Meet Malta Brochure - Event Report

media.eventreport.it

Meet Malta Brochure - Event Report

DMC Case Studies 13Case StudiesCreatività e autenticitàMalta dispone di numerose DMC con esperienza nel settoreda oltre 30 anni. Idee creative, nuovi stimoli ed un supportominuzioso per gli ospiti. Alcuni esempi ...•DMC: Colours of Malta•Cliente: Volkswagen Club ofExcellence, South Africa•Numero di persone: 30•Tipo di evento: Incentive•Data: 28 Ago. – 4 Set. 2010•DMC: SIT Malta•Cliente: Istituto dicredito•Numero di persone: 200•Tipo di evento: Conferenza•Data: 05 – 09 Ott. 20111° giorno2° giorno3° giorno4° giornoIl gruppo, accolto da una band locale maltese, viene trasferito al The Westin DragonaraResort, ubicato su di una penisola a St. Julians. Breve sosta e partenza per unapasseggiata esplorativa delle “Tre Città” (Vittoriosa, Cospicua e Senglea). All’arrivoal porto di Vittoriosa ad attendere il gruppo due golette in legno per procedere allavolta di un rilassante tour in barca che, dall’ingresso del Grand Harbour, costeggiale mura della città di Valletta fino ad accompagnare i gli ospiti direttamente nelporticciolo dell’hotel.In serata: Cocktail di benvenuto e barbecue dal sapore Mediterraneo presso ilmeraviglioso Club Reef direttamente sul mare con tende beduine, drink e un’ottimaselezione musicale.A bordo di 12 motoscafi il gruppo si muove alla volta di Gozo, l’isola sorella, passandoattraverso le acque cristalline della Blue Lagoon. Stop a Hondoq Bay, piccolabaia, affascinante soprattutto nella sua parte a scogliera e inizio ai lavori attraversouna serie di riunioni dall’abito informale. Relax tra spiaggia, mare ed un barbecuea buffet dalle migliori prelibatezze maltesi enogastronomiche. Rientro in albergo inmotoscafo.In serata: La tromba da il via ai festeggiamenti nella città medievale di Mdina dove ilgruppo viene accolto dal “Gran Maestro” che elegge i miglior delegati. I festeggiamentiproseguono con una suntuosa cena di gala presso il ristorante Bacchus.Attività di team building: costruire una zattera presso Golden Sands Beach, cateringa disposizione degli ospiti per rifocillarsi.In serata: Gli ospiti sono invitati a trascorrere l’ultima cena del tour in un ristorantedi pesce nei pressi dell’hotel.Trasferimento in aeroporto e rientro.Tre domande...Jason Caruana, GeneralManager – SIT Malta.Qual‘è la novità che contraddistingue l’evento?„Andare oltre l’immaginazione“ in genere è ilnos tro motto. Le riunionial di fuori dell’albergo esulla spiaggia ne sono unesempio.Qual‘è la motivazione nelSuo lavoro?Sono molto orgogliosodell’arcipelago maltese;pertanto bisogna semprericambiare quello cheMalta offre dando il 100%di se stessi.Ha una chicca da proporreper Malta?Vivere l’esperienza autenticadi Malta; per esempioil „Crystal Palace“ a Rabatbevendo il te locale emangiando i Pastizzi.www.sit.com.mtVia terra, mare, cielo … peril trasferimento tra le isoledi Malta, Gozo e Comino cisono diversi modi, dal classico,antico e tipico maltese:autobus, jeep, barche a vela,catamarano, motoscafo,idrovolante ...1° giorno2° giorno3° giorno4° giorno5° giornoArrivo dei delegati in aeroporto, trasferimento alla Marina di Birgu per un tour abordo delle caratteristiche Turkish Gullet con arrivo direttamente presso il RadissonGolden Sands - check-in e open bar a bordo delle imbarcazioni.In serata: Cena barbecue a bordo piscina. Il tutto a base di pesce fresco portatodirettamente dai pescatori locali a bordo dei „luzzi“, tipiche imbarcazioni maltesi.Sport & Spa... Regata a Comino. Il gruppo diviso per imbarcazioni con a bordo unoskipper, salpa le acque cristalline di Comino in un‘avvincente regata, durante cuiimparare e approfondire le tecniche del sailing. Al rientro in hotel, relax, trattamentiSPA prenotabili a scelta per gli ospiti del gruppo.In serata: Cena itinerante in tre ristoranti esclusivi nella baia di St. Julians.GOZO trasferimento a bordo di motoscafi dall‘albergo al porto di Mgarr – Gozo.Comincia una giornata ricca di attività: wine tasting e cooking lesson e lunghi percorsia contatto con la natura. A seguire pranzo a base di ingredienti tipici del postopresso il ris- torante Ta’Mena Estates al rientro, breve sosta l‘isola di San Paolo.In serata: Cena di 7 portate in un‘esclusiva residenza privata.Valletta & Mdina. Escursione in mattinata a Valletta, visita con guida presso StJohn’s Co Cathedral per ammirare il chiaroscuro delle tele del Caravaggio. Pranzoall‘aperto, in Piazza Regina.In serata: Mdina, accoglienza spettacolare all’ingresso della città da parte dei„Cavalieri dell’Ordine di San Giovanni”, cocktail di benvenuto sui bastioni di Mdinae cena presso il ristorante De Mondion.Trasferimento in aeroporto e rientro.Tre domande...Davide Cachia, GeneralManager – Colours ofMalta.Qual‘è la novità che con -traddistingue l’evento?Semplice...E‘ la capacitàdi creare l‘effetto sorpresatra i delegati. Difficileaspettarsi per cena l‘arrivodei pescatori con pescefreschissimo, pronto daarrostire.Qual‘è la motivazione nelSuo lavoro?La mia più grandemotivazione è vedere ungrande sorriso sui volti deinostri clienti quando sonoin procinto di lasciarel‘arcipelago e mi diconoche Malta è stata decisamenteal di sopra delleloro aspettative.Ha una chicca da proporreper Malta?La possibilità di utilizzarelocation all‘aperto esperimentare la vera vitadi paese, la reale culturaed il folclore locale.Esempi di team building:battaglia ad acqua, costruzionedi una barca, duello,giochi medie- vali, olimpiadiin spiaggia, caccia al tesoroin Jeep o in motoscafo, showcooking.

More magazines by this user
Similar magazines