il sistema internazionale e la nuova politica estera degli stati uniti - Ispi

ispionline.it

il sistema internazionale e la nuova politica estera degli stati uniti - Ispi

All’inizio del secolo, la politica estera degli Stati Uniti sembra essere entratain una nuova fase, scandita dall’avvento dell’Amministrazione Bush e,pochi mesi più tardi, dallo choc dell’11 settembre 2001 ma, in realtà, già infase di elaborazione sin dalla fine degli anni Novanta. Dichiaratamenteimpegnata a preservare l’egemonia globale americana su scala globale eapparentemente disposta a rimettere in discussione la rete di alleanze e diallineamenti internazionali dell’epoca precedente, la nuova politica esteradegli Stati Uniti pone una sfida politica e intellettuale a tutti gli altri attorie a tutte le principali aree regionali. Di fronte a essa, la suggestione avanzatada alcuni paesi di controbilanciare l’egemonia americana dandonuovo impulso ai rispettivi processi di regionalizzazione convive con lacostituzione o il rafforzamento, da parte di altri, di rapporti speciali con ilpaese più forte. Dall’Europa all’Asia orientale al cosiddetto Grande MedioOriente, il gioco a incastri degli allineamenti internazionali sembra realizzareoggi quello che era stato rimandato all’indomani della fine della guerrafredda, trascinando con sé anche il rapporto tra le diverse organizzazioniinternazionali nonché quello più comprensivo tra regionalizzazione eglobalizzazione. Sotto l’impulso della nuova fase di attivismo (anche militare)degli Stati Uniti, anche tutti gli altri paesi sono chiamati a un bruscoe a volte inaspettato processo di adattamento, sullo sfondo dello spostamentosempre più marcato del baricentro politico, economico e strategico delmondo dall’Europa all’Asia.ISPIISTITUTO PER GLI STUDI DI POLITICA INTERNAZIONALEIl Convegno prende spunto da una ricerca Cemiss-Ispidi prossima pubblicazione dal titolo “Il sistema internazionalepost-bipolare tra unipolarismo e regionalizzazionecompetitiva. L’impatto della nuova politicaestera americana”.IL SISTEMA INTERNAZIONALEE LA NUOVA POLITICA ESTERADEGLI STATI UNITIIl Convegno si svolgerà presso la sede dell’ISPI,Palazzo Clerici - Via Clerici 5, Milano.Milano, 30 Maggio 2005Si prega di confermare l’adesione alla Segreteria Organizzativa:Tel. 02.86.93.053 - Fax 02.86.33.13.264ispi.eventi@ispionline.it - www.ispionline.itE' previsto il servizio di traduzione simultanea italiano-inglese


9.00 APERTURA DEI LAVORIFranco Bruni, Università Bocconi e IspiAlessandro Colombo, Università degli Studi di Milano e Ispi9.15-11.00 I SESSIONEQUATTRO ANNI DI “GUERRA AL TERRORISMO”.L’UNIPOLARISMO AMERICANO E IL GRANDEMEDIO ORIENTE (GOLFO PERSICO, CAUCASO,ASIA CENTRALE)“Unipolarismo, unilateralismo ed egemonia.La politica estera statunitense e la guerra globalecontro il terrorismo”Alessandro Colombo“La transizione egemonica nel Caucaso:il caso della Georgia”Aldo Ferrari, Università Cà Foscari di Venezia e Ispi“Le contraddizioni della politica statunitensein Afghanistan e Pakistan: la guerra al terrorismo trademocratizzazione e autocrazia”Elisa Giunchi, Università degli Studi di Milano“The American policy in Uzbekistan:a hesitating commitment”Sebastien Peyrouse,Institute Francais d’Etudes sur l’Asie Centrale, Tashkent11.00-11.15 COFFEE BREAK11.15-13.00 II SESSIONEL’IMPATTO DELLA POLITICA ESTERASTATUNITENSE SULL’ASIA ORIENTALE“L’Asia sud-orientale di fronte alla sfida americana”Francesco Montessoro, Università degli Studi di Milano“Cina e Stati Uniti: la vera sfida”Maria Weber, Università Bocconi di Milano e Ispi14.00-15.30 III SESSIONELA POLITICA ESTERA STATUNITENSEE L’EUROPA“Future of Turkish-American Relations after Iraq”Mustafa Aydin, Università di Ankara“La Russia sotto attacco”Paolo Calzini, Johns Hopkins University, Bologna"La politica estera italiana tra Europa e Stati Uniti"Valter Coralluzzo, Università degli Studi di Perugia15.30-15.45 COFFEE BREAK“Britain, France and Germany - Leaders or competitors?”Julian Lindley-French,Geneva Centre for Security Policy, Ginevra“South East Europe: Reconciling the New US“Pragmatic Relationships” and the EU Integrationof the Region”Plamen Pantev,Institute for Security and International Studies, Sofia“Le Repubbliche occidentali ex sovietiche frainfluenza statunitense e regionalizzazione competitiva”Alessandro Vitale, Università degli Studi di Milano“Le prospettive dell’alleanza tra Giappone e Stati Uniti”Corrado Molteni, Università degli Studi di Milano

More magazines by this user
Similar magazines