acta ordinis fratrumminorum - OFM

ofm.org
  • No tags were found...

acta ordinis fratrumminorum - OFM

170 AN. CXXVIII – IANUARII-APRILIS 2009 – N. 1Germania. Ha lavorato in diversi campidella pastorale: parrocchie, cappellanomilitare, catechesi degli adulti ed esercizispirituali. Ha pubblicato un buon numero dilibri ed articoli. È morto a Dortmund all’etàdi anni 89, di vita francescana 71 e di sacerdozio58.* 16 gennaio 2009: Ac c o s s a t o Fr. Giampietr o, Ce s a r e, nato a Cellarengo, della Prov.Pedemontanæ S. Bonaventuræ, Italia. Maestrodei Fratini a Intra, quindi Vicario parrocchialeed Organista prima a Saluzzo epoi a Novara, nel 1965 partiva Missionarioper la Bolivia ove rimase fino al 1990. Rientratoin Provincia, fu per un paio di anni Segretarioprovinciale per le Missioni, quindiEconomo locale, Delegato a Vercelli, Crea,Monte Mesma, Belmonte, Bardonecchia.Ricercato come confessore e accompagnatorespirituale. È morto nell’Infermeria provincialein Torino all’età di anni 80, di vitafrancescana 61 e di sacerdozio 54.* 18 gennaio 2009: Bri g i d i Fr. Si l v e s t r o,Gio v a n n i, nato a San Lorenzo in Correggiano,della Prov. Bononiensis Christi Regis,Italia. Risiede presso i conventi dellaSS. Annunziata di Parma, di Fiorenzuola,S. Piero in Bagno, Forlì, Cesena, Carpi,Montepaolo, Mirandola, S. Bernardino diRimini, dell’Opera Marella a S. Lazzaro diSavena e alle Grazie di Rimini. Più volteeconomo, per tre anni Guardiano, assiduoal servizio del Confessionale. È morto a Riminiall’età di anni 91, di vita francescana70 e di sacerdozio 67.* 19 gennaio 2009: Pa v a r i n o Fr. Di e g o, Lu i g i,nato a Bardonecchia, della Prov. PedemontanæS. Bonaventuræ, Italia. Ha trascorsogli anni della sua vita religiosa nei Conventidi Mortara, Vercelli, Biella e Casale Monferratomettendo a disposizione dei confratellile proprie doti e la propria delicatezzain particolare nel servizio dell’autorità. Èstato ricercato direttore di spirito e ministrodella riconciliazione apprezzato dal clero edei fedeli. È morto nel convento S. AntonioAbate di Casale Monferrato all’età di anni86, di vita francescana 65 e di sacerdozio62.* 20 gennaio 2009: Da l m a s t r i Fr. Be n e d e t-t o, Silvio, nato a Pianoro, della Prov. BononiensisChristi Regis, Italia. Nel 1953consegue la Laurea in Teologia moralepresso il Pontificio Ateneo Antonianumdi Roma. Dal 1953 al 1973 insegna TeologiaMorale presso lo Studio Teologico S.Antonio in Bologna. Nel 1955 è presso ilConvento di S. Antonio in Bologna comeAddetto all’Antoniano, dove lavorerà finoal 2003 come Amministratore. Ha collaboratoall’attività dell’Antoniano fin dai primianni dell’attività: si occupò del cinema,promosse, nel 1961, la produzione insiemealla Rai dello “Zecchino d’Oro” negli studidell’Antoniano e più avanti negli anni istituìil Centro di Produzione dell’Antonianodel quale si occupò personalmente. È mortoa Bologna all’età di anni 82, di vita francescana67 e di sacerdozio 59.* 21 gennaio 2009: Ba u m a n n Fr. Ot m a r , natoa Schwerte, della Prov. Saxoniæ S. Crucis,Germania. Ha lavorato nella pastorale parrocchialee nell’animazione spirituale delleComunità religiose femminili. È morto aDortmund all’età di anni 88, di vita francescana63 e di sacerdozio 57.* 24 gennaio 2009: Höl s c h e r Fr. Ro n a l d,Wil h e l m u s, nato ad Amsterdam, dellaProv. Ss. Martyrum Gorcomiensium. Olanda.Ha lavorato in Norvegia per 50 anni conun amore speciale per i giovani. È morto aWeert all’età di anni 81, di vita francescana58 e di sacerdozio 52.* 26 gennaio 2009: Ovi e d o Fr. Mi g u e l Ánge l, nato a San Pedro, della Prov. FluviiPlatensis Assumprionis BMV, Argentina.È morto a Buenos Aires all’età di anni 96,di vita francescana 77 e di sacerdozio 74.* 27 gennaio 2009: Kob a š Fr. Ma r k o, Pava o, nato a Grebnicama, della Prov. S. Crucis,Bosnia/Erzegovina. Ha svolto attivitàpastorale come Vicario parrocchiale e comeParroco in varie parrocchie. È morto aTolisa all’età di anni 73, di vita francescana45 e di sacerdozio 45.* 29 gennaio 2009: El e w a u t Fr. Em m a n u e l,Al b e r t, nato a Lokeren, della Prov. S. IosephSponsi BMV, Belgio. Dopo sei annidi economo nel Collegio serafico di Lokeren,è stato professore di religione nella regionedi Tielt. Successivamente Vicario in

More magazines by this user
Similar magazines