scarica il pdf - TWISTER Magazine

twistermagazine.it

scarica il pdf - TWISTER Magazine

M A G A Z I N E

Mensile di Eventi, Cultura, Sport,

Spettacolo, guida ai Locali e Ristoranti

di Roma, Latina e provincia

Anno 3° - Numero 17 - MAGGIO 2011 - Prezzo 1,00 €Euro - DISTRIBUZIONE GRATUITA TWISTER


TWISTER

M A G A Z I N E

Mensile di Eventi, Cultura, Sport,

Spettacolo, Guida ai locali e

Ristoranti di Roma,

Latina e Provincia

Proprietà

“Editrice Stella”

Associazione Culturale

Redazione e Amministrazione

00042 ANZIO (Roma)

Via Bergamo

www.twistermagazine.it

Direttore Responsabile:

Elia D’intino

Progetto Grafico:

Gaetana D’Acunzo

Distribuzione:

in proprio

Stampa:

Litografia BRUNI - Pomezia

Aut. Trib. Velletri n° 11/09 del 05.05.2009

Chiuso in Redazione il 02.07.2010

associazione culturale

E D I T R I C E

STELLA

Via Bergamo

00042 Anzio (Roma)

Tel. 331 2176594 - 347.5298184

www.twistermagazine.it

Per la tua pubblicità

Magazine & Web

Cell. 3475298184

Fax 06 9107688 (24 ore su 24)

commerciale@twistermagazine.it

redazione@twistermagazine.it

eventi@twistermagazine.it

backstage@twistermagazine.it

direttore@twistermagazine.it


Indice

/ 0 8 S p e t t a c o l o

Tiromancino in concer to

Teatro Olimpico Flash Dance

Il Tour “Il Mondo di Patty”

/ 1 5 M u s i c a

Concer to di Danilo Rea

Finalisti Sonic Waft contast

/ 2 0 S a l u t e

Prevenzione Melanoma

/ 2 2 E v e n t i

Zoomarine grandi novità

/ 2 6 A r t e

Programma musei

/ 3 1 R u b r i c a

Backstage

/ 3 7 E v e n t i

Programma eventi di Roma

/ 3 8 C i n e m a

Cinema di Maggio

TWISTER M A G A Z I N E / 0 5

/ 4 0 P r o d o t t i t i p i c i

Alla scoper ta delle Telline

Le telline raccolte e regolamenti

/ 4 2 R i s t o r a z i o n e

Ristorante del mese

/ 4 5 B e n e s s e r e

Benefici e proprietà Asparagi

/ 4 6 O r o s c o p o

Oroscopo di Maggio

LIBERATORIA LEGALE

Le notizie e le foto contenute in questo magazine potrebbero

essere state raccolte nella rete e quindi ritenute essere di dominio

pubblico, Editrice stella non ne garantisce: la precisione,

l’aggiornamento, e il contenuto quindi non si ritiene

responsabile di eventuali errori presenti al suo interno.

“Twister Magazine” non deve essere considerato esente

da imprecisioni, nè necessariamente adatto allo scopo che si

desidera raggiungere quando lo si utilizza.

Vi invitiamo comunque, a comunicarCi eventuali imprecisioni

e/o mancanze riscontrate nella consultazione dello stesso, al

fine di offrire al lettore informazioni sempre più attendibili e

veritiere, contattando direttamente la redazione ai numeri

331.2176594 - 388.1091148.

Salvo accordi scritti, le collaborazioni sono da considerarsi

gratuite e non retribuite.

E’ vietata la riproduzione anche parziale di testi e grafica, se

non previa autorizzazione del titolare della testata.


TWISTER M A G A Z I N E / 0 8 S p e t t a c o l o

“L’essenziale”

arriva a Nettuno con i

TIROMANCINO

Tiromancino gruppo romano, storicamente

guidato da Federico Zampaglione

(voce e chitarra) - che personalmente

vanta collaborazioni, come strumentista

e come autore, con Marina Rei, Alex

Britti e Daniele Silvestri. I Tiromancino si

fanno notare soprattutto al quinto album:

dopo TIROMANCINO (1992), INSISTO

(1994), ALONE ALIENO (1995) e ROSA

SPINTO (1998) arriva LA DESCRI-

ZIONE DI UN ATTIMO (2000).

In questo disco è infatti contenuta

"Strade", la canzone con cui i Tiromancino

– con Riccardo Sinigallia, il loro produttore

- si classificano al secondo posto

nella sezione giovani del cinquantesimo

Festival di Sanremo: questo evento è

stato il primo di una serie di fortunati

passi, continuata con l'inclusione di "Due destini"

nella colonna sonora del film "Le fate ignoranti" e

con il successivo raggiungimento del disco di platino.

Nel 2002, viene preparato IN CONTINUO MOVI-

MENTO, anticipato dal singolo "Per me è importante",

che vede la partecipazione di Elisa e di Meg

(99 Posse) in "Nessuna certezza".

A due anni esatti di distanza arriva ILLUSIONI PA-

RALLELE, che contiene un duetto con Manuel

Agnelli degli Afterhours e una cover di "Felicità" di

Lucio Dalla. Nel 2005 finalmente una raccolta 95-05,

greatest hits contentente essenzialmente brani che

hanno caratterizzato i primi dieci anni di carriera di

Federico Zampaglione e della sua band completano

la raccolta 2 inediti e la cover “Com’è profondo il

mare” cantata con lo stesso Lucio Dalla.

Zampaglione torna sulle scene con L'ALBA DI DO-

MANI 2007, disco che è anche la colonna sonora di

"Nero Bifamiliare", il suo esordio come regista cinematografico.

Nel 2008 partecipa al Festival di Sanremo con “Rubacuori”.

Contemporaneamente esce il live IL SUONO DEI

CHILOMETRI.

Trascorsi ben sei anni dall'ultimo album in studio, il

26 ottobre 2010 pubblicano un nuovo disco di inediti,

L’ESSENZIALE, anticipato dal singolo omonimo.

E’ quindi tornato il momento della musica, (dopo un

lungo periodo di pausa tra impegni come regista e

come papà) ecco quindi “L'essenziale”, un album

prodotto e realizzato in totale autonomia, registrato

tra Roma e gli Henson Studio di Los Angeles, dove

si è avvalso della collaborazione di numerosi musici-

sti statunitensi.

L'album include undici brani maggiormente incentrati

sulle chitarre rispetto al passato, canzoni che

parlano di amore (“Esiste un posto”, “Quanto

ancora”, “Le mie notti”), libertà (“Se tutte le avventure”),

introspezione (“La strada da prendere”, “L’inquietudine

di esistere”) e della società attuale

(“Migrantes”).

I testi sono stati scritti con la collaborazione del

padre Domenico Zampaglione: da segnalare la partecipazione

del rapper Fabri Fibra nel brano

“L'inquietudine di esistere”.

Federico ha così illustrato il titolo del nuovo capitolo

discografico: “In un periodo così caotico dove a

regnare pare che siano solo il superfluo e l'esteriorità,

l'essenziale penso che sia un concetto di cui

necessitano tutti”.


TWISTER M A G A Z I N E / 1 0 S p e t t a c o l o

Olimpico

FLASH

DANCE

STARRING BAD BOYS

OF DANCE


ITALIAN TOUR

22 MAGGIO 2011

TEATRO OLIMpICO

Rock the Ballet di Rasta Thomas è uno spettacolo

di danza moderno, dinamico, pieno di energia e di

grande musica.

A fargli da sfondo un affascinante scenario di proiezioni

video create da William Cusick.

Rock the Ballett è nato dall’unione creativa tra

Rasta Thomas, regista, e sua moglie Adrienne Canterna,

coreografa ed unico elemento femminile

della compagnia non per altro chiamata Bad Boys

of Dance.

Lo show è una fusione tra la tecnica del balletto

classico e la vitalità dell’hip-hop, del tip-tap, della

danza contemporanea e della ginnastica; una

mescolanza di stili che mette ben in risalto la passionalità

e l’atletismo dei Bad Boys of Dance.

Rock the Ballet è lo spettacolo perfetto tanto per

gli amanti della danza quanto per chi si avvicina al

teatro per la prima volta.

Rasta Thomas e i Bad Boys of Dance, sette danza -

gravità, sono capaci di coinvolgere con la loro energia

spettatori di ogni età, seducendo il pubblico con

le migliori hit dei Queen intrecciate alla voce di

Maria Callas, le travolgenti danze d’insieme alternate

ai sensuali assoli maschili su musiche di Lenny

Kravitz, dei Coldplay, degli U2, ed ancora di Prince

e di Michael Jackson.

Rock the Ballet, prodotto da Mel Howard e Thomas

Collien, ha debuttato in Germania, al teatro St.

Pauli di Amburgo, nel 2008. Lo show è stato accolto

trionfalmente dalle platee di Stati Uniti, Europa ed

Australia, realizzando più di 150 show in un anno e

conquistando più di 250.000 fan.

Come dice il coreografo Rasta Thomas «Rock the

Ballet ... è il nuovo genere di danza del ventunesimo

secolo: il BALLETTO POP».


TWISTER M A G A Z I N E / 1 2 S p e t t a c o l o

il tour di

Brenda Asnicar

Sbarca a Roma il 14 e 15 Maggio al Gran Teatro

Brenda Asnicar, la ''divina'' Antonella del telefilm Il

Mondo di Patty arriva per la prima volta in Italia.

Il 2011 regalerà una grande emozione alle numerose

fan della serie tv ''Il Mondo di Patty'' esaudendo il

desiderio di chi da tempo chiede a gran voce di poterla

vedere dal vivo: arriva in Italia, in un imperdibile

concerto, Brenda Asnicar, l’amatissima interprete di

''Antonella'' e idolo di migliaia di ragazzine.

Brenda alias Antonella è la carismatica leader del

gruppo delle Divine e pungente antagonista di Patty

e del gruppo delle Popolari.

In Italia si esibirà cantando le celebri canzoni del

telefilm ed alcuni brani inediti scritti ad hoc per il

concerto, oltre a regalare divertenti e preziosi consigli

di stile per tutte le aspiranti Divine.

il Mondo di Patty, serie cult per ragazzi lanciata in

Italia nel 2008 da Elastic Rights, continua ad essere

un vero e proprio fenomeno: i 5 cd musicali hanno

ottenuto un disco di platino e uno d'oro vendendo

oltre 260.000 copie; i 7 libri Sperling & Kupfer hanno

superato le 300.000 copie; lo spettacolo live "Il

Mondo di Patty, il Musical più bello" ha staccato più

di 200.000 biglietti ed è anche diventato evento cinematografico.

E ancora figurine, snack salati, abbigliamento, biciclette,

fotocamere, orologi, ombrelli, poster, riviste,

sono solo alcuni dei molti prodotti che continuano

ad alimentare il successo di Patty e dei suoi amici.

Non ci resta che ricordarvi l’appuntamento il

14 e 15 Maggio al Gran Teatro di Roma


Danilo

Danilo DIALOGO - CARTA BIANCA A DANILO REA IL 24/05/2011

AUDITORIUM SALA SINOpOLI ORE 21,00

&

Danilo Rea pianoforte & Danilo Perez pianoforte il

ciclo Carta Bianca a Danilo Rea incrocia la rassegna

Dialogo e si conclude con un incontro inedito tra Danilo

Rea e il pianista panamense Danilo Perez.

Danilo & Danilo vedrà salire sul palco due maestri indiscussi

che hanno saputo contaminare la tradizione

jazz con le melodie delle loro culture di provenienza,

la canzone d’autore italiana per il primo e il groove

latino e caraibico per il secondo.

Due artisti accomunati dalla grande versatilità e apertura

musicale nonché dotati di straordinaria tecnica e

sensibilità allo strumento daranno vita a un concerto

unico, una produzione originale in prima assoluta in

esclusiva all’Auditorium Parco della Musica.

Danilo Rea uno dei migliori pianisti di oggi, riesce ad

attirare l’attenzione degli ascoltatori soprattutto grazie

alla grande versatilità e all’apertura musicale.

Dopo gli studi di pianoforte classico al Conservatorio

di Santa Cecilia a Roma e l’esperienza come musicista

nel mondo del progressive rock, Danilo debutta nel

mondo del jazz con il “Trio di Roma” nel 1975, raggiungendo

la notorietà internazionale. Inoltre la sua

musica è ricca di sorprendenti momenti di improvvisazione

di grande lirismo che gli sono valsi l’accostamento

al grande Keith Jarrett. Tuttavia, a differenza

della star americana, Rea trae la propria ispirazione

dalla tradizione musicale della

sua terra di origine, dai

classici e dal pop italiano,

piuttosto che dal

“Great American

Songbook”.

E quindi non

sorprende

che in Italia

egli venga

TWISTER M A G A Z I N E / 1 5 M u s i c a

considerato come il grande poeta tra i musicisti di jazz

e che sia diventato famoso suonando con molti cantautori

e cantanti come Claudio Baglioni, Domenico

Modugno, Gianni Morandi, Pino Daniele e Mina.

La leggenda racconta che all’apparizione di un non ancora

maggiorenne Danilo Perez in una jam session, il

pubblico rimase come incantato dal carisma e dalla

forza che questo pianista Panamense riusciva ad emanare.

Giovane prodigio della musica viene subito scoperto

da Dizzie Gillespie che lo inserì nella sua United

Nation Orchestra, un’orchestra che raccoglieva i migliori

talenti della scena musicale, senza limiti di eta’,

senza limiti o barriere culturali. La musica di Danilo

Perez è una musica fatta di cultura classica europea, di

swing del profondo cuore degli states, di radici blues

dei padri africani e di quell’inconfondibile groove latino

che contraddistingue i grandi pianisti caraibici.

Perez riscopre grandi classici della tradizione latina

come Alfonsina y El Mar arrivando ai grandi classici di

Broadway come Skylark o Body & Soul, passando per

collaborazioni con il cantante panamense noto per il

suo impegno politico Ruben Blades.


TWISTER M A G A Z I N E / 1 6 S p e t t a c o l o

“CIAO SIGNÒ”

M

Marco arzocca

Finalmente

Venerdì 20 Maggio

alle 21,00

al Teatro Europa

di Aprilia

Dopo la trepidante attesa creata dallo slittamento

della data annunciata, finalmente

arriva MARCO MARZOCCA, protagonista del

suo CIAO SIGNÒ, Venerdì 20 Maggio alle

21.00 al Teatro Europa di Aprilia.

MARCO MARZOCCA e la sua spalla, MAX

PAIELLA/FABIO FERRI, portano in scena la

varietà di identità e di paradossali stranezze del

Bel Paese, che non è in questo caso un formaggio,

ma L’italia, un paese veramente

bello appunto perché vario.

I due attori prendono di mira, in maniera

ironica e scanzonata, tutti i tic,

le manie e le contraddizioni di noi italiani,

servendosi di una galleria di personaggi

ormai noti al grande

pubblico.

Sfileranno un politico improvvisato

nei panni de “il Notaio” del Pippo

Chennedy Show, col quale avremo

sempre e solo “Tre Oppzioni” e

che proporrà la bozza della Nuova

Sana e Robusta costituzione italiana,

lasciandosi poi trasportare

dai ricordi dei bei tempi andati.

Una pausa a cura del nostalgico

cantautore Tek che si esibirà in

surreali canzoni per poi arrivare

al personaggio più atteso, il filippino

Ariel, con le sue maldestre

pulizie e l’esilarante

resoconto di tutti i disastri

che è stato in grado di combinare.

Le caratterizzazioni di

Marzocca riescono a dar vita

ad una movimentata ed esilarante

serie di sketch ispirati

alla tradizione della

grande comicità italiana.


Decretati i

Finalisti del

Dopo aver svolto,non senza difficoltà vista

l’alta qualità artistica, la scelta dei partecipanti

alla fase di selezioni e semifinali durante i mesi

di Gennaio,Febbraio e Marzo girando tutta

l'Italia,si è giunti a definire anche per quest’anno

i finalisti del concorso nazionale

“Sonic Waft Contest – Premio Chris Cappell

2011” intitolato a Christian Cappelluti, giovane

talento della musica, scomparso precocemente

all’età di 23 anni.

Una vita breve ma intensa, segnata da una

passione radicale per la creatività e l’espressione

artistica musicale nonchè collaborazioni

importanti con Mina e con i Pooh.

Da questa edizione è stata introdotta oltre

alla già collaudata categoria band anche la

sezione cantautori. La finale nazionale del

“Sonic Waft Contest – Premio Chris Cappell

”, si terrà ad Anzio il prossimo 30 Luglio nella

sontuosa Villa Adele.

Nella categoria Band si affronteranno “La

Quinta Essenza” di Gravina in Puglia,”Terza

Pietra dal Sole” di Varese e la “Matteo Malquori

Band” direttamente da Firenze.

Mentre nella categoria Cantautori vedrà sfidarsi

“Naelia” proveniente da Catania,”Alessio

Pistilli” di Latina e “I Signori G” da Perugia.

Si esibiranno anche i “Le Hibou”,vincitori dell’edizione

2010.

Nella finale di luglio sarà presente una giuria

di esperti musicali e critici, (presieduta lo

scorso anno da Red Canzian -Pooh), nonché

personaggi famosi dello spettacolo,i quali giudicheranno

le capacità compositive ed artistiche

dei partecipanti. Il premio in palio per

le band di 3.000,00 euro e di 1.000,00 euro

per i cantautori sarà assegnato dalla Fondazione

Christian Cappelluti Onlus.

Inoltre i vincitori di entrambe le categorie

avranno la possibilità di esibirsi al Festival of

Festivals di Bologna e al M.E.I. di Faenza.

Il contest è prodotto e realizzato dall’Associazione

Culturale Notti di Note,con la preziosa

collaborazione della Fondazione

Christian Cappelluti Onlus.

Lo scopo dell’evento è quello di promuovere

la musica emergente e di scoprire nuovi talenti.

Per ulteriori informazioni visitate il sito

www.sonicwaftfestival.com

TWISTER M A G A Z I N E / 1 7 M u s i c a


TWISTER M A G A Z I N E / 1 8 M u s i c a

Alessio Pistilli è nato il 13 Novembre 1980 in un

paese tra i monti Lepini, la musica è sempre stata

la sua passione, dopo studi nell’ambito artistico e

sporto e hobby tra tradizioni e molti fortunati

viaggi, fonda nel 2002 una band “Clan Banlieue” di

cui è il cantante e chitarrista. Nella Band, si esprime

prima con i cantautori italiani e poi attraverso le

pietre miliari del rock degli anni 60/70. Si esibisce

sui palchi delle birrerie del Lazio, nei Festivals e nel

frattempo si laurea in Scienze Umanistiche presso

la Sapienza di Roma. Nel 2008 lascia la band e

dopo avere acquistato il minimo indispensabile per

registrare a casa le proprie idee, continua a scrivere,

suonare ed arrangiare, il 2010 vede, prima luscita

del suo primo EP autoprodotto e, poi, la

partecipazione a diversi concorsi musicali nazionali

e non, attualmente è in gara per la XXIII edizione

della rassegna musicale Talent Scout “Rock Targato

Italia 2011” e per il MarteLive 2011.

Vive e lavora a Cori (LT), impeganto nella produzione

del suo CD da solista

Siignor G- La signora G-Giulia, attrice, e il signor

G-Giuseppe, musicista, omaggiano a modo loro il

più famoso Signo G della storia del Teatro e della

canzone italiana alternando alcuni dei suoi monologhi

e canzoni.

Ed è proprio da Gaber che questo viaggio multiforme

all’interno della canzone parte, passando

per Jannacci, Kurt Weill, per toccare i grandi classici

della canzone d’autore italiana e francese. Nota

dopo nota, parola dopo parola, i Signori G non silasciano

mancare momenti scanzonati e satirici

come nel brano “Il primo lancio” e momenti lirici

con le voci di Elisa, Franco Battiato...fino all’anima

indi di Lykke-li. Il tutto condito da cartelli di sapore

Brechtiano, campanelli, buffi strumenti, bolle di sapone.

Signori G, duo di recente formazione. ma

che ha già realizzato un disco live con l’etichetta

Radar Records (Egea Music) il duo è formato dall’attrice

Giulia Zeetti e dal chitarrista Giuseppe Barbaro.

Eliana Tumminelli, in arte NaElia, danzatrice, cantautrice

e attrice nasce a Catania il 20-06-1989,

eclettica la sua formazione artistica, dal teatro, alla

musica, alla danza diplomata presso l’accademia nazionale

di danza a Roma. Nel 2008 autoproduce il

suo primo album “E’sSenza Senso” brani scritti e

composti da lei, presentato live presso noti locali di

Roma (ConTestaccio, The Place, Lian club). Ha lavorato

con la produzione del teatro “Il Sistina” di

roma e la “Titanus” nel cast del Musical “Poveri ma

belli” con regia di Massimo Ranieri. Nel Marzo

2010 produce il “NaElia promo 2010” assieme al

giovane chitarrista, arrangiatore Giovanni Rago, autrice

dei testi e musica dei brani presenti . Arriva

tra le sei finaliste, di cui sole tre avente l’accesso

per partecipare al Talent show XFactor 4.

Il 20 Maggio del 2010 presentea al Teatro Furio Camillo

di Roma “Una perfetta sconosciuta” showcase

“Un concerto caleidoscopico tra performance

sceniche e videoproiezioni dove nella continua dialettica

tra danza e voce si sviluppa il binomio anima

e corpo


La Quinta Essenza è una rock band di origine pugliese

che ha come riferimento il rock italiano riarrangiato

in chiave psichedelica. Metaforicamente la

Band rappresenta il tramite tra mondo reale e

mondo spirituale.

I componenti della band Carmine Calia autore e

musicista, Francesco Leace bassista, Gaio Ariani alla

chitarra, Giovanni Gravegna alla batteria e Domingo

Ferrarese Voce. Nel 2009 viene prodotto

“Un Mare di Plastica” album d’esordio, la cui uscita

è anticipata dal singolo “Chi va là”

Matteo Malquori nasce nel 2009 quando, avendo

approfondito i molteplici aspetti della musica italiana

e della canzone d’autore, rimane folgorato

dall’opera di Tom Waits e da tutto quel fermento

artistico e letterario che lo contraddistingue come

la musica e la poesia contemporanea e qui decide

di mettere in musica ciò che vede e sente come

filo conduttore di tutte le esperienze e le contaminazioni

come il Blues, il Folk, che si porta dietro

sin da adolescente quando muoveva i primi passi

nella musica imbracciando la sua prima chitarra.

Matteo Malquori porta con se il desiderio di raccontare

le storie quotidiane, nel Novembre dello

stesso anno fa un viaggio a Buenos Aires che lo

tocca nel vivo, scopre una città dove letteratura e

grande musicasi fondono lasciando in bocca il sapore

amaro della nostalgia. Oggi 2011, Matteo Malquoriè

in studio per terminare quello che sarà il

suo album d’esordio “Il Gioco Analogo”

La Terza Pietra dal Sole è nata e continua a vivere

come un gruppo di persone innamorate della musica,

ed è proprio questo amore che la spinge alla

ricerca del modo migliore per comporre brani inediti

, in grado di sposare fra loro tutte le esperienze

dai quali ognuno di noi proviene. Ecco delinearsi la

vera missione della Terza Pietra dal Sole: la ricerca,

attraverso qualunque via di quei suoni, quelle melodie,

quelle esperienze musicali in grado di stupire,

affascinare ed emozionare


TWISTER M A G A Z I N E / 2 0 S a l u t e

“PREVENIRE IL MELANOMA

CUTANEO”

NETTUNO – Aprile 2011, mese della prevenzione del Melanoma Cutaneo

Partita da Nettuno l’iniziativa che si è svolta nel mese di Aprile dedicata alla Dermatologia,

dal tema:

Il comitato per la Prevenzione Oncologica Fiuggi Anticolanum – Onlus, grazie al costante impegno del Presidente

Prof. Waldemaro Marchiafava e del Segrtetario Sig. Francesco Mastroddi continua la sua marcia inarrestabile nella

prevenzione oncologica, questa volta attraverso un vero e proprio “Screening Itinerante”.

L’iniziativa, partita da Nettuno, ha interessato quasi tutte le province laziali, il 9 aprile a Vallecorsa (FR), il 16 aprile

a Torvaianica (RM) e il 30 Aprile a Latina.

In tutte le giornate programmate le richieste di prenotazioni sono state numerosissime, esaurendo in brevissimo

tempo i posti disponibili, dimostrazione questa che il fattore “prevenzione” inizia ad avere il suo effetto, sposando

così la “mission” del nostro comitato, cioè quella di sensibilizzare e trasmettere a tutti l’importanza della prevenzione.

Un altro fattore determinante e sorprendente, è stata l’altissima adesione di moltissimi giovani che si sono sottoposti

a visite preventive, motivo di orgoglio del nostro Comitato, che sta riuscendo a trasmettere anche ai più

giovani l’importanza della prevenzione, naturalmente ci è d’obbligo ringraziare tutti medici e le persone che collaborano

al nostro fianco, per la buona riuscita delle nostre iniziative, il Dott. Mirko Frasca, il Prof. Giovanni Ferrari

e il socio Giuseppe Giusti, per quanto concerne Vallecorsa (fr), il Dott. Carlo Cota, la Dott.ssa Viviana Lora

(alla quale và un ringraziamento particolare per essersi resa disponibile nonostante si trovasse a Verona), e il Sig.

Claudio Brasolin, responsabile del Centro Diagnostico “Nuova Florida” per lo screening organizzato a Torvaianica,

mentre a Latina le numerose visite sono state effettuate dalla Dott.ssa Manuela Cimillo coadiuvata dal Paramedico

Giorgio Di Fazio, c/o gli Studi associati del Dott. Gianfranco Antonnicola in collaborazione con il ns. socio,

Sig. Alberto Pietrosanti.

Sono in fase di programmazione ulteriori giornate dedicate alla prevenzione del “melanoma cutaneo” nelle zone di Colleferro

e nei comuni limitrofi, facenti parte del comprensorio della XVIII Comunità montana dei Monti Lepini-Area Romana,

sui quali Vi forniremo quanto prima ulteriori informazioni.



TWISTER M A G A Z I N E / 2 2 E v e n t i

a passeggio tra i

Dinosauri

Apre a Zoomarine

il Jurassic park italiano”


Esplorare una foresta preistorica passeggiando

tra enormi dinosauri in movimento,

rilassarsi su una spiaggia tropicale, fare un giro

sulle nuove montagne russe o scoprire il

mondo animale col nuovo Cinema 4D.

E’ quanto offrono le novità 2011 di Zoomarine,

il Parco Divertimenti di Roma.

L’era dei Dinosauri è la ricostruzione scenografata

di una foresta preistorica, in cui il pubblico

torna indietro di oltre 100 Milioni di anni

e viene a contatto con questi abitanti del

pianeta terra.

30 dinosauri animatronics in movimento, in

grandezza naturale e che reagiscono al passaggio

degli ospiti del parco, con dimensioni

che vanno dai 2 ai 12 metri di altezza (un palazzo

di 4 piani) e fino a 18 di lunghezza.

Il percorso si snoda per oltre 3000 m2 al

coperto, tra alberi, fumi, fulmini ed effetti speciali,

ed include anche il passaggio all’interno di

un vulcano in Eruzione.

Il viaggio nel tempo incomincia con gli erbivori,

come il Parasaurolophus, un “rumina

piante” dell’epoca del Cretaceo, l’Iguanodonte,

l’altissimo Omeosauro (Omeisaurus),

fino ai più noti ed imponenti Triceratopo, con

il classico collare osseo circolare e le corna,

TWISTER M A G A Z I N E / 2 3 E v e n t i

lo Stegosauro con il suo caratteristico profilo

a placche ossee sulla schiena. Proseguendo

nell’attrazione si incontrano i carnivori come

il Dilofosauro (Dilophosaurus), lo Spinosauro,

definito rettile con le spine, i volatili, come lo

Pteranodonte (Pteranodon), alcuni scheletri,

per finire con il più famoso e temuto, un

esemplare di 16 metri di lunghezza di Tirannosauro

rex.

Con 34 ettari di verde, acqua e attrazioni,

540.000 visitatori nel 2010 (+250% dal 2008),

come comunicato dal Direttore Generale,

dott. Stefano Cigarini “Zoomarine è stato nominato

parco dell’anno negli Awards di settore

ed è diventato il 3° parco divertimenti

Italiano in assoluto”.

L’amore per il mare è protagonista nel parco

che ospita uno spettacoli di delfini giudicato

tra i 3 migliori al mondo, show con leoni marini

e foche, uccelli tropicali, rapaci e tuffatori,

un Acquapark da 4.000 posti, un Cinema 4D,

numerose giostre e montagne russe.

Nel parco si respira attenzione e rispetto per

la natura e l’ospite può toccare con mano lo

speciale legame che si instaura tra uomo e

animale: Zoomarine è la 1° licenza in Italia di

Parco Zoologico.

Informazioni complete su www.zoomarine.it


TWISTER M A G A Z I N E / 2 4 E v e n t i

MISS PANCIONE - 08/05/2011

Dopo il grande successo del 2010 con l'elezione di Silvia

Spadano, Zoomarine invita tutte le donne in dolce attesa a

partecipare all’elezione di Miss Pancione 2011. In ingresso al

parco verrà verificato lo “stato interessante” e la circonferenza

di tutte le donne in Dolce Attesa a cui il parco riserverà

un ingresso gratuito.

Nella giornata è previsto un casting ed un servizio fotografico

per le novelle “Miss Pancione”, tra gli animali e gli splendidi

set di Zoomarine.

Nel pomeriggio infine una giuria tecnica eleggerà la più rappresentativa,

ovvero “Miss Pancione 2011”.

Tutti i bambini potranno ideare e realizzare un regalo per la

propria mamma grazie all’aiuto dello staff di animatori ed

educatori di Zoomarine.

________________________

SIMONE ARRIGONI:

SARA' NUOVO RECORD? - 19/05/2011

Simone Arrigoni proverà a battere il record di apnea dinamica

raggiunto nel 2010.

Spinto da King e Paco dovrà effettuare almeno 13 voltas,

rimanendo in apnea per più di 1,42’. Riuscirà a superare la

nuova sfida con l’aiuto dei nostri Delfini?

________________________

SPQR – ROMA DAYS - 21 e 22/05/2011

Zoomarine si veste a tema, con spettacoli, costumi e dimostrazioni

romane.

________________________

FESTA DELLA REPUBBLICA:

La bandiera più alta del mondo! 02/06/2011

Nuova sfida per Zoomarine e i suoi ospiti: dopo la bandiera

più lunga del mondo nel 2010, arriva la bandiera più alta del

mondo! Tutti insieme per festeggiare la Festa della Repubblica.

Partecipa anche tu a questo Record da Guinness!

________________________

IL PALIO DELLA CHIAVE – GIORNATA

MEDIOEVALE – 04/06/2011

In collaborazione con l'associazione culturale Ente Palio

della Chiave di Ostia antica, sabato 4 giugno presso la piazza

principale di Zoomarine, la riproduzione della vita di corte

con sfilate, danze e giochi equestri.

________________________

A PROVA DI ZAMPA – dal 10/06 all’11/06

Esibizioni e spettacoli di salvataggio in acqua di Terranova,

Labrador e Golden Retriver.

________________________

UNA NOTTE CON I DELFINI

dall’11/06 al 12/06

Una notte magica in tenda per vivere il Parco di notte e

conoscere gli splendidi animali da molto vicino!

________________________

FESTA DI INAUGURAZIONE

In occasione della riapertura dell'Acquapark verrà inaugurata

una nuova area: la ZOOMARINE BEACH, una vera e

propria spiaggia tropicale con ombrelloni e lettini.

O al mare....o a Zoomarine!


Musei

di Maggio

PROGRAMMA MUSEI

Museo di Roma in Trastevere

"Uscite, Uscite o Sorci – Disse Un Micio…"

Gatti e Topi nella letteratura e nell’arte

Fino al 5 Giugno 2011

Esposizione dedicata a questi due animali, il

gatto ed il topo che – misterioso e affascinante

l’uno, inquietante e controverso l’altro

Musei di Villa Torlonia

Casino dei Principi

Mirko nel tempo e nel mito

Fino al 17 Luglio 2011

Una selezione rappresentativa di dipinti, sculture

e disegni di Mirko Basaldella

Museo Napoleonico

Mazzini e la Musica

Fino al 29 Maggio 2011

In mostra un racconto figurato sul rapporto di

Giuseppe Mazzini con la musica.

Museo di Roma Palazzo Braschi

Sale del Piano Terra

Poesia della natura Acquerelli di Onorato Carlandi

dalle collezioni della Galleria Comunale

d'Arte Moderna

Fino al 3 Luglio 2011

Gli acquerelli della Gran Bretagna accanto alle

vedute italiane di Roma e della sua campagna

sono le due sezioni in cui si snoda la mostra, con

54 opere (52 acquerelli, un dipinto e una scultura)

provenienti dalle collezioni della Galleria

Comunale d’Arte Moderna.

Musei Capitolini - Palazzo Caffarelli

Palazzo dei Conservatori

Ritratti. Le tante facce del potere

Fino al 25 Settembre 2011

La seconda mostra del ciclo “I giorni di Roma”

offre l’occasione di riflettere sul ritratto romano,

vero e proprio strumento di comunicazione per

affermare il prestigio politico e sociale in monumenti

pubblici e celebrativi, monumenti funerari

e nelle stesse dimore private a partire dalla

tarda età repubblicana.

MACRO - MACRO

Beatrice Pediconi e Roberto De Paolis.

"No Trace"

Fino al 15 Maggio 2011

In mostra le opere di due giovani artisti italiani,

Beatrice Pediconi e Roberto De Paolis, che utilizzano

il mezzo fotografico per indagare la

natura fragile e precaria delle figure e dei soggetti

catturati dai loro scatti, presenze che trovano una

loro collocazione nello spazio solo nella misura in

cui nello spazio si perdono formalmente.

Arcangelo Sassolino. "Piccolo animismo"

Fino al 12 Giugno 2011

Nella grande sala Enel del MACRO, insieme alle

opere di Dan Perjovschi e di Ernesto Neto,

è esposta l’opera “Piccolo Animismo” dell’artista

vicentino Arcangelo Sassolino, progetto speciale

realizzato appositamente per il MACRO.

Ernesto Neto. "While Nothing Happens"

Fino al 12 Giugno

Museo d’Arte Contemporanea Roma – presenta

il nuovo allestimento della sala Enel, con opere

degli artisti internazionali Arcangelo Sassolino,

Ernesto Neto e Dan Perjovschi.

W

La Collezione e i nuovi arrivi: Giuseppe

Pietroniro e ZimmerFrei

Fino al 12 Giugno 2011

Presentate al pubblico due nuove opere, entrate

recentemente a far parte della collezione

due lavori che interagiscono con l’architettura

del Museo, rivelandone prospettive inaspettate

attraverso media differenti.

DAN PERJOVSCHI. “THE CRISIS IS

(NOT) OVER. DRAWINGS AND

DIORAMAS”

Fino al 12 Giugno 2011

Sulle grandi pareti della sala Enel la nuova opera

dell’artista rumeno Dan Perjovschi: un ironico e

pungente affresco contemporaneo che riflette

sulle infinite contraddizioni dell’oggi attraverso la

libertà del segno e della parola.


Antony Gormley: Drawing Space

Fino al 12 Giugno 2011

La prima esposizione in un museo italiano dedicata

ai disegni dell’artista inglese Antony Gormley,

tra i più stimati scultori del panorama

artistico contemporaneo.

Incontrati in tv. I documentari

di Franco Simongini

Fino al 12 Giugno 2011

Una straordinaria mostra audiovisiva dedicata a

uno dei grandi protagonisti del documentario

d’autore: guidati tra opere e protagonisti dalle

parole di Franco Simongini, i visitatori possono

qui incontrare i grandi artisti italiani del XX secolo,

entrando nei loro studi e ascoltando la

loro voce.

Laboratorio Schifano

Fino al 12 Giugno 2011

Una straordinaria immersione nel cuore della

creatività di Mario Schifano, una delle figure più

innovative del panorama artistico internazionale

della seconda metà del XX secolo.

MACROradici del contemporaneo:

L’Attico di Fabio Sargentini 1966 –1978

Fino al 12 Giugno 2011

Uno straordinario viaggio visivo, che attraversa

le immagini, i luoghi, i linguaggi, i protagonisti e le

culture che hanno percorso la Roma sperimentale

e internazionale degli anni Sessanta.

Nico Vascellari: Blonde

Fino al 22 Maggio 2011

Nico Vascellari, giovane artista di fama internazionale,

presenta Blonde, progetto ideato per le

parteti curve del Museo, che darà a questi ambienti

di passaggio nuova vita e nuovi significati.

Roommates / Coinquilini: Carola Bonfili

e Luana Perilli

Fino al 15 Maggio 2011

Terzo appuntamento del ciclo roommates /

coinquilini, progetto con cui il Museo si apre all’attività

di giovani artisti e curatori della scena

TWISTER M A G A Z I N E / 2 7 A r t e

romana, chiamati a condividere un’unica sala,

come se fosse un appartamento.


TWISTER M A G A Z I N E / 2 8 S p e t t a c o l o

Si dia inizio allo Show! Tutti Insieme Abbondantemente

è “ uno spettacolo “ realizzato con grandi

mezzi, che si avvale della firma di acclarati professionisti.

Uno spettacolo pieno di luci, colori, costumi

e luminose scenografie. Uno spettacolo che

si diverte, e fa divertire il pubblico che viene spesso

coinvolto nelle improvvisazioni di Marisa Laurito,

nato per festeggiare i trentacinque anni di carriera

di questa artista. Questo spettacolo raccoglie i

frammenti che hanno avuto maggiore successo e

riscontro nella carriera di questa artista, uniti a

brani inediti nati per questo show, e legati tutti da

una trama che vede Manuela Metri recitare il divertente

ruolo di una produttrice pressappochista,

alla ricerca di soldi e facili successi, che crede nel

moderno trash. Manuela, come il gioco delle tre

carte, tenta Marisa con false promesse di successi

all’estero, per dominarla, ma non riesce però a piegarla

ad uno spettacolo banale e commerciale.

Accompagnata da una eclettica, irriverente e insubordinata

orchestra, Marisa dialoga e improvvisa

saltellando magistralmente tra un aneddoto e una

boutade, rispolverando vecchi successi del varietà

alternati a racconti divertenti, e a monologhi di famosi

autori, rivisitando generi e sapori d’altri tempi,

Marisa Laurito

in Show!

Palalottomatica

dal 3 al 22 Maggio

per poi tornare con l’ironia di sempre a temi e canzoni

contemporanee.

Le spiritose e brillanti coreografie sono di Evelyn

Hanack, gli arrangiamenti musicali di Tonino Esposito

regalano a questo Show rigore e passione, i ricchi

costumi di Graziella Pera, come sempre pieni

di forza, fantasia e colore aggiungono sapore ed

atmosfera alla elegantissima e tropicale scena

ideata da Cappellini & Licheri, illuminata con grande

mestiere e fascino da Mario Esposito.

Show! Tutti Insieme Abbondantemente, che ha già

debuttato ricevendo bellissime critiche e consensi

da parte del pubblico, è uno spettacolo che nasce

dall’amore, dal divertimento e dalla gioia di realizzarlo

di tutti i suoi protagonisti, ed il risultato di

questa armonia e vitalità lo ha fatto diventare già

uno “Show” di travolgente intrattenimento.


ApRE IL

NUOVO

pARCO

DEI

DIVERTIMENTI

A TEMA DI

VALMONTONE

TWISTER M A G A Z I N E / 2 9 E v e n t i

Un progetto presentato già all'inizio del 2001 e che doveva essere complementare all'Outlet

di Valmontone, nel frattempo già divenuto pienamente operativo. Tempi decisamente

più lunghi per il parco, che è stato realizzato dal gruppo Alfa Park di Brescia. Lo stesso

gruppo che nel 2009 ha inaugurato Miragica a Molfetta (BA). Diverse le conferenze stampa

di presentazione, diverse le modifiche operate sui progetti originali negli anni tra il 2004 e

2009. Nel frattempo sono iniziati i lavori e il parco Finalmente apre e nasce il più grande

parco tematico d'italia, a pochi passi dall' Outlet di Valmontone Outlet Fashion District di

Valmontone. Rainbow Magicland è il suo nome, l'apertura è prevista per il 26 maggio 2011.

Il parco si estenderà su una superficie di circa 600.000 mq e sarà suddiviso in 6 aree a

tema, mondi fantastici che porteranno i visitatori a scoprire la magia del divertimento e dell'avventura:

un salto dimensionale tra castelli fatati, coraggiosi Vichinghi, magica fate (WINX),

potenti stregoni e abili avventurieri. All'inaugurazione, Rainbow Magicland offrirà ai suoi visitatori

35 attrazioni di vario genere, di queste almeno 2 saranno uniche in Europa. Rainbow

MagicLand resterà aperto 10 mesi all'anno.

Attrazioni principali: Launched Coaster - Indoor Spinning Coaster - Torre di Caduta - Planetario/

Cinema 4D - Dark Ride Interattiva - Dark Ride Sospesa ispirato al mondo delle

fate - Diskò Coaster - Family Coaster Mine Train Coaster - Mad House - Flying Island - Spillwater

ispirato alle avventure di Huntik - Raft Ride - Pixie Village con molte attrazioni per

bambini - 3 teatri, tra cui un palaghiaccio.

Orari e tariffe: il prezzo del biglietto di ingresso sarà di € 35 in promozione fino al 31 luglio

2011

e dal 1 agosto 2011 la tariffa adulto per entrare al Parco sarà di € 39, in linea con i maggiori

parchi divertimento nazionali e internazionali. Poiché alcune attrazioni avranno un limite

di statura per poter essere utilizzate, il prezzo del biglietto varierà a seconda

dell’altezza del visitatore.

Inoltre, è stato stabilito il calendario con le date e le modalità di apertura di Rainbow MagicLand:

Apertura diurna dalle ore 10:00 alle ore 18:00 fino al 23 giugno 2011

Apertura diurna e serale dalle ore 10:00 alle ore 23:00 dal 23 giugno per tutta l’estate fino

al 4 settembre.

Nel weekend del 10-11 settembre Notti Bianche, Rainbow MagicLand rimarrà aperto a

orario prolungato dalle 10:00 alle 24:00 durante tutti i sabati di luglio e agosto.

Tutte le informazioni sono disponibili anche sul sito ufficiale www.rainbowmagicland.it


Nasce con questo numero di Twister una nuova

rubrica musicale che vi terrà aggiornati sulle più

interessanti novità discografiche e sulle date dei

concerti più attraenti. Parleremo di moltissimi artisti,

da quelli più popolari a quelli che appartengono

al circuito alternativo della musica. Ovviamente non

mancheremo di tenere in considerazione gli artisti

emergenti più interessanti ed innovativi.

Vi proporremo quelli che secondo noi sono i top ed

i flop della musica d'oggi. Racconteremo la storia

della musica attraverso ricorrenze ed aneddoti.

Ci saranno report, dai concerti più interessanti,

interviste ed info biglietti.

Non mancherà, inoltre, un semplice e simpatico

gioco a premi sulle curiosità del mondo della musica.

Ogni mese vi proporremo le prime posizioni delle

classifiche Usa, Italiana, Inglese e dei brani più scaricati,

stileremo la nostra classifica e voi potrete proporci

la vostra...

Insomma BACKSTAGE vi da appuntamento ogni

mese su twister per vivere la musica

a 360° come non mai.

Per info e contatti: backstage@twistermagazine.it

Domanda del mese:

Gli OASIS si sono formati nel 1991 a Macnchester.

Si sono sciolti nel 2009. Esattamente, Noel Gallagher,

quando ha comunicato ufficialmente alla band il suo

abbandono?

TWISTER M A G A Z I N E / 3 1 R u b r i c a

BACK

STAGE

I primi 5 che risponderanno correttamente

a questa domanda, avrano in omaggio un

simpatico gadjet di twister magazine.

per le vostre risposte scrivere a:

backstage@twistermagazine.it

Inviaci la foto più pazza dei concerti a cui

hai preso parte, potresti vederla pubblicata

nelle pagine di BS su Twister

Magazine o sul profilo FB della rubrica.


Consiglio del mese:

Beh che dire crediamo

che, anche questa volta,

Lorenzo Cherubini

(Jovanotti) abbia fatto

proprio un bel lavoro!

Da non sottovalutare Il

primo posto tra i più

scaricati in Italia cioè on

the Floor di J.LO feat.

Pitbull.


classifica potreste

vederla pubblicata su

questa rubrica il prossimo

mese.

Ora sta a voi partecipare,

facendoci sapere, tramite

la casella di posta

elettronica

backstage@twstermagazine.it

se siete in accordo con il

nostro consiglio del mese

e che impressioni avete

leggendo le classifiche.

Inoltre stilando una

vostra personale


TWISTER M A G A Z I N E / 3 4 R u b r i c a

BACK

STAGE

Per inaugurare questa nuova rubrica, non poteva

esserci evento migliore di quello a cui

siamo stati invitati Sabato 16 Aprile allo “Zoomarine”

di Pomezia. Nel famosissimo parco

acquatico alle porte della capitale si è tenuta

l'inaugurazione di una nuova attrazione che si

chiama “L'era dei Dinosauri”. E' stata inaugurata

anche la nuova applicazione chiamata

“Emozione Delfini”.

Ma il motivo che ha portato moltissime persone

ad essere presenti è stato il compleanno

di Radio Subasio che ha festeggiato con una

sfilata di star. A presentare si sono alternati gli

speacker della radio, Katia Giuliani e Stefano

Pozzovivo, i quali hanno cominciato introducendo

la raggiante Caludia Gerini madrina

della giornata.

Dopo i convenevoli, la prima a salire sul palco

è stata Noemi, che brillante e brava ha subito

conquistato i presenti risultando tra le star più

applaudite. Poi la volta di Renoir.

Loredana Errore che vanta nel suo album

firme e collaborazioni come Biagio Antonacci

e Loredana Bertè, è stata la terza, “le collaborazioni

del disco sono una buona opportunità

per fare un buon lavoro in futuro” ha dichiarato

la cantante che proviene da X-Factor.

Quarta ad esibirsi è stata Serena Abrami che

si è fatta conoscere con l'ultimo San Remo.

Sempre da San Remo giovani è arrivato poi

Roberto Amadè, che attualmente, è in tour

come supporter di Francesco Renga. Nathalie

è stata la sesta, la settima, Anna Tatangelo, oltre

ad essersi esibita dal vivo come gli altri, ha

anche improvvisato un pezzo con il ritmo tenuto

dal pubblico. Ha poi annunciato che nel

prossimo disco ci sarà una collaborazione con

Mario Biondi.

L'ottava a farsi abbracciare dal calore dei presenti

è stata Emma che con la sua grinta ha

conquistato e convinto tutti della sua bravura

guadagnando una vera ovazione.

Luca Barbarossa, al trentesimo anno di attività,

ha emozionato tutti con due delle sue

canzoni eseguite chitarra e voce. Ha inoltre

presentato quello che sarà il suo prossimo

singolo in uscita dedicato alla figlia. Dopo una

pausa tutto è ricominciato con Nek che ha

inoltre presentato quello che sarà il suo pros-

Comincia dallo

ZOOMARINE E DA

RADIO SUBASIO

simo singolo in uscita dedicato alla figlia

riscuotendo un enorme applauso. Ha poi lasciato

il posto a Luca Madonia.

Ma è quando si è presentato sul palco Mauro

Ermanno Giovanardi che Zoomarine è sembrato

esplodere. Subito ha specificato che

solo per la recente esperienza Sanremese si

erano ricomposti i La Crus, ma che ora andrà

avanti da solo. Ha domato il palco e se ne è

andato dopo aver estasiato tutti con la sua

voce sublime.

L'album che è in uscita si intitolerà “Ho sognato

troppo l'altra notte?”.

Altra esibizione acclamata è stata quella dell'eclettica

Dolcenera che dopo un pezzo su

base si è concessa altre due canzoni pianoforte

e voce.

Dopo di lei, sul palco, si sono alternati gli Zero

Assoluto Michele Zarrillo Alex Britti e

Roberto Vecchioni per una festa meravigliosa

che tutti i presenti porteranno dentro per

molto tempo.

Alessandro Dino


Agenda

eventi Roma

GOTAN PROJECT - Tango 3.0 tour

ATLANTICO LIVE il 16/05/2011

Dopo la pubblicazione dell’edizione deluxe di

Tango 3.0 a dicembre e reduci dai sold out a ripetizione

in giro per il mondo (Italia ovviamente

inclusa) ritorna la formazione franco-argentina

che ha rivoluzionato e riportato in auge il tango.

Con quasi mezzo-milione di copie vendute nel

nostro paese sono di certo una tra le band di

maggiore successo per il mercato italiano.

Hanno fatto rinascere il tango con l’apporto

della moderna elettronica e dopo i successi dal

vivo della scorsa primavera e estate tornano in

quello che sicuramente e’ il tour piu’ raffinato e

cool in circolazione! dove i Gotan Project presenteranno

il loro ultimo album, intitolato Tango

3.0 che contiene il singolo La Gloria, brano che

vede il featuring di Victor Hugo Morales, un mito

nell’immaginario mondiale per aver commentato

l’incredibile goal di Maradona all’Inghilterra nei

mondiali di Mexico ’86.

Nathalie "Vivo sospesa tour"

AUDITORIUM PARCO DELLA

MUSICA il 15/05/2011

Sala Santa Cecilia, ore 21

Nathalie La trionfatrice di X Factor, è partita con

il suo primo tour ufficiale dallo stesso nome del

brano presentato a Sanremo. Nata da famiglia

italo-belga a Roma nel 1979, Nathalie ha iniziato

a comporre musica all’età di 15 anni, in italiano,

francese ed inglese, cimentandosi poi dal vivo

dapprima con alcune cover band ed in seguito

con alcune sue formazioni su moltissimi palchi

italiani ed esteri. Il 2010 è stato finalmente l’anno

della sua consacrazione al grande pubblico, con

la partecipazione al talent show televisivo di

Rai2 che l’ha condotta, puntata dopo puntata, ad

una incredibile quanto meritata vittoria. A novembre

è uscito il suo primo EP “In Punta di

Piedi”, con alcune delle più belle cover che Nathalie

ha cantato durante il programma. Con la

partecipazione al Festival di Sanremo 2011 Nathalie

realizza un ulteriore sogno: portare sul

palco più importante d’Italia un suo brano, dal titolo

“Vivo Sospesa”. Il brano ha dato anche il titolo

al primo LP di Nathalie, composto

interamente da inediti. Sofisticata cantautrice che

trae ispirazione da artisti quali Tori Amos, P.J.

Harvey, Fiona Apple, Radiohead, Jeff Buckley, Nathalie

è un piccolo vulcano, pronto a travolgere il

pubblico con la pura forza della sua incredibile

voce!

VOCA PEOPLE

Auditorium Conciliazione di Roma 10

Maggio, ore 21

Tornano in Italia i Voca People a li vedremo a

Roma il 10 Maggio

Atterreranno in Italia e porteranno sul palco il

loro spettacolo vocale intergalattico: così si presentano

i Voca People uno dei gruppi canori più

quotati in questo momento. Una vera e propria

orchestra fatta di voci che ha registrato in Europa

il tutto esaurito, compreso in Italia!

Uno spettacolo musicale da non perdere con

voci e suoni d’eccezione.

W

Vinicio Capossela:

Marinai , profeti e balene Tour 2011

Auditorium della Conciliazione il

27/05/2011 ore 21

Inizia dal mare il nuovo viaggio musicale di Vinicio

Capossela. Il cantautore ha, infatti, registrato

ad Ischia il suo nuovo album di inediti uscito a

fine Aprile, a più di due anni dalla pubblicazione

di “Da solo”, il suo precedente album.

Per dare il via alla registrazione del suo ultimo

lavoro, un pianoforte Seiler a coda lunga, vecchio

di ottant’anni, è stato issato per l’occasione a ottanta

metri sul livello delle onde, nella sagrestia

della Cattedrale dell’Assunta, presso il Castello

Aragonese di Ischia. Si tratta di un’opera sul fato,

sul viaggio e il mare come metafora e scenografia

del destino umano. Da Omero a Dante, da

Melville a Conrad, è un disco che trova ispirazione

nella letteratura di tutti i tempi e in cui risuoneranno

il mito, le voci di marinai, di profeti e

balene.Partite a picco sullo 'scoglio' di Ischia, le

registrazioni hanno toccato diversi 'porti' e si

sono concluse a novembre sulle coste di Creta.


MARIO BIONDI

Gran Teatro il 21/05/2011

Torna ad esibirsi a Roma Mario Biondi. Amatissimo

nella capitale, il cantante di origini siciliane

include sempre la città eterna nei suoi tour che

fanno registrare quasi ovunque sold-out. Su un

tappeto soul e jazz caldo ed appassionante,

Biondi innesta la sua voce profonda che assomiglia

maledettamente a quelle di Barry White,

Isaac Hayes e Lou Rawls. Un mix che sta ottenendo

un successo incredibile sia nel nostro

Paese che all’estero. In pochissimi anni infatti

Biondi è diventato un punto di riferimento per il

genere. Dal suo primo album Handful of Soul

del 2006 fino all’ultimo disco registrato soltanto

nel 2010 ed intitolato Yes You Live - che è in realtà

un album dal vivo - la fama del cantante catanese

ha subito una rapida ascesa che lo ha

portato anceh a prendere parte a show televisivi

di vario genere.

La battaglia di Legnano

Teatro dell'Opera dal 24/05/2011 al

08/06/2011

Musica di Giuseppe Verdi Tragedia lirica in quattro

atti

Direttore Pinchas Steinberg - Regia Gabriele

Lavia - Scene Alessandro Camera

Costumi Andrea Viotti - Maestro del Coro Roberto

Gabbiani

interpreti Dmitriy Beloselskiy Luca Salsi Tatiana

Serjan Yonghoon Lee Gianfranco Montresor

ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO DEL-

L’OPERA

Prima rappresentazione: Roma, Teatro Argentina,

27 gennaio 1849. Opera in quattro atti su libretto

di Salvatore Cammarano, composta in

brevissimo tempo da un giovane Verdi, in essa la

classica trama del triangolo passionale si intreccia

con l’epopea storica di Federico Barbarossa

in lotta con i Comuni dell’Italia settentrionale.

Grande fu il successo dell’opera alla vigilia della

proclamazione della Repubblica Romana. Unica

rappresentazione al Teatro dell’Opera di Roma

risale alla stagione 1983-84, direttore Gabriele

Ferro, regia, scene e costumi di Pier Luigi Pizzi.

Interpreti: Maurizio Mazzieri (Federico Barba-

TWISTER M A G A Z I N E / 3 7 E v e n t i

rossa), Giovanni Cusmerli (Primo Console),

Franco Pugliese (Secondo Console), Mario

Machì (Il Podestà di Como), Lajos Miller (Rolando),

Mara Zampieri (Lida). Con questo titolo

il Teatro intende contribuire alle celebrazioni per

il 150° anniversario dell’Unità d’Italia .


TWISTER M A G A Z I N E / 3 8 C i n e m a

f i l m d i m a g g i o


Il quarto capitolo dell’avventurosa saga è liberamente ispirato al romanzo di Tim Powers, "On Stranger Tides"

(il titolo originale del film è "Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides"). "I Pirati dei Caraibi 4 - Oltre i

confini del mare" porta con sè numerose novità, a partire dal cast: Orlando Bloom e Keira Knightley lasciano

la saga, e al loro posto (per interpretare nuovi personaggi) subentrano Penelope Cruz e Ian McShane.

I cambiamenti però interessano anche la regia sarà infatti il primo episodio dei pirati senza Gore Verbinski.

Già da qualche mese il regista della trilogia disneyana aveva annunciato al produttore Jerry Bruckheimer la

sua assenza a causa di altri progetti. Tocca quindi a Rob Marshall, regista di Chicago e Memoria di una geisha

gestire la truppa delle navi corsare.

C'è ovviamente Johnny Depp che pare abbia accettato la parte ancora prima di conoscere gli sviluppi della

storia! Sarà per il compenso di ben 30 milioni di dollari? La trama del film è incentrata sul Capitan Jack Sparrow

che si mette alla ricerca della fontana dell’eterna giovinezza facendo squadra con Capitan Barbossa,

interpretato da Geoffrey Rush, per sconfiggere nemici dai poteri sovrannaturali. Ai i fan dei pirati non suona

nuova la fontana dell’eterna giovinezza che è apparsa infatti alla fine del terzo capitolo e tornerà qui. Sparrow

durante il viaggio viene sconvolto dall’incontro con Angelica (Penelope Cruz) una donna che sembra tornare

dal suo passato, e non è certo se il rapporto che lo lega a lei sia amore o, più semplicemente, se la donna sia

un’opportunista che lo sta sfruttando per ritrovare la leggendaria Fonte.

Quando Angelica lo costringe a salire sulla Queen’s Anne Revenge, la nave del pirata Barbanera (Ian

McShane), Sparrow è consapevole di dover affrontare una nuova, inattesa e pericolosa avventura per la quale

non sa cosa temere di più: il formidabile Barbanera, appunto, o la misteriosa Angelica. Sarà ormai troppo

tardi per il Capitano Sparrow per tirarsi indietro. E' l'inizio di una nuova avventura.


TWISTER M A G A Z I N E / 4 0 P r o d o t t i t i p i c i

La tellina

(Donax trunculus)

Mollusco bivalve della famiglia delle Donacidae, alla quale appartengono una cinquantina di specie in tutto il

mondo, è presente in tutto il bacino mediterraneo dove le condizioni del sedimento ne consentono la colonizzazione.

Conosciuta in alcune zone d’Italia con il nome di arsella vede nei nostri mari la presenza di altre

tre specie appartenenti alla stessa famiglia: il Donax variegatus, il Donax semistriatus ed il Donax venustus.

Donax trunculus presenta una conchiglia cuneiforme solida composta da due valve. Il margine dorsale della valva

sinistra supera sempre, più o meno, quello della valva destra; la parte anteriore è sempre molto più lunga di

quella posteriore che è corta, obliqua e tronca. La superficie esterna delle due valve è lucida con strie di accrescimento

più marcate all’estremo anteriore. Il colore, abbastanza variabile, è generalmente sul bruno pallido

con strie radiali più chiare e strie di accrescimento più scure. La superficie interna ha un colore biancastro con

chiazze o sfumature violacee.

Nella zona che va da Passoscuro a Capo d’Anzio, parte della quale è compresa nella Riserva Naturale del Litorale

Romano, la pesca è sempre stata abbondante e rinomata fin dai tempi romani, grazie alla qualità e alla finezza

della sabbia.

Nel litorale Romano la pesca professionale della tellina viene ancora oggi praticata da circa 40 pescatori con il

rastrello da natante che riescono a rifornire il mercato di questo ricercatissimo mollusco. Gli operatori, riuniti

in un Consorzio di Gestione che opera in base ad alcune deleghe conferitegli dal Ministero delle Politiche Agricole

Alimentari e Forestali, coordina e gestisce le attività di pesca regolando i periodi ed i quantitativi catturabili.

La ristorazione locale ne ha fatto un simbolo dedicandole il piatto più famoso in zona: la bruschetta con la tellina,

una specialità che ha trovato il suo momento di massimo splendore nel periodo della Dolce Vita, quando

sulle spiagge arrivavano da Cinecittà attori e registi, tra i quali Federico Fellini, a degustare le pregiate telline.

Anche nell’ambito dei presidi Slow-food troviamo Il Presidio della “Tellina del Litorale Romano” che riunisce i

“tellinari” i quali nell’ambito della loro attività stanno redigendo un disciplinare che mira a tutelare questo

tratto di costa, caratterizzato ancora da una buona qualità delle acque.

Il progetto vuole salvaguardare il territorio contro derivante da diversi fattori di origine antropica e l’uso indiscriminato

della tecnica del ripascimento morbido delle spiagge, che aggiunge sabbia proveniente da altre zone

per sostituire quella persa con l’erosione mettondo in crisi l’habitat naturale della tellina.


Tutti al mare,

ma con il permesso.

Dopo tante voci che per anni si sono rincorse sulle

banchine dei porti di tutta Italia da febbraio, tutti

coloro che vogliono pescare in mare, devono dotarsi

di un permesso che ha validità tre anni e viene

rilasciato a titolo gratuito. La Comunità Europea

con il Regolamento 1967/2006, conosciuto anche

come Regolamento Mediterraneo, oltre a normare

la pesca professionale, con l’articolo 17 delega agli

stati membri il compito di mettere a punto un sistema

che consenta di far praticare questa attività

in maniera conforme con gli obiettivi prefissati dalla

Politica Comune della Pesca e di tutela dell’ecosistema

marino.

Un passo epocale che vede coinvolti un numero di

persone ad oggi sconosciuto ma che alcune stime

ritengono essere sopra il milione. Dopo quasi cinquanta

anni dalla legge del 1965 che individuava la

figura del pescatore sportivo e ne dettava alcune

semplici norme comportamentali, in risposta a

quanto richiesto dalla Comunità Europea, viene avviato

questo sistema di permessi che dovrebbe fornire

una prima serie di dati ufficiali riguardo questa

pratica. La pesca professionale è, sia pure tra numerose

difficoltà, un’attività per la quale si conoscono

il numero delle persone coinvolte, gli attrezzi

utilizzati, le catture effettuate tutti dati che consentono

di redigere delle stime riguardo a quello

che viene definito lo “sforzo di pesca” in un ottica

di tutela delle risorse. Quale è l’impatto che la

pesca sportiva o ricreativa ha sugli stock di specie

catturate? Quale è la conoscenza dei pescatori

sportivi riguardo alle norme che prevedono il divieto

di cattura per individui al di sotto di una taglia

minima o di eventuali divieti di pesca ad alcune

specie in determinati periodi dell’anno? Sulle nostre

coste con l’approssimarsi della bella stagione

sono tanti coloro che sfruttando il tempo libero

vanno a raccogliere le telline con i rastrelli a mano

non sapendo che nel mese di aprile tale pesca è vietata,

come è vietata ad una distanza inferiore ai 200

metri dalla foce dei canali e sia obbligatorio rigettare

in mare tutti gli individui di taglia inferiore a

2,5 cm.

Diverse sono state le reazioni alla richiesta di dotarsi

di un permesso, chi ha vivacemente protestato

e chi ha invece ritenuto tale atto normativo un

passo importante per una corretta gestione di un

settore che vede coinvolte numerose persone e

tutta l’economia connessa. Il repentino mutamento

delle abitudini della società in cui viviamo ha contribuito

ad avvicinare al mare ed anche alle pratiche

di pesca un gran numero di persone che

potrebbero non conoscere pienamente le dinamiche

legate all’ecosistema mare, ai suoi abitanti ed

alle conseguenze di prelievi effettuati in maniera

non corretta. Riteniamo quindi un primo passo importante

la realizzazione di questo permesso di

pesca che, come già avviene per altre attività di prelievo

di prodotti in natura come la raccolta dei funghi,

è già stato normato e che, nel rispetto delle

TWISTER M A G A Z I N E / 4 1 P r o d o t t i t i p i c i

regole, consente di mantenere disponibili le risorse

e contestualmente di tutelare la salute pubblica.

Proprio su questo ultimo punto bisogna porre una

particolare attenzione infatti, anche i prodotti ittici

possono essere veicolo di trasmissione di patologie

in alcuni casi anche particolarmente gravi. Bene ha

fatto pertanto il Ministero delle Politiche Agricole

ad avviare questa prima fase conoscitiva del settore

e ci auguriamo che in breve possano anche essere

realizzati dei momenti di incontro con i pescatori al

fine di consentire e favorire la trasmissione di

norme e conoscenze tecnico scientifiche.

Claudio Brinati


TWISTER M A G A Z I N E / 4 2 R i s t o r a z i o n e


TWISTER M A G A Z I N E / 4 3 R i s t o r a z i o n e


TWISTER M A G A Z I N E / 4 5 B e n e s s e r e

Asparagi

Proprietà e benefici...

Gli asparagi sono piante erbacee perenni originarie

dell'Asia, ormai diffusi in tutta Europa, e sono

caratterizzati da radici che producono germogli

"squamosi", le caratteristiche punte commestibili

dell'asparago, il cui nome scientifico è turioni.

La raccolta degli asparagi avviene non appena i germogli

spuntano dalla terra, nel momento in cui sono

più teneri; se si ritarda la raccolta perdono sapore e

tenerezza.

Gli asparagi appartengono alla stessa famiglia dell'aglio

con la differenza che i primi sono ricchi di clorofilla

che dona loro il tipico colore verde e

proprietà interessanti per il nostro organismo.

Le stesse positive proprietà diuretiche possono

avere effetti eccessivamente energetici e quindi irritanti

per chi ha problemi derivanti da cistiti, calcoli,

reumatismi articolari; la ricchezza di purine rende gli

asparagi sconsigliabili a chi ha problemi di gotta.

Ne è sconsigliata l'assunzione nel pranzo serale a chi

presenta qualche difficoltà a prendere sonno.

Ci sono poi Gli asparagi selvatici, appartenenti

alla famiglia delle Liliacee, crescono prevalentemente

nei pascoli incolti e nei boschi di quercia; di aspetto

sottile e di colore verde, di questi asparagi si raccolgono

i giovani turioni che crescono in primavera.

Gli asparagi selvatici sono molto ricercati per il loro

gusto particolarmente delicato, deliziosi lessati e

conditi con olio, limone e sale. Vengono utilizzati

anche come ingredienti di frittate, risotti, e zuppe.

Gli asparagi contengono le seguenti sostanze:

glucidi, protidi, fibre composte da cellulosa, pectine e

lignina, vitamina A, quasi tutte le vitamine del gruppo

B ed elementi minerali quali sodio, potassio, fosforo,

magnesio, ferro, zinco, rame e iodio.

Dato il loro alto contenuto di potassio, gli asparagi

rappresentano un alimento molto utile al cuore e ai

muscoli in generale; degno di considerazione il loro

effetto diuretico a causa del rapporto potassio/azoto

molto elevato e dell'asparagina, che oltretutto

è responsabile del forte odore penetrante.

Gli asparagi sono inoltre ipocalorici e apportano

una quantità equilibrata di vitamine e sali minerali

all'organismo che sono pressochè

indispensabili per il buon funzionamento

del sistema nervoso e del

cuore. Come quasi tutte le piante

esistenti in natura, gli asparagi

hanno proprietà curative;

infatti vengono consigliati

per la cura di patologie

reumatiche e problemi urinari.

Le radici degli asparagi

vengono utilizzate per dare giovamento ai sofferenti

di cuore, eliminando l'acqua che ristagna nei vari tessuti

a causa della debolezza dell'attività cardiaca.

Il metodo migliore per l'assunzione degli asparagi al

fine di esaltarne le proprietà diuretiche è rappresentato

dal decotto.

Esistono molte varietà di asparagi e si distinguono

in base al colore delle loro cime: bianco, verde e violaceo;

una volta che vengono colti si possono conservare

un giorno fuori dal frigorifero e dai 4 ai 7

giorni in frigo, l'ideale sarebbe avvolgerli in un canovaccio

umido per prolungare ancora di qualche

giorno la conservazione.

Se volete essere sicuri di acquistare asparagi che

siano freschi osservate sempre le loro cime: se sono

perfettamente chiuse e compatte gli asparagi sono

freschi.

Gli asparagi sono più ricchi di fibra rispetto agli altri

ortaggi e possono quindi essere un alimento che può

venirci in aiuto in caso di diete dimagranti, in quanto

la sua assunzione aumenta in breve tempo il senso di

sazietà.

L'assunzione alimentare ideale dell'asparago consiste

nel grattugiare le punte dei germogli crude e

consumarle con insalate varie; ottime anche le proprietà

del suo succo estratto tramite centrifuga elettrica.

Da qualche anno l'asparago ha ottenuto il marchio

Igp.


TWISTER M A G A Z I N E / 4 6 O r o s c o p o d i M a g g i o

ARIETE

Ai quanto è bella giovinezza che sfugge tuttavia, il tempo di godersi

le giornate, di vivere la vita a pieno è arrivato, approfittatene cari

Ariete perchè ci saranno momenti in cui rimpiangerete pesantemente

i bei tempi andati e fareste qualsiasi cosa affinchè possano

tornare e potrete riviverli. Questo periodo va passato nel modo

migliore, sfruttando il tempo per fare quello che più vi piace fare

senza dar ascolto a rimorsi o pensieri che vi affollano la mente.

La cosa migliore per voi sarebbe praticamente un pò di yoga per

sciogliere muscoli e pensieri. Numeri fortunati del mese: 85; 32.

TORO

La vita è talmente breve ed intensa che va vissuta subito senza

mai esitare un secondo, godete delle gioie che essa vi riserva

senza freno, almeno poi non avrete rimpianti di non aver vissuto

veramente. Conservarsi in buono stato è un’ altra ottima ragione

di vita, infatti l’equilibrio tra svago divertimento e salute è la perfetta

combinazione per una vita felice. Sappiate rinunciare a qualcosa

se la tentazione è quella di eccedervi, ma non privatevi mai

della scoperta e della novità perchè sono generatrici di emozioni

e felicità più uniche che rare.

Numeri fortunati del mese: 54; 42.

GEMELLI

Periodo di alti e bassi per il segno dei Gemelli, sapete godere di

ciò che vi viene offerto ma difficilmente accettate la realtà così

come viene, quindi scendete a compromessi, a volte un po’ scomodi

per voi, a volte vantaggiosi all’inizio, ma che poi si rilevano

una farsa. Attenzione quindi, valutate molto bene le vostre mosse

perché sono fondamentali e possono determinare il vostro periodo.

L’umore non è quello dei giorni migliori ma le vostre capacità

fortunatamente vi aiuteranno a risolvere le

situazioni.Numeri fortunati del mese: 41; 24.

CANCRO

Il tempo migliora e pian piano migliora anche il vostro stato

d’animo, non è più tempo di disperarsi o di piangersi addosso, ma

piuttosto di ricominciare a costruire qualcosa di importante che

determinerà la vostra vita. Siete afflitti da problemi che in realtà

non vi interessano da vicino, ma volete aiutare le persone e ve ne

prendete carico come se fossero vostri, non male l’altruismo però

bisogna pensare anche a se stessi ogni tanto. In amore le cose non

vanno troppo bene, alti e bassi condizionano da troppo tempo il

vostro stato d’animo, cambiare direzione sembra la cosa migliore

soprattutto per voi che continuate a soffrire e far soffrire. Il pensiero

vi affolla la mente in questi giorni, siate tranquilli, fatevi una

passeggiata sul parco, una corsa, state con i vostri cari o visitate

amici che non vedete da tempo, vi schiarirà le idee e potrete ricominciare

a pensare positivo. Numeri fortunati del mese: 54; 82.

LEONE

Sornioni come sempre, amatori della pace voi del segno del Leone

amate passare le ore a pensare e riflettere sul senso della vita,

oppure ai problemi che vi affliggono e vi ricordano che abitate e

vivete in questi terra. Il vostro Oroscopo vi ricorda che non sempre

i problemi si risolvono pensando e basta, è necessario affrontarli

reagendo alle situazioni, soprattuto per il segno del

Leone che ha sempre bisogno di riscattarsi dalle situazioni più avverse

e difficili. In amore il segno del Leone presenta un ottimo

Oroscopo, le stelle augurano a voi un ottimo periodo di miele e

amore e difficilmente qualcosa può scalfire il vostro amore per il

patner, da chiarire se è cosi anche il contrario.

Numeri fortunati del mese: 87; 35.

VERGINE

Promette bene l’Oroscopo della Vergine nel mese di Maggio 2011,

il segno infatti gode di ottima salute e successo soprattutto in

ambito lavorativo ma anche in ambito sentimentale, riscoprirete

le gioie di vivere i sapori della felicità e soprattutto esperienze

nuove che procurano emozioni inattese. Il segno della Vergine infatti

è molto favorito da Marte e Venere in questo periodo e risulta

più facile in questo caso prender le decisioni giuste e

conservarle fino in fondo. Anche in amore cari Vergine godrete di

un ottimo periodo fatto di dolcezza e coesione totale con il partner,

sarà la stagione o semplicemente l’amore, ma questo Oroscopo

per voi nel mese di Maggio sarà un viaggio molto

romantico. Numeri fortunati del mese: 44; 33.

BILANCIA

L’estate e il periodo estivo è alle porte ormai, vi sentite forti e vigorosi

cari Bilancia perché sapete che andate incontro alla stagione

che più vi piace. Sole mare e divertimento sono il vostro

pane quotidiano, attenzione però il vostro Oroscopo vi consiglia

di eseguire prima i doveri da svolgere, e poi passare allo svago

vero e proprio, se no rischiate di accumulare lavori e rovinare

tutto. In amore cari Bilancia il vostro Oroscopo vi consiglia di pensarci

bene prima di avere una storia seria, soprattutto in previsione

della stagione che arriva, dove l’occhio vuole la sua parte e

di conseguenza la mente viaggia tra i pensieri più nascosti dell’uomo.

Attenzione quindi cari Bilancia, non promettete ciò che

non manterrete mai. Numeri fortunati del mese: 43; 75.

SCORPIONE

Se vi sentite forti e audaci come mai prima d’ora, tranquilli è solo

felicità per la bella stagione in arrivo, in realtà i problemi principali

non si risolvono così facilmente, avete bisogno di tempo cari Scorpione,

tempo ben speso ora per affrontare i problemi al meglio

vi gioverà più avanti quando i problemi muteranno in soluzioni, a

quel punto il vostro oroscopo vi consiglia di sfruttare al meglio le

vostre potenzialità e cercare di ricavarne il più possibile dalle vostre

potenzialità. Inoltre in amore ci sono ottime prospettive di

miglioramento a partire da fine maggio, dove potrete godere della

vostra storia senza particolari problemi di incomprensioni.

Numeri fortunati del mese: 29; 01.

SAGITTARIO

Volonterosi di risolvere i vostri problemi e procurarvi un destino

migliore il segno del Sagittario per il mese di Maggio troverà una

grossa spinta a favore da parte di Marte e Venere che sono favorevoli

alla vostra risalita, quindi si siete determinati a raggiungere

i vostri obiettivi la forza e la determinazione non vi mancheranno.

Inoltre il vostro Oroscopo vi consiglia di prendere della piccole

pause ogni tanto, e di cercar di staccare da tutto ciò che è ambito

lavorativo per pensare di più alla famiglia e agli amici, che sono effettivamente

il nucleo centrale della vostra vita. Non pensate che

vada tutto storto in amore, anche se i tempi sono difficili per voi

Scorpione, l’Oroscopo sostiene che verso la fine di Maggio un

netto miglioramento vi procurerà felicità e armonia.

Numeri fortunati del mese: 57; 82.

CAPRICORNO

Periodo di grande tranquillità per il segno del Capricorno, i periodi

bui sono ormai alle spalle, anche se sono stati tempi difficili

verderli passati è un segno di grande sollievo e dona tranquillità

per il futuro. Anche in amore le cose si sistemano, per il meglio se

lo volete voi, dipende dalla vostra volontà e dal vostro stato

d’animo in quel periodo. Per i single invece è un periodo di calma

apparente, tutto e niente succede, finchè un bel giorno riscoprirete

l’amore. Numeri fortunati del mese: 57; 39.

ACQUARIO

Prendetevi qualche giorno di vacanza cari Aquario perché la quantità

di lavoro a cui andate incontro è decisamente notevole. Per

evitare di stressare troppo la vostra vita lavorativa un consiglio

che sorge spontaneo è appunto quello di prendervi un pò di

tempo libero per voi dove pensare e riflettere sembrano esser le

scelte migliori. In amore lo stesso concetto vi affligge, se siete

stanchi, se avete bisogno di pause riflessive prendetevele.

Numeri fortunati del mese: 63; 13.

PESCI

è arrivato il momento in cui cari Pesci dovete dimostrare

quanto valete e quanto veramente potrete dare alla società e a

voi stessi. I tempi sono maturi e voi avete tutte le carte in regola

per poter fare bene, sapete benissimo cosa vi sarebbe

aspettato da molto tempo, ed ora che ci siete non potete non

mancare a questo appuntamento che tanto vi pesa sulla testa.

Date il meglio di voi stessi. Numeri fortunati del mese: 76; 32.

More magazines by this user
Similar magazines