supplemento 33.qxd - Assilea

assilea.it
  • No tags were found...

supplemento 33.qxd - Assilea

I QUADERNIDIASSILEAche. Infatti, la tendenza del mercato sembra essere quella di “finanziarizzare”,ove possibile, i beni che non costituiscono il “core-asset” dell’aziendae di concentrarsi su quelli “core”. Questa linea evolutiva vale per legrandi imprese, mentre le PMI sembrano ancora essere legate al “possesso”del bene e ad attribuire molta rilevanza alla convenienza fiscale.Inoltre, le grandi aziende, soprattutto se quotate, sono oggettodelle valutazioni del mercato e degli analisti e si rivelano più attente allaesposizione in bilancio dei propri asset, in particolare immobiliari.Per questo motivo, si sta assistendo ad un crescente orientamentodelle aziende di maggiore dimensione ad utilizzare contratti di leasebackper le loro proprietà immobiliari, cedendone la proprietà ad operatorispecializzati nel real estate management ma mantenendone l’usotramite un contratto di locazione che include anche una significativa componentedi servizio.Questa operazione consente di:• migliorare la gestione della liquidità;• migliorare i propri ratios patrimoniale e reddituali;• dare in outsourcing la gestione delle (ex) proprietà immobiliari ad operatorispecializzati 16 .Una modifica alla possibilità di de-recognition dei beni immobiliaricome conseguenza dell’adozione dello IAS 17 potrebbe pertantomodificare la propensione di queste imprese alla stipula di contratti dileasing finanziario, spostandola verosimilmente verso la locazione vera epropria o il leasing operativo immobiliare, basato sul facility management.16E quindi, ragionevolmente, a costi inferiori a quanto sarebbe possibile con una gestionein proprio.50

More magazines by this user
Similar magazines