L'Assessore dell'Igiene e Sanità e dell'Assistenza ... - Sardegna Salute

sardegnasalute.it

L'Assessore dell'Igiene e Sanità e dell'Assistenza ... - Sardegna Salute

DELIBERAZIONE N. / DELOggetto: POR FESR 2007-2013 Asse V Sviluppo urbano - Approvazione schema di accordo diprogramma tra la Regione Autonoma della Sardegna, l’Azienda Sanitaria Locale n. 8 diCagliari e il Comune di Settimo San Pietro per la realizzazione e la gestione del CentroRegionale di eccellenza per il superamento dell’handicap e dello svantaggio socialedenominato “SUPERHANDO”L’Assessore dell’Igiene e Sanità e dell’Assistenza Sociale riferisce che il Comune di Settimo SanPietro ha promosso, coerentemente con le indicazioni del Piano regionale dei servizi sanitari2006/2008, la realizzazione del Centro regionale di eccellenza per il superamento dell’handicap edello svantaggio sociale denominato “SuperHando”.SuperHando è una struttura pubblica polifunzionale, punto di riferimento altamente specializzatoper l’intero territorio della Sardegna, rappresenta un progetto pilota nel settore dei servizi allepersone con disabilità e costituisce un Centro di eccellenza regionale per l’offerta di serviziabilitanti e riabilitanti finalizzati al superamento dell’handicap e dello svantaggio sociale e per ilrecupero dell’autonomia.L’Assessore dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale riferisce che il progetto “SuperHando”risulta coerente con le indicazioni del Piano regionale dei servizi sanitari 2006/2008, e risultacoerente in particolare con la parte del Piano regionale dei servizi sanitari riguardante il recupero eil reinserimento sociale dei soggetti con svantaggio in quanto intende rispondere, con azioni traloro in sinergia, erogate in strutture appositamente destinate, ai bisogni delle persone più deboli efragili per limitazioni psicofisiche e non autosufficienti.La realizzazione del progetto “SuperHando” è stata suddivisa in 4 lotti funzionali, strettamenteintegrati e complementari pur nella loro autonomia funzionale, comprendenti gli spazi dedicati aservizi generali, il Nucleo valutativo e il Centro diurno abilitativo, il Centro per l’autonomia e ladomotica, l’Ausilioteca virtuale, le Officine per la riqualificazione, sanitarizzazione e certificazionedelle protesi, gli appartamenti destinati all’abitare solidale, foresteria, laboratori, sale polivalenti,auditorium, sala convegni.Una prima parte dell’opera è stata finanziata con un importo di euro 5.000.000,00 dall’Assessoratoregionale degli Enti Locali, Finanze e Urbanistica con Fondi per le Aree Sottoutilizzate di cui alladelibera CIPE 35/2005 e l’intero importo è stato dichiarato ammissibile alla rendicontazione delPOR FESR 2007-2013 Asse V Linea di attività 5.1.2.a con Deliberazione della Giunta Regionale51/2 del 19.12.2011.La Giunta Regionale con la deliberazione n. 32/49 del 15.9.2010 ha approvato la rimodulazione deifondi POR FESR 2007-2013 Asse V Sviluppo urbano finanziando per un importo di euro3.000.000,00 la realizzazione del Centro per la Domotica e delle Officine per la riqualificazione,sanitarizzazione e certificazione delle protesi.


DELIBERAZIONE N.DELRilevata la necessità di ricondurre i diversi interventi finora finanziati ad un unico disegnoprogettuale che caratterizzi l’opera come centro di eccellenza regionale e al fine di dare concretaattuazione alla deliberazione della G.R. n. 32/49 del 2010, l’Assessore propone la stipula di unaccordo di programma tra le istituzioni pubbliche che a diverso titolo sono interessate allarealizzazione del Centro regionale per il superamento dell’handicap e dello svantaggio sociale.L’Assessore riferisce, inoltre, che l’Autorità di Gestione del POR FESR Sardegna 2007-2013, connota n. __________ del ____________ ha espresso parere di coerenza positivo sulla proposta dideliberazione che approva lo schema di accordo di programma.La Giunta Regionale, condividendo la proposta dell’Assessore dell’Igiene e Sanità edell’Assistenza Sociale, preso atto che il Direttore Generale della Sanità e il Direttore Generaledelle Politiche Sociali hanno espresso il parere di legittimità sulla stessa;DELIBERA- Di approvare lo schema di accordo di programma tra la Regione Autonoma della Sardegna,l’Azienda Sanitaria Locale n. 8 di Cagliari e il Comune di Settimo San Pietro per larealizzazione e la gestione del Centro Regionale di eccellenza per il superamentodell’handicap e dello svantaggio sociale denominato “SUPERHANDO” allegato alla presentedeliberazione.- Di dare mandato all’Assessore dell’Igiene e Sanità e dell’Assistenza sociale per lasottoscrizione dell’accordo di programma.- Di dare mandato agli uffici competenti dell’Amministrazione regionale di porre in essere tutti isuccessivi adempimenti per dare attuazione all’accordo di programma.Letto, confermato e sottoscritto.Il Direttore GeneraleF.toIl PresidenteF.to2/2

More magazines by this user
Similar magazines