Leggi - Cooperativa Edificatrice Bollatese

edificatricebollatese.it

Leggi - Cooperativa Edificatrice Bollatese

speciale bilancio 2007uturof5Elenco dei lavori già deliberati o in fase di delibera da parte del consiglio di amministrazione, lavori che inizierannoo sono già iniziati nel corso del 2008• Asfaltatura nel Quartiere Caloggio per i passaggi interni di Via Verdi, 60 e 60/a; iniziano i lavori entro Giugno 2008.• Proseguono i lavori per l’impianto di distribuzione dell’acqua sanitaria in tutto il quartiere centro; Il primo lotto è stato ultimato nel marzo2008; Il secondo lotto verrà realizzato in futuro.• Approvato dagli Organi competenti il progetto di ristrutturazione per il caseggiato di via S. Bernardo, 35 (Cassina Nuova) - In fase didefinizione il relativo piano esecutivo per il quale si presuppone di appaltarne i lavori entro luglio del 2008.• Ristrutturazione del caseggiato di via Fermi, 4/6 il cui progetto di massima è già stato approvato dal Consiglio di Amministrazione. Lostesso progetto, attualmente in fase di definizione per la sua presentazione agli Organi competenti, comporterà anche l’installazione dipannelli fotovoltaici sui tetti del caseggiato; l’impianto in argomento permetterà di trasformare direttamente ed istantaneamente l’energiasolare in energia elettrica senza l’uso di alcun combustibile e potrà soddisfare le esigenze delle parti comuni del Quartiere Centro. Lascelta di una fonte rinnovabile di energia, che comunque fruirà di incentivi statali, va valutata quale importante contributo ad un richiamogenerale di riduzione delle emissioni di gas serra a tutela dell’ambiente ed a beneficio della salute di tutti.• Ristrutturazione dei boxes di via Fermi, 4/6 il cui progetto di massima è già stato approvato dal Consiglio di Amministrazione - Attualmentein fase di definizione per la sua presentazione agli Organi competenti. I lavori verranno iniziati contemporaneamente alla ristrutturazionedel caseggiato di via Fermi, 4/6.• Ristrutturazione della parte di proprietà della Coop. Edificatrice Bollatese del marciapiede di via Veneto: i lavori inizieranno entro aprile2008.• Installazione di dissuasori per l’allontanamento dei piccioni da via Mazzini 1.Prospettive di interventi futuriElenchiamo gli interventi attualmente in fase di studio di fattibilità per i quali il Consiglio di Amministrazione valuterà la priorità di esecuzione:• Ristrutturazione boxes la Rotonda: è stato presentato il progetto per l’ottenimento dell’autorizzazione comunale.• Impianto di centralizzazione dell’acqua calda caseggiato di via Como, 1 (Cassina Nuova); Si prevede anche l’installazione di pannellisolari.• Ristrutturazione dei boxes di via Mazzini, 4.• Ristrutturazione dei boxes di via Mazzini, 11/13.• Installazione di dissuasori per l’allontanamento dei piccioni da via Mozart 5, (che con Mazzini 1 sono i caseggiati più danneggiati).Il CdAvaluterà le altre situazioni e lavori in futuro.Gestione finanziariaLa cooperativa, in attesa di dar corso agli investimenti previsti, ha investito la liquidità disponibile in strumenti finanziari privi di rischio(polizze assicurative, titoli a reddito fisso, fondi comuni obbligazionari).Fatti di rilievo dell’esercizioL’andamento della gestione, nel corso dell’esercizio, è stata sostanzialmente in linea con l’esercizio precedente. Non si sono verificati fattidi rilievo che hanno condizionato l’attività caratteristica della cooperativa. Si segnala tuttavia per la loro importanza:• L’emissione del prestito obbligazionario.• L’estinzione della polizza fideiussione c/o Unipol Banca (€ 15 milioni), in quanto è rispettato il limite massimo della raccolta previsto dalladelibera della Banca d’Italia, pari a tre volte il Patrimonio Netto.Fatti di rilievo verificatisi dopo la chiusura dell’esercizioPer quanto riguarda l’andamento della gestione nei primi mesi del nuovo anno, non si sono verificati fatti straordinari, l’attività sta continuandonel rispetto dei piani programmatici definiti dal Consiglio di Amministrazione.Evoluzione prevedibile della gestioneIn base all’andamento dei primi mesi del nuovo esercizio e all’esperienza acquisita nel settore, è sicuramente possibile ipotizzare unandamento sostanzialmente in linea con l’anno precedente.Provvedimenti in tema di privacyIn relazione all’applicazione del D.Lgs 30/06/2003 n. 196, la nostra cooperativa ha provveduto entro i termini stabiliti ad aggiornare ildocumento programmatico sulla sicurezza e ad adottare, se dovute, le misure minime ivi previste.ProposteIn relazione a quanto sopra esposto, Vi invitiamo ad approvare il bilancio sociale al 31/12/07 nella forma propostavi, deliberando di destinarel’utile d’esercizio di 946.575 come segue:Utile d’esercizio: € 946.575a) 30% a riserva legale indivisibile e non tassata ai sensi dell’articolo 12 L. 904/77 € 283.973b) 3% al fondo mutualistico per la promozione e lo sviluppo della cooperazione (art. 11 L. 59/92) € 28.397c) il restante a riserva straordinaria indivisibile e non tassata ai sensi dell’articolo 12 L. 904/77 € 634.205Bollate, 25 Marzo 2007Per il Consiglio di AmministrazioneIl PresidenteCinzia Castagna

More magazines by this user
Similar magazines