Schema di contratto inerente la gara del servizio ... - Comune di Amalfi

comune.amalfi.sa.it

Schema di contratto inerente la gara del servizio ... - Comune di Amalfi

COMUNE DI AMALFIProv. di SalernoRep. n.Oggetto: Contratto di appalto per l’acquisto in economia del servizio direcupero dei rifiuti caratterizzati da codice CER 20.01.08 per mesi 12 - C.I.G.5258857215Stazione Appaltante: Comune di Amalfi, C.F.: 00472320654Appaltatore: ……. – C.F. …….REPUBBLICA ITALIANAL’anno ……., addì …….del mese di …….in Amalfi, nella Casa Comunale, innanzia me dr. Rocco Russo, Segretario Generale, autorizzato ai sensi dell’art. 97,comma 4, lett. c), del D.Lgs. n. 267 del 18.8.2000, a rogare i contratti e gli attinell’interesse del Comune, sono comparsi e si sono personalmente costituiti i sigg.:1) ing. Alessia De Santis , nella sua qualità di Responsabile pro tempore delServizio Igiene e Sanità, domiciliato nell’espletamento di tale funzione presso laCasa Comunale, il quale, ai sensi dell’art. 107 del D.Lgs. n. 267/2000 e delRegolamento comunale di ordinamento degli uffici e dei servizi, dichiara di agireesclusivamente in nome, per conto e nell’interesse del Comune di Amalfi –P.IVA: 00472320654 – (in seguito denominato “Stazione Appaltante”);2) sig. ……. nato a ……. (NA) il …….nella qualità di Legale rappresentante edAmministratore della ditta ……. con sede in …….in …….iscritta al Registro delleImprese della Camera di commercio, Industria e Artigianato al n. …….,domiciliato per la carica presso la sede legale della società C.F.: …….(inseguito denominato “Appaltatore”).Gli intervenuti, della cui identità personale sono certo, rinunziano di comune accordo1/4


e col mio consenso all’assistenza dei testimoni avendone facoltà ai sensi dell’art. 48della legge notarile e mi chiedono di far constare, per atto pubblico, quanto segue:premesso:- che con propria deliberazione n. … del …. la Giunta Comunale haindetto gara di acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario perl’affidamento del servizio di recupero della frazione di rifiuti solidi urbanicaratterizzata dal codice C.E.R. 20.01.08 “Rifiuti biodegradabili da cucinee mense”, provvedendo, altresì, ad approvare il relativo CapitolatoSpeciale d’Appalto;- con Determinazione Dirigenziale n. … del … si è approvata ladocumentazione di gara (lettera di invito e relativi allegati nonchéschema di contratto), stabilendo, altresì, quale termine per le ricezionedelle offerte il 22 agosto 2013 ore 12.30;- che, per l’effetto, con nota prot. n. …/2013 venivano invitate apartecipare alla presente gara n. 10 imprese, individuate d’ufficio eritenute idonee in rapporto al servizio da appaltare;- che, a seguito del regolare espletamento delle procedure di gara, conDetermina Dirigenziale n. … del …. è stata disposta l’aggiudicazionedefinitiva efficace in favore della società ….. che ha presentato lamigliore offerta unitaria di €/tonn …. oltre I.V.A. c.p.l.;TUTTO QUANTO SOPRA PREMESSOfra le parti, come sopra costituite, si conviene e si stipula quanto segue:ART. 1) Premesse e allegatiI summenzionati contraenti dichiarano di riconoscere e confermare la premessa innarrativa come parte integrante e sostanziale del presente accordo.2/4


ART. 2) – Oggetto del contrattoL’Appaltatore si obbliga ad eseguire il servizio di recupero dei rifiuti biodegradabili dicucine e mense (C.E.R. 20.01.08) per mesi 12 a partire dal ……., data di consegnadel servizio (e, quindi, con durata dal ……. al …….), nelle modalità di cui all’allegatoCapitolato Speciale d’Appalto, che del presente contratto costituisce parte integrantee sostanziale. L’importo dell’intero appalto è di presuntivi € ……. oltre I.V.A. c.p.l.ART. 3) – Cauzione definitivaL’Appaltatore, a garanzia dell’adempimento delle obbligazioni assunte con ilpresente contratto, ha costituito cauzione definitiva, nell’importo di € ……. mediantegaranzia fideiussoria rilasciata dalla ……. – Agenzia n. ……. di ……. – n. ……..ART. 4) – Modalità di pagamentoI compensi spettanti per effetto dell’appalto definito con l’aggiudicazione della garaverranno erogati con cadenza mensile posticipata, entro gg. 30 dalla presentazionedi regolare fattura emessa a norma di legge, debitamente vistata dal Responsabiledel Servizio Igiene e Sanità. Tale fattura dovrà contenere i movimenti effettuatidurante il mese con il quantitativo dei rifiuti accettati.ART. 5) – SpeseTutte le spese comunque connesse al rogito del presente contratto sono a caricodell’Appaltatore. Ai fini dell’imposta di registro, le parti chiedono la registrazione atassa fissa ai sensi dell’art. 40 del D.P.R. 26.4.1986, n. 131.ART. 6) – Tracciabilità flussi finanziariIn esecuzione del disposto di cui all’art. 3 della L. 136/2010 e in attuazione delcombinato disposto degli artt. 1418 e 1456 del C. C., per quanto attiene alla nullitàdel presente atto in caso di violazione dell’obbligo sulla tracciabilità dei flussifinanziari, le parti stabiliscono l’espressa applicazione della clausola risolutiva3/4


immediata, allorché le transazioni finanziari connesse al presente atto, sianoeffettuate in violazione della citata disposizione di legge.ART. 7) – Normativa applicabilePer tutto quanto non espressamente disciplinato nel presente accordo, sonopienamente valide ed efficaci tra le parti le pattuizioni contenute nel contrattod’appalto nonché le disposizioni previste dalla normativa vigente in materia dipubbliche forniture.Io Segretario rogante richiesto ho ricevuto questo atto, dattiloscritto da persona dimia fiducia, che consta di n° 4 fogli di carta resa bollata, dei quali sono occupati perintero n° 3 ed il 4° per ……. righi, escluse le firme, e ne ho dato lettura alle parti chelo approvano e con me lo sottoscrivono, essendo conforme alla loro volontà.IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO IGIENE:L’APPALTATORE:IL SEGRETARIO ROGANTE:ing. Alessia De Santissig. …….dott. Rocco Russo4/4

More magazines by this user
Similar magazines