità di eventuali infrazioni commesse e la conseguente penalità <strong>da</strong> applicare è a totalee inappellabile discrezione dell’arbitro.L’arbitro è tenuto a registrare le ammonizioni assegnate durante il <strong>torneo</strong> e i nominativi dei giocatori espulsidurante il <strong>torneo</strong> nell’apposito report arbitrale, con relativa motivazione.REEPPOORTT AARBBI ITTRAALLEEA conclusione del <strong>torneo</strong> l’arbitro è tenuto a compilare, in tutte le sue parti, il report arbitrale e a consegnarloall’organizzatore.4.. CCassiisstiicca generalle e FFAQQ• Non si può mai mostrare il proprio ruolo. Quando succede per errore, la partita continua, ma se viene fatto di proposito èconsiderata un’infrazione grave.• Non è vietato parlare apertamente del proprio ruolo; il bluff è altrettanto consentito.• Non è possibile scartare una carta se le carte in mano non superano il limite alla fine del turno.• Non è obbligatorio giocare una carta se lo si ritiene non opportuno (ad es. non è obbligatorio giocare un Mancato! in risposta adun <strong>BANG</strong>! se non lo si ritiene opportuno).• Si possono usare Panico! e Cat Balou su se stessi (nei duelli in mo<strong>da</strong>lità lunga anche sul personaggio in retroguardia: per il Panico!deve rimanere a distanza 1).• Un giocatore con due punti vita a cui scoppia la Dinamite può giocare due Birre e rimanere in vita con un solo punto (2 punti vitadi partenza – 3 della Dinamite + 2 Birre = 1).• Non si può giocare un Mancato! per evitare di perdere il punto vita a causa della regola Mezzogiorno di fuoco.• Se un giocatore è in Prigione tutte le sue carte in gioco hanno comunque effetto. Continua a beneficiare degli effetti di Barile eMustang, ad esempio. Si resta in Prigione solo se non si “estrae” cuori all’inizio del turno, altrimenti il giocatore gioca il proprioturno normalmente. Se non “estrae” cuori, salta il turno, ma al prossimo turno il giocatore gioca normalmente (a meno che non siagiocata contro di lui una nuova Prigione, nel qual caso l’”estrarre” va fatto di nuovo). Prima e dopo di ciò, il giocatore è libero,efficiente e con tutto il suo armamentario pronto. Quando si “estrae” per la Prigione, la carta estratta va scartata assieme allaPrigione (e sotto di questa) indipendentemente <strong>da</strong>ll’esito.• Le abilità dei personaggi devono attendere che si completi l'effetto della carta giocata per attivarsi.• Si può giocare una Birra anche se si è al massimo dei punti vita o se sono rimasti in gioco solo 2 giocatori: la Birra in questi casinon ha effetto.• Non si può giocare <strong>da</strong>lla mano una carta blu identica a una già in gioco di fronte a sé, ma la si può eventualmente scartare a fineturno se si eccede il limite di carte in mano.• Il giocatore sceglie l’ordine con cui le sue carte finiscono negli scarti quando è eliminato o quando scarta più di una carta nel suoturno.• Il mazzo degli scarti viene rimescolato quando un giocatore deve pescare una carta del mazzo e lo stesso è terminato. Quando sirimescola il mazzo degli scarti, viene inclusa anche l’ultima carta giocata. Ad esempio:• Pedro Ramirez deve pescare e il mazzo è terminato. In questa situazione non ci sono carte nel mazzo, ma ce ne sono nella piladegli scarti. Pedro può pescare la prima carta <strong>da</strong>gli scarti, poi si rimescola il mazzo degli scarti, e poi pesca la secon<strong>da</strong> carta <strong>da</strong>lmazzo; oppure si può rimescolare il mazzo degli scarti e quindi Pedro pesca le prime due carte <strong>da</strong>l mazzo appena rimescolato;la scelta tocca a Pedro;• c'è una sola carta nel mazzo e un giocatore gioca Diligenza. Il giocatore pesca la prima carta, quindi il mazzo degli scarti vienerimescolato (inclusa la Diligenza giocata), poi pesca la secon<strong>da</strong> carta.Personaggi♠ Bart Cassidy: se viene ferito <strong>da</strong>lla Dinamite e sopravvive, pesca una carta per ciascun punto vita perso.♠ El Gringo: se viene ferito <strong>da</strong> Suzy Lafayette con la di lei ultima carta, si attivano entrambe le abilità in quest’ordine: Suzy Lafayettepesca una carta, poi El Gringo gliela pesca perché <strong>da</strong> lei ferito, successivamente Suzy Lafayette pesca un’altra carta.Copyright © MMXII <strong>da</strong>Vinci Editrice S.r.l.<strong>Regolamento</strong> <strong>da</strong> <strong>torneo</strong> di <strong>BANG</strong>! pagina 8 di 9


♠♠♠♠Jourdonnais: se possiede una carta Barile in gioco, può estrarre una secon<strong>da</strong> volta per lo stesso <strong>BANG</strong>!Sid Ketchum: non può scartare due carte per recuperare un punto vita durante la risoluzione dell’effetto di un’altra carta. Puòrecuperare l’ultimo punto vita anche nel turno di un avversario, come con la Birra.Suzy Lafayette: se gioca un Emporio come sua ultima carta, attende che l'Emporio completi il suo effetto e dopo, avendo pescatocon esso una carta, non pesca perché non è senza carte: ne ha una (non “fa in tempo” ad attivare l’abilità). Se finisce le cartedurante un Duello, deve attendere che l'effetto del Duello termini prima di pescare. Se subisce un <strong>BANG</strong>! <strong>da</strong> Slab the Killer e ha inmano una sola carta Mancato!, può giocarla e pescare immediatamente un’altra carta: nel caso fosse un altro Mancato!, il colposubito non avrebbe effetto (anche altri personaggi possono scartare l’unico Mancato! che hanno, se vogliono, contro Slab, ma nonpescano una carta come Suzy).Vulture Sam: se uccide un Vice <strong>da</strong> Sceriffo, perde tutte le carte, comprese quelle che prende con l’abilità speciale.55.. AlltrooIl presente documento annulla e sostituisce ogni versione precedente. dV Giochi si riserva il diritto dimodificare qualsiasi documento relativo ai tornei senza preavviso. È compito degli organizzatori e deigiocatori essere informati sulle norme e regole vigenti.Copia integrale del presente documento in corso di validità deve essere sempre tenuta a disposizione di tuttii giocatori in occasione di ogni <strong>torneo</strong> ufficiale.<strong>Campionato</strong> <strong>nazionale</strong> <strong>2012</strong> – <strong>Regolamento</strong> <strong>da</strong> <strong>torneo</strong>Versione 1.0, aggiornata al 08/02/2011.Copyright © MMXII <strong>da</strong>Vinci Editrice S.r.l.Tutti i diritti riservati.Un ringraziamento a: Emiliano Sciarra, Sergio Roscini, Giancarlo Roberto, Marco e Roberto Perilli.Copyright © MMXII <strong>da</strong>Vinci Editrice S.r.l.<strong>Regolamento</strong> <strong>da</strong> <strong>torneo</strong> di <strong>BANG</strong>! pagina 9 di 9

Hooray! Your file is uploaded and ready to be published.

Saved successfully!

Ooh no, something went wrong!