supplemento 33.qxd - Assilea

assilea.it
  • No tags were found...

supplemento 33.qxd - Assilea

I QUADERNIDIASSILEA7. Fase 3: analisi del “buy side”7.1 Analisi del “buy side”: metodologia utilizzataCome esaminato nella sezione 4, l’impatto dell’introduzione degliIAS/IFRS ricade in misura preponderante sulle società utilizzatrici del leasing.Infatti, per le società erogatrici, il Dlgs. 87/92 aveva già anticipato glieffetti dell’adozione dello IAS 17.Pertanto, nello svolgimento del presente studio è stato ritenutoparticolarmente importante acquisire il punto di vista della clientela leasing,ascoltando la “voce del cliente” in modo da evitare un’analisi di mercatoche fosse autoreferenziata sulla base delle percezioni dei locatori.L’analisi del “buy side” ha fatto riferimento a tre tipologie di interlocutori:• PMI clienti di società di leasing;• Commercialisti operanti nel settore del leasing (in virtù della loroinfluenza sulle scelte di investimento delle società industriali);• Grandi gruppi industriali quotati.Per le tre categorie di interlocutori individuate sono state utilizzatedue differenti metodologie di rilevazione, ovvero questionari e intervistedirette.Il questionario, sottoposto a imprese utilizzatrici e commercialisti,è stato suddiviso in due parti:• la prima, di carattere generale, volta ad esaminare il grado di conoscenzadello IAS 17 e le motivazioni del ricorso ad operazioni di locazionefinanziaria;• la seconda diretta ad analizzare gli impatti derivanti dall’introduzionedello IAS 17 in riferimento ai singoli scenari identificati.Per l’individuazione delle PMI da coinvolgere in tale analisi, si èfatto riferimento ai clienti delle società di leasing costituenti il ComitatoGuida. In particolare, sono stati richiesti circa 30 nominativi a ciascunasocietà facente parte del Comitato Guida, approssimativamente 10 perciascun prodotto locato.40

More magazines by this user
Similar magazines