Views
2 years ago

Il museo delle tecnologie didattiche - TD Tecnologie Didattiche - Cnr

Il museo delle tecnologie didattiche - TD Tecnologie Didattiche - Cnr

Il museo delle tecnologie didattiche - TD Tecnologie Didattiche -

Il museo delletecnologie didatticheSECONDA PARTEVengono descritti i metodi tipici delle TD,le applicazionididattiche del computer e i sistemi formativi basati sulle TD.Vittorio MidoroIstituto TecnologieDidattiche, CNR,GenovaIl museo delle TD è una metafora dellanascita e dello sviluppo delle tecnologie didattiche.Nell’articolo comparso sul numero precedente,sono stati descritti la struttura delmuseo e la sala dedicata ai mezzi. Qui vengonodescritti i metodi, le applicazioni del computernella didattica e le problematiche relativeallo sviluppo dei sistemi didatticiSECONDO PIANO: I METODIEccoci al secondo piano del museo, quello deimetodi.L’intero piano è suddiviso in tre grosse areeespositive. Le prime due sono dedicate agliapprocci metodologici e ai prodotti basati sumodelli di apprendimento e insegnamento propostidalle due scuole di pensiero che maggiormentehanno influenzato le TD: il comportamentismoe il costruttivismo. La terza area èsuddivisa in settori, ognuno dei quali riguardametodologie e materiali basati su quelle teoriedell’apprendimento che, pur non avendo avutol’impatto del comportamentismo e del costruttivismo,hanno tuttavia recato un contribuitosignificativo allo sviluppo delle TD.L’area del comportamentismoL’ingresso di questa area è dominato da ungrosso schermo con un’immagine di Skinner,docente di psicologia comportamentale all’Universitàdi Harvard, considerato uno deipadri dell’istruzione programmata.Presso lo schermo sono disponibili una decinadi cuffie sistemate presso altrettanti pul-santi. Per avere una spiegazione sulle idee delcomportamentismo relative all’istruzione, indossiamoneuna e premiamo il pulsante:“L’idea di fondo del comportamentismo èche sia possibile indurre un apprendimento,inteso come modifica del comportamento, fornendoopportuni stimoli allo studente. Questistimoli producono risposte desiderate. Unadelle condizioni perché l’apprendimento abbialuogo è che il comportamento provocatovenga rinforzato tramite “contingenze rafforzative”[Skinner, 1970]. Questa idea derivadalla convinzione di Skinner che sia possibileestendere agli esseri umani alcuni risultati deisuoi studi sul condizionamento del comportamentodei piccioni.Skinner dice [Skinner, 1970]:“Con il semplice espediente di presentarenel momento giusto il cibo a un piccioneaffamato, è possibile formare, in un unicoperiodo dimostrativo, tre o quattro reazioninettamente definite, come quella di girare intondo, di camminare sul pavimento tracciandoil contorno del numero 8, di rimaneretranquillo in un angolo dell’apparato dimostrativo,di allungare il collo o di zampettaresul posto”.Gli studi sui piccioni vennero poi estesi adaltre specie animali e“... i risultati ottenuti con i piccioni, i ratti,i cani, le scimmie, i bambini e i soggetti psicoticifurono analoghe. Nonostante le grandi differenzefilogenetiche, tutti questi organismi dimostraronoaffinità sbalorditive nel processodi apprendimento.” [Skinner, 1970]TD n.3 Primavera 1994 69

Istituto di Tecnologie Industriali e Automazione Consiglio ... - ITIA-CNR
Laboratorio didattico di Tecnologia e Disegno ... - ITIS Tullio Buzzi
laboratori didattici - Museo dell'Industria e del Lavoro
Didattica 2008/2009 - Museo Guatelli
Percorso didattico per docenti - Museo dell'Ara Pacis
Scarica la brochure (PDF) - Museo Didattico della Seta di Como
RFID - Istituto di Informatica e Telematica - Cnr
classe prima: tecnologia - Capitello
Il passagio storico dalla tecnologia alla psicotecnologia - Garito.it
Le tecnologie elettroniche al servizio della salute - B2B24 - Il Sole ...
Tecnologia innovativa d'aspirazione e filtrazione - TEKA GmbH
Materiale didattico del corso di primo soccorso - II parte
Qual è il ruolo dei Centri linguistici d'ateneo nella didattica dei ...
tecnologie per il trattamento delle acque - Promedianet.It
DIDATTICA DELL'ATLETICA LEGGERA 2011-1doc.pdf
Il Sistema Nespri-TEC: Tecnologia a spruzzo senza nebbia - Caparol
Tecnologie Alimentari 1 2016
Scienza e tecnologia - Servizio di hosting - Università degli Studi ...
L'emarginazione del medico tra super tecnologie e tagli - Ordine dei ...
BIOMASSE ED ENERGIA PROCESSI E TECNOLOGIE - Enama
Gazzetta 69 - Museo dell'Automobile e Scuderia San Martino
Didattica delle materie tecnico-artistiche: esempi operativi
Manuale per la diffusione di tecnologie e sistemi - Ervet S.p.a.
Dott. Gasperini (La didattica per i D.S.A.) - Liceo Scientifico Ulisse Dini
Gazzetta 72 - Museo dell'Automobile e Scuderia San Martino
La tecnologia vocale nella gestione operativa di magazzino - Infarma
Nuovi prodotti e nuove tecnologie - Soluzioni per Lavori Pubblici