Views
3 years ago

Ecco la sentenza del TAR Lazio - Anaaopiemonte.info

Ecco la sentenza del TAR Lazio - Anaaopiemonte.info

Nel caso in esame lo

Nel caso in esame lo scrutinio del giudice sarebbe rivolto all’accertamento di veri epropri diritti soggettivi, nascenti direttamente dalle direttive CEE n. 75/363, 82/76e 93/16, che non lasciano alcun margine di valutazione agli Stati membri. (TARLazio, sezione I bis, n. 6370/2012 cit.)Sul punto sono tornate ancora le Sezioni Unite della Cassazione ribadendo ilprincipio che, secondo quanto stabilito già da tempo: “ la domanda con cui illaureato in medicina, ammesso alla frequenza di un corso di specializzazione,chieda la condanna della P.A. al pagamento di una somma pari alla relativa borsa distudio, fondando la sua richiesta sull'obbligo dello Stato di risarcire il dannoderivante dalla mancata trasposizione delle pertinenti direttive comunitarie ovverosull'immediata operatività di quest'ultime o sull'applicabilità retroattiva dellanormativa nazionale di recepimento, rientra nella giurisdizione del giudiceordinario perché stante il carattere incondizionato e sufficientemente preciso dellepredette direttive, la posizione giuridica che esse attribuiscono agli specializzandinon può che avere natura e consistenza di vero e proprio diritto soggettivo.”; eche: “l'interessato non ha bisogno d'impugnare preventivamente il relativo decretointerministeriale, in quanto può rivolgersi direttamente al giudice ordinario perfargli accertare la sussistenza dei presupposti voluti dalle direttive e condannare laP.A. tamquam l'atto amministrativo non esset.” (Cassazione civile, Sezioni Unite,24 giugno 2011, n. 13909).Deve anche precisarsi che non vi è necessità di sollevare conflitto di giurisdizione,come richiesto nei motivi aggiunti da parte ricorrente, poiché la pronuncia delTribunale di Torino n. 71 del 2004, che aveva a suo tempo declinato lagiurisdizione, si pone in data antecedente alla pronuncia delle Sezioni Unite che haper prima costituito un punto fermo sulla questione, la n. 2203 del 2005, comeseguita da altre di identico contenuto, la n. 24665 del 2007, la n. 29345 del 2008 equella da ultimo citata.

2. Per le superiori considerazioni ai sensi dell’art. 11 del Codice del processoAmministrativo il ricorso va dichiarato inammissibile per difetto di giurisdizionedel giudice adito e va ritenuta la giurisdizione del giudice ordinario dinanzi al qualela controversia andrà riassunta nel termine perentorio di tre mesi da passaggio ingiudicato della presente sentenza, fatti salvi gli effetti processuali e sostanziali delladomanda.3. La delicatezza delle questioni trattate impone la compensazione delle spese digiudizio tra le parti.P.Q.M.Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Terza Bis)definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo dichiarainammissibile per difetto di giurisdizione del giudice adito e dichiara lagiurisdizione del giudice ordinario, con le conseguenti pronunce in motivazioneindicate.Spese compensate.Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa.Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 24 gennaio 2013 conl'intervento dei magistrati:Evasio Speranza, PresidentePierina Biancofiore, Consigliere, EstensoreInes Simona Immacolata Pisano, ConsigliereL'ESTENSOREIL PRESIDENTE

Sentenza del TAR Lazio - Gilda Latina
Tar del Lazio - Sentenza n. 7395/2012 - Il Sole 24 Ore
Sentenza TAR Lazio n.2362 - Dentistaitaliano.it
TAR Lazio, Roma, sez. III, Sentenza 10 novembre - tiziano tessaro
Sentenza TAR Lazio 4 giugno 2013, n. 5568
TAR LAZIO, SEZIONE I QUATER, SENTENZA N. 9924 ... - Ristretti.it
Cause-lumaca, la sentenza del Tar del Lazio - Coordinamento ...
sentenza TAR Lazio per numero minimo di alunni per classe
Sentenza non def TAR Lazio su ricorso AGCM - Associazione degli ...
Sentenza TAR Lazio Sede di Roma - Rdes.It
UNEP sentenza TAR del Lazio sospensione ... - flp giustizia
Sentenza Tar del Lazio A22 - L'Adige
Sentenza TAR Val Sillaro 24apr2012 - Asia
Sentenza pronunciata dal TAR del Lazio che ha accolto ... - Fiom - Cgil
Ecco la sentenza del Tar. - Quotidiano Sanità
Sentenza TAR del Lazio 12giu2013 - Respinto Ricorso ADEPP - Asia
TAR LAZIO - ROMA, SEZ. I QUATER - sentenza 16 luglio ... - Infocds.it
sentenza TAR LAZIO n. 02703/2013 - ASSIV
Tar Regione Lazio – Sentenza n
Sentenze Tar Lazio mettono in dubbio criteri di ... - A.Pro.La.V.
Sentenza TAR Lazio n. 2031/2012 - Ordine Nazionale dei Biologi
sentenza del TAR - Uil Cfs
tar lazio 9257_2012 - Pausania
Sentenza del TAR del Lazio n. 9707/11 R.T.I. - Corecom Marche
Sentenza del TAR del Lazio n. 9710/11 SKY ... - Corecom Marche
Sentenza del TAR del Lazio n. 9710/11 SKY ... - Corecom Marche