Quaderno inviato da Paolo Gronchi - Urban Center - Comune di ...

urbancenter.comune.genova.it
  • No tags were found...

Quaderno inviato da Paolo Gronchi - Urban Center - Comune di ...

La Grondadi GenovaDIBATTITO PUBBLICO1 febbraio - 30 aprile 2009Quadernodegli attoriPresentato da PAOLO GRONCHIAggiornamento 8 aprile 2009


Quaderno degli attoriPAOLO GRONCHIGRONDA DI PONENTEALLACCIAMENTO CONLA FUTURA GRONDA DILEVANTEIn questi giorni di dibattiti e consultazionicon i cittadini e le Amministrazioniinteressate non sembraancora prevalere una soluzione ditracciato rispetto alle altre.Le soluzioni 4 e 5 avvicinerebberola gronda a mare, con riduzione deipercorsi per lo smaltimento delleterre di scavo, ma mi pare abbianoun impatto molto maggiore sulleabitazioni e sulle attività lavorativedella zona, nella fattispecie AnsaldoEnergia che verrebbe messa indifficoltà sia durante la costruzionedel nuovo ponte, che durantel’abbattimento dell’esistente ponteMorandi.Di contro le soluzioni 1 e 2 passanomolto a nord e, pur avendo unminore impatto sociale, presentanodifficoltà logistiche e di realizzazionemaggiori.A parte queste considerazioni, lamia attenzione vuole porsi sullapossibilità di collegamento dellaGronda di Ponente con la futuraGronda di Levante, anch’essadi fondamentale importanza persgravare dal traffico la A12 passandoattraverso la Val Fontanabuona.La Regione tempo fa ha presentatouna bozza di progetto della grondadi levante ipotizzando un collegamentodiretto con la gronda di ponente,quasi che questa ne fosse ilnaturale prolungamento. Tale progettoprevedeva di adottare le alternative1 o 2 della gronda di ponenteche passano dalle parti del casellodi Bolzaneto, ma tali alternative mipare siano le meno appetibili siacome volumi di traffico previsto cheper la lontananza dal mare dovescaricare i materiali di scavo.Ovviamente la progettazione dellagronda di levante deve tenereassolutamente conto del tracciatoscelto per quella di ponente equindi tale opera non è destinata avedere la luce in tempi brevi, ma, amio parere, occorre tenere presentel’interazione tra i due tratti nellascelta di un percorso per la grondadi Ponente.1


Quaderno degli attoriPAOLO GRONCHIPROPOSTA DI TRACCIATONell’eventualità che venisse sceltoil percorso 3 per la gronda diPonente, cioè quello che prevedel’ideale prosecuzione della A12passando sotto Begato e attraversandoil parco ferroviario di Trasta,il collegamento con la gronda diLevante potrebbe essere realizzatopiegando leggermente verso mareil tracciato di quest’ultima facendolasbucare all’altezza di Genova Estanziché a Bolzaneto e sfruttando ilraddoppio della tratta tra GenovaEst e la Valpolcevera (presente neiprogetti delle 5 possibili soluzioni).Tale soluzione manterrebbe unaprosecuzione verso ovest sia dellaA12 attuale che della gronda di levantee non si allungherebbe più ditanto il tragitto per chi da est va indirezione A7 nord. Con questa soluzionesi verrebbe a formare unaspecie di arco che passa alle spalledi Genova che porterebbe via il trafficodi transito, senza impegnare laA7 nel tratto Bolzaneto/ponte Morandi(come accadrebbe nelle soluzioni4 e 5).Cercando di dare più concretezzaalla mia ipotesi, ho rielaborato iltracciato della gronda di Levanteredatto dalla Regione Liguria, apportandole modifiche in giallo eipotizzando un casello supplementareall’altezza di Molassana chedarebbe una boccata di ossigenoalla viabilità di tutta la Valbisagno,, come mostrato in Fig.1.In Fig.2 invece ho disegnato un’ipotesidegli svincoli di collegamentodella gronda di Levante sulla A12subito ad est dello svincolo di GenovaEst di cui è previsto il potenziamento.2


Quaderno degli attoriPAOLO GRONCHIOvviamente non ho competenze inambito urbanistico e geologico ed ildisegno del tracciato che ho fatto èsolo dimostrativo, ma volevo dare ilmio contributo di cittadino portandoall’attenzione anche i temi dellagronda di Levante.3


Quaderno degli attoriPAOLO GRONCHICommissione per il Dibattito Pubblico sulla Gronda di Genovac/o Ufficio Città Partecipata – Comune di Genova – Via di Mascherona, 19 – 16123 – GenovaTel. 010/20976208 – Sito web: http://urbancenter.comune.genova.itMail: commissionedibattitopubblico@comune.genova.it4

More magazines by this user
Similar magazines